Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

profumo

Inserisci quello che vuoi cercare
profumo - nei post

Torna il “Treno del Foliage” - 13 Ottobre 2019 - 15:03

A bordo del “Treno del Foliage” l'autunno è a portata di finestrino. Dal 14 ottobre al 10 novembre un indimenticabile viaggio nei colori e sapori autunnali sui treni della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, tra Piemonte e Canton Ticino.

LetterAltura 2019 al via - 25 Settembre 2019 - 10:03

"Librarsi in aria, volare lontano". Sarà questo il titolo – e il tema – dell'edizione 2019 del Festival LetterAltura, in programma dal 26 al 29 settembre a Verbania.

"A riveder le stelle" di Emanuele Caruso - 22 Settembre 2019 - 13:01

Concluse le riprese del Film Documentario “A Riveder le Stelle”, girato nel Parco Nazionale Val Grande: dietro le quinte della produzione del nuovo lavoro a impatto zero di Emanuele Caruso.

LetterAltura torna a Verbania dal 26 al 29 settembre - 10 Settembre 2019 - 12:05

Tra gli ospiti più attesi del Festival 2019 l'attore Neri Marcorè, l'astronauta Umberto Guidoni e gli scrittori Marco Malvaldi e Giuseppe Festa.

"Le montagne e il profumo del mosto" - 31 Agosto 2019 - 16:01

Presso il rifugio Oliva - Brusa Perona all'Alpe Cortevecchio di Ornavasso, domenica 1 settembre 2019, Alberto Paleari, alpinista, dialoga con Massimo Flematti, filosofo dal testo autobiografico di Alberto Paleari "Le montagne e il profumo del mosto" l'occasione per raccontare storie di uomini e montagne.

Il Paese dei Narratori 2019 - 30 Agosto 2019 - 08:01

Il Paese dei Narratori a Cavandone torna conla 27^ edizione, sabato 31 agosto 2019 alle ore 21.00.

Musica da bere, da relax, popolare: le note di Santa - 13 Luglio 2019 - 11:04

Venti appuntamenti diretti dal Maestro Roberto Bassa per una stagione di grande musica a Santa Maria Maggiore: dalla classica alla popolare fino alle inedite serate relax.

Be my Chef arrivano gli Agrumi di Cannero - 20 Marzo 2019 - 09:16

Prosegue con grande vitalità (e il buon profumo degli agrumi di Cannero Riviera) a Verbania, nella sede di Villa Olimpia, la collaborazione tra Slow Food Lago Maggiore e Verbano e il progetto Be My Chef 2019.

Alice Brida vince il Ballo Debuttanti di Stresa - 6 Marzo 2019 - 11:04

Si è conclusa con successo sabato 2 marzo 2019 la nona edizione del Ballo Debuttanti di Stresa che ha visto ALICE BRIDA proveniente da Tavernola Bergamasca (Bg) di anni 19 quale vincitrice.

"L'altro lato del Paradiso" - 8 Febbraio 2019 - 14:53

Sabato 9 febbraio 2019, alle ore 18.00, presso la Libreria Alberti di Verbania, si terrà la presentazione del libro: L’altro lato del paradiso, 50 anni in Valgrande, di Alberto Paleari.

Vent'anni di Mercatini di Natale di S.M. Maggiore - 18 Novembre 2018 - 18:06

20 candeline per i tradizionali Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore, in Valle Vigezzo. Molte le novità. In programma dal 7 al 9 dicembre, sono tra i più amati e grandi d'Italia, con oltre 200 espositori selezionati, di alta qualità.

Presentazione "Destino" - 16 Novembre 2018 - 13:01

Presentazione in libreria sabato 17 novembre, alle 18.00, con Raffaella Romagnolo, candidata al Premio Strega nel 2016 con La figlia sbagliata, che ora presenta il suo ultimo libro: Destino.

Presentato il Ballo Debuttanti di Stresa 2019 - 29 Ottobre 2018 - 10:23

Lunedì 8 ottobre presentata la nuova edizione del Ballo Debuttanti di Stresa di APEVCO (la no profit Associazione Promozione Eventi VCO) che si terrà sabato 2 marzo 2019 nella prestigiosa cornice dell’Hotel Regina Palace, sul Lago Maggiore, nei saloni dove vennero incoronate le prime Miss Italia.

Fuori di zucca - 19 Ottobre 2018 - 16:01

Il 20 e 21 ottobre un viaggio tra sapori ed eventi... Fuori di zucca. Tredicesima edizione della sagra dedicata ai golosi frutti dell’autunno. In Valle Vigezzo, a Santa Maria Maggiore, torna Fuori di Zucca.

Torna il “Treno del foliage” - 12 Ottobre 2018 - 18:22

Torna il “Treno del foliage”: viaggio nelle meraviglie d'autunno Il lento percorso della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, i colori e i sapori dell'autunno. Dal 13 ottobre al 4 novembre un biglietto speciale abbina viste spettacolari a omaggi e degustazioni di prodotti tipici tra Piemonte e Svizzera.

Il Corto di Centro Anch’io vince Festival - 10 Ottobre 2018 - 18:06

Si è conclusa, sabato 6 ottobre 2018, l’undicesima edizione del Festival del Cinema Nuovo, concorso internazionale di cortometraggi interpretati esclusivamente da attori disabili.

Cafè della Memoria 6° incontro - 30 Settembre 2018 - 13:01

Il “Cafè della Memoria” di Verbania, promosso e gestito dal Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, con la collaborazione del Servizio di Geriatria dell’ASL VCO, dell’AFA-Associazione Familiari Alzheimer VCO, dell’Opera Pia Uccelli di Cannobio e con il finanziamento della Fondazione Vita Vitalis, propone il 6° incontro formativo del 2018 rivolto ai Familiari.

BellaZia: La Crema di Limoncello - 26 Agosto 2018 - 08:00

Un liquore squisito, dal profumo accattivante, da gustare a fine cena o da utilizzare per rafforzare ed insaporire dolci o come topping per il gelato.

Santa Maria Maggiore presenta la stagione 2018 - 18 Giugno 2018 - 15:03

Tra gli appuntamenti più attesi la mostra “Bellezza o bruttezza?”, la seconda edizione di Deep in the Tree, il ritorno di Musica da Bere, la ricchissima sesta edizione di Sentieri e Pensieri con nomi di spicco (inaugurerà Michela Murgia) e i grandi eventi di fine estate fino al ventennale dei Mercatini di Natale.

Aperto il rifugio Zamboni-Zappa ai piedi della parete Est del Monte Rosa - 8 Giugno 2018 - 23:19

Debutta oggi, all’insegna del tempo perturbato, la stagione estiva del rifugio Zamboni-Zappa.
profumo - nei commenti

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 15 Aprile 2019 - 19:47

dimenticanza
oltre all'ambientazione bucolica,il profumo nell'aire,le pareti in technicolor,nell'ospedale unico (più unico che raro) i pazienti saranno accolti da uno champagnino di benvenuto. e a fine degenza omaggi del territorio per tutti!

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 15 Aprile 2019 - 18:44

Una sintesi...
Un edificio basso, non oltre i tre piani, immerso nel verde. L’ingresso assomiglia alla reception di un grande albergo. Pareti colorate, corridoi puliti e profumo nell’aria. Non più differenze tra reparti e camere rigorosamente singole. È questo l’ospedale del futuro, una struttura sempre più accogliente, efficiente e a misura di malato. Pura utopia? No, esempi di questo tipo cominciano a diffondersi sempre di più e anche se lo Sloan Kettering a New York e il Karolinska Institutet a Stoccolma rappresentano il meglio a livello mondiale, anche l’Italia comincia a dirigersi in questa direzione. Nel nostro Paese a fare da apripista è stato l’Istituto Clinico Humanitas, seguito ora dall’Ospedale di Legnano, dal Niguarda di Milano e dai nuovi quattro centri in Toscana (Prato, Pistoia, Apuane e Lucca). A questi vanno aggiunti quelli ora in fase di ammodernamento e costruzione come Pordenone e Policlinico di Milano.

Una Verbania Possibile: su erba sintetica a scuola - 5 Agosto 2018 - 16:35

nel prato
i bambini devono poter sporcarsi nella terra, sentire il profumo dell'erba e dei fiori, conoscere il microcosmo vegetale e animale del prato; chi ha scelto un prato sintetico per ragioni puramente economiche ha un cuore arido e un cervello avvizzito

Veneto Banca e Intesa San Paolo - 29 Giugno 2017 - 12:07

X robi
Ma dai..... i banchieri sono tutti brava gente , quanti scandali e truffe varie vi vengono in mente? Cominciamo da chi ha contribuito al dissesto di Veneto Banca http://www.lastampa.it/2017/06/27/economia/veneto-banca-consoli-indagato-per-estorsione-per-lacquisizione-di-banca-intermobiliare-oZSPNjqr3xmXJk9hMzkTiN/pagina.html Ma pensiamo ai Passera,profumo, a Mussari passando al dubbio suicidio di Rossi in mps. Potremmo parlare di Credinord o delle varie Etruria, dal credito ambrosiano a Sindona, ma credo che molti di voi possano tranquillamente aggiungerne. Certo poi ci raccontano la barzelletta che il risparmiatore è uno sprovveduto e poco informato. Quando entri in una bisca autorizzata dallo Stato per quanto sei scaltro vince sempre il banco.

Apre il free shop di oggetti usati - 23 Giugno 2017 - 13:38

Ipocrisia Bancaria Vi chiederete dove sia il nesso
Condivido pienamenti l'intento dell'iniziativa, l'attuale società è ad un bivio importante, o decide di ridimensionare consumi ed abitudini dannose per l'ambiente, ritornando ad una vita sociale basata su semplici bisogni, andando in qualche modo, verso una decrescita felice, anche attraverso questi semplici strumenti, oppure siamo destinati a distruggere questo pianeta. Peccato sia stata bocciata la proposta del M5S, di posizionare questa sorta di mercatino del riuso e dello scambio, nei pressi dell'isola ecologica del Plusc, a mio avviso avrebbe avuto più efficacia e partecipazione. chi decide di sgomberare una soffitta o cantina o garage o magari ha in corso un trasloco, avrà sicuramente parte degli oggetti o materiali irrecuperabili, andando all'isola ecologica poteva tranquillamente selezionare i materiali in un unico viaggio e luogo. Non dimentichiamoci che molti, per così dire utenti saranno persone in difficoltà economiche. Pazienza d'altronde è risaputo le opposizioni sanno solo criticare e mai proporre. Riguardo al titolo del post, la parte di questo lodevole intento che più mi fà rabbia, è l'ipocrisia della finanza, per chi non lo sapesse, la benemerita e generosa fondazione che finanzia il progetto in questione, altro non è che la cassaforte delle banche, dove spesso le poltrone sono garantite per nomine politiche. Ora da una parte il sistema Bancario ha disgregato ed impoverito la società civile, alimentando una finanza altamente speculativa, con strumenti finanziari totalmante slegati dal mercato reale, spesso coinvolta in frodi a livello mondiale, hanno distrutto banche territoriali sanissime coma la INTRA in nome della concentrazione bancaria. Quanti di Voi ricordano i casi, Passera con INTESA SANPAOLO e profumo con UNICREDIT poi con MPS si parla di frodi, evasione fiscale,usura. Tutti questi personaggi e quello che rappresentano, li ritroviamo sotto altre spoglie a fare i benefattori dei cittadini dopo averli depredati e mandati in rovina. Ogni falsità è una maschera, e per quanto la maschera sia ben fatta, si arriva sempre, con un po’ di attenzione, a distinguerla dal volto. (Alexandre Dumas)

PsicoNews: A volte serve dimenticare - 28 Dicembre 2016 - 09:38

ricordi belli o brutti
Ho profondamente in me il ricordo del tepore e del profumo di una giornata di trenta anni fa sul lungolago. E' incredibile come dopo molti anni a volte una atmosfera anche solo simile mi riporti indietro... Ma non e' nulla a paragone dei ricordi che suscitano le canzoni. Per ogni canzone posso dire dove ero, cosa facevo che stato d animo mi procurava. Belli o brutti i ricordi ci servono per capire perché siamo diventate le persone che siamo. Secondo me. Buongiorno Mara e buon anno.

Inaugurato Il Maggiore - Foto - 14 Giugno 2016 - 13:37

Straordinaria Bellezza
Probabilmente perchè è molto più semplice commentare qualcosa che non si vede e non si conosce piuttosto che toccare con mano e rendersi conto che forse, questo Teatro, poi così male non è. Io c'ero! E chi se lo sarebbe perso: ma non tanto per lo spettacolo in sè (molto bello tra l'altro, e diversamente non poteva essere considerato il livello dei protagonisti), quanto perchè quella serata può rappresentare una svolta culturale della nostra bistrattata realtà cittadina. Il palcoscenico naturale alle spalle di quello in ferro è qualcosa di estasiante: come non essere d'accordo con Papaleo che, visto il panorama, si è posto il dubbio di quale fosse in realtà il vero spettacolo! E' qualcosa che abbiamo solo noi e pochi altri: certo, il lago c'era anche prima, ma coniugare Natura e Cultura in un unico abbraccio è l'indiscutibile elemento di forza del Teatro verbanese. Bella sorpresa lo spettacolo del lago acceso e colorato da centinaia di candele galleggianti. Molto bello anche il tour interno: ben concepito e realizzato. Semplice e nello stesso tempo emozionante. Spazi tecnici abbelliti d'Arte che difficilmente si potranno ritoccare con mano in futuro. E quella impagabile sensazione multisensoriale che offre lo spettacolo del nostro lago goduto dalla terrazza: lo puoi quasi toccare con mano, lo puoi ascoltare, assaporare, annusare, come in una sindrome di Stendhal davanti ad un quadro di straordinaria bellezza. Nel concreto, concordo con altri che gli spazi di miglioramento ci sono tutti, a cominciare dai selciati esterni, dove il verde poco curato un pò stona rispetto al profumo di Nuovo che si respira intorno: gli interni aperti al pubblico (gli altri sono di servizio, dai camerini alle sale prova, dagli uffici ai servizi) potevano trovare più spazio per rendere qualcosa in più di quanto previsto. Ma ormai così sono e così ce li teniamo: non dispiace l'atrio biglietteria e quella voluta sensazione di entrare un pò stretti e ritrovarsi in pochi metri in ambienti decisamente più ampi ed ariosi. Infine la spiaggia ed i servizi annessi: le potenzialità che oggi abbiamo rispetto al passato sono tante. A cominciare dallo spazio antistante il bar con l'area giochi per i bambini ed un ambiente relax in sabbia: pur contenuto che sia è qualcosa in più su cui contare. Oltre al campo di beach volley il resto è rimasto invariato: conto molto sul progetto di riqualificazione delle spiagge cittadine per migliorare tutta l'area dell'accesso al lago. Speriamo che le promesse di rendere grande questa scommessa vengano mantenute: la gente arriverà da sè e ci si contenderà il biglietto degli ultimi posti disponibili. Saluti AleB

Lega Nord su nuove modalità rifiuti ingombranti - 26 Aprile 2015 - 11:33

l'ottimismo è il profumo della vita
"...alle prossime elezioni - che vinceremo..."

Brignone sull'assenza della maggioranza in commissione - 3 Ottobre 2014 - 18:19

allibito
sono sempre più allibito di fronte ai comportamenti di questa maggioranza, si fa per dire... forse è meglio parlare di dittatura di voglio, posso e comando... ma fino a quando? spero che a primavera l'aria cambi e si respira fresco profumo!

Carte clonate, a Verbania 30 nel 2013 - 7 Giugno 2014 - 06:21

interessante
Ah ah ah Lupus volevo ben dire...... la tua voglia forcaiola e giustizia fai da te sono incontrollabili.... sarebbe interessante capirne il vero signficato...paura e cinismo sono le prime 2 parole che mi vengono in mente!! Ora forza, vai con la solita sbobba violenta, reazionaria e faziosa condita con un pò di sano profumo razzista... Io ti faccio solo un augurio DON'T WORRY, BE HAPPY...Buona vita anche a te, se vuoi :-)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti