Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

lega salvini

Inserisci quello che vuoi cercare
lega salvini - nei post

Preioni: Un distretto nuovo per dare risalto al turismo dei territori" - 21 Gennaio 2021 - 11:04

“Al turismo dei territori serve un distretto che abbia un vestito nuovo, al passo coi tempi e pronto a vincere le sfide del domani".

Lanzo e Preioni: Regio Insubrica opportunità straordinaria - 18 Gennaio 2021 - 08:01

Lanzo e Preioni (lega salvini Piemonte): “Regio Insubrica, un’opportunità inedita e straordinaria per sostenere la cooperazione transfrontaliera con la Svizzera e aiutare le province di Novara e del VCO”.

Montani su Treno Riviera Express - 14 Gennaio 2021 - 10:02

“Raccolgo volentieri l’invito del sindaco di Verbania: la fermata del treno Riviera Express anche nella nostra stazione sarebbe un valore aggiunto per tutti". Così inizia la nota del senatore, Enrico Montani, che riportiamo di seguito.

Preioni su Sempione nella Cig - 23 Dicembre 2020 - 15:03

“Il Gruppo lega salvini Piemonte si associa alla richiesta fatta dal presidente della Provincia del Vco Arturo Lincio, per chiedere formalmente che l'asse del Sempione, come avvenuto per il Colle del Tenda verso la Francia, venga inserito nei piani del Cig, la Commissione intergovernativa per la nuova linea ferroviaria Torino-Lione".

Alluvione: emendamento stanzia 100 milioni di euro - 22 Dicembre 2020 - 10:03

Con il voto unanime della commissione bilancio della Camera dei Deputati, è stato approvato l’emendamento (firmato da tutte le forze politiche di maggioranza e di opposizione) che assorbe la proposta di Enrico Borghi e Chiara Gribaudo in materia di danni causati dagli eventi alluvionali.

Grande Nord su sanità VCO - 14 Dicembre 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Roberto De Magistris, Segr. Reg. Grande Nord Piemonte, riguardante questione dell’organizzazione della Sanità del VCO.

Preioni: “Sanità Vco: il progetto esiste ed è chiaro" - 7 Dicembre 2020 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Alberto Preioni (lega salvini Piemonte): “Sanità Vco: il progetto esiste ed è chiaro; c’è un tempo per parlare e uno per lavorare”.

Preioni e Carosso: “Il nuovo Dpcm danneggia Piemonte" - 5 Dicembre 2020 - 13:01

“Conte e i suoi ministri - dichiara il presidente del gruppo lega salvini Piemonte Alberto Preioni - hanno nuovamente varato un Dpcm che non tiene conto delle profondissime differenze territoriali del nostro Paese, di fatto imponendo un coprifuoco generalizzato in un momento anche psicologicamente importante come è quello delle festività natalizie."

Preioni su Distretto dei Laghi - 3 Dicembre 2020 - 13:01

Preioni (lega salvini Piemonte): “Bene i primi passi del rinnovato Distretto dei laghi: il Vco ha bisogno di promozione in previsione della stagione turistica 2021”

Montani su tangenziale Verbania - 1 Dicembre 2020 - 13:01

Montani (lega salvini): “Emendamento per portare fondi per la realizzazione della tangenziale di Verbania: chiedo e Borghi e Mirella di sostenerlo”.

Marchioni nuovo Presidente Atc Piemonte Nord - 29 Novembre 2020 - 19:06

L'avvocato di Baveno, Marco Marchioni, è stato nominato nuovo presidente di Atc Piemonte Nord, succede a Luigi Songa dimessosi due settimane fa, la nomina è avvenuta venerdì dal parte della giunta piemontese.

Montani su assegnazione fondi specificità montana Vco - 28 Novembre 2020 - 11:04

Montani (lega salvini): "Arrivano i soldi alla Provincia, finalmente grazie al centro destra e in particolare alla lega, c'è la conferma che il Vco... sta in Piemonte".

Preioni: "Specificità montana del Vco: il vento è cambiato" - 26 Novembre 2020 - 15:03

Una modifica della legge 19/2020 sulla specificità montana del Vco e sugli interventi a favore dei territori montani delle altre province, è stata approvata all’unanimità dal consiglio piemontese. Lo riferisce il presidente del Gruppo regionale della lega salvini Alberto Preioni, intervenuto tra gli altri nell’aula di palazzo Lascaris per illustrare il provvedimento.

“Potenziata la tratta tra Domodossola e Briga con due treni” - 18 Novembre 2020 - 18:06

E’ stata potenziata con due nuovi treni la tratta tra Domodossola e Briga, utilizzata quotidianamente da circa 700 frontalieri ossolani diretti nel Canton Vallese; il servizio è annunciato attivo da oggi.

Cirio commissario alluvione - 13 Novembre 2020 - 12:05

Il gruppo lega salvini Piemonte esprime la propria soddisfazione per la nomina del governatore Alberto Cirio a commissario per il territorio piemontese in seguito all’alluvione del 2 e 3 ottobre scorsi.

Zona Rossa: lega chiede esenzione per il VCO - 6 Novembre 2020 - 08:01

Montani e Panza (lega salvini): “Vco zona rossa, il ministro Speranza sta facendo una valutazione sbagliata” . Di seguito la nota completa.

Zona Rossa: molte reazioni politiche - 5 Novembre 2020 - 09:11

Riportiamo le molte reazione politiche alla preannunciata Zona Rossa anche nel VCO

lega, risponde sugli ospedali VCO - 4 Novembre 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato sulla Sanità Vco, di Montani, Panza, Preioni (lega salvini): “L’iter per il piano sanitario è partito, stop alle polemiche sterili da parte di chi ha la memoria corta”.

Preioni su autonomia idroelettrico - 21 Ottobre 2020 - 12:04

Preioni (lega salvini Piemonte): “Dal grande idroelettrico un passo avanti verso l’autonomia e centinaia di milioni per l’economia piemontese”

Opposizione su pulizia argine San Bernardino - 17 Ottobre 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell’opposizione sulla pulizia dell’argine sinistro del torrente San Bernardino ad opera dei volontari.
lega salvini - nei commenti

Preioni e Carosso: “Il nuovo Dpcm danneggia Piemonte" - 6 Dicembre 2020 - 13:53

Re: 49 milioni
Ciao Francesco Pinna Mi scusi sig. Pinna. Abbia pazienza di ascoltare e informarsi. Chi non ha motivazioni politiche ed ideologiche da difendere sa bene che i 49 milioni che la lega dovrà pagare dilazionati per 100 mila euro annui all'agenzia delle entrate sono stati calcolati in questo modo. Il periodo in cui hanno contestato a belsito e bossi era un biennio. Se non sbaglio 2010 2012. Il totale dei finanziamenti spettanti per legge alla allora lega nord e quindi fondi della lega, sono stati calcolati in circa 49 milioni. Il denaro che si presume perché anche la procura non lo sa, si desume siano circa 3 milioni. Quindi oggi la lega, si ritrova a dare 49 milioni che erano suoi a fronte dei circa 3 rubati dalla precedente gestione. E il fatto che ci sia questa mega dilazione significa che procura e agenzia delle entrate hanno ben compreso la, questione. Altrimenti li avrebbero chiesti tutti e subito. Tutti questi dati li può trovare nei vari articoli che Luca telese che certo non è leghista, ha scritto in modo scrupoloso e articolato. Quindi non sono stati rubati 49 milioni che la lega avrebbe rubato a sé stessa. Lo stesso accadde con la Margherita di rutelli quando il tesoriere Lusi ne rubò realmente una trentina. In quel caso gli fecero causa quelli della Margherita. salvini e la lega non hanno fatto causa a belsito e bossi solo per non cancellare il vecchio leader. Ma la lega oggi è parte lesa. La prego di verificare quello che ho scritto e di farci un ragionamento ponderato e non fazioso. Grazie.

Appello per consentire la caccia - 15 Novembre 2020 - 18:13

lega peggior partito sulla caccia
Salve Robi, Quello che riporto sono fatti, facilmente verificabili usando un semplice motore di ricerca. La giunta Cota in Piemonte non consentì lo svolgimento del referendum sulla caccia con un'azione piuttosto vile, di fatto abrogò la leggere regionale. Può trovare tutte le informazioni qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Referendum_piemontese_sulla_caccia Quel referendum era troppo pericoloso perché avrebbe costituito un unicum in tutto il paese e quasi certamente la caccia in Piemonte sarebbe stata ridimensionata (non prevedeva la chiusura totale ma la salvaguardia a più specie). Quello che l'allora giunta Cota fece è inqualificabile. Che salvini, leader dell'attuale lega, sia filo cacciatore è notoriamente risaputo, dai tanti discorsi fatti pro caccia, a quando indossava le magliette a favore dello spiedo bresciano, al fatto che ogni anno in Lombardia cercano di far passare la caccia in deroga a molte specie. Cosa significa? Appellandosi alla "tradizione" vogliono far cacciare alcune specie protette e in passato ci sono anche riusciti. Puntano infatti a far sparare a fringuello, pispola, prispolone e frosone, giusto per citare i principali. La caccia a tali specie è vietata ma loro ogni anno cercando di farla passare con una legge per permetterne la caccia (in provincia di BS ci sono parecchi problemi di bracconaggio). Ogni anno ci provano, ma ovviamente essendo specie protette sia a livello europeo che nazionale non è facile. In alcuni anni lo hanno fatto e per questo l'Italia ha rischiato sanzioni pecuniarie dall'Europa enormi. Quando si è profilato che le sanzioni le dovevano pagare i consiglieri proponenti, ecco che allora le mani non le alzavano più. Anche quest'anno ha cercato di far riaprire gli impianti di cattura degli uccelli, dove vengono catturati migratori, essenzialmente tordi bottacci, tordi sasselli, merli... per poi distribuirli a chi caccia con i richiami. Altra praticamente altamente illegale. Lo scorso anno avevano anche previsto un contributo di 600.000 euro per la riapertura! In Lombardia si continua così. Cerchi pure su qualsiasi motore di ricerca e troverà tutte le dichiarazioni di salvini e dei suoi esponenti in regione Lombardia. La nuova giunta piemontenese non è stata da meno. Forza Italia nei governi di Berlusconi cercò di cambiare la legge nazionale sulla caccia, la famosa 157/92, con proposte semplicemente assurde. Anche qui non manca la bigliografia online. Su FDI, beh ha mandato al parlamento europeo un certo fiocchi (nome note per chi pratica l'attività venatoria) e ha pubblicato chiaramente di aver ricevuto contributi da parte di associazioni venatorie. Ma da questo punto di vista finché è legale, non è chiaramente un problema. Ma considerare FI un partito animalista solo perché c'era la Brambilla, beh la realtà è ben diversa. Torno a ripetere anche il PD viene a ruota, tra Liguria (quando c'era), Toscana ed Emilia ha sempre favorito la caccia, ma almeno non ha mai fatto questi tentativi peggiorativi e costanti di intraprendere nuovamente attività illegali come gli impianti di cattura. In materia di caccia, la lega non rappresenta per niente l'equilibrio, anzi rappresenta quella frangia estremista molto pericolosa. Quanto successo in Piemonte con l'ex giunta Cota poi è uno scandalo senza parole e precedenti. Guardi la legge del 2018 emanata dall'amministrazione regionale di allora (PD): http://www.cr.piemonte.it/web/per-il-cittadino/visita-palazzo-lascaris/461-comunicati-stampa/comunicati-stampa-2020/giugno-2018/8120-approvata-la-legge-sulla-caccia Non si poteva cacciare la domenica! E addirittura venivano tolte 15 specie cacciabili!!!!! Una cosa che non si era mai vista da nessuna parte ed è stato il PD a farla (anche senza essere del PD dal punto di vista della tutela era una legge migliorativa e più equilibrata, la migliore nelle regioni italiane) Poi come sappiamo è arrivata la lega e indovini come è stata modificata la legge sulla caccia?

Appello per consentire la caccia - 15 Novembre 2020 - 13:26

Re: turk
Ciao nadia Dispiace che tu consideri politica la questione e avalli le considerazioni del signore che sono prettamente politiche. Le affermazioni per cui lega FI e fdi siano i principali "colpevoli" della caccia sono errate. FI è il prototipo del partito animalista con Silvio che bacia i cani e la brambilla con la sua campagna nazi animalista. Di fdi non ho notizie di scatenati cacciatori. La, lega essendo derivazione diretta di pezzi del vecchio PCI ha forse più simpatizzanti per la, caccia. Come ben sai i cacciatori erano perlopiù compagni. E le regioni rosse come Toscana ed Emilia Romagna sono tra le più attive nella caccia. Se vogliamo parlare si caccia in senso morale possiamo farlo. Ma buttarla ancora in politica è fuori luogo. Che io sappia salvini non ha mai sparato in vita sua ma non penso debba essere un discorso partitico. La classifica del sig. Turk è molto soggettiva e non ha molto senso. O meglio ha senso politico. Io non andrò mai a caccia perché mi piace sparare ai bersagli di carta al poligono e amo la natura pur non essendo né ambientalista nazi né animalaro. Equilibrio. Please.

Lega, risponde sugli ospedali VCO - 9 Novembre 2020 - 23:15

Riassunto
In questi ultimi anni, quindi con tutti al Governo per cui inutile incolpare gli attuali, hanno tagliato fondi alla sanità che quindi oltre che senza mezzi si ritrova senza personale (es. il mio bravissimo cardiochirurgo di Milano da tempo è andato in Cina con stipendio mensile pari a quello annuale italiano). Il disastro attuale è conseguenza della scelleratezza dell'apertura di agosto al turismo avvenuta su forti pressioni politiche Regionali, ad es. Forza Italia in Sardegna, con esponenti consenzienti anche di lega (es vedi dichiarazioni di salvini) che quindi tutti dovrebbero tacere al posto di parlare a sproposito (ma li capisco in quanto cercano di trovare consensi politici presso gli stolti che in ogni caso li votano).

Lavori parcheggio e piazza a Fondotoce - 29 Settembre 2020 - 16:51

Non c'è speranza
Con Sinistro non c'è speranza: non ammette neppure semplici verità (lega primo partito in Italia e perdita delle Marche); eppure basta guardare una cartina a colori dell'Italia come l'ha pubblicata il Corriere: una penisola tutta blu con 4 macchie rosse. Pazienza, passerà ancora un po' di tempo e poi dovrà arrendersi all'evidenza. Non capisco poi perchè continui a parlare del "tuo mentrore" che io non ho: per chi, come il sottoscritto, finchè ha potuto ha sempre guardato con simpatia e votato MSI interessa che l'Italia sia governata da gente di destra si chiamino, salvini, Meloni, Rossi, Brambilla, o qualsiasi altro cognome italiano poco mi importa: mi interessano più le idee e gli obiettivi dei nomi e cognomi.

Montani su piana di Fondotoce - 28 Settembre 2020 - 20:55

La salvaguardia ambientale è un'altra cosa
Leggo dalle dichiarazioni: "valutato che nel dna della lega salvini c’è la salvaguardia, anche ambientale, dei territori." Mi spiace ma proprio no, se c'è una cosa che manca assolutamente nella maggior parte delle linee guida della lega è la salvaguardia ambientale, dalle continue agevolazioni venatorie (assurde nel 2020 e spesso rigettate - vedere Lombardia), al pressoché totale consumo di suolo laddove possibile. Totale mancanza di conoscenza minima dell'ambiente, di concetti come habitat, corridoio ecologico, tutela delle specie, eccetera. Il turismo ha anche bisogno del paesaggio e dell'ambiente, altrimenti anche il turismo sceglie altri lidi. La piana di fondotoce è un importante corridoio ecologico per la sua posizione tra i laghi e il fiume Toce. Si vuole inserire il canneto nel parco nazionale della Val Grande, quindi si deve tutelare l'intera area. Gli interventi proposti vanno in altra direzione. Almeno bisogna avere il coraggio di dire le cose come stanno e non fingersi a tutela dell'ambiente per giustificare tutto. Se veramente si vuole salvaguardare l'ambiente, allora si possono eliminare gli edifici, creare un percorso natura con stagno didattico (da utilizzare per le scuole ed educazione ambientale), creare filari di siepi e perché tratti boschivi misti. Divieto di caccia assoluto e tutela, ed eventualmente creare strutture per l'osservazione della fauna. Salvaguardare l'ambiente significa creare biodiversità e habitat, consentendo quelle attivit che possono compatibili, come il trekking o l'uso della mountain bike. Gli intereventi proposti in parte erano e sono eccessivi e di certo non salvaguardano nulla. Il campo da golf esiste, è una bella realtà, OK alle concessioni fatte, ma basta. Inoltre, non si possono costruire altre strutture. Il turismo si può tutelare anche tutelando il territorio, magari puntando a un turismo anche più di qualità. Si confonde troppo spesso il significa di salvaguardia dell'ambiente.

Preioni su piana di Fondotoce - 28 Settembre 2020 - 18:27

Conferma..
Odio politico contro la lega. La vostra unica idea... Si chiami salvini o preioni. Patetici.

Lavori parcheggio e piazza a Fondotoce - 28 Settembre 2020 - 17:45

Caro Sinistro....
Caro Sinistro, mettila come vuoi e se ciò ti solleva, continua a vomitare insulti ed epiteti su salvini. Ma qualunque cosa tu possa dire o pensare è un dato di fatto che la lega continua ad essere il primo partito del paese e, comunque la si metta, la destra unita è maggioranza nel paese.E intanto la sinistra ha perso un'altra regione, le Marche, storicamente fino a ieri dominio rosso.

Grande Nord: chi spala e chi mangia - 2 Settembre 2020 - 06:52

Cioè..
Mentre scendeva la massa di fango loro dall'ossola dovevano arrivare ad oggebbio a spalare?!!!! Io capisco l'astio del grande nord verso la lega ma mi sono un po' rotto il cetriolo di vedere sempre spalare sterco sul partito di salvini. Passino i soliti commenti dei soliti (sitcom con mandelli e biggio..) ma avete francamente rotto! Poteva dirlo a quelli di sinistra loro si "voglia di lavorare saltami addosso"! Evidentemente la lega, seppure al 25 (primo partito) con abbondante vantaggio sul mascherinaro laziale e sugli scappati di casa 2 stelle e con la mia Giorgia che sta rullando tutti, fa ancora paura agli amici degli scafisti al governo. Eh.. Già..

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 31 Agosto 2020 - 13:27

Alcune precisazioni
1- Non so dove Sinistro ha letto che me la prendo con i meridionali: Ho parlato di loro definendoli "gente sasperata" e ne hanno tutte le ragioni 2-Ho ironizzato con Paolino su quel "scesi a Lampedusa", bittandola sul ridere perchè chi ha parlato nei vari video non erano certo persone "scese" ma sicuramente siciliani del posto. 3-Non so e non mi interessa qunti ne hanno rispediti salvini, Minniti o Lamorgese: per me li rispedirei tutti dal primo all'ultimo; se vogliono tornare lo facciano con le carte in regola. 4-Non metterò certo a disposizione l'oro (il bosco non è mio) perchè penso siano più accoglienti le navi che a nostre spese li ospitano in vacanza 5-Se "aprire le menti" vuol dire cambiare idea e sposare quelle di sinistra ( e di Sinistro) sull'accoglienza non ci penso proprio: preferisco tenermi la mente ristretta. 6-Non è mia invenzione che una delle navi che ha scaricato le sue stive in Italia è stata acquistata e finanziata dal graffitaro Bansky 7-Poco mi importa se, come dice Sinistro, la lega ha avuto origine a sinistra: mi picciono e condivido molte delle sue ide e proposte, cosi come mi piacciono e condivido molte delle idee di FdI/Meloni 8-Non mi sembra di aver mai parlato di guerra virologica ma di palesi incertezze governative nell'affrontare l'epidemia Forse ha ragione Robi quando dice di non perdere tempo a dialogare con certe persone: ma non si piò neppure permete che dicano tutto ciò che dicono come se fossero la bocca della verità ed i detentori della saggezza.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 11 Agosto 2020 - 09:25

Paolino e Infosannio
Anzitutto (ma mi sembra superfluo precisarlo) delle diverse testate che consulto giornalmente non leggo ovviamente tutto ma solo gli articoli che suscitano il mio interesse e in 2 ore o poco più ce la si può fare. Quanto a Infosannio sono andato a curiosare qualche minuto fa, ma dire che sia "multipartisan" è proprio fuori luogo; trattasi di una selezione di articoli sempre e comunque acriticamente contro la destra con un osanna senza fine per tutto ciò che sa di sinistra e molto viene preso da Il fatto quotidiano, giornale che dopo aver perso interesse ad attaccare berlu ora ha preso di mira la lega e salvini e se ne fa una ragione di vita editoriale; penso che non lo consulterò più e continuerò col mio metodo che spazia indifferentemente tra stampa collocata a dx e stampa collocata a sn.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 3 Agosto 2020 - 12:46

Re: un minimo di verità.
Ciao paolino come volevasi dimostrare, il solito politicante col suo politichese del "qui lo dico e qua lo nego", che non si smentisce mai: Coronavirus, dietrofront salvini: "Viva la mascherina. Giovani, usate la testa" Retromarcia di salvini: "Quando serve va messa, ad esempio nei luoghi chiusi e sui treni. Rispettate la distanza, fate ciò che la scienza chiede" ilano Marittima, 3 agosto 2020 - Dietrofront salvini sull'uso della mascherina. Dopo aver partecipato la scorsa settimana ad un convegno 'negazionista" in Senato senza iondossare la mascherina, oggi l'ex ministro degli Esteri e leader della lega, Matteo salvini, fa una retromarcia. Iniziata domenica sera sul palco della Festa della lega Romagna a Cervia: "Viva la Romagna. Viva la gente che mette le distanze e usa la mascherina ma nessuno terrorizzi il popolo italiano, che vuole vivere e vuole passeggiare". Questa mattina poi salvini torna sull'argomento su SkyTg24: "La mascherina si usa quando serve ad esempio nei luoghi chiusi e nei treni. Spero poi di tornare alla normalità. Ai giovani dico: usate la testa, mantenete la distanza, rispettate quello che dice la scienza. Però un governo che rinnova l'emergenza senza avere un'emergenza nel paese e fa sbarcare migliaia di persone, è un governo surreale". Più volte salvini è salito alla ribalta delle cronache in questi giorni proprio sull'uso della mascherina. Del convegno 'negazionista' in Senato abbiamo detto. Sabato scorso il leader della lega era stato chiamato indirettamente in causa dal segretario del Pd e governatore del Lazio, Nicola Zingaretti che aveva detto: "Ci sono scellerati che per farsi pubblicità non usano la maschetina". salvini lo aveva liquidato così: "Non ho tempo da perdere". Poi c'era stato un altro episodio sottolineato dai media. Sempre in Romagna salvini invitò un bambino salito sul palco a togliere la mascherina. A questo punto, aggiungerei anche un minimo di dignità e coerenza.... .

Montani risponde al PD su sanità - 28 Novembre 2019 - 17:16

seconda parte...
ICARDI: se una persona non è preparata deve avere l’umiltà di non fare quella cosa. Arriva al Tecnoparco con una presentazioncina (per fortuna registrata dalla TV locale, sennò indisponibile ai poveri cittadini) ppt che è onestamente orrenda, umiliante per lui che la presenta e irritante per chi con più di tre neuroni deve assistere ad uno spettacolo così triste. A parte la qualità grafica del lavoro, che credo sia costata non più di 20 minuti di impaginazione, e che sarebbe stata triste in Bangladesh, la cosa peggiore è la qualità dei dati presentati, in gran parte incompleti e quando presenti limitati a valori unici, senza un minimo di valore matematico e statistico. E dire che ha a disposizione dati di vent’anni e aveva pure tre mesi di tempo… se un mio studente non dico di magistrale ma di triennale mi si presentasse con un lavoro del genere lo rispedirei al primo anno a rifarsi l’esame di statistica dove evidentemente dormiva! Il fatto è che nel panorama politico lui era quello “esperto”… pensate gli altri! Non può andare ad un incontro sulla sanità perché non ha la sicurezza di avere un videoproiettore :-) MARCHIONINI: non si può dire che non sia coerente, vuole l’ospedale unico, tra Fondotoce e Ornavasso, e tre presidi di territorio, uno per ogni centro principale, con una sorta di PS che fa riferimento al DEA centrale. Soluzione ragionevole, se l’ospedale unico fosse in grado di attirare quelle competenze e quel livello di qualità negli assunti che gli ospedali di Verbania e tanto meno di Domo riescono a garantire. La mia domanda è: perché l’ospedale unico dovrebbe attrarre medici più bravi? Che io sappia a Biella, situazione paragonabile, non è che succeda… Soprattutto a causa della competizione fortissima da parte delle strutture di pianura, Milano, Novara e Pavia in primis… Perlomeno agli incontri sul territorio ci va, e la netta maggioranza dei cittadini della provincia è schierata con lei, nuovo capopopolo… ALBERTELLA: Ha dimostrato di avere coraggio, oltre che di usare il cervello in modo indipendente dai vantaggi del momento. Sta su posizioni molto simili a Marchionini, fa notare con cattiveria le incongruenze di Montani &co (“abbiamo fatto sta scelta perché per fare l’ospedale nuovo ad Ornavasso ci volevano 15 anni…” mentre quello di Domo sorgerà dalle sabbie del Toce in una notte come se fossimo a Guangzhou…) e secondo me è furbissimo. Ora ha tutta la lega contro, ma quando ci saranno le prossime elezioni secondo voi salvini a chi offrirebbe la candidatura, a lui con suo seguito o quelli che ho citato sopra? CRISTINA: mitica! facciamo un centro oncologico di eccellenza! E chi ci viene? Forse non le hanno detto che a parte quelli già esistenti nel raggio di 100 km a breve ne avremo di nuovi alla Città della Salute di Novara, allo Human Technopole e per la parte articolazioni pure al nuovo Galeazzi di Rho… che dire? Romantica? Secondo me la cosa migliore sarebbe che il Verbano ed il Cusio si spostassero con l’ASL di Novara, avremo in ASL un nuovissimo centro hub, e due spoke con DEA a Borgo e a Verbania. Avremo reparti convenzionati con l’università con professori a volte di fama mondiale a fare i primari, e i migliori tirocinanti e specializzandi in reparto. Avremo pure accesso alle apparecchiature del Maggiore che verranno presto liberate… Domo resterebbe sede della sua piccola ASL di montagna, manterrebbe l’ospedalino, comunque giustificato dalla specificità, e pure la sede dell’ASL, così Pizzi potrà dire che ha fatto assumere altri 4 gatti. Però tutti noi avremo cure migliori, non peggiori come viene prospettato ora!

On. Panza: ospedale unico non si farà - 23 Novembre 2019 - 16:39

Rendetevi conto
Riassumendo,la lega in regione dice che faranno l'ospedale unico a Domo. I leghisti locali si dividono tra favorevoli,scettici e contrari,con liti e abbandoni del partito. Poi arriva un europarlamentare e dice che è tutta una bufala (la milionesima bufala si salvini e compari),e che possiamo stare tranquilli che non faranno nessun ospedale. Ma davvero volete consegnare l'Italia a questi cialtroni? Ma davvero non vi rendete conto? Incapaci e pericolosi, incapaci e pericolosi.

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 4 Novembre 2019 - 10:09

per Paolino
Il tuo odio per salvini, la lega, i leghisti e la destra in genere ti ha accecato, continui a far finta di non capire che la maggior parte degli italiani ormai sta veleggiando a dx, i risultati regionali sono lì a dimostrarlo, uno dopo l'altro, anche in regioni nelle quali la sn,. ha sempre spadroneggiatoPer Paolino gli incapaci, incompetenti, rozzi e superficiali stanno tutti a dx; gli intelligenti, i raffinati, gli illuminati tutti a sn. Se a sn. continueranno con le proposte che ancora oggi fanno al popolo perderanno sempre più consensi, ma conteni loro e contento Paolino......

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 3 Novembre 2019 - 20:33

per Rocco
E' vero, semplicemente penso che non si possa stabilire un baricentro unicamente "geografico", molti altri sarebero i fattori da tenersi in cosiderazione; per quanto mi riguarda, personalmente penso che i tre ospedali debbano continuare ad esistere, ognuno con le sue peculiarità perchè non si può ragionare sulla provincia del VCO come fosse una provincia di "pianura" servita da ottime strade, ferrovie, metropolitane ed altre vie di accesso. Qualcuno dice che ciò contrasta con leggi nazionale perchè troppo costosi; ma quanto spendiamo per accogliere ospiti non invitati dei quali dobbiamo e dovremo farci carico (proprio anche dal punto di vista sanitario/ ospedaliero) per i prossimi decenni e forse per tutta la loro vita a scapito degli italiani? Cominciamo a rispariarmiere da lì a favore degli italiani. Certo che se ragioniamo con gente che spara di aver stoppato l'aumento dell'IVA mascherando l'aumento di numerosi balzelli, come se gli italiani fossero un popolo di fessi che non capiscono dove sta il trucchetto, c'è poco da ragionare. Non si stupiscano poi certi signori di certi risultati elettorali tipo Umbria: il cittadino medio non vota tanto salvini per salvini ( o Meloni) quale persona, ma per i messaggi e le proposte che fanno. Chiunque proponesse le stesse idee di salvini/Meloni otterrebbe i medesimi successi. Anche per questo dico che la scelta dei vertici politici piemontesi è e sarà un boomerang per la lega del VCO, almeno per la parte VC visto che l' Ossola è il territorio privilegiato.Bisogna però ammettere che gli ossolani, pur essendo divisi in persone di dx e/o di sn come avviene ovunque, quando si tratta di difendere il loro territorio sono prima di tutto "ossolani" ( e lo dico con ammirazione perchè è naturale che ognuno cerchi di tirare l'acqua al proprio mulino)al dilà di ogni idea politica: così purtroppo non è nel resto della provincia e le conseguenze si vedono come in questo caso.

Lincio su viabilità provinciale - 9 Ottobre 2019 - 15:42

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Soldi russi
Ciao SINISTRO Vedi che con i tuoi sragionamenti ti tiri la zappa sui piedi? Per i 49 milioni si...io e molti altri anche non leghisti dicono che sono 2 o 3 imputabili a Belsito e Bossi e non alla nuova lega di salvini. Ma tu non ci senti e non ti informi perché preferisci odiare che capire. Per me faccenda chiusa. In quanto ai finanziamenti metti sullo stesso piano quelli dati da uno stato alleato con quelli di uno stato nemico? Ti rammento che l'urss era nostro nemico. Quindi è anche alto tradimento. E all'unità sai cosa hanno fatto? Hanno dismesso il patrimonio per non pignorarlo. E ora noi pagheremo 80 milioni di euro. Non per finanziare i giornali na per pagare i debiti. È inutile e dannoso per tutti che tu continui su questa strada di bugie e castronerie. Sii serio! Ex camerata di destra sociale di sta...ecco.

Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 19 Settembre 2019 - 10:36

Serenità
Devo ammettere che stavolta mi pare che Renzi sia stato furbo: resosi conto che all'interno del PD avrebbe contato poco o nulla, ne è uscito ( ma lasciando le sue sentinelle all'interno dell'esecutivo) e, pur con un partitino, ora sarà l'ago della bilancia; potrà chiedere tutto quello che vorrà, soprattutto in fatto di nomine, e se non loddisfatto farà mancare il suo appoggio al governo PD/M5S; questi ultimi, pur di non andare a casa liberando la strada ormai sicura a salvini (è solo questione di tempo ed ogni barca ONG fatta entrare porta un sacco di voti alla lega), gli concederanno tutto ed ancor di più. Fossi in Giuseppi non starei tanto sereno.

Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 18 Settembre 2019 - 21:40

Nel mondo degli ultras tutto ok..
Nel mondo reale invece,il salamellaro in tv perde il confronto in tv con (addirittura..) Enrico Letta. In tv alla stessa ora in due programmi differenti,dj mojito è riuscito nella non facile impresa di catturare un bel po' di meno telespettatori,che lo trovano così noioso da preferirgli addirittura il soporifero ex premier. Sempre di ieri i nuovi sondaggi che vedono per la prima volta da mesi e mesi la lega tornare sotto il 30,al 29.9 per la precisione. E sempre nel mondo reale,oggi salvini con Silvione e il Matteo intelligente hanno salvato dal carcere un deputato che ci doveva andare. Perché lui è così,se deve scegliere tra guardie e ladri non ha mai dubbi: mai con le guardie! D'altronde come non capirlo, adesso che i 5S non offrono più protezione...

Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 15 Settembre 2019 - 14:19

Vero, ma....
Vero, ma poi ci sono state le elezioni europee ed amminstrative che hanno incontestabilmente sancito un mutamento nella volontà del popolo che ha invertito i numeri tra lega e M5S, più che raddoppiando le preferenze per il partito di salvini ed aumentando, seppur di poco, i voti per FdI: una decisa svolta destra nella volontà popolare e per correttezza, caduto il governo, ciò non avrebbe dovuto essere sottovalutato riaprendo i giochi con nuove elezioni. Ma la paura della svolta in Europa e sul colle più alto di Roma (che giocano insieme) ha avuto il sopravvento.E' pur vero che a cose fatte siamo tutti maestri, ma per quanto io abbia sempre optato per salvini credo che stavalota abbia peccato fidandosi del Capo dello Stato, fidandosi del fatto che M5S e PD si erano sempre insultati; al suo posto io sarei rimasto lì, nelle stanze dei bottoni, contando comunque sull'appoggio esterno di FdI,tanto i M5S li teneva per i gioielli ( la votazione su TAV è lì a domostrarlo) e semmai avrei costretto loro a provocare eventialmente una crisi uscendo dal governo (cosa che mai avrebbero fatto per paura di andarsene a casa).
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti