Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

s.o.m.s

Inserisci quello che vuoi cercare
s.o.m.s - nei post

Musica in Quota al Rifugio Crosta - 5 Settembre 2020 - 08:01

Gran finale di Musica in quota all'Alpe Solcio. Domenica 6 settembre ultimo appuntamento del festival 2020: a suonare nei pressi del Rifugio Crosta saranno i Pentagrami.

Il formaggio Ossolano DOP - 11 Luglio 2020 - 19:06

La qualifica di Denominazione di Origine Protetta (DOP) rappresenta il massimo riconoscimento comunitario per le produzioni agroalimentari, e viene concessa solo a quei prodotti le cui qualità sono dovute essenzialmente a un particolare ambiente geografico ed ai suoi intrinseci fattori naturali e umani, le cui fasi di produzione si svolgono esclusivamente nella zona geografica delimitata.

Escursioni in Val Grande - solo giornaliere - 7 Maggio 2020 - 08:01

Riportiamo una nota dell'Ente Parco Val Grande, che aggiorna sulla situazione amministrativa e in particolare sulle regole per la ripresa della frequentazione del Parco.

Coronavirus: cabina di regia provinciale - 20 Aprile 2020 - 13:01

Il Presidente della Provincia del VCO ha convocato la Cabina di Regia che si è riunita in videoconferenza il giorno 10 aprile 2020 per monitorare l’attuazione del protocollo avendo come primo obiettivo quello di contribuire ad un ulteriore filtraggio contro la diffusione del virus.

Coronavirus: VCO zona Rossa - 8 Marzo 2020 - 09:18

Il decreto del Governo. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato nella notte un nuovo decreto contenente le misure urgenti per contenere il contagio da Coronavirus in Lombardia e in altre 14 province, tra cui Asti, Alessandria, Vercelli, Novara e Verbano-Cusio-Ossola.

Vigili del Fuoco: addestramento ricerca sotto slavine - 23 Febbraio 2020 - 08:01

I Vigili del Fuoco del Verbano Cusio Ossola,ha effettuato un addestramento ricerca di persone disperse sotto slavina – presso San Bernardo, comune di Bognanco.

"Le zecche un problema in crescita" - 13 Febbraio 2020 - 14:33

Venerdì 14 febbraio 2020, alle ore 21.00, presso la sala S.O.M.S. di Via De Bonis, 36 Verbania - Intra, il C.A.I. Intra propone una serata dal titolo: "Le zecche un problema in crescita".

Laghi e impatto umano - 6 Febbraio 2020 - 13:01

Venerdì 7 febbraio 2020, alle ore 21.00, presso la sala S.O.M.S. a Verbania Intra si terrà l'incontro dedicato all'impatto dell'uomo sui laghi.

Le piene storiche del Lago Maggiore - 23 Gennaio 2020 - 15:03

Venerdì 24 gennaio 2020, alle ore 21.00, presso la S.O.M.S. a Intra in via De Bonis, ad ingresso libero, Leonardo Paracchini, parlerà delle Piene Storiche del Lago Maggiore.

C.A.I. programma di dicembre 2019 - 10 Dicembre 2019 - 11:27

Appuntamenti del mese di dicembre 2019 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.

Musica, attesa e speranza - 16 Novembre 2019 - 10:03

Domenica 17 novembre 2019 alle ore 16.00 presso la Chiesa SS. Pietro e Paolo di Trobaso concerto del Coro San Leonardo.

Metti una sera al cinema - Easy Rider - 21 Ottobre 2019 - 08:01

l Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 22 ottobre 2019, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 propone la proiezione di "Easy Rider".

CROSS Award 2019 Ecco i vincitori - 16 Ottobre 2019 - 11:27

Con oltre 260 candidature provenienti da oltre 30 Paesi europei e extraeuropei CROSS Award 5a edizione si conferma un appuntamento di grande interesse per artisti e performers internazionali.

A Domodossola l'Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova - 2 Ottobre 2019 - 18:06

L'Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova a Domodossola per un imperdibile concerto in onore di Mario Ruminelli.

C.A.I. programma di settembre 2019 - 31 Agosto 2019 - 14:33

Appuntamenti del mese di luglio 2019 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-intra.

Campionati del Verbano di Canottaggio a Sedile Fisso - 31 Agosto 2019 - 13:01

Nel 2019 l’organizzazione dei Campionati del Verbano di Canottaggio a Sedile fisso torna alla A.S. Cannero Sportiva del Presidente Corrado Ghezzi.

Stresa Festival - Le due avanguardie - 30 Agosto 2019 - 13:05

Il 31 agosto a Palazzo Congressi di Stresa, ore 20.30. Proiezione del film La caduta della casa Usher di Jean Epstein (1928). Musiche di JOSÉ MARÍA SÁNCHEZ-VERDÚ eseguite in prima assoluta su commissione Stresa Festival. In collaborazione con Casa da Música di Oporto e Real Filharmonía de Galicia.

Stagione Corale Estiva Associazione Cori Piemontesi - 2 Luglio 2019 - 08:01

Lunedì, presso la Sala Giunta del Comune di Verbania, si è tenuta la presentazione della stagione corale estiva 2019 a cura dell’Associazione Cori Piemontesi.

Malescorto: 918 corti per la 20^ edizione - 28 Giugno 2019 - 11:27

Malescorto, ventesima edizione del Festival Internazionale di cortometraggi. Dal 29 luglio al 3 agosto a Malesco, borgo Bandiera Arancione del TCI in Val Vigezzo. 918 corti da tutto il mondo – record assoluto – e un ricco programma di eventi collaterali.

Al via Cross Festival 2019 - 21 Giugno 2019 - 08:01

L’edizione 2019 si svolgerà a Verbania dal 21 giugno al 30 giugno 2019.
s.o.m.s - nei commenti

Lega multe e buon senso - 29 Giugno 2020 - 17:56

Re: Re: Re: Breve video dell'ex Ministro della San
Ciao paolino i dati che avevo messo erano stati presi dal seguente link e le percentuali che ne avevo tratto erano basati su questi https://news.google.com/covid19/map?hl=it&mid=/m/02j71&gl=IT&ceid=IT:it Sabato mi pareva di aver trovato la fonte che citavi e in base a quei dati risultava che per quel che concerneva l'Italia coincidevano a quelli indicati da me, per quel che riguardava la Svizzera invece c'era uno scarto dello 0,8%; quindi la percentuale dei decessi svizzeri calcolata sui casi totali confermati per la mia fonte era 5,5%, per la tua 6,3%. ""La percentuale sulla popolazione quindi sale a livelli più verosimili."" No, la percentuale dei decessi la si calcola sul numero dei casi confermati, ad ogni modo se si vuole calcolare la percentuale decessi rispetto al totale della popolazione risulta (prendendo i dati di qualche giorno fa): Italia ca. 0,055% Svizzera ca. 0,022% Risulta evidente che c'è comunque una grossa differenza, in Italia il 14,5% dei casi confermati è morto, in Svizzera (prendendo il tuo dato) il 6,3%. Ma non è tanto questo divario - che comunque bisogna comprendere analizzando tutti gli errori avvenuti e pure altre cose che risultano inspiegabili - che volevo far notare ma la sospensione dei diritti costituzionali che in Svizzera sono stati enormemente più contenuti, a nessuno là è stato impedito di muoversi dove e come desiderava e per il tempo che gli garbava. Ci sono poi molte considerazione da fare, ad esempio si potrebbe citare il Presidente dell'ordine dei medici delle Liguria che dice """All'obitorio comunale di Genova i morti per patologie diverse dal Covid-19 sono praticamente scomparsi"", il che significherebbe che hanno "catalogato" tra i deceduti per Covid anche molte altre persone che sono decedute per altre patologie (lui fa una stima in percentuale, ora non la ricordo ma è piuttosto alta, inoltre non ho più seguito la cosa ma aveva asserito che stavano affrontando la questione per determinare con metodo scientifico questo tema), il che farebbe sospettare che sia avvenuto anche su tutto il territorio nazionale. C'è poi la questione delle circolari ministeriali che caldamente suggerivano di non effettuare le autopsie (qui si apre la questione del perché, e del fatto che se si fossero effettuate si sarebbe scoperto molto prima che prime cause dei decessi erano i trombi e quindi si sarebbe potuto adottare cure mirate evitando la morte di molte persone, ecc). Io sono piuttosto sensibile alla parola libertà, mio padre è stato 2 anni prigioniero in Germania e ricordo anche se non totalmente quel che raccontava, penso molto lo abbia tenuto per sé, per cui se per una qualunque ragione si prendono decisioni che la limitano mi si rizzano i capelli e cerco di capire cosa sta avvenendo, perché, e vorrei lo comprendesse quanta più gente possibile, anche in una repubblica democratica chi esercita il potere non è esente da tentazioni di qualsiasi tipo, e l'equilibrio su cui si basa tale democrazia è meno stabile di quanto immaginiamo. Vedere persone che in buonafede eseguivano ed eseguono scrupolosamente i dettami senza minimamente avanzare il benché minimo dubbio, assorbendo senza alcun filtro ogni precetto come se fosse stato emanato da dio padre, è tutto fuorché auspicabile, per se stessi e per la democrazia. Ho visto come si è represso ed umiliato molte persone, ho visto come il sentirsi investiti di un potere che prima non era concesso ha mandato in visibilio persone che si sono sentite libere di accanirsi con chi osava mettere fuori il naso per fare una camminata in solitaria in posti sperduti o addirittura chi portava figli o madri a fare commissioni, ho visto i meccanismi di rivalsa con relative delazioni e/o insulti nei confronti di chi esausto usciva a prendere una boccata d'aria per non scoppiare. Ho visto e vedo come ci si accanisca sui cosiddetti propagatori di fake news, a livello governativo nazionale ed europeo e come ciò venga auspicato dai social media, dai giornali e dalle tv nazionali, dagli organismi come ISS e OMS, ecco,

Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 2 Giugno 2019 - 22:24

Re: quadretto
Ciao paolino Caro Paolino, chiediti come mai l'italiano s'è ridotto a votare un "ex ultrà, comunista padano, leoncavallino, orgogliosamente "nullafacente" (non che la concorrenza politica abbia i calli sulle mani...), mangiapreti", forte della sua esperienza professionale da friggitore di patatine fritte da Burghy? Probabilmente perché quelle 4 cose che dice, le dice giuste. Perché nessuno crede più che l'immigrazione sia ricchezza ma anzi ha portato povertà nelle classi meno istruite trovandosi una frotta di concorrenti che lavorano per 4 soldi anzi 4 euro/l'ora. Perché nessuno spera che "la loro cultura presto sarà la nostra" (che poi se la loro cultura li ha portati ad avere un paese da cui devi scappare per la guerra o per la povertà non sarebbe proprio un modello da importare...) perché, così per dire, in alcune parti dell'Africa, stuprare non è nemmeno una colpa anzi sì, la colpa è della donna. Proprio 5 minuti fa, articolo su repubblica.it parlava di uno stupro a Roma, ti lascio immaginare la provenienza dell'autore. Perché ora la lega prende i voti anche dagli immigrati integrati come Bossi prendeva i voti dai meridionali perché parole della collega calabrese di mia moglie "Bossi ha stramaledettamente ragione". Perché la sicurezza è la base di ogni società civile. Perché fino a 20 anni fa, nell'astigiano, pochissimi avevano le sbarre alle finestre, ora non c'è casa senza. Perché nel mio piccolo, una cinese m'ha rifilato 100 euro falso (unico 100 euro incassato nella giornata e quindi nessun dubbio), m'hanno rubato le grondaie di rame a Verbania ed infine m'han sgraffignato l'auto in un posto non noto per tali furti e dopo 1 anno titolo dei giornali: "Sgominata organizzazione albanese dedita al furto d'auto per pezzi di ricambio". Perché nessuno crede che si possa accogliere mezza Africa. E poi cadi nel ridicolo quando rimproveri Salvini di non riuscire ad espellere i clandestini che i governi precedenti hanno accolto indiscriminatamente. In pratica il ladro che sfotte il gioielliere che non è riuscito ad evitare la rapina. Renzi s'era presentato come rottamatore ma l'unica cosa che ha rottamato sono stati i soldi dei risparmiatore delle banche gestite dal PD, dopo aver dichiarato pomposamente "abbiamo risanato il Monte dei Paschi di Siena" nonché i guai dei propri familiari accusati d'aver rubato i soldi destinati ai bambini, roba da far rivalutare coloro che truffano le vecchiette spacciandosi per addetti dell'Enel, così per dire. Dimenticavo... Obama ha giurato in nome di Dio, tenendo la mano destra sulla Bibbia, per diventare presidente,non dello Yemen.

PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 14 Agosto 2018 - 16:56

Re: Io non capisco....
Ciao sportiva mente Scusa se mi intrometto nel discorso , ma ho letto tutti i post precedenti e a questo punto non riesco ad esimermi dal commentare raccontandoti un fatto accaduto domenica sera e poi mi dici da che parte è il razzismo : Ore 19 , Pallanza, immigrato ubriaco sale sulla corsa Verbania Cannobio , dalla porta posteriore e senza pagare il biglietto. Ore 19,34 il personaggio in questione si sveglia di soprassalto e assale verbalmente l'autista urlandogli S+++++o , pezzo di m***a dovevo scendere a Intra , ma tu b******o mi hai portato a Cannero , ora giri il bus e mi riporti a Intra , Il tutto tenendo ferma la corriera perché l'autista evidentemente non poteva ripartire in quanto fisicamente impedito dal simpatico personaggio. A questo punto un utente gli fa notare che sta facendo tardare il bus , con conseguente ritardo al lavoro e di scendere per prendere quello di ritorno , L'educata persona risponde all'utente STAI ZITTO BIANCO DI M****A TI SPACCO IL C****O e fa atto di tirargli un pugno , l'autista a questo punto riesce a farlo scendere e ripartire evitando rissa e conseguenze peggiori. L'utente immediatamente allerta le forze dell'ordine e vorrebbe denunciare l'individuo per insulti a sfondo razziale (obbligatorietà dell'azione penale) e scopre che mentre la frase Negro di M***A è un insulto punito dal codice penale , la frase BIANCO DI M***A è semplicemente ingiuria punita facoltativamente dal codice civile . A questo punto ti chiedi perché la sinistra abbia perso?Chi è il razzista?

Approvati progetti manutenzione fiumi San Giovanni e San Bernardino. - 10 Giugno 2018 - 09:56

Passerella sul S.Giovanni
Ancora una volta chiedo scusa per il disturbo. Il mio fine era sempliciemente di ricordare un problema che mi sembrava dimenticato. Io dispongo di una macchina e per mè non è difficile raggiungere la città. I problemi legati al turismo o ai pargheggi sono letteralmente insignificanti. Allungare il giro di 250 mt. o di 700mt.,dopo averne percorsi parecchi di più per scendere dalla via Intra-Premeno, può essere faticoso.Se poi non si è perfettamente in gamba (come si diceva una volta) il tutto diventa più difficile. Mario C.

La Cura è di Casa cerca volontari - 27 Febbraio 2017 - 12:40

Re: Re: Re: La "rete"
Ciao l ,adesso ho capito perfettamente.Concordo e condivido ''in toto'' quello che hai scritto.Grazie per la risposta immediata.Anch'io ho visto ''Fondazione Cariplo'',per questo mi sono venuti dubbi sul perché ''coinvolgere volontari''.Sono anch'io dell'idea che i lavori vanno pagati...e tutto quello che hai scritto lo condivido.Conosco per esperienza questi ''progetti''.....non so questo,ma il 90% sono al fine di ''creare lavoro'' per se stessi,e rastrellare fondi...........buona giornata!!!! P.S. lavoro in proprio. e tutti i giorni combatto per guadagnarmi il pane,per quello m'inc....o con queste cose.......scorciatoie fintosociobuoniste.......soldi facili,come si dice in certi ambienti...

Spiagge: deocoro e pulizia - 14 Luglio 2016 - 19:20

Re: Ah ah che ridere
Caro info io ho smesso da tempo di fare del sarcasmo! Penso solo che le tue elucubrazioni, anche se hanno un fondo di verità, sono vuote! Basta rileggersi tutti i post e si vede che anche tu hai le idee poco chiare! Se metti tutti insieme mille pellegrini, sono convinto che sentirai qualche parolaccia e vedrai qualche azione molesta o non appropriata! Ma Suna non è "Sodoma e Gomorra", semplicemente vi si ritrovano tutti i pomeriggi la maggior parte degli adolescenti della città. Ma chiediti perchè? Purtoppo, Suna è l'unica area urbana balneabile, è normale che in periodo estivo sia sovraffollata, con tutti i problemi che comporta. Fino a qualche anno fa c'era anche l'Arena, molto più adatta (spazi ampi, lontano dalla strada, facilmente controllabile dalle forze dell'ordine,...), ma si è deciso diversamente! La spiaggia riaperta quest'anno non basta, o semplicemente non piace ancora! Ora, i ragazzi da qualche parte devono andare, hanno deciso Suna, facciamocene una ragione! Con un po' più di informazione e di controllo, qualche risultato si potrebbe ottenere, ma attenzione non bisogna mandare i Vigili per fare cassa con i ragazzini che giocano a pallone, ma con la presenza costante (ma tu info hai deriso la mia idea di avere pattuglie addestrate al servizio in spiaggia! Suna non è Nizza! Infatti...) ma per stare tra la gente a vigilare e far sentire la propria discreta presenza. Essere una città turistica è anche questo, appunto come Nizza, Villefrance s/M, ... L'informazione deve essere fatta seriamente, non come il cartello che c'è sulla piattaforma tra la spiaggia e la piscina che lo indica come pontile! Lo capisce anche mio nipote che è ancora nella pancia di sua mamma che quello non è un pontile, non è presente nessuna bitta, come cavolo attraccano el barche? Per non parlare dell'altezza sul livello dell'acqua! Non dimentichiamo inoltre, che il limite di velocità di 30 km/h non è rispettato da nessuno! Ultimo, ma non meno importante, i ragazzi di cui ti lamenti, sono figli dei nostri tempi, figli di genitori che pensano che essere furbi sia meglio che essere intelligenti, che sotto sotto ammirano chi si fa strada con qualche mazzetta o la giusta raccomandazione, che hanno applaudito per anni politici puttanieri che ci parlavano di famiglia, e cosi via! Figli di chi transita a 60/70 km/h, magari parlando al telefono, ovviamene senza auricolari, e che non danno mai la precedenza ai pedoni sulle strisce! Come vedi, il problema c'è, ed è profondo, ma lo risolvi se vai alla radice della causa, non solo pensando agli effetti! Saluti, e buona caccia (un po' di sano umorismo non ha mai ucciso nessuno!) Maurilio

Ufficio Turistico in via Ruga - 12 Luglio 2016 - 13:03

Verbania delenda est!!!!
Concordo Roberta,gli incarichi di quel tipo vanno affidati ''da gente competente, a gente altrettanto competente,con skill adeguati''.....a Cannobio .se nn sai il tedesco o l'inglese,neanche lo sguattero riesci a fare.....nn parliamo del settore turismo oltreconfine....richiesta,R I C H I E S T A ,la conoscenza di almeno ,A L M E N O ,3 lingue,se vuoi accedere ad un misero posto di receptionist nel piu' piccolo dei Garni(equivalente delle nostre pensioni zia Maria).,figurati un poco.Gli addetti all'accoglienza turistica sono il primo impatto che il turista ha con noi,l'imprinting,se ne deduce che.........vabbe',parole al vento.....nn vorrei usare il latino in futuro.....Verbania delenda est!!!!!!

Minore: "A Intra commercianti di serie B" - 10 Luglio 2015 - 21:47

x annes
certo,concordo con Annes,la situazione s vittore -beccherie e' nettamente migliorata,direi ottimale.Ma e' ''gia' di per sé ''un'enclave naturale,non era normale fosse aperta al traffico.Nel caso pallanzese,la chiusura della piazza,dal Bolongaro al Kursaal,per capirsi,e' piu' che sufficiente,basta transennare d'estate.Non credo che le attivita' dalla ''Fornarina'' al Bolongaro trarrebbero benefici da una chiusura totale della strada.Tanto queste riflessioni,sono,e restano,parole al vento,le mie e le vostre,chi e' sara' o ,e' stato al governo della citta',non ha tenuto ,tiene,terra' conto delle opinioni dei cittadini o dei commercianti...quindi,come dicono i bergamaschi,''....parla' de fia',c...de m...'' ,nel senso che stiamo giusto facendo un esercizio di stile.

Minore: alienazione via case nuove "scelta scellerata" - 9 Marzo 2015 - 21:27

M A N I F E S T I A M O
Mi trovo d'accordo solo in parte sulle cifre,riportate dall'ex grillina Minore, di coloro che si trovano, in una situazione di disagio abitativo.... spesso si tralasciano tutte quelle persone.... vuoi per dignità,timidezza,poca fiducia nelle istituzioni......rimangono SOLE ad affrontare il loro dramma.....di dramma si parla, quando non è garantito il diritto alla casa. Proporrei alle 270 persone e famigliari, di cui parla Minore, di manifestare tutti insieme al passaggio del Giro d'Italia! Della provincia azzurra....di azzurro ci è rimasto solo il Lago!

Bagni pubblici riverniciati dai volontari - 3 Marzo 2015 - 17:38

mah
Non è il nostro compito quello d’avvicinarci, così come non s’avvicinano fra loro il sole e la luna, o il mare e la terra. Noi siamo il sole e la luna, siamo il mare e la terra. La nostra mèta non è di trasformarci l’uno nell’altro, ma di conoscerci l’un l’altro e d’imparar a vedere ed a rispettare nell’altro ciò ch’egli è: il nostro opposto e il nostro completamento.

Pochi a bordo dell'aliscafo - 10 Novembre 2014 - 21:27

x Claudio - dilettantismo
Se c'erano 70 aderenti, i 66 li facciamo cercare da "Chi l'ha visto?". Se 70 hanno aderito vuol dire che hanno pagato anche la mensilità oppure con adesioni si intendeva "sì interessa quella volta che non parte l'auto, quando nevica, quando ho l'auto dal meccanico, quando non ho voglia di guidare"? Allora siamo di fronte a pressapochisti dilettanti. Se hanno aderito, si doveva provvedere ad esigere le 250 euro. Altrimenti, l'adesione è carta straccia. Oppure le adesioni servivano solamente a giustificare il sicuro fallimento dell'iniziativa e i 40.000 euro che spariranno dal bilancio comunale? "Hanno aderito in 70 ma poi avranno cambiato idea..." E poi non dovevano essere almeno 150? L'appunto, quindi Claudio, va fatta a questa amministrazione di "dilettanti allo sbaraglio". Se hai un modulo, pubblicalo, sarà fonte certa di altra arrabbiatura. Che il car-pooling aumenti i rischi è una boiata pazzesca (ogni tanto cambio espressione). Innanzitutto, meno auto circolano, diminuisce il rischio di collisioni in generale ma soprattutto, se vi è un incidente ogni 100.000 km percorsi o ogni 10.000 h di guida (cifre a caso), questo dato non varia al variare degli occupanti. Infine il consumo, il consumo di Lord Byron l'aveva recuperato il buon Brignone, il conto l'avevo fatto io. 5,5 kg di NAFTA (nafta non gasolio) ogni km che vuol dire 154 m per ogni litro di NAFTA. Ipotizzando 2 andate e 2 ritorno il consumo è quello. Ora, tu dici che c'è stata una sola andata e un solo ritorno e qui la cosa diventa ancora più drammatica. Inizialmente era stato detto (oppure lo davo per scontato... (stupido io....)) che si poteva utilizzare l'aliscafo per questa tratta, perché in quella fascia oraria, non era utilizzato per altri servizi (quelli utili). Ora se l'aliscafo rimane fermo, vuol dire che dovrà sempre essere a disposizione un aliscafo per fare 1 sola corsa al giorno! Ma soprattutto, perché la navigazione ha un aliscafo in più rispetto alle necessità (fino a domenica scorsa)? Cioè, non è che gli aliscafi costino e necessitino di manutenzione come un'utilitaria....

Pochi a bordo dell'aliscafo - 10 Novembre 2014 - 18:39

X Valentino
Sa, 7 - 8 anni fa chiesi un appuntamento con Zanotti per "dare suggerimenti costruttivi" ma la segreteria m'aveva negato l'appuntamento... Comunque io qui intervengo come commentatore, non so giocare a calcio, ma capisco se in campo ci sono dei fuoriclasse o dei brocchi, se il fuoriclasse è in forma e fa giocate fini oppure se non è la sua giornata. I suggerimenti, principalmente dovrebbero darli chi s'è candidato e soprattutto chi ha vinto le elezioni... Ma soprattutto la giunta del sindaco che sarebbe stipendiata per questo scopo... Comunque non mi sottraggo a questa sfida. Innanzitutto vorrei sapere qual è il problema che si vuole risolvere perché ancora non m'è chiaro: inquinamento? tempo di percorrenza? sicurezza? costi? E soprattutto qual è il budget che avrei a disposizione.

Dei truffatori di anziani si schiantano in auto per sottrarsi all'arresto - 3 Novembre 2014 - 17:12

sign. Luigi, grazie
il sign. Luigi con i suoi commenti ha voluto spiegarci due cose 1) prima di giudicare i tuoi ospiti accertati se tu hai dato un buon esempio; VERISSIMO. A casa mia sono ospiti quasi giornalmente alcuni ragazzi profughi: prima di entrare si tolgono le scarpe, non sporcano, non urlano, si comportano sempre civilmente, ringraziano, salutano ed escono. Fanno questo perchè trovano una casa pulita e in ordine e sanno che non potrebbero più tornarci se si comportassero diversamente. In cambio mangiano. usano il computer e guardano le partite di calcio alla TV. 2) valuta le persone per quel che sono, non in base alla razza, alla etnia, alla religione al colore della pelle; l' onestà e la delinquenza ci sono tra gli italiani e gli stranieri. VERISSIMO anche questo. A mò di esempio (e tanto per rispondere a chi sopra si augurava che le case dei "buonisti" venissero svaligiate da albanesi o quant' altro,affinchè aprissero gli occhi e si convertissero alla causa xenofoba) , ricordo che la mia casa in passato è stata sì frutto di furti , ma da parte di italiani soprattutto, a cui avevo dato la mia fiducia, ed anche da parte di stranieri. Ma me la sono presa con le singole persone, e non con la loro nazione di appartenenza. grazie sign. Luigi per le belle parole

Firme False: dichiarazione di Zacchera - 11 Ottobre 2014 - 12:44

Ti stimo anche io, Alberto Furlan! E condivido!!!
Sì, hai perfettamente colto: le mie parole son sincere e genuine, e soprattutto molto ma molto sentite! Su quanto dici sulla giustizia in Italia, ovvero, che "(..... in questo paese di m...a non esiste, o solo per pochi), che si, dovrebbe essere uguale per tutti, purtroppo, tornando a questo paese b......o, tutti non sono uguali per la giustizia!", che dirti? TI ADORO!!! Non solo condivido, ma sottoscrivo col sangue!!! Purtroppo è proprio esattamente come dici: o non esiste o non tutti sono uguali di fronte alla giustizia oppure, aggiungo io, esistono quotidianamente delle grandi incredibili enormi ingiustizie. Questo è quello che passa al convento Italia. Grazie per la stima ed il rispetto: io la ricambio per le cose che scrivi e la forza con cui lo fai.

Frontalieri con le ali - 4 Settembre 2014 - 15:15

Assessore al frontalierato??
Beh un assessorato "dedicato" dovrebbe essere molto competente ed informatissimo riguardo ad orari, destinazioni e problematiche legate alla logistica dei suoi "clienti unici". Ma a giudicare dai commenti precedenti ho l'impressione che la "annuncite" renziana stia mietendo altre vittime! E in ogni caso la differenza di prezzo CHI LA DOVREBBE PAGARE? La Schindler, Pantalone, L'Unione Europea? O i ristorni dei frontalieri??? E infine... perché la proposta viene presentata alla Schindler, che ormai ha praticamente dismesso le attività produttive in Ticino, preferendo il regime più "accogliente" della Svizzera interna? Infatti, su 44 offerte di lavoro presenti sul loro sito, solo 2 interessano le sedi ticinesi, come si vede di seguito: Verkaufsingenieur Modernisierung (m/w) Oberentfelden Servicetechniker (m/w), Zürcher Oberland Winterthur Servicetechniker als Springer Geschäftsstelle Aarau Oberentfelden Projekttechniker Modernisierung (m/w) Bern Bern Aufzugsmonteur Ebikon Aufzugsmonteur Oberentfelden Ausbildner/in Konstruktion Ebikon Customer Call Center Agent 80% (m/w) Ebikon Reparaturtechniker Ebikon Feldtechniker Montage (m/w) Bern Montagekoordinator (m/w) Bern Aufzugsmonteur (m/w), St. Gallen und Rheintal St. Gallen Safetyspezialist (KOPAS) per 01.01.2016 Bern Projekttechniker Neuanlagen (m/w) Bern Leiter Instandhaltung (m/w) Ebikon Projekttechniker Modernisierung (m/w) Zürich Schlieren Senior Sales & Application Engineer Ebikon Sachbearbeiter/in Kundendaten Ebikon Responsable Service Client Bussigny-près-Lausanne Technicien inspecteur SCH-LA Bussigny-près-Lausanne Servicetechniker bei Schindler Aufzüge Bern Bern Elevator Application Engineer Locarno Steuerungstechniker/Elektrotechniker (m/w) Ebikon ICT System Administrator Ebikon Business Process Manager Fulfilment Ebikon Backofficeleiter (m/w) St. Gallen St. Gallen Montagechef (m/w) Zürich Schlieren Servicetechniker Aarau Oberentfelden Customer Call Center Agent 20-30% (m/w) Ebikon Montagekoordinator (m/w) Pratteln Aufzugsmonteur (m/w), Winterthur/Uster Winterthur Reparaturleiter (m/w) Zürich Schlieren Regionalleiter Service & Reparatur Pratteln Business Process Manager Sales Ebikon Technischer Einkäufer und Disponent (m/w) Ebikon Teamleiter Motorenmontage (m/w) Ebikon Senior Engineer Software Development Ebikon Fachspezialist Qualitätskontrolle (m/w) Ebikon Aufzugsmonteur Bern Bern Personalsachbearbeiter/in Ebikon Servicetechniker (m/w) im Bereich Reparaturen Schlieren Responsabile tecnica e qualità Bioggio TI Servicetechniker (m/w), Stadt Zürich Schlieren Monteur (m/w) für Aufzugsanlagen Zürich Schlieren Forse meglio #cambiarerotta... ;-)

12 nuovi migranti in città - 2 Settembre 2014 - 16:56

urla di rabbia
Dobbiamo fare come fanno questi disgraziati nei loro paesi, andare tutti in piazza, bloccando tutto, con i primi cittadini in testa, SI PRETENDERA' CHE SI APPLICHINO LE LEGGI E LE REGOLE ALLA LETTERA. Guardate da loro, fanno dei casini bestia e buttano per aria sedi, seggiole e pure le persone se fosse il caso, questa è l'unica strada percorribile, che il popolo esiga ordine, sicurezza; cose che ad oggi non c'è neppure l'ombra. Se il popolo è sovrano (lo recita la costitutzione), deve sovrapporre l'inefficenza di quei peta mola della politica, che si sono fatti eleggere per magnare e fare i propri interessi, non certo quelli del popolo, S V E G L I A M O C I !!!! prima che sia troppo tardi, altrimenti qualche giorno troveremo qualcuno che ci tira fuori da casa nostra e ci butta per strada a calci in ****! A parte che in in un qualche modo lo stanno già iniziato a farlo.

PD risponde a PSI sui compensi della Giunta - 20 Giugno 2014 - 17:56

Frasi signorili di Brezza
Brezza, con una frase signorile dice "sembra più il lamento di chi a questo compenso non può prendere parte che una vera critica politica" NO! NO ! E' politica ! Stiamo parlando di soldi dei cittadini. Io sono del parere che fare il Sindaco e l'Assessore sia una scelta, quella di voler dare un contributo alla propria città. Per mè non è corretto e opportuno intendere questo contributo sociale come un lavoro da pagare profumatamente. Bene un piccolo compenso. Male compensi addirittura superiori ad uno stipendio normale. Infine ognuno la pensi come vuole. Io credo meglio 9 Assessori con un compenso da 300 Euro al mese che 6 da 1300 euro. Un Sindaco con 2794 euro in estate e 1673 in inverno con anche lo stipendio da dipendente Un vice da 2231 sinano una Giunta che si è presa tanti, troppi soldi. ! Inoltre Meglio una rappresentatività più completa dei cittadini e delle componenti politiche della coalizione, che gruppi ristretti di potere. Demagogia ? No questo è parlare di politica ! Forse non sei abituato a gente che pensa ! P.S. inoltre con il lavoro che faccio per l'Amministrazione Finanziaria dello Stato dovresti sapere che sono incompatibile ad incarichi di giunta e compensi grandi o piccoli a cui prendere parte ! Giordano

Pasqua senza camper in città - 21 Aprile 2014 - 11:00

non era ciò che si voleva?
E' stato fatto di tutto per allontanarli, odiati dagli albergatori e ristoratori, che hanno spesso il potere di fare la "voce grossa" nelle giunte comunali. Si sperava che rinunciassero al camper e optassero per gli alberghi. Sono stati chiamati con appellativi irrispettosi e fuorvianti. Vorrei far presente che la gente che gira in camper lo fa per scelta (non sono straccioni, cosa che udii spesso in passato nelle sale che contano di Stresa). Un camper costa un sacco di soldi e i camperisti sono spesso ricchi artigiani, medici e altri professionisti che amano o che per motivi professionali devono improvvisare le uscita di vacanza. Nei paesi veramente "liberali" e anche nelle Marche si allestiscono belle aree alberate, con servizi puliti e funzionanti, camper service, ecc e, se l'area si trova a più di 800-1000 m dal centro storico, si mette a loro disposizione un Servizio Navetta efficiente. Vi stupite che non vengano più qui da noi? Non è il caso di fare un esame di coscienza? Sicuramente i camperisti che hanno disertato la nostra zona sono altrove, dove amministrazioni più liberali, "libere" e lungimiranti offrono servizi migliori. Se si offrono cattivi servizi non è un problema per i camperisti: si cancella dalla propria mappa la località poco ospitale e si va altrove. Sono talmente tanti, in Italia, i posti belli che, non c'è problema. Se non per le amministrazioni locali che rimangono a bocca asciutta. Chi è causa dei propri mali, pianga sé stesso!

Gomme da neve, che confusione - 16 Aprile 2014 - 22:49

Gomme da neve anche tutto l'anno, senza multa!
Nel titolo e sottotitolo del vostro articolo non emerge tutta la verità! Infatti é possibile tenere gli pneumatici invernali tutto l'anno, purché rispettino il codice di velocità riportato sul libretto di circolazione, ovvero l'ultima lettera dopo la misura della gomma. Es. 195/55 R15 85V oppure 195/55 R15 85H quindi V o H. In questi casi non si rischia nessuna multa, anche con l'uso di pneumatici M+S invernali (M+S significa invernali, non é il codice velocità e neanche il codice delle gomme che vanno sostituite d'estate). Mi dispiace per i gommisti che saranno sicuramente a favore del vostro articolo, ma a mio parere non passa il messaggio corretto! Grazie Giuseppe

Dalla Francia un racconto su Bracchio - 27 Febbraio 2013 - 11:54

L' Enfant JESUS de BRACCHIO
L' histoire de l' Enfant JESUS de Bracchio nous dit comment Dieu se glisse dans la vie de SES enfants de la terre, utilise des " bouts de chandelles " ,façonne ce merveilleux Bambino, le dépose dans l' église où IL est prié, vénéré par les fidèles jusqu' à ce jour. " MES PENSEES ne sont pas celles des hommes. MES CHEMINS ne sont pas ceux des hommes. " IL sait tout de nous, connaît notre futur, peut nous aider dans toutes les situations que nous rencontrons si nous nous tournons vers LUI. Et IL fera de même : ramassera " nos bouts de chandelles brûlées " et les transformera en une Merveille ..... en SES TEMPS et HEURE ..... D' un " mal " IL tirera un " BIEN " encore plus grand pour SA GLOIRE. Allons vers LUI, laissons-LE nous visiter dans nos misères, épreuves de toutes sortes ...... quand il nous semble que tout est brûlé, fini, cassé ..... IL est tout proche, attend un petit signe, un mouvement du coeur .... pour nous réchauffer, LUI le grand Ami de l' homme pauvre et meurtri, toujours fidèle, miséricordieux, débordant de Tendresse, au COEUR brûlant d' Amour ...... IL est là .... tout près .... IL attend .... CONFIANCE ..... confiance .... OUI, allons à LUI. Que le Seigneur bénisse Elena ! AMEN !! sr Benjamine
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti