Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ornavasso

Inserisci quello che vuoi cercare
ornavasso - nei post

Nel VCO controllo delle linee elettriche dal cielo - 31 Agosto 2021 - 10:03

Al via l’attività di monitoraggio aereo dei cavi di media tensione. 336 km di rete su 36 comuni verranno verificati grazie all’utilizzo di un elicottero.

LetterAltura 2021 - 24 Agosto 2021 - 10:02

In riva al Lago Maggiore per parlare di bicicletta e del corpo che racconta, vive e pedala: dal 19 al 26 settembre torna a Verbania il Festival LetterAltura, con eventi d'anteprima dal 25 agosto.

Ossola Guitar Festival 2021 - 19 Luglio 2021 - 08:01

L'Ossola Guitar Festival, la storica iniziativa dedicata alla chitarra, compie 25 anni imponendosi sul panorama culturale provinciale per il suo programma ampio e articolato: 12 concerti dal 20 luglio all'8 agosto.

Concerto della banda di Gravellona Toce - 25 Giugno 2021 - 19:06

Dalle ore 21.00 del 27 giugno è in programma il consueto concerto della banda musicale in occasione dei festeggiamenti patronali.

Riserva della Biosfera Ticino Val Grande Verbano - 22 Giugno 2021 - 15:03

Al via a Baveno agli incontri con i Comuni della Riserva della Biosfera Ticino Val Grande Verbano per la distribuzione della segnaletica turistica con il riconoscimento MAB UNESCO.

Montani su sicurezza SS33 - 15 Giugno 2021 - 11:33

Montani (Lega Salvini): “Interessamento per la sicurezza sulla statale 33 Ossola”.

Concerto della Like Music School - 12 Giugno 2021 - 18:06

La scuola di musica Like Music School di Verbania organizza il concerto degli allievi Domenica 13 Giugno al " Middle Ground" di ornavasso alle ore 20:30.

Lega, FI, Patto federativo Fdl e Cambiamo Vco: "Marchionini idee confuse" - 4 Giugno 2021 - 12:35

Lega Salvini, Forza Italia, Patto federativo Fratelli d’Italia e Cambiamo Vco: “Su sanità, rifiuti e ruolo del presidente del consiglio, Marchionini ha le idee molto confuse”.

Visite guidate all'antica cava Moschini di ornavasso - 31 Maggio 2021 - 18:06

L'iniziativa in occasione dell'evento SCRIGNI DI PIETRA per celebrare l'Anno Internazionale delle Grotte e del Carsismo

Comitato difesa Castelli 2021 su piano Ires - 29 Maggio 2021 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato difesa Castelli 2021, riguardante il piano Ires e i loro sostenitori.

Cristina: Castelli, è il momento di unire - 21 Maggio 2021 - 11:06

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'on. Mirella Cristina sul nuovo sit-in in difesa dell'ospedale di Verbania.

Lega su presidio al Castelli - 21 Maggio 2021 - 08:03

Lega Salvini Vco: “Nuovo presidio davanti al Castelli pessimo esempio di gestione del dibattito sul riordino della sanità provinciale”.

Comitato difesa Castelli 2021: "È questa la democrazia?" - 19 Maggio 2021 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato difesa Castelli 2021, riguardante il piano Ires e l'invito di alcune forze politiche ad abbassare i toni ed avviare una pacata discussione.

Rebecchi su Comitato difesa Castelli - 8 Maggio 2021 - 09:11

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Adriano Rebecchi Martinelli, Federazione Nazionalpopolari del Verbano-Cusio-Ossola e Novara, riguardante la nascita del “Comitato difesa Ospedale Castelli 2021".

"Il tuo Giro parte da Verbania" - 7 Maggio 2021 - 18:06

Sulle orme dei più grandi campioni di tutti i tempi per gli atleti più allenati o percorsi immersi nella natura per principianti e famiglie partendo dalla città “giardino sul lago” che ospita.

Lega su "Liberiamo il Castelli" - 24 Aprile 2021 - 13:37

Lega Salvini VCO: “Difendiamo i nostri ospedali da prima del 2004, con i fatti e con coerenza e non con le parole”. Di seguito la nota integrale.

Comitato Salute VCO: "Grazie Presidente Cirio" - 14 Aprile 2021 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del comitato salute VCO, riguardante il futuro della sanità locale.

"RSA scomparse dal dibattito pubblico" - 13 Aprile 2021 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato a firma delle19 RSA del territorio del VCO, sulla situazione in pandemia

Elisa Longo Borghini vince il Trofeo Binda - 21 Marzo 2021 - 16:13

Elisa Longo Borghini trionfa al Trofeo Alfredo Binda, la classica di primavera del ciclismo femminile che fa parte del WorldTour, il massimo circuito mondiale.

Report sul monitoraggio Lupo 2019-2020 - 21 Marzo 2021 - 12:05

Il monitoraggio della presenza del lupo nella provincia del Verbano Cusio Ossola nell’inverno 2019-2020 è parte del programma After LIFE Conservation Plan del Progetto LIFE WOLFALPS.
ornavasso - nei commenti

Piano IRES: una nota di alcuni sindaci - 12 Maggio 2021 - 14:39

Re: Noto
Ciao lupusinfabula hai perfettamente ragione, il fatto è che la nostra sanità è disegnata da una legge che si rifà agli standard OMS, che a loro volta si basano sul modello anglosassone e, se per alcuni versi vanno bene, per altri sono per noi assurdi. Tanto per fare un esempio, la Germania che vent'anni fa utilizzava standard di questo tipo, si è spostata verso un tipo di sanità che (a parte l'intervento del privato) si rifà tantissimo alla sanità italiana anni 80-90, prima che cominciassero i tagli lineari (e funziona). Per esempio se prendessimo un etrritorio poco abitato e con disagio di mobilità come lo Schlswig Holstein, paragonabile più o meno al nostro "quadrante", vediamo che ci sono 2 hub (Kiel e Lubecca), 3 (o4) ospedali con l'equivalente dei nostri DEA di primo livello, posizionati a raggio intorno ai primi a distanza di circa 40 km uno dall'altro, e una decina di ospedali/clinica (delle sorta di super case della salute con una ventina abbondante di posto letto ciascuna e specializzazioni particolari che le rendono uniche) gestite da privati con però assistenza al pubblico. Alcune hanno pure centri di prima emergenza. In questo sistema il privato guadagna circa il 3-6% per prestazione al pubblico (in Italia stiamo tra il 15 e il 20). Questo perchè l'emergenza si gestisce con reti di prossimità, non si fa facendo turismo sanitario sulle montagne. Comunque resta il fatto che noi oggi abbiamo quella legge, e per scamparla si dovrebbe andare in deroga. E' possibile? C'è chi dice di si e chi dice di no, io non lo so, però il Piemonte da quindici anni questa strategia l'ha sposata in pieno e la segue senza fiatare. C'è poi un altro problema, non secondario, che invece giustifica la legge in vigore... la selezione del personale: con reparti piccoli e poche risorse non si attraggono i medici bravi, che giustamente vogliono far carriera. Già oggi questo a mio avviso è il problema princiaple dei nostri ospedali (vedi già oggi concorsi che vanno tristemente deserti a Domo). Ultima cosa: il polverone attuale è stato sollevato dal sindaco di Domo che alla prospettiva di avere un ospedale ad ornavasso non ha detto che sanitariamente era un problema ma ha detto, testuale: senza ospedale Domo muore economicamente. Il suo problema è preservare (in città) i posti di lavoro legati all'ospedale. Questo, che è l'elefante nel salotto che nessuno vede, è il vero problema. Ragionare di sanità facendo altri conti. Io la vedo da esterno, delle storie vecchie, di Piedimulera e delle vecchie decisioni non so praticamente nulla (manco stavo in Italia), però questa discussione è davvero assurda a mio avviso...

Parco della Val Grande: approvata proposta di ampliamento - 21 Dicembre 2019 - 15:16

Ma !!!!!!!!
Mi chiedo cosa centra ornavasso mi pare che non confini per niente con il parco o sbaglio???

Montani risponde al PD su sanità - 28 Novembre 2019 - 17:16

seconda parte...
ICARDI: se una persona non è preparata deve avere l’umiltà di non fare quella cosa. Arriva al Tecnoparco con una presentazioncina (per fortuna registrata dalla TV locale, sennò indisponibile ai poveri cittadini) ppt che è onestamente orrenda, umiliante per lui che la presenta e irritante per chi con più di tre neuroni deve assistere ad uno spettacolo così triste. A parte la qualità grafica del lavoro, che credo sia costata non più di 20 minuti di impaginazione, e che sarebbe stata triste in Bangladesh, la cosa peggiore è la qualità dei dati presentati, in gran parte incompleti e quando presenti limitati a valori unici, senza un minimo di valore matematico e statistico. E dire che ha a disposizione dati di vent’anni e aveva pure tre mesi di tempo… se un mio studente non dico di magistrale ma di triennale mi si presentasse con un lavoro del genere lo rispedirei al primo anno a rifarsi l’esame di statistica dove evidentemente dormiva! Il fatto è che nel panorama politico lui era quello “esperto”… pensate gli altri! Non può andare ad un incontro sulla sanità perché non ha la sicurezza di avere un videoproiettore :-) MARCHIONINI: non si può dire che non sia coerente, vuole l’ospedale unico, tra Fondotoce e ornavasso, e tre presidi di territorio, uno per ogni centro principale, con una sorta di PS che fa riferimento al DEA centrale. Soluzione ragionevole, se l’ospedale unico fosse in grado di attirare quelle competenze e quel livello di qualità negli assunti che gli ospedali di Verbania e tanto meno di Domo riescono a garantire. La mia domanda è: perché l’ospedale unico dovrebbe attrarre medici più bravi? Che io sappia a Biella, situazione paragonabile, non è che succeda… Soprattutto a causa della competizione fortissima da parte delle strutture di pianura, Milano, Novara e Pavia in primis… Perlomeno agli incontri sul territorio ci va, e la netta maggioranza dei cittadini della provincia è schierata con lei, nuovo capopopolo… ALBERTELLA: Ha dimostrato di avere coraggio, oltre che di usare il cervello in modo indipendente dai vantaggi del momento. Sta su posizioni molto simili a Marchionini, fa notare con cattiveria le incongruenze di Montani &co (“abbiamo fatto sta scelta perché per fare l’ospedale nuovo ad ornavasso ci volevano 15 anni…” mentre quello di Domo sorgerà dalle sabbie del Toce in una notte come se fossimo a Guangzhou…) e secondo me è furbissimo. Ora ha tutta la Lega contro, ma quando ci saranno le prossime elezioni secondo voi Salvini a chi offrirebbe la candidatura, a lui con suo seguito o quelli che ho citato sopra? CRISTINA: mitica! facciamo un centro oncologico di eccellenza! E chi ci viene? Forse non le hanno detto che a parte quelli già esistenti nel raggio di 100 km a breve ne avremo di nuovi alla Città della Salute di Novara, allo Human Technopole e per la parte articolazioni pure al nuovo Galeazzi di Rho… che dire? Romantica? Secondo me la cosa migliore sarebbe che il Verbano ed il Cusio si spostassero con l’ASL di Novara, avremo in ASL un nuovissimo centro hub, e due spoke con DEA a Borgo e a Verbania. Avremo reparti convenzionati con l’università con professori a volte di fama mondiale a fare i primari, e i migliori tirocinanti e specializzandi in reparto. Avremo pure accesso alle apparecchiature del Maggiore che verranno presto liberate… Domo resterebbe sede della sua piccola ASL di montagna, manterrebbe l’ospedalino, comunque giustificato dalla specificità, e pure la sede dell’ASL, così Pizzi potrà dire che ha fatto assumere altri 4 gatti. Però tutti noi avremo cure migliori, non peggiori come viene prospettato ora!

On. Panza: ospedale unico non si farà - 28 Novembre 2019 - 10:31

Re: Rendetevi conto
Ciao paolino bufala per bufala: la precedente amministrazione regionale con il benestare totale delle amministrazioni locali e di qualsiasi altro organo, (in pratica non c'era nessuno che era contrario) aveva detto che avrebbe fatto un nuovo ospedale ad ornavasso. Capisco che la costruzione possa superare il periodo del loro mandato ma ad oggi non c'è neanche il cartello del cantiere. Ma davvero c'è gente che continua a dare fiducia a questi personaggi?

Mergozzo: serata su sanità - 22 Novembre 2019 - 07:49

Incompetenza !
Il racconto di Gialuca può avere piccole imprecisioni , ma nella sostanza è così che funziona . È un esempio lampante di come certi politici, prendano decisioni senza minimamente affrontare il problema sanità , informandosi, da chi con i malati e le urgenze ci lavora tutti i giorni . Loro devono essere i primi interlocutori , i medici possono spiegare ai politici di cosa hanno bisogno e cosa è meglio per una sanità vicina e preparata . Certo che essere di Mergozzo e preferire l'ospedale nuovo a Domodossola , invece che a pochi passi come ornavasso , rende la cosa incomprensibile !

Montani torna su sanità VCO - 22 Novembre 2019 - 07:30

Molte cose scentrate ?
Signor Montani era partito bene , nel voler trovare soluzioni , nel proporre una privatizzazione per il Castelli , è un punto di vista legittimo dove si può ragionare ............. Poi ,è più forte di lei ,deve aggiungere delle insinuazioni che se le poteva evitare ! Chi É che secondo lei ha spaccato il vco scatenando le tifoserie ? Come mai , in tutti i suoi comunicati , non nomina mai Domodossola ? Il suo Sindaco Pizzi e il San Biagio ? Sembra che stia ben alla larga ,da chi veramente ,ha scatenato le divisioni . Peccato che siano stati i suoi interlocutori naturali , dall'oggi al domani preferire Domodossola , come sede del nuovo ospedale . Dove , differente da ciò che dice , si era già pensato a ornavasso. Lei continua ha concentrare la sua attenzione solo sul Castelli , da cosa scappa ? Un politico deve guardare a tutti , per questo si è pensato in un ospedale baricentrico , senza campanilismi , senza egoismi . Non è per niente facile trovare una soluzione che soddisfi tutti, che sia finanziariamente sostenibile e che dia dei servizi all'avanguardia . Certo che queste continue insinuazioni , anche in alcuni casi pretestuose, sè non false ,non aiutano certo a rasserenare il clima per ottenere quel dialogo necessario e auspicato da tutto il vco !

Montani torna su sanità VCO - 21 Novembre 2019 - 22:11

Il tema è un altro
Montani è onorevole di tutto il territorio, quindi non pensi solo a Verbania. Il territorio vuole una sanità che funzioni e che l'ospedale sia in un punto facilmente accessibile. Domodossola non è baricentrica: per arrivare a Domodossola (nel punto dove intendono fare il nuovo ospedale) ci vogliono in media 27 minuti (media per un singolo abitante del territorio), mentre se fosse a Gravellona o ornavasso ci vorrebbero 21 minuti. L'ospedale nuovo (unico per molti servizi) deve servire a tutti! La sorte del Castelli e del San Biagio interessa molto meno alla stragrande maggioranza degli abitanti!!

Zacchera su sanità VCO - 13 Novembre 2019 - 10:57

vincolo idrogeologico e altro
Gli argini servono per contenere esondazioni che possono avvenire allorché le acque del fiume superano il livello di contenimento del naturale greto. Questi argini, però, non possono impedire che le acque, per risalita, allaghino proprio i prati in questione. Ciò significa che non si può "scavare". Ovvero. Non si possono creare spazi tecnologici negli interrati con conseguente aumento dell'occupazione di suolo esterno. C'è poi da considerare l'aspetto acustico. L'area proposta in ornavasso sarebbe realizzata in uno spazio al cui contorno si trovano: la Ferrovia Novara - Domodossola, dove circolano i treni HUPAC anche in piena notte; l'Autostrada/superstrada dell'Ossola. Forse non tutti sono al corrente che gli ospedali rientrano in quelle strutture in cui DEVE essere garantito (per legge dello Stato) un confort acustico elevato. In quel sito lo si potrebbe certamente ottenere ma con un notevole aggravio dei già elevati costi di realizzazione, per interventi di bonifica certamente a carico del progetto stesso sia sulla ferrovia che sull'asse stradale. Cerchiamo di essere realisti. Non è necessario realizzare niente di nuovo ma avere l'onestà intellettuale per fare una scelta guidata unicamente dalla convenienza. Dove per convenienza intendo dire un severo e professionale (non politico ne ideologico) computo dei vantaggi e svantaggi dei due siti. Fatta la scelta su di una posizione l'altra potrebbe rientrare in parte come sede di lungo degenza e offrire comunque servizi come l'imprescindibile PRONTO SOCCORSO. Ricordiamoci tutti che i soldi non sono del PD, della Lega e nemmeno dei M5S. Non sono di Pizzi, della Marchionini e nemmeno di Cirio……...SONO NOSTRI e dobbiamo pretendere che vengano spesi con criterio. Criterio che deve avere come primo obiettivo la CONVENINZA (pur trattandosi di sanità) e non lotte campanilistiche di partito.

Ospedale Unico: una tabella con i tempi per raggiungerlo - 12 Novembre 2019 - 10:00

Gurro, ad esempio
Curioso il caso di Gurro: secondo la tabella presentata da Gurro si fa prima a raggiungere Domodossola che non Gravellona od ornavasso. L'unica spiegazione possibile è che si sia ipotizzato il tracciato Gurro- discesa a fondovalle- risalita a Finero- valcio Pian di Sales- malesco- S. Maria Maggiore-Domodossola. Ma quale autista di ambulanza, soprattutto se in emergenza, sceglierebbe quella via, magari in periodo invernale e con condizio i meteo avverse?

Sindaci del Verbano respingono decisione su nuovo ospedale - 5 Novembre 2019 - 20:49

Re: Futuro/attuale
Ciao lupusinfabula Se ospedale unico deve essere allora si chiudano i 2 piccoli e si ampli il terzo (che tra l’altro è quello più grande, che è poco più piccolo rispetto a quello ipotizzato a ornavasso, che è nella posizione più baricentrica naturalmente rispetto alla popolazione e non alla forma geometrica della provincia) piuttosto che costruirne un quarto con una ottimistica entrata in servizio nel 2040.

Nuovo ospedale a Domodossola - 27 Ottobre 2019 - 18:57

Re: ...dovremmo far decidere all'Ikea
...,.quindi nella piana tra Gravellona e ornavasso

Nuovo ospedale a Domodossola - 26 Ottobre 2019 - 08:41

Pasticcio totale
Si era partito con Piedimulera, localizzazione ovviamente improponibile. Poi una collina arroccata e scomoda su ornavasso. Ora assistiamo allo scacco matto dei leghisti di Domodossola. A Gravellona, vero baricentro della provincia, hanno fatto solo uno strano centro commerciale spezzettato. E i parlamentari verbanesi stanno a guardare...

Mergozzo Si Nota ultimo appuntamento - 1 Settembre 2019 - 10:17

Ma !!!!!!!
Cosa centra ornavasso??????ma !!!!!!!!

Forza Italia su ospedale unico - 5 Luglio 2019 - 09:56

Che noia!
Siccome la critica a senso unico e fine a sé stessa è il vostro forte, non vi è balenata la possibilità che il sindaco abbia fatto questa affermazione in conseguenza alla presa di posizione del sindaco di Domodossola che auspicava si facesse nella sua città? Forse in preda a delirio di polemica sterile, vi siete scordati che ella disse:” Se il progetto di un ospedale unico ad ornavasso non andrà a buon fine, allora mi batterò perché venga fatto a Verbania”. UN PO’ DIVERSO DA CIÒ CHE SCRIVETE!

Visita guidata alla Cava Madre del Duomo di Milano - 24 Giugno 2019 - 10:21

Come al solito
Scusate ma non capisco perché come luogo della notizia appare ornavasso, me lo sapete spiegare?????

Comitato Salute VCO: "E adesso?" - 18 Giugno 2019 - 17:09

Re: E adesso o prima. .
Ciao robi. Non diciamo stupidaggini. Marchionini ha rilanciato Verbania come luogo per Ospedale unico qualora tramontasse l ipotesi ornavasso. Ben sapendo che Pizzi sponsorizza il San Biagio da sempre . E intanto è notizia di ieri della imminente chiusura del punto nascite di Domo. Un colpo qua, un colpo là..

Marchionini confermata sindaco di Verbania - 11 Giugno 2019 - 09:35

Re: Re: Re: Re: purtroppo!
Ciao Giovanni%, i leghisti, con l'aiuto dei cocciuti montagnini ossolani, hanno spaventato molti elettori del centro destra con la questione dell'ospedale: no a quello unico, no ad ornavasso, si a privatizzare il castelli; la gente di Verbania giustamente si è preoccupata ed ha disertato o votato l'altra ...

Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 5 Giugno 2019 - 23:48

Due candidati sindaci a confronto.
Il confronto è serrato e incerto tra i due candidati. Ecco una mia valutazione. Sindaco uscente di centro sinistra. PUNTI DI FORZA Piglio e decisionismo A un seguito di cittadini che apprezzano il suo operato Maggiore sensibilità sociale della sua compagine politica (elemento molto importante) PUNTI DI DEBOLEZZA Spesso non riesce a unire e dialogare con i vari corpi sociali, politici ed economici cittadini. Alcuni suoi progetti non ricevono molto entusiasmo dalla cittadinanza (pista ciclabile Fondotoce, costoso restailing piazza Fratelli Bandiera ecc.) Ha subito la sciagurata decisione del Pd regionale sull'ospedale unico di ornavasso. Per fortuna sembra ora smarcarsi da questo obiettivo. Candidato del centrodestra PUNTI DI FORZA Effetto novità Cannobio è un ottimo biglietto da visita e appare un modello. Sinceramente il suo programma mi piace in tantissimi punti. PUNTI DI DEBOLEZZA È ancora atrocemente viva la pessima performance politico-amministrativa effettuata dagli esponenti politici che lo appoggiano. Avrebbe dovuto dichiarare e dimostrare una palese volontà di discontinuità e distanza da loro.

Comitato Salute VCO su ospedale unico - 6 Maggio 2019 - 10:51

Re: Tallone d'Achille
Ciao Giovanni% non ne sarei così sicuro: http://www.verbanonews.it/speciale-elezioni-2019/ospedale-unico-piu-si-che-no-dai-candidati-alla-presidenza-in-regione-19476.html inoltre, come sanno anche i sassi ma fanno finta di non sapere quelli che sono contro l'opera: http://www.verbanonews.it/speciale-elezioni-2019/chiamparino-ribatte-a-cirio-sullospedale-i-60-milioni-di-euro-sono-vincolati-ad-ornavasso-8813.html Quindi, quand'anche il futuro governatore regionale affossasse il progetto, i verbanesi sapranno chi ringraziare quando il DEA del Castelli verrà trasferito a Domo. Saluti AleB

Comitato Salute VCO su ospedale unico - 4 Maggio 2019 - 16:35

Tallone d'Achille
Lo sciagurato progetto dell'ospedale di ornavasso è il tallone d'Achille, il punto debole della sindaca uscente che è corre favorita in questa tornata elettorale. I competitori, in primis Albertella, devono insistere potentemente su questo punto.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti