Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

fin

Inserisci quello che vuoi cercare
fin - nei post

Piemonte: ospedali riaprono parzialmente le visite - 23 Gennaio 2021 - 15:03

Gli ospedali del Piemonte riaprono parzialmente le porte alle visite dei familiari ai pazienti.

Sbloccati lavori su strade tra Italia e Svizzera - 19 Gennaio 2021 - 17:10

Sono in procinto di partire i lavori sulle statali 33 del Sempione, 34 del Lago Maggiore e 337 della Valle Vigezzo. Contestualmente si è ipotizzata una riapertura, seppur limitata, della galleria di Omegna.

Legge regionale sulla casa "Prima i Piemontesi" - 18 Gennaio 2021 - 13:01

La normativa aggiornerà la legge del 2010 e introdurrà, tra le altre cose, una premialità per le persone che risiedono da anni in Piemonte e per le famiglie con un solo genitore che vive con figli minori, come ad esempio i padri o le madri separate.

Cani Anti-Covid, progetto pilota - 18 Gennaio 2021 - 11:27

«E’ un progetto pilota unico in Italia che sosteniamo con entusiasmo e convinzione fin dall’inizio con la Maxi Emergenza regionale, l’utilizzo dei cani per rilevare malattie negli esseri umani attraverso l’olfatto è già scientificamente provato nel caso di diverse patologie".

Nastri e Songa bene il Treno Riviera Express - 14 Gennaio 2021 - 14:03

In una nota Gaetano Nastri e Luigi Songa, FdI, invitano tutti all'impegno per avere una fermata nel VCO del Riviera Expres.

Piemonte potenzia trasporti per ripresa scuola - 9 Gennaio 2021 - 13:01

Sono circa 4.300 le corse in più alla settimana previste per il servizio autobus urbano ed extra urbano per un totale di quasi 96.000 chilometri percorsi.

Piemonte: vaccinato il 54,3% dei previsti 40.000 - 6 Gennaio 2021 - 14:03

Oggi, 6 gennaio, nelle Asl del Piemonte, a partire dall'Asl Città di Torino, la più grande della regione, si svolgerà una sessione speciale di vaccinazioni dedicata ai medici di medicina generale ed ai pediatri di libera scelta.

Il CST finanzia 8 progetti - 21 Dicembre 2020 - 15:03

Sempre molti i progetti pervenuti al nostro Centro e valutati dal Consiglio Direttivo del CST Novara - VCO lo scorso 11 dicembre, sono 8 quelli che verranno finanziati dal Centro (6 per la provincia di Novara e 2 per il VCO).

Fipav sospende attività dalla B in giù - 13 Dicembre 2020 - 10:03

Ennesimo cambio di rotta della Federazione Italiana Pallavolo ! Sabato 5 Dicembre con un comunicato inatteso , la FIPAV annunciava la sospensione di ogni attività in palestra fino al 15 Gennaio prossimo, lasciando attive solo le squadre di Serie B, e ovviamente quelle di Serie A , di competenza delle Leghe e non di FIPAV. Di seguito la nota di Pallavolo ALtiora.

Edilizia Scolastica: Lincio scrive ai sindaci - 11 Dicembre 2020 - 10:03

Si riporta di seguito il testo della nota inviata dal Presidente della Provincia in data 9 dicembre 2020 ai Sindaci dei Comuni di Verbania, Omegna e Domodossola per verificare la loro disponibilità a ragionare insieme su un progetto rivoluzionario e innovativo in tema di edilizia scolastica.

A Riale arriva la coppa europea di sci di fondo - 9 Dicembre 2020 - 12:05

Dal 18 al 20 dicembre, 8 nazionali europee e oltre 250 atleti gareggeranno sulla pista del borgo formazzino, che si candida sempre più a punto di riferimento internazionale per questa disciplina.

Preioni e Carosso: “Il nuovo Dpcm danneggia Piemonte" - 5 Dicembre 2020 - 13:01

“Conte e i suoi ministri - dichiara il presidente del gruppo Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni - hanno nuovamente varato un Dpcm che non tiene conto delle profondissime differenze territoriali del nostro Paese, di fatto imponendo un coprifuoco generalizzato in un momento anche psicologicamente importante come è quello delle festività natalizie."

Alleanza Civica su scuola a distanza - 1 Dicembre 2020 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consiliare Alleanza Civica, riguardante la chiusura delle classi seconde e terze della secondaria di 1°grado.

Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese - 19 Novembre 2020 - 18:06

Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese Il Comitato Piccola Industria dell’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola aderisce anche quest’anno alla Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese (PMI DAY 2020)organizzata da Piccola Industria Nazionalee in programma per venerdì 20 novembre.

Comitato Salute VCO: "Una sanità per ogni stagione?" - 9 Novembre 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante il variare delle posizioni sulla sanità locale.

Grande Nord su dichiarazioni Preioni su sanità VCO - 7 Novembre 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Grande Nord Piemonte, a margine delle dichiarazioni di Alberto Preioni e sul cambio di linea per il futuro della sanità VCO.

Zona Rossa: molte reazioni politiche - 5 Novembre 2020 - 09:11

Riportiamo le molte reazione politiche alla preannunciata Zona Rossa anche nel VCO

I Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore ANNULLATI - 2 Novembre 2020 - 18:06

Per la prima volta in 22 anni i Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore non si terranno: appuntamento al 2021

Assemblea CST - 1 Novembre 2020 - 12:05

Lunedì 26 ottobre si è svolta, in modalità a distanza, l’assemblea dei soci del Centro Servizi per il Territorio chiamata ad approvare gli adempimenti statutari introdotti dalla riforma del terzo settore e il bilancio dello scorso anno.

Inaugurato il Parco Letterario Nino Chiovini - 1 Novembre 2020 - 08:01

L'ufficializzazione sabato scorso con la firma tra Parco Nazionale della Val Grande, Casa della Resistenza e Paesaggio Culturale Italiano: nel VCO il primo parco letterario del Piemonte, dedicato al partigiano e scrittore verbanese.
fin - nei commenti

Vaccinazione: accordo con Medici di Famiglia - 25 Gennaio 2021 - 08:44

Re: Re: Non sono un Tafazzi
Ciao robi scusami ma di quali contenuti parli? A parte l'effetto transfert, che ti ha sempre contraddistinto, almeno evita inutili tentativi di psicologia inversa, ricorrendo a contraddittori multi-nick o account (fr, al.....). Non trovi che la cosa sia fin troppo banale? Suvvia, un piccolo sforzo, evita inutili sproloqui al solo scopo di zittire chi non la pensa come voi, cercando di pavoneggiarsi e mostrando i muscoli....

Vaccinazione: accordo con Medici di Famiglia - 20 Gennaio 2021 - 21:05

Re: Re: Signore, proteggimi
Ciao SINISTRO mi mancavi tanto e così ho deciso di lasciare tracce per la tua sagacia ;-) Per la cronaca non potevo più accedere col vecchio account per cui questa era l'unica via. Comunque nessuna preoccupazione, lascio tutto lo spazio che ho trovato fin da ora, magari tornerò dopo la prossima serie di dpcm di quel signore un pelo compulsivo, quindi non molto in là col tempo... no, scherzo, tornerò solo quando ormai stremati si dovrà pensare come ultima chance di chiedere asilo in qualche isola sperduta, ciao

Vaccinazione: accordo con Medici di Famiglia - 20 Gennaio 2021 - 10:05

Signore, proteggimi
[...]Particolare attenzione sarà rivolta nei confronti dei soggetti “scettici” e non responder che saranno contattati e informati sull’importanza della somministrazione del vaccino, sulla sua sicurezza e sulle controindicazioni temporanee alla somministrazione[...] Se vogliamo parlare delle "controindicazioni temporanee alla somministrazione" possiamo pure farlo ma nel contempo trattare anche quelle non troppo temporanee, e con la buona volontà si può fin da ora osservarle - e noto che siamo solo all'inizio - intenzione che a naso non pare rientri nell'ottica che sembra invece incline solo a propagare le maraviglie del moderno elisir. Si potrebbe pure parlare delle case farmaceutiche che hanno ottenuto - ma questa ormai è prassi - l'esenzione da ogni responsabilità, proprio perché ovviamente sono certe dell'estrema sicurezza dei loro prodotti, è sufficiente verificare l'importo dei risarcimenti in Usa che supera i 4 miliardi di dollari https://www.hrsa.gov/sites/default/files/hrsa/vaccine-compensation/data/data-statistics-report.pdf Ma per ovviare al precedente insignificante punto si potrebbe chiedere a Cirio ed Icardi e ai medici di famiglia di porre una firma loro stessi in modo di rassicurare "i soggetti “scettici” e non responder", saremmo tutti molto più contenti, nevvero? Altri punti ce ne sarebbero ovviamente ma mi astengo per non annoiare, chi è interessato ad approfondirli oltrechè a Cirio ed al mio povero contributo potrebbe impegnarsi personalmente, possibilmente sottraendo almeno la metà del tempo sinora dedicato a tv e giornali. Ma al di là dell'amara ironia, direi che queste menti posso tranquillizzarsi e se lo desiderano possono vaccinarsi in quanto nessuno intende impedirlo, non è necessario scaldarsi la piscia, si diceva dalle mia parti, per chi non desidera questa benedizione portata in processione, con tanto di scorta, per il paese come fosse la statua di un santo - si, siamo all'idolatria, in verità si è oltre l'idolatria ma evito di dire il termine esatto - non dovete preoccuparvi perché sarete immuni e questi impuri scellerati "scettici e non responder" non potranno più contagiare le vostre carni. p.s. "non responder" per il poco che so nel contesto è stato usato a sproposito

Cristina su assegnazione canoni idrici - 3 Dicembre 2020 - 09:04

Re: Statistiche sito
Ciao robi bravo, ogni tanto ci vuole un po' di sana autocritica! Per il resto, basta guardare le caselle "commenti" e "mi piace" in blu e "influenza" in verde. Quindi, se la matematica non è un'opinione, allora è tutto fin troppo chiaro....

Piemonte cerca medici e infermieri extracomunitari - 23 Novembre 2020 - 10:23

Ottima iniziativa
e'un'ottima iniziativa, a livello nazionale fin da marzo andava agito in tal senso, assumendo medici o infermieri non occupati, e anche laureandi , il cui corso di studi fosse prossimo e garantito, andavano immessi in corsi adatti al bisogno,in modo che la sanità fosse implementata pe rla necessità impellente.

Sospese le riunioni condominiali - 27 Ottobre 2020 - 16:33

Re: per Robi bis
Ciao lupusinfabula invece gli altri rispondono, forse un po' meno rispetto a voi 2. In fin dei conti, l'importante è che ognuno dica la sua.

Sospese le riunioni condominiali - 26 Ottobre 2020 - 13:32

Raccomandazioni e divieti
Perche i DPCM raccomandano fortemente ma non vietano? Perchè per vietare servono sussidi, ristori e conseguentemente fondi che ancora non ci sono. Perchè per attuarli servono controlli fin dentro casa che sono impossibili da attuare senza violare norme fondamentali.

Albertella si dimette da Presidente del Consiglio Comunale - 23 Ottobre 2020 - 19:56

Re: E adesso?
Ciao lupusinfabula ma se anche il presunto capo dell'opposizione voleva capire il perché del coprifuoco lombardo contenuto nell'ordinanza regionale..... Eppure il tutto è fin troppo chiaro, ahimè. Suvvia, un po' di obbiettività!

Ordini del Giorno sui diritti umani - 14 Ottobre 2020 - 15:00

Re: Re: Re: Diritti umani a corrente alternata..
Ciao robi dalla tua reazione direi che il messaggio è fin troppo chiaro.....

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 2 Settembre 2020 - 08:50

Re: Ma.....
Ciao lupusinfabula certo, sempre che ci sia qualcosa da capire. E, a quanto vedo, non sei l'unico, visto che è tutto fin troppo chiaro: inutile negare l'evidenza.

Insieme per Verbania: "nuovi" parcheggi via XXV Aprile - 11 Maggio 2020 - 15:59

Re: Re: arbitro o giocatore? Albertella scelga
Ciao SINISTRO Davvero vogliamo dare la colpa agli operai? Che poi il tema più significato l'ho posto alla fine del mio commento, lo ripropongo: Ora, Albertella ha scelto di non essere parte ma di essere arbitro , accettando la Presidenza del Consiglio Comunale, stupisce il suo stupore. Ovvio, la replica sarebbe fin troppo facile, ma la semplifico ulteriormente io con una proposta: Smetta Albertella di fare il "piacione" , prenda posizione, si dimetta come ha fatto il presidente della commissione bilancio Boroli e faccia il suo compito, magari iniziando da chiedere lumi sui soldi del CEM , perché nessuna minoranza, di destra o sinistra, può accettare che un opera da 20 milioni venga consegnata alla città NON A NORMA. Se invece vuole continuare a piagnucolare e vivacchiare, va benissimo così.

Insieme per Verbania: "nuovi" parcheggi via XXV Aprile - 11 Maggio 2020 - 11:29

arbitro o giocatore? Albertella scelga
Un po' Imbarazzante il comunicato di Albertella su i parcheggi di via xxv Aprile, perché non coglie ne il senso del suo ruolo e delle scelte che lui ha fatto , ne il senso della questione. Proviamo a vederlo insieme. prima parte: "Non mi pare che la scelta sia stata esaminata dalla commissione consigliare alla viabilità, ma spero sia stata condivisa con i commercianti di via XXV Aprile e vie adiacenti!" Se la questione sia stata o meno affrontata in Commissione è dovere della Presidenza del Consiglio saperlo, quindi sarebbe auspicabile che Albertella si esprimesse più chiaramente. In secondo luogo, non è che per forza il coinvolgimento per certe decisioni deve uscire dagli ambiti politici, tal volta alcune decisioni che scontentano qualcuno vanno prese comunque , diversamente Piazza Ranzoni sarebbe ancora aperta al traffico. parte seconda (che dovrebbe rinforzare la prima): "In una fase di drammatica emergenza anche economica qualsiasi variazione, anche di pochi parcheggi, può influire negativamente se non condivisa con chi, ancora oggi, ha le saracinesche dei propri negozi abbassate!" Qui emerge tutta la pochezza politica. Chi è in difficoltà, non ringrazierà certo per un parcheggio in più o in meno, ma per l'eventuale idea di città che si vuole realizzare per il futuro. il tema non sono i 4/5 parcheggi in meno, il tema è il PIANO PARCHEGGI, LE ZONE PEDONALI, L'IDEA DI TURISMO. In concreto , che via xxv Aprile sia l'inizio della zona pedonale ci può anche stare, personalmente lo apprezzo, che la Commissione non sia stata informata e non abbia trattato il tema è grave (e consueto con l'amministrazione Marchionini), ma che non ci si renda nemmeno conto che un commerciante ha speso un botto di soldi per fare un plateatico in carpenteria metallica che seguisse l'andamento dei parcheggi a spina di pesce, e dopo pochi mesi gli girate i parcheggi in modo ortogonale alla strada lasciando un plateatico "sghembo", vuole dire non avere il minimo senso estetico, non fare un minimo di programmazione e la dice lunga sull'approccio alle questioni, se nemmeno le minoranze si accorgono di questo macroscopico errore. vedi foto , i segni neri sono la precedente disposizione dei parcheggi Ora, Albertella ha scelto di non essere parte ma di essere arbitro , accettando la Presidenza del Consiglio Comunale, stupisce il suo stupore. Ovvio, la replica sarebbe fin troppo facile, ma la semplifico ulteriormente io con una proposta: Smetta Albertella di fare il "piacione" , prenda posizione, si dimetta come ha fatto il presidente della commissione bilancio Boroli e faccia il suo compito, magari iniziando da chiedere lumi sui soldi del CEM , perché nessuna minoranza, di destra o sinistra, può accettare che un opera da 20 milioni venga consegnata alla città NON A NORMA. Se invece vuole continuare a piagnucolare e vivacchiare, va benissimo così.

Anche oggi in casa - 46 - 1 Maggio 2020 - 20:55

Non sia frettolosa
Dice bene, forse potrebbe rimanere in casa per qualche settimana ancora, lasci uscire gli esagitati intrepidi che osano eseguire pedissequamente le spericolate stategie governative, le cose vanno fatte con calma, c'è un tempo e un luogo perché qualsiasi cosa abbia principio e fine. Successivamente, come lei dice se capiterà di incontrarci ci guarderemo e ci chiederemo qualcosa, io temo fin da ora che scoderò cosa, tanto la mia energia vitale sarà ridotta al lumicino.

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 24 Aprile 2020 - 20:43

Re: Re: Comitato stop 5G VCO
Ciao annes Il limite di 60 V/m è quello suggerito dalla normativa europea fin dal 1999. (1999/519/CE)

Coronavirus: Cirio su Fase 2 - 17 Aprile 2020 - 08:09

I divieti inutili
Esimio Governatore, immagino che quanto segue sia certo da lei stato considerato, tuttavia siamo veramente in molti ad augurarci che prestissimo si ripari ad aspetti dei divieti non utili ad evitare il contagio e restrittivi unicamente delle libertà personali. Riassumo i punti a nome anche di vari amici: 1.Bloccare l’attività fisica effettuata con le precauzioni del caso è stato sbagliato perché così facendo si obbligano le persone ad una vita sedentaria che abbassa le difese immunitarie e rende più deboli nei confronti del virus stesso che si vorrebbe combattere. La cosa corretta da fare sarebbe stata applicare la legge alla lettera che prevedeva sanzioni pesanti per chi non rispettava la distanza di sicurezza di 1,5 metri. Si è scelto invece di chiudere la popolazione in casa posticipando più volte la scadenza delle misure di contenimento del contagio. 2.Il problema delle misure di contenimento e attenzione contro il virus, è fin dall'inizio quello che, facendo di tutt'un'erba un fascio, vengono impedite attività sicuramente più proficue alla salute che non , come il moto nella natura, anche se fatto individualmente,in luoghi appartati, così come la cura di proprietà private. Il messaggio non doveva essere quello di"state chiusi in casa", ma " non riunitevi, non contattevi ", "copritevi".Sono passati 40 giorni, storicamente si chiama quarantena proprio perchè poi chi è scevro da sintomi, possa riacquistare la libertà! 3. Partendo dall’assunto secondo il quale il distanziamento sociale dovrebbe servire a ridurre i contatti fra persone contagiate dal coronavirus e asintomatiche e individui che se esposti potrebbero correre seri pericoli di vita, qual è il motivo di impedire a un nucleo familiare che da un mese vive sotto lo stesso tetto, senza sintomo alcuno, di trasferirsi in blocco e senza la presenza di ulteriori individui presso una seconda e diversa abitazione di proprietà? In che modo il movimento di questo blocco omogeneo (composto da individui che da un mese sono senza sintomi) verso un’altra abitazione aggraverebbe il rischio di diffusione del virus? Rigraziandola per l'attenzione, invio distinti saluti Yannis Romeo

Coronavirus: tamponi anche al Castelli - 2 Aprile 2020 - 15:51

Analisi tamponi al castelli !
Premetto che sono molto contenta che i tamponi non debbano più andare a Novara per essere analizzati ..........detto questo mi domando chi veramente ha fatto richiesta per poterli fare al Castelli , visto che avevo capito che Marchionini aveva sollecitato Cirio ? Adesso vedo molti cappelli ben posizionati , per dare la notizia , per dire con nome e cognome ; sono stato io . Questo è il solito stile dei politici, che mai chiedono scusa mettonoci la faccia quando sbagliano , per poi invece rimarcare le buone azioni . Mi scuso se ho capito male , intanto spero che il poter fare i tamponi più velocemente , spermetta controlli su tutti i sanitari , che lavorano a contatto con anziani e pazienti , compresi oss e medici di famiglia . Abbiamo pagato già fin troppo in questo ambito !

Al via processo Ex Veneto Banca - 27 Febbraio 2020 - 17:15

Re: Re: C.V.D.2
Ciao Hans Axel Von Fersen ti è sfuggito il particolare che ho: - virgolettato il testo, - riportato fedelmente il titolo dell'articolo - citato la fonte - inserito il link all'articolo nulla di più nulla di meno! Nessun commento e/o opinione personale, oltre al "Come Volevasi Dimostrare" Poi, leggendo l'articolo, ognuno si farà le sue opinioni! Personalmente spero che la magistratura faccia il suo corso fino in fondo, scovando i colpevoli e scagionando gli innocenti; ovviamente, mi sono permesso di rimarcare quello che era chiaro fin da subito, e che ho scritto nei miei commenti precedenti,

Immovilli su chiusura SS34 - 10 Febbraio 2020 - 08:01

Re: A lavorare in biciletta
Ciao lupusinfabula Il confort e la comodità sono questioni soggettive e ognuno è libero di andare in bicicletta quando piove o con 2 sacchetti di spesa attaccati al manubrio ma non lo sono l'economicità e la sostenibilità economica del mezzo. Chi vuole andare in bicicletta per qualsiasi motivo, purtroppo subisce l'inquinamento degli altri mezzi e fin qui c'è poco da fare ma soprattutto subisce la "prepotenza" degli altri mezzi di trasporto. Sicuramente la mobilità s'è evoluta ma le automobili non hanno sostituito gli altri mezzi ma li hanno relegati "prepotentemente" ad un ruolo di inferiorità.

Grande Nord su strada per Mergozzo - 25 Gennaio 2020 - 16:33

Hans
Vedi Hans hai ragione ,solo che , che Lincio si è candidato per far funzionare le cose quindi è suo compito reperire le risorse per sistemare la strada. Se poi non riesce che chiuda pure la strada ,piuttosto che finire in galera per la morte di qualche ciclista o automobilista. Ma è certo che così non si può andare avanti in questo modo in fin dei conti ,io il bollo lo pago.

Case Popolari Sassonia: i residenti chiedono manutenzione - 15 Gennaio 2020 - 12:55

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re
Ciao SINISTRO Nel tuo caso, è fin banale dire che il volto non conta, come non contano le critiche anonime ... Figurati se contano gli "intellettuali " anonimi 😂 . Stai sereno
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti