Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

incinta

Inserisci quello che vuoi cercare
incinta - nei post

Cleonice Tomassetti “partigiana nell’animo” - 5 Dicembre 2019 - 10:23

Un filo rosso unisce la provincia di Rieti e quella di Verbania, in Piemonte, rappresentato dalla memoria di una giovane donna, Cleonice Tomassetti, fucilata a 33 anni a Fondotoce di Verbania, assieme a quarantadue partigiani, sulle sponde del Lago Maggiore, il 20 giugno del 1944, proprio quando la sua terra nativa, il Cicolano, tornava libera.

Presentazione "Destino" - 16 Novembre 2018 - 13:01

Presentazione in libreria sabato 17 novembre, alle 18.00, con Raffaella Romagnolo, candidata al Premio Strega nel 2016 con La figlia sbagliata, che ora presenta il suo ultimo libro: Destino.

Festival del cinema rurale Corto e Fieno - 20 Settembre 2018 - 11:04

Torna il 21 – 22 – 23 settembre 2018 sul Lago d’Orta la nona edizione del Festival del cinema rurale.

Letti di Notte 7° edizione - 20 Giugno 2018 - 17:35

Giovedì 21 giugno, alle ore 21.00, presso la libreria Alberti di Verbania per la 7° edizione di Letti di Notte , si terrà la presentazione del libro: Heidi, di Francesco Muzzopappa, Fazi editore.

Metti una sera al cinema - Loveless - 16 Aprile 2018 - 10:23

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 17 aprile 2018, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 proiezione di "Loveless".

Metti una sera al cinema: al via la 29^ stagione - 8 Ottobre 2017 - 09:33

Tutto il il programma della 29^ edizione della Rassegna Cinematografica Metti una sera al cinema, che prenderà il via martedì 24 ottobre 2017.

"L'uomo che verrà" - 6 Luglio 2017 - 11:27

Nell'ambito del progetto "Alpi & Libertà: la montagna delle idee" Venerdì 7 luglio 2017 a Cambiasca si proietterà "L'uomo che verrà" alla presenza del regista Giorgio Diritti.

"Alla mia età mi nascondo ancora per fumare" - 30 Marzo 2016 - 18:59

Sabato 2 aprile 2016, alle ore 21.15, presso l'Auditorium S. Anna, per la rassegna Lampi sul Loggione, in scena: "Alla mia età mi nascondo ancora per fumare".

Torna la commedia della "Cumpagnia dul dialett" - 15 Ottobre 2015 - 10:23

Sabato 17 e domenica 18 ottobre 2015, alle ore 17.00 e alle ore 21.00, presso l'auditorium del Chiostro a Verbania Intra, torna in scena la "Cumpagnia dul dialett", che si avvia verso la conclusione della stagione teatrale

Torna la Cumpagnia dul dialett - 21 Maggio 2015 - 18:02

Riprende l'attività teatrale della "Cumpagnia dul dialett" per la stagione 2015, durante la quale verrà rappresentata la commedia di Franco Roberto dal titolo: "Paese piccolo .... La gente mormora".

Teatro di Locarno: "Uomo e Galantuomo»" - 29 Ottobre 2014 - 10:50

La stagione di prosa al Teatro di Locarno inizia con un omaggio alla grande drammaturgia di Eduardo De Filippo, con il classico «Uomo e Galantuomo», commedia agrodolce dal sapore farsesco in cartellone le sere di martedì 4 e mercoledì 5 novembre.

Metti una sera al cinema - Philomena - 13 Ottobre 2014 - 15:31

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 14 ottobre 2014, per la rassegna "Metti una sera al cinema", presenta "Philomena".

Truffatori donna incinta ancora all'opera - 23 Agosto 2014 - 15:03

Avevamo segnalato alcuni giorni or sono, l'aggirarsi in città e nel Vco di una coppia di truffatori, in cui la donna era in apparente stato di gravidanza, i quali approfittavano della disponibilità di ignari cittadini.

Attenzione alla truffa della donna incinta - 10 Agosto 2014 - 11:19

L'allarme è lanciato dalla squadra mobile della Questura di Verbania, allo scopo di mettere in guardia la cittadinanza, da questa truffa a domicilio.

Comprata a 14 anni come moglie e schiava - 9 Febbraio 2014 - 11:16

Botte e umiliazioni per anni. Liberata a fine 2012 a Gravellona dai carabinieri di Verbania, ma ai giudice della Corte d’Assise chiede di perdonare il marito.

Scelta Civica interrogazione sul parto di Domo - 10 Gennaio 2014 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo il testo dell'interrogazione parlamentare che Albertini e Pozzo hanno richiesto all'Onorevole Monchiero di Scelta Civica, sul caso dell'attesa di 7 ore per il parto.

Elenco completo dei vincitori del Premio Stresa di Narrativa - 29 Ottobre 2013 - 18:02

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del Premio Stresa di Narrativa

Burattini al parco - 16 Luglio 2013 - 09:01

Gli spettacoli si terranno nel parco della Biblioteca P. Ceretti a Verbania, in caso di cattivo tempo all´AUDITORIUM S. ANNA, ad ingresso libero.

CSSV: "Alle persone di buona volontà e anche alle altre" - 21 Giugno 2013 - 09:41

Riceviamo da Chiara Fornara, direttore Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano (CSSV), una lettera appello a chi deve "decidere", che racconta uno spaccato drammatico della crisi economico sociale, che già da tempo colpisce le nostre città.

Crazy News: rimane incinta 3 volte di 2 gemelli - 12 Giugno 2013 - 08:30

LONDRA - Mette al mondo sei figli, ma sono tutte coppie di gemelli.
incinta - nei commenti

Lupi: è polemica - 8 Settembre 2020 - 21:26

Secondo me
Secondo me Annes continua a confoneder gli immigrati con i clandestini; tornoa spiegare le mie idee ( che fatica!) : immigrato è colui che si presenta ai nostri confini, mostra un documento e legalmente entra in Italia ( es: quelli che arrivano dalla Romania per portare gli animali in alpeggio, come dice Annes) quindi per lavorare, mantenersi, e magari mandare a casa i loro risparmi, e a questi massimo rispetto ed accoglienza. Clandestini sono coloro che entrano non dai valichi, grazie alle navi ONG ed accoliti, senza documenti ( volutamente per evitare il rimpatrio), uasando l'essere in incinta come ulteriore scusante ( ma in realtà trattasi di prassi consolidata per far maggior pressione sulle anime candide) fidando nel fatto che l'Italia è un paese in cui tutti possono fare tutto e che comunque ci sarà chi garantirà loro vitto ed alloggio ( pure al barboncino al seguito) e magari pure i soldi per il cellulare ultimo modello che a loro non manca mai..

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 21 Aprile 2020 - 00:38

Stop 5g
aggiornamenti bioinitiative Sei qui:Home/Partecipanti/Perché ci preoccupiamo? Cercare: Ricerca ... La posta in gioco è molto alta. Gli esseri umani sono sistemi bioelettrici. I nostri cuori e cervelli sono regolati da segnali bioelettrici interni. Le esposizioni ambientali ai campi elettromagnetici artificiali possono interagire con i processi biologici fondamentali nel corpo umano. In alcuni casi, ciò può causare disagio, disturbi del sonno o perdita di benessere (alterazione del funzionamento mentale e alterazione del metabolismo) o, a volte, forse una malattia terribile come il cancro o il morbo di Alzheimer. Potrebbe interferire con la capacità di una donna di rimanere incinta, o portare un bambino a termine, o provocare cambiamenti nello sviluppo del cervello che sono dannosi per il bambino. È possibile che queste esposizioni abbiano un ruolo nel causare disabilità a lungo termine alla normale crescita e sviluppo dei bambini, allontanando le scale dal diventare adulti produttivi. Abbiamo buone prove che queste esposizioni possono danneggiare la nostra salute, Negli Stati Uniti, la diffusione dell'infrastruttura wireless (siti di tower cell) per supportare l'uso dei telefoni cellulari è notevolmente accelerata negli ultimi decenni. La diffusione di torri cellulari nelle comunità, spesso collocate in scuole materne, asili nido e campus scolastici, significa che i bambini piccoli possono avere esposizioni RF a migliaia di volte superiori negli ambienti domestici e scolastici di quanto esistessero anche 20-25 anni fa. CTIA stima che nel 1997 c'erano solo 36.650 siti cellulari negli Stati Uniti; ma è aumentato rapidamente a 131.350 nel giugno 2002; 210.350 nel giugno 2007 e 265.561 nel giugno 2012 (CTIA, 2012). Nel 2008 esistevano circa 220.500 siti cellulari. Queste antenne wireless per la trasmissione vocale e dati di telefoni cellulari producono esposizioni RFR su tutto il corpo su vaste aree delle comunità che sono una fonte involontaria e inevitabile di esposizione alle radiazioni a radiofrequenza. Ulteriore, il passaggio quasi universale ai telefoni cordless e cellulari e lontano dai telefoni fissi con filo significa esposizioni ravvicinate e ripetitive a EMF e RFR in casa. Altre nuove esposizioni RFR che non esistevano prima provengono da punti di accesso WI-FI (hotspot) che si irradiano 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in caffè, negozi, biblioteche, aule, su autobus e treni e da dispositivi personali abilitati WI-FI (iPad, compresse, palmari, ecc.). La più grande singola fonte di RFR pervasiva e diffusa a livello comunitario è l'infrastruttura del "contatore intelligente". Questo programma posiziona un dispositivo wireless (come una stazione base per mini-cellulare) sulla parete, sostituendo il misuratore elettromeccanico (quadrante rotante). Devono essere installati su ogni casa e classe (ogni edificio con un contatore elettrico). Le utility dalla California al Maine hanno già installato decine di milioni, nonostante le preoccupazioni per la salute degli esperti e l'enorme resistenza pubblica. I misuratori wireless producono picchi di radiazione pulsata di radiofrequenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e in condizioni normali saturano lo spazio abitativo a livelli che possono essere molto più alti di quelli già segnalati per causare bioeffetti ed effetti negativi sulla salute (le utility possono solo dire che sono conformi a federali obsolete norme di sicurezza, che possono essere o non essere sempre vere - vedihttp://sagereports.com/smart-meter-rf ). Questi misuratori, a seconda di dove sono collocati rispetto allo spazio occupato nella casa o in classe, possono produrre livelli di esposizione RFR simili a quelli entro i primi 100 piedi a 600 piedi di una stazione base di telefonia mobile (cell tower). L'onere cumulativo di RFR all'interno di qualsiasi comunità è in gran parte sconosciuto. Entrambe le fonti involontarie (come torri cellulari, contatori intelligenti e radiazioni usate dall'uso di dispositivi wireless da parte di altri) oltre a esposizioni volontarie dall'uso personale di telefoni

Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 31 Maggio 2019 - 13:23

Visto??
Visto? E' bastato dare il "la" e tutto il livore della sinsitar ha fatto la sua comparsa. Della tenuta del governo non sono preoccupato: ora Lega e FdI potrebbero essere maggioranza e chi volesse accodarsi sarebbe il benvenuto. Ma restiamo all'oggi: a Torino hanno individuato il pirata che ha investito la ragazza incinta ed è scappato: extracom e senza patente, se mai servisse ulteriore conferma della necessità di blindare in ogni modo le nostre frontiere terrestri: sospendere Schengen è sempre più necessario!Sxchierare le nostre navi militari a ridosso dei nostri confini marittimi per non far entrare più nessuno che non abbia un documento ed un visto d'ingresso e non mandarele per mare a fare la Croce Rossa di naufraghi volontari!Continuate con commenti come quelli sopra, tutta acqua al mulino di FdI e Lega; ormai sono rimasti di sinistra solo i radicalchic, il popolo sta nettamente virando a destra. A proposito di Europa: +Eurpa...un successione! Sai che gliene frega al cittadino medio dell'Europa!!!

Busta con un proiettile per Mattarella - 2 Giugno 2018 - 11:45

Sempre incinta!
E' proprio vero che la mamma dei cr....ini è sempre incinta!

Il treno di Renzi a Verbania - 30 Novembre 2017 - 19:25

Re: ma un bel chissene?
Ciao paolino Bisogna prendere atto che il paese è diviso in tre blocchi e che comunque il Pd è se non il primo, il secondo partito. In democrazia ci sta tutto. Ovvio che un sindaco Pd accolga il.proprio leader nazionale. Io sai che voterò Fdi ma che vengano i politici mi va anche bene. Di qualsiasi parte essi siano. Anch'io spero il Pd perda e che perdano i 5 stelle ma è giusto che tutti possano girare liberamente e proporre le proprie idee. Purtroppo non sempre è possibile, vedi Salvini costantemente ostacolato e minacciato, ma la mamma dei cretini è sempre incinta. Si sa. Comunque sia tra poco ci sarà il verdetto con un vincitore è con molti vinti. In bocca al lupo a tutti!

Evento internazionale Yamaha a Verbania - 13 Ottobre 2015 - 22:32

per vermeer
Ma abbiamo visto quanto inquinano i battelli del servizio pubblico? CHIUDIAMO la navigazione sul lago!!! Ma sapete quanti alberi e quanti inquinanti per 1 kg di carta? CHIUDIAMO LETTERALTURA!!!! ma sapete quanto disturbano le campane quando al pomeriggio i miai bambino vogliono dormire???? CHIUDIAMO LE CHIESE!!!! E quanto rumore e sporcizia quegli ambulanti il sabato? CHIUDIAMO il MERCATO A INTRA e PALLANZA!!!! vuole che continui? oppure è da bandire solo quello che LEI non capisce o reputa fastidioso??? Potrei continuare con Lo sapete quanti residui di medicinali si trovano nel lago? ELIMINIAMO I MALATI, meglio se VECCHI e NOIOSI????? a sparar cretinate si può continuare per ore, era solo una provocazione... e siccome la madre degli stolti è sempre incinta.... sta avedere che magri ci riscopriremmo parenti. Saluti, sottovoce perchè non vorrei disturbare il sonno eterno in cui ci vorrebbe vedere tutti noi verbanesi.

D come Domodossola - 29 Giugno 2015 - 14:41

risposta al video
non c'e' molto da dire, tranne un vecchio detto, " la mamma dei cretini e' sempre incinta "!!

Fronte Nazionale su Bonus Bebè - 14 Marzo 2015 - 11:42

famiglia
Il Fronte Nazionale mi sembrava lontano dalle mie idee ma se porta avanti come in questo caso proposte per il sostegno della famiglia mi trova d'accordo. Una mia vicina di casa è incinta ed è delusa di scoprire che per il suo bimbo non percepirà il bonus.

Ticino: "Noi impieghiamo solo personale residente" - 5 Febbraio 2015 - 14:41

l'imbecillita' non ha limiti
L'iniziativa del sindaco di Claro da ragione a chi dice " la madre dei cretini è sempre incinta". Da noi una cosa del genere sarebbe bollata come razzista, giustamente tra l'altro. Comunque il primo cittadino una cosa l'ha ottenuta, la figura da rozzo politicante della peggior specie. Complimenti a chi lo ha eletto...CLARO NO?

Arcigay Nuovi Colori: "Gay e lesbiche sono buoni genitori" - 17 Settembre 2014 - 09:26

la madre degli idioti è sempre incinta!
Grande Simona! Speriamo che i vecchi perbenisti se ne vadano presto, ma molto presto.. che cambi veramente qualcosa in italia! Sono quelli che vogliono garantire i diritti dei minori, quando poi sono i primi che si separano, e soprattutto per quanto riguarda i padri, si scordano di avere dei figli.

Lite per parcheggio: grave un uomo - 6 Settembre 2014 - 03:46

Autocontrollo
Bravo Robi, hai fatto benissimo. L'età non conta niente, e nel tuo caso potrebbe trattarsi di un demente senile. In Italia si dice anche: La madre dei cretini è sempre incinta.

Club Forza Silvio due iniziative su spiagge e scuola - 30 Agosto 2014 - 10:02

la madre degli imbecilli è sempre incinta
...ma non avete vergogna a parlare di scuola dopo che la Gelmini l'ha distrutta ed ha privilegiato gli istituti privati?

Schiamazzi e rifiuti al parco giochi - 7 Agosto 2014 - 18:23

servizio militare per i bulli imparerebbero ...
Servizio militare obbligatorio per i bulli... Cosi capirebbero qualcosa... La mamma degli scemi e" sempre incinta cosi dice un proverbio..

Dieci migranti in città - 6 Luglio 2014 - 09:39

emmegi e le migrazioni
qui non siamo in presenza di migrazione. Siamo in presenza di invasione. E le invasioni sono sempre state fermate. Ad esempio dall'antico Egitto e più indietro ancora, sino a Napoleone, Hitler, gli Usa in Vietnam e via discorrendo. Mi è ancora oscuro perchè se questi sono profughi che scappano dalle zone di guerra, sono in maggioranza giovani, in buona salute, muniti di telefono ultima generazione, sigarette ecc. In proporzione, poche donne (giusto qualcuna incinta, per avere il soccorso assicurato) qualche bambino. Vecchi, ammalati, donne e bambini dovrebbero essere in maggioranza. Dove sono invece? I giovani vigorosi scappano e abbandonano a se stessa la parte debole delle loro famiglie? Quantomeno sono vigliacchi. Ricordo che durante la guerra di Bosnia le file di profughi erano composte appunto da donne, vecchi, bambini ed ammalati. Quelli erano credibili, questi....no!

Stasera...Ri-cibiAMO: 1500€ raccolti - 9 Maggio 2014 - 06:54

Grazie
Ringrazio di cuore per la generosità di coloro che hanno partecipato e del Comitato organizzatore. Ieri sono arrivati 20 profughi provenienti dalla Siria: tra loro 4 donne di cui una incinta e 6 meravigliosi bambini. Le vostre offerte sono molto utili. Grazie ancora.

SEL Vco sui profughi a Domodossola - 26 Marzo 2014 - 19:24

Meglio ignorante che picconato da Kabobo
Preferisco di gran lunga passare per razzista, che non sono, xenofobo, che sono perchè ho paura di questa gente e ignorante che potrei essere ma dipende dai punti di vista, che preso a picconate da un Kabobo qualsiasi, sbarcato sulle coste come quelli di Domodossola. Su una cosa concordo. La madre dei cretini è davvero sempre incinta.

SEL Vco sui profughi a Domodossola - 26 Marzo 2014 - 00:14

la mamma dei cretini
è sempre incinta,dicono. tra le mille porcherie dette dai soliti commentatori razzisti,la più assurda è quella che a questa povera gente vengano dati 1000 euro al mese!!! ma dove leggete queste cretinate,sulla padania? svegliatevi,oppure imparate a leggere. questi profughi non vedono un euro,zero. i mille euro di cui si parla sono quelli che lo stato riconosce alle organizzazioni (quasi sempre riconducibili alle varie aree politiche) che gestiscono i centri di "accoglienza",sui quali molto spesso vengono anche fatte delle "crestone",come dimostrato da numerose inchieste. l'immigrazione è già un problema di per sè,non c'è bisogno di gettare ulteriore benzina sul fuoco raccontando palle senza senso al solo scopo di alimentare odio. abbiate un briciolo di pietà per dei disperati che scappano dalla fame e dalle guerre,e vergognatevi del vostro cieco egoismo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti