Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

imbarcadero

Inserisci quello che vuoi cercare
imbarcadero - nei post

Mostra Penagini - 16 Novembre 2019 - 18:06

Da domenica 17 novembre a domenica 1 dicembre 2019, presso il Forum di Omegna si terrà la mostra dedicata a Siro Penagini.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 17 novembre al 1 dicembre - 16 Novembre 2019 - 14:10

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 17 novembre al 1 dicembre 2019.

LAV in piazza per divieto di test - 25 Ottobre 2019 - 13:01

Sabato 26 e domenica 27 ottobre la LAV (www.lav.it) sarà presente in più di 300 piazze d’Italia per chiedere al neo Ministro della Salute Roberto Speranza di confermare il divieto dei test su animali per le sostanze d’abuso, come alcol, nicotina, droghe, e per xenotrapianti.

Trasferito Ufficio Informazione Turistica - 14 Ottobre 2019 - 19:19

Da oggi, lunedì 14 ottobre 2019, l’ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica del comune di Verbania (lo IAT) da Pallanza è stato trasferito a palazzo Pretorio in piazza Ranzoni a Intra (nella sede recentemente ristrutturata) con i seguenti orari: da lunedì a sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 17.

Intra: lavori all'imbarcadero vecchio - 14 Settembre 2019 - 17:04

Sono partiti, in questi giorni, i lavori dell’Amministrazione Comunale di Verbania per il consolidamento dei pilastri e, conseguentemente, della struttura del Vecchio imbarcadero a Verbania Intra dopo che, alcune crepe presenti nel pavé, avevano evidenziato la necessità di intervenire.

Spiaggia sulla passeggiata? - 4 Settembre 2019 - 09:33

Un lettore del blog ci invia un paio di foto chiedendosi se sia normale che sulla passeggiata a lago a Intra si svolgano attività tipiche da spiaggia.

Stresa Festival - Akiko Suwanai - 3 Settembre 2019 - 19:06

Il Kantor tra Francia e Ungheria – Il Kantor tra jazz e Tango. Il 4 e il 6 settembre Eremo di S. Caterina del Sasso, Leggiuno ore 20.30.

Stresa Festival - La Musica Assoluta - 28 Agosto 2019 - 10:03

Il 29 agosto, Isola Bella, Salone degli arazzi di Palazzo Borromeo, ore 20.30, concerto per Stresa Festival "La Musica Assoluta".

Stresa Festival - L’arte della variazione - 26 Agosto 2019 - 15:03

Il 27 agosto, Isola Bella, ore 20.30. Il pianista francese Pierre-Laurent Aimard è oggi uno dei musicisti più richiesti e le sue performance riscuotono grande successo nelle maggiori sale concertistiche internazionali.

Stresa Festival: concerto all'Isola Madre - 23 Agosto 2019 - 08:01

Il 24 agosto,presso l'Isola Madre, Loggia del Cashmere, alle ore 20.30, partenza battello alle ore 20.00 dall’imbarcadero di Stresa, concerto Vivaldi Inedito.

Trofeo “La Fenice dei Laghi” 2019 - 26 Luglio 2019 - 08:01

Sabato 27 luglio 2019, a Verbania Pallanza, si terrà il Trofeo “La Fenice dei Laghi” su una distanza: 2700 m / 1350 m.

"Momenti culturali" 2019 - 23 Luglio 2019 - 15:03

I "Momenti culturali" 2019 di Raffaella Morelli continuano a prender forma. Non dimenticando minimamente il suo violino con cui è stata protagonista qualche giorno fa di un recital tutto sulla musica francese dell'800,

Isola in Festival – Quattro matrimoni e nessun funerale - 20 Luglio 2019 - 18:06

Il secondo appuntamento di Isola in Festival è sull’Isola dei Pescatori domenica 21 luglio. La magica atmosfera dell’Isola dei Pescatori ospiterà il secondo appuntamento open air di Isola in Festival dopo la prima serata dello scorso 14 luglio.

Isola in Festival - Idoli - RIMANDATO - 13 Luglio 2019 - 08:01

A causa di previsioni meteo avverse, l'evento di questa sera Isola in Festival - Idoli è rimandato a domani 15 luglio con le stesse modalità! Vi aspettiamo domani: primo battellino in aprtenza alle 19.00.La prima delle due feste nel cuore del Lago Maggiore celebra gli “idoli” della musica. L’Isola Bella torna ad essere il teatro del primo appuntamento di Isola in Festival, l’evento open air alla sua terza edizione.

Urban Lake Street Food Festival - 11 Luglio 2019 - 09:16

Torna sul Lago Maggiore Urban Lake Street Food Festival. A Baveno tre giorni di cibo, musica e divertimento, 12|13|14 luglio – Baveno, Piazza IV Novembre - imbarcadero

Scompare a Modena ritrovato a Intra - 6 Luglio 2019 - 11:54

Gli agenti di quartiere della Polizia Municipale di Verbania, in Intra Centro durante il quotidiano servizio in rione, nella mattinata del 3 luglio hanno ritrovato un ragazzo scomparso di Modena.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 21 al 30 giugno - 21 Giugno 2019 - 10:23

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 21 al 30 giugno 2019.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 15 al 23 giugno - 14 Giugno 2019 - 07:03

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 15 al 23 giugno 2019.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 30 maggio al 2 giugno - 29 Maggio 2019 - 18:06

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 30 maggio al 2 giugno 2019.

Momenti Culturali 2019 - 26 Aprile 2019 - 19:06

l "la" di inizio dei Momenti culturali 2019 di Raffaella Morelli sarà tra pochi giorni.... è come ogni anno con un appuntamento al mese sino all'autunno, saranno una costante ormai collaudata della stagione culturale dell'Alto Verbano.
imbarcadero - nei commenti

Hop Hop Street Food - 17 Agosto 2017 - 15:39

Re: ...esagerati.....
Ciao Annes Ma cosa intendono con """zona del porto""". Io intendo l'imbarcadero di Pallanza

Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 31 Luglio 2017 - 14:44

Re: Re: Re: Re: Re: Re: sovrapposizioni inutili
Ciao robi ritorno su questa discussione non per polemica, ma per condividere una, a dire il vero più episodi, accaduti in questo giorni. Per ben tre volte, tra sabato e domenica, mi sono imbattuto in auto che violavano palesemente il codice della strada, praticamente nello stesso punto del lungolago di Intra, nel parcheggio di fianco alla tettoia dell'imbarcadero. Una, mentre andava in direzione di Pallanza è entrata nel parcheggio, attraversando la strada con doppia striscia continua, una uscendo dal parcheggio, attraversando la strada con doppia striscia continua, si è immessa in direzione per Pallanza, e l'ultima, "dulcis in fundo" è uscita dal parcheggio dall'uscita pedonale all'altezza dell'edicola. In nessuno dei casi citati era presente un vigile! Ora, non voglio rientrare sulla polemica arma si o arma no, ma riflettere su quanto sia importante la divisione dei compiti tra le diverse polizie che presidiano il territorio! Avere uno o più vigili costantemente su quel tratto di strada, come su altri, soprattutto in questo periodo, significa garantire un livello minimo rispetto del codice della strada e limitare i rischi di incidenti stradali, basta poco, in queste situazioni, perché si verifichino incidenti gravi. Quindi, in sostanza, più che la questione se devono o meno essere armati, è importante come i vigili siano utilizzati. Saluti Maurilio

Quartiere Intra: botta e risposta - 28 Luglio 2017 - 17:19

LAMENTELA COME CITTADINO E CONSIGLIERE IN PRIMIS
Sono stato chiamato in causa, sul vostro sito, del tutto impropriamente dal Presidente del Consiglio di Quartiere di Verbania Intra, in relazione al comunicato stampa con il quale si metteva in evidenza, nella prima parte, in termini generali, la scarsa attenzione dell’Amministrazione Comunale verso l’operato dei Consigli di Quartiere e le problematiche sollevate, su istanza dei cittadini e dagli stessi Consiglieri di Quartiere, oltre che dei relativi Presidenti. Colpisce il fatto che il presidente di un consiglio di quartiere, anziche sostenere la mia lamentela si erga a difensore "d’ufficio" dell’Amministrazione Comunale quando i ritardi negli interventi segnalati e spesso la mancanza di risposte sono sotto gli occhi di tutti, vedi statua Cavallotti ( sistemato da poco dopo oltre un anno ) , bidoni differenziata sul lungo lago dopo il vecchio imbarcadero ( segnalato dal sottoscritto da oltre un anno ma è li da immortalare come una bella cartolina "delle Bellezze o Eccellenze di Verbania " che non è così chiaramente. ) etc.. Magari le cose ora sono cambiate, ma era mio dovere di rappresentante di coloro che mi sostengono e conoscono e che mi hanno votato, oltre che mi chiedono contezza, far sapere che noi tutti del Quartiere di Intra c' è la mettiamo tutta, ma il non essere ascoltati in definitiva non è proficuo con l 'obbiettivo che ha un Quartiere nominato ed esistente. Questi sono i fatti forse se si interviene sentendosi chiamati in causa ci sarà un motivo, posso solo dire che ero stanco di sentirmi preso in giro, ma la mia mancata presenza non era per questo ma per lavoro. Nel caso specifico delle mie assenze, quando ho dovuto essere assente dalle riunioni di quartiere, premetto per comprovati motivi di lavoro, sono sempre stati concordati e in accordo con la Presidente Bonfanti, delle quali non può quando vuole recriminarle. Inoltre in alcuni casi non solo ho avvisato per tempo tale per cui se si voleva la mia presenza si poteva spostare la riunione, ma omette che mi sono sempre informato sia prima che dopo, senza essere mai estraneo alle riunioni, ai punti trattati e le relative risposte o decisioni in merito. Ho sempre preso atto delle decisioni visto anche che non avevo nullla da dire, obbiettare , suggerire o altro ancora. Un esempio della volonta di partecipare alle riunioni nonostante tutto è che ho chiesto anticipatamente per la riunione di Marzo e anche ultimamente alla presidente Cristiana Bonfanti di rinviare in un caso e nell' ultimo di fissare la riunione in altra data ma senza alcuna risposta positiva ne allora ne ora, almeno fino ad esso. Piuttosto che darsi da fare per dare una data per la prossima riunione di Quartiere richiesta da me recentemente, vedo invece l'interesse a rispondere al mio comunicato che non la toccava e non era comunque questo l'intento, ma anzi era un modo per dare uno scossone all'Amministrazione Comunale al fine di avere una maggiore attenzione dall' aministrazione stessa ( cosa che ha lamentato anche lei ) , si appresta invece a fare polemica inutile e non la data che ancora attendo come diritto da regolamento. Come ben vedete nel mio primo comunicato tutto ciò sopra non c'era, ma queste risposte del P.Bonfanti non c'entrano ne sono attinenti con le mie lamentele da cittadino per primo e in secondo come Consigliere queste tra l'altro sono legittime e non come dice la stessa che non sono "ne elegante ne bello " non partecipare e postare su Facebook. Forse un malsano modo o tentativo non giustificato di avere le basi per togliermi dal Consiglio di Quartiere di Intra ? Se fossi stato disenteressato come dice lei, non saprei che alcuni temi, richieste, consigli non hanno ancora una risposta e altri invece l'hanno avuta. Penso così facendo di essere stato chiaro sia con i cittadini che con altri, pronto comunque e sempre al dialogo e collaborazione vera e costruttiva con chiunque e nelle sedi opportune, visto l'argomento complesso. Luciano Vullo Consigliere del Quartiere di Intra. P.S.: TUTTO CIò è UNA PERSONALE

Primarie PD gli eletti del VCO - 10 Maggio 2017 - 13:55

Quali meriti?
Città con i più alti standard in tema di ambiente,paesaggio .... . Sig. Ramoni mi deve spiegare quali sono i meriti di questa amministrazione, cosa ha fatto per migliorarli , Personalmente riscontro che la gestione del verde pubblico è notevolmente peggiorata , a Pallanza hanno dovuto fare una petizione pubblica x salvare il canforo e questo è già un fatto assurdo . A Intra hanno lavorato di motosega per togliere il verde attorno al monumento , hanno tagliato i 2 platani del porto , il viale che costeggia il porto e conduce all'imbarcadero è PENOSO , l'unico verde che si nota sono le erbacce infestanti che occupano gli scivoli del porto . Se questo è il miglior scenario per il rilancio turistico....saluti

Monumento ai caduti sul lungolago torna a risplendere - 23 Aprile 2017 - 21:52

monumento ai caduti lungolago di Intra
Si poteva potare le due siepi abbassandole e scostandole dal mounmento senza arrivare ad estirparle anche perchè vi sono altri punti del lungolago che avrebbero bisogno un intervento sul verde. Pensate agli stranieri che arrivano a Intra e dall'auto possono ammirare le bellezze del nostro lago solo dove non vi sono le numerose file di alberi e siepi che nascondono alla vista lo specchio lacustre. Diciamo che dove è passata la tromba d'aria si riesce a vedere il lago ed a mio parere dovrebbe essere così per tutto il lungolago distribuendo il verde in altra maniera e non come ora dove in alcuni punti vi sono addirittura quattro filari diu alberi come nei pressi del porto vecchio e fino al vecchio imbarcadero.

Barack Obama all'Isola Bella - 2 Aprile 2017 - 16:55

Confermo
Sono l'autista dell'NCC che ha portato i coniugi Obama da Malpensa all'imbarcadero. Obama era stupito perché non comprendeva come, con così pochi immigrati, avremmo fatto a pagare la pensione del barcaiolo

Cristina sul verde in città - 28 Marzo 2017 - 21:29

Verde e sporco
Piazzale Flaim- Il viale che dall'imbarcadero ,costeggiando il porto, conduce in Via Mameli , percorso da migliaia di turisti è in condizioni pietose . Verde trascurato ,buche,sporco, una bellissima cartolina di una città trascurata. .

PD su Beata Giovannina - 23 Gennaio 2017 - 09:46

Un po' di chiarezza
Innanzi tutto, la questione che per primo ho sollevato non è posta contro qualcuno, ma in favore di chiarezza e trasparenza. Tante sono le questioni poco chiare a prescindere da se il posto (la Beata Giovannina) oggi è bello o brutto, gestito bene o male. Primo mi chiedo, se c'è una delibera di Consiglio che prevede determinate cose e la Giunta non l'ha voluta rispettare , perchè non si è ritirata la delibera di consiglio (votata dalla maggioranza) prima dell'assegnazione? perchè è stata fatta una "concessione ordinaria" quando è evidente che tale concessione sia nei fatti migliorativa e ciò implica doveri differenti per il concessionario? -ecco la definizione da regolamento regionale: i) concessione demaniale ordinaria: l’ atto che abilita il possesso e l’utilizzo di un bene demaniale per un periodo superiore ad un anno, e l’occupazione non prevede l’alterazione dello stato dei luoghi, ne’ la trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio e non è soggetta al permesso di costruire di cui all’articolo 10 del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia); riguarda beni che con l’affidamento conservano lo stesso livello di demanialità esistente, ove sono ammissibili esclusivamente interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro e risanamento conservativo; l) concessione demaniale migliorativa: l’atto che abilita il possesso o l’utilizzo di un bene demaniale per un periodo superiore ad un anno e l’occupazione prevede anche soltanto una delle seguenti caratteristiche. 1)alterazione dei luoghi; 2) trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio; 3) subordinazione al permesso di costruire di cui all’articolo 10 del d.p.r. 380/2001. m) canone annuo: l’ importo da versare annualmente all’ autorità demaniale per l’occupazione del bene demaniale; n) deposito cauzionale: l’importo da versare al momento del rilascio della concessione posto a garanzia della corretta occupazione del bene demaniale; o) unità di navigazione: qualsiasi mezzo atto a navigare quali imbarcazioni, natanti, ecc... . Perchè se esiste , ed evidentemente esiste , un garbuglio sia di natura politica che di natura amministrativa, si vuole continuare a gettare fango indistintamente sulle opposizioni, quando da mesi e mesi si tenta solo di fare chiarezza? Perchè se si sono cambiate le carte in tavola, ovvero si è data nei fatti la possibilità di fare un bar e di lasciare le barche a motore , non si è fatto un bando? perché, per esempio, si faccia una gara per tutte le aree demaniali : bar-ristorante-spiaggia del Maggiore; Lido di Suna; Villa Giulia; imbarcadero di Suna... tranne che per la Beata Giovannina e il Tennis Pallanza ? Bene il ritorno in commissione, bene se finalmente arriveranno risposte chiare

Capodanno in piazza il VIDEO - 2 Gennaio 2017 - 10:58

Re: Ordinanza inutile
Ciao Giovanni%. C era un divieto e i botti (pochi) ci sono stati. Figurati senza. Inutile e' fare una ordinanza e non elevare multe (e non ditemi che bisogna prendere sul fatto il petardaro perché sparavano all imbarcadero..li abbiamo visti e sentiti tutti).

Lega Nord sulla rivolta migranti - 22 Novembre 2016 - 13:12

rete 4
domani sera alle 20 se piove all'imbarcadero vecchio di intra se bello davanti centro che ospita profughi ad arizzano collegamento in diretta con la trasmissione di rete 4 dalla vostra parte per la questione clandestini se vi va.....

"Bike Sharing" primi segni di degrado? - 3 Ottobre 2016 - 11:35

Curiosità
Una domanda: ma qualcuno di voi le ha viste in movimento? Abito a Intra lavoro a Pallanza e non ho mai visto in giro una bicicletta, considerando poi che bisogna riportarle dove vengono prese (!!!!), se anche mi fosse venuto in mente un giorno di provare non avrei potuto prendere la bici davanti all'imbarcadero di Intra e lasciarla davanti a quello di Pallanza!!! Mah!!!!

Forza Italia Berlusconi: “La porta di San Giovanni” - 1 Settembre 2016 - 13:43

Partecipazione e concetto di periferia
Effettivamente, ora che gli amici di FI me lo fanno notare, non ho ricevuto una chiamata dal Sindaco la settimana scorsa su questa questione...quindi effettivamente io CITTADINO non sono stato interpellato. Andrò a lamentarmi: devo solo scoprire a quale sportello presentarmi (con un rischio serio di TSO...ma posso sempre dire che mi ha mandato Forza Italia). Scopro anche che, quanto già sapevo e che viene addirittura citato dalla Wiki, non è affatto vero: "Il nome deriva da “intra (flumina)”, ovvero "tra (in mezzo a) fiumi": il San Giovanni e il San Bernardino." Immovilli&C. ci fanno sapere che il centro città in realtà va dal vecchio imbarcadero sino al nuovo imbarcadero: quindi Parco Cavallotti e Teatro Maggiore sono in realtà periferie, abbandonate al loro destino e degrado. Quante cose nuove ci insegnano: GRAZIE a nome di tutti i cittadini di INTRA-TRA (Tra di due fiumi ma anche TRA i due imbarcadero!). Saluti AleB

Sorso di Corsa - FOTO e VIDEO - 27 Giugno 2016 - 14:10

proteste
In riferimento alle solite proteste di pochi cittadini (che mi costringo a non offendere) Suna, le proteste spengono la musica dell’imbarcadero Cafè Dopo due diffide dei vigili i gestori interrompono gli eventi notturni ma bastaaaaaa, qui di assordante e intollerabile ci solo solo le proteste di cittadini noiosi e petulanti, che vadano a vivere in mezzo a un bosco. Vogliono abitare in centro avere tutte le comodità e poi? Il comune dovrebbe dare a loro il foglio di via dalla civiltà, perchè deturpano gli affari delle persone che cercano di guadagnare anche lo stipendio per loro figli. Avete voluto la città turistica ma l'avete ridotta ad un ricovero per anziani. si protestiamo!!! ma per l'allontanamento di certi cittadini insofferenti, diamogli quello che vogliono traquillità altrove... Un'ultima parola per il Comune vigliacco, concedi dei permessi per i quali percepisci dei compensi, ebbene falli rispettare anche da chi chiama per schiamazzi, basta rispondere " hanno il permesso, hanno pagato, hanno il diritto di cantare, suonare e ballare" Vergogna Verbania. sapete cosa dovremmo fare? Far valere i nostri fottuti diritti, come prevede la costituzione. Articolo 17 I cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz'armi. Per le riunioni, anche in luogo aperto al pubblico, non è richiesto preavviso. Delle riunioni in luogo pubblico deve essere dato preavviso alle autorità, che possono vietarle soltanto per comprovati motivi di sicurezza o di incolumità pubblica. Il diritto di riunione rappresenta il presupposto di altri diritti come ad esempio il diritto della libera manifestazione del pensiero,libera manifestazione di culto etc... La condizione esclusiva del diritto di riunione è che le riunioni si svolgano in maniera pacifica e senza l'uso di armi.La ratio della Costituzione è quella di tutelare l'ordine pubblico materiale,ovvero la sicurezza e l'incolumità di persone e cose. La riunione perde il carattere pacifico quando degenera scaturendo violenza contro persone e cose. In questo caso la riunione potrà essere legittimamente sciolta dalla forza pubblica. Abbiamo il diritto di giocare in casa nostra.... la nostra città deve difendere il nostri diritti nel rispetto dei nostri doveri ovviamente... ci hanno tolto tutto, se vogliamo divertirci dobbiamo andare altrove, con tutti i rischi annessi, questa è istigazione a delinquere da parte delle istituzioni che scelgono di appoggiare persone che professano rispetto per la civiltà ma che sono i primi non rispettarla. E allora..... Svegliamo la città Una manifestazione pacifica un concerto itinerante da un bar all'altro da Intra a suna, tutti insieme dimostrando il nostro desiderio nonche diritto allo svago. Pensiamoci... e svegliamoci

SS34 probabile apertura lunedì - 18 Ottobre 2015 - 16:06

S.S. 34
Eppure credevo ke l'acqua calda l'avessero scoperta tanto tempo fa. Prima si parlava di riaprirla entro sabato mattina,poi per la sera,ora minimo lunedi(tempo permettendo ovviamente)..inoltre si parla di una chiusura e compattamento dello scavo,quindi seguirà asfaltatura in un secondo tempo con ulteriori disagi e problemi di traffico. Inoltre mi chiedo se è possibile che nonostante ci fosse un unica strada percorribile abbiano avuto la brillante idea di consentire altri lavori sulla stessa strada(vedi asfaltatura pontino a Suna,rattoppo buca bivio bivio lungolago,marciapiede Fondotoce...).inoltre qualcuno sa dirmi il senso di avere un vigile a Suna davanti imbarcadero mentre pochi metri piu indietro c'era il caos... Buona domenica

Forza Italia: "il vigilante" - 6 Settembre 2015 - 23:43

Non mi piace
Lupus ha descritto la Verbania che aborrroooo, come direbbe Mughini. Io voglio una Verbania giovane che diventi la spiaggia di Milano e delle citta più vicine delle Pianura Padana. Baretti, locali e movida. Poi voglio tante manifestazioni chiassose ma non ovunque ma nelle due delimitate aree di Intra (p.zza Ranzoni) e Pallanza (da Villa Giulia e l'imbarcadero).

Forza Italia: "il vigilante" - 6 Settembre 2015 - 09:12

Guardatevi in giro
Il mondo non finisce a Gravellona Toce. Ogni località turistica - direi ogni cittadina - ha un suo centro del centro dove vengono svolte le attività collettive. In molte città sono interi quartieri (Barcellona). A Verbania c'è l'area che va da Villa Giulia fino all'imbarcadero di Pallanza a cui va aggiunta Piazza Ranzoni di Pallanza. E' il centro del centro. Una zona franca dove l'interesse collettivo predomina. Chi abita da quelle parti tragga le sue conseguenze. Non ci vuole tanto per capire tutto questo.

Pallanza: quiete o movida? - 24 Agosto 2015 - 22:53

Quali regole?
Si contestano ai gestori di Villa Giulia le regole violate,magari con parte ragione. Ma non mi sembra abbia destato tanto scalpore che per la serata dei fuochi gruppetti di ragazzini si sono accampati nei pressi dello scalo di alaggio vicino all'ufficio turistico con pizza e borsate di birra. (Canne a parte) Oppure che nonostante il divieto di sosta e transito emanato dal Sindaco con la penale della rimozione forzata, il piazzale dell'imbarcadero di Pallanza era regolarmente occupato da avventori seduti al ristorante o al bar. Senza escludere quelli che nonostante i cartelli di divieto entravano e uscivano indisturbati con un certo pericolo per tanti bimbi che giravano in monopattino o bicicletta, Nessuna rimozione o multa perché?

Nuova segnaletica turistica - 25 Luglio 2015 - 09:19

wc
già..per il Wc pubblico(unico a Intra) e di munirsidi moneta per usare quello"nuovo" all'imbarcadero dato che bisogna pagare

Oggi il via ufficiale al Bike Sharing - 27 Aprile 2015 - 08:45

bike sharing
Ieri pomeriggio (domenica 26 aprile) alle ore 18 mi trovavo a Intra e sono passata davanti al vecchio imbarcadero per vedere la novità che negli ultimi giorni avevo sentito tra giornali e il vostro sito, BIKE SHARING. Bello, interessante peccato che arrivata non ho trovato nessuna indicazione su come utilizzare le biciclette, nessun cartello e in quel momento mi sono messa nei panni di un turista a chi chiedo? Premetto che sono intrese per cui facilitata per cui mi reco al chioso "turismo" ore 18.15 (notte??domenica??) naturalmente chiuso e ripenso sono un turista e ora dove vado? Non è che si voglia criticare tutto ma il servizio è fatto proprio male: - la bici deve essere riportata dove la si è presa!!! (vorrei andare a Pallanza in bici e tornare a piedi ma non posso); - 25 euro di cauzione??!! (sono un turista è domenica sera sono le 24 devo tornare a Milano, dovrò tornare a Verbania per recuperare la mia cauzione??); Si potrebbero fare tanti esempi.... Se si vuole "copiare" qualcosa dalle grandi città sarebbe meglio farlo bene oppure utilizzare prima il servizio, accertarsi su come funziona e poi decidere se è il caso di attivarlo anche a Verbania. Tanti soldi spesi sarà valsa la pena? Ne riparleremo fra qualche mese.

Dove trovare le bici del Bike Sharing a Verbania - 24 Aprile 2015 - 17:58

è tutto alla ''carlona''
grande Claudio ! Purtroppo da noi è fatto tutto tanto per fare ......eseguire lavori ben strutturati non sono in grado di farli , non capiscono che le biciclette si deteriorano facilmente specialmente quelle ubicate fronte vecchio imbarcadero a Intra...poi chi paga la manutenzione? E' tutto un rattoppo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti