Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

strade

Inserisci quello che vuoi cercare
strade - nei post

Al via il Piano asfalti - 6 Luglio 2020 - 08:01

Partono il 7 luglio i lavori per il piano asfalti 2020 approvato dall’Amministrazione Comunale di Verbania guidata dal sindaco Silvia Marchionini.

I 5 finalisti di Premio Stresa di Narrtiva - 2 Luglio 2020 - 13:01

La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera, Marco Santagata e Andrea Tarabbia ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2020.

Regione Piemonte: assegnati contributi opere pubbliche - 1 Luglio 2020 - 12:05

In una settimana è stata definita la graduatoria con cui la Regione Piemonte cofinanzia al 50% i Comuni per la realizzazione di opere stradali, cimiteriali, municipali e di illuminazione per un valore complessivo degli interventi di 26 milioni di euro.

Interventi per incentivare gli spostamenti in bicicletta - 20 Giugno 2020 - 10:03

L’associazione Bicincittà VCO rivolge un appello per rendere davvero le nostre città più sicure per chi si muove in bici.

L'ambiente in Piemonte: i dati del 2019 e del lockdown - 13 Giugno 2020 - 10:03

Presentato venerdì mattina, in una conferenza virtuale dalla sala della trasparenza della Regione Piemonte, la relazione sullo Stato dell'Ambiente in Piemonte.

Provincia VCO: delegittimazione, costi è viabilità - 10 Giugno 2020 - 08:01

Provincia del VCO: "La delegittimazione delle province ha aumentato disagi e costi per il paese: ne è un esempio la situazione della viabilità nel VCO ovvero di oltre 600 km di strade."

Carabinieri: i dati di un anno di attività - 5 Giugno 2020 - 15:03

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario della concessione della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Bandiera di Guerra dell’Istituzione, per il valore dimostrato e il sangue versato durante il primo conflitto mondiale.

Carabinieri festa della Fondazione e dati annuali - 4 Giugno 2020 - 15:03

Nel corso della mattinata del 5 giugno 2020, presso la sede del Comando Provinciale CC di Verbania avranno luogo le celebrazioni del 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Plateatici: azzerara tassa sino al 31 ottobre - 17 Maggio 2020 - 15:03

Dopo l'iniziativa autonoma del Comune di Verbania (con l'azzeramento della Cosap e le facilitazioni per l'allargamento dei dehors), segnaliamo che il Decreto Rilancio del Governo appena approvato in data 13 maggio 2020, ha esonerato fino al 31 ottobre 2020 dal pagamento della Cosap, i titolari di concessioni o di autorizzazioni per l'utilizzazione del suolo pubblico.

Province: tagliato il 70% dei fondi dal 2008 - 16 Maggio 2020 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Provincia del VCO che riporta il dossier della Fondazione Openopolis sulla situazione delle Province Italiane.

Piemonte: 14milioni€ ai Comuni - 10 Maggio 2020 - 17:04

Sono 14 i milioni di contributo a favore dei Comuni per la manutenzione del territorio e per la messa in sicurezza delle opere pubbliche in tutto il territorio regionale.

Coronavirus: aggiornamenti (27/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 27 Aprile 2020 - 19:49

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 4.442 (187 in più di ieri).

Pronti i fondi per la strada statale 34 - 16 Aprile 2020 - 16:06

È positivo l’ultimo passaggio burocratico per il trasferimento alla Regione Piemonte dei fondi ministeriali destinati alla messa in sicurezza delle strade piemontesi.

Tablet, sanificazioni, buoni spesa, mascherine: la situazione - 15 Aprile 2020 - 13:01

Prosegue il lavoro dell’Amministrazione Comunale di Verbania per la gestione dell’emergenza legata al Coronavirus. Il sindaco Silvia Marchionini segnala la situazione su alcuni temi.

Comune di Cossogno: misure d'emergenza - 14 Aprile 2020 - 14:03

Riceviamo e pubblichiamo, il comunicato del Comune di Cossogno inerente alle misure adottate per l’emergenza Covid-19.

Lettera ai dipendenti di ConSer VCO - 9 Aprile 2020 - 16:33

Riceviamo e pubblichiamo, la lettera inviata dall’Amministratore Unico Dott. Giuseppe Grieco e dal Direttore Ing. Alberto Colombo a tutti i dipendenti di ConSer VCO.

Corona e Unione del Mondo -nuova canzone di Michel Montecrossa - 1 Aprile 2020 - 10:52

La canzone curativa New Topical ‘Corona e Unione del Mondo’ di Michel Montecrossa, pubblicata dalla Mira Sound Germany come CD audio, DVD e download con un libretto di testi con le canzoni in lingua inglese, italiana e tedesca.

M5S: gettoni presenza e bilancio - 31 Marzo 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, che annuncia la devoluzione dei gettoni di presenza e chiede alcune modifiche alle voci di bilancio a favore del Fondo Verbania Solidale.

Coronavirus Piemonte il bollettino del 13/3 - 14 Marzo 2020 - 08:01

Coronavirus Piemonte, 3 nuovi decessi, 840 i casi positivi – sperimentazione nuovo test – accordo con le strutture private – posti di terapia intensiva – accesso alla terapia intensiva - nuova donazione della comunità cinese – nessuna disinfestazione strade

Fratelli d’Italia su piano triennale delle opere per la città - 7 Marzo 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Damiano Colombo, Capogruppo Fratelli d’Italia in Consiglio Comunale Verbania, riguardante l piano triennale delle opere per la città,
strade - nei commenti

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 8 Aprile 2020 - 09:22

Re: Lei legge solo quello che vuole lei!
Ciao Damiano Guerra quello che afferma può anche essere vero ma il problema del 5G è anche legato al fatto che introducendo un nuovo protocollo di TX/RX mMIMO (massive Multiple Input Multiple Output), di fatto sarà alquanto complicato verificare (quindi misurare e omologare) la distribuzione isocinetica del campo elettrico intorno alla SRB. Il controllo, effettuato dagli organi competenti è in continua evoluzione e spesso un passo in ritardo rispetto alla tecnologia che invece ha a disposizione energie e interessi elevati. Va inoltre considerato che, a livello legislativo, essendo gli impianti SRB necessari allo sviluppo nazionale e quindi necessari all'ammodernamento della Nazione, hanno avuto sempre strade abbastanza agevolate e protette, cosa che spesso si è dimostrata esagerata o inopportuna se si considera che le Società interessate da queste agevolazioni sono S.P.A.

Coronavirus: aggiornamenti (5/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 6 Aprile 2020 - 09:07

Mi sembra
Mi sembra che questa triste situazione stia facendo vacillare mentalmente parecchi: c'è chi vorrebbe riaprire le chiese per i riti pasquali incurante della promiscuità che si creerebbe, come se andare in chiesa fosse indispensabile; c'è chi vorrebbe mettere tutti sullo stesso piano e promuovere studenti diligenti, asini e fannulloni in barba all'istruzione ed alla meritocrazia; c'è chi vorrebbe svuotare le carceri e rimettere in libertà anticipata migliaia di delinquenti riempiendo le strade di persone delle quali si farebbe volentieri a meno; c'è chi vorrebbe regolarizzare tutti coloro che in regola con le norme d'ingresso non lo sono tacendo sul fatto che ora come ora rimpatri e/o ridistribuzioni in altre nazioni sono tutti bloccati; c'è chi parte per nuove pescate di se dicenti profughi davanti alle acque libiche, incurante del fatto che l'intera europa (minuscolo voluto) in questo momento ha ben altre preoccupazioni sarà, ma per me è tutto un mondo alla rovescia e molti cercano scusanti per far passare le loro idee.

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 1 Aprile 2020 - 16:38

Re: Comitato stop 5G VCO
Ciao a tutti che ci possa essere correlazione tra pandemia COVID-19 e 5G è la prima volta che lo sento. E dire che ho letto molto sull'argomento in questi ultimi mesi perché mi occupo proprio di queste tematiche. Posso dire che le due uniche e vere correlazioni che si posso fare sono tra zone climatiche e inquinamento da polveri sottili (PM10-PM2.5). Quest'ultimo è da classificarsi come CARRIER; ovvero supporto che consente al virus di "appiccicarvisi" e venire così trasportato dall'azione eolica o, peggio, dal trasporto delle cose su cui la polvere si deposita (con una carica virale ridotta dall'esposizione ai raggi UV). Le affinità tra i luoghi in cui c'è stata maggiore diffusione e sin troppo facile…….la Pianura Padana è certamente tra i luoghi più inquinati d'Europa se non del mondo...come lo è/era la zona di WHUNAN. Trovare a tutti i costi correlazione tra le microonde dei 5G e l'aggressività del virus mi pare una forzatura. Forzatura che potrebbe poi trasformare tutta la questione, renderla poco credibile nell'insieme. Stiamo nella traccia e cerchiamo di ragionare su basi che siano solide e ormai riconosciute dalla comunità scientifica senza dover per forza cercare altre strade troppo alternative. Passare dalla ragione al ridicolo è un passo si troppo semplice specialmente quando le stesse non sono confermate o validate da peer review..

Carabinieri di Verbania sgominano una gang giovanile - 15 Marzo 2020 - 10:43

Ben volentieri!
Ben volentieri mi assumerei l'incarico, laddove non bastano le parole devono subentrare i fatti. La rieducazione talora deve per forza passare per altre strade diverse da quelle normalmente intraprese.

Panza su chiusura Polizia Stradale a Domo - 10 Febbraio 2020 - 16:57

Re: Ho capito
Ciao lupusinfabula a me delle sardine non me ne frega una mazza! Ma non mi piace farmi prendere per il c*lo, da chiunque! La lega "urla", tirando in ballo i clandestini, su una cosa che avrebbe potuto sistemare, perchè al Viminale c'era il segretario della lega non le sardine, ma non lo ha fatto! Inoltre, se avessero parlato di sicurezza della strade, le avrei anche dato ragione, ma se tirano in ballo i clandestini, mi sembra tutto una grande presa per il c*lo, e a me non piace farmi prendere per il c*lo!!

Panza su chiusura Polizia Stradale a Domo - 8 Febbraio 2020 - 12:39

Condivido
Condivido al 101%: più operatori di polizia nelle strade e meno clandestini.

Quarne: volontari sistemano la strada - 24 Gennaio 2020 - 18:00

Nutrire l'asfalto e alternative
Forse non si è mai giunti ad uno stato pietoso come quello attuale delle strade, e si persiste a utilizzare l'asfalto che come durata, mi pare ormai sia chiaro, è piuttosto misera, e ciò significa anche naturalmente enormi costi. Opzioni che varrebbe la pena di studiare: - Solar Roadways (costi ancora molto alti ma forse è il futuro non troppo lontano) - Grafene (durata di circa 3 volte superiore all'asfalto e costo di circa 10-15% superiore) Ma sull'asfalto che ora si utilizza, spesso mi chiedo se non sia possibile una manutenzione che permetta di prolungare la vita; come per il legno si utilizza periodicamente l'impregnante per conservarlo da pioggia e sole, possibile che non sia possibile nutrire l'asfalto con le emulsioni bituminose?

Grande Nord su strada per Mergozzo - 24 Gennaio 2020 - 09:26

Mi chedo
Io mi chiedo anche dove sia la polizia stradale ,che dovrebbe salvaguardare gli automobilisti e le persone in genere fruitori delle strade.

Grande Nord su strada per Mergozzo - 23 Gennaio 2020 - 11:03

...grande nord!
Da "La Stampa" del 3 novembre 2018: "Il sindaco di Trasquera Arturo Lincio, 69 anni e docente in pensione, è il nuovo presidente della Provincia del Vco. Il candidato del centrodestra ha vinto con il 54,08 per cento delle preferenze, superando il primo cittadino di Baveno Maria Rosa Gnocchi, espressione del centrosinistra, che si è fermata al 45,92 per cento." Il problema esiste, così come esiste er molte altre strade provinciali e va bene che oggi il grande nord è uscito da tutto, ma Lincio, ammesso che sia solo cola sua, lo hanno messo li anche loro, non è che questi sono delle "verginelle ingenue" cadute sulla terra da Marte!! Coerenza, questa sconosciuta!

Lincio precisa su dichiarazioni nell'assemblea Sindaci Ossolani - 1 Dicembre 2019 - 17:19

OK
Ok con la sanità fa l'indiano, ma per quanto riguarda le strade a quando il suo interessamento , gli ricordo che ormai da alcuni anni vi è l'omicidio stradale che coinvolge i responsabili e proprietari delle strade.

Telecamera controlla l'Assicurazione - 22 Novembre 2019 - 09:08

Re: Re: Ma !!!!!!
Ciao marco le telecamere sarebbe più utili se funzionassero come deterrente per chi usa le strade come piste da competizione ignorando le più elementari regole di sicurezza e intelligenza (vedasi via troubezkoy dove pure i bus di linea transitano a velocità non idonee nonostante il 30 Kmh). Solo in questo caso le telecamere servono per la sicurezza. Altri impieghi li ritengo più utili solo a fare cassa. Qui al nord non ci sono percentuali così alte di "non assicurati", tali da giustificare una spesa del genere che, al contrario, potrebbe essere impiegata per altre cose. Certamente più utili. Alegher

Telecamera controlla l'Assicurazione - 21 Novembre 2019 - 22:40

Ciao Marco
Ciao Marco prova ad informarti di quanti incidenti mortali accadono per mancanza di manutenzione delle nostre strade , il caso più eclatante è quello di una ragazza morta in motorino per una buca a Roma , la madre da allora gira con della vernice gialla e segnala le buche che trova sulle strade , per cercare di salvare altre vite. Nel VCO sbancheremo i colorifici.

Telecamera controlla l'Assicurazione - 21 Novembre 2019 - 16:16

Ma !!!!!!
Mi lascia veramente sgomento questo" grande fratello" che ci spia in ogni luogo dalle piazze alle banche sulle autostrade etc. poi dire che questo serve per la nostra sicurezza è prevenzione a mio parere un vero azzardo, quando vedrò le strade in ordine senza buche con segnaletica a posto allora ne potremmo riparlare, oggi tutta questa tecnologia è naturalmente usata ben per altri motivi non certo per la sicurezza stradale.

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 3 Novembre 2019 - 20:33

per Rocco
E' vero, semplicemente penso che non si possa stabilire un baricentro unicamente "geografico", molti altri sarebero i fattori da tenersi in cosiderazione; per quanto mi riguarda, personalmente penso che i tre ospedali debbano continuare ad esistere, ognuno con le sue peculiarità perchè non si può ragionare sulla provincia del VCO come fosse una provincia di "pianura" servita da ottime strade, ferrovie, metropolitane ed altre vie di accesso. Qualcuno dice che ciò contrasta con leggi nazionale perchè troppo costosi; ma quanto spendiamo per accogliere ospiti non invitati dei quali dobbiamo e dovremo farci carico (proprio anche dal punto di vista sanitario/ ospedaliero) per i prossimi decenni e forse per tutta la loro vita a scapito degli italiani? Cominciamo a rispariarmiere da lì a favore degli italiani. Certo che se ragioniamo con gente che spara di aver stoppato l'aumento dell'IVA mascherando l'aumento di numerosi balzelli, come se gli italiani fossero un popolo di fessi che non capiscono dove sta il trucchetto, c'è poco da ragionare. Non si stupiscano poi certi signori di certi risultati elettorali tipo Umbria: il cittadino medio non vota tanto Salvini per Salvini ( o Meloni) quale persona, ma per i messaggi e le proposte che fanno. Chiunque proponesse le stesse idee di Salvini/Meloni otterrebbe i medesimi successi. Anche per questo dico che la scelta dei vertici politici piemontesi è e sarà un boomerang per la Lega del VCO, almeno per la parte VC visto che l' Ossola è il territorio privilegiato.Bisogna però ammettere che gli ossolani, pur essendo divisi in persone di dx e/o di sn come avviene ovunque, quando si tratta di difendere il loro territorio sono prima di tutto "ossolani" ( e lo dico con ammirazione perchè è naturale che ognuno cerchi di tirare l'acqua al proprio mulino)al dilà di ogni idea politica: così purtroppo non è nel resto della provincia e le conseguenze si vedono come in questo caso.

Opere pubbliche: appello al legislatore - 23 Ottobre 2019 - 09:26

Ma pensa
Che tipo questo Lincio. Quando era all'opposizione accusava il suo predecessore di immobilismo,e l'altro rispondeva che senza soldi e poteri non poteva fare molto. Ora che il presidente della provincia è lui,un giorno sì e uno no piagnucola che non ha soldi,mezzi,financo leggi per fare qualcosa. I casi sono due:o sapeva ovviamente tutto già prima e gli attacchi a chi c'era erano gratuiti e volti solo a prendergli la poltrona, oppure è uno sprovveduto totale che si candida a guidare un ente di cui non sa nulla,e nulla ha studiato,e solo dopo scopre come funziona. Nel frattempo nulla è cambiato,le strade provinciali restano in condizioni pietose. E lui frigna.

Deliberati i nove milioni dei canoni idrici al VCO - 13 Ottobre 2019 - 12:09

Re: paolino
Ciao Giovanni A me non interessa fare classifiche. Anche a me interessano i fatti,e questo è un fatto. Quando poi si sveglieranno a sistemare le strade non sarà mai troppo tardi. Io faccio circa 50mila km all'anno e ti assicuro che le strade della nostra provincia sono le peggiori in assoluto, una autentica vergogna.

Deliberati i nove milioni dei canoni idrici al VCO - 12 Ottobre 2019 - 17:40

paolino
Vedi paolino io inizierò a pensare che l'attuale consiglio provinciale sia meglio del passato ,quando vedrò risultati reali .vedi situazione strade indecorose, Il resto mi interessa poco FATTI NON PAROLE

Incontro con ANAS per la SS337 - 5 Settembre 2019 - 10:54

Mi pare
Mi pare che tutte le strade della provincia fanno rischiare la pelle a ciclisti e automobilisti, fare fare altro che foto.

FDI su cura e decoro del verde pubblico - 2 Settembre 2019 - 13:14

Re: Re: Re: Scusate ma
Ciao paolino, «Quando il pericolo è evidente – prosegue Variati - l'unica possibilità che abbiamo è di chiudere tratti di strada. Siamo arrivati ad oltre 5.000 chilometri di strade, compresi ponti e viadotti, chiusi per frane, smottamenti o perché insicuri, e su oltre il 50% della rete viaria siamo stati costretti a fissare il limite di velocità tra i 30 e 50 chilometri orari».

FDI su cura e decoro del verde pubblico - 2 Settembre 2019 - 12:40

Re: Re: Re: Scusate ma
Ciao paolino, Le strade provinciali nella provincia di Torino sono come quelle di Hiroshima a settembre del 45. Addirittura hanno creato cunette artificiali (in pratica hanno scavato l’asfalto) per non farti andare veloce per la pericolosità delle stesse. mi riferisco a strade che viaggiano nel nulla e non nei centri abitati
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti