Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

chiese

Inserisci quello che vuoi cercare
chiese - nei post

Vivi Verbania. Lago Maggiore sui social - 2 Febbraio 2020 - 15:03

Sono nate oggi oggi le pagine Facebook e Instagram di Vivi Verbania. Lago Maggiore. Sono le pagine ufficiali della Città di Verbania per promuovere sui social le bellezze della nostra città e del territorio.

“Al di là del muro. Scatti oltre la cortina di ferro” - 29 Novembre 2019 - 10:03

Venerdì 30 Novembre 2019 alle ore 18.00 inaugura la mostra “Al di là del muro. Scatti oltre la cortina di ferro” a cura di Alessandro Cini e Stefano Menegon - presso Casa Elide Ceretti (Via Roma 42 -Verbania Intra).

Gli orologi solari del Cusio, storia ed arte del territorio - 8 Novembre 2019 - 13:11

Sabato 9 novembre alle ore 15.00, presso la sala conferenze “G. Cristina” del Sacro Monte di Orta, Rosario Mosello e Guido Dresti, esperti di gnomonica, presenteranno i più importanti quadranti solari presenti nel Cusio.

74^ Settimane Musicali Ascona - 3 Settembre 2019 - 08:01

Uno dei festival di musica classica di prestigio della Svizzera, dal 4 settembre all’11 ottobre le Settimane Musicali di Ascona propongono anche quest’anno un programma originale e di assoluto livello con un occhio di riguardo anche al territorio

Al via Premeno Classica 2019 - 26 Luglio 2019 - 09:33

Cinque appuntamenti, a partire dal 27 luglio. Si terranno a Villa Bernocchi e nelle caratteristiche chiese del territorio e sono organizzati dall’Accademia Musicale di Premeno.

Perosi Project - The Fourth Hour - 18 Luglio 2019 - 17:44

Venerdì 19 luglio - Baveno - Piazza della Chiesa Santi Gervaso e Protaso, Ore 21.00 – INGRESSO GRATUITO (in caso di maltempo nella chiesa). Concerto gratuito di Roberto Diana, Tri Nguyen, Giulia Cartasegna.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 4 al 12 maggio - 3 Maggio 2019 - 12:34

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 4 al 12 maggio 2019.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 27 aprile al 5 maggio - 26 Aprile 2019 - 13:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 27 aprile al 5 maggio 2019.

Riprendono le passeggiate di COMUNITERRAE - 5 Aprile 2019 - 18:19

Da aprile a ottobre 2019, ritornano le passeggiate comunitarie nelle terre di mezzo di Comuniterrae

La settimana del Quadrifoglio di Ameno - 5 Aprile 2019 - 15:49

Anche quest’anno il borgo di Ameno, in occasione dell’inaugurazione della nuova stagione turistica, propone la “Settimana del Quadrifoglio” che, giunta alla quinta edizione, e sulla scia del successo di quelle precedenti, presenterà 5 giorni di camminate e musica all’insegna del “ben-essere”.

Mostra ”Cappelline“ di Iaia Filiberti - 29 Marzo 2019 - 16:01

Al Parasi di Cannobio, da sabato 30 marzo a domenica 5 maggio 2019, inaugurazione: sabato 30 marzo, ore 17,00. Le sale espositive di Palazzo Parasi a Cannobio ospiteranno la personale ”Cappelline“ di Iaia Filiberti,

"Collasso - Come le società scelgono di morire" - 4 Febbraio 2019 - 15:03

La società filosofica Italiana sez VCO propone martedì 5 febbraio 2019 alle ore 21.00, presso la Biblioteca Comunale di Baveno, letture filosofiche, Collasso - Come le società scelgono di morire o vivere. di Jared Diamond.

Corso di intaglio del legno - 25 Gennaio 2019 - 18:06

Intagliatori del legno a raccolta: nella valle dei pittori e degli spazzacamini al via la trentesima edizione del corso di intaglio. Sabato 2 febbraio, nell’unica Scuola di Belle Arti attiva su tutto l’arco alpino, partirà la nuova edizione del corso tenuto dal maestro legnamaro Franco Amodei.

Giornate europee del patrimonio - 20 Settembre 2018 - 13:01

In occasione di un doppio compleanno, l’11° dell’Ecomuseo del Granito e il 14° del Civico Museo Archeologico di Mergozzo, il Comune e il Gruppo Archeologico di Mergozzo propongono un doppio appuntamento culturale dedicato al romanico, di cui sul territorio mergozzese si conservano insigni esempi.

Gran Tour: 30 nuovi itinerari - 7 Settembre 2018 - 08:01

Dall'8 settembre tornano oltre 30 nuovi itinerari a piedi e in bus a Torino e in Piemonte per ripercorrere il meglio dei percorsi effettuati in tutte le precedenti dieci edizioni di Gran Tour, che prosegue i festeggiamenti dei suoi primi 10 anni dopo il successo del ciclo primaverile, concluso a luglio con oltre 2.000 presenze.

Settimane Musicali Ascona 2018 - 5 Settembre 2018 - 10:23

La musica di Johann Sebastian Bach sarà il fil rouge delle 73. Settimane Musicali di Ascona. Dal 6 settembre al 15 ottobre la storica rassegna proporrà 13 concerti con grandissimi nomi della musica classica internazionale. Fra le novità di questa edizione, anche un concerto gratuito per i bambini e le famiglie al Teatro di Locarno.

"Percorsi trasversali” - Narrazioni e suoni di terra e di fuoco - 30 Agosto 2018 - 15:03

"Percorsi trasversali" progetto "La pietra racconta" sostenuto da Fondazione Comunitaria VCO e promosso dai Comuni di Baveno e Mergozzo con il GAM di Mergozzo è una Mostra diffusa.

Mostra "Percorsi Trasversali" - 25 Luglio 2018 - 19:06

Giovedì 26 luglio alle ore 17.30 si terrà presso il Civico Museo Archeologico l’inaugurazione della mostra diffusa “Percorsi trasversali” (2° edizione).

Lakescapes: Una notte in Blues - 6 Luglio 2018 - 11:27

Un viaggio emotivo e sonoro alla scoperta del genere che affonda le sue radici nell’Africa perduta dei neri americani.

Online Piemonte Bike - 2 Luglio 2018 - 13:01

È stato presentato mercoledì a Torino a operatori, consorzi turistici e Atl il nuovo portale Piemonte Bike: uno strumento che, dopo una prima sperimentazione nelle aree di Alessandrino, Cuneese e Astigiano, si allarga ora a tutto il territorio regionale con un sito aperto, innovativo e continuamente aggiornato dedicato al cicloturismo.
chiese - nei commenti

“Si può credere in Dio e non nella Chiesa?” - 18 Novembre 2018 - 08:15

Re: certo
Ciao marco Ci sono anche le chiese anglicane e protestanti ovviamente. Più che altro non credono nella chiesa romana che interpreta le sacre scritture. Ma il resto è storia. A ciascuno la religione che crede.

Palio Remiero a Verbania - 6 Agosto 2018 - 03:14

A pensar male..
In un articolo su Verbania notizie si legge che il VERO palio remiero chiese 9.000€ di contributo al comune di Verbania, ma lo stesso ne offrì soltanto 4.000.Da qui ne derivò lo spostamento ad Omegna. Sul sito del comune si legge che alla coop che organizza il Ferragosto il comune dà 15.000€. A pensar male... http://albopretorio.comune.verbania.it/sipal_ap/servlet/GetFile?id=00182910034\96325\VERDET.PDF

Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 8 Agosto 2017 - 08:01

robi
Ci fossero eventi continuamente sarei d accordo con te. Si tratta di pochi giorni all anno e ti ricordo che piazza e vila organizzano da 40 anni il palio. Quindi che il lungolago non fosse la cima del Monterosso in quanto a pace e tranquillità lo si sapeva da mo'. Come quelli che comprano casa vicino a stadi e chiese poi si lamentano dei rumori di tifosi e campane...

Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 24 Aprile 2017 - 19:37

Re: Re: wikipedia
Mi scusi ma se decide di definire "elenchetto delle presunte malefatte" un elenco di sentenze di tribunale documentate, come pensa che possa definirla ? Riguardo alle sue idee su wikipedia, basta seguire le fonti inserite nella fattispecie le fonti giornalistiche presenti in voce. Riguardo al leggere altre fonti compro/scarico regolarmente libri per aggiornare wikipedia. PS: Incidentalmente non ho la tessera del PD (nè di altri partiti) trovo più interessante osservare il crollo della % di credenti e sentire il rumore delle porte di chiese che si chiudono per mancanza di pubblico

Incontro con la fumettista Takoua Ben Mohamed - 8 Marzo 2017 - 13:01

Re: ottima iniziativa
Ciao emmeggì Forse t'è sfuggita la notizia che dopo Mubarak, al Cairo hanno distrutto alcune chiese copre. Di rimane Marocco e Tunisia e poi? Indonesia? Pakistan? Emirati Arabi?

Incontro con la fumettista Takoua Ben Mohamed - 8 Marzo 2017 - 12:32

ottima iniziativa
E' così che si propone confronto. Bisogna incontrare le persone e le storie, e questa è un'occasione, per farsi un'idea reale. Il resto è pregiudizio da tastiera. A proposito, leggendo i commenti, vale la pena ricordare come da un lato esistano eccome chiese e comunità cristiane nel mondo arabo/nord africano, così come esistono e sono legali comunità addirittura ebraiche o pagane /tradizionali. Esistono in Marocco, in Tunisia, in Egitto, per conoscenza diretta. Dall'altro lato ricordiamo i molti sterminatori, decapitatori, fucilatori del '900, italiani e cristiani. Questo ovviamente non vuol dire che prendo posizione a favore dell'uno o dell'altro, altrimenti farei il giochetto del mettermi "da una parte o dall'altra", parecchio ansiogeno e infantile. Questo ovviamente vuol dire che le cose vanno viste da tutti i punti di vista.

Incontro con la fumettista Takoua Ben Mohamed - 7 Marzo 2017 - 13:45

Imperdibile appuntamento....
Ma per piacere! Fin da piccola in Italia e porta il velo= integrazione zero! Ma è colpa di noi italiani che tolleriamo certe situazioni! Peccato che noi nei loro paesi d'origine non possiamo esibire le nostre credenze! Quante moschee in Italia e quante chiese cristiane nei paesi arabi??E poi i razzisti sremmo noi....

La lapide del battello "Genova" - 9 Novembre 2016 - 10:45

Re: Re: non mi interessa
Ciao Maurilio non credo che sotto il piano militare abbia influito poco , furono molte le forze Nazifasciste impegnate nelle retrovie per combattere i partigiani e quindi non impegnati al fronte . Ti ricordo comunque che quando il generale Alexander con il suo proclama nell'inverno del 44 annunciava la sospensione delle operazioni militari sul fronte italiano e chiedeva ai partigiani chiese di sospendere qualunque attacco ai nazifasciste e di attestarsi su posizioni difensive ,gli fu risposto picche dal CLNAI e furono inflitte gravi perdite ai Nazifascisti

Cafè Teologico: “Fare sesso solo per piacere è peccato?” - 17 Aprile 2016 - 10:21

Re: Giovanni%, sesso e amore
Ciao carissimo lupusinfabula, credo comunque che l'influenza cattolica nei costumi sessuali degli italiani sia una figura un po' sopravvalutata. Nelle chiese ormai ci vanno le vecchiette, le famiglie nel periodo del catechismo battesimo-prima comunione-cresima e un piccolo nucleo di irriducibile. In Italia ci sono invece differenti modi di socializzare e di relazionarsi in confronto a altre nazioni. Siamo molto più provinciali e schiavi del controllo sociale. C'è anche il branco di tantissimi maschietti italioti, che mentre reclama e auspica di fare più sesso, apostrofa con disprezzo una donna che liberamente "va facilmente con tutti". In Italia non è concepibile una donna che va sola la sera in un locale pubblico. CI si va in gruppo e tutto segue le dinamiche e il "controllo" di quel gruppo. Ci sono cento altri modi di fare conoscenza ma ho voluto solo porre un esempio di come il comportamento degli italiani non sia castrato dall'indice di un prete che ormai ascoltano in pochi.

Nuova Skyline verbanese - 12 Aprile 2016 - 00:28

Re: Grigio Topo Illuminato
Ciao Giordano Andrea FERRARI invece è un ottimo colore per essere illuminato, in quanto neutro. In molte città è d'uso illuminare edifici grigi con colori molto forti per far risaltare le strutture. In Piemonte, nella zona di Torino, nei periodi fra novembre e gennaio è d'uso portare il colore in molti palazzi e chiese, è un modo per rendere visibile qualcosa che non spiccherebbe rispetto al grigio diffuso delle altre strutture

Piccoli gesti di comunità - 11 Gennaio 2016 - 09:52

gurro sgombero neve
Niente di nuovo!!! Nei Paesi di montagna,d'inverno,chi per primo si levava dalle calde coperte,al mattino intorno alle 5, correva in Chiesa( le chiese erano sempre aperte) e suonava la campana della "CALA" che vuol dire "spalare la neve". Che allora era davvero tanta. Tutti accorrevano,giovani e anziani. Il sale non c'era e le donne finivano il lavoro con secchi d'acqua bollente. Io nacqui il mattino dell'11 gennaio:nevicava come non mai.la levatrice abitava a Cannero e i giovani di allora,per permetterle di salire a piedi e far partorire mia madre in un ora fecero la CALA per oltre 1 km e mezzo di mulattiera con mezzo metro di neve fresca.c'è qualcosa di nuovo?

Lega Nord: "Un bel murales contro la crisi" - 10 Gennaio 2016 - 13:23

Bravo Livio
Bravo Livio, graffitari professionisti, non dilettanti imbrattatori allo sbaraglio! Allora si che potrebbe diventare un'attrazione anche Verbania! Ho visto artisti di strada come i cosiddetti "madonnari" dipingere per terra opere che facevano invidia a quadri e tele esposti in chiese e musei.

Beni culturali e degrado - 17 Ottobre 2015 - 15:45

Re: Sì, ma....
Ciao Vermeer. Sono d accordo con te sul fatto che le chiese sono veri e propri monumenti. Ma in questo momento l Italia non ce la fa. Il clero ha le risorse e può far più facilmente leva su benefattori e/o investimenti privati. E' da folli, in questo momento storico da acqua alla gola, chiedere di togliere risorse allo stato che già si fa carico di immigrati e tutto il resto. Si chieda aiuto a fondazioni o banche. Nn vedo alternativa. Ciao

Beni culturali e degrado - 17 Ottobre 2015 - 14:25

Sì, ma....
Caro/cara lady oscar, ovviamente e come detto prima, condivido ciò che dici. Debbo però ammettere che conservare ciò che è patrimonio culturale dell'Italia, è soprattutto conservare l'architettura e le immagini d'arte , dagli affreschi alla scultura, dalle decorazioni al patrimonio ligneo e stumental-musicale, che giacciono nelle migliaia e migliaia di chiese cattoliche, e che hanno fatto della nostra patria un immenso scrigno di arte e bellezza nei secoli, e che le danno lustro, salvandoci dalla nomea di popolo raffazzonato e mafioso. Come ultima attenzione mi rivolgerei al fatto che è dovere della nostra chiesa difendere la propria immagine in tutti i sensi, perchè altre pericolose religioni stanno tentando di prendere silenziosamente il sopravvento, approfittando dell'immigrazione massiccia ed incntrollabile che sta avvenendo,. Sempre ovviamente, a difendere la propria immagine, ci deve pensare la stessa chiesa, senza ricorrere allo stato, e quindi alle nostre tasche.

Beni culturali e degrado - 17 Ottobre 2015 - 13:57

alle chiese ci pensi la chiesa
Lo stato sopprime i dea x mancanza di fondi... Il comune si barcamena.... Fate una colletta tra di voi, se ritenete più importante le chiese da ristrutturare ai servizi base. Questione di priorità.. E poi, al clero, i soldi nn mancano e qui la coperta e' corta.

Beni culturali e degrado - 17 Ottobre 2015 - 13:35

Che c'entra ?
Giovanni%, che c'entra l'ospedale unico con le chiese ? Mi sa che eri un pò distratto......... Anch'io la penso come Giovanni( senza % ), perchè le chiese deve gestirle e manutenerle il clero, anche per una questione di sacralità di quei luoghi.

Beni culturali e degrado - 17 Ottobre 2015 - 09:53

chiese??????
Scusate un'attimo ,mi sembra che non si abbia bene capito come siamo messi. Prima cosa chiese e affini sono proprietà se non erro della chiesa di Roma quindi se si vuole sistemarle i soldi bisogna chiederli al clero. Seconda cosa prima pensiamo realmente alle famiglie che sono nella c......ca,sono un'amante dell'arte ma purtoppo bisogna fare delle scelte.

Evento internazionale Yamaha a Verbania - 13 Ottobre 2015 - 22:32

per vermeer
Ma abbiamo visto quanto inquinano i battelli del servizio pubblico? CHIUDIAMO la navigazione sul lago!!! Ma sapete quanti alberi e quanti inquinanti per 1 kg di carta? CHIUDIAMO LETTERALTURA!!!! ma sapete quanto disturbano le campane quando al pomeriggio i miai bambino vogliono dormire???? CHIUDIAMO LE chiese!!!! E quanto rumore e sporcizia quegli ambulanti il sabato? CHIUDIAMO il MERCATO A INTRA e PALLANZA!!!! vuole che continui? oppure è da bandire solo quello che LEI non capisce o reputa fastidioso??? Potrei continuare con Lo sapete quanti residui di medicinali si trovano nel lago? ELIMINIAMO I MALATI, meglio se VECCHI e NOIOSI????? a sparar cretinate si può continuare per ore, era solo una provocazione... e siccome la madre degli stolti è sempre incinta.... sta avedere che magri ci riscopriremmo parenti. Saluti, sottovoce perchè non vorrei disturbare il sonno eterno in cui ci vorrebbe vedere tutti noi verbanesi.

Zacchera: "VCO: Provincia Addio" - 28 Settembre 2015 - 16:37

sig.Brignone
il Dr:Zacchera guadagnava come parlamentare e costava un botto di soldi pubblici? Perchè , i parlamentari "tutti", ma sopratutto quelli che sono incompetenti, assentisti e lazzaroni, non percepiscono nulla? Che avrebbe dovuto fare il Dr.Zacchera? Rinunciare anche a quello e chiedere la carità all'angolo delle chiese di Roma e di Verbania? Il fatto che costasse di meno a Verbania è ininfluente e fuorviante? Ecco allora spiegato perchè lei non protesta e sottolinea ufficialmente e fragorosamente nelle sedi opportune, il fatto che l'attuale Amministrazione, in campagna elettorale, abbia detto che Sindaco ed Assessori "lo avrebbero fatto a tempo pieno"! Tanto anche se lavorano di meno costano di più è ininfluente! Proclami queste cose in piazza a VErbania....vedrà come i cittadini lo considereranno ininfuente! In ultima analisi, come dice lei, questa Amministrazione ci costerà un botto. Non dimentichi sig. Brignone, che del botto lei fa parte: Lei di questa Amministrazione, è parte, anche se all'opposizione (dopo averla sostenuta solo al ballottaggio, come dice lei) e pertanto responsabile, ovviamente per la percentuale di peso del posto che occupa in Consiglio. C'è un modo per prendere le distanze chiaramente: dimettersi! Ma non lo farà. Non risponda affermando che sta lì per segnalare, sottolineare, collaborare, quando più di una volta ha detto che il Sindaco non ascolta nessuno. Le sue dimissioni, sig.Brignone, ampiamente pubblicizzate, sì che sarebbero un segnale forte, di coerenza, di limpidezza da parte sua. Ma non lo farà!

Ingombranti: interpellanza del Fronte Nazionale - 27 Aprile 2015 - 13:44

Ahimè !!!!
Dopo questo cambiamento di programma per il il ritiro degli ingombranti, ne vedremo di tutti i colori. Io sono convinto che la maggior parte di chi smaltisce rottami, sia la categoria degli artigiani e commercianti, perchè davanti a casa mia, dove una volta al mese veniva posto un raccoglitore per lo smaltimento, vedevo che erano quasi tutti furgoncini a portare oggetti e materiale da gettare. Visto lo scarso senso civico di parecchi verbanesi, d'ora innanzi succederà di tutto, come l'abbandono di qualsiasi oggetto di fianco alle strade, nei boschi, davanti a case e chiese, anche di sostanze pericolose. Ci scommetterei..............
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti