Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

palco

Inserisci quello che vuoi cercare
palco - nei post

Bene la prima di "Le domeniche di Villa Simonetta" - 25 Gennaio 2023 - 08:01

Si è tenuto domenica il primo degli incontri de LE DOMENICHE DI VILLA SIMONETTA ed è stato un grande successo di pubblico.

"Le domeniche di Villa Simonetta" - 21 Gennaio 2023 - 08:01

Al via domenica 22 gennaio LE DOMENICHE DI VILLA SIMONETTA: quattro appuntamenti gratuiti, uno al mese, nella recentemente riaperta al pubblico VILLA SIMONETTA (Via Francesco Simonetta a Intra).

Fabrizio Bentivoglio a Il Maggiore - 18 Gennaio 2023 - 11:37

Il prossimo appuntamento della nuova stagione culturale è per giovedì 19 gennaio alle ore 21.00 con FABRIZIO BENTIVOGLIO in LETTURA CLANDESTINA: la solitudine del satiro di Ennio Flaiano (In collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo).

CulturAgility - 27 Dicembre 2022 - 08:01

Dopo il potenziamento del palco dell’Arena Esterna del Maggiore, allestito con dotazioni che l’hanno reso fruibile in maniera permanente per tutta la stagione estiva, restano disponibili gli spazi di sviluppo culturale attrezzati in cui realizzare contenuti distribuibili sul web.

Vincent Bohanan & Sound of Victory - 19 Dicembre 2022 - 10:03

Il nuovo appuntamento della nuova stagione culturale è per martedì 20 dicembre alle ore 21.00 con il gospel americano: sul palco VINCENT BOHANAN & SOUND OF VICTORY.

Corrado Tedeschi; "L'uomo dal fiore in bocca" - 13 Dicembre 2022 - 08:01

Il nono appuntamento della nuova stagione culturale è per mercoledì 14 dicembre alle ore 21.00: sul palco, con la regia di Marco Rampoldi, Corrado Tedeschi in L'uomo dal fiore in bocca di Luigi Pirandello.

Navidad Nuestra - 9 Dicembre 2022 - 08:01

L’ottavo appuntamento della nuova stagione culturale è per sabato 10 dicembre alle ore 21.00 con lo spettacolo NAVIDAD NUESTRA Musiche andine e argentine.

"GIOVINETTE, le calciatrici che sfidarono il Duce" - 27 Novembre 2022 - 10:03

Lunedì 28 novembre sul palco del Maggiore lo spettacolo "GIOVINETTE, le calciatrici che sfidarono il Duce". Tratto dal romanzo di Federica Seneghini e Marco Giani, regia di Laura Curino con Federica Fabiani, Rossana Mola, Rita Pelusio

TRAPPOLA PER TOPI - 15 Novembre 2022 - 20:06

Mercoledì 16 novembre sul palco del Maggiore lo spettacolo TRAPPOLA PER TOPI di Agatha Christie, con traduzione e adattamento di Edoardo Erba

MYSTERY SONATA - 12 Novembre 2022 - 14:07

Domenica 13 novembre la Compagnia EgriBiancoDanza sul palco con lo spettacolo MYSTERY SONATA nell’ambito della stagione IPUNTIDANZA 2022/2023

TEDx a Verbania: ecco i nomi dei relatori! - 11 Novembre 2022 - 09:31

Sabato 12 novembre, presso il Centro Eventi Il Maggiore a Verbania, alle ore 20.30, si terrà il secondo evento TEDx Verbania, organizzato da Nathalie Ghioni, Oscar Badoino e l’Associazione Cool con Matteo Pelletti.

Il Duce Delinquente - 31 Ottobre 2022 - 16:16

Martedì 1 novembre sul palco del Maggiore IL DUCE DELINQUENTE con Aldo Cazzullo, Moni Ovadia e Giovanna Famulari.

Riprende la stagione a Il Maggiore - 31 Ottobre 2022 - 14:53

Il secondo appuntamento della nuova stagione culturale è per martedì 1° novembre alle ore 21.00.

Matteotti Medley Un inutile eroe - 25 Ottobre 2022 - 15:03

Dopo uno stop quasi totale di diversi mesi e una graduale ma continua ripresa, tra mascherine in sala e posti distanziati, per quest’autunno siamo tutti pronti a tornare a teatro in una situazione che è sempre più simile alla “normalità” a cui siamo sempre stati abituati.

Nuova stagione culturale a Il Maggiore - 25 Ottobre 2022 - 10:23

Dopo il successo degli spettacoli andati in scena negli ultimi mesi, il Maggiore continua ad accogliere sul suo palco il meglio dell’attualità, prosa, musica, danza e molto altro

"Non ho l'età" - 8 Ottobre 2022 - 18:33

Domenica 9 ottobre 2022, sul palco del Maggiore di Verbania, The Seniors & Friends,

Finanziamenti al Distretto del Commercio di Pallanza - 2 Ottobre 2022 - 08:01

Finanziamenti per il Distretto del Commercio di Pallanza: confermati almeno 50 mila euro. Si interverrà con un primo lotto su via Ruga e piazza Pedroni. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale Verbania.

Cannobio eventi e manifestazioni dal 29 settembre al 2 ottobre - 28 Settembre 2022 - 18:06

Eventi e manifestazioni a Cannobio e dintorni dal 29 settembre al 2 ottobre 2022.

Gioele DIx a Il Maggiore - 23 Settembre 2022 - 10:27

Sabato 24 settembre, alle ore 21.00, la sala interna del Teatro Maggiore ospiterà lo spettacolo AI NOSTRI TEMPI, con la drammaturgia e regia di GIOELE DIX, produzione Giovit.

Festival LetterAltura 2022 - Programma 24 settembre - 23 Settembre 2022 - 09:11

Riportiamo gli appuntamenti della seconda giornata di LetterAltura 2022, sabato 24 settembre.
palco - nei commenti

Caruso su manifestazione a Intra - 19 Aprile 2021 - 09:48

difesa dei diritti
Strano che quando i diritti ad essere calpestati siano quelli degli altri, dei più deboli, di chi non ha voce a quasi nessuno importi nulla, e strano che se si fanno manifestazioni per questi diritti la polizia abbia il manganello facile... ma non è quello di cui voglio parlare, perchè scrivo e parlo solo di cose su cui posso dire qualcosa con cognizione, e sarebbe bello che anche gli altri lo facessero. Il problema che vedo con queste manifestazioni, e con le persone che intervengono, qui o in altre parti, è che si semina disinformazione ed ignoranza su un tema scientifico e sanitario che può portare a brutte conseguenze per tutti. Inoltre, come scienziato, si delegittima senza vergogna il mio lavoro, e lo fanno persone che non hanno alcun titolo per farlo. Faccio un esempio: i relatori "scientifici" che hanno parlato alla manifestazione di Verbania hanno affermato tante cose. Bene, questa gente sta alla ricerca come un difensore e una riserva del Gurro stanno al calcio mondiale. Certo possono affermare che loro due vincerebbero la champions league, che Messi e Ronaldo non sanno manco palleggiare e comunque sono corrotti dai soldi di Adidas, ma se voi doveste allenare una squadra nella finale di Champions, fareste giocare i due del gurro o Messi e Ronaldo? Il livello è questo. Uno si vanta di aver da sempre curato benissimo i suoi pazienti, bene, perchè non ha raccolto in modo serio i dati e li ha pubblicati su una rivista seria? Non sa scrivere? Ha piacere a veder morire la gente? La scienza si fa così, e non venite a sparare cazzate sul fatto che queste persone siano ignorate perchè sul COVID s'è pubblicato tantissimo, e molti giornali seri hanno pure previsto corsie preferenziali (che accorciando le verifiche hanno poi permesso la pubblicazione pure di tante cose poco serie, naturalmente poi ritrattate quando gli errori venivano smascherati). Un'altro ha fatto una lista di medicinali che sono stati tutti valutati in decine e decine di studi indipendenti, e possiamo piure discuterne l'efficacia. Per esempio vogliamo parlare dell'azitromicina, che caso vuole casca proprio nella mia expertize? No, perchè non avrebbe senso in tre frasi introdurre almeno altri 5 concetti da spiegare da zero. Queste persone che parlavano dal vostro palco non hanno mai prodotto nulla di scientificamente significativo nel settore, e quello che dicono è pura e semplice disinformazione, magari pure senza cattivi fini, ma pericolosissima se rivolta a persone non in grado di capirlo. Per questo a me, come ricercatore serio, queste cose danno l'orticaria. Se poi non fossimo nella situazione attuale ci farei come sempre una risata sopra, ma oggi, purtroppo non si può, perchè i camion militari che portavano i morti di Bergamo ad essere cremati in altri impianti (tra cui Verbania) o le bare a San leonardo erano purtroppo pieni, anche se in queste manifestazione a volte qualche burlone con poca sensibilità tende a dire il contrario... Saluti

VCO in Movimento risponde su manifestazione a Pallanza - 29 Marzo 2021 - 17:16

Re: Regole non rispettate
Ciao robi Perché avrebbero fatto i furbi? Cosa ci hanno guadagnato? Non mi è chiaro! Il fatto di cercare di fare informazione e di dare spazio per i confronti, non mi sembra significhi guadagnare soldi o "rimanere aperti"! Queste persone, in osservanza della nostra Costituzione, hanno semplicemente espresso la propria opinione proprio perché anche loro stanno subendo le stesse restrizioni di cui tu parli. La vera mancanza di rispetto nei confronti dell'intera popolazione è vedere assembramenti ingiustificati proprio nei luoghi da cui queste disposizioni vengono diramate. La vera mancanza di rispetto è ridurre in miseria le vere attività che sostengono la nostra economia mentre, per fare un esempio, il Festival di Sanremo va in onda tranquillamente senza mascherina sul palco!! Non ho visto tutto questo disdegno per una manifestazione tanto inutile quanto il Festival! E allora, fate finta che il luogo di socialità creato Domenica sia il palco del Festival e, se anche qualcuno fosse stato senza mascherina, almeno apprezzate questa "spruzzata di antiruggine" per riattivare ingranaggi rimasti per troppo tempo inattivi. Buona vita!!

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 3 Agosto 2020 - 12:46

Re: un minimo di verità.
Ciao paolino come volevasi dimostrare, il solito politicante col suo politichese del "qui lo dico e qua lo nego", che non si smentisce mai: Coronavirus, dietrofront Salvini: "Viva la mascherina. Giovani, usate la testa" Retromarcia di Salvini: "Quando serve va messa, ad esempio nei luoghi chiusi e sui treni. Rispettate la distanza, fate ciò che la scienza chiede" ilano Marittima, 3 agosto 2020 - Dietrofront Salvini sull'uso della mascherina. Dopo aver partecipato la scorsa settimana ad un convegno 'negazionista" in Senato senza iondossare la mascherina, oggi l'ex ministro degli Esteri e leader della Lega, Matteo Salvini, fa una retromarcia. Iniziata domenica sera sul palco della Festa della Lega Romagna a Cervia: "Viva la Romagna. Viva la gente che mette le distanze e usa la mascherina ma nessuno terrorizzi il popolo italiano, che vuole vivere e vuole passeggiare". Questa mattina poi Salvini torna sull'argomento su SkyTg24: "La mascherina si usa quando serve ad esempio nei luoghi chiusi e nei treni. Spero poi di tornare alla normalità. Ai giovani dico: usate la testa, mantenete la distanza, rispettate quello che dice la scienza. Però un governo che rinnova l'emergenza senza avere un'emergenza nel paese e fa sbarcare migliaia di persone, è un governo surreale". Più volte Salvini è salito alla ribalta delle cronache in questi giorni proprio sull'uso della mascherina. Del convegno 'negazionista' in Senato abbiamo detto. Sabato scorso il leader della Lega era stato chiamato indirettamente in causa dal segretario del Pd e governatore del Lazio, Nicola Zingaretti che aveva detto: "Ci sono scellerati che per farsi pubblicità non usano la maschetina". Salvini lo aveva liquidato così: "Non ho tempo da perdere". Poi c'era stato un altro episodio sottolineato dai media. Sempre in Romagna Salvini invitò un bambino salito sul palco a togliere la mascherina. A questo punto, aggiungerei anche un minimo di dignità e coerenza.... .

Congresso Wikipoesia a Domo - 4 Gennaio 2020 - 11:52

Re: Re: Re: Re: Re: wikipedia
Ciao divieto Non puoi separare l'esperienza su Wikipedia di Montanari da quanto questi voleva scriverci. Wikipedia non è un palco di comizi su cui chiunque può salire e raccontare quanto gli pare, è richiesto che quanto viene inserito sia supportato da fonti affidabili (che nel caso specifico è il consenso della comunità scientifica), se inserisci cose non supportate da fonti adeguate prima o poi verranno notate, messe in dubbio e se il dubbio non è risolto rimosse. Lasciando stare il caso specifico, ho visto passare di tutto, da gente che voleva cambiare nome alla voce dello Sbarco di Anzio in Sbarco di Nettuno (indovina dove abita), a ipotesi strampalate sull'origine di personaggi storici vari, artisti vari di alcuna rilevanza (perlomeno come desubile dall'assenza di alcun testo critico o altra informazione su di essi che non fosse il giornale locale), biografie di portavoci di paritit politici senza alcun rappresentante, attori che hanno fatto solo qualche comparsata, ecc... In tutti i casi la prassi è la stessa: ci sono fonti che confermano quanto viene detto, un testo che fa l'analisi critiica del pittore ? un libro di uno storico che tratti la tesi di origini diverse di un personaggio storico ? ecc... Se si la notizia resta, altrimenti si rimuove

Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 16 Dicembre 2018 - 09:15

Re: Piazza F.lli Bandiera
Buongiorno, lo scopo è semplice: migliorare esteticamente la piazza. Poi che valga la pena, che piaccia, che il costo sia giustificabile è tutto e il contrario di tutto. Personalmente non farei niente di interrato ma solamente piccole migliorie tra cui eliminazione del terrapieno ex palaBPI livellando tutto lo spazio, mettere a dimora alcuni alberi intorno alla piazza e creazione di una spazio sopraelevato di poche spanne con parapetto e piante che possa essere usato come polivalente per far scorazzare i bambini in sicurezza, che possa essere un palco per concerti, manifestazioni e il sabato usato per parcheggio o iniziative legate al mercato. Un parcheggio a pagamento interrato come ideato da comune, sabato escluso, sarà sempre inutilizzato

Lega Nord su rottami abbandonati - 9 Ottobre 2017 - 19:53

Re: Maurilio
Caro Danilo Quaranta mi spiace se i miei ragionamenti ti fanno questo strano strano, ma visto che io ho sempre usato un tono corretto ed educato con tutti, gradirei lo stesso trattamento! Non capisco neanche il riferimento alla maggioranza, ma si sa, io sono duro di comprendonio! Detto questo, nessuno discute la necessità dell'intervento, come ha già detto robi, "questo è un punto sfavorevole" di questa amministrazione, resta il fatto, lo dice il tribunale condannando il comune (non l'amministrazione), che c'è stata "scarsa manutenzione". Chi governava Verbania in quel periodo? Molte delle questioni aperte a Verbania, hanno attraversato diverse amministrazioni, con responsabilità ampiamente condivise tra i diversi partiti, movimenti, leghe,...su molte questioni, un profilo più basso da parte di molti, sarebbe gradito. Poi, si sa, l'Italia è il paese dove al "family day", si presentò sul palco un "manipolo" di politici che di famiglie ne avevano più di una...;) Saluti Maurilio

Il Maggiore premiato ad Atene, ma l'architetto è critico - 13 Settembre 2017 - 13:30

i sassolini nella scarpa..
perchè di questo si tratta alla fine...peccato che un Architetto affermato e che ha ricevuto la sua gratificazione professionale (economica dalla comunità e professionale dai suoi pari) debba usare un social per sprecare il suo tempo a fare il rimbrotto al suo cliente. Ma poi, il Comune ha pagato la sua parcella? La gratidudine nel mondo capitalista la si paga con sonanti denari...e pare che il gruppo Stones non ne abbia presi pochi. Tra l'altro, c'era già stata una polemica sul mancato invito dei progettisti un anno fa da parte di Zacchera alla quale la Marchionini aveva risposto che tutto il gruppo di progettazione era stato invitato: possibile che gli screzi quindi fossero antecedenti e riguardano appunto le modifiche della struttura apportate nell'appalto integrato. Detto questo, piacerebbe sapere a tutti i dettagli della sua lamentela e se parla a nome personale o dell'intero gruppo. Arroyo aveva definito la realizzazione aderente al 100% a quanto concepito sulla carta; agli occhi dei profani di differenze nemmeno l'ombra. Eppure qualche modifica, all'alba delle nuove elezioni, ci fu e non solo riguardò la disposizione degil spazi (quanti metri quadrati avranno mai potuto modificare a progettazione ormai ultimata?) ma anche caratteristiche strutturali che gli ingegneri del progetto esecutivo avevano messo in dubbio. Mi si lasci dire inoltre che, se questo progetto non era nelle sue corde rispetto ai suoi standard di qualità e se la giuria ha valutato l'opera in quanto costruita e non solo progettata, l'architetto ha lasciato la coerenza sulla tastiera del suo pc! Ma quello che fa più indispettire è la denuncia di "estremo degrado" che, non contestualizzata, riguarda sia l'area esterna che lo stesso manufatto. Fa specie che un professionista del settore non sappia cosa rappresenti il termine degrado (i detrattori dell'opera diranno che è lo stesso concetto mal applicato alla vecchia Arena): ora, che l'area esterna non sia un giardino fiorito di Villa Taranto ci sta e ci stanno pure le contestazioni sui cavi a vista e/o il patio del bar, ma classificare questo come "degrado" e pure avanzato (mancava giusto "in stato di decomposizione) è un filo eccessivo nonchè falso. Se non sbaglio l'area verde verrà sistemata con nuovi investimenti ma trattasi sempre di erba: se piove tanto, l'orto si disfa! Infine, siamo tutti d'accordo sulla (s)comodità delle poltrone, questo sì errore di progettazione esecutivo, ma la flessibitià del sistema CEM è appena stata dimostrata nell'ultimo spettacolo: ditemi in quale Teatro si può montare un ring e giocare un torneo di pugilato davanti a 400persone! L'area spettacoli ha dimostrato di poter funzionare: i numeri parlano di un bilancio in attivo per la prima stagione. Se si portano sul palco nomi di rilievo, il pubblico arriva da solo, anche sulle scomode sedute. Ovvio che non era pensabile di poter andare in pareggio con i costi dell'intera struttura, ma non hanno iniziato con il piede sbagliato. Tutt'altro. E commenti stizziti come quelli dell'architetto, non fanno bene alla crescita di questo polo culturale cittadino. Saluti AleB

Il Maggiore premiato ad Atene, ma l'architetto è critico - 11 Settembre 2017 - 12:47

l'esterno
a mio parere soprattutto l'esterno lascia a desiderare; davanti al teatro zona palco esterno sembra una discarica di periferia e davanti a baretto hanno fatto uno scempio; quel terrazzamento di sabbia contornato da un tubo verde di plastica da cantiere avvolto da uno straccio bianco sbrindellato e lacerato ovunque, proprio non si può vedere

Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 9 Agosto 2017 - 10:46

Re: Re: Re: a buon intenditor..
Ciao annes Infatti, si potrebbe creare un'app, tanto tutti abbiamo o avremo uno smartphone, da cui collegarsi ad un server che permette, tramite cuffie (ma non Bluetooth, non si sa mai le radiazioni!) ascoltare quello che si dice o si suona sul palco...così siamo tutti contenti, chi vuol fare casino e chi vuole dormire...in una città come Verbania, e in parte anche Stresa, sarebbe un successone... ...dai, siamo seri! Saluti Maurilio P.S. Nulla contro l'evento "silente party", anzi idea geniale, però ha senso perchè è UN evento!!!!

Addio alle serate “Intra by night” - 28 Aprile 2017 - 07:52

Re: Cannobio....
Ciao Annes perchè parli solo di "giunte"...il rilancio di Verbania non può e non deve passare dal municipio, che deve limitarsi a dare permessi (chiusura strade,...), supporto (vigili, transenne, palco,..) e prorgammazione e gestione infrastrutture (parcheggi, piazze adatte,...). Il rilancio economico (turistico, ma anche industriale) deve essere a carico di imprenditori che sappiano fare il loro mestiere, altrimenti è meglio lasciar perdere! Saluti Maurilio

"Teatro -Buco": Marchionini risponde a Zacchera - 30 Luglio 2016 - 19:26

la trasparenza che non c'è
A seguito della "risposta- non risposta" del sindaco Marchionini alle problematiche da me sollevate vedo che sostanzialmente il sindaco CONFERMA TUTTO e ne sono molto soddisfatto. D'altronde Il "cittadino "semplice Marco Zacchera ha il diritto di far conoscere (come tutti) il proprio parere su cose CONCRETE, ovvero i conti comunali quando NON sono a mio avviso trasparenti. Tutto il resto è "fuffa" o fa parte delle legittime e divergenti opinioni. Assegnare incarichi senza rispettare le norme (vedi deliberazione n. 7 fdel CC di Verbania dell'11.1.2016) non è a mio avviso corretto così come ritengo che NON chiedere i danni alla Show Bees, ma anzi insistere (senza gare) ad incaricarli - mettendo però a carico del comune costi che a leggere determine e delibere dovevano pagarsi loro - non mi sembra giusto . Assegnare copertura palco, stagione cinematografica, spettacoli, direzioni artistiche, forniture ecc.ecc. a semplice presentazione di un singolo preventivo e senza concorrenza fra fornitori o diversi preventivi fa spendere il comune ben di più del possibile. Se poi "il dirigente del procedimento ha chiesto più preventivi" (come sostiene il sindaco) perché non sono mai indicati in determina e non risultano neppure citati agli atti ? Certo, caro sindaco, che se si fa una gara ci sono delle regole da osservare, ma con il trucchetto della "manifestazione di interesse" si fa alla fine quel che si vuole, come avvenuto e come già si sapeva addirittura PRIMA della chiusura dei termini, circostanza che il sindaco si guarda bene dallo smentire. Nossignori, sul CEM - MAGGIORE non c'è trasparenza e i fatti (non le opinioni) mi daranno ragione. Marco Zacchera

Una Verbania Possibile interpellanza su patrocini - 2 Gennaio 2016 - 18:55

Comitati di serie A e B
Sig. Ramoni . la giunta Zacchera nel 2010 organizzo la stessa manifestazione , con la medesima buona partecipazione di cittadini ,a costo 5.000 Euro ,e venne criticata con interpellanze per l'eccessivo onere ,che risultò di molto inferiore . Giudico eccessivo il costo di 18.000 euro ,praticamente 18 euro per partecipante . Personalmente ho sempre prestato opera di volontariato , con piacere, per organizzare simili manifestazioni e tutto nasceva dallo spirito di gruppo e tanto lavoro da fare , dalla raccolta di fondi tramite sponsorizzazioni sul libretto pubblicitario dell'evento e qualche contributo privato . Le manifestazioni riuscivano con un buon risultato anche se il contributo del Comune andava richiesto ,quasi elemosinato , ed era di 200/300 euro al massimo , oltre la disponibilità della struttura del palco . Ora , dopo aver preso atto che il comune ha dato 16/18.000 , per questa manifestazione ad una neonata associazione , personalmente ho deciso di pensionarmi dal volontario .

Verbania: Eventi e Manifestazioni - Gennaio 2016 - 1 Gennaio 2016 - 16:27

Nel 2010
La medesima partecipazione del Capodanno 2010 . Ricordo le critiche e le interpellanze perchè l'Amministrazione aveva speso ben ben 5000 euro( il costo risultò molto inferiore) per la posa del palco e luci . Ora il comune si accolla l'onere di palco e luci ed elargisce ben 16.000 ai " soliti " organizzatori . .

Zanotti e "Il Maggiore" sgangherato - 23 Dicembre 2015 - 14:06

commentiamo ?
Quando si è pensato di fare un teatro , si è trascurato che a Intra ce ne erano 2 , bastava ristrutturarne uno ed eravamo a posto , no la mania di grandezza , la voglia di spendere soldi non tuoi , ha fatto sì che si pensasse al nuovo teatro , dove ? Visto il progetto , sarebbe stato un pugno nei due occhi farlo dove era previsto , dove è stato costruito , non abbellisce ma manco abbruttisce la zona , è vero che ci sono tante STANZETTE che serviranno poco , anche il palco è troppo piccolo , per cui non consentirà di sentire il bel canto ( musica classica opere e operette ) ma spero neanche teatrini , dove è ubicata la sala con il palco è rimasta una sala che non so a cosa potrà servire , ebbene personalmente avrei fatto una sala unica con il palco molto più grande , allora sì che si sarebbe potuto chiamare TEATRO questa è la mia opinione , non sono come qualcuno che si atteggia a saputo e crede di avere la verità in tasca

Visita all'Ex CEM: quali impressioni? - 10 Novembre 2015 - 09:59

il palco?
Faccio parte di una compagnia teatrale, spesso facciamo fatica per via delle dimensioni ridotte del palcoscenico. Che mi dite?

Visita all'Ex CEM: quali impressioni? - 9 Novembre 2015 - 14:35

Bello Fuori - Piccolo dentro
Il teatro ha pochi posti (da quello che si diceva 250+270 divisi su sue piattaforme mobili). Pochi se comparati con la dimensione della struttura (e con la spesa). Mi sarei immaginato qualcosa di più grosso. Il salone è divisibile tramite pareti mobili in tre aree, di cui una "Teatro"; A mio parere, se il palco fosse stato messo al centro e non incassato a destra rispetto alla larghezza del salone, sarebbe stato meglio. Tutto attorno "ufficietti" è camerini con forme assurde (ovviamente), sale prova, un ristorante, l'area tecnica (un intero "sasso"), una bella terrazza con panorama, e una non meglio specificata "area giovani". Bella l'area esterna, con prato e gradoni, che permettono di organizzare degli eventi all'aperto (stile ex arena), in estate. Ma alla fine di tutto, finalmente tutta questa spesa si sta concretizzando in qualcosa, bella o brutta che sia. Vedremo.

Immovilli su Con.Ser.Vco - 3 Aprile 2015 - 21:00

Robi
e no roby.. puoi darmi dello stalinista.. filo castrista , non me ne frega nulla, ma dirmi che non conosco i Floyd no ,, se tu li conosci dal 1980 .. ti posso assicurare che io li ascolto da molto prima.. The Wall è del 79, ma io inizio con The Dark Side of The Moon .. The Final Cut bruttissimo ? non è dei migliori, ma cosa viene dopo ? tranne un paio di canzoni per gli assoli di Gilmour di "on the turning away" e di "High Hopes".. Waters era l'anima e il cervello e fino a quando se ne è andato Barret erano nomali dischi di musica forse psichedelica .. comunque non è il posto per parlare dei Pink Floyd .. che ho visto a Modena, Venezia e Monza.. A Momentary Lapse of The Reason Tour-- e Waters con the Wall a Berlino nel 1990 .. dove sono saliti sul palco Cindy Lauper , gli Skorpions e altri .. oltre naturalmente Roger-- Scusatemi per il fuori tema

Aggiornamenti sul PISU e sul Cem - 10 Ottobre 2014 - 18:46

Se qualcuno può spiegare; grazie.
Testo del Comune: pertanto saranno avviati, con le adeguate economie, due iniziative essenziali: o Allestimenti e impianti scenotecnici (palco, camerini, graticcia di manovra) con ambizioso progetto teatrale che favorisca le ipotesi gestionali, anche con piccole revisioni degli spazi interni per usi giovanili e culturali o Pontile attracco imbarcazioni. Questo punto a me non è chiaro, se qualcuno può precisare: o allestimenti ....... o Pontile attracco imbarcazioni oppure allestimenti....... e Pontile attracco imbarcazioni ?

Adigest: sul canile "continue maldicenze e calunnie" - 31 Agosto 2014 - 00:45

ADIGEST la farsa continua...
Eccoci di nuovo...che una società cerchi di vendere i suoi prodotti esaltandone le qualità è più che lecito, che una ditta non faccia menzione dei difetti della produzione è meno leale, ma ciò che sta accadendo al canile è quantomeno surreale! Tra le "variegate" quanto assurde affermazioni di Adigest scopriamo con vivo stupore che sarebbero presenti "Educatori cinofili" pronti a prodigare consigli utili agli sprovveduti volontari: da quanto ci risulta, un paio d'ore alla settimana compare una, e una sola, educatrice cinofila? Comportamentalista? Comportamentista? Ancora non si sa bene quali siano i suoi titoli, le sue competenze e l'esperienza acquisita; quello che invece è molto chiaro è che ha una fifa blu dei cani. Ora mi chiedo, affrontereste una navigazione affidando la vostra vita a un marinaio che ha paura dell'acqua? Credo proprio di no! Quindi i volontari, che non sono poi tanto sprovveduti e incompetenti per consigli e consulenze si rivolgono ad altri timonieri esperti e titolati. Poi, per carità, tra i tanti c'è sempre qualcuno che davanti al palco dell'illusionista, con gli occhi sgranati e la bocca aperta esclama: "Ooohhh...!!!!" Peccato che malgrado la "non collaborazione" dell'Associazione con gli (la? chi?) esperti in questi due mesi le adozioni risultino numerose, forse Adigest si è persa qualche numero. Il resto si commenta da solo, altre persone hanno già replicato in modo esauriente. Come ho detto all'inizio, chi vende (prodotti, servizi o altro) per vendere è possibile che esageri, che falsi un poco la realtà, ma qui viene stravolta con l'aggravante di un vittimismo patetico e al tempo stesso arrogante. Mi chiedo solo come sia possibile che in qualche nicchia dell'Amministrazione Comunale si caldeggi l'ingresso di Adigest, mostrando senza troppo pudore le proprie simpatie, sostenendo l'insostenibile e negando la realtà dei fatti, il tutto spendendo denaro pubblico. La commedia continua...a quale atto si alzerà il sipario?

M5S: "La folla" di Ferragosto - 19 Agosto 2014 - 11:59

perche' non si usa l'aea di Villa Maioni?
xche' non si usa il parco provvisoriamente,fino a che non e' finito il CEM?Tensostruttura con palco per esibizioni,da lasciare fino a fine settembre/ottobre.......bancarelle(visto che siamo fissati......),due banchetti di Street -food.......xche' non si puo'?Tipo Lido di Cannobio...oltretutto non si romperebbe le scatole a nessuno.......avete mai sentito gli annunci del Centro san francesco?....chi abita nel raggio di 1 km ed ha un malato in casa puo' giusto tappatrgli le orecchie con la cera.......la musica nel parco non sarebbe piu' alta di volume .......xche' non si usa quello spazio?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti