Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

bambino

Inserisci quello che vuoi cercare
bambino - nei post

"Il bambino che scoprì il mondo" - 11 Maggio 2024 - 11:37

"Il bambino che scoprì il mondo", secondo appuntamento cinematografico di AM STAM BLAM, rassegna organizzata nel contesto del progetto Cultura per Crescere.

Centri estivi comune di Verbania - 11 Maggio 2024 - 08:01

Centri estivi comune di Verbania: iscrizioni da venerdì 10 maggio a lunedì 20 maggio 2024.

“Cavallo Amico” - 9 Maggio 2024 - 08:01

A Verbania debutta il progetto “Cavallo Amico”: i cavalli a “fine carriera” del 4° Reggimento Carabinieri aiutano bambini con disabilità e non a migliorare la salute fisica e psichica, grazie al supporto dell'8xmille di Unione Buddhista Italiana.

Diffusioni Teatrali 2024 - 3 Maggio 2024 - 19:06

Compagniadellozio annuncia l’apertura della nuova stagione “Diffusioni Teatrali” con un weekend di spettacoli a Vogogna e Varzo.

ASL VCO: vaccini e gravidanza - 30 Aprile 2024 - 12:05

"ConfrontiAMOci: parliamo di vaccinazioni per comprenderne l’importanza e garantire la salute al tuo bambino Iniziativa dell’ASLVCO in favore delle donne in gravidanza."

Baveno eventi e manifestazioni dal 12 al 28 aprile - 11 Aprile 2024 - 12:05

Eventi a Baveno e dintorni al 12 al 28 aprile 2024.

Museo del Paesaggio appuntamenti da Pasquetta - 31 Marzo 2024 - 13:01

Un mese di aprile fitto di appuntamenti per i piccoli e per le famiglie al Museo del Paesaggio di Verbania nelle sedi di Palazzo Viani Dugnani e a Casa Ceretti. Domenica 7 aprile Laboratori Aperti e Disegniamo l'arte. Sabato 20 aprile laboratorio dedicato allo scultore Valerio Tedeschi.

Inaugurato nuovo spazio per famiglie e bambini al Museo del Paesaggio - 17 Marzo 2024 - 12:05

Lunedì 18 marzo parte l'orario estivo del Museo del Paesaggio di Verbania con apertura di Palazzo Viani Dugnani tutti i giorni dalle 10 alle 18 (chiuso il martedì). Apertura straordinaria il giorno di Pasquetta, 1 aprile, dalle 10 alle 18.

Area relax al Museo del Paesaggio - 15 Marzo 2024 - 08:01

Inaugurazione della nuova Area relax per famiglie nella sede di Palazzo Viani Dugnani del Museo del Paesaggio in programma sabato 16 marzo alle ore 10.00.

Fine settimana al Museo del Paesaggio - 14 Marzo 2024 - 10:03

Un fine settimana denso di eventi per il Museo del Paesaggio di Verbania tra appuntamenti legati ai grandi dell'arte o destinati a famiglie e bambini.

Eventi a Cannobio e dintorni marzo 2024 - 2 Marzo 2024 - 08:01

Eventi a Cannobio e dintorni a marzo 2024.

#LoSportCheFaBeneAlCuore - 1 Marzo 2024 - 17:04

Fulgor Basket, congiuntamente ad Omegna Calcio e Associazione Kenzio Bellotti, comunica che è attiva la campagna #LoSportCheFaBeneAlCuore.

Paffoni sconfitta a Fiorenzuola, - 26 Febbraio 2024 - 18:06

Non trova continuità la Paffoni, che al netto dei risultati aveva trovato due buone prove nei KO con Brianza e Montecatini: al Palarquato vince Fiorenzuola 95 a 85.

Di corsa per Giolele - 17 Febbraio 2024 - 09:33

Domenica 18 febbraio 2024, alle ore 9.30, con ritrovo presso il Monumento dei 42 Martiri di Fondotoce, si terrà un allenamento di gruppo con fini solidali.

“La settimana della banana” - 26 Gennaio 2024 - 13:34

Sabato 27 Gennaio 2024 ore 21.00, presso la Scuola di Musica Toscanini, a Verbania Intra in Piazzale Flaim 14, Per la rassegna FerMenti Rock, Elisa De Munari (in arte Elli de Mon "One Girl Band” dal sound punk-blues) presenta il suo libro “La settimana della banana” con illustrazioni di Francesca Bono (Edizioni Underground? 2023).

Beach For Babies: parco giochi inclusivo - 25 Gennaio 2024 - 18:06

Martedì sera si è svolto presso il locale O’Connors di Verbania il B4B WINTER PARTY 2024, per festeggiare il progetto approvato del parco giochi inclusivo a Verbania.

Libri al Museo del Paesaggio - 19 Gennaio 2024 - 12:05

"D'Annunzio. Tracce piemontesi" e "Il Dio bambino", due eventi tra arte e letteratura al Museo del Paesaggio di Verbania.

Metti una Sera al Cinema - Ninja Baby - 8 Gennaio 2024 - 10:03

Martedì 9 gennaio 2024 Ninja Baby Regia di Yngvild Sve Flikke . Genere Commedia, -Norvegia, 2021, durata 103 minuti. Presso Auditorium de IL CHIOSTRO.

Comitato Salute VCO: “Campagna elettorale?” - 1 Gennaio 2024 - 17:04

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Salute VCO, riguardante la sanità locale.

Paffoni vittoria a Piombino - 24 Dicembre 2023 - 18:09

La Fulgor Basket di coach Ducarello, in una serata la cui scena è tutta per la beneficenza, riesce a prendersi i due punti contro la diretta rivale Piombino, che la precedeva di appena due punti in classica. 92 a 84 il finale, con un Balanzoni da 23 punti, 15 rimbalzi e 4 assist, MVP dell’incontro.
bambino - nei commenti

Parco Val Grande: i cacciatori fanno ricorso - 2 Gennaio 2024 - 09:54

L'intelligenza...
L' intelligenza, appunto.....Se ho scritto "ex" vuol dire che cacciatore non lo sono più. Ciò non vuol dire che non possa comunque detenere in casa armi regolarmente denunciate, oggetti con i quali ho avuto a che fare fin da bambino avendo avuto avi cacciatori che, come si usava, si caricavano le cartucce artigianalmente con polvere da sparo, pallini, borre e quant'altro, materiale che mi è sempre stato famigliare. Cresciuto un po', per oltre 40 anni, ho avuto quotidianamente al mio fianco un'arma d'ordinanza, che ho sempre considerato prezioso ed insostituibili attrezzo da lavoro, anche se grazie a Dio, non ho mai avuto occasione di usarla contro qualcuno, talvolta solo estratta a scopo dissuasivo, ma che sarei sempre stato pronto ed allenato a farla cantare in caso di necessità per difesa di me stesso e di altri. Al momento di andare in pensione , con molto rammarico, ho dovuto restituirla come giusto. Ergo, ritengo di poter parlare di questi argomenti a ragion veduta senza essere, come vengo tacciato, "pericoloso per se stesso e per gli altri".

"Ciao Nanni" - 8 Settembre 2022 - 16:55

Tristezza
Ho assistito a diversi concerti/spettacoli di Svampa ( che ha pure ascendenze cannobiesi e ne ha cantato anche i suoi ricordi di bambino ad esempio con" Quando le barche si chiamavano Rosina ed Anna2 nomi che riportano alla mente le mitiche lance o i burchielli in legno onnipresenti nei porti del lago) e ricordo in particolare un suo concerto nel salone della Fabbrica Tabacchi di Brissago quando non era più giovanissimo; di lui conservo diversi vinili: è stato uno dei cantautori che hanno allietato la mia giovinezza ed anche gli anni a seguire e tutt'ora ascolto sempre volentieri i suoi dischi e le sue cassette (...le mitiche audiocassette!) che io conservo e faccio "girare"

Marchionini dopo riunione sindaci VCO su sanità - 3 Luglio 2022 - 10:58

Tre anni?
Tre anni? Intanto si continuerà a litigare su dove erigerlo: se a Domodossola o dintorni sarebbe un'assurdità, se a Verbania o dintorni sarebbe un'altra assurdità, come sarebbe infelice qualunque altra località scelta vista la rete ( nel senso piena di buchi...) viaria che abbiamo. Tre anni? Forse bastano solo per la progettazione, l'approvazione del progetto, il bando d'appalto che dovrà essere ovviamente europeo. Poi sorgeranno contenziosi, come sempre accade, sull'assegnazione dei lavori a chi ha vinto l'appalto. Poi serviranno altri anni per arrivare alla completa realizzazione, navigando fra scioperi,reperibilità del personale, interdittive antimafia, cambio di amministratori locali, regionali e nazionali ciascuno dei quali vorrà dire la sua in proposito, fondi che no basteranno e dovranno esserne reperiti altri e via cantando. Poi bisognerà vedere chi e quale personale medico e para medico vorrà andarci a lavorare. e nessuno ci assicura che arriveranno le tanto decantate "eccellenze". Sarò ottimista: 10 anni a dir poco e se non ci saranno intoppi..E nel frattempo i due ospedali esistenti li lasciamo decadere sempre più? O parallelamente si spenderanno altri soldi per il nuovo e per mantenere in funzione gli esistenti?Stiamo con i piedi per terra! Il mondo reale non è quello delle favole e da tempo non esiste più Gesù bambino e la cicogna col fardello nel becco!

N.A.S. nelle stazioni sciistiche - 11 Marzo 2022 - 15:43

Ma perchè?
Ma perchè se uno non ha nulla da dire deve sempre e comunque intervenire con banalità che definire "da bambino dell'asilo" è solo un eufemismo?

Carabinieri fermano due presunti scassinatori - 14 Settembre 2021 - 08:45

Re: bambino accoltellato
Ciao lupusinfabula appunto, però qualche politico ha pensato bene di tacere sul fatto, cercando l'ennesima speculazione elettorale....

Carabinieri fermano due presunti scassinatori - 13 Settembre 2021 - 12:23

bambino accoltellato
Cosa c'entra la nazionalità del bambino accoltellato? Forse perchè era bangalese contava di meno?

Carabinieri fermano due presunti scassinatori - 13 Settembre 2021 - 09:50

Re: Sempre più perplesso....
Ciao lupusinfabula ammirazione per il nonno? Piuttosto penso alla serie infinita di traumi a carico di questo povero bambino.....

Carabinieri fermano due presunti scassinatori - 12 Settembre 2021 - 10:18

E alè!
E alè, avanti così: a Rimini una risorsa somala senza biglietto sul bus accoltella 5 persone tra cui un bambino; toc toc: c'è nessuno al Ministero dell'Interno??

PD Verbania su aule container - 9 Settembre 2021 - 17:22

Prendo atto
Prendo atto che per qualcuno l'ex cav è da considerarsi ancora uno stratega ma come politico di lui non ho mai avuto stima ed ora ( anche se non lo si vuole ammettere) mi pare sia nelle condizioni mentali e fisiche in cui è normale si trovino milioni di ultraottantenni; mi ricorda tanto mio papà quando nei suoi ultimi tempi doveva essere accudito, curato e seguito come un bambino e che non contraddicevamo mai (...a che sarebbe servito? solo ad irritarlo!) nelle sue elucubrazioni fuori dal tempo e dalla realtà. Sic transit gloria mundi.

PD Verbania su progetto futuro di Intra e di Verbania - 27 Giugno 2021 - 13:59

Re: Re: Re: Re: Re: Brignone e il massacro
Ciao SINISTRO Quando arriverai almeno al livello di un bambino della prima elementare ti avviso, facciamo festa😂 . Francamente sei imbarazzante , ma per fortuna resti anonimo 🤦

Atto vandalico sede Lega: l'autore ripulisce - 16 Giugno 2021 - 14:09

Oggi
Oggi manca il senso di rispetto verso l'autorità in senso lato, a partire dalle scuole elementari laddove alle maestre sui da del "tu" come ad un compagno di scuola.; idem per le persone più anziane. Se mai avessi dato del "tu" ad una persona molto più grande di me, da bambino mi sarei preso un ceffone ed immantinente avrei imparato la lezione.E' partendo da queste piccolissime cose che poi si è arrivati alle grandi.

Giovani Democratici su Maggia - 13 Novembre 2020 - 13:42

Re: Re: A tutti c'è un limite
Ciao SINISTRO Mammma mia ma basta!!!!!!!!! Sono stufo marcio del tuo controcanto da pappagallo!! Mobbastapero'!! E piantala! Dai il tuo commento senza continuare ad assillarmi con le tue cose! Ma possibile! Eddai! Na sei un bambino delle elementari? Fai il tuo commento e bon! Emammamia..

Scuola: Tar Piemonte respinge sospensiva del Governo - 18 Settembre 2020 - 21:07

Re: Errore....
Ciao annes Intanto l'ordinanza regionale è in vigore. Punto. In quanto alla febbre il buon senso delle famiglie dice che se il bambino sta male si prova comunque. Io quando vado in ufficio provo la febbre. Non ho capito la tua sparata dettata evidentemente da astio ideologico che ora serve molto poco. Confermo. Ciapa su e porta a ca. Governo di incapaci!

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 12 Agosto 2020 - 14:35

Infosannio e Paolino
Ho seguito il tuo suggerimento e oggi l'ho riguardato: bellissimo l'articolo di Marcello Veneziani sulla festa patronale di Bisceglie!Mi ha ricordato la favola in cui,per convenienza tutti fingevano di non vedere che il re circolava nudo: solo l'ingenuità di un bambino ( Veneziani, nel caso in questione) ha gridato la verità.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 3 Agosto 2020 - 12:46

Re: un minimo di verità.
Ciao paolino come volevasi dimostrare, il solito politicante col suo politichese del "qui lo dico e qua lo nego", che non si smentisce mai: Coronavirus, dietrofront Salvini: "Viva la mascherina. Giovani, usate la testa" Retromarcia di Salvini: "Quando serve va messa, ad esempio nei luoghi chiusi e sui treni. Rispettate la distanza, fate ciò che la scienza chiede" ilano Marittima, 3 agosto 2020 - Dietrofront Salvini sull'uso della mascherina. Dopo aver partecipato la scorsa settimana ad un convegno 'negazionista" in Senato senza iondossare la mascherina, oggi l'ex ministro degli Esteri e leader della Lega, Matteo Salvini, fa una retromarcia. Iniziata domenica sera sul palco della Festa della Lega Romagna a Cervia: "Viva la Romagna. Viva la gente che mette le distanze e usa la mascherina ma nessuno terrorizzi il popolo italiano, che vuole vivere e vuole passeggiare". Questa mattina poi Salvini torna sull'argomento su SkyTg24: "La mascherina si usa quando serve ad esempio nei luoghi chiusi e nei treni. Spero poi di tornare alla normalità. Ai giovani dico: usate la testa, mantenete la distanza, rispettate quello che dice la scienza. Però un governo che rinnova l'emergenza senza avere un'emergenza nel paese e fa sbarcare migliaia di persone, è un governo surreale". Più volte Salvini è salito alla ribalta delle cronache in questi giorni proprio sull'uso della mascherina. Del convegno 'negazionista' in Senato abbiamo detto. Sabato scorso il leader della Lega era stato chiamato indirettamente in causa dal segretario del Pd e governatore del Lazio, Nicola Zingaretti che aveva detto: "Ci sono scellerati che per farsi pubblicità non usano la maschetina". Salvini lo aveva liquidato così: "Non ho tempo da perdere". Poi c'era stato un altro episodio sottolineato dai media. Sempre in Romagna Salvini invitò un bambino salito sul palco a togliere la mascherina. A questo punto, aggiungerei anche un minimo di dignità e coerenza.... .

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 21 Aprile 2020 - 00:38

Stop 5g
aggiornamenti bioinitiative Sei qui:Home/Partecipanti/Perché ci preoccupiamo? Cercare: Ricerca ... La posta in gioco è molto alta. Gli esseri umani sono sistemi bioelettrici. I nostri cuori e cervelli sono regolati da segnali bioelettrici interni. Le esposizioni ambientali ai campi elettromagnetici artificiali possono interagire con i processi biologici fondamentali nel corpo umano. In alcuni casi, ciò può causare disagio, disturbi del sonno o perdita di benessere (alterazione del funzionamento mentale e alterazione del metabolismo) o, a volte, forse una malattia terribile come il cancro o il morbo di Alzheimer. Potrebbe interferire con la capacità di una donna di rimanere incinta, o portare un bambino a termine, o provocare cambiamenti nello sviluppo del cervello che sono dannosi per il bambino. È possibile che queste esposizioni abbiano un ruolo nel causare disabilità a lungo termine alla normale crescita e sviluppo dei bambini, allontanando le scale dal diventare adulti produttivi. Abbiamo buone prove che queste esposizioni possono danneggiare la nostra salute, Negli Stati Uniti, la diffusione dell'infrastruttura wireless (siti di tower cell) per supportare l'uso dei telefoni cellulari è notevolmente accelerata negli ultimi decenni. La diffusione di torri cellulari nelle comunità, spesso collocate in scuole materne, asili nido e campus scolastici, significa che i bambini piccoli possono avere esposizioni RF a migliaia di volte superiori negli ambienti domestici e scolastici di quanto esistessero anche 20-25 anni fa. CTIA stima che nel 1997 c'erano solo 36.650 siti cellulari negli Stati Uniti; ma è aumentato rapidamente a 131.350 nel giugno 2002; 210.350 nel giugno 2007 e 265.561 nel giugno 2012 (CTIA, 2012). Nel 2008 esistevano circa 220.500 siti cellulari. Queste antenne wireless per la trasmissione vocale e dati di telefoni cellulari producono esposizioni RFR su tutto il corpo su vaste aree delle comunità che sono una fonte involontaria e inevitabile di esposizione alle radiazioni a radiofrequenza. Ulteriore, il passaggio quasi universale ai telefoni cordless e cellulari e lontano dai telefoni fissi con filo significa esposizioni ravvicinate e ripetitive a EMF e RFR in casa. Altre nuove esposizioni RFR che non esistevano prima provengono da punti di accesso WI-FI (hotspot) che si irradiano 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in caffè, negozi, biblioteche, aule, su autobus e treni e da dispositivi personali abilitati WI-FI (iPad, compresse, palmari, ecc.). La più grande singola fonte di RFR pervasiva e diffusa a livello comunitario è l'infrastruttura del "contatore intelligente". Questo programma posiziona un dispositivo wireless (come una stazione base per mini-cellulare) sulla parete, sostituendo il misuratore elettromeccanico (quadrante rotante). Devono essere installati su ogni casa e classe (ogni edificio con un contatore elettrico). Le utility dalla California al Maine hanno già installato decine di milioni, nonostante le preoccupazioni per la salute degli esperti e l'enorme resistenza pubblica. I misuratori wireless producono picchi di radiazione pulsata di radiofrequenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e in condizioni normali saturano lo spazio abitativo a livelli che possono essere molto più alti di quelli già segnalati per causare bioeffetti ed effetti negativi sulla salute (le utility possono solo dire che sono conformi a federali obsolete norme di sicurezza, che possono essere o non essere sempre vere - vedihttp://sagereports.com/smart-meter-rf ). Questi misuratori, a seconda di dove sono collocati rispetto allo spazio occupato nella casa o in classe, possono produrre livelli di esposizione RFR simili a quelli entro i primi 100 piedi a 600 piedi di una stazione base di telefonia mobile (cell tower). L'onere cumulativo di RFR all'interno di qualsiasi comunità è in gran parte sconosciuto. Entrambe le fonti involontarie (come torri cellulari, contatori intelligenti e radiazioni usate dall'uso di dispositivi wireless da parte di altri) oltre a esposizioni volontarie dall'uso personale di telefoni

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 8 Aprile 2020 - 02:23

Stop 5g
Buona sera, o buona notte, purtroppo è ora tarda, e dopo aver letto velocemente gli ultimi commenti, non me la sento di stare a fare lunghe spiegazioni o discussioni, anche perchè ho già usato oltre il mio limite questi " arnesi" che da quando siamo segregati e chiusi in casa, siamo obbligati a usare mille volte n più !! chissà come mai, e chissà con quale obiettivo !! Ho letto comunque prima che le cose in Europa si stanno muovendo, gli allarmi al 5g si stanno rinforzando. NON E' VERO che il 2, 3 4 G non facessero niente mentre ora il 5G farà qualcosa. Come diceva quell'uomo che tanto amate, sig. Stiner , laureato in filosofia all'università di Vienna, corsi di matematica letteratura e fisica. all'università era stato scelto come collaboratore dell'archivio di Goethe, del quale era grande studioso. La sorella di Nietzshe lo scelse per curare gli scritti inediti di Nietzsche, e tutto questo ancora prima di laurearsi.. E quant'altro. diceva comunque già più di 100 anni fà, che verrà un giorno in cui per l'uomo sarà impossibile vivere da uomo sulla terra! La scalata è stata quella della corrente elettrica, poi della radio, e poi dei radar, poi delle basse ed alte frequenze, ora all'IMPOSSIBILE 5G. Penso che se lo chiedi ad un bambino di 5° elementare, anche lui lo capisce, solo per intuizione !! E poi scusate, basta guardarci in giro, ospedali aumentati all'ennesima potenza, medicine all'inverosimile,patologie una nuova al secondo. Persone di 60 anni che riempiono i P.S. di tutto il mondo ogni mattina. La qualità di vita, pessima, triste , affaticata. I bambini sempre più malati, sempre più allergici, sempre più fragili. VITTIME VITTIME di questa tecnologia, e senza averlo scelto !!! Ci vuole la GIUSTA MISURA. Ma noi esseri sanzienti non siamo capaci di accontentarci. NO. Vogliamo l'era delle "Cose intelligenti", le machine che vanno da sole, le lavatrici che si spengono dall'ufficio, il frigorifero che compra la birra che ti piace. che bello, abbiamo scoperto l'acqua calda. "MA PER FAVORE " ecco, :-) ripeto questa stupida frase che vedo scritta ogni tanto nelle ultime notizie dell'Ansa, sopra i video che vengono considerati fack news. Odiosa, fatta apposta per entrare nel cervello di tutta quella povera gente che non sa più cosa fare. Oggi pensavo a mio padre, emigrato del sud, cantautore d passione, in una delle sue più belle canzoni, diceva: " ricordo che mangiavo pane e pere ". eeh caro papà, non sai cosa abbiamo perso ! Voi morivate spegnendovi su un letto , attorniati dai vostri cari , dopo anni e anni senza mai aver visto un'ospedale, preso una medicina, fatto una visita dal medico, risparmiandovi così giorni e giorni di una vita triste fatta di sofferenze fisiche che ti spengono la luce degli occhi appena ti svegli. E NON DITEMI che allora si moriva di colera di questo e di quello, perchè mi sembra di vedere che la solfa non è per niente CAMBIATA ! Dovevo andare a dormire, ed è tardi, ma credetemi ciò che non può funzionare, NON PUO' funzionare, vogliamo fare la strage del mondo intero ? Ad OGNUNO la sua responsabilità, quindi RISPETTATE coloro che la vedono diversamente da voi, perchè voi siete quelli che "attaccate" non quelli che semplicemente cercano di portare un'informazione. Se non siete d'accordo, che problema c'è ?? Meno rabbia, e più accoglienza. cosa vi stanno portando via, la cioccolata sotto i denti ? Gentilezza e rispetto, per ognuno di noi !! di nuovo Buona Notte

"Le zecche un problema in crescita" - 15 Febbraio 2020 - 16:47

Ciao Hans
Ciao Hans se è come dici tu, è proprio vero che non si finisce mai di imparare. Nemmeno io da bambino le avevo mai viste ,però mio padre le aveva viste in Italia su animali ma al sud.

"Le zecche un problema in crescita" - 13 Febbraio 2020 - 16:19

Una volta...
Avrei evitato di scrivere "affascinanti animali".... Ricordo che da bambino mi rotolavo nei prati e le zecche non sapevo nemmeno cosa fossero, e nessuno degli amici se le era "beccate". Qualcosa nel frattempo probabilmente è successo, diminuzione dei predatori?

Immovilli su chiusura SS34 - 4 Febbraio 2020 - 12:01

Re: Re: Re: Coerenza
Ciao marco forse c'è alla base una grandissima incomprensione. La pista ciclabile non serve per spostare il traffico dei ciclisti su strada che s'allenano o che vanno a farsi una sgambettata. La pista ciclabile serve per chi deve portare il cane a fare i bisogni, alla badante che porta il vecchietto sulla sedia a rotelle a prendere aria, al papà che porta il bambino per insegnargli ad andare in bicicletta, alla famigliola che fa il giretto a piedi e anche, a chi va in bicicletta con tutta tranquillità.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti