Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

giovanili

Inserisci quello che vuoi cercare
giovanili - nei post

Altea Altiora vittoria esterna - 4 Novembre 2019 - 11:04

Week end ricco di soddisfazioni in casa Altiora, vincono tutte le formazioni scese in campo. Si parte con la prima squadra che Sabato pomeriggio affronta fuori casa il PVL Cerealterra di Ciriè .

Pallavolo Altiora stage di preparazione - 1 Ottobre 2019 - 12:05

Nella splendida cornice della Valle Antrona i gruppi di Serie C e Prima Divisione hanno svolto nel week end un lavoro di preparazione fisica e team building.

Ottime notizie per le giovani Rosaltiora - 24 Settembre 2019 - 18:06

Ufficializzata dal Comitato Territoriale Ticino Sesia Tanaro della Fipav una notizia che era nell’aria da tempo e che soddisfa appieno tutto il mondo che ruota attorno a Vega Occhiali Rosaltiora ed in particolare al mondo della formazioni giovanili.

Azzurra Basket VCO al via il 2109 - 10 Settembre 2019 - 18:06

Presentato il nuovo Direttivo, formato dal neo presidente Marco Tamini, dal Vice Presidente Mauro Frascarolo, dal Direttore Sportivo Cesare Beltrami, dal Responsabile Baskin Fabio Marzorati, dai nuovi consiglieri Stefania Marianelli, Davide Gallarotti, Claudio Talato e Gianni Trapella che si aggiungono agli attuali Paco Garofoli e Alberto Bassi.

"Natura e segno" di Odd Skullerud - 7 Settembre 2019 - 13:01

Domenica 8 settembre 2019 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio” inaugura alla presenza dell’artista la mostra “Natura e segno” Incisioni di Odd Skullerud. Testo, presentazione e cura di Ubaldo Rodari.

Pallavolo Altiora stagione al via - 2 Settembre 2019 - 15:03

Mese di Settembre ricco di novità in casa ALTIORA, Oggi, lunedì 2 cominciano gli allenamenti per la stagione sportiva 2019-2020 , la palestra Ranzoni vedrà alternarsi lo staff tecnico alla guida delle formazioni giovanili e delle compagini over 18.

Vega Occhiali Rosaltiora stagione al via - 1 Settembre 2019 - 13:01

La stagione 2019/2020 di Vega Occhiali Rosaltiora è iniziata. Giorno dopo giorno i vari gruppi di giocatrici di ogni età inizieranno il periodo di preparazione che, come ogni anno, andrà poi a formare le rose delle varie squadre giovanili.

Regata Laser Bug a Intra - 3 Agosto 2019 - 18:06

Il Circolo Velico Canottieri Intra ha organizzato lo scorso fine settimana la 3ª Regata Laser Bug XV zona della Federazione Italiana Vela.

Vega Occhiali Rosaltiora la rosa 19/20 - 31 Luglio 2019 - 18:06

Può dirsi definita la rosa della prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora che nella stagione 2019/2020 disputerà il campionato di Serie C mantenuto brillantemente nella scorsa stagione.

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 30 Luglio 2019 - 09:34

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli d'Italia, riguardante turismo, eventi e giovani a Verbania

Eletti presidenti Commissioni Comunali - 19 Luglio 2019 - 09:16

Riportiamo l'elenco dei nuovi Presidenti e Vice Presidenti delle Commissioni Comunali Permanenti di settore del Comune di Verbania eletti, come da Regolamento del Consiglio Comunale, nelle sedute del 15 e 16 luglio 2019 con la partecipazione di tutti i Commissari.

Eventi estivi: il depliant di quelli organizati dal Comune - 4 Luglio 2019 - 08:01

Riportiamo il depliant con il calendario dei principali eventi estivi a Verbania (solo quelli principali patrocinati e/o organizzati dal Comune).

Vega Occhiali Rosaltiora 8 conferme - 1 Luglio 2019 - 19:06

Attraverso alcuni simpatici video sono state ufficializzate le conferme di otto giocatrici che anche nella prossima stagione giocheranno con la casacca di Vega Occhiali Rosaltiora in Serie C.

Nuova Giunta a Verbania - 18 Giugno 2019 - 10:03

Presentata la nuova Giunta Comunale della Città di Verbania. Di seguito il Curriculum e le deleghe.

Bilancio Partecipato: si può ancora votare - 17 Giugno 2019 - 12:05

Riproposto per il suo terzo anno, prende il via il Bilancio Partecipato 2019, ovvero la possibilità per i cittadini di proporre idee e progetti per la città e vederli realizzati. Le modalità sono le stesse degli anni scorsi con un budget di spesa di 140 mila euro.

Nominata la nuova Giunta Regionale - 15 Giugno 2019 - 18:06

Undici gli assessori, con un’eta media che supera di poco i 40 anni, che insieme a Cirio avranno il compito di guidare il Piemonte.

4° Trofeo Parco della Trinità - 15 Giugno 2019 - 09:33

Domenica 16 giugno 2019, si disputerà nel sito patrimonio dell’UNESCO: parco della Trinità di Ghiffa, il 4° trofeo Parco della Trinità.

Verbania: Eventi e Manifestazioni dal 14 al 16 giugno - 13 Giugno 2019 - 20:11

Eventi, e manifestazioni in programma a Verbania e dintorni dal 14 al 16 giugno 2019.

Pallavolo Altiora cambia per la nuova stagione - 7 Giugno 2019 - 11:27

Il consiglio direttivo di Altiora Pallavolo Verbania annuncia che Marco Calcaterra non farà parte dello staff tecnico societario per la stagione sportiva 2019/2020.

Vega Occhiali Rosaltiora: giovani protagoniste - 3 Giugno 2019 - 15:03

Un fine settimana davvero intenso per Vega Occhiali Rosaltiora che ormai è agli scampoli finali di una stagione altrettanto intensa, peraltro con gli occhi già a quella successiva.
giovanili - nei commenti

Carabinieri: ancora controlli straordinari tra i giovani - 10 Ottobre 2018 - 09:28

Perplesso!
Rimango sempre perplesso nel vedere questi blitz nei pressi delel scuole e raduni serali giovanili (i pochi rilasti in zona).

La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 12 Dicembre 2017 - 09:22

Re: Re: Brevemente
Ciao sportiva mente non critico per sport, di solito argomento e per approfondire le mie argomentazioni metto anche link ai miei post e vengo criticato per questo. Di proposte il gruppo che rappresento ne ha fatte molte e nelle sedi istituzionali, quelle opportune, sempre cadute nel vuoto, dal bilancio partecipato ad albopop, dalle politiche giovanili al CEM, dalla Lidl (ovvero migliorativi al progetto) alle piste ciclabili...Abbiamo presentato variazioni di bilancio , emendamenti, ODG ...tutto pregiudizialmente bocciato. Ma non ti preoccupare, qui di forza e coraggio ne abbiamo in abbondanza :-)

Inaugurato il nuovo skateboard park - 11 Agosto 2017 - 22:28

robi
Stai dicendo che erano i ragazzi che facevano skate a spacciare? No perché ti sbagli di grosso. Io ho abitato di fronte al parchetto da molto prima che ci mettessero lo skate e lo spaccio c era anche prima. Può non essere considerato sport, può dare fastidio il rumore (non era solo lo skate a procurate disturbo, ma il parco che rimaneva aperto ai bivacchi giovanili fino a tarda ora)ma lasciamo in pace gli skaters (che conoscevo bene) che, se non altro, erano lì ad allenarsi e non a far altro. Per amor di verità. Ciao

Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 27 Luglio 2017 - 12:10

Re: Re: Re: Re: Re: Memoria di un pesce pagliaccio
Ciao lady oscar non solo, ma le giovanili delle diverse squadre continuano a giocare su campi assurdi, vedi Suna, Possaccio, Renco,... Saluti Maurilio

Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 24 Luglio 2017 - 18:05

La memoria di un pesciolino rosso...
Mi sembra che molti commentatori di questo blog abbiano la memoria di un pesciolino rosso e non sappiano ben leggere i comunicati. Durante la passata amministrazione, appunto nel 2012, la società che gestiva il campo, decise di rifare uno dei più bei manti in erba della provincia, con un campo in sintetico, si disse allora di nuova generazione. Si seppe poi, che la tecnologia con cui era realizzato il manto non era stata omologata dalla federazione, quindi il campo non era omologabile e ci furono tutta una serie di deroghe e proroghe che permisero di utilizzare il campo in questi anni Da qui nacque la querelle tra la società e il costruttore che il sindaco cita nel comunicato. Con l'aggravarsi della situazione economica della società, furono chiuse per morosità diverse utenze, così scrissero gli organi di stampa, il comune, nel 2015, decise di gestire direttamente la struttura e si attivò per il ripristino del manto. Quindo, il comune non ha pagato i creditori della società, come si dice nel comunicato la questione è aperta o comunque riguarda chi gestiva il campo in precedenza, ma ha fatto interventi di manutenzione straordinaria per permettere l'utilizzo della struttura. Ha fatto bene? Ha fatto male? Ognuno ha e si tenga la sua idea. solo che l'alternativa era l'inutilizzo della struttura (con tutto quello che avrebbe comportato! Certo, sarebbe stato meglio risparmiare questi 100.000€, ma vista la situazione, non credo che ci fosse molto altro da fare... Struttura, che è bene ricordarlo, in questi anni è stata utilizzata dalle prime squadre ma anche dai settori giovanili che militavano nel torneo regionale, insomma l'eccellenza calcistica giovanile della città! Ora, spero che torni la piena omologabilità del campo, e che si ritorni a parlare di esso solo per quello che vi succede nel week end sul prato e non per altre questioni che con lo sport hanno poco a che fare! Saluti e assumete un po' di fosforo, dicono che aiuta la memoria! Maurilio

Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 9 Marzo 2017 - 16:50

Sinistrofobo?
Non sono certo di sinistra, ma non sono sinistrofobo: ho sempre detto di avere avuto molta stima e molti amici estrema sinistra; la sinistra di una volta però, quella vera, quella dei miei anni giovanili, non quella odierna del PD, una sinistra che non esiste più, come del resto non esiste più la vera destra a cui mi sono sempre ispirato, oggi tutti si sono messi la cravatta e il doppio petto e sono politicamente corretti: che noia! Insomma mi sento orfano di amici e nemici.

Minore su campi da tennis Pallanza - 3 Febbraio 2017 - 13:43

Re: maurilio
Ciao Danilo Quaranta Possaccio è stato assegnato, senza bando, a una società che è subentrata nella gestione del settore giovanile ad una società sull'orlo del fallimento (che infatti oggi non c'è più), che non garantiva la prosecuzione dell'attività del settore giovanile!!!!!!!! Questo è proprio l'esempio del mio ragionamento. Priorità a chi permette di fare sport o altre attività, senza scopo di lucro, per i giovani! A patto che lo faccia seriamente senza sperperare denaro pubblico o distruggere il patrimonio pubblico. Quello che mi aspetterei da un'amministrazione, ed era il senso del mio commento, è che qualcuno pensi a come formalizzare in un regolamento il principio del "fare seriamente, non sperperare denaro, mantenere un patrimonio" in modo da dare ancora più forza alle diverse società sportive giovanili. Tutti sappiamo che nelle discussioni seguite all'assegnazione di Possaccio, erano coinvolte persone con legami "forti" con la Lega, la vecchia e malgestita società e la signora Minore! Non è una colpa, semplicemente una mancanza di "eleganza" nella forma del comunicato. Io non polemizzo con nessuno in modo gratuito! E non sono di parte! Saluti Maurilio

Virtus Verbania la replica di D'Onofrio - 29 Giugno 2016 - 17:21

...come da prassi...
...come da prassi, negli ultimi anni, in estate a Verbania si torna a parlare e litigare per le squadre di calcio...la mia personalissima opinione penso che il Sindaco si è mosso bene lo scorso anno, affidando la gestione del Pedroli per un anno e senza contributo alla Virtus Verbania, e di Possaccio all'Accademia Verbania, che ha garantito continuità al settore giovanile del Verbania 1959, che a maggio dello scorso anno non aveva nessun futuro. La Virtus ora si lamenta perchè non ha ricevuto contributi, ma che era chiaro in partenza che fosse così. E bene fa ora a muoversi con cautela, visto quello che è successo la passata stagione. Se ci sarà un serio progetto per giocare la D a Verbania bene, altrimenti possiamo vivere ancora uno o più anni con Promozione, Prima categoria e, forse, Eccellenza. Bene anche che le risorse siano destinate agli impianti e ai settori giovanili, di tutti gli sport, e a cercare di supportare un progetto che unisca prima squadra con settore giovanile, che, per il bene dei ragazzie e dello sport, non possono rimanere separati per troppo tempo. Saluti Maurilio

Federazione Degli Studenti nel VCO su prossimi referendum - 30 Marzo 2016 - 10:55

Re: Re: Re: Re: Giovani
Ciao Giovanni% sono pienamente d'accordo con te, per quel che vale. Anch'io penso che siano due referendum fuffa, quello nazionale perchè si vota su un cavillo facendo credere che sia una battaglia ecologica, non è così! Un conto è votare sull'essere o meno favorevoli all'estrazione di idrocarcuri nel mare adriatico, un conto è votare sull'essere favorevoli o meno al rinnovo automatico delle concessioni entro le 12 miglia... ...sul forno crematorio mi sono già espresso, sono sempre più convinto che debba essere una decisione amministrativa, mi chiedo perchè nessuno abbia proposto un referendum sulla gestione diretta delle mense scolastiche, potrà sembrare una battuta, ma non lo è, la questione è la stessa! Che i giovani si occupino di politica, con tutti i rischi di strumentalizzazione, è un bene, penso però che la politica vada fatta nelle sezioni giovanili dei vari partiti, la Federazione Degli Studenti nel VCO, almeno fino a quando terrà questa sigla, si deve occupare di problemi della scuola e del futuro post studi, altrimenti, o sono strumentalizzati o c'è qualcuno che ci marcia! Saluti Maurilio

Consigli di quartiere soddisfatti del successo di “I am vco” - 21 Ottobre 2015 - 17:44

tavolo delle politiche giovanili?
leggo: "Grazie a un'idea del tavolo delle politiche giovanili dell'Assessore Marinella FRANZETTI..." cos'è questo tavolo? chi si siede lì e cosa decide? La domanda può sembrare banale, ma non lo è affatto, scopro oggi che esiste e non so cosa sia. Questo credo la dica lunga sul significato del concetto di "condivisione" che ha questa amministrazione.

Minore sul Verbania Calcio - 27 Giugno 2015 - 09:29

Questa volta, signora Minora, sbaglia.
Chi legge i commenti di questo sito, sa che più volte ho elogiato la consigliera Minore per le sue battaglie, per la sua determinazione e per la dovizia di particolari con i quali argomenta le sue affermazioni. In questo caso la consigliera ha preso un colossale abbaglio: il Verbania Calcio, pur con un passato prestigioso, oramai perso nella memoria, ha un presente ...impresentabile. Da molti anni questo sodalizio sportivo, con la scusa di rappresentare i colori della città, è fonte di un salasso di fondi comunali che vengono fagocitati dalle varie cordate che ne hanno assunto la presidenza. La gestione Montani prima e Pangallo poi, non fanno eccezione. Sono certo che molti ricorderanno il servizio di una nota trasmissione Mediaset che evidenziava la montagna di debiti non onorati dai sopracitati Dirigenti che, con il loro comportamento, hanno gettato discredito su Verbania intesa come realtà calcistica e come città. Tutti i presunti successi menzionati dalla signora Minore, sono stati ottenuti reclutando calciatori ed allenatori a cui non sono stati pagati gli stipendi, i tornei giovanili hanno visto inadempienze di altro tipo, come per esempio non pagare i conti dei ristoranti in cui furono ospitate le squadre partecipanti e si potrebbe continuare con altre incresciose storie. La realtà è che in questa città, per favorire il Verbania Calcio, per destinare, negli anni, centinaia di migliaia di euro, finiti nelle tasche di chissà chi, se ne sono lesinati ad altre società sportive che, nei fatti, sarebbero state più meritevoli e non mi riferisco solo a società calcistiche, ma anche ad altre discipline sportive. Quindi, consigliera Minore, si documenti meglio sul curriculum non proprio specchiato di questi dirigenti così spregiudicati e incanali le sue energie e il suo talento verso più nobili iniziative. Con stima.

Concerto fine scuola qualche critica - 14 Giugno 2015 - 12:13

Giovani debosciati....
Sì, siamo stati anche noi giovani, ma non così incivili. Ribadisco anche il concetto espresso da Giorgio, secondo il quale i primi responsabili di malefatte giovanili sono i genitori e l'educazione da loro impartita ai figli. Poi però ci sarà anche un responsabile di tali festeggiamenti, oppure si lasciano i giovane liberi di fare tutto ciò che vogliono, soprattutto pensando alla loro età di minorenni ? Infine il comune dovrebbe intervenire con qualsiasi mezzo, perchè i cittadini che abitano vicino a tali manifestazioni, hanno il sacrosanto diritto di non essere dsturbati, soprattutto nelle ore notturne. Per concludere, comunque, i giovani maleducati vanno puniti in qualche maniera, altrimenti ripeteranno fatalmente ciò che non è stato loro proibito. E per questo debbono essere le forze dell'ordine assieme ai genitori dei figli disturbatori.

Immovilli e Minore: quanto è costato il Giro d'Italia? - 10 Giugno 2015 - 17:52

Enrico, mi spiace ma sbaglia di grosso
Non solo il sottoscritto è stato più volte propositivo, a partire dal CEM (con proposte pure apprezzate dall'assessore che se ne occupa), ma ho anche dichiarato pubblicamente quando alcuni assessori hanno avuto atteggiamenti collaborativi. Nella Commissione che presiedevo si stavano sviluppando discorsi interessanti per esempio sul mondo giovanile , poi cassati per chiara volontà politica (dava fastidio che se ne occupasse la mia Commissione e si è detto che se ne doveva occupare quella per le "politiche giovanili") , il risultato è che da un anno nessuno parla di giovani. Si è propositivi soprattutto nelle commissioni e questi signori non le convocano perchè quando lo fanno succede ciò che è successo ieri http://verbaniafocuson.verbanianotizie.it/n367784-almeno-stavolta-ditelo-che-sono-soldi-buttati.htm La si smetta di dire inutilmente che l'opposizione non è costruttiva e si affronti la realtà: avete eletto persone incapaci e impreparate ad un confronto serio e costruttivo. Per questo si fa e si disfa: roggia, piazza mercato, movicentro, case popolari, piazza ranzoni, parcheggi... ma i numeri non sono mai chiari, le "sperimentazioni" non hanno obiettivi quindi non sono misurabili. Gli abbiamo votato il programma , giusto per dire quanto avremmo voluto collaborare, ma a loro non frega nulla, spendono e non ascoltano (VEDI I FRONTALIERI CON LE ALI). Quindi pensate ciò che volete , ma non dite l'assurdità che non si è propositivi, perchè si può esserlo solo quando la cosa è ben accetta.

Minore e Immovilli interrogazione sul Giro d'Italia - 15 Aprile 2015 - 09:37

Una considerazione...
Una considerazione. Si è sempre detto, da tutte le parti politiche, che Verbania e il VCO, devone crescere nel turismo, turismo di qualità, turismo sportivo,...(basta avere voglia e tempo per cercare le varie dichiarazioni in campagna elettorale). Ora che qualche cosa si muove, si diceva in un commento ad un altro post che il ciclismo è il terzo sport più seguito al mondo, in questo contesto, il Giro d'Italia è una delle manifestazioni ciclistiche più seguite, ci si lamenta? Forse si pensava che la crescita nel turismo si possa fare a costo zero? E' come se un imprenditore del mobile decidesse di fare uno stand al "Salone del Mobile" di Milano, non lo fa gratis! Deve essere, però, chiara un'altra cosa. Come l'imprenditore del mobile deve avere una strategia chiara, non basta andare al "Salone del Mobile" per vendere, se poi non ho prodotti adatti, capacità produttiva (qualità+quantità) per far crescere la propria azienda, non basta puntare sul "Giro d'Italia" per far sviluppare il turismo nel VCO. E' necessario avere una strategia chiara di cosa si vuole offrire, di infrastrutture sportive adeguate, di capacità imprenditoriali e amministrative all'altezza della situazione. Dopo anni di immobilismo, qualche cosa si muove, costa, ma non può che essere altrimenti! Magari è l'occasione per innovare, per esempio si potrebbe pensare a un sistema di barriere mobili su via VIttorio Veneto, in modo da poter meglio utilizzare la strada per altre e diverse occasioni, come gare ciclistiche giovanili o amatoriali, triathlon,... Il problema non è spendere, ma spendere bene! Cioè spendere avendo chiari gli obiettivi da raggiungere! La butto lì, uno spunto che non potrà valere in questa occasione. Io sono sempre stato contrario al CEM, ma visto che c'è, o meglio ci sarà, perchè abbia un senso dovrà essere utilizzato all'interno di eventi e contesti di grande livello e visibilità, per esempio come centro stampa in una situazione come quella della tappa del gior. Se servirà solo per le recite di Natale delle scuole, sarà un fallimento totale. Però a Verbania, e nel VCO, questi eventi non ci sono, forse ad esclusione delle "Settimane Musicali di Stresa", o se ci sono, per esempio "Letteraltura", hanno bisogno di un supporto per crescere ancora di più. Questo supporto costa! Quindi, ma è il mio modesto pensiero, cari politici locali (e non) fate gli statisti: "Un politico guarda alle prossime elezioni, uno statista alle prossime generazioni" (frase attribuita ad Alcide De Gasperi"). Non cercate facili consensi criticando spese che comunque, ormai devono essere sostenute, ma pensate come questo evento può, potrà e dovrà dare una spinta allo sviluppo del nostro territorio Saluti Maurilio

Il Gozzano ne fa 11 al Verbania - 17 Marzo 2015 - 07:48

Meglio dire bariera
Mi esprimo meglio. Per attutire le critiche si pongono davanti come barriera i giovani e la solita retorica sulle giovanili.

Il Gozzano ne fa 11 al Verbania - 17 Marzo 2015 - 06:50

L'alibi dei giovani.
E' veramente scandaloso come fino ad oggi sia stato favorito economicamente il Verbania con la sua gestione scellerata quando abbiamo società locali come il San Francesco che costruiscono vero spirito sportivo e integrazione. E' anche vergognoso che pongono avanti i giovani come alibi e agnelli sacrificali per attutire le critiche al vertice sociale che poi è sempre quello e immutato. Non si possono spegnere le critiche sociali sviando con il discorso retorico dei giovani, delle giovanili ecc.

Il Gozzano ne fa 11 al Verbania - 16 Marzo 2015 - 21:17

anche altre società
Non metta zizzania tedesco. I settori giovanili ricevono contributi in base ai ragazzini iscritti..

Il 2015 biancocerchiato si apre con un pareggio - 12 Gennaio 2015 - 10:58

Mi perdoni.......
stiamo andando OT , ma non posso esimermi dal rispondere. Punto primo, la sua gestione della città, vede, il crash elettorale della destra a Verbania, è conseguenza dei suoi 4 anni da sindaco. Punto secondo, i suoi ammiratori sono quelli che la difendono a spada tratta, per altro legittimamente, ma che hanno i paraocchi e lo dimostrano con certi commenti proprio su queste pagine. Punto terzo, io nel mio piccolo un aiuto alla società l' ho dato in passato, mio figlio ha giocato nelle giovanili dai pulcini agli allievi ed ho sempre pagato la retta annuale. Punto quarto, io e la mia famiglia viviamo del mio stipendio, credo di non poterla aiutare, ne Lei ne il Verbania calcio. P.s. mio figlio dopo varie vicissitudini ha giocato anche a Fondotoce, una bella società, con i piedi per terra, vogliamo parlare della vecchia dirigenza? P.s. sono meravigliato, come può pretendere di non ricevere critiche? Lei ha scelto di fare il politico nella "prima" e nella "seconda" repubblica, non è il solo responsabile, ma è uno dei tanti che ci hanno portato al punto in cui siamo. Alegar

Aggiornamenti sul PISU e sul Cem - 10 Ottobre 2014 - 18:46

Se qualcuno può spiegare; grazie.
Testo del Comune: pertanto saranno avviati, con le adeguate economie, due iniziative essenziali: o Allestimenti e impianti scenotecnici (palco, camerini, graticcia di manovra) con ambizioso progetto teatrale che favorisca le ipotesi gestionali, anche con piccole revisioni degli spazi interni per usi giovanili e culturali o Pontile attracco imbarcazioni. Questo punto a me non è chiaro, se qualcuno può precisare: o allestimenti ....... o Pontile attracco imbarcazioni oppure allestimenti....... e Pontile attracco imbarcazioni ?

Buffon ringrazia Verbania - 17 Maggio 2014 - 09:12

...non di legalità ma...
Premesso che io non ho nulla a che fare con l'organizzazione dell'evento. Buffon ha fatto qualche caz..ta nella sua vita, ma nulla di così eclatante, per intenderci non ha spacciato droga, non ha fatto maxievasioni fiscali, pedofilia, venduto partite,... Peraltro, mi sembra, che abbia pagato il suo debito con la giustizia quando è stato riconosciuto colpevole, oppure è stato completamente assolto. Detto questo, Buffon non ha parlato, e nemmeno era stato invitato a farlo, di legalità, ma della sua esperienza sportiva, in particolare dei suoi anni giovanili. Come padre di n giovane calciatore, pur non essendo un appassionato di calcio, dall'incontro, mi porto a casa un messaggio importantissimo, che subito ho fatto notare a mio figlio, Buffon, uno dei più grandi portieri di sempre, ha iniziato a fare il portiere a 13 anni! In un ambiente che tende a dare del campione a ragazzini che hanno ancora tutto da imparare, scuole calcio che, a pagamento, fanno sognare e illudere ragazzini che non saranno mai professionisti, ecco questo è un messaggio importante, anche e soprattutto ai genitori di questi ragazzi, FINO AI 12/13 ANNI GIOCATE, DIVERTITEVI, STATE CON I VOSTRI AMICI, PRATICATE NEL MODO PIU' SANO LO SPORT. Saluti Maurilio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti