Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

focus

Inserisci quello che vuoi cercare
focus - nei post

Primary Nursing - 9 Giugno 2024 - 17:04

Da circa un anno l’ASL VCO sta formando tutto il personale operante nei Reparti di Medicina Interna, di Oncologia e Ginecologia del Presidio Ospedaliero di Verbania sulla modalità organizzativa Primary Nursing, ottimizzando il percorso di cura della persona, attraverso un’assistenza personalizzata, garantita dall’infermiere di riferimento.

Movimentazione dei pazienti e rischio di caduta nell’ASL VCO - 7 Giugno 2024 - 15:03

Le cadute con danno verificatesi in ambito sanitario rappresentano uno dei sinistri più frequenti secondo il Report MedMal Marsh che raccoglie i dati provenienti da 66 strutture sanitarie in 12 regioni italiane: è infatti al quarto posto per frequenza (5,6% sui sinistri totali) nel report 2020, nel report 2019 era la terza causa di richiesta di risarcimento danni per frequenza (9,9% sui sinistri totali).

Scritture di lago, proroga iscrizioni - 3 Giugno 2024 - 15:03

Prorogata al 14 giugno 2024 la data per candidare i testi per le sezioni Editi e Traduzione

Stresa Festival 2024 - 13 Maggio 2024 - 15:03

Dal 16 al 28 luglio jazz e altre musiche e “isola young”, con Ludovico Einaudi, Egberto Gismonti, Simone Locarni, Jazzrausch Bigband, Luigi Grasso/Florian Weber, Le Nozze di Figaro.

focus settimanale situazione epidemiologica - 7 Aprile 2024 - 12:05

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta allo 0.7%, quella dei posti letto in terapia intensiva è allo 0%, mentre la positività dei tamponi è allo 0.5%.

Riunione ANCE a Stresa - 2 Aprile 2024 - 10:03

Si è svolta mercoledì 27 marzo presso l’hotel Regina Palace di Stresa la Segreteria della Commissione Referente Opere Pubbliche (ROP) di ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili).

focus settimanale situazione epidemiologica - 1 Aprile 2024 - 08:01

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta allo 0.7%, quella dei posti letto in terapia intensiva è allo 0%, mentre la positività dei tamponi è allo 0.2%.

focus settimanale situazione epidemiologica - 25 Marzo 2024 - 08:01

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta allo 0.6%, quella dei posti letto in terapia intensiva è allo 0.2%, mentre la positività dei tamponi è allo 0.4%.

Performace e musica classica - 22 Marzo 2024 - 13:01

Il Centro Operativo Artistico SCIGÜL è lieto di annunciare un workshop intensivo di due giorni, guidato dal regista e Federico Gagliardi, dedicato all'esplorazione del rapporto tra la musica classica e le arti performative.

"EU-VOTE for EUROPE" - 14 Marzo 2024 - 12:05

Venerdì 15 marzo alle ore 18 a Verbania, nel salone multifunzionale di Casa Ceretti, si svolgerà "EU-VOTE for EUROPE", incontro pubblico LIBERO e APERTO a TUTTI sul tema delle elezioni europee.

focus settimanale situazione epidemiologica - 11 Marzo 2024 - 18:06

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta allo 0.9%, quella dei posti letto in terapia intensiva è allo 0.3%, mentre la positività dei tamponi è all'1%.

focus settimanale situazione epidemiologica - 24 Febbraio 2024 - 10:03

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta all'1,1%, quella dei posti letto in terapia intensiva è allo 0.3%, mentre la positività dei tamponi è allo 0.7%.

Premio Info-Point Leggere le Montagne - 21 Febbraio 2024 - 15:03

Il Premio Info-Point Leggere le Montagne è ormai un appuntamento fisso nel panorama culturale della provincia del Verbano Cusio Ossola e sempre di più riscuote interesse e successo negli Istituti scolastici secondari di primo e secondo grado.

focus settimanale situazione epidemiologica - 28 Gennaio 2024 - 08:01

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta all'1.7%, quella dei posti letto in terapia intensiva è allo 0.3%, mentre la positività dei tamponi è all'1.0%.

focus settimanale situazione epidemiologica - 7 Gennaio 2024 - 12:05

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta al 5.5%, quella dei posti letto in terapia intensiva è al 3 %, mentre la positività dei tamponi è al 6.4%.

focus settimanale situazione epidemiologica - 4 Dicembre 2023 - 12:05

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta al 9.2%, quella dei posti letto in terapia intensiva è al 3.2%, mentre la positività dei tamponi è al 19.8%.

focus settimanale situazione epidemiologica - 27 Novembre 2023 - 15:03

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta al 9.7%, quella dei posti letto in terapia intensiva è stabile al 3.0%, mentre la positività dei tamponi è al 18.7%.

focus settimanale situazione epidemiologica - 19 Novembre 2023 - 12:05

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta al 9.0%, quella dei posti letto in terapia intensiva è al 3.0%, mentre la positività dei tamponi è al 20.9%.

Andamento epidemiologico settimanale - 12 Novembre 2023 - 08:01

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta al 7.3%, quella dei posti letto in terapia intensiva è all'1.6%, mentre la positività dei tamponi è al 15.5%.

focus settimanale situazione epidemiologica - 5 Novembre 2023 - 08:01

In Piemonte l'occupazione dei posti letto ordinari si attesta al 6.6%, quella dei posti letto in terapia intensiva è all'1.0%, mentre la positività dei tamponi è al 16.4%.
focus - nei commenti

Situazione epidemiologica (28/05/2022) da Regione Piemonte - 29 Maggio 2022 - 10:13

Re: RISULTATI COVI
Buongiorno MALARA MARIA ANGELA, purtroppo con la fine dello stato di emergenza, Regione Piemonte ha smesso di diffondere il bollettino dettagliato e si limita a questo breve focus quotidiano su situazione epidemiologica e vaccinazioni. Tuttavia sul sito regionale c'è una mappa dettagliata città per città, stiamo facendo alcune prove tecniche per poterla includere nell'aggiornamento quotidiano che pubblichiamo sul blog. Se tutto sarà funzionante lo vedrà nei prossimi aggiornamenti. Grazie di seguirci!

Verde infestante sui marciapiedi - 23 Luglio 2019 - 15:16

Re: Piazza Pedroni,, cosa fare?
Ciao "Cervello (poco)" in fuga per me sono dubbi che confondono e fuorviano dal "focus". Tutte le amministrazioni sono state poco attente ai particolari che, in una città a definizione "turistica" come si vorrebbe la nostra, fanno la differenza. Poco importa se il colonnato è privato o pubblico. Sta di fatto che è impresentabile. Se fosse privato la P.A. faccia un'ordinanza di pulizia immediata…......se fosse pubblico faccia pulizia lei stessa. Incentivare la fruizione di un luogo sporco e poco accogliente (eufemismo) non è facile…….visto e considerato che non ci sono cancelli ed è accessibile a tutti rendiamolo fruibile mettendo panchine e riattivando la fontana…...in inverno potrebbe essere posto un gazebo che ne consenta l'utilizzo anche con le brutte giornate….è di fronte ad una scuola e mai ho visto bimbi giocarci….. Ribadisco…..se fossimo in un altro contesto culturale (non menziono alcun paese perché nelle precedenti mi hanno criticato) uno spazio simile ce lo invidierebbero…. Alegher

Lega Nord su rottami abbandonati - 13 Ottobre 2017 - 11:13

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: siamo alle solite
Ciao annes il bello dei post su internet è che tutto diventa un calderone, ognuno dice la sua e spesso succede che ci si allontana dal focus della discussione. Ti riporto sul discorso che ho fatto. La Lega ha un comunicato dove si denuncia la situazione dei rottami del porto, dicendo tante cose giuste, ma mi ha colpito la frase "...sono ormai tre anni che ripetono la stessa risposta ai vari consiglieri...". Ho così fatto due considerazioni: 1. La Lega era in maggioranza quando, secondo il giudice che ha condannato il Comune di Verbania, non fu fatta adeguata manutenzione al porto...il tema non è essere contro o a favore della Lega, ma è una critica ha chi non ha fatto e non ha saputo controllare gli interventi fatti (o non fatti). Oltre ad essere una critica a chi ha governato nel passato è un monito a chi governa oggi e governerà domani: spendere in manutenzione (strade, giardini, immobili,...) conviene! 2. In un comunicato di 10 mesi fa del M5S (opposizione e certamente non teneri con questa giunta) si critica la decisione del giudice (sottolineo del giudice) che ha condannato il Comune di Verbania di "...di lasciare le macerie dei pontili in loco a disposizione dei periti,...". Capisci che io vedo una contraddizione, il problema non è se le macerie debbano o meno essere spostate, ma perchè sono ancora lì! Io ho capito, da un comunicato di un gruppo consigliare di opposizione (risottolineo opposizione) che in pratica dice che le macerie, almeno fino a poco tempo fa, non si potevano spostare! Quindi uno dei due comunicati è scorretto e impreciso, perché anche se è vero che la Lega chiede "...da ormai tre anni..." lo spostamento delle macerie, queste non si sarebbero potute spostare per decisione del giudice, sempre che a scrivere un comunicato scorretto e impreciso sia stato il M5S! Sulla questione se il nuovo cantiere se "...si accollerà quelli degli altri..." (inteso come macerie e rottami), ti ricordo che esiste lo strumento della convenzione edilizia, attraverso il quale chi concede l'autorizzazione ha costruire, vincola chi costruisce a effettuare determinati lavori (vedi Lidl /riqualificazione Madonna di Campagna). Per chi costruisce per fare "business" e investe 14milioni di €, la spesa aggiuntiva di 40mila€, non farà aItro che spostare di qualche mese, se non di settimane, il punto di pareggio dell'investimento! Saluti Maurilio P.S. Non ho sentito da nessuno e non ho letto da nessuna parte che i rottami li sposterà chi costruirà il nuovo porto, era solo una mia considerazione.

"Veneto banca: non serve allarmismo" - 14 Novembre 2016 - 20:42

Fantasilandi
Ma veramente il Sindaco pensa di poter incidere minimamente sulla questione Venetobanca? lo trovo di una ingenuità disarmante pensare che il presidente Chiamparino e l'onorevole Borghi, possano in qualche modo cambiare il disegno già tracciato a livelli Internazionali, qui si sogna di chiudere la stalla quando i buoi sono scappati da un bel pezzo. Siamo arrivati al punto in cui l'unica banca che potrebbe sopravvivere alla macelleria in atto é Intesa San Paolo, e pensano di incidere sulle decisioni di Venetobanca. Ecco le dimensioni di chi decide le sorti del nostro sistema bancario Questo è del 2015 http://www.senzasoste.it/nazionale/blackrock-la-societa-di-investimento-che-in-italia-conta-pi-di-mattarella Questo del 2014 http://it.ibtimes.com/banche-italiane-svendita-chi-ha-paura-di-blackrock-focus-sul-colosso-americano-da-4mila-miliardi Aggiungo un mio commento di febbraio 2016 Il Piazzista di Rignano lo ha fatto approvare in parlamento, ed il bail in e uno strumento per socializzare le perdite del sistema finanziario privato http://m.repubblica.it/mobile/r/sezioni/economia/2015/07/02/news/approvata_la_legge_ue_le_banche_saranno_salvate_da_azionisti_e_creditori-118157432/ La madre di tutta questa crisi è iniziata qui......A partire dagli anni Ottanta, l'industria bancaria ha cercato di convincere il Congresso ad abrogare il Glass-Steagall Act. Nel 1999 il Congresso a maggioranza repubblicana approvò una nuova legge bancaria promossa dal Rappresentante Jim Leach e dal Senatore Phil Gramm e promulgata il 12 novembre 1999 dal Presidente Bill Clinton, nota con il nome di Gramm-Leach-Bliley Act. La nuova legge abroga le disposizioni del Glass-Steagall Act del 1933 che prevedevano la separazione tra attività bancaria tradizionale e investment banking, senza alterare le disposizioni che riguardavano la Federal Deposit Insurance Corporation. L'abrogazione ha permesso la costituzione di gruppi bancari che al loro interno permettono, seppur con alcune limitazioni, di esercitare sia l'attività bancaria tradizionale sia l'attività di investment banking e assicurativa. Ad esempio, in previsione dell'approvazione del Gramm-Leach-Bliley Act il gruppo bancario Citicorp annunciò e portò a termine la fusione con il gruppo assicurativo Travelers. https://it.wikipedia.org/wiki/Glass-Steagall_Act Quella legge americana nacque proprio nella grande depressione, causata proprio dalla finanza malata ed ingorda, noi effettivamente avendo dei fenomeni di scuola americana In Italia riuscimmo addirittura ad anticipare tutti per responsabilità di Mario Draghi, il padre del Testo unico bancario del 1993 che ha, di fatto, rimesso in piedi una pericolosa commistione fra banche commerciali e banche d’affari, abolendo la Legge bancaria del 1936 con cui fu introdotto in Italia lo standard americano della Legge, chi non impara dalla storia e destinato a riviverla http://nicolaoliva.pressbooks.com/front-matter/introduction/

Work4You: Le Fiere del Lavoro - 9 Marzo 2016 - 09:05

direttamente proporzionale
abbiamo imparato che in ogni ambito,dalla politica all'economia,maggiore è il numero di parole inglesi infilate dentro (spesso a caxxo) maggiore è la probabilità che sia una sòla. career day,job fair,job meeting,workshop,career coach,recruiter,focus group,pre-screening...ma va a ciapà the rats!

Tedesco lascia il PCdI - 4 Gennaio 2016 - 20:53

grazie al super sinistro di focus On!
per dimostrare la sua democrazia ha bannato il menestrello. Meno male che la redazione di Verbania Notizie non è così antidemocratica.

Forza Italia Berlusconi contesta 4 delibere - 3 Gennaio 2016 - 18:54

finalmente
Una volta che il mago vignettista esce dal suo focus on rimedia sempre " consensi" ...... quanto è costato in termini economici il commissario con il suo vice alla città di Verbania?? Da consigliere lo dovrebbe sapere....... ma forse non gli interessa

Indagine sul "Corvo" di Zacchera: nessun rinvio a giudizio per Massimo Manzini? - 9 Febbraio 2014 - 10:44

Commenti per iscritti
Negli ultimi tempi come gestori del blog ci siamo interrogati su alcune scelte da fare riguardo a quella che si potrebbe chiamare "linea editoriale", pur non essendo un giornale ma un blog di informazione collettiva. Il punto riguarda in particolare notizie di cronaca giudiziaria, che tratta chiaramente argomenti di particolare delicatezza. Il nostro blog non nasce per questo genere di notizie, ma nello sviluppo dell'attività, grazie al continuo aumentare dei lettori, abbiamo iniziato a ricevere notizie di generi che non erano nel progetto iniziale, come ad esempio la cronaca pura o quella giudiziaria. Assistiamo molto spesso a problemi che coinvolgono quotidiani online locali, che pur essendo frutto del lavoro di professionisti, sono costretti nel volgere di poche ore a rettificare notizie in particolare di cronaca giudiziaria. Essendo il blog come detto più volte, gestito in modo volontario e nel tempo libero, potremmo non essere in condizioni di pubblicare un eventuale rettifica in tempi brevi. A fronte di questi ragionamenti, abbiamo valutato se scegliere di non pubblicare questo genere di notizie, tuttavia per tenere questa scelta come extrema ratio e non privare il lettore di un servizio, abbiamo deciso come blog e quindi come regola per tutti gli autori, di pubblicare le notizie di cronaca giudiziaria, con un "ritardo" che permetta di abbassare il rischio di errori e richieste di rettifica, non essendo la competizione a chi pubblica prima la notizia il nostro focus. Infine, sempre per l'impossibilità di essere sempre presenti, anche nella moderazione di eventuali commenti non consoni, abbiamo deciso solo per alcuni post come detto "delicati", di aprire i commenti solo agli iscritti al sito, mantenendo sempre la possibilità di firmarsi con uno pseudonimo, ma chiedendo al commentatore una e-mail valida, per nostra tutela in caso di contestazioni.

Regione Piemonte: sanità meno 1700 posti letto - 15 Marzo 2013 - 10:55

Sanità
Siete d'accordo con la classifica stilata da focus circa gli ospedali migliori in Italia? http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2013/03/12/focus_guida_salute_ospedali_sanita.html

CittadiniconVoi: Bene la riqualifica di Villa Simonetta - 17 Ottobre 2012 - 17:09

Potrei sbagliare, ma
Mi piacerebbe essere in errore, sta di fatto che ho commentato questa notizia in un post su Verbania focus on http://verbaniafocuson.wordpress.com/2012/10/06/notizia-di-regime-come-il-nulla-puo-accomodare-il-potere-un-esempio/ La questione é che il vero degrado , la vera riqualificazione, poteva essere affrontata col PISU, invece si è scelto di fare fuffa, di rendere politica di infimo livello una grande occasione per la città . I soldi di questo bando dubito arriveranno a Verbania, ma ripeto: spero di sbagliarmi.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti