Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

cannero

Inserisci quello che vuoi cercare
cannero - nei post

"La Giornata della Biodiversità" a scuola - 26 Maggio 2024 - 10:03

Si è tenuta mercoledì a Verbania La Giornata della Biodiversità, un l’evento che ha celebrato la chiusura del Progetto “Connessi con l’Ambiente”, iniziato alla fine del 2023 e che ha coinvolto circa 1.800 alunni delle classi di Primo e Secondo grado dei seguenti istituti: IC INTRA di Verbania, IC RINA MONTI STELLA di Verbania, IC ANTONINI di Verbania, IC CARMINE di cannero e Cannobio, IC BELTRAMI di Omegna, IC BAGNOLINI di Villadossola.

CAImminare con LetterAltura - 24 Maggio 2024 - 08:01

Quattro incontri in collaborazione con il CAI sezione Verbano Intra in ricorrenza del loro 150° anniversario della Fondazione per valorizzare quattro itinerari (degli undici previsti) del nuovo percorso sentieristico attorno al Lago Maggiore.

La Giornata della Biodiversità - 21 Maggio 2024 - 10:03

Il mattino del 22 maggio a Verbania Pallanza si terrà La Giornata della Biodiversità, un l’evento che celebrerà la chiusura del Progetto “Connessi con l’Ambiente”, iniziato alla fine del 2023 e che ha coinvolto circa 1.800 alunni delle classi di Primo e Secondo grado.

cannero è Bandiera Blu da 20 anni - 15 Maggio 2024 - 12:05

Per IL VENTESIMO ANNO CONSECUTIVO cannero Riviera ha ottenuto l’ambito riconoscimento della “Bandiera blu”, assegnata dalla FEE (Foundation for Environmental Education), attribuito alle località balneari che non solo si distinguono per le spiagge e per le acque pulite, ma che rispettano anche i criteri di gestione sostenibile del territorio.

Pasquali vince le “Donne che salvano la terra” - 25 Aprile 2024 - 11:04

Maria Cristina Pasquali socia ed ex Fiduciaria della Condotta (ora Associazione aps) Slow Food Verbano e Cusio è stata premiata fra le “Donne che salvano la terra”, cerimonia che si è tenuta lunedì 22 aprile alle ore 11 presso il Liceo Classico e Linguistico “Gioberti” di Torino (via Sant’Ottavio).

Tornano i "Momenti Culturali" - 30 Marzo 2024 - 19:06

I Momenti culturali di Raffaella Morelli...18 anni di progetti,parole,suoni,entusiasmo nel ricreare la novità non fine a se stessa ma in un progredire di amore verso l'arte. Questi i Momenti culturali di Raffaella che nel 2024 si apprestano a raggiungere questo importante traguardo temporale.

Sentiero d’Arte - 30 Marzo 2024 - 17:04

A Trarego Viggiona torna il Sentiero d’Arte, più di 70 tra artisti, installazioni artistiche permanenti, installazioni d’arte e spettacoli.

Arte nel cuore di cannero Riviera - 29 Marzo 2024 - 15:03

Sabato 30 marzo 2024, alle ore 15, il Bar Galleria strada dell'arte (ex Il Cortile) a cannero Riviera, inaugura la terza edizione strada dell'arte.

Gli Agrumi di cannero Riviera 9-17 marzo 2024 - 8 Marzo 2024 - 08:01

E' un appuntamento particolare, questo del 2024, perchè dedicato al ricordo di Maria Pia Bottacchi, la Sindaca grazie alla quale nacque la manifestazione, colei che gettò le basi per la rinascita della consapevolezza dell' importanza del patrimonio agrumicolo cannerese.

“Connessi con l’Ambiente” - 4 Marzo 2024 - 10:03

Il Progetto “Connessi con l’Ambiente” è iniziato alla fine del 2023 e terminerà a maggio 2024, coinvolgendo circa 1.800 alunni delle classi di Primo e Secondo Grado dei seguenti istituti: IC INTRA di Verbania, IC RINA MONTI STELLA di Verbania, IC ANTONINI di Verbania, IC CARMINE di cannero e Cannobio, IC BELTRAMI di Omegna, IC BAGNOLINI di Villadossola.

Sorsi di sole Mocktail a cannero Riviera - 26 Gennaio 2024 - 18:06

In occasione della XVII edizione de “Gli Agrumi di cannero Riviera 9 /17 marzo 2024” Slow Food Verbano e Cusio APS, con il patrocinio del Comune di cannero Riviera, bandisce il concorso SORSI DI SOLE, destinato ai giovani tra i 16 e i 30 anni, per la realizzazione di un mocktail a base di frutti locali.

"Le bugie con le gambe lunghe" - 25 Gennaio 2024 - 23:30

Teatro con la Compagnia Vento Di Teatro, "Le bugie con le gambe lunghe", Regia di Silva Cristofari, venerdì 26 gennaio 2024 a cannero Riviera.

Rassegna teatrale "Voci" - 18 Gennaio 2024 - 12:05

La Associazione Pro cannero Riviera propone dal 19 gennaio al 4 febbraio la seconda edizione della Rassegna teatrale invernale intercomunale VOCI a favore quest’anno del CENTRO ANTIVIOLENZA DEL VCO grazie al sostegno delle Amministrazioni comunali di cannero Riviera, Cannobio, Oggebbio e Trarego Viggiona.

I giorni del respiro - 27 Dicembre 2023 - 08:01

Giovedì 28 e venerdì 29 dicembre "I giorni del Respiro" un evento organizzato da pro cannero Riviera con il patrocinio della Amministrazione Comunale dedicato al progetto RESPIRO dell'ospedale Maggiore della Carità di Novara promosso dal Dottor Maurizio Viri.

Offerte di lavoro del 20/12/2023 - 20 Dicembre 2023 - 18:06

Riportiamo le offerte di lavoro della settimana del Centro per l'impiego di Omegna.

Torna TEDx Verbania - 9 Dicembre 2023 - 15:03

È iniziato il countdown per l’attesissima terza edizione di TEDx Verbania, l’evento che diffonde idee innovative e stimolanti!

Il "Circuito dei Santi" - 25 Novembre 2023 - 18:06

Domenica 26 novembre 2023. alle ore 15.00, Chiesa parrocchiale di San Maurizio di Ghiffa. Presentazione del progetto Circuito dei Santi con approfondimenti tematici su alcune testimonianze d’arte e fede del territorio.

Mercatini sul filo di lana - 25 Novembre 2023 - 11:37

Domenica 26 novembre 2023, presso la piazza del municipio e la piazzetta degli affreschi, a cannero Riviera, dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

Giornata Nazionale della Colletta Alimentare - 17 Novembre 2023 - 11:37

La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare ONLUS, compie 27 anni e si svolgerà sabato 18 novembre 2023.

Arresto per stalking - 13 Novembre 2023 - 08:01

E' avvenuto a cannero Riviera, lo scorso venerdì, ad opera dei carabinieri, che hanno fermato l'uomo che da mesi perseguitava, con molestie e minacce, il suo ex datore di lavoro.
cannero - nei commenti

Val Grande: bocciate e-bike e statue - 19 Agosto 2023 - 08:04

Sarà.....
Sarà, ma personalmente preferisco i boschi e la natura in generale così come è stata creata; quanto a piste e quant'altro quello che poi manca da noi è la quotidiana e costante manutenzione delle strutture sia fisse che temporanee: basta guardare a come sono (mal)tenuti i sentieri, puliti (si fa per dire) una tantum o quando anche mai E se vogliamo ancora essere più vicini alla realtà è sufficiente vedere come non ci sia alcuna cura per le strade di viabilità ordinari sia statali (vedi SS34 dove le piante fuoriescono dalle reti paramassi da poco posate) che provinciali (vedi strada cannero-Trarego ove è lo sfregamento continuo dei veicoli che impedisce alla vegetazione di passare da una parte all'altra della strada) che comunali laddove la vegetazione la fa da padrona invadendo le carreggiate per non parlare delle cunette. Quindi prima di fare nuove opere, siano pure solo delle piste ciclabili nel bosco sarebbe opportuno che ci si occupasse di ben manutenere quelle già esistenti. Nel bene e nel male noi non siamo l'America ed i suoi parchi, nè altre nazioni: questa è la realtà con la quale, purtroppo, dobbiamo confrontarci.

Cristina su piazza Garibaldi - 1 Luglio 2023 - 10:58

Re: Re: Progetti sbagliati e dannosi
Ciao SINISTRO errato. Non hai una cognizione lucida sulla situazione di Pallanza. Il turismo di Pallanza attualmente è composto da persone anziane e aggiungerei coppiette in solitaria. La famiglie che citi vanno nei camping, a cannero e Cannobio. Il 99% delle giornate è senza eventi. Bisogna pensare alla Pallanza delle giornate normali

Albertella su Bandiera Blu - 15 Maggio 2023 - 14:06

Re: Re: Capirai....
Ciao Filippo E quindi, cosa cambia? Ti pare verosimile che il sindaco abbia citato tutti i comuni, compreso cannero, tranne Cannobio? Tanto c'è sempre qualcuno che se la beve...

Albertella su Bandiera Blu - 15 Maggio 2023 - 11:36

Re: Capirai....
Ciao SINISTRO cannero è citato nel primo paragrafo.... Leggere prima di commentare!!!!

Albertella su Bandiera Blu - 14 Maggio 2023 - 18:18

Capirai....
Forse al signore sfugge che c'è anche cannero: quando ci attacca proprio su tutto!

Castelli di Cannero work in progress - Video - 5 Giugno 2022 - 11:28

Ottimo intervento
Ottimo intervento il recupero dei castelli di cannero, un valore aggiunto per l'intero lago Maggiore! Piccola nota personale: ma quando le autorità preposte si decideranno a vietare sull'intero lago le fastidiosissime quanto inutili e pericolose moto d'acqua?

Lavori sulla SS34 - Senso unico alternato - 5 Maggio 2022 - 11:10

Variante
La variante purtroppo resterà un sogno; negli anni '8o si era parlato di una strada a mezza costa che dal confine italo-elvetico portasse direttamente all'autostrada per lasciare la 34 al solo transito locale ma se ne è solo parlato in quanto molti erano i contrari per i più svariati motivi. i gretini ante litteram per i soliti motivi, gli operatori turistici perchè temevano un calo delle presenze turistiche, molti perchè proprietari dei terreni che sarebbero stati interessati all'opera e via cantando. Ecco perchè sarebbe opportuno attuare degli ampliamenti almeno laddove è , e sottolineo l' "è", perchè in molti punti (escluso l'attraversamento degli abitati), ciò è fattibile e soprattutto adeguando le curve più disagevoli presenti quantomeno nel tratto tra Oggebbio e cannero, tra cannero e Cannobio e tra Cannobio ed il confine.

Messa in sicurezza statale 34 al via primo lotto - 15 Febbraio 2022 - 09:51

Quando
Quando si è parlato di messa in sicurezza della SS34 mi ero illuso che si intendesse effettuare degli ampliamenti della carreggiata laddove possibile( ovvio che nei centri abitati di Ghiffa, Oggebbio, cannero e Cannobio ciò non è nè pensabile nè possibile), il "raddrizzamento" delle numerose curve esistenti magari anche con viadotti a lago (penso alle curve tra Cannobio ed il confine) , il rifacimento di un sistema cunettizio efficiente onde evitare la fuoriuscita di acque meteoriche sul piano viabile ogni volta che piove, la formazione di gallerie artificiali, insomma non pannicelli messi qua e là.

"Il Distretto del Cusio senza medici di famiglia" - 11 Novembre 2021 - 09:33

medici di famiglia
Il problema della mancanza dei medici di famiglia è nazionale. Nella nostra regione sono tante le zone scoperte e ad ogni pensionamento non corrisponde un nuovo medico. Anche nel Verbano la situazione sta diventando pesante. Venerdì 5/11 a cannero Riviera si è tenuta una pubblica assemblea che ha visto la partecipazione del dr Lillo, sempre in prima fila per garantire il miglior servizio sanitario. Tralasciando considerazioni sul trascorso, che comunque meriterebbero un'analisi, si deve pensare con urgenza a trovare soluzioni per il futuro perchè a pagarne le spese sono gli utenti del servizio, soprattutto i più anziani. Dall'assemblea è uscita la proposta al Sindaco di chiedere la convocazione dei Sindaci del VCO per portare alcune indicazioni che potrebbero almeno alleviare il disagio che si è creato ovvero chiedere alla Regione Piemonte di deliberare l'aumento del numero dei pazienti ora stabilito portandolo da 1500 a 1800 per i medici in servizio e da 500 ad almeno 750 per i medici in formazione. La Reione Piemonte dovrà in ogni caso farsi carico, con la massima urgenza, di affrontare più radicalmente tutto il sistema sia dal punto di vista strutturale che organizzativo perchè altrimenti nei prossimi anni la situazione potrebbe diventare insostenibile. Apprendiamo con favore la stessa iniziativa già messa in campo dal Sindaco Quaretta e auspichiamo che l'assemblea dei Sindaci approvi un documento con precise richieste da inoltrare alla Regione.

"Intra due fiumi e il lago: un sogno europeo per Verbania" - 23 Giugno 2021 - 19:05

Re: Problemi
e pensare che 150 anni fa, 1882, quando fu realizzata la tratta ferroviaria Novara_Luino_Bellinzona, questa era stata proposta inizialmente sulla sponda Piemontese ma i lungumiranti sindaci di Intra cannero e Cannobio si opposero perché disturbava ..che occasione persa

Piano IRES: una nota di alcuni sindaci - 12 Maggio 2021 - 08:41

Noto
Noto che mancano le firme di alcuni sindaci del comprensorio ( ad esempio Baveno, cannero Riviera, Valle Cannobina, Ghiffa, Gravellona Toce, tanto per citarne alcuni): scelta personale o scelta dettata dall'appartenenza politica? Personalmente poi credo si debba uscire dalla logica ministeriale degli " standard minimissimi": il nostro territorio ( ma anche quello di altre parti d'Italia) ha una conformazione geografica del tutto particolare. Generalizzare come fanno i burocrati ministeriali asserragliandosi dietro pure logiche matematiche sul piano sanitario non ha senso. Potrà averlo su quello economico, ma fare i conti della serva sul numero dei posti letto per risparmiare sulla salute dei cittadini mi sembra irragionevole.

La Svizzera fa "la cresta" sulla vignetta autostradale - 21 Gennaio 2020 - 12:57

Re: Forza!!
Ciao lupusinfabula, beh, dipende.... A volte ci copiano: 1Norme lupusinfabula 21 Gennaio 2020 - 10:01 La norma introdotta è sacrosanta perchè troppe erano le auto circolanti in Italia con le targhe dei più disparati paesi, con grande evasione di pagamenti autostradali, multe ( chiedere a paesi come cannero e Cannobio quante sono le multe non pagate da auto targate Ti), bolli auto e prive di assicurazioni; poi, per le zone di confine ( e non solo con la Svizzera) sono sorti alcuni problemi del tutto locali in quanto non interessanti le sole zone di confine. bene se auto intestate a ditte CH possono riprendere a circolare in Italia ma solo se condotte da dipendenti con specifica delega personale e solo per motivi di lavoro.

Targhe estere: un emendamento - 21 Gennaio 2020 - 10:01

Norme
La norma introdotta è sacrosanta perchè troppe erano le auto circolanti in Italia con le targhe dei più disparati paesi, con grande evasione di pagamenti autostradali, multe ( chiedere a paesi come cannero e Cannobio quante sono le multe non pagate da auto targate Ti), bolli auto e prive di assicurazioni; poi, per le zone di confine ( e non solo con la Svizzera) sono sorti alcuni problemi del tutto locali in quanto non interessanti le sole zone di confine. bene se auto intestate a ditte CH possono riprendere a circolare in Italia ma solo se condotte da dipendenti con specifica delega personale e solo per motivi di lavoro.

Altro salvataggio a Cannero - 23 Agosto 2019 - 13:19

Davvero incredibile
Davvero incredibile quello che sta succedendo sulla spiaggia di cannero !

Reperibilità micologica - 20 Agosto 2019 - 13:14

Regolamento e Unione Lago Maggiore
Ho notato che nel regolamento raccolta funghi anno 2019 pubblicato da diversi Enti e/o Comuni, manca quanto stabilito dall'Unione del Lago Maggio con delibera n° 5/'19 del 09/03/2019, presenti i Sindaci di Cannobio, Ghiffa, Oggebbio. rarego Viggiona e Falmenta, vale a dire vale a dire"....di confermare anche per il 2019 l'agevolazione che riduce ad euro 20,00 (anzichè 30,00) per i residenti nei Comuni dell'Unione del Lago Maggiore i quali raccolgono funghi limitatamente al solo territorio dell'Unione...." Gli interessati possono tenere conto di tale agevlazione, non di poco conto, che riguarda l'intera Valle Cannobina oltre ai Comuni di Ghiffa, Oggebbio, cannero Riviera e Trarego Viggiona.

SS34 rifiutato lo stato d'emergenza - 14 Maggio 2019 - 15:15

Re: Faccio presente
Ciao lupusinfabula ad ogni modo i grillini governano (o fanno finta) con la Lega, come maggioranza. Per il resto, come mai il primo cittadino in questione parla di strumentalizzazione politica, visto che i tecnicismi si potrebbero superare con un po' di buonsenso? E poi non mi risulta che, in occasione di eventi franosi, i sindaci di centro-sinistra non abbiano sottoscritto alcun comunicato congiunto, visto che i frontalieri non sono solo tra cannero e Cannobio. Comunque su una cosa concordo: quando tocca agli altri, sempre a condannare; quando invece tocca a se stessi, sempre mal comune mezzo gaudio.....

SS34: ANAS rettifica gli orari d'apetura - 4 Dicembre 2018 - 15:28

Re: orari protezione civile 24 h su 24 h?
Ciao carmine.lamorte2014 DA OGGI AUMENTANO LE ORE DI APERTURA AL TRAFFICO DELLA STATALE 34 TRA cannero E CANNOBIO: SI TRANSITA DAL TARDO POMERIGGIO PER TUTTA LA NOTTE: Per ridurre i disagi in considerazione dello stato di avanzamento dei lavori di messa in sicurezza, Anas informa che da oggi l’orario di apertura al traffico della Statale 34 tra cannero e Cannobio viene ampliato. Si transita infatti a senso unico alternato dal tardo pomeriggio e per tutta la notte e precisamente dalle ore 16.30 alle ore 8.30. Esigenze imposte dai lavori ancora in programma impongono il mantenimento della chiusura fra le ore 8.30 e le 13.30 e fra le 14.30 e le 16.30.

Frana a Cannero: M5S su manifestazione a Cannobio - 28 Novembre 2018 - 16:45

Aggiungo....
A quanto ho scritto sopra aggiungo che in caso contrario a mio modo di vedere (multa meno di 65 a cannero) gli estremi per un ricorso ci sono tutti con buona probabilità di vederlo accolto e cassata la multa.

Frana a Cannero: M5S su manifestazione a Cannobio - 28 Novembre 2018 - 14:07

2 km
Non me ne intendo, ma per curiosità sono andato in internet (come può fare chiunque) a spulciarmi il codice della strada per quanto riguarda l'eccesso di velocità e, se ho ben capito, non possono essere state elevate multe per soli 2km oltre il limite. Dice il codice che sulla velocità rilevata dall'apparecchiatura bisogna calcolare una tolleranza del 5% ma con una tolleranza comunque garantita di 5km. Ora, l'autovelox di cannero è collocato in un tratto ove il limite è di 60 km/h; la tolleranza del 5% sul limite dei 60 km porterebbe a dover far multe a chi va oltre i 63 km, ma l'obbligo di concedere sempre e comnque 5 km di tolleranza fa si a cannero fino a 65 orari non possono essere fatte multe. Ergo, chi l'ha presa andava almeno a 66, quindi 6 km oltre ilimite e non 2 come invece affermato.

SS34 è ufficiale: ANAS riaprirà la strada dal 29 novembre - 28 Novembre 2018 - 10:34

Re: Frana per Cannobioo
Ciao Mario Caroglio sembrano non esserci eccezioni per i prefestivi e festivi. L’annuncio da parte di Anas dei giorni e degli orari di parziale riapertura sulla Statale 34 nel luogo ove è caduta la frana tra cannero e Cannobio, è stato subito accolto per l’intero pomeriggio da un susseguirsi di proteste. Sono in molti a chiedersi il perché di una riapertura a fasce orarie, in quanto la sussistenza di eventuali rischi non dovrebbe essere solo in certi momenti della giornata, e con quali criteri siano state decise le fasi di apertura, con le quali restano aperti non pochi problemi che riguardano frontalieri e studenti. Tra le esigenze fatte presenti ci sono in particolare quelle dei numerosi frontalieri che rientrano in orario serale, tenuto anche conto che al momento non è garantita la prosecuzione del servizio via lago, e dei bus degli studenti che partono da Verbania nel primo pomeriggio. Delle lamentele si sono subito fatti interpreti presso Anas i sindaci dei comuni interessati.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti