Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

classifica

Inserisci quello che vuoi cercare
classifica - nei post

Vega Occhiali Rosaltiora torna alla vittoria - 23 Febbraio 2020 - 15:03

Torna a vincere Vega Occhiali Rosaltiora, dopo la sfilza di match contro le primissime di classifica dove pur facendo buone figure era rimasta con un pugno di mosche in mano ecco un netto 3-0 contro Cargo Broker Leinì che riporta le verbanesi a prendersi tre punti che fanno classifica e portano a 21 il totale.

Malescorto: online il bando - 22 Febbraio 2020 - 18:06

Dal 27 luglio al 1 agosto Malesco ospiterà la ventunesima edizione del festival internazionale:lo scorso anno fu registrato il numero record di corti, ben 918 da tutto il mondo.

La “Nenryu” ai Campionati Regionali di Karate Fesik - 19 Febbraio 2020 - 13:01

Presso il palazzetto dello sport “Le Cupole” di Torino, Sabato 15 Febbraio, il comitato regionale della Fesik (Federazione Sportiva Italiana Karate) ha organizzato sotto l`attenta visione del Presidente del Piemonte Maestro Biagio Marra, il Campionato Regionale Piemontese.

Altiora sconfitta da un punto ad Aosta - 18 Febbraio 2020 - 17:42

L’insidiosa trasferta di Chieri costa ad Altiora due punti, la squadra locale vince infatti con il punteggio di 3 a 2.

Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta dalla capolista - 16 Febbraio 2020 - 12:05

Che fosse una gara sulla carta proibitiva questo era abbastanza chiaro, contro una formazione di altissimo livello e con giocatrici di categoria superiore (mancava la regista Erica Vietti febbricitante) Vega Occhiali Rosaltiora aveva i favori del pronostico altamente sfavorevoli, alla fine la capolista ha espugnato il PalaManzini ma per farlo ha dovuto soffrire.

Medaglie del CVCI all'International Winter Contest - 16 Febbraio 2020 - 10:03

Si è concluso domenica 9 febbraio il secondo ed ultimo weekend di regate relative alle categorie Laser Standard ,Radial e 4.7 dell'International Winter Contest organizzato dallo Yacht Club Italiano di Genova.

Paffoni Fulgor Basket ospita Montecatini - 14 Febbraio 2020 - 20:03

Scordiamoci, prima di tutto, della classifica. Che mai come in questo caso mente. Perché Montecatini, avversaria di domani sera al PalaBattisti, è ultima ma vivissima, in grande crescita tecnica e motivazionale.

Pioggia di medaglie per la Ginnastica Ritmica - 11 Febbraio 2020 - 15:03

Si torna a parlare delle furierossine che lo scorso week end 7 /8 di febbraio hanno portato a termine tre campionati con ben 26 atlete.

Altiora vittoria in trasferta - 10 Febbraio 2020 - 12:05

Serie C Regionale : Prova di forza. Altiora legittima la posizione in classifica , seconda a pari merito con Cuneo, imponendosi per 3 a 1 contro Polisportiva Venaria.

H2O e Phoenix: risultati nuoto a Febbraio - 8 Febbraio 2020 - 18:06

In data 2 Febbraio 2020 a Novara si è svolta la terza tappa del trofeo Davide Filippini. Manifestazione del circuito CSI.

Risultati campionato Baskin - 6 Febbraio 2020 - 15:03

Domenica 2 febbraio si sono giocate ad Ornavasso la seconda e la terza giornata del campionato Interregionale di Baskin.

Insubrika Nuoto ottimi risultati - 5 Febbraio 2020 - 19:11

Nel fine settimana appena trascorso, a Novara, presso il Centro Sportivo Terdoppio si è svolta la Seconda Prova del Campionato Regionale di Nuoto CSI.

Paffoni Fulgor Basket ospita Alessandria - 31 Gennaio 2020 - 17:04

Un’altra squadra piemontese per la Paffoni. Dopo il derby dei rubinetti vinto in scioltezza nel turno infrasettimanale, al Palabattisti domani sera arriva la Fortitudo Alessandria, anch’essa invischiata nelle zone calde della classifica ma vivissima.

Pallavolo Altiora netta vittoria - 28 Gennaio 2020 - 09:34

Turno favorevole per Altiora nel campionato di Serie C Regionale , i verbanesi liquidano con un secco 3 a 0 il fanalino di coda Invorio e approfittano del punto perso da Cuneo , ( vincente 3 a 2 contro Ormezzano), per agganciarla al secondo posto e tenere a distanza Chieri.

Insubrika Verbania bene nel nuoto di salvamento - 21 Gennaio 2020 - 12:05

Nel fine settimana appena trascorso, a Milano presso l’impianto Federale “D. Samuele” FIN LOMBARDIA, si sono svolte le Finali Regionali Invernali del Nuoto di Salvamento per gli Atleti appartenenti alla Categoria Ragazzi – Juniores – Cadetti e Senior.

Altiora sconfitta a Santhià - 20 Gennaio 2020 - 19:06

Fine settimana difficile in casa Altiora, cadono le squadre senior, le giovanili si salvano con la Under 16 di Cova e la Under 18.

Vega Occhiali Rosaltiora vittoria casalinga - 19 Gennaio 2020 - 14:33

Non è stata una bella partita, non è stata certamente una delle prestazioni che passeranno alla storia di Vega Occhiali Rosaltiora ma sono arrivati tre punti.

Paffoni Fulgor Basket ospita Lucca - 17 Gennaio 2020 - 16:02

Torna a casa la Paffoni. Dopo la sconfitta maturata al Pala Tenda di Piombino, che ha messo fine alla lunghissima striscia di vittorie consecutive( 10), i rossoverdi vogliono subito riprendere il loro cammino.

Vega Occhiali Rosaltiora ospita Ovada - 16 Gennaio 2020 - 23:14

Prima partita casalinga nel 2020 per Vega Occhiali Rosaltiora in questa difficilissima fase di campionato tra fine andata ed inizio ritorno.

Altiora riparte con una vittoria - 13 Gennaio 2020 - 15:03

C’erano curiosità e attesa Sabato sera al PalaManzini per il ritorno in campo di Altiora, e le aspettative non sono state deluse.
classifica - nei commenti

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 22 Agosto 2019 - 15:31

A PROPOSITO....
Sondaggi elettorali, prima flessione per la Lega. Effetto crisi di governo La rilevazione di Gpf rivela il recupero di Pd e Cinque Stelle. Conte batte Salvini di ANDREA BONZI Ultimo aggiornamento il 22 agosto 2019 alle 07:58 Condividi Tweet Invia tramite email Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Roma, 22 agosto 2019 - Niente ferie per gli istituti di sondaggio. La crisi d’agosto ha catalizzato l’attenzione dell’opinione pubblica, e dunque l’interesse di captare gli umori degli italiani è particolarmente acceso. Detto che la situazione è fluida – oggi si chiuderà il (primo?) giro di consultazioni con il Quirinale – il sondaggio di Gpf Inspiring Research, commissionato da Ansa.it e realizzato fra 20 e 21 agosto su 609 interviste, un paletto sembra fissarlo: nel confronto andato in scena al Senato due giorni fa, il premier Giuseppe Conte ha battuto il ministro degli Interni Matteo Salvini. La pensa così il 60,6% degli intervistati dall’istituto di sondaggi, mentre solo il 27,3% ritiene che il leader leghista sia uscito vincitore dalla maratona (il restante 12,1% non ha risposto). Anche nel gradimento, Conte (al 61%) supera Salvini (al 48%) e il leader dei 5 Stelle, Luigi Di Maio (al 46%). Ma in testa alla classifica c’è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (69%). Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, è al 44%, la leader di Fd’I, Giorgia Meloni, è al 37%, sopra Silvio Berlusconi (al 27%). Per quanto riguarda le intenzioni di voto, prosegue il sondaggio commissionato dall’agenzia di stampa, la Lega è al 31,2%, il M5s al 23,1%, il Pd al 23,5%, Fd’I al 6,7%, FI al 5,9%. Nel complesso, il centrodestra è al 46,2%, mentre il centrosinistra è al 29,1%. "Il discorso più efficace per gli italiani è apparso quello di Renzi, seguito da quello di Conte – precisa Roberto Baldassarri, presidente Gpf Inspiring Research –. Le parole di Salvini sono invece valutate come da campagna elettorale, senza colpi di scena". Altra rilevazione quella del portale YouTrend, diffusa il 20 agosto, subito prima che Conte si presentasse in Senato. La base statistica è di un migliaio di questionari. I risultati dicono che più di 6 italiani su 10 (il 65,1%) preferirebbero che la legislatura proseguisse con un nuovo esecutivo, sia esso duraturo (42,3%) o elettorale (22,7%), cioè incaricato di fare la manovra e poi di portare il Paese al voto l’anno prossimo. E, dunque, quale maggioranza si prefigurerebbe? Più della metà degli interpellati (52,7%) da YouTrend vede come esito un’alleanza tra Movimento 5 Stelle e centrosinistra. Un italiano su cinque (21%) pensa che Matteo Renzi rompa col Pd e schieri i ‘suoi’ parlamentari con una nuova maggioranza. Solo il 14,9% sceglie l’opzione che vede i pentastellati continuare con la Lega, magari dopo un passo indietro di Salvini da ministro. Poca credibilità (6,8%) riscuote la ‘Coalizione Ursula’, ovvero un patto trasversale Pd-FI-M5s. La parte restante (4,6%) prefigura altri tipi di coalizione. Andando qualche giorno indietro (la diffusione risale al 13 agosto), Ipr Marketing ha fatto un sondaggio per La7 sulle intenzioni di voto degli italiani. Ecco i risultati: Lega al 38%, Pd al 23%, M5s al 16,5%, Fd’I all’8% e FI al 6,5%. Una ‘classifica’ che, al netto di piccole variazioni, è confermata in tutte le rilevazioni del periodo. A testimoniare come l’Italia sia al centro dell’attenzione, anche il sondaggio commissionato "da un grande fondo di investimento americano" (così riporta il sito Dagospia) il 9 agosto scorso. Il risultato curioso è questo: la Lega passa dal 30% al 39% se guidato da Salvini, mentre M5s e Pd, senza Di Maio e Zingaretti, aumentano rispettivamente dall’11 al 17% e dal 20 al 28%.

Alice Brida vince il Ballo Debuttanti di Stresa - 13 Marzo 2019 - 15:46

Re: Re: Re: Re: Continuano
Ciao robi intanto siamo primi in campionato, con una distanza mai vista dalla seconda in classifica.... A proposito: da quanto tempo non vincete una finale? Mi sa che continuerete a degustare torte di compleanno.... 49 mln di Bacioni savoiardi!!!!

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne - 24 Novembre 2018 - 10:24

coda di paglia
ma che bella codona di paglia,quelli che fingono di non vedere il problema. ma li capisco:essendo un problema strettamente italiano,dell'italico masculo,e non scaricabile addosso agli stranieri (che in questa particolare classifica occupano i bassifondi) meglio fingere che non esista. invece esiste eccome,e sta sempre più diventando un autentico flagello. uomini rozzi,ignoranti,frustrati dalla propria inettitudine,incapaci di farsi valere con le proprie (nulle ) doti,finiscono per sopraffare con la forza le uniche persone che riescono (fisicamente) a sottomettere,le proprie compagne. ma sono italianissimi,sono anche spesso del nord,sono tra noi (anche Verbania ha pagato il suo tributo un paio di anni fa),e quindi ci toccano sul vivo. meglio quindi fingere di non vedere,o buttare tutto in vacca. che tristezza.

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 23 Novembre 2018 - 08:56

mo' basta
la classifica delle dittature (erano peggio i rossi,i fascisti in fondo mica erano così male) ha francamente rotto,oltre che essere una colossale stron..ta. facevano schifo tutte,e basta. i distinguo fanno pena. quanto alla resistenza violenta e spietata,in effetti i partigiani avrebbero potuto invitare i nazisti e i fascisti a dei pomeriggi di discussioni davanti a un tè e una fetta di torta,e invece (cattivoni) dopo un ventennio di angherie e 5 anni di guerra avevano un po' perso il fairplay,e hanno deciso di passare alle armi. continuare a ripetere all'infinito che erano pericolosi assassini assetati di sangue (grazie al prezioso contributo di un libercolo di Pansa,comunista per 50 anni convertitosi poi in età senile sulla via di Arcore) serve come serve ricordarci che l'acqua è bagnata. ma se oggi abbiamo la libertà di dire quel che ci pare,comprese fesserie sul fascismo e sulla resistenza stessa,è anche grazie al sacrificio di quelle persone che con la loro violenza (ribadisco che guerre non violente ancora non le ho viste) hanno posto fine alla pagina più vergognosa della nostra storia.

M5S su Bando periferie - 14 Settembre 2018 - 12:24

Re: eppure è semplice
Paolino, dimostrato matematicamente che la Corte non c'entra nulla (spero ne faccia ammenda) e che le coperture economiche, dati alla mano e considerazioni di cui sopra, ci sono, quale sarebbe l'aggravante di essersi qualificati "ultimi" in una classifica per la riqualificazione delle periferie? Preferirebbe vivere nella città metropolitana di Bari che, a fronte di un investimento da 100M€, ne ha richiesti 40 al bando e si è classificata prima? Ben contento, personalmente, di finire nella parte bassa della graudatoria, anzi peccato aver perso l'ultimo posto, spuntato da Urbino. Inoltre la graduatoria è una cosa, la finanziabilità un'altra: se qualcuno, al di sopra dell'amministrazione locale, ha deciso che tutti coloro che hanno proposto progetti avrebbero ricevuto il finanziamento richiesto, quale sarebbe, nuovamente, la colpa di VB? Avrebbe potuto non partecipare al bando...e per fare un favore a chi? Ce lo spieghi che siamo curiosi. Non si dica inoltre che sono marchette per gli alleati di sinistra; scorrete la lista e vediamo quanti sono veramente i "compagni". http://www.casaportale.com/public/uploads/16563-pdf3.pdf Il taglio è un danno ai cittadini, non alle amministrazioni. Per il nostro piccolo, è un danno in primis ai pendolari, amici e parenti che da anni soffrono di condizioni pietose alla stazione di Fondotoce ed è un danno per l'immagine della città continuare ad avere un cantiere infinito alle porte della stazione ferroviaria (perchè c'è in realtà tanta gente che approda lì). Per la ciclabile, probabilmente a pochi di noi importa ma il progetto, soprattutto per il secondo lotto, è affascinante e vi invito a consultare la documentazione tecnica. Avendone la possibilità, siete proprio sicuri che non vi verrebbe voglia di fare quattro passi o pedalate su un percorso a sbalzo sul lago in un tratto molto suggestivo? Non è solo per i turisti, o per meglio dire non solo per loro: quanta gente vedete camminare/correre/pedalare sul tratto che da Villa Taranto va a Pallanza? Quella è una finta ciclabile, ma il panorama è mozzafiato! Io alla mia città ci tengo e tutti i progetti volti al recupero ed al miglioramento sono i benvenuti, chiunque sia il partito politico in carica al momento. Saluti AleB

M5S su Bando periferie - 12 Settembre 2018 - 09:20

eppure è semplice
in sintesi,il governo PD promette soldi che non ci sono,la Corte Costituzionale lo mette nero su bianco,il PD vota il nuovo emendamento per la costituzione del nuovo fondo,il PD si scaglia contro l'emendamento appena votato. a livello locale,la formidabile amministrazione PD della turbosindaca presenta un progetto che si classifica terzultimo su 130. poi si chiedono perchè Lega e 5S volano al 60 e più percento.

FdI sul Palio Remiro - 4 Maggio 2018 - 11:32

Tra il patetico ed il tragicomico
La querelle è diventata ormai patetica ma è figlia di un contesto politico nel quale il "piove governo ladro" (come accaduto in occasione dell'ultimo capodanno) è l'ultima spiaggia delle fazioni politiche antagoniste a prescindere. Quindi via alla gara dei comunicati dai toni melodrammatici; medaglia d'oro a coloro che raggiungeranno il più elevato pathos emozionale con speciale menzione a quelli con il maggior numero di comunicati stampa. Dite che mi sbaglio se colloco i "Fratellidenoaltri" nei primi posti della classifica? perchè qui siamo al secondo comunicato; la concitazione, l'incredulità, la tragedia greca già enunciata nel primo; il tentativo di fare "quadrato" cercando l'affondo defintivo nella sponda politica che sostiene il sindaco. Direi di sì, io la palma del Palio Tragicomico la darei a l0ro indubbiamente. Anche perchè la loro propensione alle figure di palta muove tenerezza: dopo aver sponsorizzato la circonvallazione di VB presso i propri onorevoli ricevendo il rimbrotto da parte di uno di loro (ndr, Cristina) cercano la sponda del PD cittadino convinti anche del loro sconcerto per 4 simpatiche caravelle e, per contro, ricevono il due di picche dal segretario che stigmatizza la vicenda a discapito dell'organizzatore storico e del Comune rivale. Tra l'altro simpatico leggere che, lo stesso PD in quel del lago d'Orta, si lamenta del fatto che quei 15k€ avrebbero dovuto prendere strade diverse: http://www.verbanonews.it/cusio/il-pd-di-omegna-critica-marchioni-sulla-questione-palio-remiero-5067.html Un vero disastro...comunicativo! Saluti AleB

Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 6 Dicembre 2017 - 14:08

Re: Re: Re: la classifica
Ciao Giovanni% Ok. Va bene la tua spiegazione. E anche il fatto che si sia esagerato

Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 6 Dicembre 2017 - 09:14

Re: Re: la classifica
Ciao robi dagli approfondimenti emersi in questi giorni è emerso che non è una bandiera origine nazista ma utilizzata lungamente dai nazisti diventando uno dei loro vessilli. Era utilizzata dai primi nazisti per protestare contro la Repubblica di Weimar e dai neonazisti attuali per aggirare il divieto di ostentazione dei simboli del Terzo Reich e infatti è vietata in sette lander tedeschi. Detto questo si è dato esagerato risalto alla vicenda.

Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 6 Dicembre 2017 - 07:48

Re: Re: Re: la classifica
Ciao SINISTRO Esatto. Un equivoco subito preso a pretesto dalle belle animelle sporche di sinistra. Colori che considerano ancora uno dei più terribili regimi dell'umanità come loro ideologica. Spero che vengano spazzati via alle prossime elezioni e di non vederli più. E anche che tutte le malefatte loro vengano ricordate per i posteri. E infine spero facciano lo ius soli così da ridicolizzare quando lo toglieranno. Che goduria.

Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 6 Dicembre 2017 - 00:09

Re: Re: la classifica
Ciao robi L'equivoco nasce dal fatto che quella bandiera viene utilizzata da movimenti nazionalisti dei paesi dell'ex blocco sovietico e anche da gruppi neo-nazisti (come coloro che hanno fatto irruzione nella sede di quell'associazione, per leggere un comunicato) nonché da alcuni gruppi ultrà, vicini all'estremismo politico. Inutile negare che quelle riprese sono state fatte ad arte, da chi sapeva, anche perché non comprendo, francamente, a cosa potesse servire quella bandiera in bella mostra se non ad indicare (o meglio, ostentare) l'orientamento politico di un appartenente alle Forze dell'Ordine.... Riguardo alle dittature, la nostrana era la più debole per il semplice fatto che riguardava una nazione con un territorio ed un'economia di dimensioni molto più contenute.

Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 5 Dicembre 2017 - 19:20

Re: la classifica
Ciao paolino Ti hanno già spiegato. Non c'entra niente con il nazismo. Anzi. Il secondo Reich era nemico di Hitler. Ma vai a spiegarlo alla ministrina della difesina e a compagni vari come Sala che alza il pugno e si fa postare come fosse il primo dei comunisti. Comunismo, nazismo e islam radicale sono l' obbrobrio dell'umanità. Il male assoluto. In costituzione purtroppo è indicato solo il fascismo che a confronto era una democrazia liberale..ma si sa. Siamo italiani. ..

Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 5 Dicembre 2017 - 16:10

Re: la classifica
Ciao paolino, infatti non è nulla di grave visto che trattasi di bandiera della germania precedente il 1930, ma siamo nel regno delle fake news .....

Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 5 Dicembre 2017 - 09:25

la classifica
con grande maturità,ci viene spiegato che nella classifica delle bandiere quella con la falce e martello viene prima di quella del secondo reich,dando così tutt'altra luce alla vicenda. e io che pensavo fosse un fatto grave devo quindi tranquillizzarmi,che vuoi che sia... complimenti,sempre peggio.

Visita di Renzi e comunicazioni Istituzionali - 1 Dicembre 2017 - 00:46

Re: Ancora chiasso
Ciao Giovanni% Ad ascoltare lei ai cittadini verbanesi non dovrebbe interessare nulla. Non importa se tramite email istituzionale vengono invitati i consiglieri comunali ad accogliere il segretario di un partito ( guarda caso quello di maggioranza), non importa che il documento più importante della vita amministrativa di una città non venga inoltrato a chi è deputato a votarlo, non importa che non si sappia in che modo vengono scelte le associazioni a cui dare contributi, non importa che un assessore faccia dipendere un patrocinio a questioni non attinenti, non importa che - sebbene nessuno voglia ammetterlo- se non si fosse fatto rumore per l'esternalizzazione del forno crematorio ora avremmo approvato un progetto in contrasto con una legge del Piemonte, non importa che Verbania sia scesa di sei posizioni nella classifica di vivibilità Delle città ( quindi non si comprendono i toni di giubilo dell'amministrazione). Insomma limitiamoci ad essere contenti perché abbiamo un sindaco che risponde velocemente su fb.

FDI AN: "Tra miseria e nobiltà" - 2 Novembre 2017 - 16:43

FDI AN: "Tra miseria e nobiltà"
A parte la prima foto, tutto il resto è eredità della passata amministrazione. Ma i signori del comunicato, dove stavano? Ah, nella maggioranza. Che coraggio. Per il resto la Sindaca è a buon punto, vedrete che il prossimo giro salirà ancora in classifica :-) ;-)

Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 17:31

Una sola spiegazione "Vizi Capitali"
Questi eventi come l'immigrazione selvaggia, la violenza degli attentati, le aggressioni in discoteca che uccidono ecc ecc, eventi che ora ci toccano in quanto molto più vicini Sono il frutto di un'idea di società... MORENTE Dove i vizi capitali hanno preso il sopravvento, badate bene non sono credente, e tantomeno praticante di alcuna religione. Ci accaniamo tra DX SX M5S, ma la verità è che siamo sopraffatti, dalle più antiche debolezze umane, e questi sono gli effetti. Quando si parla di valori della dx o della sx si dovrebbe parlare di valori umani, ora siamo spaventati da cosa? da quanto ci fanno vedere in tv e sui giornali? provate ad esempio a dare uno sguardo qui, nel civile occidente.... https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1600657379993245&set=pcb.1600657433326573&type=3&theater Oppure qui... http://www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2017/07/09/news/congo_e_ancora_genocidio_nel_paese_dove-170346277/ Ci sono immagini inguardabili, dove sono i media strapagati con soldi pubblici? ad impaurirci appoggiando i desideri di quel famoso 1% più ricco ? Magari aiutati dai soliti politici incapaci o peggio venduti per un arricchimento personale, impegnati a far approvare leggi ancora più restrittive, che mai avremmo accettato, accampando la scusa del controllo e della sicurezza? Scommettiamo che dopo le elezioni imminenti di Germania ed Italia, se l'esito sarà sempre il solito dx o sx ci ritroviamo una forza militare europea ? (per altro in sordina è già nata nel 2010 https://www.attivotv.it/eurogendfor-la-super-polizia-con-diritto-di-vita-o-di-morte-il-nuovo-nazismo-europeo-avanza/#) Chiudersi a riccio od accogliere oltremisura, è come proteggersi dall'onda di uno tsunami, sperando di cavalcarla. A mio avviso esiste una soluzione, tanto è semplice quanto utopica ma non impossibile, redistribuire la ricchezza, non è normale che nel mondo 8 uomini, da soli, posseggono 426 miliardi di dollari, la stessa ricchezza della metà più povera del pianeta, ossia 3,6 miliardi di persone. Se tutti hanno di che sfamare la propria famiglia, un tetto sulla testa,ed una vita dignitosa, restano a casa loro. Qulche numero e qualche immagine per riflettere http://it.euronews.com/2017/04/25/la-classifica-2016-della-spesa-militare-nel-mondo http://www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2016/04/11/news/armi_le_spese_militari_nel_mondo_crescono_sono_un_affare_da_1_676_miliardi-137413739/

Gioventù Nazionale del VCO: risse ed eventi - 9 Giugno 2017 - 15:30

ognuno legge come vuole
caro Sig.Maurilio, ho poco più anni di lei e le garantisco che non è una questione di classifica generazionale ma un dato di fatto. lasci stare i social e le risonanza che essi comportano, parliamo della vita vissuta in persona, ha mai provato a rimproverare un ragazzino?, ha mai visto un genitore (oggi) chiedere aiuto all allenatore del figlio perché non in grado di gestirlo? ecc ecc. non ho parlato di nostalgia , ma di educazione. è vero droga violenza ci sono sempre stati e sempre ci saranno, ma analizzi bene le modalità e chissà che anche lei non finirà come me ed il Sig. livio a fare i soliti discorsi sentiti e risentiti. non reputo la mia generazione migliore di altre, ognuna ha avuto e ha il suo pro e contro buona giornata a lei Sig. maurilio

Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 21:00

Semplicemente....
Non ci sono più soldi per shopping sfrenato La politica il cui compito principale dovrebbe essere quello di progettare il futuro.. ha fallito Ha fallito principalmente perché al servizio della finanza più sfrenata, anziché al servizio dei cittadini Con una politica sana e le casse statali in ordine, non ci sarebbe una tassazione opprimente sulle attività economiche, la città sarebbe più decorosa ed appetibile turisticamente, e le serate ed i negozi di intra non avrebbero bisogno di incentivi. Fin quando ci saranno guadagni spropositati per la finanza virtuale, dove se sbaglia paghiamo tutti e quando guadagna incassa e non paga le tasse, o le elude nella migliore delle ipotesi, non ne usciamo. L'economia reale ha bisogno delle banche di una volta, in particolare le vecchie sane popolari. Questa crisi è nata dalla finanza più spietata, ci vorrebbe le Glass Steagall Act americano, la riforma bancaria voluta nel 1933 dal presidente Roosevelt che, proprio con la separazione tra le banche di deposito e quelle di investimento, affrontava di petto alcune delle cause di fondo della crisi del ’29 e della Grande Depressione. E non dimentichiamo tra le cause tutto questo proliferare di società straniere, le quali vendono on line prodotti di ogni genere, dai vestiti alle scarpe ed altro ancora, sfruttando manodopera schiavizzata e senza tutele, per poi non pagare le tasse in Italia, ma tassate con percentuali da prefisso telefonico nei paradisi fiscali all'interno della stessa Europa. Oltretutto i soldi vengono raccolti in città come Verbania ai vertici di una recente classifica Italiana per acquisti on line, ma non tornano in circolo virtuosamente nella stessa, e quindi sempre meno benessere in città. Per tornare alle serate by night, senza una riduzione della burocrazia e tasse azione ed un aumento del benessere diffuso, possiamo solo sperare in un esplosione del turismo a Verbania, diversamente le serrande si abbasseranno anche di giorno, e prima o poi non ci saranno più soldi dall'amministrazione neppure per gli eventi

GDF: evasione per 580mila € - 3 Febbraio 2017 - 09:13

poveraccio
ormai ci siamo assuefatti all'evasione, leggendo i quotidiani o sentendo la tv riscontro che nel caso specifico trattasi di un "poveraccio" nella classifica degli evasori a cominciare da un ex presidente del consiglio ahahah buongiorno a tutti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti