Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

immigrazione

Inserisci quello che vuoi cercare
immigrazione - nei post

Lega Verbania: "Accampati in strada" - 17 Settembre 2022 - 08:01

Lega Salvini Verbania: “Accampati davanti alla questura: il fallimento delle politiche immigratorie della sinistra”.

Metti una Sera al Cinema - Il vegetariano - 28 Marzo 2022 - 18:06

Martedì 29 marzo 2022, presso l'Auditorium de Il Chiostro a Verbania Intra, proiezione di "Un anno con Salinger".

Teatro nei Paesi in Ape Car - 13 Luglio 2021 - 12:04

Cuore pulsante dell’iniziativa è un Ape Car Piaggio trasformata in un teatro dagli artisti di Progetto RESCUE.

Carabinieri sanzioni per violazione norme Covid - 19 Novembre 2020 - 09:44

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Verbania, nel corso dei servizi di controllo del territorio finalizzati al rispetto delle norme relative all’emergenza “COVID 19”, alle ore 01:30 odierne, in Verbania, Via Muller, hanno proceduto a controllare due persone.

RINVIATO - Associazione LetterAltura: giornata di studio alla (ri)scoperta di Antonio Dal Masetto - 23 Ottobre 2020 - 11:33

Dopo il successo del Festival 2020, l'Associazione LetterAltura lancia il convegno "alla (ri)scoperta di Antonio Dal Masetto". Nel frattempo, prorogati i termini per il Piccolo Concorso di Scrittura Creativa.

Preioni: no chiusura Polstrada Domo - 26 Luglio 2020 - 10:03

Al coro di proteste per l’annunciata chiusura del distaccamento Polstrada di Domodossola, si unisce anche la voce del Presidente Gruppo Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni che, tramite una nota diffusa in queste ore, annuncia la volontà di voler scrivere alla ministra Lamorgese per chiedere il mantenimento del presidio del Vco.

Arresto per atti osceni - 6 Luglio 2020 - 19:03

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Verbania, nella mattinata di ieri 05 luglio, in Stresa località Carciano, hanno proceduto al rintraccio e all’identificazione del cittadino eritreo, senza fissa dimora, il quale poco prima si era reso responsabile di atti osceni in luogo pubblico.

Piemonte: sviluppo sostenibile i dati - 14 Giugno 2020 - 12:05

Presentazione della Strategia regionale per lo Sviluppo sostenibile, del rapporto Piemonte Economico Sociale 2020 e della Relazione sullo stato dell’ambiente.

Panza su chiusura Polizia Stradale a Domo - 8 Febbraio 2020 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato, di Alessandro Panza, europarlamentare della Lega, riguardante la possibile chiusura della sede Domese della Polizia Stradale.

Al via le attività 2020 di LetterAltura - 31 Gennaio 2020 - 11:05

L'Associazione LetterAltura, dopo l'importante successo di pubblico del Festival 2019, inaugura, sabato 1° febbraio a Villa Giulia a Verbania, il programma delle proprie attività 2020.

Waiting: l'immigrazione partendo dalle scuole - 3 Novembre 2019 - 19:06

Torna il cinema della Maratonda: lunedì 4 novembre, al circolo di Trobaso sarà proiettato Waiitng, un film che parla di bambini, di scuola, di diritti dei minori. Sarà il regista, Stefano Di Polito, a introdurre l'incontro (alle ore 21).

No alla censura - CasaPound imbavaglia statue anche nel VCO - 18 Ottobre 2019 - 16:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Casa Pound, in riferimento alla protesta per la censura, che Casa Pound ritiene di aver subito da Facebook, e protesta imbavagliando statue in oltre cento città italiane.

Nominata la nuova Giunta Regionale - 15 Giugno 2019 - 18:06

Undici gli assessori, con un’eta media che supera di poco i 40 anni, che insieme a Cirio avranno il compito di guidare il Piemonte.

"L'Italia che non si vede" - 2 Giugno 2019 - 10:03

Tre lunedì per tre film da vedere e meditare: come ogni anno torna il cinema alla Maratonda, con una selezione da L'Italia che non si vede, la rassegna di “cinema del reale” promossa dall'ARCI che - come il nome suggerisce - punta a raccontarci il paese in cui viviamo, mostrandocene aspetti poco conosciuti.

Mostra Exodos e Giornata della Solidarietà - 3 Maggio 2019 - 18:19

La Giornata della Solidarietà di sabato 4 e domenica 5 maggio sarà vissuta, anche quest’anno, con una particolare apertura a tutte le realtà istituzionali e di volontariato che promuovono da diversi anni un concreto aiuto alle persone residenti in Baveno, in condizioni di disagio economico e sociale.

immigrazione e Politica - Quale futuro per l'Italia - 3 Maggio 2019 - 15:22

ANPI, sez Augusta Pavesi Verbania, organizza per sabato 4 maggio alle ore 16.00, presso casa Ceretti in via Roma 42 a Intra, un incontro sul tema: ' immigrazione e Politica' Quale futuro per l'Italia.

"Il Mondo" fotografie di Paolo Minioni - 19 Marzo 2019 - 15:03

L’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” in collaborazione con il fotografo PAOLO MINIONI e con il sostegno dei Comuni di Ghiffa e di Verbania, apre la stagione espositiva e culturale 2019 con un’iniziativa rivolta alle problematiche delle migrazioni e dei migranti.

Seconda edizione di "Sconfiniamo" - 24 Febbraio 2019 - 13:05

La prima edizione di ‘Sconfiniamo’ si è svolta fra ottobre e novembre 2018, con grande interesse da parte del pubblico per gli incontri proposti e dedicati ai temi degli spostamenti dei popoli e del dialogo interreligioso.

Caporalato con Marco Omizzolo - 22 Febbraio 2019 - 13:01

“Scatenàti: parliamo di caporalato con Marco Omizzolo”, si terrà sabato 23 febbraio, alle ore 21.00 presso Cappella Mellerio, a Domodossola (piazza Rovereto 4) Marco Omizzolo, 43 anni di Sabaudia (Latina), è sociologo, giornalista, docente del master “immigrazione.

Una Verbania Possibile su decreto sicurezza - 5 Gennaio 2019 - 18:15

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Una Verbania Possibile, riguardante il decreto sicurezza e la richiesta alla maggioranza cittadina di schierarsi con i "disubbidienti".
immigrazione - nei commenti

"8 settembre 1943" - 27 Settembre 2022 - 20:17

fine?
Fine? E' l'inizio della rinascita! E pensare che la coalizione di dx ha vinto anche nel paese vicino a noi dei sedicenti vaccinati! Felicissimo che non ce l'ha fatto Di Maio, un po' meno felice che Renzi, grazie a Calenda, sarà ancora in Parlamento, dove però conterà meno di nulla .Mi spiace invece per la Lega ( che comunque ho votato alla Camera) ma è la giusta punizione per aver sostenuto un governo Draghi, per aver sponsorizzato la rielezione di Mattarella, per aver indetto dei referendum che il popolo non ha capito, per aver abbandonato le lotte che l'avevano portata a ben altre percentuali. Ma essendo in coalizione ed al governo avrà questa volta l'occasione di portare avanti alcune sue storiche battaglie: via la Fornero, stop immigrazione, maggiore autonomia alle regioni, presidenzialismo, adesione critica a questa versione di Europa, sostegno immediato all'aumento dei costi delle bollette, più attenzione ai bisogni degli italiani e meno spese per reddito di divananza e per integrazione di chi non si vole integrare, maggior rigore verso la microcriminalità che attanaglia le nostre città, e via cantando. Se poi non riusciranno a fare il ponte sullo stretto, non mi metterò certo a piangere.

Lega Verbania: "Accampati in strada" - 19 Settembre 2022 - 12:50

Non avrei mai pensato
Non avrei mai pensato di doverlo dire, ma ammetto che in tema di contrasto all'immigrazione clandestina rimpiango la gestione realistica del compagno Minniti: ed è tutto dire!

Lega Verbania: "Accampati in strada" - 18 Settembre 2022 - 11:01

Politica migratoria
In Italia non c'è una politica migratoria. C'è solo un flusso indiscriminato di persone sfruttate da scafisti e ong che non si sa chi sia peggio... Il tutto sotto l'egida di personaggi che manovrano il mondo come soros e il predicatore in tunica bianca, gente come bill gates e gente legata a finanza e massoneria. Tutto chiaro dai tempi di Orwell e di 1984. Con le tecnologie odierne non arriverebbe neppure uno spillo. È ovvio che l'immigrazione non si deve fermare perché è una potente arma nelle mani della massoneria mondiale fi destabilizzazione della società occidentale. Noi in Italia ci avvaliamo di giornali come repubblica e stampa im mano alla multinazionale stellantis e al giornaletto infame di debenedetti storico massone per dare contro a meloni e tutti quelli che si ribellano al pensiero unico massone. Quindi il 25 voto meloni.

"8 settembre 1943" - 17 Settembre 2022 - 16:52

Re: Re: Svezia 2
Ciao robi concordo sull'immigrazione clandestina e sulla criminalità, un po' meno sul welfare, da sempre modello cosiddetto dalla culla alla tomba: il loro debito pubblico produce ricchezza, perché non conoscono corruzione!

"8 settembre 1943" - 17 Settembre 2022 - 16:50

Re: Novità?
Ciao lupusinfabula mah, qualunque tipo di immigrazione è un po' vago.... Lascerebbe intendere anche chi vuole entrare per lavorare, quindi del tutto legale. Pertanto bisogna fare attenzione a non commettere lo stesso errore della altrettanto civilissima Svizzera, che ha posto tetti a tipologie di lavoro che i cari dirimpettai elvetici non fanno più oramai da anni! Per il resto, nulla di nuovo....

"8 settembre 1943" - 17 Settembre 2022 - 12:41

Re: Svezia 2
Ciao lupusinfabula Bene ma non basta. Ovviamente l'importante è fermare l'immigrazione selvaggia che ha consegnato Malmoe e parte di Stoccolma agli immigrati. Poi serve una politica di espulsione dei criminali stranieri e un welfare più agile e meno spendi e spandi...

"8 settembre 1943" - 16 Settembre 2022 - 12:42

Svezia 2
Ho letto che i due punti cardini del programma sono lo stop a qualunque tipo di immigrazione e focalizzare l'attenzione e le risorse sugli svedesi: ottimo programma!

"8 settembre 1943" - 15 Settembre 2022 - 02:54

Re: Re: Svezia
Ciao robi Perdonami, ma noto evidenti contraddizioni: se in tema di immigrazione sinistra e destra svedese operano allo stesso modo, dove e chi ha sbagliato? Ecco perché le ragioni di tale cambiamento sono molteplici, soprattutto dopo che lo stesso partito, o coalizione, ha governato per 50 anni! Riguardo l'Italia, e la sua destra politica, non vorrei che qualcuno cadesse vittima di facili illusioni, vendendo troppo presto la pelle dell'orso.....

"8 settembre 1943" - 14 Settembre 2022 - 17:24

Re: Svezia
Ciao lupusinfabula Penso che le persone che hanno votato questo partito non siano di destra ma siano esasperate dalla situazione del loro paese. Tieni conto, cosa sorprendente in Italia, che in tema di immigrazione lo stesso partito socialdemocratico segue in sostanza la stessa linea dura dei partiti più di destra. Evidentemente sono pragmatici e hanno capito di avere sbagliato. Ma è troppo tardi. Io dal mio punto di vista di elettore di fdi non mi considero di destra e in effetti non so nemmeno che significa essere di destra o di sinistra o di centro. Cerco un partito di buon senso che si occupi di immigrazione e di sicurezza, di buona economia e di ambiente senza cadere nell'ambientalismo ideologico. Un partito che garantisca una vita serena. Per me è fdi e in generale l'ambito di centro destra.

"8 settembre 1943" - 14 Settembre 2022 - 16:01

Svezia
Ciò che politicamente è avvenuto nella civilissima Svezia, laddove a causa dell'immigrazione incontrollata ed il dilagare della delinquenza hanno portato il partito di destra dall' 1% al 20% diventando il secondo partito del paese e pedina indispensabile nella formazione del prossimo nuovo governo svedese non può che confortarmi su quale sia la scelta giusta.

Caro riscaldamento: Federconsumatori prezzi su anche del 99% - 6 Settembre 2022 - 15:54

Re: Io no
Ciao lupusinfabula Non dei egoista. Però credo che in fondo interessi un po' a tutti la sorte del mondo. Io non prevedo nulla di buono tra immigrazione selvaggia e poteri massonici. Probabilmente l'Europa diventerà eticamente e politicamente come l'africa. E i diritti delle minoranze religiose e di genere andranno a farsi fottere! Facile starnazzare quando sei in una società in cui puoi dire quello che vuoi. Prova ad andare in Marocco o in Egitto a parlare di LGBT o gretinate subecogiche..e vedi che fine fai.. Vedasi il povero Giulio regeni. Se vogliamo diventare così votate pd! Che fa anche rima...

Minoranza su Consigli di Quartiere - 31 Agosto 2022 - 14:37

Perfetto!
Perfetto, basta osservare le regole, le quali dicono che in un paese straniero si entra dai valichi ufficiali e con documenti personali in regola e" visti" quando e se richiesti o non si entra, non si viene ammessi; tutto qui: facciamo rispettare queste semplici regole e il problema immigrazione si risolve al 90%. Si pubblicizzi che l'Italia fa rispettare le regole e si notifichi alle navi ong che il loro carico potrà sbarcare sulle coste italiane solo ed unicamente con i documenti previsti. Liberi comunque di andare a depositare i loro carichi in altre nazioni, ve magari vigono altre regole. questo significa essere padroni a casa nostra; in casa mia si entra dopo aver bussato e dopo che io, padrone di casa, ho accettato di far entrare solo chi ritengo giusto, altrimenti si resta fuori. Così come sbatterei fuori chi in casa mia non si comporta rispettando le regole vigenti in questa casa. Non mi pare così difficile da attuarsi....se lo si vuole! Altrimenti vuol dire che l'immigrazione clandestina fa comodo a chi la tollera quando anche non la favorisce (e qui mi mi riferisco, purtroppo, a certi nostri connazionali)

Minoranza su Consigli di Quartiere - 29 Agosto 2022 - 07:30

Re: Nuovi partiti
Ciao lupusinfabula In effetti questa battuta non è una battuta.... Sono personaggi nkn solo dannosi ma soprattutto pericolosi per la democrazia. Ogni giorno ne sbarcano 800 a lampedusa... Cosa pensano di fare loro al governo? Riempire l'Italia e creare balenieu come in Francia o quartieri arabi come a Stoccolma? Già ci stanno provando a Milano e nelle grandi città.... Pensano di risolvere il problema immigrazione come? Creando una polveriera e dicendo agli italiani che l'immigrazione è una ricchezza mentre i loro figli vanno a studiare nelle scuole di élite senza stranieri o vanno in vacanza in posti radical chic senza la presenza in spiaggia di venditori ambulanti? Gesù dagli occhi buoni.. Guarda giù e fai che perdano per sempre le elezioni. Che non si facciano più vedere...

PD Verbania su sanità locale - 27 Luglio 2022 - 06:46

Mi verrebbe da dire..
Ma dove eravate prima? Possibile che questa giunta in carica da poco più di tre anni che si è trovata tra capo e collo il covid e che tra l'altro è un delle migliori a gestirlo anche come numero di vaccini e che ha sempre proposto al vco di decidere per l'ospedale sia la sola responsabile assieme ad.. Albertella? Io dico che le responsabilità sono quasi esclusivamente della sinistra e specialmente del Pd senza i quali avremmo da 20 anni un nuovo ospedale. Quando si ha a che fare con menzogne e propaganda bisogna controbattere! Purtroppo, la sinistra come vediamo ancora oggi, vive di menzogne e di fango sugli avversari. Tranquillizzo lupus che tanto la destra di meloni e salvini non andrà mai al potere. Non ci sono le condizioni democratiche. E anche se vincesse queste, con la campagna di denigrazione messa in atto dall'intera macchina del fango che usa il braccio armato di repubblika, noto giornale massonico progressista di stampo terroristico, non passerebbero le forche caudine dell UE e del mainstream mondiale liberal progressista massone che sta sguinzagliando i cani del new york times e del Washington post contro il possible governo post fascista della meloni. Inutile illudersi anche sull'immigrazione. Vedasi salvini. Le navi non di possono bloccare perché la società multirazziale e il meticciato devono continuare. L'unica speranza ricade in gente come orban che ha detto chiaramente che non vuole che l'Ungheria diventi come l'Europa occidentale cioè mista con non europei e ingestibile sul piano dell'immigrazione e della sicurezza. Speriamo.

Verso un estate con crisi idrica - 21 Giugno 2022 - 14:47

Non solo acqua
Ha ragione Vermeer, con l'immigrazione in aumento già scarseggiano i posti in carcere, scarseggiano le risorse per il reddito di fannullanza cui gli immigrati attingono a piene mani e fra un po' scarseggerà anche lo spazio vitale e, come si dice sopra, nulla sarà più sufficiente se si continua a non porre un freno!

Verso un estate con crisi idrica - 21 Giugno 2022 - 09:38

acqua, e ancora acqua
Ciao, Gianluca. Condivido anche con te . Aggiungo : Con l'immigrazione sempre in aumento, tra un pò l'acqua non basterà più per tutti, e le prossime guerre, oltre che per questioni economiche, avranno come sottofondo proprio il problema acqua. Basta pensare che le nuove tecnologie per produrre energia elettrica non sono sufficienti a produrla senza l'utilizzo di acqua ( pale eoliche, pannelli solari, etc ), per cui i paesi dove scarseggia maggiormente l'acqua, saranno i nuovi avversari. e mi fermo qui per non appesantire il discorso già poco piacevole.........

Carabinieri, gli interventi dell'anno 21/22 - 10 Giugno 2022 - 08:07

Re: Re: ....e intanto.....
Ciao SINISTRO Mi hanno censurato un post ma il senso è questo.. Chi non ha mai subito non può capire.... E infatti tu non capisci. Continui a deviare il discorso, come fanno quelli di sinistra, sugli italiani che "anche loro però lo fanno.." In questo modo eviti di affrontare il problema come hanno fatto tutti gli altri paesi a forte immigrazione che ora si ritrovano serpi in seno. Vedasi Francia ma anche paesi come Svezia in cui in città come Stoccolma e malmoe vive la legge islamica. Se è questo che vuoi per me va bene. Io invece non lo voglio. Spero di essere stato chiaro.

Spaccio: fermata gang - 16 Marzo 2022 - 07:04

Re: Non sono un Tafazzi
Ciao lupusinfabula No. Non sono arrivato a quel livello. Ho votato che io ricordi: radicali la prima volta. Poi rifondazione 2 volte per Bertinotti. Poi una volta ulivo. Poi partiti di centro e liberali ma non ricordo. Forse liberali. Una volta 'fare per fermare il declino' con lo sfortunato e stolto Oscar Giannino. Poi non ho votato per un po'. Poi lega e fdi senato e camera. Poi solo fdi. Non ho mai e mai votato pds/ds/d/ neppure silvio e neppure renzino. Certamente non sono mai stato di sinistra anche se qualche volta ho votato. Ma solo per le persone e non per i partiti. Da molto tempo mi sento conservatore con priorità alla sicurezza e all'immigrazione selvaggia e sono nemico acerrimo dei radical chic e dei progressi pelosi con i loro falsi diritti umani. In USA sarei repubblicano non trumpiano (stile Ronald Reagan..). Mi piace la democrazia cosiddetta muscolare ma sempre democrazia. Ma se ci sono paesi come Ungheria e Polonia che difendono orgogliosamente le loro radici e il loro territorio sono con loro. Se questo è essere di destra io sono orgogliosamente di destra. La sinistra invece ora si è spezzata in varie correnti. Invece che con il popolo sta con le elites. Si preoccupa solo dei falsi diritti di lobby potenti e massoniche mentre quella che prima era la sua forza, il popolo, è diventata la sua debolezza. Infatti molti in quel campo culturale parlano di abolire il suffragio universale! Spero di essere stato chiaro una volta per tutte.

Codacons su lettera Trenord - 9 Marzo 2022 - 10:55

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: immigrazione e
Ciao robi mah, se si continua a controreplicare significa semplicemente che la si pensa esattamente al contrario. Ad ogni modo, credo che oramai la cosa sia tanto conclamata quanto reciproca, con buona pace del pensiero unico snob kitsch tipico di quei gruppetti di sparuti pseudo-moderati liberal-conservatori, come tra l'altro dimostrato (ammesso ce ne fosse ancora bisogno) dal fenomeno meneghino stampato sui cestini durante la sua recente trasferta nella Patria che ha dato i natali a dei grandi come i compianti Karol Wojtila e Lech Walesa.

Codacons su lettera Trenord - 9 Marzo 2022 - 06:44

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: immigrazione e imm
Ciao SINISTRO Guarda che è inutile che insisti con la tua poltiglia confusa di frasi sconnesse. Non mi interessa niente di quello che scrivi. Ora ci sono problemi ben più importanti che queste robe che scrivi da anni. Oramai ti conosciamo. E ora ci sono problemi ben più importanti che queste facezie da radical chic occidentale fighetto...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti