Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

tetto

Inserisci quello che vuoi cercare
tetto - nei post

C’è futuro per Villa Simonetta - 14 Ottobre 2020 - 08:01

C’è futuro per Villa Simonetta: termineranno entro l’anno i complessi lavori di recupero e restauro voluti dall’Amministrazione Comunale di Verbania.

Approvata manutenzione del tetto di Villa Olimpia - 8 Agosto 2020 - 10:03

Approvato intervento per la manutenzione del tetto di Villa Olimpia, centro delle politiche sociali e per la casa del Comune di Verbania.

I 5 finalisti di Premio Stresa di Narrtiva - 2 Luglio 2020 - 13:01

La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera, Marco Santagata e Andrea Tarabbia ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2020.

Coronavirus: misure su uso mascherine - 7 Aprile 2020 - 08:01

l presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio integrerà, nelle prossime ore, con alcune nuove misure le disposizioni attive sul territorio piemontese per il contenimento del Coronavirus.

Assemblea per lavori alla Parrocchia San Martino - 11 Febbraio 2020 - 13:01

La parrocchia di San Martino sta valutando alcune opere di messa in sicurezza e ristrutturazione del tetto dell’antica canonica, annessa alla chiesa parrocchiale e parte del complesso monumentale.

Metti una Sera al Cinema - Le invisibili - 3 Febbraio 2020 - 08:30

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 4 febbraio 2020, per la rassegna "metti una sera al cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 propone la proiezione di "Le invisibili".

Spazio Bimbi: Natale e genitori separati - 22 Dicembre 2019 - 08:00

Le vacanze di Natale dovrebbero essere un momento di pace e serenità, ma questo non è sempre è facile per i genitori che non vivono sotto lo stesso tetto o si sono costruiti una nuova famiglia

FAI - Annunciati gli interventi a Orta e Devero - 14 Novembre 2019 - 10:03

Si interverrà sul Lago d’Orta e il suo ecosistema a Orta San Giulio (NO), sul Sacro Monte di Crea a Serralunga di Crea (AL) e sull’Alpe Devero (VCO).

LetterAltura 2019 al via - 25 Settembre 2019 - 10:03

"Librarsi in aria, volare lontano". Sarà questo il titolo – e il tema – dell'edizione 2019 del Festival LetterAltura, in programma dal 26 al 29 settembre a Verbania.

LetterAltura torna a Verbania dal 26 al 29 settembre - 10 Settembre 2019 - 12:05

Tra gli ospiti più attesi del Festival 2019 l'attore Neri Marcorè, l'astronauta Umberto Guidoni e gli scrittori Marco Malvaldi e Giuseppe Festa.

Arona Urban Lake Street Food - 6 Giugno 2019 - 12:04

È finalmente arrivata l’estate e torna Arona Urban Lake Street Food. Una festa che dura tre giorni tra cibo, musica e tanto divertimento

Dall'ASLVCO in Mozambico - 27 Marzo 2019 - 10:23

La dott.ssa Federica Poletti, dirigente medico della SOS Malattie Infettive e Tropicali, e la dott.ssa Laura Grugni, dirigente medico della SOC Anestesia e Rianimazione, domenica 23 marzo sono partite per il Mozambico con la Maxiemergenza 118 della Regione Piemonte.

Vega Occhiali Rosaltiora netta vittoria - 18 Marzo 2019 - 17:04

Ancora un successo netto in casa per Vega Occhiali Rosaltiora in Serie C. La formazione di Andrea Cova ha vinto 3-0 contro Lilliput Settimo, formazione giovanissima di bassa classifica ma certamente un gruppo che ha come obiettivo soprattutto la crescita, una squadra che sa certamente come si sta in campo e come si gioca a pallavolo.

Moni Ovadia al Maggiore - 11 Marzo 2019 - 17:14

Per problemi tecnici il grande attore, cantante, musicista e scrittore italiano Moni Ovadia, protagonista al centro eventi il Maggiore a Verbania il prossimo martedì 12 marzo 2019 alle ore 21, presenterà lo spettacolo Dio ride Nish Koshe e non Il Violinista sul tetto.

Regione Piemonte abolisce tiket sui farmaci - 16 Febbraio 2019 - 12:04

Dal 1° marzo i piemontesi non dovranno più pagare il ticket sui farmaci. Questa mattina infatti la Giunta regionale ha deciso di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini, che era in vigore dal 2002.

Spazio Bimbi: Natale e genitori separati - 23 Dicembre 2018 - 13:01

Le vacanze di Natale dovrebbero essere un momento di pace e serenità, ma questo non è sempre facile per i genitori che non vivono sotto lo stesso tetto o si sono costruiti una nuova famiglia

Verbania Center 37 anni di solidarietà - 5 Dicembre 2018 - 15:03

Riportiamo il rapporto del Fondo Verbania Center per il periodo 25.12.2017 – 22.11.2018, con le attività benefiche è i fondi devoluti.

Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta a Carrù - 29 Ottobre 2018 - 16:32

Diciamolo subito, quello che Vega Occhiali Rosaltiora ha portato a casa da Carrù è davvero un ottimo punto, non tanto perchè muove la classifica (dopo tre giornate, graduatoria ovviamente effimera, le lacuali sono none a 4 punti) bensì perché arriva contro una squadra davvero forte.

Vega Occhiali Rosaltiora doppia vittoria in Coppa - 24 Settembre 2018 - 10:03

Ancora due vittorie su due partite per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora. Nella caldissima (dal punto di vista della temperatura,) palestra delle Bollini di Novara la compagine di Andrea Cova si prende due vittorie entrambe per 2-1 contro due formazioni di Serie D che puntano ad essere protagoniste.

Inaugurazione Scuola Primaria di Feriolo - 7 Settembre 2018 - 10:23

Il Comune di Baveno ha partecipato nel febbraio 2015 ad un bando triennale della Regione Piemonte per l’edilizia scolastica finanziato con mutui BEI (Banca Europea Investimenti).
tetto - nei commenti

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 24 Agosto 2020 - 13:05

Non vedo
Non vedo cosa ci sia di riprovevole nel risparmiare per anni, privandosi di molti piaceri, viaggi, ferie al mare e quant'altro per accumulare una certa somma da investire nel ristrutturare casa e nel contempo accendere un muto ventennale che vada ad implementare quei risparmi con quella destinazione: è esattamente la cosa che ho fatto con mia moglia a suo tempo 40 anni fa, perchè prima di mettere in cantiere dei figli abbiamo pensato fosse opportuno nascessero con un tetto sulla testa. Noi , orgogliosamente, non siamo di quelli che:-La casa ce la deve dare lo stato!-

Arresti per danneggiamento baite - 7 Agosto 2020 - 20:29

Re: La vedo diversamente
Ciao lupusinfabula Caro Lupus, provo io a spiegare a Sinistro visto che, come dicono a Roma, "è un po' de coccio". Allora ho una macchina, ha 4 ricevuto 5 maxi portellate (1 dalla contessa, 2 dal contessino, 1 dal sottoscritto (naturalmente usando un'altra auto) e una di un figlio di ecc ecc), gli ho dato una trambata sul retro che ha crepato il paraurti, ho rigato 3 cerchioni su 4, una botta vicino al passaruota, ha la targa anteriore piegata (io accuso la contessa ma lei nega e vabbé) e sono riuscito anche a bollare il tetto. Non perché è già piena di danni fatti dal sottoscritto (e in gran parte dalla mia famiglia) devo tollerare i danni causati da terzi perché "tanto la danneggi anche te". Ecco. Il concetto è lo stesso.

Coronavirus: Cirio su Fase 2 - 17 Aprile 2020 - 08:09

I divieti inutili
Esimio Governatore, immagino che quanto segue sia certo da lei stato considerato, tuttavia siamo veramente in molti ad augurarci che prestissimo si ripari ad aspetti dei divieti non utili ad evitare il contagio e restrittivi unicamente delle libertà personali. Riassumo i punti a nome anche di vari amici: 1.Bloccare l’attività fisica effettuata con le precauzioni del caso è stato sbagliato perché così facendo si obbligano le persone ad una vita sedentaria che abbassa le difese immunitarie e rende più deboli nei confronti del virus stesso che si vorrebbe combattere. La cosa corretta da fare sarebbe stata applicare la legge alla lettera che prevedeva sanzioni pesanti per chi non rispettava la distanza di sicurezza di 1,5 metri. Si è scelto invece di chiudere la popolazione in casa posticipando più volte la scadenza delle misure di contenimento del contagio. 2.Il problema delle misure di contenimento e attenzione contro il virus, è fin dall'inizio quello che, facendo di tutt'un'erba un fascio, vengono impedite attività sicuramente più proficue alla salute che non , come il moto nella natura, anche se fatto individualmente,in luoghi appartati, così come la cura di proprietà private. Il messaggio non doveva essere quello di"state chiusi in casa", ma " non riunitevi, non contattevi ", "copritevi".Sono passati 40 giorni, storicamente si chiama quarantena proprio perchè poi chi è scevro da sintomi, possa riacquistare la libertà! 3. Partendo dall’assunto secondo il quale il distanziamento sociale dovrebbe servire a ridurre i contatti fra persone contagiate dal coronavirus e asintomatiche e individui che se esposti potrebbero correre seri pericoli di vita, qual è il motivo di impedire a un nucleo familiare che da un mese vive sotto lo stesso tetto, senza sintomo alcuno, di trasferirsi in blocco e senza la presenza di ulteriori individui presso una seconda e diversa abitazione di proprietà? In che modo il movimento di questo blocco omogeneo (composto da individui che da un mese sono senza sintomi) verso un’altra abitazione aggraverebbe il rischio di diffusione del virus? Rigraziandola per l'attenzione, invio distinti saluti Yannis Romeo

Cestini nuovi e instabili - 23 Gennaio 2020 - 15:48

Conosco
Conosco muratori cion la quinta elementare che hanno costruito intere e solide case, dalle fondamenta al tetto, rifinendole in tutti i particolari; non ho mai conosciuto (ma potrebbero esistere) ingegneri che sappiano tenere in mano una cazzuola ed intonacare un muro; ciò per dire che quanto suggerito da Pedretti ha un solido fondamento.

Manifestazione contro le scelte inumane - 4 Febbraio 2019 - 10:33

Storie
Io pago le tasse, spero che tutti lo facciano anche se so che non è così. Quelle tasse le pago perchè il mio paese possa essere un modello virtuoso. La manifestazione (io c'ero) , ha proposto storie di persone, sarebbe interessante vedere come a certe storie raccontate dai protagonisti , certi commentatori potrebbero rispondere "tu non meriti niente, dignità, vita , integrità, un tetto, niente". Vedete , essere "umani" costa un millesimo dell'evasione fiscale, ciononostante sento persone che salverebbero cani randagi ma non muoverebbero un dito per uomini a rischio della vita. Badate bene , ho detto uomini, non cerco il pietismo citando donne e bambini... ho trovato questa breve storia in rete, di "unomini" e ripeto, non di donne e bambini, mi ha gelato il sangue, provate a leggerla. Poi potremmo parlare lungamente di casi specifici, e vi garantisco che non sono quello che a molti piace definire un "buonista", anzi sono un pragmatico e affermo che sia meglio avere un controllo su chi sbarca anzichè svuotare i centri di accoglienza buttando tutti per strada... ma la "vita social", non aiuta certo ad affrontare con cognizione temi complessi.

UNCEM fattura elettronica e negozi chiusi in montagna - 14 Gennaio 2019 - 17:14

....inoltre...
....inoltre, già il vecchio ordinamento del regime forfettario, non prevedeva già questo regime per le attività minori? Io mi ricordo di si, fino ad un tetto di 50.000€/anno, non so se con il nuovo regime questo sia previsto...

Imprese Piemonte, previsioni negative per inizio 2019 - 4 Gennaio 2019 - 12:27

Re: Mai colpa loro
Ciao Giovanni% forse vorrebbero anche loro l'Orban su misura, che alza il tetto dello straordinario a 400 ore annue, pagabili in 3, che rimuove la statua di Imre Nagy, simbolo della rivolta contro i sovietici, all'alba dalla Piazza del Parlamento, che vuole una Corte Costituzionale alle dipendenze del Ministero delle Giustizia, il tutto per giustificare una crescita stimata intorno al 4%, grazie a soldi non suoi, ma dell'UE, visto che ciò che L'Ungheria riceve come contributi è almeno 4 volte ciò che versa.... Mi ricorda certe politiche cinesi.....

Zacchera: "ospededale unico finira in niente" - 31 Dicembre 2018 - 21:27

Re: Tutti siamo d'accordo nel volere il meglio
Ciao robi come già ampiamente discusso non penso che un eventuale ospedale unico del vco possa diventare eccellenza, semplicemente perché non ci sono i numeri e quindi non potrà mai acquisire le competenze degli ospedali delle grandi città. Per una certa malattia, qualsiasi ospedale di Milano ha più esperienza in merito nonché apparecchiature mediche specifiche il cui acquisto risulta giustificato dall'uso frequente. Ricordo che tutta la provincia ha, più o meno, gli stessi abitanti di Monza. Per quanto riguarda la modularità espandibilità da te citata, non stiamo parlando di uno stabilimento che può avere necessità di aprire nuove linee o impianti in base all'andamento del mercato. Un ospedale se è correttamente dimensionato per il territorio, non avrà necessità di ampliamenti. In fatto che il progetto di Piedimulera sia stato affidato ad una archistar, beh a me non è che dia tutta sta garanzia. Normalmente gli architetti preferiscono fare le cose da rivista di architettura o concettuali piuttosto che le cose funzionale e con criterio. Il teatro Maggiore ne è l'esempio (poltrone scomode, tetto non ignifugo, ecc) però a ha una bella copertura in metallo oppure il progetto del ponte di Genova di Piano che i pilastri erano pari al numero dei morti, piuttosto che avere una logica di statica ed economicità di costruzione e manutenzione.

M5S critico sulla gestione ex cinema sociale Pallanza - 24 Luglio 2018 - 21:02

Concordo in pieno
Concordo in pieno sia con Sportivamente che con HAvF: purtroppo di scempi edilizi il VCO ne è pieno, dalle città ai piccoli comuni. Quando ho ristruttirato la mia abitazione ( che è della fine '800/primi '900) mi sono state imposte ( giustamente!!) certe limitazioni: non si è potuto posizionare in modo diverso le aperture verso l'esterno, non si è potuto allargarle neppure di 1 cm, Le ringhiere dei balconi in ferro le ho dovute fare a bacchette quadre molto lineari, le imposte in legno,persiane e non tapparelle, la corte ha previsto pavimentazione con vecchie piode ed il tetto con tegole anticate. Ma sono contento perchè oggi come oggi la mia casa ha un pregio. Peccato che negli scorsi e recenti anni avanti e dietro casa mia siano state realizzate costruzione che (uso un termine artistico) sono "cubiste", cioè veri e propri cubi, con finestroni a tutta luce, tetti piatti e con un uso (legittimo, per carità!) della superficie edificabile fino all'ultimo centimetro. Mi spiace anche per le altre abitazioni circostanti, alcune ristrutturate a cura di architetti molti sensibili a quanto all'intorno, ma comunque tutte ben inserite nell'ambiente originario circostante. Talora qualcuno ha qualche santo in paradiso e non aggiugno altro per evitare querele. Poi però c'è chi si fregia della "Bandiera blu" che mi permetto di definire "Bandiera Bluff" perchè ho avuto occasione di andare in vacanza in paesi italiani ed europeri che si fregiano della Bandiera Blu ma dove, tanto per dire, la raccolta differenziata è una pia illusione: per dire che anche nell'assegnmazione di certi riconoscimenti i parametri sono diversi, o per lo meno molto elastiici da zona a zona. P.S. Nel paese in cui abito la bandiera blu è strameritata!

Chiamparino su referendum passaggio alla Lombardia - 18 Luglio 2018 - 09:25

Re: per Robi
Ciao lupusinfabula difatti lo stesso Salvini ha ammesso che, essendo stato il lavoro di Minniti discreto, non avrebbe smontato tutto.... Riguardo al principio" portarli a casa altrui", lo sostituirei con "aiutarli a casa propria". Altrimenti, argomentando in tal senso, potremmo fare lo stesso discorso per i senza tetto.

Fratelli d’Italia su regolamento edilizio - 15 Giugno 2018 - 12:39

Concordo
Concordo con tale modifica anche perché modificare il tetto così avrebbe comportato un ulteriore costo di adeguamento del tetto a fine vita dei pannelli. Nessuno sa se tra 20 se useremo ancora i pannelli solari o se sarà una tecnologia anacronistica

Efficientamento energetico, contributo del Comune - 1 Febbraio 2018 - 20:58

efficentamento energetico...
Nel 2017 con enormi sacrifici e mio malgrado abbiamo dovuto rifare il tetto di casa Fatto domanda per l'installazione di un impianto fotovoltaico per sopperire a consumi energetici di casa con tutte le caratteristiche richieste x colore e integrazione del medesimo....Pur non essendo visibile se non sforzandosi....parere negativo per vincolo paesaggistico e centro storico.....dove a poche decine di metri case nuove hanno obbligo di pannelli x solare termico...ok continuo a consumare metano e carbone....ma non prendiamoci ingiro!!

Per Sgarbi "Il Maggiore" tra le brutture d'Italia - 27 Dicembre 2017 - 17:43

Quello che non capisco
Quello che continuo a non capire è come sia possibile che per ampliare una finestra, cambiare la copertura di un tetto, imbiancare una facciata o altre piccole varianti edilizie sia tutto complicato e sottoposto (talora più che giustamente) a vincoli, a commissioni del paesaggio, a sovrintendenze, a giudizi regionali e poi si permattano strutture che non sono per nulla inserite nel contesto in cui si trovano.Non capirò nulla di certa architettura, ma a me quella struttura sembra un pugno in un occhio e nello stomaco. E Sgarbi fa bene ad additarla ad esempio nazionale da non imitare affinchè anche altri luoghi d'Italia non vengano deturpati.

Spalaneve: L'Amministrazione risponde al M5S - 26 Ottobre 2017 - 19:50

Re: Re: Re: SIAMO ALLE SOLITE...
Ciao sportiva mente Dunque eravamo rimasti a 4 proposte su 6 presentate dal m5s da inizii anno, ora potremmo aggiungerne un'altra e siamo a 5 su 6 http://www.lastampa.it/2017/10/26/edizioni/verbania/cronaca/verbania-il-comune-chiede-a-vco-trasporti-di-sistemare-le-pensiline-hqcMBCxbDQ7tb588sRpOZK/pagina.html vi era la proposta di totem informativi tra le 6 proposte, ovviamente scartata ufficialmente per farla propria. Che dire ...... "Il plagio è un atto di omaggio. Chi copia ammira". Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983" P.s. In commissione vi era stata una proposta sempre a 5 stelle, dove si proponeva d'inserire nella convenzione annessa alla costruzione della nuova Lidl, la possibilità di utilizzare la superficie del tetto per installare fotovoltaico, eventualmente sia da parte del comune che da possibili cittadini consorziati, in quanto avendo comunque consumate suolo, perlomeno si poteva sfruttare al meglio la struttura. La risposta inizialmente è stato ottima idea, ma nella commissione successiva è diventata pessima, è diventata antiestetica ed avrebbe creato un riflesso fastidioso sulla falsa riga della nuova prefettura. Indovinate un po'? "Il capannone, costruito in poco meno di cinque mesi, è dotato anche di impianto fotovoltaico".

Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 17:31

Una sola spiegazione "Vizi Capitali"
Questi eventi come l'immigrazione selvaggia, la violenza degli attentati, le aggressioni in discoteca che uccidono ecc ecc, eventi che ora ci toccano in quanto molto più vicini Sono il frutto di un'idea di società... MORENTE Dove i vizi capitali hanno preso il sopravvento, badate bene non sono credente, e tantomeno praticante di alcuna religione. Ci accaniamo tra DX SX M5S, ma la verità è che siamo sopraffatti, dalle più antiche debolezze umane, e questi sono gli effetti. Quando si parla di valori della dx o della sx si dovrebbe parlare di valori umani, ora siamo spaventati da cosa? da quanto ci fanno vedere in tv e sui giornali? provate ad esempio a dare uno sguardo qui, nel civile occidente.... https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1600657379993245&set=pcb.1600657433326573&type=3&theater Oppure qui... http://www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2017/07/09/news/congo_e_ancora_genocidio_nel_paese_dove-170346277/ Ci sono immagini inguardabili, dove sono i media strapagati con soldi pubblici? ad impaurirci appoggiando i desideri di quel famoso 1% più ricco ? Magari aiutati dai soliti politici incapaci o peggio venduti per un arricchimento personale, impegnati a far approvare leggi ancora più restrittive, che mai avremmo accettato, accampando la scusa del controllo e della sicurezza? Scommettiamo che dopo le elezioni imminenti di Germania ed Italia, se l'esito sarà sempre il solito dx o sx ci ritroviamo una forza militare europea ? (per altro in sordina è già nata nel 2010 https://www.attivotv.it/eurogendfor-la-super-polizia-con-diritto-di-vita-o-di-morte-il-nuovo-nazismo-europeo-avanza/#) Chiudersi a riccio od accogliere oltremisura, è come proteggersi dall'onda di uno tsunami, sperando di cavalcarla. A mio avviso esiste una soluzione, tanto è semplice quanto utopica ma non impossibile, redistribuire la ricchezza, non è normale che nel mondo 8 uomini, da soli, posseggono 426 miliardi di dollari, la stessa ricchezza della metà più povera del pianeta, ossia 3,6 miliardi di persone. Se tutti hanno di che sfamare la propria famiglia, un tetto sulla testa,ed una vita dignitosa, restano a casa loro. Qulche numero e qualche immagine per riflettere http://it.euronews.com/2017/04/25/la-classifica-2016-della-spesa-militare-nel-mondo http://www.repubblica.it/solidarieta/emergenza/2016/04/11/news/armi_le_spese_militari_nel_mondo_crescono_sono_un_affare_da_1_676_miliardi-137413739/

SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza - 19 Agosto 2017 - 11:30

Devono...
Nel caso della SS34, stando al paragone con la casa, devono, e sottolineo l'imperativo, darci i soldi per il pavimento, per i muri maestri, per i muri interni, per le fondamenta, per il tetto, per gli infissi, per i mobili e perfino per le stoviglie basta con chi succhia i soldi agli italiano per poi spenderli per i non italiani e negarli agli italiani.

Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 2 Maggio 2017 - 17:46

Rocco P.G.
Buona sera Rocco Pier Luigi, E' un dato di fatto che il Procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro, esaminando i bilanci di alcune Ong, si è accorto che hanno disponibilità finanziarie sproporzionate in rapporto alla loro consistenza. Se certe cifre sono perfettamente in linea con organizzazioni come MSF e Save the Children (il cui operato è fuori discussione), non lo sono per molte altre tipo Moas (vedi intervista di Repubblica del 28.o4.17) Inoltre, in una intervista rilasciata a La Stampa ripresa da RaiNews il 23.4, Carmelo Zuccaro parla di "telefonate che partono dalla Libia verso alcune Ong, fari che illuminano la rotta verso le navi di queste organizzazioni, navi che all'improvviso staccano i trasponder, sono fatti accertati". A mio parere,tutti gli atti di bontà a cui fa seguito un cospicuo compenso economico sono alquanto sospetti e fa benissimo Carmelo Zuccaro ad indagare. Quest'uomo si è messo di traverso ad interessi enormi: Temo faranno di tutto per fermarlo! Ma di quale accoglienza stiamo parlando? Li salvano in mare per distruggerli a terra. Non basta dar loro un tetto ed un pasto togliendo loro la dignità, sapendo benissimo che non potremo neanche offrirgli questo per sempre! Quello che è in corso è uno sfruttamento epocale delle loro e delle nostre sempre minori risorse. Poche balle; qui è in corso un vero e proprio crimine contro l'umanità. Aggiungo che i veri disperati sono ancora nei "luoghi della disperazione"; sono costretti a stare lì e sono pelle ed ossa.

Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 1 Aprile 2017 - 11:47

Re: Belle parole ma nebulose
Ciao biriosa il mio non è un ragionamento, la mia è una affermazione. La mia casa, il mio terreno con alberi di alto fusto, sono assicurati per danni verso terzi. Non comprendo come al giorno d' oggi, non tutti i proprietari siano assicurati per questi avvenimenti. Se mi vola via una tegola dal tetto causa vento forte e casualmente colpisce il vicino, se non fossi assicurato, da noi si dice: "ma mangian la cà". Non vorrei dire una stupidata, ma mi pare che in Svizzera sia obbligatorio.

PD sui fatti di Arizzano - 28 Novembre 2016 - 20:33

Paolino, per favore....
Paolino, per favore: spolpati? Ma se hanno qualche infrastruttura ancora in ordine lo devono ai bei vecchi tempi in cui erano nostre od altrui colonie!!! Purtroppo hanno dimostrato negli anni che non sono stati in grado di autogovernarsi ed ancor oggi, anzichè combattere conto i ras locali per ottenere condizioni di vita migliori preferiscono varcare il Mediterraneo e rifugiarsi tra le braccia di quelli che secondo te sono stati degli sfruttatori! Ma per favore: tutto è meglio piuttosto che non darsi da fare! Certo, finchè noi gli garantiremo il mangiare ed il bere, un tetto sulla tesa,. il riscaldamento e la tv, servizi igienici pulito ed in ordine, docce calde. il tutto gratis e 2,5o euro al giorno senza far nulla........Ci stiamo covando la serpe in seno, perchè questi prima o poi, quando a loro farà comodo, ci sgozzeranno in nome della loro religone senza porsi alcun problema!!

FdI-AN sui fatti di Arizzano - 20 Novembre 2016 - 20:22

La mia pensione
La mia pensione me la sono abbondamntemente già pagata io con le ritenute sullo stipendio che mi sono state fatte in 38 anni di attività lavorativa: non saranno certo questi ultimi extra com arrivati a pagarmi qualcosa. Fino a prova contrario sono ancora io che contribuisco a pagare per mantenerli qui e dare loro anche la paghetta quotidiana. Si è mai visto lo stato che paga a qualche italiano sfaccendato luce, acqua,riscaldamento, gli da un tetto, gli fornisce pasti gratis mezzogiorno e sera e gli dà pure l' argento del poche??
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti