Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ruota

Inserisci quello che vuoi cercare
ruota - nei post

Giallo Stresa Incontra - 24 Settembre 2021 - 19:06

Appuntamento con il Giallo e l’Alta Moda sabato 25 settembre alle 17 sulla terrazza del Gigi Bar con la presentazione del romanzo Delitti d’Alta moda di E.J. Moran, tradotto da Candia Camaggi edito da Macchione.

Cinema sotto le stelle: Rifkin's Festival - 29 Agosto 2021 - 13:01

Una commedia 'aritmica' che ribadisce i fondamentali di Woody Allen fuori dal suo territorio. Lunedì 30 agosto 2021 Ore 21:15 Teatro Cadorna (cortile interno della Scuola Media Cadorna di Pallanza).

LetterAltura 2021 - 24 Agosto 2021 - 10:02

In riva al Lago Maggiore per parlare di bicicletta e del corpo che racconta, vive e pedala: dal 19 al 26 settembre torna a Verbania il Festival LetterAltura, con eventi d'anteprima dal 25 agosto.

Allegro con Brio 2021 - 29 Luglio 2021 - 13:01

Torna la rassegna organizzata dalla Biblioteca Civica Ceretti e dal Comune di Verbania con la collaborazione dell’Associazione 21 Marzo, giunta alla sua nona edizione.

Il Maggiore: doppio appuntamento - 22 Luglio 2021 - 17:34

Continua il grande successo degli spettacoli dell’ESTATE CULTURALE del CENTRO EVENTI IL MAGGIORE che, dopo quasi un anno di chiusura, è pronto a “riaprirsi alla vita” e riaccendere i riflettori sul meglio della prosa, della musica, dell’opera, della danza e una serie di appuntamenti dedicati al 700° anniversario della morte di Dante Alighieri.

Lakescapes - omaggia Francesco Guccini - 16 Luglio 2021 - 20:31

Sabato 17 luglio l’Accademia dei Folli omaggia Francesco Guccini a Solcio. Domenica 18 seconda giornata di TOURtheater.

Parte la stagione de Il Maggiore - 4 Giugno 2021 - 08:01

Tutto pronto alla partenza dell’ESTATE CULTURALE del CENTRO EVENTI IL MAGGIORE che, dopo quasi un anno di chiusura, è pronto a “riaprirsi alla vita” e riaccendere i riflettori sul meglio della prosa, della musica, dell’opera, della danza e una serie di appuntamenti dedicati al 700° anniversario della morte di Dante Alighieri.

La Paffoni vince in rimonta a Crema - 24 Maggio 2021 - 15:07

In una giornata iniziata nel modo sbagliato, la Paffoni fa visita a Crema per gara 4 dei quarti di finale playoff trovando il successo che le consente l’accesso alla semifinale.

Al via la stagione de Il Maggiore - 18 Maggio 2021 - 10:02

Da Alessio Boni e Marcello Prayer a Michele Mirabella, passando per Antonella Ruggiero, Angela Finocchiaro, Lino Guanciale, Massimo Recalcati, Elio, Gioele Dix e Anna Foglietta: al via il 5 giugno l'estate culturale de Il Maggiore di Verbania.

Vega Occhiali Rosaltiora inizio perentorio - 16 Maggio 2021 - 18:06

Iniziava con il classico ‘big match’ la seconda parte della stagione in C per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora.

CVCI: doppio podio alle regate sul Lago di Como - 19 Ottobre 2020 - 18:06

Si concludono con un doppio podio le regate del mese di ottobre per la squadra agonistica del Circolo Velico Canottieri Intra.

Ciak e Quack. Tavole originali tra cinema e fumetto - 25 Settembre 2020 - 15:03

Da sabato 26 settembre a domenica 4 ottobre il Forum di Omegna ospita la mostra Ciak & Quack. Tavole originali tra cinema e fumetto.

Continuano gli eventi natalizi - 3 Gennaio 2020 - 15:11

ViviVerbania. Continuano gli eventi natalizi a #Verbania sino a gennaio 2020. Presepe di sabbia, le piste da pattinaggio su ghiaccio, la ruota panoramica, Presepi a Suna.

PD VCO su sanità - 19 Dicembre 2019 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico VCO, riguardante le dichiarazioni dell'Assessore Regionale Icardi sul futuro della sanità locale.

Vivi Verbania: la città diventa un’attrazione di Natale - 27 Novembre 2019 - 18:06

Anche quest’anno, Verbania diventa un’attrazione di Natale. Fino a Gennaio, la nostra sarà una città magica da vivere a pieno.

Ottime notizie per le giovani Rosaltiora - 24 Settembre 2019 - 18:06

Ufficializzata dal Comitato Territoriale Ticino Sesia Tanaro della Fipav una notizia che era nell’aria da tempo e che soddisfa appieno tutto il mondo che ruota attorno a Vega Occhiali Rosaltiora ed in particolare al mondo della formazioni giovanili.

Concerto Duo Fantasque - 30 Agosto 2019 - 15:03

Sabato 31 agosto - Gravellona Toce – Chiesa Parrocchiale San Pietro - Corso Milano 83 – ore 21.00. Concerto gratuito di Duo Fantasque (Alessandra Luisi & Giusi Marangi).

In 750 al Giro Podistico del Lago di Mergozzo - 23 Luglio 2019 - 18:06

L'associazione Dimensione Sport, reduce dalla Traversata del Lago di Mergozzo, di domenica 21 luglio con quasi 500 nuotatori, riporta a Mergozzo il giorno successivo ben 730 atleti, piccoli e grandi, per il tradizionale appuntamento sportivo podistico di mezza estate, il Giro del Lago di Mergozzo giunto alla sua 18esima edizione.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 11 al 21 luglio - 12 Luglio 2019 - 07:03

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 11 al 21 luglio 2019.

Urban Lake Street Food Festival - 11 Luglio 2019 - 09:16

Torna sul Lago Maggiore Urban Lake Street Food Festival. A Baveno tre giorni di cibo, musica e divertimento, 12|13|14 luglio – Baveno, Piazza IV Novembre - Imbarcadero
ruota - nei commenti

Verbania si candida ad ospitare il Festival dell’Economia - 17 Settembre 2021 - 10:33

Re: Re: Re: Re: ruota panoramica
Ciao renato brignone concordo, se ci sono anche le sponsorizzazioni non è mai una perdita.

Verbania si candida ad ospitare il Festival dell’Economia - 17 Settembre 2021 - 07:36

Re: Re: Re: ruota panoramica
Ciao Giovanni% Credo che sia possibile prenda dei soldi dall'amministrazione, visto che lo hanno voluto per il giro d'Italia (per fare colpo con immagini dall'elicottero) , poi ci sono le pubblicità appese... Insomma se l'hanno prorogato non credo sia in perdita

Verbania si candida ad ospitare il Festival dell’Economia - 16 Settembre 2021 - 18:22

Re: Re: ruota panoramica
Ciao renato brignone passo di moltissime volte al giorno e non mai, ripeto mai, visto nessuno occupare un posto della ruota panoramica. Infatti ho scritto questo post per non fare alcuna polemica ma per pura curiosità, per sapere cosa ne pensavate.

Verbania si candida ad ospitare il Festival dell’Economia - 16 Settembre 2021 - 17:41

Re: Re: ruota panoramica
Ciao renato brignone una perdita momentanea, ma pur sempre una perdita, di parcheggi in una zona già in penuria.....

Verbania si candida ad ospitare il Festival dell’Economia - 16 Settembre 2021 - 15:45

Re: ruota panoramica
Ciao Giovanni% mah, allora come mai non è andato via prima?

Verbania si candida ad ospitare il Festival dell’Economia - 16 Settembre 2021 - 15:22

Re: ruota panoramica
Ciao Giovanni% sicuro che ci abbia perso? hanno prorogato la sua permanenza... di sicuro non abbiamo "guadagnato" parcheggi, ma questo pare non sia un problema

Verbania si candida ad ospitare il Festival dell’Economia - 16 Settembre 2021 - 12:45

ruota panoramica
A proposito di conti, quanto avrà perso il gestore della ruota panoramica a Intra? Ogni volta che passo la vedo sempre vuota.ù Lo dico con enorme tristezza perché non mi piace per nulla quando le attività economiche vanno male.

Ponte tra le isole: Cirio lo promuove - 30 Aprile 2021 - 04:09

Povere isole
Progetto ecologico?. Forse sarebbe più ecologico con una bella ruota panoramica piazzata sull'isolino e delle montagne russe che scendono dal Mottarone.Certo che realizzare al suo posto una pista ciclopedonale da Stresa a Feriolo deturperebbe il paesaggio e non permetterebbe o tutti i turisti di godere della vista delle bellezze naturali delle isole e soprattutto disturberebbe i grandi alberghi sulla riva....

Voce Libera VCO replica al PD - 24 Marzo 2021 - 13:40

Re: In effetti...
Ciao lupusinfabula appunto, bisognava mettere un renziano per innovare! Per quanto riguarda invece le mode che passano, come avvenuto per capiton mojito, visto che la ruota gira, prima o dopo verrà il turno anche per la pasionaria di atreju e associati populisti-sovranisti, sparsi qua e là per il cosmo, che dovranno, loro malgrado, percorrere la strada del tramonto.... D'altronde sic transit gloria mundi!

Appello per consentire la caccia - 15 Novembre 2020 - 18:13

Lega peggior partito sulla caccia
Salve Robi, Quello che riporto sono fatti, facilmente verificabili usando un semplice motore di ricerca. La giunta Cota in Piemonte non consentì lo svolgimento del referendum sulla caccia con un'azione piuttosto vile, di fatto abrogò la leggere regionale. Può trovare tutte le informazioni qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Referendum_piemontese_sulla_caccia Quel referendum era troppo pericoloso perché avrebbe costituito un unicum in tutto il paese e quasi certamente la caccia in Piemonte sarebbe stata ridimensionata (non prevedeva la chiusura totale ma la salvaguardia a più specie). Quello che l'allora giunta Cota fece è inqualificabile. Che Salvini, leader dell'attuale Lega, sia filo cacciatore è notoriamente risaputo, dai tanti discorsi fatti pro caccia, a quando indossava le magliette a favore dello spiedo bresciano, al fatto che ogni anno in Lombardia cercano di far passare la caccia in deroga a molte specie. Cosa significa? Appellandosi alla "tradizione" vogliono far cacciare alcune specie protette e in passato ci sono anche riusciti. Puntano infatti a far sparare a fringuello, pispola, prispolone e frosone, giusto per citare i principali. La caccia a tali specie è vietata ma loro ogni anno cercando di farla passare con una legge per permetterne la caccia (in provincia di BS ci sono parecchi problemi di bracconaggio). Ogni anno ci provano, ma ovviamente essendo specie protette sia a livello europeo che nazionale non è facile. In alcuni anni lo hanno fatto e per questo l'Italia ha rischiato sanzioni pecuniarie dall'Europa enormi. Quando si è profilato che le sanzioni le dovevano pagare i consiglieri proponenti, ecco che allora le mani non le alzavano più. Anche quest'anno ha cercato di far riaprire gli impianti di cattura degli uccelli, dove vengono catturati migratori, essenzialmente tordi bottacci, tordi sasselli, merli... per poi distribuirli a chi caccia con i richiami. Altra praticamente altamente illegale. Lo scorso anno avevano anche previsto un contributo di 600.000 euro per la riapertura! In Lombardia si continua così. Cerchi pure su qualsiasi motore di ricerca e troverà tutte le dichiarazioni di Salvini e dei suoi esponenti in regione Lombardia. La nuova giunta piemontenese non è stata da meno. Forza Italia nei governi di Berlusconi cercò di cambiare la legge nazionale sulla caccia, la famosa 157/92, con proposte semplicemente assurde. Anche qui non manca la bigliografia online. Su FDI, beh ha mandato al parlamento europeo un certo fiocchi (nome note per chi pratica l'attività venatoria) e ha pubblicato chiaramente di aver ricevuto contributi da parte di associazioni venatorie. Ma da questo punto di vista finché è legale, non è chiaramente un problema. Ma considerare FI un partito animalista solo perché c'era la Brambilla, beh la realtà è ben diversa. Torno a ripetere anche il PD viene a ruota, tra Liguria (quando c'era), Toscana ed Emilia ha sempre favorito la caccia, ma almeno non ha mai fatto questi tentativi peggiorativi e costanti di intraprendere nuovamente attività illegali come gli impianti di cattura. In materia di caccia, la Lega non rappresenta per niente l'equilibrio, anzi rappresenta quella frangia estremista molto pericolosa. Quanto successo in Piemonte con l'ex giunta Cota poi è uno scandalo senza parole e precedenti. Guardi la legge del 2018 emanata dall'amministrazione regionale di allora (PD): http://www.cr.piemonte.it/web/per-il-cittadino/visita-palazzo-lascaris/461-comunicati-stampa/comunicati-stampa-2020/giugno-2018/8120-approvata-la-legge-sulla-caccia Non si poteva cacciare la domenica! E addirittura venivano tolte 15 specie cacciabili!!!!! Una cosa che non si era mai vista da nessuna parte ed è stato il PD a farla (anche senza essere del PD dal punto di vista della tutela era una legge migliorativa e più equilibrata, la migliore nelle regioni italiane) Poi come sappiamo è arrivata la Lega e indovini come è stata modificata la legge sulla caccia?

Appello per consentire la caccia - 14 Novembre 2020 - 19:43

Il falso mito della caccia
"I cacciatori controllano il territorio e lo salvaguardano." Controllare il territorio e salvaguardarlo si può fare senza un fucile in mano. Io lo faccio da decenni con una macchina fotografica e un binocolo. Ho contribuito a studi, piantato siepi, creato stagni didattici, raccolto tonnellate di rifiuti e denunciato anche chi sparava a specie protette. Come si possa salvaguardare il territorio armati di fucile sparando spesso a uccelli di pochi grammi resta un mistero, anzi no, non è un mistero è un'aberrazione. Oggi la caccia è solo egoismo, perché molti territori sono troppo urbanizzati e sottoposti a una pressione antropica elevata, oltre che a una pressione venatoria eccessiva (se pensiamo agli anni '80). Risultato? Serve acquistare selvaggina stanziale, come fagiani, starne o lepri, pronto caccia, da liberare il venerdì (giorno di silenzio venatorio) per poi essere uccisa nel weekend. Questa è la caccia vagante. Altra aberrazione, in che modo sparare a uccelli di pochi grammi, pensiamo all'allodola, specie di fatto già minacciata da molti fattori, possa aiutare a salvaguardare l'ambiente? L'allodola prima dell'arrivo di questo partito( Lega) era inserita giustamente (in Piemonte) tra le specie non cacciabili, perché sta diminuendo drasticamente e quindi spararle non serve certo a salvaguardarla. Come non serve sparare alla pernice bianca (specie ormai rara), a cui si concede di sparare a qualcuno. Ma si può continuare. I cacciatori di alcune zone della Lombardia fanno strage di piccoli uccelli, spesso usando metodi vietati, come richiami acustici, e sparano a tutto, da migliarini, a pispole, fringuelli, tutte specie protette, e non lo fanno per salvaguarda il territorio, lo fanno per ingordigia e soprattutto per venderli a caro prezzo. Tutte queste forme di caccia oggi sono solo un danno all'ambiente e un danno alla fauna, senza considerare 1) il fattore disturbo, tra cani e spari, anche le specie non oggetto di caccia vengono disturbate e non poco 2) il fattore bracconaggio, una bella percentuale delle sanzioni emesse ovviamente è a carico di cacciatori con licenza, ogni anno i centri di recupero della fauna selvatica accolgono e cercando di salvare decine e decine di rapaci con ferite dovute a pallini di caccia, senza contare che ogni anno abbiamo uccisioni eccelenti, tra aquile, aironi e gru. E non inizio neppure il discorso della caccia il cinghiale, di cui è scientificamente dimostrato come le attuali formule di caccia e gli errori fatti in passato (reintroduzioni e pasture) sono la causa della crescita e spostamento incontrollato di questa specie. Quindi se si vuole continuare a cacciare almeno che si faccia una riforma definitiva con regole più severe e limitative, meno specie cacciabili e più rispetto della proprietà privata (una persona armata e con licenza di caccia può entrare liberamente in una proprietà privata come un frutteto e il proprietario non può impedirlo... sembra il medioevo, invece è il presente). Anni fa la Lega pur di non far svolgere un referendum in Piemonte abrogò la legge sulla caccia per reintrodurne una persino peggiorativo! Purtroppo molti cittadini ignorano tali nefandezze. Comunque in parte è vero, la politica sia di destra che di sinistra è filo venatoria, le cose peggiore le fanno Lega, FDI e Forza Italia, il PD segue a ruota con iprocrisia. L'unico partito contrario è il M5S ma finora non ha mosso un dito. Si vuole salvaguardare l'ambiente, prendetevi un binocolo e non armi con pallini di piombo per uccidere un uccello di pochissimo grammi! Non confondiamo le cose!

Appello per consentire la caccia - 14 Novembre 2020 - 10:27

Non si smentiscono mai
Purtroppo una certa parte politica non si smentisce mai nel supportare in maniera anche assurda questa attività. Lasciando da parte il fatto di essere a favore o contro, l'attaccamento che la regione Lombardia, soprattutto, e in ruota al Piemonte fanno nei confronti dell'attività venatoria è semplicemente assurdo. Ogni anno la Lombardia fa le peggiori cose per favorire la caccia e il Piemonte, da quando ha cambiato amministazione regionale, non a caso, segue a ruota, con altre decisioni discutibili, come riaprire la caccia a specie che in Piemonte non era possibile cacciare. Al di là della caccia di selezione, tutto il resto dell'attività venatoria, che ricordo rientra nell'ambito degli hobby, è solo ed esclusivamente dannosa! Capisco che questo supporto deriva dal denaro e dalle poltrone che ci sono dietro, ma nel 2020 sarebbe anche ora di iniziare a tutelare maggiormente l'ambiente, la fauna selvatica (che resta patrimonio indisponibile) e le persone (oltre che la proprietà privata) e cambiare finalmente l'attività venatoria. Ma niente, questo partito, ovviamente ben sovvenzionato alle spalle, non fa che ripetere come un mantra questo accanimento nei confronti dell'ambiente. PEccato che molte persone votando se ne dimenticano. Di fronte a una situazione di emergenza come quella che stiamo vivendo è poi davvero vergognoso chiedere di riaprire l'attività venatoria. Siamo in lockdown per cercare di migliorare la situazione sanitaria ed evitare di andare ad affollare gli ospedali, non possiamo muoverci dal nostro comune se non per necessità e possiamo passeggiare nei pressi della nostra abitazione, non ci capisce perché qualcuno dovrebbe essere libero di andare a uccidere animali per divertimento, tra l'altro con poca gente in giro o nessuna, per cui con un rispetto delle regole sicuramente molto flessibile (qualcuno rispetta le regole, ma molti no e sono le statistiche e i numeri a dirlo). Quindi no, assolutamente no, non c'è alcuna necessità di riaprire la caccia e almeno in questa immane tragedia che stiamo vivendo qualche vita in più potremo risparmiarla, quella di un allodola, un tordo o un0'alzavola, uccise per divertimento, per hobby e perché i nostri continuano a consentirlo.

Obbligatorietà della Vaccinazione Antiinfluenzale e Antipneumococcica - 6 Maggio 2020 - 20:21

Re: Re: Re: Re: Qualche altro dato
SINISTRO dice: ""Ciao fr mah, sarà che la sintesi non è una tua dote, ad ogni modo noto nella tua ennesima esposizione teoretica una certa confusione: elucubrazioni, imprecisioni, per finire con dubbi amletici con uno sfondo ecclesiastico..." Sono in attesa di una sola argomentazione da parte tua e di paolino, al momento la tecnica è la solita e ormai stra-usurata: parole a vanvera. Nel caso fossero sfuggite - e mi limito solo al presente thread - le ripropongo, magari potrebbe entrare in azione anche un certo senso della dignità. "SINISTRO": - "dal notaio?" - "ok, tutto molto bello, e allora? Stai semplicemente cavalcando l'onda no-vax" - "però, che pensiero autoreferenziale, con un pizzico di effetto transfert..." - "....noto nella tua ennesima esposizione teoretica una certa confusione: elucubrazioni, imprecisioni...." "paolino": - "Attenzione ai vaccini,vogliono farveli "LORO". e occhio anche alle scie chimiche,mi raccomando". - "ci sono cose che voi non sapete, perché non gradiscono che se parli. Chi non gradisce? LORO!" Così, alla carlona... non una sola articolazione di pensiero attinente e neppure di senso compiuto, parole a ruota libera e mente assente; si giunge sino a dire che sarei confuso... ;-) Mario Lambrini, marinella, Graziellaburgoni51 , per quel poco che può valere nel mio piccolo apprezzo le persone che hanno un pensiero autonomo e si fanno domande o almeno reagiscono alle sollecitazioni ponendo una barriera con l'uso del personale giudizio ;-)

Cossogno: volontari puliscono le strade - 14 Agosto 2019 - 10:30

Re: ruota di scorta
Ciao lupusinfabula ahimè, come volevasi dimostrare, ecco l'ultimo esempio della serie "qui lo dico e qua lo nego": LA STATALE 34 E’ UNA “NON EMERGENZA” ?! …. DURE LE REAZIONI LOCALI LA STATALE 34 E’ UNA “NON EMERGENZA” ?! …. DURE LE REAZIONI LOCALI La notizia della comunicazione pervenuta da parte dei ministeri romani, che come gia anticipato dal sottosegretario grillino Sibilia indica la situazione della Statale del Lago Maggiore in riferimento “alle condizioni di dissesto del versante, che non costituiscono evento imprevisto ed imprevedibile”, suscita accese reazioni a livello locale. Tra i primi ad intervenire con il comunicato “Adesso basta giocare a rimpiattino”, il portavoce di Fratelli d’Italia, Luigi Songa. Certamente la Regione Piemonte – dichiara in un comunicato -, attraverso il Presidente Cirio , si è gia attivata una volta presso il Ministero, adesso bisogna necessariamente agire attraverso un’azione sinergica di tutti, a partire dai parlamentari locali e piemontesi, con i Sindaci, la Provincia e tutti gli organismi interessati, senza escludere le associazioni di categoria- visti i risvolti economici della criticità della Statale. Riteniamo inaccettabile per questo territorio che qualche burocrate romano derubrichi la situazione della Statale 34 ad una “NON emergenza”: venissero questi signori a rischiare del loro ogni giorno per lavorare in Svizzera o in Italia percorrendo una strada che presenta decine di punti critici su pochi chilometri. Abbiamo chiesto al Senatore Nastri ed ai nostri parlamentari di Fratelli d’Italia di farsi interpreti della questione presentando un interrogazione parlamentare e intraprendendo ogni iniziativa atta a affrontare questo -ormai- annoso problema.

Cossogno: volontari puliscono le strade - 14 Agosto 2019 - 10:21

Re: ruota di scorta
Ciao lupusinfabula purtroppo in politica, come nella vita reale, nulla si può dare per scontato, con continui ribaltamenti di fronte. Parafrasando il Machiavelli, trattasi dell'arte del simulare e dissimulare, alla quale nessuno opportunisticamente si sottrae. Un cosa è certa: la divisione netta in 2, con a destra una coalizione forzata e a corrente alternata, e a sinistra un qualcosa di non meglio identificato. Forse si salvano solo i 2 Capi, di Stato e di Governo, nella loro solitudine di numeri primi.

Cossogno: volontari puliscono le strade - 13 Agosto 2019 - 07:16

ruota di scorta
Penso che a tutti faccia comodo avere una ruota di scorta, ma in questo caso ancora di più quando hai di fronte un ammasso eterogeno e multicolore che ha come unico scopo non tanto quello di vincere ma di fare in modo che sia tu a non vincere. Salvini poi ha detto che si fida di Mattarella, forse scordando che le sue origini sono nella DC, per cui "fidarsi" è quanto meno un azzardo.

Cossogno: volontari puliscono le strade - 12 Agosto 2019 - 19:31

Re: per HAvF
Ciao lupusinfabula anche la matematica è un'opinione, vero? Tant'è che il capitan uncino ricerca l'ex Cav..... Non si sa mai, avere una ruota di scorta fa sempre comodo....

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 7 Agosto 2019 - 09:04

Re: Re: Tristezza
Ciao robi certo, che qualcuno al governo, riciclato, vorrebbe come ruota di scorta all'occorrenza.....

PD scende in piazza contro manovra economica - 14 Gennaio 2019 - 13:54

Re: Sfida
Ciao lupusinfabula la ruota gira....

Il Movimento 5 Stelle cerca candidati per Verbania - 12 Novembre 2018 - 09:36

Re: Forconi
Ciao lupusinfabula sondaggi, intenzioni..... Ci vogliono i fatti! Riguardo ai forconi, in caso di promesse non mantenute, la ruota gira....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti