Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

punta

Inserisci quello che vuoi cercare
punta - nei post

Pioggia di medaglie per la Ginnastica Ritmica - 11 Febbraio 2020 - 15:03

Si torna a parlare delle furierossine che lo scorso week end 7 /8 di febbraio hanno portato a termine tre campionati con ben 26 atlete.

Metti una Sera al Cinema - Le invisibili - 3 Febbraio 2020 - 08:30

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 4 febbraio 2020, per la rassegna "metti una sera al cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 propone la proiezione di "Le invisibili".

Insubrika Verbania bene nel nuoto di salvamento - 21 Gennaio 2020 - 12:05

Nel fine settimana appena trascorso, a Milano presso l’impianto Federale “D. Samuele” FIN LOMBARDIA, si sono svolte le Finali Regionali Invernali del Nuoto di Salvamento per gli Atleti appartenenti alla Categoria Ragazzi – Juniores – Cadetti e Senior.

Incontro Svizzera Italia per sicurezza ferroviaria del Sempione - 9 Dicembre 2019 - 15:03

Lunedì scorso a Spietz si è svolto un incontro tra i vertici delle ferrovie svizzere Bls, che gestiscono il traffico ferroviario tra Briga e Domodossola, ed i rappresentanti istituzionali e militari del Vco per parlare di investimenti, manutenzione, posteggi e sicurezzaa sull'asse ferroviario del Sempione.

Dati S. Barbara 2019 - 5 Dicembre 2019 - 08:01

Riportiamo il discorso tenuto ieri dal Comandante Provincial dei VVF, Felice Iracà, nel corso della cerimonia di S. Barbara: con i dati più significativi dell'attività di soccorso, di prevenzione incendi, di formazione antincendio e dei servizi di vigilanza antincendio, e l'elenco dei premiati con le croci di anzianità e i diplomi di lodevole servizio.

Metti una sera al cinema - Santiago, Italia - 11 Novembre 2019 - 08:01

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 12 novembre 2019, per la rassegna "Metti una Sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 propone la proiezione di "Santiago, Italia".

Incontro presentazione Volt Italia - 6 Novembre 2019 - 23:47

Volt è un movimento progressista paneuropeo che punta a rivoluzionare il modo di fare politica in tutti i paesi dell'Unione. Incontro venerdì 8 novembre alle 20,30 presso hotel Il Chiostro.

Emporio dei Legami, primi risultati - 5 Novembre 2019 - 17:04

Sono stati presentati ieri, lunedì 4 novembre in conferenza stampa, i risultati e le attività svolta dall’Emporio dei Legami di Verbania nei suoi primi sei mesi di attività.

Concerto Paul Reddick - Amenoblues - 5 Novembre 2019 - 08:30

Domenica 10 Novembre - ore 17.00 - Museo Tornielli – Ameno (Novara). Ingresso 10 euro (under 18 gratuito). Concerto Paul Reddick.

"Paesaggi e natura tra binari e funi – PAES.CH.IT” - 10 Ottobre 2019 - 18:06

L'Unione Montana Valle Vigezzo e l’Ente regionale per lo sviluppo del Locarnese e della Valle Maggia sono capofila di un progetto ambizioso che, grazie ad un finanziamento europeo di quasi 1.800.000 euro, punta a ridisegnare gli obiettivi promozionali dei territori attraversati dalla Ferrovia Vigezzina-Centovalli.

BandaDay 2019 - 13 Settembre 2019 - 14:33

Avrà luogo a Cannero Riviera il 14 settembre 2019 la manifestazione BANDADAY dedicata all’universo banda organizzata dal Corpo Filarmonico Cannerese che coinvolgerà tutto il paese vestito a festa per l’occasione.

"Natura e segno" di Odd Skullerud - 7 Settembre 2019 - 13:01

Domenica 8 settembre 2019 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio” inaugura alla presenza dell’artista la mostra “Natura e segno” Incisioni di Odd Skullerud. Testo, presentazione e cura di Ubaldo Rodari.

Cannero: Eventi e Manifestazioni dal 7 al 15 settembre 2019 - 6 Settembre 2019 - 10:23

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Tiviera e dintorni dal 7 al 15 settembre 2019.

GustAbile Green 2019 - 29 Agosto 2019 - 10:03

Gustabile torna il 30 agosto nella versione Green a Campino di Stresa nello splendido giardino de La Rampolina.

Stresa Festival - Da Londra a Salisburgo passando per Lipsia - 27 Agosto 2019 - 13:01

Il 28 agosto a Palazzo Congressi di Stresa, ore 20.30. Due suite barocche, un concerto per violino e una sinfonia, entrambi del periodo Classico, compongono il programma della serata, che mette in risalto il magistero compositivo di tre giganti della musica: Bach, Mozart e Haydn.

Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 18 al 31 agosto - 17 Agosto 2019 - 17:04

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannobio e dintorni dal 18 al 31 agosto 2019.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 2 al 18 agosto - 2 Agosto 2019 - 10:23

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 2 al 18 agosto 2019.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 26 luglio al 4 agosto - 25 Luglio 2019 - 18:07

Eventi, e manifestazioni in programma a baveno e dintorni dal 26 luglio al 4 agosto 2019.

"Momenti culturali" 2019 - 23 Luglio 2019 - 15:03

I "Momenti culturali" 2019 di Raffaella Morelli continuano a prender forma. Non dimenticando minimamente il suo violino con cui è stata protagonista qualche giorno fa di un recital tutto sulla musica francese dell'800,

Sold out con 1250 spettatori per l'AIDA - 23 Luglio 2019 - 08:01

Dopo il grande successo di AIDA, con 1250 spettatori, il festival celebra con uno show aereo ed immersivo - in prima assoluta - i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo e i 50 dallo sbarco dell'uomo sulla luna.
punta - nei commenti

Cestini nuovi e instabili - 19 Gennaio 2020 - 18:17

Re: Vi prego!
Ciao Hans Axel Von Fersen Mi sa tanto di sì altrimenti non si sarebbero smollati. Considerando che questo tipo di fissaggio deve essere a prova di mondo e quindi non parliamo di un cestino installato nel nostro giardino, considerando anche che sotto lo strato di asfalto di circa 3 cm dovrebbe esserci uno strato di pietrisco compattato e poi direttamente la terra, penso che per ottenere la soluzione migliore (anche considerando il costo) di fissaggio, si debba procedere così: effettuare col trapano con la punta da 8 o 10 mm lunga 30-40 cm 4 buchi (non perpendicolari al terreno ma leggermente inclinati all'interno) in corrispondenza dei fori presenti sulla base del cestino Prendere una barra filettata d'acciaio da 8 o 10 mm e col flessibile fargli una punta come una freccia Infilare la barra nel buco e martellarla nel terreno finché si può. Tagliare la barra lasciando lo spessore della piastra, della rondella, di un dado e di un dado con testa a cupola. Ripetere l'operazione per i 4 buchi. Posizionare il cestino e avvitare i dadi. Se la barra ha preso bene, non dovrebbe cedere. Qualcuno consiglia una procedura diversa da trasmettere alla pubblica amministrazione?

Congresso Wikipoesia a Domo - 3 Gennaio 2020 - 22:14

wikipedia
Ciao momb solo un esempio che ho trovato, non so nemmeno chi sia questa persona ma penso che possa essere presa in considerazione http://www.stefanomontanari.net/sullattendibilita-di-wikipedia/ In ambito più ristretto ma molto attuale, sono piuttosto stufo di vedere badanti che indicano la via e ad ogni piè sospinto danno o tolgono l'imprimatur in base alla loro saggezza data dall'assioma scienza=verità; senza considerare che all'interno degli stessi ambiti scientifici coloro che cercano si apportare novità o correzioni sono sistematicamente ostacolati. Trovo estremamente preoccupante che a causa di tali supponenze si sfoci inevitabilmente nelle censure. I pedagoghi costoro li possono scegliere per i loro figli ma non imporre al resto dell'umanità, si devono mettere in testa che la verità rivelata non è in loro possesso, la religione è in declino e il tentativo di subentrare nemmeno troppo in punta di piedi per assumere la funzione di disciplinatori e produttori di verità/pensieri da amministare al volgo se la devono togliere dalla crapa. Sto facendo un discorso più ampio ma wikipedia è nel mazzo. Non ci si deve preoccupare delle menti altrui ma della purezza della propria. Andate e non peccate più.

Buco sul ponte - 15 Dicembre 2019 - 10:02

MANUTENZIONE PONIT
Devo porre l'attenzione anche sul ponte del Plusc a Pallanza, che ha le stesse gravose caratteristiche di degrado dell'altro ponte. Trafficatissimo anche questo nelle ore di punta. Bellissime le luminarie di Natale sul nuovo ponte, ma è facile abbellire una cosa nuova. Che si faccia qualche cosa x METTERE IN SICUREZZA i vecchi pontI, poi ci penseremo alle luminarie!!! Grazie!

Pallanza: tentata rapina, arrestati - 26 Settembre 2019 - 09:11

Italia - paese dei balocchi
Questo ennesimo reato denunciato è solo la punta di un iceberg, in questo paese (la minuscola è di rigore), tutti i malfattori, locali e stranieri, si divertono a compiere reati, gravi e meno gravi, perchè sanno che se anche gli va molto male vengono ospitati negli hotel carcerari italiani a 3 stelle; per fare un paragone: come acquistare un pacchetto viaggio Disneyland Paris - dove ci si diverte e dopo un buon pasto una buona dormita in uno splendido hotel, l'unica differenza è che il pacchetto viaggio lo paghi mentre per questi delinquenti paghiamo noi cittadini, anche quelli colpiti dalle loro malefatte. Penso che nel Mondo non esista un paese dei balocchi com'è il nostro.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 27 Agosto 2019 - 06:47

Purtroppo per voi
Chi da per finito Salvini per questa mossa della crisi sbaglia di grosso. Evidentemente l'odio cieco per tutto quello che rappresenta non fa vedere le cose nel loro giusto ambito. Il governo mazinga o giallo rosso si farà e sarà il governo della patrimoniale e degli sbarchi. Diciamo che potrebbe tirare la volata al cdx per le regionali. La lega è comunque in tenuta al 33 e fdi è oramai lanciato inesorabilmente verso il 10. Il polo sovranista è fatto. Si farà il polo ursula con pd 5 stelle Leu e più Europa? È evidente che il. Pd punta a riassorbire i voti dei 5 stelle mentre il resto andrà alla lega. Ma per tornare al bipolarismo questa legge elettorale non va bene. Ci vorrebbe il.maggioritario. inoltre c'è mister b che punta all"alleanza con il.fiorentino che ha clamorosamente gestito la crisi e che è il vero burattinaio con l'auto del.piccolo verdi. L'inganno perpetrato dal terzetto terribile che ha ingannato salvini dandogli sul piatto le sicure elezioni per poi con un voltafaccia degno del.miglior trasformismo toglierle dal suo naso. Ma salvini da politico di razza ha subito corretto il tiro e in sostanza ha spezzato i giallo rossi in più tronconi e ogni giorno nomina il. Fiorentino rendendolo il suo vero competitor. un gioco tattico quasi dI fantapolitica ma questo è. Se qualcuno ha ipotesi diverse che non siano sguaiati e rozzi insulti dettati da odio ben venga. Altrimenti tacete.

Lega-Forza Italia-Fratelli d'Italia su Presidente Consiglio Comunale - 21 Giugno 2019 - 12:50

NON CI SIAMO....
spiacente, ma un conto è parlare di bavaglio, ipotesi che potrebbe forse avere un fondamento se non fosse frutto della solita strumentalizzazione, altra cosa invece di fango, che è volato da ambo le parti.... Semmai riesce difficile spiegare al 50% dell'elettorato come mai si è riusciti a bruciare un vantaggio dell'8%, ecco quindi la vera spaccatura all'interno dell'opposizione. Ad ogni modo, il fatto che uno dei 4 partiti di minoranza si defili, col suo capofila che nella precedente legislatura aveva preferito abbandonare il suo partito di appartenenza, continuando a mantenere anche in quest'ultima competizione elettorale la stessa linea, vuol dire che tutto sommato non c'è questo complotto, e che sarebbe ora di smetterla di far volare stracci. Inoltre, essendo l'elemento di punta dell'opposizione ANCHE un Politico di lungo corso, che personalmente ritengo possa dare le piste a molti, da ottimo Amministratore potrebbe proficuamente collaborare con la Prima Cittadina. Ho l'impressione che l'ex Primo Cittadino di Cannobio la pensi come la lista civica dissidente, e non capisco perché il suo schieramento tenti di sminuirlo, con qualche frase sibillina e alquanto improvvida.

Lega Salvini Verbania su nuova Giunta - 18 Giugno 2019 - 15:27

?????
1) la Prima Cittadina ha fatto valere la sua carica anche nella precedente legislatura; 2) mi sembra logico che il partito che ha preso più voti in una coalizione abbia anche più peso; 3) è opportuno fare posto anche ad altre persone, mettendone alla prova le capacità; 4) Si è ancora in attesa dello scioglimento della riserva in merito all'offerta della presidenza del consiglio comunale all'elemento di punta dell'opposizione. D’altronde anche la Lega ha più seggi degli altri partiti d'opposizione….. Chissà, forse un dubbio amletico circa quell'improvvida dichiarazione sulla questione ospedale unico, che da cavallo di battaglia s’è trasformata in tallone d’Achille?

Forza Italia: "Niente bike sharing per Pasqua?" - 19 Aprile 2019 - 09:59

Rido!
Continua la campagna denigratoria pre elettorale! Diciamo che il vostro “modello di punta” è la critica dell’avversario, quando sarebbe auspicabile un briciolo di serietà, perlomeno nelle scelte “di partito”, non pervenuta.

M5S su bonifica area Acetati - 12 Novembre 2018 - 14:43

Novantesimo minuto!
Stupisce come i professionisti (e non!) della politica abbiano una visione tutta particolare del tempo a loro disposizione per pensare, progettare, fare. Tutti in fila a gridare all scandalo di un'amministrazione in scadenza che avvalla un progetto - un calcio di rigore al novantesimo scaduto, nell'estremo tentativo di evitare di infilarsi in una strada senza più uscita: https://www.lastampa.it/2018/10/31/verbania/svelato-il-nome-del-primo-investitore-che-punta-a-trasformare-lex-acetati-di-verbania-4SFW0GuVJhYiSsX92lFk8I/pagina.html Un'ultima chance per andare ai supplemetari: quale disperato allenatore non proverebbe almeno a pareggiare la sua partita? La sconfitta qui si chiama FALLIMENTO, stupisce come sia tanto difficile da comprendere. Il calcio di rigore è l'investitore privato che OGGI, non domani, è disposto ad acquisire parte dei terreni oggetto di discussione. Qualsiasi amministratore sano di mente avrebbe fatto, a scadenza di mandato oppure no, ciò che è stato fatto in seno a questa operazione dall'Amministrazione attuale: perchè di alternative non ce ne sono. Fallita la società privata, rimarrà tutto così com'è, PER SEMPRE: non siamo (come sistema Paese) capaci di risollevare le sorti di quattro mura in via Raffaello Sanzio e c'è qualcuno che tifa per la sconfitta al novantesimo pensando di poter accedere comunque alla finale. Non ci sarà alcuna finale, nè medaglia di legno: dovremmo tutti tifare per un pareggio almeno, ma l'invidia politica acceca quegli uomini che domani si troveranno a gestire questa immensa grana (una società fallita non si occuperà di certo di bonifica). Gli stessi che non potranno più pensare, progettare o fare alcunchè: rimarrà solo il rammarico di aver tifato contro la propria squadra. Io tifo per Verbania e per riportare a decenza urbanistica una vasta area ora lasciata al degrado ed all'incuria più totale: basta puntare al pareggio oggi, per la vittoria ci sarà ancora tanto tempo. Saluti AleB

Divieto di transito in centro Cannobio per lavori ss34 - 9 Ottobre 2018 - 08:50

sottopassaggio
Ciao Sinistro, puo' darsi che tu abbia ragione Quello del sottopassaggio pedonale a Cannobio è una grande occasione persa. Tutte le stron.z.te sulle bandiere arancioni, etc e poi il paese è ingorgato di traffico e smog e nelle ore di punta tutto è bloccato fino alla dogana

Senso Unico da Fondotoce a Suna - 26 Luglio 2018 - 10:36

viabilità
La viabilità a Verbania è davvero un problema, ogni tre per due ci troviamo regolarmente imbottigliati per uscire da Verbania. Penso a chi deve andare al lavoro o prendere il treno alla stazione, o ad un appuntamento per qualche visita medica nei vari ospedali distribuiti sul territorio. Ma, sopra di tutto, penso a quel progetto che da quarant'anni se ne parla di una circonvallazione per sviare il traffico che regolarmente si accumula in particolare nelle ore di punta o quando si decide di fare manifestazioni sportive.

XVIII Giornata Raccolta Farmaco - 11 Febbraio 2018 - 13:26

Giornata del armaco
Chiedo scusa, mi sono sbagliato: “peggio di così si può”. In un paese dove: - la pubblicità televisiva nelle ore di punta ti suggerisce antidolorifici e altro per ogni segnale del nostro corpo -la massa ha rinunciato ad ascoltare i segnali del proprio corpo e a modificare il proprio atteggiamento non in linea con le regole dello stare in buona salute, -il ministro della salute decreta l’obbligo di 12 vaccinazioni in assenza di alcun allarme sanitario, -molti medici non dicono in pubblico ciò che pensano per non essere radiati dalla corporazione, -l’uso del proprio cervello per fare delle scelte è diventata un’azione rivoluzionaria, L’invito a dare il nostro contributo a farmacisti o para- per incentivare l’uso dei farmaci ed essere al passo con i tempi è in fondo ben poca cosa.

La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 7 Dicembre 2017 - 09:57

puntualzzazione
...punta sulla riqualificazione di aree periferiche come la Sassonia? dunque la Sassonia è ritenuta area periferica? La Sassonia, per pura informazione, è il rione più grande di Verbania ed è al centro di Intra orbato del teatro e sede di 4 "piazze" adibite a tristi ed inquinanti parcheggi

Solidarietà all'Assessore - 9 Novembre 2017 - 19:58

Giustizialismo
Non entrando nel caso specifico io detesto il giustizialismo e la colpevolizzazione prima di una sentenza. E spesso le sentenze sono inique e dettate da interpretazioni distorte delle norme. In questo contesto da regime sovietico dove molti sguazzano non si considera mai la situazione di chi si trova coinvolto. Accusato e ghigliottinato o infoibato senza processo. Una cosa da non augurare a nessuno. Eppure non è così e si punta il dito sempre e comunque. Una vergogna.

Ripristinare il Nonno Vigile - 26 Settembre 2017 - 19:40

...sembrerà banale, ma...
Il mio commento sembrerà banale, ma penso che uno delle principali attività che devono coprire le forze di polizia (locale, giudiziaria, stradale,...) sia proprio quella di garantire una sicura viabilità nei momenti di punta, come ingresso e uscite da scuola! Ora, nulla contro chi fa del volontariato al servizio del prossimo, anzi, ma non sarebbe il caso di potenziare le sopracitate forze di polizia??? Saluti Maurilio

Comitato contro Impianto idroelettrico S. Bernardino - 18 Settembre 2017 - 08:49

Re: Re: Re: Re: Paese dei Comitati del NO
Correggo solo per precisare quanto detto in precedenza. Per momenti di punta non intendo quelli giornalieri (semi-istantanei) dove le idroelettriche di una certa potenza (in massima parte ENEL Greeen Power - EDISON realizzate durante il ventennio o negli anni successivi) sono necessarie per via dell'immediatezza con cui posso intervenire nella produzione di energia da immettere in grid. Quelle piccole e medio piccole (la maggior parte) vanno tutto il giorno per dare il massimo profitto. Saluti

Comitato Amici Pendolari: maggio "tragico" - 25 Maggio 2017 - 06:24

solito disastro
Questi signori sono totalmente disinteressati ai pendolari in quanto non portano reddito come al contrario le lunghe tratte o l'alta velocità. Con tutto l'apprezzamento per il comitato che fa l'impossibile per aiutarci non vedo prospettive. Sarà sempre peggio è non escludo che in futuro venga soppresso il servizio a vantaggio dei merci. Non per nulla i treni passeggeri vengono fermati quando passa un merci. Il pendolarismo su rotaia è un costo per Rfi che sento ora punta a strategie internazionali e integrate. Che glie ne frega a loro di noi?

Teatro: "Non ti pago" - 15 Novembre 2016 - 17:02

non ti pago
NOTE DI REGIA PREMESSA I "giochi di sorte" hanno origini antichissime; per correttezza di informazione, occorre dire che l'origine del gioco del lotto si può individuare a Genova, nella prima metà del Cinquecento e consisteva nello scommettere sui nomi dei cittadini candidati a cariche pubbliche. Era un gioco che prevedeva l'estrazione di cinque nomi di candidati che, su un totale di 120 possibili, sarebbero diventati Membri del Maggiore Consiglio della Repubblica. Si chiamava "giuoco del Seminario", presto ai nomi si sostituirono i numeri ed erano previsti estratti, ambi e terni. L'estrazione, con la possibilità per i vincitori di avere benefici economici significativi, avveniva due sole volte all'anno. Verso la fine del Seicento il gioco del Lotto si diffuse a Napoli, che però del gioco è, nell'immaginario collettivo, la capitale indiscussa. Indubbiamente, tutte le derivazioni relative alle indicazioni che nel sogno arrivano a chi gioca, sono di origine partenopea. Tutto ciò avvenne non senza danni. “Il lotto è il largo sogno, che consola la fantasia napoletana: è l’idea fissa di quei cervelli infuocati; è la grande visione felice che appaga la gente oppressa; è la vasta allucinazione che si prende le anime. […] Il popolo napoletano non si corrompe per l’acquavite, non muore di delirium tremens; esso si corrompe e muore pel lotto. Il lotto è l’acquavite di Napoli.” (da Il ventre di Napoli, di Matilde Serao 1884). Nel 1891, ne "il paese della cuccagna", la Serao prese in esame i danni morali, sociali, economici e psicologici che il gioco del lotto aveva apportato alla società napoletana: un gioco che, con la chimera di fare arricchire in beni materiali, finisce col fare perdere tutto ciò che il poveretto di turno possiede poiché egli,sfidando la propria sorte e sperando di essere sostenuto dalla Dea Bendata, punta tutti i suoi beni in assurde scommesse. LO SPETTACOLO Oggi, che il gioco d'azzardo patologico rovina un numero impressionante di esistenze, con continue sollecitazioni che entrano nelle case turbando e distruggendo la vita di moltissime famiglie, il "Non ti pago" di Eduardo riporta ad un mondo nel quale l'estrazione dei numeri vincenti avveniva una sola volta la settimana... un mondo quasi idilliaco, se rapportato al nostro... un mondo in cui il banco lotto di Ferdinando Quagliolo appare come un'artigianale "fabbrica dei sogni", che ingloba la vita del protagonista,che ha ricevuto in eredità dal padre la proprietà di un banco Lotto a Napoli. Ferdinando si ostina ad inseguire la fortuna interpretando nottetempo le forme delle nuvole, appollaiato sul tetto di casa insieme al fedele e squinternato Agliatiello. Ferdinando è un insieme di testardaggine, fatalismo, ottimismo, rabbia e speranza. Straordinariamente sfortunato, non ne azzecca una, ma ci riprova sempre. La moglie Concetta lo rimprovera di continuo e lui si accanisce sempre di più. La figlia Stella frequenta un giovane sfacciatamente fortunato, che appena chiude gli occhi viene visitato da defunti che gli consegnano numeri che puntualmente escono e per questo Ferdinando soffre di un'invidia che definisce "sete di giustizia". Quando il giovane Mario vince una cifra esorbitante grazie a quattro numeri che gli sono stati portati in sogno dal padre di Ferdinando, tutto si complica. "Non ti pago", dichiara il proprietario del Banco Lotto... e da lì, ricerca di giustizia umana (con l'avvocato Strummillo) e divina (con don Raffaele), tensione familiare, figlia piangente, domestica sull'orlo di una crisi di nervi, moglie alla perenne ricerca di una possibile pace, vicine di casa accusatrici, una stiratrice sognatrice a sostegno della tesi del protagonista, aiutante di casa e bottega, che cerca nel vino la soluzione a tutto o quasi, maledizioni che raggiungono il bersaglio e affliggono una desolata zia; il tutto in un crescendo paradossale che arriva a rasentare la tragedia.

Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 19:44

Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao Marco e Giovanni% Sarò ripetitivo ma ci riprovo, in molte città vuoi per scelta amministrativa vuoi per necessità le auto private sono sempre meno http://www.ecoblog.it/post/101541/la-crisi-dellauto-in-italia-siamo-in-decrescita Provo a far passare un concetto da visionario? da ecologista? da risparmiatore? decidete Voi Se in Verbania vi fossero più fermate bus dove ogni 10 minuti passa il mezzo, con bus anche più piccoli ed economici anche soli 9 posti, magari a metano o ibridi od elettrici o ad idrogeno,usarli come navette dai parcheggi esistenti per gli eventi al nuovo teatro per esempio, tenerne alcuni delle dimensioni attuali per gli orari di punta delle scuole, quanti di voi con magari 3 auto o 4 in famiglia rinuncerebbero almeno ad un'auto ? magari anche 2 se mi facessero funzionare la ferrovia decentemente con collegamenti frequenti alla stazione di fondotoce. Forse alcuni penserebbero adirittura di abbandonarla l'auto. Quanti ultra 65enni percorrono 4/8000 km anno? Per l'acquisto spendiamo in media 13.000 euro con una diciamo 1000 euro anno di perdita? bollo ed assicurazione 1000 annue ? manutenzioni varie gomme collaudi tagliandi ecc 200 annue? Totale 2200 euro annue Il noleggio in media costa intorno ai 65/70 euro al giorno il che vuol dire che alla stessa cifra potrei utilizzare un auto a noleggio per 30/34 gg all'anno, se fosse una pratica sempre più diffusa i prezzi scenderebbero. Potrei andarci anche in ferie Magari pago un affitto per un garage che non mi servirà più e con il risparmio faccio l'abbonamento al bus Con il bel tempo la bicicletta su percorsi sicuri dove le automobili sono decisamente meno di ora, credo verrebbe molto più utilizzata. Anche se in paesi nordici dove il clima è decisamente peggiore del nostro è molto più utilizzata A questo punto mi domando spendere milioni su milioni,cementificare sempre più per costruire parcheggi in centro città ha senso? Ampliando il concetto,forse esporteremmo meno democrazia in africa e medioriente per accaparrarci il petrolio, con le tragiche conseguenze attuali dell'immigrazione, magari non devasteremmo una grande area della basilicata per l'estrazione del petrolio e magari citando Albert Einstein "Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettarsi risultati diversi"

"Verbania città di eventi e manifestazioni: i numeri" - 21 Settembre 2016 - 22:46

Re: Re: scusate, dissento
Ciao Andrè.noto una punta di acidita' nella precisazione......alla luce dei dati, confermo cio' che ho scritto sopra.........% eventi di ''peso'',bassissima,se non nulla........salut
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti