Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

musica

Inserisci quello che vuoi cercare
musica - nei post

Allegro con Brio 2021 - 29 Luglio 2021 - 13:01

Torna la rassegna organizzata dalla Biblioteca Civica Ceretti e dal Comune di Verbania con la collaborazione dell’Associazione 21 Marzo, giunta alla sua nona edizione.

Omegna eventi e manifestazioni dal 29 luglio all'1 agosto - 28 Luglio 2021 - 18:06

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 29 luglio all'1 agosto 2021.

Nextones: musica elettronica - 27 Luglio 2021 - 10:03

A Tones Teatro Natura è il momento della musica elettronica e della sperimentazione artistica: dal 27 luglio arriva Nextones.

"I Notturni" a Cossogno - 25 Luglio 2021 - 18:06

Lunedì 26 luglio ore 21,00 presso la chiesa parrocchiale di Cossogno, riprendono i concerti "I Notturni" a cura di Verbania musica.

Cannobio: eventi e manifestazioni dal 24 al 27 luglio - 24 Luglio 2021 - 09:16

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannobio e dintorni dal 24 al 27 luglio 2021.

Aleksandr Malofeev in concerto - 23 Luglio 2021 - 19:06

Aleksandr Malofeev in concerto, sabato 24 luglio, ore 21.00, Isola Pescatori. Causa maltempo il concerto è al Palazzo dei Congressi di Stresa.

Concerto a Pedali - 23 Luglio 2021 - 17:34

Concerto a Pedali con i Magasin du Cafè. Sabato 24 luglio – Baveno – Ore 21.00 – Ingresso gratuito, Piazza della Chiesa Ss. Gervaso e Protaso (in caso di maltempo: Salone Nostr@domus).

Baveno: eventi e manifestazioni dal 23 luglio al 1 agosto - 23 Luglio 2021 - 09:05

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 23 luglio al 1 agosto 2021.

Cannero: eventi e manifestazioni dal 23 al 28 luglio - 23 Luglio 2021 - 08:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Riviera e dintorni dal 23 al 28 luglio 2021.

"Oltre Ogni Soglia, Una Storia" - 23 Luglio 2021 - 07:03

Sabato 24 luglio nel giardini delle Case della Sassonia dalle 17.00 alle 21.00 in caso di pioggia l’evento si svolgerà a Casa Ceretti, "Oltre Ogni Soglia, Una Storia", parole e immagini dal quartiere Sassonia – Intra.

Il Maggiore: doppio appuntamento - 22 Luglio 2021 - 17:34

Continua il grande successo degli spettacoli dell’ESTATE CULTURALE del CENTRO EVENTI IL MAGGIORE che, dopo quasi un anno di chiusura, è pronto a “riaprirsi alla vita” e riaccendere i riflettori sul meglio della prosa, della musica, dell’opera, della danza e una serie di appuntamenti dedicati al 700° anniversario della morte di Dante Alighieri.

Alessandro Baricco legge Dante - 22 Luglio 2021 - 09:33

Venerdì 23 luglio, ore 20.00, Isola Bella, Stresa. lo Stresa Festival celebra i 700 anni dalla morte del sommo poeta invitando uno tra i più noti e amati scrittori in Italia.

Omegna eventi e manifestazioni dal 22 al 25 luglio - 21 Luglio 2021 - 10:23

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 22 al 25 luglio 2021.

Tones on the Stones 2021 - 21 Luglio 2021 - 09:16

Il Festival Tones on the Stones al via il 22 luglio:cambio di programma per TONES Teatro NaturaInaugura il festival il talentuoso pianista armeno Tigran Hamasyan.

Rosemary Standley e Ensemble Contraste - 19 Luglio 2021 - 18:06

Martedì 20 luglio, ore 21.00, Palazzo dei Congressi, Stresa, Schubert in Love.

Ossola Guitar Festival 2021 - 19 Luglio 2021 - 08:01

L'Ossola Guitar Festival, la storica iniziativa dedicata alla chitarra, compie 25 anni imponendosi sul panorama culturale provinciale per il suo programma ampio e articolato: 12 concerti dal 20 luglio all'8 agosto.

Concerto Zanisi e Lanzoni - 17 Luglio 2021 - 15:03

Enrico Zanisi e Alessandro Lanzoni. Domenica 18 luglio, ore 21.00, Lungolago La Palazzola, Stresa.

Lakescapes - omaggia Francesco Guccini - 16 Luglio 2021 - 20:31

Sabato 17 luglio l’Accademia dei Folli omaggia Francesco Guccini a Solcio. Domenica 18 seconda giornata di TOURtheater.

Concerto Stefano Bollani - 16 Luglio 2021 - 19:23

Sabato 17 luglio, ore 18.00 e ore 21.00, Lungolago La Palazzola, Stresa.

Raffaella Morelli... il violino nel suo 2° Momento culturale 2021 - 16 Luglio 2021 - 16:14

Un violino, un'archetto e tanta voglia di emozione.... Raffaella Morelli, infatti, dopo il debutto a Giugno dei suoi "Momenti culturali" con un itinerario espositivo da lei stessa ideato sul tema"Dante-musica-ispirazione", è prontissima per cercare l'emozione in un nuovo recital dal titolo"Mosaico di suoni lucenti"in programma sabato 17 luglio alle 21.15 presso l'hotel La Rondinella di Cannero Riviera.
musica - nei commenti

Montani: sbloccato il commercio di frontiera - 9 Giugno 2021 - 20:17

.???
Gentile Lupusinfabula , come dire che a Cannobio siamo dei sozzoni? Allora non si spiega , come non vedevano tutti l'ora di venire da noi . Cannobio ( ma anche altri paesi ) sono bellissimi , curati e accoglienti . Mentre noi , prima del covid, , alla sera sul lungolago era pieno di turisti , che mangiavano e bevevano in allegria , a Locarno era un mortorio . Tutte le sere musica di vario tipo , in un scenario suggestivo , che loro adoravano e adorano .

Verbania in Azione su manifestazione a Pallanza - 26 Marzo 2021 - 17:44

monotonia
Dovrebbero dire grazie ai manifestanti, diversamente non avrerebbero nulla da dire, l'unica cosa che potrei condividere e il significato della manifestazione, ma la sicurezza dei passanti ha dell'incredibile, a chi il prossimo, la sfilata è ancora aperta, per cambiare musica, avete visto in Tv quel tizio di varese che è riuscito ad arrivare alla sua seconda casa in sardegna? di questo passo arriveremo a prendercela con i bambini perchè non sono vacinati e quindi pericolosi come possibili soggetti ansintomatici, chissa quale sarà la proposta dai timorati dal virus. Attenzione io e mia moglie, tutti e due casi a rischio, siamo ancora in attesa del vacino, spero che qualcuno non ci indichi come possibili untori.

Aggrediti medico e infermiere - 20 Febbraio 2021 - 12:51

Sul fatto
Sul fatto che il tizio si farà mai anche 1 solo giorno di gattabuia ho molti dubbi: abbiami leggi e codice penale eccessivamente permissivi, poi ci sono 3 gradi di giudizio, poi magari arriva qualche indulto, prescrizione e baggianate simili e la musica continua.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 29 Agosto 2020 - 15:12

In casa mia
Sinistro ti rendo noto che sono in buona compagnia perchè ho visto di persona molti nostri concittadini ed anche molti proprietari stranieri di seconde case, passare le loro ore al cannocchiale. E mi fa un po' invidia, lo confesso, aver visto tedeschi che ne hanno di una tecnologia e purezza di lenti che io economicamente non mi posso permettere! Comincia a sentirti osservato. Quanto all'ascoltar musica o cantare non vedo perchè il mio vicino possa intonare "Bandiera rossa" e io invece non posso cantare "Faccetta nera" ( anche se lui canta bene ed io invece non sono molti intonato) Ma c'è chi ha paura persino delle canzoni!

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 25 Agosto 2020 - 16:58

Paolino e l'apologia
Paolino, come molti altri, hanno la fissa dell'apologia che vede anche in certi commenti ove nessuno inneggia a nessuno ma vengono solo raccontati fatti o vengono prese posizioni. Poi, ci mancherebbe anche che a casa mia non posso tenere i quadri, le foto, le statue, i busti, le bandiere che voglio e non posso cantare od ascoltare anche a tutto volume la musica che voglio: grazie a Dio non viviamo in unaese a regime comunista!

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 24 Agosto 2020 - 21:50

Re: Nomi delle case
Ciao lupusinfabula circa 15 anni fa, in mio amico S (che da un po' non commenta più su questo sito) era disperato perché davano a tutto il suo vicinato la concessione edilizia tranne che a lui. Mi disse, quello di lì lavora in comune, quella di là organizza le feste dell'unità, quell'altro è il gestore della casa del popolo. In pratica, per tutti c'erano possibilità tranne che per lui. In quel periodo mi chiese se avessi delle casse del PC in giro che non usava perché voleva mettere la musica in negozio e avendole gliele portai. Dopo avergliele collegate mi collegai a YT e misi faccetta nera e sua madre (classe 193x) iniziò a cantarla a squarciagola e il mio amico: "Mamma mamma zitta, zitta che non ci hanno ancora dato la concessione edilizia!" Piccolo aneddoto che spero ti abbia fatto sorridere. PS: Non conoscevo villa Triste ma il nido dell'aquila mi è noto. C'è un bellissimo camino donato dal capo del governo italiano, il cui nome adesso mi sfugge

Obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 - 21 Agosto 2020 - 22:44

Re: Come talvolta sucede
Ciao lupusinfabula vero e, a quanto pare, purtroppo, non solo da noi.... "Coronavirus, Wuhan non ha più paura: a migliaia in piscina senza mascherine né distanziamento Il festival di musica nella città primo focolaio e simbolo della pandemia. Wuhan è diventata la città cinese simbolo del coronavirus. Ma ora, mentre molti Stati del mondo sono alle prese con ondate più o meno violente della pandemia, la città cinese sembra aver davvero lasciato alle spalle la paura e sembra essere tornata a comportamenti che fino all’anno scorso ci sembravano del tutto normali mentre oggi non lo sono più. Lo testimoniano le foto che arrivano dal capoluogo della regione dello Hubei. Nelle immagini si vede il Maya Water Beach, parco acquatico della città, letteralmente preso d’assalto da migliaia di persone. Una vicina all’altra e senza mascherina, alla faccia dei 76 giorni di lockdown durissimo e totale che le autorità avevano imposto alla città a partire dallo scorso 23 gennaio. Nelle foto si vedono le persone in costume da bagno e occhialini, radunate all’acquapark per un festival di musica elettronica, stipate su gommoni o semplicemente in acqua. La struttura, riaperta a giugno, secondo i media locali ha limitato la partecipazione al 50% della sua capacità normale, ma lanciando iniziative speciali come lo sconto per le donne pari alla metà del biglietto d’ingresso. I cittadini di Wuhan hanno celebrato il ritorno alla normalità a dispetto del distanziamento sociale e delle misure precauzionali, suscitando in Cina non poco allarme a giudicare dalle immagini circolate anche sui social media locali." Allora mi chiedo: dove erano le autorità, che dovevano garantire il rispetto della legge, soprattutto in un Paese autoritario come la Cina?

Omegna: eventi e manifestazioni dal 30 luglio al 2 agosto - 4 Agosto 2020 - 08:57

Re: musica in quota
Ciao Mario Caroglio https://www.verbanianotizie.it/n1526450-musica-in-quota-doppietta-di-eventi-tra-rodari-e-le-alte-quote.htm

Omegna: eventi e manifestazioni dal 30 luglio al 2 agosto - 2 Agosto 2020 - 10:28

musica in quota
Ad Omegna vi sono ancora dei parenti di Gianni Rodari. Purtroppo nessuno si è preoccupato di rendere noto l' avvenimento di cui in oggetto.

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 2 Novembre 2019 - 18:46

Marroni e neuroni
Estasiato dalla qualità della discussione di questi hater da tastiera monocellulari dalla faccia marrone, mi astengo da altri commenti dato che codesti parameci non sono in grado di reggere una discussione senza insultare. Non mi astengo dall'attività sessuale ovviamente. Ci sono cose più importanti nella vita che discutere con organismi dotati di mezza cellula. Il buon vino, le donne, il calcio, le sagre, un bel film di Hitchcock, un poco di musica buona. Niente a che vedere con una manica di simpatici parameci come voi. Allegri! Ci sentiamo alle elezioni in Emilia! Bacioni dal vostro sovranista molto più intelligente e dotato in tutti i sensi, di voi! Baci! E buon ospedale a tutti! A Domo...ovviamente..ah...Per Paolino! Curati!

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 17 Agosto 2019 - 17:12

Scherzi dei cocktails.
Il mojito è così. Fa un caldo boia,ne bevi uno e va giù bello fresco. Ma il caldo non passa,allora ne bevi un altro. E poi le cubiste,la musica a palla,e giù un altro. Poi tutti ti fomentano...discorso! discorso! E allora discorso,ma prima portamene un altro.! ..e dopo qualche giorno ti risvegli e scopri che non conti più un cavolo,che per salvare l'adorata poltrona devi supplicare Giggino di fare lui il premier e quello ti rimbalza,che nonno Silvio manco ti risponde al citofono,che il telefono non suona più... Ragazzi,il mojito è buono ma andateci piano o finite così.

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 12 Agosto 2019 - 19:04

Re: Re: musica
Ciao robi e allora la lista è lunga, iniziando dai vari politicanti e giornalai di turno.... D'accordo il solleone, ma non sarebbe il caso di darsi tutti una calmata? Suvvia...

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 10 Agosto 2019 - 19:00

Re: musica
Ciao lupusinfabula Fossi in te ignorerei quell'hater. Se vuole denunciare lo faccia pure. Il Link della polizia postale glie lo do io. Così vediamo cosa ha scritto lui in questi anni è poi vediamo chi viene denunciato.. Dai. Lascialo perdere. IGNORA GLI ODIATORI DEL WEB.

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 10 Agosto 2019 - 08:01

musica
A mio parere i problemi che possono sorgere da chi fa musica sono tre:1) il tipo di musica: diffcile setire qualcuno che si lamenta se viene suonato o cantato "Azzurro"...tanto per citarne una a caso; 2) il volume a cui la musica viene sparata: una musica in sottofondo diffcilmente crea disturbo: altro sono le casse che anzichè essere voltatae a lago sparano decibel contro le abitazioni;3) l'orario in cui le secuzioni musicali cessano: se non vanno oltre le 23 e 30 / 24.00 la cosa è accettabile. Poi però ci sono i rumori, gli schiamazzi, le urla per non dir di peggio che proseguono anche quando la musica è cessata ed i locali ormai chiusi: e lì servirebbe il lanciafiamme(....metafotico, ovviamente, prima che Paolino mi accusi di voler bruciare persone!)

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 7 Agosto 2019 - 20:45

Grazie al cielo non è così
Penasatela come volete, ma se avessi sotto casa un mia un esercizio pubblico che fa rumore fino alle 3 od alle 4 di notte non ne avrei alcun piacere. Chi vuole vivere in un certo modo si avvii per altri lidi: molti turisti con cui parlano mi dicono che vengono da noi e non altrove proprio perchè cercano , e qui trovano ed apprezzano la pace e la tranquillità, soprattutto nelle ore tardo serali e notturne. E comunque poi c'è musica e musica: un piano bar, in genere, non viene contestato sia per il suo volume sia per il genere di musica proposto. Altro è la cacofonia che invece pare essere apprezzata da un certo tipo di gioventù. Se a qualcuno piace quella cosa orrenda del rape trap ( che con la musica nulla a ha a che fare) emigri pure che ci farà solo un grosso favore.

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 7 Agosto 2019 - 13:34

Re: Pallanza Mortorio
Ciao annes Pallanza è un mortorio perché dà fastidio tutto a molti residenti e negozianti. No street food, no bancarelle, no i bambini, no la musica. Ora anche lamentele le quelle poche serate al bar di villa giulia... Facciamoci case di riposo e amen. Feste a Suna e Intra.

Chiusura serale estiva sul lungolago a Pallanza - 2 Luglio 2019 - 19:34

Re: Re: Re: Re: ......PROVE....
Ciao lady oscar Il problema non è la musica è tutto il resto. Ribadisco....non sono contraria alla. Movida ma va fatta una scelta e con essa le responsabilità annesse. Qui invece si cerca di fare quadrate il cerchio per accontentare tutti. Della mediocrità ne e pieno il mondo.....servono scelte coraggiose.....bianche o nere.....ma decisioni....

Chiusura serale estiva sul lungolago a Pallanza - 2 Luglio 2019 - 19:26

Re: Re: Re: ......PROVE....
Ciao annes. L unico locale che lavora a Pallanza ha ricevuto tre esposti per la musica (che comunque deve smettere a mezzanotte) perché disturba gli ospiti dell' albergo accanto. Fate voi.

Proposte del Comitato per il San Bernardino - Video - 20 Marzo 2019 - 10:47

Re: Re: Carissimo ...in fuga....
Ciao Giovanni% il mio commento era solo per enfatizzare…...cercare di esprimere un concetto in poche parole. E' chiaro che le 23 (soprattutto in estate) può ritenersi un orario accettabile ma il problema italiano è un altro. Vale a dire: IL RISPETTO DELLE REGOLE. L'ospitalità e la mentalità turistica non la si può fare solamente con locali notturni, musica a tutto volume e schiamazzi per l'intera notte...…...ed è invece quello che succede quasi sempre. L'afflusso di turisti, qui sul lago ed in particolare da noi sponda Nord, è indirizzato verso i campeggi. Inutile negarlo….mi pare evidente. e mi par anche, vedendo i continui lavori di ampliamento, che il numero degli arrivi continui ad aumentare anno per anno. Gente tranquilla che sa, ancor prima di prenotare, di trovare nei campeggi la tranquillità che desidera tant'è che l'ora del silenzio è fissata proprio dalle ore 23 alle 08. Infatti dopo un certa ora turisti in giro ad intra o pallanza ce ne sono ben pochi. Tutti in campeggio dove trovano il divertimento e, se vogliono, la tranquillità. Fatta rispettare con regole ferree. Quindi di cosa vogliamo parlare? Di turismo e turisti o delle alternative ludiche per i cittadini che, siccome presumono di essere in un posto turistico, si permettono di fare ciò che vogliono? Non sono contro a prescindere ma certamente contro chi, nel proprio interesse, calpesta quello degli altri contando sulla pessima gestione di queste problematiche da parte degli organi preposti.

Proposte del Comitato per il San Bernardino - Video - 19 Marzo 2019 - 17:03

Caro giovanni.....
io non ho scelto cosa voglio, ho solo illustrato le due possibilità. Ma che si scelga…..non si riesce a camminare con una scarpa e una ciabatta. una volta deciso cosa fare del nostro territorio…….gli altri (siamo ancora in democrazia) dovranno adattarsi. Ma non al paese dei balocchi…..esistono anche oggi leggi e regolamenti che devono essere rispettati e fatti rispettare. In alternativa suggerisco che, chi vuole il rumore e la musica, abiti sopra i locali e lasci i luoghi più tranquilli a chi vuole starsene in santa pace. PS: siamo nel 2019 e se si vogliono fare locali insonorizzati al 100% lo si può fare tranquillamente…..è solo questione di investimenti. Certo che, meno si spende per allestire, più si guadagna.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti