Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

fumo

Inserisci quello che vuoi cercare
fumo - nei post

Carabinieri: i dati di un anno di attività - 5 Giugno 2020 - 15:03

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario della concessione della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Bandiera di Guerra dell’Istituzione, per il valore dimostrato e il sangue versato durante il primo conflitto mondiale.

Carabinieri festa della Fondazione e dati annuali - 4 Giugno 2020 - 15:03

Nel corso della mattinata del 5 giugno 2020, presso la sede del Comando Provinciale CC di Verbania avranno luogo le celebrazioni del 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

"La vita in una piccola comunità al tempo del Coronavirus" - 30 Marzo 2020 - 14:02

"La vita in una piccola comunità al tempo del Coronavirus! L'orgoglio di un sindaco...". Riceviamo e pubblichiamo una riflessione su come scorre la vita in una piccola comunità al tempo del Coronavirus, da Augusto Quaretta, Sindaco di Quarna Sopra.

Dati S. Barbara 2019 - 5 Dicembre 2019 - 08:01

Riportiamo il discorso tenuto ieri dal Comandante Provincial dei VVF, Felice Iracà, nel corso della cerimonia di S. Barbara: con i dati più significativi dell'attività di soccorso, di prevenzione incendi, di formazione antincendio e dei servizi di vigilanza antincendio, e l'elenco dei premiati con le croci di anzianità e i diplomi di lodevole servizio.

Montani risponde al PD su sanità - 28 Novembre 2019 - 09:16

Riceviamo e pubblicchiamo, un comunicato del Senatore Enrico Montani (Lega), che dichiara: "sintonia col presidente Cirio e l’assessore Icardi, farneticazioni da parte del Pd che maschera i propri errori".

La pietra ollare nelle Alpi - 13 Settembre 2019 - 16:39

Sabato 14 settembre si terrà a Malesco un’iniziativa dedicata alla pietra ollare, organizzata dall’Ecomuseo della Pietra ollare e degli Scalpellini, dalla Commissione scientifica ‘Pietro Calderini’ della sezione CAI di Varallo e dall’Ecomuseo del Granito di Montorfano.

Comunitour Miazzina - Tra arte e natura - 24 Agosto 2019 - 12:05

Domenica 25 agosto ottavo appuntamento del Comunitour 2019 sulle orme del pittore Achille Tominetti e dei tanti scorci storici di Miazzina che egli dipinse a cavallo tra '800 e '900.

26 escursioni in Val Grande - 10 Giugno 2019 - 09:33

Al via per il secondo anno le escursioni guidate all’interno del Parco nazionale della Val Grande svolte in collaborazione tra il Consorzio Lago Maggiore Holidays ed il Parco Nazionale della Val Grande.

M5S: "al VCO 7,8mln dei canoni idrici" - 28 Gennaio 2019 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del M5S Verbania Domodossola, riguardante l'emendamento al Decreto Semplificazioni, che annuncia 10 milioni di euro dei canoni idrici alla Provincia VCO.

Il VCO è Piemonte su referendum Lombardia - 17 Ottobre 2018 - 17:18

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di "Il VCO è Piemonte!", gruppo di cittadini auto-organizzatisi, riguardante il referendum sul passaggio a Regione Lombardia.

Balafest 2018 – Festa ossolana della birra - 20 Settembre 2018 - 08:01

Balafest, la festa annuale che si propone di far conoscere e promuovere la birra artigianale del Birrificio Balabiòtt di Domodossola e i prodotti gastronomici ossolani, è giunta alla sua terza edizione.

Scoppia una barca a Solcio - 8 Agosto 2018 - 08:01

Lunedì mattina (06.08.2018), erano da poco passate le ore 11:00, quando nel porticciolo di Solcio di Lesa (NO) si è udito uno scoppio provenire da una barca a vela ormeggiata ad uno dei pontili galleggianti della gestione comunale.

Plastica nei laghi Maggiore e d’Orta, i dati di Goletta dei Laghi - 7 Agosto 2018 - 12:05

Il problema del marine litter, e in particolare l'invasione della plastica, non riguarda soltanto i mari e gli oceani, ma anche fiumi e laghi. Di seguito la nota di LegAmbiente.

Stresa Festival: teatro-danza al Maggiore - 26 Luglio 2018 - 16:01

Uno spettacolo di teatro-danza con alcuni protagonisti del Tanztheater Wuppertal e della compagnia Sasha Waltz & Guests è in scena il 27 luglio al Maggiore di Verbania per rendere omaggio a Pina Bausch nell’anniversario della nascita della coreografa tedesca, scomparsa nel 2009, che ha rivoluzionato in maniera definitiva il mondo della danza e del teatro.

Cade un cavo elettrico treni bloccati - 4 Luglio 2018 - 20:36

Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'Avv. Lisa Tamaro ( rappresentante dei pendolari della Domodossola Milano e consulente del Comune di Arona ) dopo il guasto avvenuto tra Legnano e Parabiago.

Frecce tricolori a Verbania? Sinistra Unita contraria - 30 Aprile 2018 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Sinistra Unita, che si dice contrario ai fondi stanziati giovedì in Consiglio Comunale destinati al passaggio delle frecce tricolori sul cielo della città di Verbania.

Metti una sera al cinema - Insospettabili sospetti - 11 Dicembre 2017 - 09:16

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 12 dicembre 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "Insospettabili sospetti".

Metti una sera al cinema: al via la 29^ stagione - 8 Ottobre 2017 - 09:33

Tutto il il programma della 29^ edizione della Rassegna Cinematografica Metti una sera al cinema, che prenderà il via martedì 24 ottobre 2017.

Vette d'Artificio: in migliaia a Macugnaga - 10 Agosto 2017 - 13:26

Una fiumana di gente ha invaso il paese in occasione della terza edizione di Vette d’Artificio, spettacolo piromusicale. I tecnici hanno stimato 9000 presenze! Persone che hanno affollato il paese walser già dal mattino grazie ai molti eventi che hanno fatto da corollario allo spettacolo serale.

"Banche in liquidazione …e ora?" - 20 Luglio 2017 - 09:16

Venerdì 21 luglio 2017, alle ore 21.00, presso Palazzo Flaim, Comunità.vb organizza una serata pubblica dal titolo “Banche in liquidazione …e ora? – dall’emergenza alla prevenzione. Consigli pratici per il risparmiatore”, a cura del professor Beppe Scienza e l’avvocato Matteo Moschini.
fumo - nei commenti

Conferenza sulle Foibe - 10 Febbraio 2020 - 17:10

LA STORIA NON E' DI DESTRA O DI SINISTRA
Il prof. Raoul Pupo, docente di Storia contemporanea all'Università di Trieste e tra i massimi conoscitori dell'Esodo giuliano-dalmata e dei massacri delle foibe, dice: "C'è anche una ragione più generale, una ragion di Stato che è questa: la Jugoslavia era una pedina strategica fondamentale dell'Occidente e anche dell'Italia. Non la si poteva provocare. E sentir parlare di foibe e di esodo per Belgrado era una provocazione fascista. La Jugoslavia neutrale consentiva all'Italia di non essere sulla prima linea della Guerra Fredda. Il che significava che i carri armati sovietici stavano sul Danubio in Ungheria e non dalle parti di Gorizia". "La storiografia italiana s'è occupata d'altro. Da una parte la sinistra aveva imbarazzi evidenti con questo argomento. Dall'altra parte la cultura cattolica non era assolutamente nazionalista. Questi due elementi hanno pesato negativamente...E in più, la destra non ha mai avuto una storiografia". (cit https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/ldquo-sciagura-nazionale-che-non-va-negata-rdquo-ndash-giorno-226511.htm) In pratica, la destra, supportata dagli Stati Uniti e la NATO che vedevamo con il fumo negli occhi il PCI, ha favorito il silenzio sulle Foibe! BASTA CON LE LETTURE DELLA STORIA CON GLI OCCHI DELLA DESTRA O DELLA SINISTRA, LA STORIA VA STUDIATA E CAPITA, NON INTERPRETATA (TANTO PIU' ATTRAVERSO IL PENSIERO ODIERNO)! LA STORIA NON E' DI DESTRA O DI SINISTRA, LA STORIA E' LA STORIA, PUNTO E BASTA!!!!!

Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 3 Giugno 2019 - 08:47

Re: quadretto
Ciao paolino anzi, se tolgono pure gli 80 per fare la flat tax, allora le cose sono 2: o ci impoveriamo ancor di più, oppure non cambia nulla, cioè semplice partita di giro, dare con una mano e riprendere con l'altra.... però, si sa, a qualcuno va bene anche il fumo negli occhi, questione di credo e partito preso.

"Ambiente e salute. Quali cambiamenti possibili?" - 31 Maggio 2019 - 15:57

Re: Re: Re: Re: andiamo bene
Ciao paolino non sono di certo un luminare, mi permetto però di parlare di cose che conosco un po, perchè sono parte del mio lavoro (di ricercatore con un cv che non ha nulla da inviare a quello del suddetto, ed è di trent'anni più recente). A parte la mia opinione scientifica verso il relatore (che non si basa sul mio naso, ma sulla sua carriera, brillante fino a fine anni 70 quando io ero in fasce e lui faceva l'oculista, quasi inesistente dopo) non mi piace che nel volantino si faccia molto fumo e molta voluta confusione su cose che non hanno alcuna correlazione. L'inquinamento ambientale è un problema, sia di salute che di gestione del pianeta; gli allevamenti intensivi sono un potenziale problema (di salute), l'alimentazione è un tema di dibattito molto interessante; il cibo spazzatura i glifosato e (eccoli) i vaccini sono pura stregoneria se messi in questo contesto. Il link con i disturbi dello spettro A poi vale meno di quello con i templari o gli alieni... E sono messi chiaramente in malafede, viste le opinioni e purtroppo i fatti che il relatore ha già espresso in passato. Sono intervenuto perchè con il mio lavoro cerco di abbattere il rischio di propagazione delle resistenze agli antibiotici nel prossimo secolo (a che livello se vuoi te lo racconto davanti ad una birra) perchè se non facciamo qualcosa in fretta sarà un disastro per i nostri figli e nipoti. Le vaccinazioni, a parte tutti i vantaggi che comportano direttamente sono anche indirettamente un'arma eccellente contro l'uso eccessivo e sbagliato di antibiotici. Io vorrei poter diventare vecchio pensando di aver fatto qualcosa per i miei figli, oltre che per il mio ego di ricercatore, e chi fa fumo e vende monnezza alle persone rema esattamente in direzione contraria alla mia. Questo è quanto, poi se vuoi possiamo discutere (singolarmente) dei vari temi messi nel minestrone, su alcuni avrai la mia opinione più informata, su altri quella da bar... un abbraccio

Montani su banche e rimborsi risparmiatori - 12 Aprile 2019 - 08:45

PAROLE SANTE.....
SULLE EX POPOLARI VENETE IL GOVERNO PRENDE IN GIRO I RISPARMIATORI? Dopo le dichiarazioni di ieri dell’avvocato Matteo Moschini, il Movimento Difesa del Cittadino torna all’attacco del Governo a proposito della mancata normativa per il rimborso in materia di risparmio tradito. “Ex Popolari Venete: il Governo sta prendendo in giro i risparmiatori?” è il titolo del seguente comunicato diffuso poco fa: Movimento 5 Stelle e Lega, che in campagna elettorale hanno più e più volte promesso pubblicamente ai risparmiatori traditi il risarcimento integrale dei danni, stanno clamorosamente disattendendo le aspettative, dimostrandosi interlocutori del tutto inadeguati ed inaffidabili. Al termine dell’incontro tenutosi l’8 aprile scorso, il Presidente Conte comunicava che in occasione del Consiglio dei Ministri che si sarebbe riunito all’indomani, martedì 9 aprile 2019, sarebbe stata emanata la normativa in materia di risparmio tradito. Ciò, invece, non avveniva. In data 11 aprile 2019, apprendevamo da fonti di stampa che l’emanazione di tale normativa era stata bloccata a causa del veto di due associazioni. “Se non si concorda con tutti i risparmiatori non si fa nulla”, affermava l’onorevole Di Maio in data 10 aprile 2019. Parrebbe che si sia in presenza di una vile e squallida manovra posta in essere dall’Esecutivo – con la complicità, volontaria o meno, delle due associazioni sopra ricordate – al fine di rinviare sine die l’emanazione della normativa in materia di risparmio tradito, l’ennesimo schiaffo ai tanti cittadini che hanno visto andare in fumo i risparmi di una vita. Pare, in altri termini, che il Governo non abbia esitato a mettere in atto il gioco delle tre carte e ad utilizzare come pretesto il veto posto da due (due su diciannove!) associazioni al fine di bloccare l’emanazione di una legge che più di trecentomila risparmiatori e relative famiglie attendono da anni. Peraltro, della somma stanziata con la Legge di Bilancio per il 2019 a favore dei risparmiatori (1.575 mln/€) rimane oggi, in base a quanto indicato dal Documento di programmazione economica e finanziaria approvato il 10 aprile 2019, il solo importo di 750 mln/€. Diffidiamo quindi il Governo ad onorare gli impegni assunti e a ripristinare l’intera somma stanziata con la Finanziaria a favore dei risparmiatori e pari ad 1.5 mld/€. Vi è tempo sino al 15 aprile. Ove il Governo non dovesse ottemperare ai suoi impegni daremo vita ad una diffusa attività di protesta.

SS33 bloccata Camion in fiamme - VIDEO - 23 Marzo 2019 - 12:31

fumo
Il video fa solo vedere un gran fumo nero ma il camion dovè ????? La prossima volta vogliamo vedere anche l'arrosto, evidentemente sto scherzando spero non si sia fatto niente nessuno.

Alice Brida vince il Ballo Debuttanti di Stresa - 11 Marzo 2019 - 16:54

Dove sono stato
Dove sono stato? Sempre a destra ho votato, talora anche senza convinzione, come nel caso della Mussolini dove ho votato in virtù del cognome, ma ho sempre fatto la mia scelta. In verità una volta alle amministrative, ho rifiutato la scheda per le comunali perchè nessuno dei due candidati a sindaco del mio paesello mi convinceva e non ho mai voluto votare scheda bianca o, peggio, annullare la scheda. Ma alle comunali il discorso è sempre molto diverso e molto più si guarda alle persone. Certo, Almirante e Berlinguer erano di ben altro spessore, ma erano anche altri tempi e noi oggi viviamo in quest realtà, non in quella di allora.Anche per il lavoro che faccio so benissimo che la legittima difesa non vuole dire andare in giro armato, ma so altrettanto bene che nessuno deve arrogarsi il diritto di entrare nella mia proprietà senza suonare il campanello e chiedere il permesso. Del resto il corridore moto/automobilista sa benissimo che ogni gara può essere la sua ultima gara, idem per lo scalatore ed in ogni mestiere/professione liberamente scelta c'è un margine di rischio, ergo, chi liberamente sceglie di fare il ladro o comunque violare la mia proprietà deve sapere che corre il rischio di trovarsi con un buco in fronte:: nessuno lo obbliga, sono scelte sue. Caro Sinistro, forse faresti meglio a leggerti bene cosa sta scritto nella proposta di legge sulla legittima difesa, senza buttare fumo negli occhi ai nostri amici co/lettori. Ma tanto per restare in tema ed essere franchi, ma nel lasso di tempo di cui sopra, tu dove sei stato? Io non ho nè paura nè vergogna a dire per chi ho votato, anzi, me ne faccio un vanto; e tu??

FdI: Interrogazione in Regione Lombardia sul VCO - 21 Ottobre 2018 - 23:18

Re: Il vco rimane in Piemonte
Ciao robi come per la fusione con Cossogno, dove si sprecarono € 30.000,00 comunali, ora andati in fumo € 350.000,00 provinciali. Ad ogni modo quando vincerà la destra, a livello regionale e provinciale, (manca poco), ci penseranno loro a realizzare tali promesse. Almeno spero...

FdI: Interrogazione in Regione Lombardia sul VCO - 21 Ottobre 2018 - 20:18

Il vco rimane in Piemonte
Dai dati che arrivano si delinea una sconfitta netta dei fautori del referendum e di chi ha votato si come me. Il voto è sacro e il popolo è sovrano. Complimenti ai vincitori e onore chi ha creduto di poter cambiare in meglio. Ora aspettiamo i fatti dal Piemonte dopo le promesse. Per me una occasione unica andata in fumo. Ma il voto e l'astensione parlano chiaro. Il vco vuole il Piemonte. Nulla da aggiungere.

Carabinieri: ancora controlli straordinari tra i giovani - 7 Ottobre 2018 - 18:08

Ricordo
Voglio solo ricordare che, l'alcol è dannoso alla salute il fumo di qualsiasi provenienza è dannoso alla salute. Ricordo anche che come forse alcuni fanno finta di ignorare lo stato cioè tutti noi cittadini abbiamo milioni di euro di incasso dalle tasse poste su sigarette e alcolici. Dobbiamo una volta per tutte chiederci da che parte stiamo.

Lega Vco su visita Chiamparino - 23 Settembre 2018 - 19:15

Purtroppo
Il vco rimarrà il Piemonte e tutte le promesse andranno in fumo. A Domodossola vogliono l'autonomia e a Omegna non sentono la Lombardia vicina. Ergo rimarremo così come quello che ha preso un suppostone... l'errore? Bisognava chiedere solo per verbania. Forse qualche possibilità c'era. E Vabbè...grazie Chiamparino e Reschigna. Sempre i migliori!

Autonomia Differenziata: partecipazione a Omegna - 3 Settembre 2018 - 16:49

Mi sa.....
Mi sa che il referendum pro o contro l'annessione alla Lombardia comincia a far paura, anc he quando si comincia a parlare di "tavoli tematici" spesso significa che c'è solo molto fumo e niente arrosto.

PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 8 Agosto 2018 - 11:10

solo per te......
Ciao SINISTRO e' inutile che cerchi di spiegare, hai tutta la mia comprensione, ma e' inutile. E' inutile spiegare che questo e' solo un governo raffazzonato che serve solo ai pentastellati per vantarsi, un giorno, di aver dimezzato qualche centinaio di vitalizi. L' economia sta andando allo sfascio, lo spread sta risalendo in maniera assurda, ma il legaiolo destrorso e' felice perche' il suo capo ha bloccato qualche centinaio di profughi al largo del canale di Messina, questo e'. Il decreto "dignita'", indegno di fatto, un altro buco nell' acqua, lo hanno spiegato in tutte le maniere che non portera' nessun beneficio, ma che anzi. portera ad alzare la percentuale di disoccupati, ma niente, il sorridente giggino continua per la sua strada. Parlano di vaccini per gettare un po di fumo negli occhi a chi si meriterebbe di vivere nel medioevo, la tav non si fa, si fa, forse.... Non stenderemo gli asciugamani sul gasdotto e ci daranno un bell' assegno di cittadinanza..... a settembre/ottobre ci sara da ridere, P.s. per tornare in tema, per raggiungere l' ospedale unico, quello moderno, quello che dovrebbe migliorare tutti i servizi sanitari del vco, dal Castelli ci vogliono al massimo 20 minuti, l' ambulanza ci metterebbe molto meno, per quelli che ne usufruirebbero partendo dalla parte bassa del vco, Cannobio compresa, che cosa cambierebbe?

Carlo Cottarelli a Verbania - 19 Luglio 2018 - 06:34

Re: Re: Re: Re: Re: Pericolo scampato?
Ciao Giovanni% Ok. Parliamo la stessa lingua. Tralasciando le teorie economiche che sono solo teorie che poi vanno applicate, credo che viviamo in contraddizione totale. Io non sono keynesiano e vedo come fumo negli occhi l'intervento dello stato in economia. Ma non mi lego a teorie neoliberiste o dei Chicago boys. Più che altro sono einaudiano. Ma ti ripeto. Solo teorie che nel 2018 vanno riviste e corrette. Sai. Austerità di per sé non è un termine negativo. Sa di serietà e prudenza nello stile di vita. Uno stato serio dovrebbe essere austero in questi termini. Uno stato serio difende confini e cittadini con l'uso legittimo della forza. Uno stato serio non riempie di tasse le imprese per farle scappare e poi annuncia inutili investimenti pubblici per inventare posti di lavoro fasulli. Nella mia società ideale c'è libertà personale e di impresa. Ma assoluto controllo dell'ordine pubblico da parte dello stato. E punizioni severe per chi con il suo comportamento fa malare di cancro la nostra società. Il cancro va estirpato. Una società ideale è quella che tiene le porte aperte a tutti. Ma chi entra per rubare o fare del male va estirpato come un tumore. Così vedo la mia società ideale.

Frecce tricolori VIDEO - 23 Maggio 2018 - 08:13

ammirevole
l'entusiasmo di info per le frecce è ammirevole,ma non trova riscontro nella realtà,ahilui. le frecce tricolori,o meglio tutti gli air show sono in pauroso declino da anni,dopo che a causa di disastrosi incidenti le norme di sicurezza hanno reso questi spettacoli poco più che degli "avant'indrè" col fumo colorato. e vedere aerei che vanno avanti e indietro non incontra più i favori del pubblico,men che meno quello che dovrebbe muoversi e (addirittura!!) venire a farsi il weekend per guardare in aria mezz'ora. erano 20mila,pare. col sole sarebbero state 30,ottimisticamente,al 90% residenti. ribadisco,meno del mercato del sabato.

Frecce tricolori VIDEO - 21 Maggio 2018 - 13:57

50 mila euro e nessuna ricaduta
Non seguo molto queste vicende ma ho letto di 50 mila euro a carico del comune. A me sembrano molti soldi davvero per un evento che alla fine come ha scritto qualcuno ha portato meno gente che al mercato del sabato. Resto dell'idea che se si volevano spendere magari era meglio farlo in un periodo di bassa stagione o per qualcosa di più duraturo...così un sacco di soldi in fumo in un attimo e ricadute limitatissime.

Frecce tricolori a Verbania? Sinistra Unita contraria - 30 Aprile 2018 - 22:58

ALT fermi tutti!
OK i piloti sono militari ma poi di militare non c’è nulla. Sono acrobati, non dei top gun. Gli aerei sparano fumo e non lanciano bombe. Sono aerei da addestramento e non dei bombardieri. Solo innocuo spettacolo con i colori e acrobazie

Forza Italia: "Zona economica speciale" - 29 Novembre 2017 - 17:32

Ce l' ho!
E come potrei non averlo l'accendino anche se non fumo? In bella mostra sulla mia scrivania, affinchè chi mi sta davanti capisca subito con chi ha a che fare.

Forza Italia: "Zona economica speciale" - 24 Novembre 2017 - 12:56

Se...
Se la Regione Piemonte avesse davvaero voluto riconoscere maggior autonomia e specificità al VCO (....concretamente, non solo con bei discorsi, riversandoci in toto i canoni idirici, ad esempio) già lo avrebbe potuto fare da lungo tempo: ormai i cittadini del VCO hanno tutti i diritti di non credere più ad una parola di quanto viene detto da Torino.E poi si sa che a sinistra parole come "autonomia" sono viste come fumo negli occhi!

Solidarietà all'Assessore - 12 Novembre 2017 - 15:47

Chiasso ?
Può darsi che sia anche solo chiasso: ma aspettiamo che a dirlo sia la magistratura; intanto c'è un rinvio a giudizio e non un provvedimento di archiviazione, il che significa oltre al fumo può esserci anche un po' d'arrosto.Vedremo.

Giornata dialogo cristiano-islamico - 1 Novembre 2017 - 11:29

Re: Il fumo e l'arrosto
Ciao lupusinfabula addirittura...?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti