Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

giornali

Inserisci quello che vuoi cercare
giornali - nei post

Vaccinazione antifluenzale 2020/2021 - 26 Ottobre 2020 - 08:01

L’influenza rappresenta un serio problema di Sanità Pubblica e una rilevante fonte di costi diretti e indiretti per l’attuazione delle misure di controllo e la gestione dei casi e delle complicanze della malattia ed è tra le poche malattie infettive che di fatto ogni persona sperimenta più volte nel corso della propria esistenza indipendentemente dallo stile di vita, dall’età e dal luogo in cui vive.

Verbania: 300 famiglie senza energia elettrica - 4 Ottobre 2020 - 12:33

Riceviamo e pubblichiamo, una lettera aperta dell'Avv. Mattia Tacchini, non come Consigliere Comunale ma come privato cittadino, che assieme alla propria famiglia e alle altre 300 famiglie interessate dal problema, si trova da oltre 36 ore senza energia elettrica.

Marchionini chiede Tappa del Giro d'Italia - 29 Settembre 2020 - 16:06

Una tappa del Giro d'Italia a Verbania per celebrare Ganna e Longo Borghini, le medaglie iridate del VCO ai mondiali di ciclismo a Imola. La proposta del sindaco Silvia Marchionini.

Lupi: è polemica - 3 Settembre 2020 - 12:05

In questi giorni sale la polemica sulla gestioni dei lupi in Val d'Ossola, dopo la richiesta del Consigliere Regionale Alberto Preioni di un piano di abbattimenti e le critiche di LegAmbiente.

Centro Aiuti per l'Etiopia Onlus nel Covid 19 - 8 Giugno 2020 - 12:05

Il Centro Aiuti per l’Etiopia è un'organizzazione volontariato che ha sede a Verbania e che da 37 anni lotta contro ogni forma di povertà in Etiopia promuovendo sviluppo, istruzione, assistenza socio-sanitaria.

"L'inclusione dei rifugiati in Italia, tra sfide e opportunità" - 18 Maggio 2020 - 17:04

L'Associazione Sottosopra, in questa fase in cui sono state sospese gli incontri pubblici, ha organizzato un breve ciclo di videochiacchierate.

"Le risposte europee alla crisi" - 11 Maggio 2020 - 19:14

Su giornali e telegiornali non mancano certamente le notizie su ciò che si sta decidendo a Bruxelles, a Francoforte e nelle diverse capitali europee per fare fronte alla crisi.

Riunita la cabina di regia Provinciale - 23 Aprile 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, una comunicazione della Presidenza della Provincia VCO contenente la sintesi della 2^ riunione della Cabina di Regia.

Le proposte delle Biblioteche del VCO - 29 Marzo 2020 - 12:05

In questi giorni molti di noi devono restare a casa. Ma la lettura non si ferma; riportiamo le proposte delle Biblioteche del VCO.

Servizi gratuiti online per le zone a contenimento - 9 Marzo 2020 - 11:04

Imprese, associazioni e privati hanno messo e metteranno a disposizione #servizigratuiti per chi si trova nelle zone interessate dal decreto del Governo di ieri (VCO compreso).

Le piene storiche del Lago Maggiore - 23 Gennaio 2020 - 15:03

Venerdì 24 gennaio 2020, alle ore 21.00, presso la S.O.M.S. a Intra in via De Bonis, ad ingresso libero, Leonardo Paracchini, parlerà delle Piene Storiche del Lago Maggiore.

"Dopo di Noi" - 19 Novembre 2019 - 18:06

Ciclo di incontri, altamente qualificati e dedicati agli aspetti giuridico-legali del Dopo di Noi.

Comitato Salute VCO: si faccia referendum sull'ospedale - 2 Novembre 2019 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del comitato salute VCO, riguardante il futuro della sanità locale.

Montani: "Quinta proroga al teatro" - 29 Luglio 2019 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del senatore della Lega, Enrico Montani, riguardante la quinta proroga sulla sicurezza del Teatro Il Maggiore.

Giovani Democratici, PD e ConserVCo e VCO Trasporti - 26 Giugno 2019 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Giovani Democratici del VCO prendono le distanze dall'operazione fatta dai vertici del Partito Democratico su CONSER VCO e VCO TRASPORTI.

Servizio Veterinario tranquillizza su rischi da Febbre Q - 25 Giugno 2019 - 10:23

In seguito alla recente pubblicazione sui giornali locali di notizie riguardanti uno stato di emergenza relativa alla Febbre Q nel bestiame, con lo scopo di evitare inutili allarmismi e rassicurare gli allevatori, i consumatori e l’opinione pubblica, il Servizio Veterinario dell’ASL VCO tranquillizza.

Docenti e studenti del Maggia dicono NO - 7 Febbraio 2019 - 17:04

Riceviamo e pubblichiamo, due comunicati dei docenti e degli studenti dell'Istituto Maggia, in merito alla costruzione del nuovo Istituto e la contrarietà alla scelta nell’area cosiddetta “Campetti”.

“Progetto VCO” su situazione Provincia VCO - 30 Gennaio 2019 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consiliare Provinciale “Progetto VCO”, riguardante l'assemblea dei sindaci tenutasi ieri, dove si è deciso di non procedere per il dissesto della Provincia del VCO.

Giovani Democratici su liceo Cavalieri - 17 Gennaio 2019 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Giovani Democratici sulla situazione del Liceo Classico Cavalieri.

UNCEM fattura elettronica e negozi chiusi in montagna - 14 Gennaio 2019 - 16:31

Quattro negozi chiusi a Borgo Valsugana, provincia di Trento. Due attività in meno a Pessinetto, Valli di Lanzo, Torino. Una in meno, l'ultima rimasta, a Sovazza, frazione di Armeno. Due chiusure a Vallarsa, Trentino.
giornali - nei commenti

Presidio Ambientalisti per piana di Fondotoce - 24 Settembre 2020 - 08:28

la parte
da che parte sta il Sindaco è chiarissimo, e che un imprenditore faccia i propri interessi è lecito. Il problema è capire dove sia la politica, cosa ci sia nella testa degli assessori, cosa intenda fare il PD di Verbania? Qualcuno li ha sentiti? l'unico che ha detto qualcosa è tramite i giornali, e sosteneva che non vi fossero documenti ufficiali da discutere... sappiamo come è andata

Lupi: è polemica - 9 Settembre 2020 - 09:30

2 notizie e 2 considerazione
Stamattina leggo due buone notizie: -Fermato l' aereo (spia) delle ONG, Moonbird da qualche giorno non può più volare -Posti di blocco in Friuli per contrastare arrivi illegali dai Balcani (fonti de Il Fatto Quotidiano, non giornale di dx) Premesso che plaudo a queste iniziative ancorchè debolucce e finalizzate a cercare consensi per la prossima tornata elettorale, mi chiedo: -Ma se queste decisione le avesse prese Salvini che titoloni di condanna avremmo avuto sui giornali e quanti magistrati avrebbero subito aperto un'inchiesta? -Ma quanta paura fanno a sinistra le elezioni regionali che stanno arrivando?

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 31 Agosto 2020 - 09:07

Re: A tutto c'è un limite
Ciao lupusinfabula appunto, tiri in ballo i giornali a tuo dire filo-governativi solo quando ti fa comodo, che strano! Ma a questo non c'è limite, vero? Per il resto, vedo che continui a sostenere le pseudo tesi della guerra virologica.....

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 30 Agosto 2020 - 17:33

Video
Ho guardato i video apparsi in diversi giornali sulle manifestazioni antimigranti a Lampdeusa, ma soprattutto ho ascoltato le voci di quella gente esaperata; confermo la teoria di Paolino: avevano tutti uno smaccato accento veneto e lombardo, qualcuno persino emiliano e ne ho colto uno che addirittura si esprimeva nel dialetto valdostano.

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 25 Agosto 2020 - 09:19

Re: Dove sta il problema?
Ciao lupusinfabula ma come, non è stato il governatore siculo a dire che il problema non sono i migranti ma l'emergenza sanitaria? Forse è stata l'unica volta che i giornali (tutti) hanno parlato del presidente regionale più anonimo della storia dal suo insediamento...

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 24 Agosto 2020 - 09:43

Re: Re: Re: Ben quattro giorni.
Ciao paolino ci riprovo,,,, Li uso ma me ne tornano indietro di più. Avrò una casa rifatta e soldi in più in banca. E' difficile? Investo 1 e dopo 5 anni avrò 1,1, interesse di circa 1% annuo e una casa con 150k euro di lavori regalati. Ti stupisci che uno spenda i propri danari per la casa? Pensa che oggi in banca, l'incaricato m'ha liquidato perché aveva un appuntamento per un mutuo. Sì Paolino c'è chi usa i soldi propri per la casa e chi addirittura li chiede in prestito alla banca vincolandosi per 20 anni con le rate. Lo dice la legge, è scritto su tutti i giornali, è su tutti i siti specializzati in edilizia e non mi stupirei che la cosa sia pubblicizzata anche sul cartone del latte. Sta cosa la sanno tutti tranne te. Fatti 2 domande.

Obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 - 20 Agosto 2020 - 18:21

Re: Re: Re: Oggettivamente..
[Non ho letto gli eventuali commenti a favore o sfavore delle cose che ho detto perché purtroppo non ho tempo per replicare, e come già ho detto non sono interessato a contrappormi, scrivo le mie idee e queste sono dirette a chi ha dei dubbi seppure in forma embrionale]. Aggiungo al volo ai dati che ho riportato una considerazione importante. I valori in percentuale della "letalità" (che significa percentuale dei morti rispetto ai contagiati) che ho ricavato dai dati ufficiali (qui ho comparato Italia e Svezia ma si può vedere anche quelli che qualche tempo fa citavo per la Svizzera, e ho preso questi 2 paesi perchè si sono approcciati in modalità estremamente diverse dalla maggioranza) sono naturalmente alterati, infatti con "casi confermati" (di persone che si sono presi il virus) significa verificati attraverso tamponi. (Sul capitolo tamponi si aprirebbe altro capitolo... evito e concludo ma invito a cercare notizie in proposito). Dico naturalmente alterati perché i tamponi sono stati fatti su un marginale numero di persone, le persone che potrebbero risultare positive (e ripeto: l'assioma positivo=malato è da scordare, errato come qualsiasi medico può confermare, esattamente come giocare col termine contagiato, se una persona ha in sè il virus e non ha alcun sintomo non appartiene alla categoria contagiato in quanto questo termine implica sintomi di malattia, punti importanti da mettersi bene in testa) se fosse possibile una verifica estesa alle totalità delle popolazioni (cosa che personalmente aborrrrrrro, come direbbe mughini....) sarebbero enormemente più numerose, dunque le percentuali di "letalità" sono drasticamente inferiori a quelle che risultano nei dati ufficiali. C'è una obiezione possibile che si potrebbe fare a ciò che ho mostrato ma non ne accenno perché dovre impiegare un po' di tempo (per scrivere) per far comprendere che è piuttosto debole per una serie di motivazioni, mi pare comunque di ricordare vagamente che qualche settimana fa quando comparavo italia e svizzera qualcuno ne aveva fatto cenno, con la svezia la questione è leggermente diversa ma non di molto. Ripeto, non si tratta di cercare di avere ragione si tratta di non affidarsi totalmente ai semidei che ti dicono qual'è la verità e che ti privano della libertà, è una delle basi della democrazia, richiede impegno, fatica, lo so benissimo in quanto non ho una mente eccelsa e non sono una persona di grande iniziativa ma supplisco con una innata diffidenza. "Ecco: io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe". Forse anche solo per una settimana, basterebbe fare 3 semplici cose (a dire il vero le ultime due le meno semplici): evitare accuratamente tv e giornali; leggere con distacco coloro che nel web sono considerati generatori e propagatori di fake news (la mente volente o nolente subirà uno shock, inizierà a vacillare - e questa pratica è valida anche se si trattasse di intercettare coloro che scrivono effettivamente stupidate, l'importante è valutare e osservarsi); fare silenzio nella testa per alcuni minuti al giorno, la sera, soli. Bene, vi lascio al mattatore Sinistro, virtualmente l'ho nominato mio braccio destro, lui saprà consigliarvi, come Susanna Agnelli su Oggi con "Risposte private", anzi suggerisco a Verbania Notizie di integrarlo nel team per la sua innata saggezza.

Regole più rigide per l'ingresso in Piemonte - 16 Agosto 2020 - 17:22

Re: Re: Infatti
[termino il mio precedente post] ….La forza di persuasione dei media è enorme. Si fanno interpreti, anzi per meglio dire megafoni delle forze incarnate nel dato momento storico; se queste seconde determinano i valori, le credenze, e sono pretesa di realtà imprescindibile, l’unica visione reale e da cui nulla può e deve sfuggire, risulta ovvio che chi ne ha compreso i meccanismi di azione cercherà di attuare (se ne ha la forza) una strategia, questa: 1- innestarsi nel meccanismo ungendo (e questo termine in soldoni significa elargire favori, dai minuscoli ai ben più sostanziosi, sotto forma di denaro ed eventualmente facendo intendere una estensione dei poteri personali) gli ingranaggi; 2- per utilizzare le forme proprie di tale realtà vigente, che si esprimono nelle varie autorità, senza alcun bisogno di ribaltamenti con colpi di stato o guerre civili. Prendo sempre con le pinze le teorie che ipotizzano delle strategie di portata globale elaborate da élite, perché il mondo è estremamente complesso e non lo si può manovrare studiando a tavolino dei piani chirurgici, ben più credibile e ipotizzabile è lo studio di strategie per infiltrarsi dove vi sono le leve dei comandi, senza necessità di abbattimento di alcunché, e come unico strumento la corruzione, la cui entità varia a seconda delle posizioni, in tal modo si può espugnare un sistema dal di dentro mantenendo la parvenza che tutto sia esattamente uguale a prima. Tutto pare inalterato, fila via liscio (si fa per dire…) come sempre, c’è lo stato, c’è la democrazia, ci sono i partiti, ci sono le forze dell’ordine, c’è la UE, c’è la troika, c’è l’OMS, ecc ecc, eppure se con pazienza ci si mette ad osservarli da più vicino si inizia a comprendere che qualcosa di diverso traspare, la buccia è spesso inalterata ma la polpa è in fase di mutazione: una cartina di tornasole, se proprio non ci si vuole spingere ad analizzare nulla, fra le varie, penso sia la valutazione del livello di libertà. E quanto io ho visto per molti aspetti in questa prima metà dell’anno non è per nulla promettente. Mi scuso se annoio ma ripeto: disquisire, almeno per me, è inutile, oltreché faticoso…, so che tentare di convincere è tempo buttato, se si pensa che stia dicendo falsità o scemenze ovviamente non mi fa piacere ma non posso replicare, anche se ti tentasse di distorcere quello che ho scritto (come già è avvenuto altre volte), il mio intento è quello di intercettare le persone che si trovano disorientate, perché percepiscono che qualcosa di strano sta avvenendo ma non riescono a focalizzarlo, per incoraggiarle, per il poco che sono in grado di fare, a indagare autonomamente. Nel web si trovano molte notizie e considerazioni che tv e giornali mai hanno trattato e mai tratteranno, questi ultimi (giornali e tv) solitamente li si lascia entrare senza filtri nella materia grigia letteralmente plasmandola, i primi invece li si desidera censurare (controllate anche le iniziative del governo e della UE in tal senso). L’essere umano è dotato di intelletto e lo deve usare, autonomamente; è chi fa credere che esistano flussi di cristalline verità contrapposti a bestialità immonde, entrambi settori ben individuati, che va messo sotto la lente di ingrandimento, ed è chi ti dice che, senza troppi giri di parole, non hai necessità di valutare con la tua capacità critica ma devi affidarti a chi promulga verità standardizzate che deve essere osservato attentamente per smascherarlo. Il sermone è giunto al termine, vi benedico ;-) Se vedete la mia ragazza dite che io l’amo.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 11 Agosto 2020 - 19:41

Re: Io e l'informazione
Ciao lupusinfabula quindi, gradisci giornali filo-governativi solo se sostengono un governo che propugna le tue ideologie?

Lega multe e buon senso - 29 Giugno 2020 - 17:56

Re: Re: Re: Breve video dell'ex Ministro della San
Ciao paolino i dati che avevo messo erano stati presi dal seguente link e le percentuali che ne avevo tratto erano basati su questi https://news.google.com/covid19/map?hl=it&mid=/m/02j71&gl=IT&ceid=IT:it Sabato mi pareva di aver trovato la fonte che citavi e in base a quei dati risultava che per quel che concerneva l'Italia coincidevano a quelli indicati da me, per quel che riguardava la Svizzera invece c'era uno scarto dello 0,8%; quindi la percentuale dei decessi svizzeri calcolata sui casi totali confermati per la mia fonte era 5,5%, per la tua 6,3%. ""La percentuale sulla popolazione quindi sale a livelli più verosimili."" No, la percentuale dei decessi la si calcola sul numero dei casi confermati, ad ogni modo se si vuole calcolare la percentuale decessi rispetto al totale della popolazione risulta (prendendo i dati di qualche giorno fa): Italia ca. 0,055% Svizzera ca. 0,022% Risulta evidente che c'è comunque una grossa differenza, in Italia il 14,5% dei casi confermati è morto, in Svizzera (prendendo il tuo dato) il 6,3%. Ma non è tanto questo divario - che comunque bisogna comprendere analizzando tutti gli errori avvenuti e pure altre cose che risultano inspiegabili - che volevo far notare ma la sospensione dei diritti costituzionali che in Svizzera sono stati enormemente più contenuti, a nessuno là è stato impedito di muoversi dove e come desiderava e per il tempo che gli garbava. Ci sono poi molte considerazione da fare, ad esempio si potrebbe citare il Presidente dell'ordine dei medici delle Liguria che dice """All'obitorio comunale di Genova i morti per patologie diverse dal Covid-19 sono praticamente scomparsi"", il che significherebbe che hanno "catalogato" tra i deceduti per Covid anche molte altre persone che sono decedute per altre patologie (lui fa una stima in percentuale, ora non la ricordo ma è piuttosto alta, inoltre non ho più seguito la cosa ma aveva asserito che stavano affrontando la questione per determinare con metodo scientifico questo tema), il che farebbe sospettare che sia avvenuto anche su tutto il territorio nazionale. C'è poi la questione delle circolari ministeriali che caldamente suggerivano di non effettuare le autopsie (qui si apre la questione del perché, e del fatto che se si fossero effettuate si sarebbe scoperto molto prima che prime cause dei decessi erano i trombi e quindi si sarebbe potuto adottare cure mirate evitando la morte di molte persone, ecc). Io sono piuttosto sensibile alla parola libertà, mio padre è stato 2 anni prigioniero in Germania e ricordo anche se non totalmente quel che raccontava, penso molto lo abbia tenuto per sé, per cui se per una qualunque ragione si prendono decisioni che la limitano mi si rizzano i capelli e cerco di capire cosa sta avvenendo, perché, e vorrei lo comprendesse quanta più gente possibile, anche in una repubblica democratica chi esercita il potere non è esente da tentazioni di qualsiasi tipo, e l'equilibrio su cui si basa tale democrazia è meno stabile di quanto immaginiamo. Vedere persone che in buonafede eseguivano ed eseguono scrupolosamente i dettami senza minimamente avanzare il benché minimo dubbio, assorbendo senza alcun filtro ogni precetto come se fosse stato emanato da dio padre, è tutto fuorché auspicabile, per se stessi e per la democrazia. Ho visto come si è represso ed umiliato molte persone, ho visto come il sentirsi investiti di un potere che prima non era concesso ha mandato in visibilio persone che si sono sentite libere di accanirsi con chi osava mettere fuori il naso per fare una camminata in solitaria in posti sperduti o addirittura chi portava figli o madri a fare commissioni, ho visto i meccanismi di rivalsa con relative delazioni e/o insulti nei confronti di chi esausto usciva a prendere una boccata d'aria per non scoppiare. Ho visto e vedo come ci si accanisca sui cosiddetti propagatori di fake news, a livello governativo nazionale ed europeo e come ciò venga auspicato dai social media, dai giornali e dalle tv nazionali, dagli organismi come ISS e OMS, ecco,

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 12 Febbraio 2020 - 12:48

Re: Comitato stop 5G VCO
Ciao Paolo Caruso Che Livio Giuliani sia un ex dipendente ISPEL che è stato licenziato lo trovi sui giornali dell'epoca (https://www.ilfattoquotidiano.it/2015/12/11/elettrosmog-il-governo-mette-a-rischio-i-cittadini-parola-al-fisico/2292118/) , che sia laureato in matematica lo trovi sulla sua biografia (http://www.airemp.it/img/curriculum%20inglese%20Livio.pdf) sul sito dell'AIREMP (di cui fa parte del consiglio di direzione) Che l'elettrosensibilità non sia riconosciuta come dovuta ai campi magnetici dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, ne parlano del loro documento https://www.who.int/peh-emf/publications/facts/fs296/en/ . Dove dicono che cis ono persone che presentatno una varietà di sintoci che attribuiscono ai campi magnetici, ma in base agli studi effettuati non risulta che questi si accorgano o meno di essere in un campo magnetico (Well controlled and conducted double-blind studies have shown that symptoms were not correlated with EMF exposure.) e per il loro trattamento indicano di concentrasi sui sintomi provati e controllare l'ambiente in cui vivono/lavorano per verificare se c'è presenza di midcroinquinanti, fattori psicologici, rumori eccessivi, cattiva illuminazione, ec... (vedi sezione Conclusions del link) Per i due documenti che parlanod i 2G e 3G (e citati a sproposito del 5G) c'è un debunking abbastanza dettagliato sul sito di altroconsumo (https://www.altroconsumo.it/hi-tech/smartphone/speciali/5g-salute) Che 140 amministratori di comuni si siano cagati sotto in epoca elettorale e senza alcuan competenza in materia di campi elettromagnetici è abbastanza irrilevante dal punto di vista di una discussione

Lincio su viabilità provinciale - 9 Ottobre 2019 - 15:42

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Soldi russi
Ciao SINISTRO Vedi che con i tuoi sragionamenti ti tiri la zappa sui piedi? Per i 49 milioni si...io e molti altri anche non leghisti dicono che sono 2 o 3 imputabili a Belsito e Bossi e non alla nuova lega di salvini. Ma tu non ci senti e non ti informi perché preferisci odiare che capire. Per me faccenda chiusa. In quanto ai finanziamenti metti sullo stesso piano quelli dati da uno stato alleato con quelli di uno stato nemico? Ti rammento che l'urss era nostro nemico. Quindi è anche alto tradimento. E all'unità sai cosa hanno fatto? Hanno dismesso il patrimonio per non pignorarlo. E ora noi pagheremo 80 milioni di euro. Non per finanziare i giornali na per pagare i debiti. È inutile e dannoso per tutti che tu continui su questa strada di bugie e castronerie. Sii serio! Ex camerata di destra sociale di sta...ecco.

Lincio su viabilità provinciale - 9 Ottobre 2019 - 09:10

Re: Re: Re: Re: Re: Soldi russi
Ciao robi certo che sono d'accordo sul fatto che le inchieste le fanno i giornali e i processi si fanno nei tribunali, ci mancherebbe! D'altronde è andata così, con tanto di condanna e successivo accordo, anche per i 49 mln, e qualcuno continua a dire che non esistono, che sono solo 2 o 3, ecc.... Riguardo ai finanziamenti, anche la DC prendeva dollari, quindi? E l'Unità non è l'unico giornale politico a ricevere finanziamenti pubblici, e allora?

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 8 Agosto 2019 - 06:44

Re: Se fose vivo ......
Ciao lupusinfabula Almirante non avrebbe mai avuto il 38 percento. Bisogna comprendere il tempo in cui siamo e la nostra società. La denigrazione di chi ha consensi c'e sempre stata. Ma oggi si capisce che c'è una grande distorsione della battaglia politica. La contrapposizione élite popolo è oggettivamente quella principale. E viene enfatizzata da entrambe le parti. Ciabatte, vacanze su spiagge normali, linguaggio diretto si contrappongono a sobri vestiti, vacanze a Capalbio, e linguaggo pseudo colto. Salvini è il popolo il resto è élite. Il grande e forse fatale errore del mondo progressista che negli anni 90 e 2000 pareva essere l'unico possibile con i miti oramai caduti di Blair, Clinton, Obama e da noi di Prodi e Veltroni, è stato il voler imporre questo modello a società solo apparentemente favorevoli al loro modello ma in realtà contrarie. Globalizzazione, multiculturalismo, finanza, immigrazione, lavoro precario fatto passare per progresso hanno minato alla base la società occidentale e le sue certezze. E oggi paghiamo e anzi loro pagano tutto quello che hanno prodotto. Il loro prodotto sono Trump e Salvini, Orban e la brexit. La logica conseguenza di scelte sbagliate alla fonte. Inutile gridare e sbraitare al fascismo o al populismo e contro le ciabatte di Salvini. Oggi il popolo è con i populisti e le élite con i loro giornali e gli intellettuali, con i filantropi schiavisti e con la macchina propsgandistica della chiesa stanno per fortuna soccombendo. Cercate i motivi in voi stessi care élite. Anche se la vostra cecità probabilmente ve lo impedisce...

Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 2 Giugno 2019 - 22:24

Re: quadretto
Ciao paolino Caro Paolino, chiediti come mai l'italiano s'è ridotto a votare un "ex ultrà, comunista padano, leoncavallino, orgogliosamente "nullafacente" (non che la concorrenza politica abbia i calli sulle mani...), mangiapreti", forte della sua esperienza professionale da friggitore di patatine fritte da Burghy? Probabilmente perché quelle 4 cose che dice, le dice giuste. Perché nessuno crede più che l'immigrazione sia ricchezza ma anzi ha portato povertà nelle classi meno istruite trovandosi una frotta di concorrenti che lavorano per 4 soldi anzi 4 euro/l'ora. Perché nessuno spera che "la loro cultura presto sarà la nostra" (che poi se la loro cultura li ha portati ad avere un paese da cui devi scappare per la guerra o per la povertà non sarebbe proprio un modello da importare...) perché, così per dire, in alcune parti dell'Africa, stuprare non è nemmeno una colpa anzi sì, la colpa è della donna. Proprio 5 minuti fa, articolo su repubblica.it parlava di uno stupro a Roma, ti lascio immaginare la provenienza dell'autore. Perché ora la lega prende i voti anche dagli immigrati integrati come Bossi prendeva i voti dai meridionali perché parole della collega calabrese di mia moglie "Bossi ha stramaledettamente ragione". Perché la sicurezza è la base di ogni società civile. Perché fino a 20 anni fa, nell'astigiano, pochissimi avevano le sbarre alle finestre, ora non c'è casa senza. Perché nel mio piccolo, una cinese m'ha rifilato 100 euro falso (unico 100 euro incassato nella giornata e quindi nessun dubbio), m'hanno rubato le grondaie di rame a Verbania ed infine m'han sgraffignato l'auto in un posto non noto per tali furti e dopo 1 anno titolo dei giornali: "Sgominata organizzazione albanese dedita al furto d'auto per pezzi di ricambio". Perché nessuno crede che si possa accogliere mezza Africa. E poi cadi nel ridicolo quando rimproveri Salvini di non riuscire ad espellere i clandestini che i governi precedenti hanno accolto indiscriminatamente. In pratica il ladro che sfotte il gioielliere che non è riuscito ad evitare la rapina. Renzi s'era presentato come rottamatore ma l'unica cosa che ha rottamato sono stati i soldi dei risparmiatore delle banche gestite dal PD, dopo aver dichiarato pomposamente "abbiamo risanato il Monte dei Paschi di Siena" nonché i guai dei propri familiari accusati d'aver rubato i soldi destinati ai bambini, roba da far rivalutare coloro che truffano le vecchiette spacciandosi per addetti dell'Enel, così per dire. Dimenticavo... Obama ha giurato in nome di Dio, tenendo la mano destra sulla Bibbia, per diventare presidente,non dello Yemen.

VerbaniaNotizie è attivo su Telegram - 30 Maggio 2019 - 08:34

Re: Re: Basta pagare tasse e vedere sui giornali s
Ciao Giovanni% direi in sintonia coi grandi e scontati sconfitti.....

VerbaniaNotizie è attivo su Telegram - 23 Maggio 2019 - 10:59

Re: Basta pagare tasse e vedere sui giornali solo
Proposta del tutto campata in aria

VerbaniaNotizie è attivo su Telegram - 22 Maggio 2019 - 22:28

Basta pagare tasse e vedere sui giornali solo arre
Invio in allegato una proposta che a mio parere darebbe una svolta ad una Patria in disfacimento. Agostino De Zulian Induno Olona

Una Verbania Possibile su relazione CEM - 5 Aprile 2019 - 12:40

Re: Re: La frase sembra chiara
La tristezza è non cogliere l’opportunità di sviluppo culturale che questo Teatro sta dando al territorio. Ma partiamo dalla notizia: curioso come quasi tutti i giornali online pubblichino il comunicato stampa di una forza politica senza invece citare la conferenza stessa. Si trova l’articolo qui: http://www.ossolanews.it/verbano-news/una-stagione-entusiasmante-per-il-maggiore-che-si-propone-sempre-di-piu-come-punto-di-riferimento-per-verbania-8436.html OssolaNews?? Vabbè. La conferenza stampa ha esposto l’andamento della stagione culturale al Maggiore ed i risultati sembrano essere buoni, se non ottimi alla luce delle criticità che sono emerse, dell’avversione che questa opera si porta dietro nella cittadinanza e del fatto che siamo in una fase di start-up. Non posso che sottolineare le parole della Presidente Nobile: “i numeri di utilizzo di questo centro sono in continua crescita tra convegni, presentazioni, teatro, teatro scuola; “Il Maggiore” è un punto di riferimento, e insieme a tutto il cda cerchiamo di rispondere alle esigente della città, perché “Il Maggiore” appartiene alla città tutta”. Abbiamo eventi di ogni genere, vogliamo per caso ricordare che nel foyer ci hanno fatto un incontro di boxe? Quella multifunzionalità è da mettere in atto, non è lontano dalle necessità del territorio. Sarebbe stato lontana una sala teatrale da 1000posti, quello sì che non avrebbe avuto senso. E’ assolutamente calata nelle esigenze della ns provincia e va portato avanti con determinazione lo sviluppo del CEM in ogni sua potenzialità. Sposo infine il commento di Robi: dove trova scritto Renato che nelle conferenza è stato detto qualcosa di diverso? Ed invece di fare i conti della serva, non ritiene Brignone un successo aver coperto i costi degli spettacoli con i biglietti in una realtà come la nostra disabituata da decenni ad acquistare cultura in loco? Tra l’altro, solo il fantomatico studio di gestione di zaccheriana memoria mandava a pareggio la struttura e peraltro nemmeno nei primi anni, salvo poi prevedere che la tassa di soggiorno, prevista proprio in quegli anni, sarebbe stata dedicata a coprire i costi della struttura. Tornando ai conti, facile aver sborsato extra costi in fase iniziale considerando la grana CPI e tutto l’equipaggiamento iniziale del teatro (o Renato crede che lo regalino!). Sarà comunque facile dover continuare a sborsare soldi per coprire i costi perché pochissime realtà come questa stanno in piedi da sole (stia tranquilla la lettrice Marta, nessun privato prenderà le redini del giochino se non con quote di minoranza): l’investimento in cultura non è una perdita finanziaria? Anche perché poi il risultato che ci ritroviamo sono i leoni da tastiera su facebook che “vomitano” improperi solo perché il gusto architettonico non sposa quello proprio. Si spera nelle prossime generazioni che cresceranno avendo un luogo dove si crea cultura: la nostra, di generazione, ormai è persa. “Crescere cittadini migliori e consapevoli e per rendere accessibile a tutti la cultura, come bene universale e primario”. Ho avuto l’occasione di ascoltare, in differita, la discussione sulle conclusioni dell’inchiesta sul CEM: a parte la volontà di alcuni di metterla in politica quando la stessa ha responsabilità di indirizzo e non certo tecnica, viene fuori che “qualche” controllore - dopo aver ignorato che il CEM avesse delle coperture a forma di sasso (lo sapevano anche…i sassi, ma non i VdF!) sta facendo il prezioso e dopo essersi bevuto le coperture (ndr: pare che nei documenti predisposti non fossero incluse..un minimo di proattività però ci vorrebbe nelle nostre istituzioni) ora contesta anche le vetrate: mi domando, si aspettava per caso una colata di cemento al posto delle finestre? La normativa antincendio lascia ampio spazio all’interpretazione (lo dice un tecnico ascoltato dalla commissione, non il sottoscritto anche se vagamente la conosce): bisognerebbe mettersi un limite, altrimenti anche la perfezione diventa perfettib

Comitato Salute VCO torna su sanità provinciale - 3 Aprile 2019 - 10:25

Re: Re: ospedale nuovo
state dicendo la stessa cosa :) Per dar manforte al concetto: https://www.foggiatoday.it/economia/asl-foggia-mancano-medici-ipotesi-richiamo-pensionati.html https://www.open.online/primo-piano/2019/04/02/news/pensionati_in_corsia_i_giovani_medici_il_cortocircuito_sta_nel_numero_delle_borse_di_specializzazione_intervista-183977/ Una situazione come la nostra, se non si svilupperà un ospedale degno di tal nome, rischia a breve termine di finire sui giornali per le stesse motivazioni. Saluti AleB
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti