Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

rivoluzione

Inserisci quello che vuoi cercare
rivoluzione - nei post

AstroNews: Le stelle doppie - 3 Giugno 2020 - 08:01

In attesa di riuscire ad intercettare e registrare eventuali immagini della cometa Swan, l'occhio di qualsiasi osservatore del cielo, sia esperto che novizio, corre a cercare nell'immensità della volta celeste i diversi asterismi che possano concedergli il piacere della contemplazione astronomica.

Provincia VCO: responsabilità nel dopo emergenza - 22 Aprile 2020 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Presidenza della Provincia del Verbano Cusio Ossola sul futuro e le responsabilità nel post emergenza

AstroNews: epidemie e astri nei secoli - 24 Marzo 2020 - 12:05

Sono mesi di Covid-19, epidemia virale denominata anche Coronavirus, e la sua diffusione rapida, silente, inizialmente asintomatica, ma molto pericolosa e spesso mortale, ci costringono a stare chiusi in casa, e ad evitare contatti con le altre persone, e sta rappresentando il motivo di ripensamenti, di analisi del valore dell'esistenza, e del ritorno ad antiche abitudini.

Piemonte: idroelettrico verso gestione autonoma - 9 Marzo 2020 - 16:02

La Regione si apre al mercato dell’energia riassegnando 67 concessioni che storicamente erano in capo allo Stato.

Metti una Sera al Cinema - Enamorada - 17 Febbraio 2020 - 08:01

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 18 febbraio 2020, per la rassegna "metti una sera al cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 propone la proiezione di "Enamorada".

Giorno della Memoria a Gravellona - 26 Gennaio 2020 - 12:05

In occasione del Giorno della Memoria, lunedì 27 gennaio 2020 (ore 21.00, presso la biblioteca civica F. Camona), ricorrenza internazionale istituita nel 2005 dalle Nazioni Unite, l’Amministrazione invita la cittadinanza alla visione del cortometraggio “La Stella di Andra e Tati”.

Immovilli: decrescita fa riflettere - 10 Gennaio 2020 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Michael Immovilli (Lega) riguardante la Popolazione Verbania e il dato della decrescita.

Incontro con i Medici di Famiglia - 17 Dicembre 2019 - 18:06

Mercoledì 18 dicembre 2019 e precisamente a Verbania in Piazza Ranzoni dalle ore 10 alle 12 ed ad Omegna in Largo Cobianchi dalle ore 14 alle 16, incontro con la cittadinanza, gli amministratori e i Medici di Famiglia.

Vittorio Sgarbi, lectio magistralis a Domodossola - 27 Ottobre 2019 - 18:06

Vittorio Sgarbi per la prima volta a Domodossola grazie al contributo della Fondazione Ruminelli e alla collaborazione del Comune di Domodossola.

La pietra ollare nelle Alpi - 13 Settembre 2019 - 16:39

Sabato 14 settembre si terrà a Malesco un’iniziativa dedicata alla pietra ollare, organizzata dall’Ecomuseo della Pietra ollare e degli Scalpellini, dalla Commissione scientifica ‘Pietro Calderini’ della sezione CAI di Varallo e dall’Ecomuseo del Granito di Montorfano.

Insieme per Verbania: si mantengano due ospedali - 12 Luglio 2019 - 20:11

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della lista civica, Insieme per Verbania, che ribadisce la posizione di mantenere nel VCO due ospedali dotati di dea.

Presentata la stagione de Il Maggiore - 8 Luglio 2019 - 11:04

Fondazione centro eventi Multifunzionale il Maggiore in collaborazione con il Comune di Verbania, la Regione Piemonte e Piemonte dal Vivo annuncia la nuova stagione.

"La notte delle Spie" - 1 Luglio 2019 - 08:01

Martedì 2 luglio 2019, alle ore 21.00, presso la Casa del Popolo di Trobaso si terrà la presentazione dei due romanzi.

La filosofia sui set di Vittorio De Sica - 21 Maggio 2019 - 09:16

La società filosofica Italiana, organizza presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, , mercoledì 22 maggio 2019 alle 18.00, Federica Caniglia presenta LO SGUARDO DEL GRANDE SCHERMO. La filosofia sui set di Vittorio De Sica.

"The Game" - 9 Aprile 2019 - 11:27

La società filosofica Italiana, organizza presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, per il Gruppo di Letture Filosofiche – “Lo spazio bianco” la lettura del libro: The Game, di Alessandro Baricco, mercoledì 10 aprile 2019 alle 20.00.

Digitalizzazione pubblica: Verbania tra i primi Comuni d’Italia - 23 Marzo 2019 - 16:01

L’indagine nazionale FPA in esclusiva per Dedagroup Public Services, pubblicata in queste ore, evidenzia che Verbania è tra i 24 Comuni capoluogo che hanno il grado maggiore di maturità digitale; nell'elenco, che vede soprattutto comuni del nord-est, Verbania spicca per essere alla pari dei grandi capoluoghi d'Italia.

"Mangio, ergo sum!" - 8 Marzo 2019 - 14:33

Appuntamento sabato 9 marzo alle ore 20.30, presso la sala del camino di Madonna di Campagna con la Cena francese - Bistrot des philosophes a cura della Società Filosofica Italiana del VCO.

"Dialettica e rivoluzione in Marx - 12 Gennaio 2019 - 09:47

In occasione dei 98 anni di nascita del Partito Comunista Italiano, SABATO 19 gennaio ore 15.00 al Circolo operaio ARCI Ferraris di Omegna si terrà un incontro con il Compagno Storico Cosimo Cerardi del Comitato Centrale del PCI dal titolo: "Dialettica e rivoluzione in Marx".

Montani replica al PD su bando periferie - 21 Settembre 2018 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del senatore della Lega Enrico Montani che replica al PD sulla questione fondi bando periferie.

Pallavolo Altiora presenta stagione 18/19 - 14 Settembre 2018 - 11:27

Il Consiglio Direttivo di Pallavolo Altiora ha trascorso un’estate di silenziosa operatività societaria per allestire al meglio uno staff tecnico profondamente rinnovato, un Settore Giovanile mai così numeroso e una Prima Squadra letteralmente stravolta rispetto allo scorso anno.
rivoluzione - nei commenti

Conferenza sulle Foibe - 10 Febbraio 2020 - 13:25

memoria e verità storica
E' chiaro che la memoria di certi fatti in Italia, ancora oggi, è strumentalizzata (da entrambe le parti). Ed è chiaro che la memoria, e le sue giornate, hanno una valenza troppo spesso politica e propagandistica, permettendo ai promotori di turno di nascondere (in questo caso), dietro alle orribili sevizie sofferte da una ragazzetta, le indicibili atrocità promosse dal padre della stessa e dal governo dittatoriale che rappresentava con entusiasmo. La storia è un'altra cosa, e la storia ci dice chiramente che ad una occupazione feroce e ignorantissima, che è arrivata a creare un clima assurdo anti-italiano in zone come la dalmazia dove la classe borghese veneta conviveva da secoli senza problemi di sorta con il proletariato slavo, una occupazione dove più volte le SS (non la caritas) denunciavano con dispacci interni l'inutile e controproducente violenza dei fascisti italiani verso la popolazione (cose simili successero pure in Grecia, Libia e Albania, altro che "bravo soldato italiano"... a questa occupazione è seguita prima una lotta di resistenza, che accomunava resistenti (principalmente comunisti) italiani e slavi, e poi, con la formazione dell'esercito titino, di una repressione mirata, quasi una pulizia etnica, verso tutti gli italiani, ma anche, con forme anche più feroci, verso gli stalinisti yugoslavi. Questi sono fatti, e crecare di darne un colore politico, scegliendo "à la carte" quello che più piace, come ha sempre fatto il Menia, fa male alla memoria, non alla storia, perchè la storia resta quella. E parlare di "unica colpa" fa un po tristezza... la colpa, il dolo, lo decide il vincitore, di certo c'erano all'epoca, ragioni storiche (chiarissime) che portarono a quei fatti. Forse la vera colpa, se così si può dire, di tutti gli italiani (e delle altre nazioni che avrebbero pututo farlo), fu quella di non fermare per tempo l'avvento del fascismo in Italia... discorso paragonabile all'esatta incapacità di fermare l'avvento di Hitler o di capire (e fermare) la piega che aveva preso la rivoluzione d'Ottobre, già pochi mesi dopo la presa dei palazzi. Celebrare come martire questa ragazza, plasmata al fascismo da una famiglia convintissima e pienamente addentro al regime ed ai vantaggi che questo portava, ci può pure stare, ma sicuramente non ha storicamente senso la sua strumentalizzazione: questa era una dei milioni di ragazzi europei ai quali dei regimi totalitari assassini hanno prima rubato la giovinezza e poi la vita, nel silenzio delle grandi democrazie. Ragazzi ammazzati non una ma dieci volte... altro che unica colpa... e minchiate varie... Saluti,

Nuovo ospedale a Domodossola - 29 Ottobre 2019 - 07:55

Re: Che soddisfazioni!
Ciao paolino il solito discorso da vecchia politica del tanto peggio tanto meglio..... E questa sarebbe la rivoluzione, il cambiamento? Mah....

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 10 Agosto 2019 - 10:16

Battaglie navali
Preciso che la mia non è una difesa della sinistra ormai indifendibile. Quale sinistra? Quel Pd quella più liberista e bancario del vecchio è defunto Pli? Quelli che ancora fanno in cortei antifascisti e si sentono partigiani fuori tempo massimo? Guardiamo a questo ultimo Governo. Tutto quello che di concreto è stato fatto proveniva dai programmi e politiche del M5S. Salvini oltre a "quota 100“, voluta anche dai pentastellati, ha fatto emanare decreti inutili e emozionali e giocato a battaglia navale con naviglio delle Ong mentre Di Maio era impegnato a lavorare in varie crisi aziendale. Il" Capitano" è inoltre anche riuscito a impoverire e smussare l'importante rivoluzione del reddito di cittadinanza. Non era poi d'accordo con il salario minimo che grazie a lui non andrà in porto. Di fatto il politico in questione è stato un ostacolo alle proposte di cambiamento di questo governo. Non so neanche se ci saranno elezioni. La nuova finanziaria sarà difficile per evitare l'aumento dell'Iva. La flat tax è fuori di decine e decine di miliardi di euro. Meglio dare tutta la colpa a un tecnico. Il "Capitano" abbandona la nave!

Cristina su Olimpiadi a Milano - Cortina - 27 Giugno 2019 - 11:27

Re: Re: Re: Re: Inutile illudersi!
Ciao Giovanni, ben detto. Parlare dei massimi sistemi quando non si riesce a gestire nemmeno la pulizia delle strade o chiudere al traffico un lungo lago è pura follia. Abbiamo bisogno di un periodo di rivoluzione mentale e culturale prima di poter affrontare l'arrivo di orde barbariche di turisti che cercano Bellezze Italiane ma con standard di accoglienza internazionali.

"Ricostruiamo la politica" - 6 Aprile 2019 - 12:31

Re: Populismo
Ciao lupusinfabula Si. Pochi sanno che l'origine del significato viene comunque dalla rivoluzione francese e da un movimento russo socialista. Quindi dalla sinistra. Poi ci fu Peron in Argentina. Diciamo che i populisti contestano le élite e preferiscono il consenso diretto del popolo. E questo da molto fastidio alla democrazia rappresentativa tradizionale. Come al solito il populismo di sinistra come tsipras, podemos e i vari Maduro sono più benvisti mentre i populisti di destra molto meno. I primi sono per il popolo. Gli altri sono fascisti. Comunque la si pensi per contrastare il pericolo populista, come sono avvezzi a dire, servono buone politiche. Evidentemente qualcosa è andato storto... Prevedo anni difficili e di conflitto. Vedremo se ci sarà un nuovo ordine mondiale ed europeo. Terrorismo, immigrazione ed economia saranno i punti di forte contrasto.

Metti una sera al cinema - Il Giovane Karl Marx - 26 Febbraio 2019 - 08:15

Bisogna vedere questi film
È necessario vedere biografie di personaggi del genere. Cosicché nessuno più li possa amare, seguire e rispettare. Persone che hanno rovinato il mondo con i loro ideali ottusi e malati che hanno venduto per nobili. E prima che qualcuno abbia da ridire parlo anche della rivoluzione francese e dell' illuminismo, del fascismo e del nazismo che derivano entrambi dal socialismo. E oggi il terzomondismo e la globalizzazione. Quando le cose potrebbero essere molto più semplici. Cioè seguire il principio base del liberalismo. Ciascuno è libero di fare ciò che vuole all'interno della propria sfera privata. A meno che non crei danno agli altri. Ovvero alla sfera pubblica. In questo caso la paga molto cara. Tutto qui. Marx e molti altri sono solo macchie scure e fetide nella storia dell'umanità. Meglio cancellarle.

Manifestazione contro le scelte inumane - 5 Febbraio 2019 - 18:42

Re: Re: Re: Re: Re: Storie
Ciao SINISTRO Mai stato per le devastazioni di nessun tipo. Ti sei fatto l'idea sbagliata tipica dei sinistri che se uno vota desta è per violenza e rivoluzione. Direi anzi che è quasi monopolio della tua parte politica. Io sono per pace e benessere massimizzato. Ma se pace e benessere sono messi in pericolo bisogna reagire con la massima durezza.

"Cinquant'anni fa il '68" - 29 Novembre 2018 - 06:22

Re: Re: Re: allargare lo sguardo
Ciao SINISTRO Sì. Forse in Cecoslovacchia nella primavera di Praga. Mentre i figli di papà manifestavano per il comunismo loro cercavano di scappare da esso... L'unica rivoluzione giusta...

“Referendum, amministrazioni locali, i lavori che servono” - 16 Ottobre 2018 - 08:09

Re: Re: Re: Al limite della decenza....
Ciao Alberto beh, innanzitutto confondere il Che col Leader maximo è un errore alquanto grossolano: prima della rivoluzione, non mi risulta che a Cuba ci fosse la democrazia. Inoltre è fin troppo facile comprendere che questo manifesto sia volutamente provocatorio, considerato anche lo scarso peso politico della fazione in questione. Altro che manifestazioni (pacifiche) di piazza. magari ci fossero ancora.... Ad ogni modo, vista la tua reazione, mi sa che hanno colto nel segno...

"Sanità piemontese ai primi posti in Italia" - 31 Marzo 2018 - 21:17

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Va così bene....
Ciao robi certamente, una rivoluzione ancora incerta nel suo evolversi.... Sperando che il referendum provinciale di secessione/annessione non rischi di fare la stessa fine di quello prossimo comunale sulla fusione! Pareri personali, ci mancherebbe.

Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 25 Giugno 2017 - 22:30

Qualcuno diceva....
La rivoluzione” si fa nelle piazze con il popolo, ma il cambiamento si fa dentro la cabina elettorale con la matita in mano. Quella matita, più forte di qualsiasi arma, più pericolosa di una lupara e più affilata di un coltello. (Paolo Borsellino) Ricordatevi i loro nomi. Ricordate i loro volti. Sono quelli che per 4 anni hanno detto che non ci sono soldi per dare un reddito di cittadinanza a chi vive sotto la soglia di povertà. Sono quelli che hanno detto che non ci sono soldi per aumentare le pensioni minime. Sono quelli che hanno detto che non ci sono soldi per abbassare le tasse alle imprese. Oggi sono quelli che trovano miliardi su miliardi (quattrini nostri) per salvare quelle banche che loro stessi hanno spolpato. Sono i servi del capitalismo finanziario, gli schiavi di quella “bancocrazia” che ha sostituito la democrazia! Intesa San Paolo compra la parte sana ad 1 euro ed in più gli regaliamo altri 4,5 miliardi, ma non vi sentite presi per il Culto? Pagate 2 euro alle primarie, donate il 2xmille, non pagano la tari delle loro feste dell'unità, risaniamo i debiti del loro giornale di partito con soldi pubblici,dopo aver preso contributi pubblici per stare in piedi, gli paghiamo debiti contratti con le banche e loro nascondono nelle fondazioni i loro immobili a garanzia, cambiano continuamente nome al partito per eludere ed imbrogliare tutti, e questi sono pure in rosso per 9 milioni. Cosa deve accadere ancora per aprire gli occhi? Ci sarebbe da raccontarne all'infinito anche per la dx e la lega. Di che si parla in tv e giornali? della Raggi e dell' Appendino. Ma non capite che hanno il terrore del M5S per quanto inesperti per quanto impreparati, credete veramente facciano di peggio? Continuate a non vedere ed un giorno sarà troppo tardi

112 Numero Unico Emergenze - 30 Maggio 2017 - 16:37

MA !!!!!
Non riesco a capire dove sia la rivoluzione , mi sembra solo che si crei della confusione , io penso che le emergenze sanitarie vadano bene col 118,le altre di Forestale 117-carabinieri 112-e polizia 113,e pompieri sia giusto riunirle in un unico numero il 112. Siamo specialisti a ingarbugliare matasse a posto. Se poi ci dobbiamo sempre inchinare alle direttive europee siamo a posto ,a volte sbagliano anche loro, basta vedere in quanti tipi di patenti hanno diviso i nostri trasporti. Faccio un esempio io ho la patente D con cqc un attestato professionale per semplificare, bene io con questa patente posso guidare un autobus con 50 persone , ma non posso guidare un piccolo camion con della terra. Oppure per i motorini differenziando le patenti per i 50 cc in patenti per monomarce e a marce, tutto solo per far cassa.

Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 23 Aprile 2017 - 08:57

Personaggio controverso
Concordo con Paolino, Lucrezia Borgia e Rocco P.L. SI tratta di un personaggio molto controverso che non è per nulla moderato, ripeto non è moderato. Non so come è uscita fuori questo falso giudizio sulla sua persona. Ultimamente di sentirebbe campione del vero cattolicesimo e vuole impartire addirittura lezioni all'attuale Pontefice, del quale ne dubita pure la legittimità, scrivendo articoli assurdi come quello che riporto: http://www.magdicristianoallam.it/blogs/verita-e-rivoluzione/bergoglio-e-un-antipapa-che-ha-fondato-una-religione-opposta-al-cristianesimo.html

Mario Capanna e Don Gino Rigoldi al Maggiore - 19 Dicembre 2016 - 18:24

Mario Capanna
" Cercava la rivoluzione e trovò l'agiatezza " ( Leo Longanesi ) . Da - Il Fatto quotidiano - . Mario Capanna , ogni volta che interviene dimostra che la sorte di chi si è ribellato troppo è la sottomissione a un'idea fissa . Vietato cambiare idea , vietato crescere, vietato pensare con la propria testa . Per essere duri e puri bisogna fermarsi all'immutato 68 , soggiacere al quel mito di verginità. Con due o tre occupazioni ,qualche slogan e retorica a sfare , Mario ha convertito il 68 in professione redditizia .Da qui il detto popolare - Pancia mia fatti Capanna- . Ora vive nelle Campagne di Città Castello e da pensionato percepisce ben due vitalizi . A titolo informativo Vi riporto pari ,pari quanto è stato scritto . Buona lettura

La Camera conferma 8milioni per Verbania - 27 Novembre 2016 - 16:14

Re: per Claudio Ramoni: cosa sono
Ciao lupusinfabula Oggi dobbiamo perseguire le idee e non le ideologie, i progetti e non le persone, la battaglia, rivoluzione, autodeterminazione, rivendicazione dei propri diritti chiamiamolo come vogliamo, cui tutti dovremmo tendere, è una contrapposizione tra il popolo cui è stata usurpata la sua sovranità contro un potere sempre più centralizzato in poche persone non elette democraticamente, controllate da personaggi avidi di potere e soldi, pronti a calpestare i cosiddetti diritti acquisiti, con il sangue ed il sudore di chi ci ha preceduto, e noi a livello locale ci facciamo distrarre e coinvolgere, proprio dal vecchio gioco della contrapposizione ideologica tradizionale

Salviamo il Paesaggio Valdossola: Interconnector opzione zero - 8 Novembre 2016 - 10:47

Sempre più
Purtroppo sempre più le persone non contano nulla in questi giganteschi interessi, dove società comprano e vendono non solo prodotti ma anche i cittadini. Penso che non abbiamo scampo perché ogni giorno ci tolgono diritti (vedi referendum)con il quale non ci vogliono neanche più far votare decidono tutto loro. Purtroppo non ho ricette i cittadini non fanno più nessuna rivoluzione accettano tutto supinamente, a parte il caso TAV dove i valsusini hanno alzato la testa e combattono anche se isolati dal resto d'Italia. Se volete salvare le vostre valli vi toccherà combattere come in val Susa altrimenti soccomberete.

Nasce "Popolo della Famiglia Novara - VCO" - 10 Luglio 2016 - 18:27

Tombini e famiglia !?!?
Quello che non capisco, è la relazione tra famiglia ed elezioni amministrative ("...il nascente PDF (Popolo Della Famiglia), si è presentato alle scorse elezioni amministrative..."). Ognuno può vedere le cose dal suo punto di vista, può anche pensare di fondare associazioni, sperando di farmi cambiare idea, ma tutto questo cosa c'entra con la gestione della cosa pubblica (come i tombini)? Perchè un'associazione che ha a cuore la famiglia si presenta alle elezioni amministrative? Mah! Da qui la mia ironia... Saluti Maurilio P.S. Caro Marco, se citi il 1917, come data della rivoluzione di ottobre, ricordati che su certi temi, Stalin aveva posizioni molto più simili alle tue che alle mie!

Centinaia di furti: carabinieri arrestano 20 persone - 1 Luglio 2016 - 19:50

Sarà 2
Sarà, ma intanto ieri per un controllo dell'ispettorate del lavoro come ne subiscono centinaia ogni giorno aziende italiane, nella comunità cinese toscana ha provocato una rivoluzione: quando noi Italiani non saremo più padroni a casa nostra, forse allora sarà troppo tardi per fare i buonisti ad ogni costo. Anch'io non sono contrario agli starnieri: a quelli che vengono in Italia regolarmente, che lavorano e rispettano le nostre leggi, i nostri usi, i nostri costumi, ai turisti che qui vengono a spendere a quegli stranieri che vengono in Italia d investire capitali che fanno girare la nostra economia e creano posti di lavoro. Quelli cheinvece ci porta delinquenza e povertà vanno immediatamente rispediti al loro paese. Dite che sono cinico, egoista, sciovinista? Ebbene si, lo sono: e allora??

Il PAES di Verbania approvato dalla Commissione Europea - 3 Febbraio 2016 - 11:30

la soluzione ai problemi del mondo!!!!
la scoperta più importante dell'umanità,e nessuno la degna di nota. Tedesco dice che esiste il forno che si autoalimenta!!! ma è una roba sconvolgente,è la rivoluzione! fine delle guerre per il petrolio,fine della devastazione ambientale,dell'inquinamento,niente petroliere che si rovesciano in mare...e nessuno si complimenta con lui? il forno che si autoalimenta,distrutti tutti i principi della termodinamica,e com'è che non accorrono giornalisti da tutto il mondo a vederlo?? peraltro,per avere un'idea dell'energia che occorre per una cremazione,un metodo super empirico:pensate a quanto occorre per cuocere (attenzione: non incenerire,cuocere) un pollo ,più di un'ora a 200 gradi. o una ventina di minuti,se avete il forno autoalimentante! :)

Mercatini di Natale soppressi: Creartisti chiede perchè? - 21 Novembre 2015 - 09:05

Re: tutto ok...
Ciao livio- E' proprio questa la mia ottica. Si continuano a inserire a vanvera comunisti, cattocomunisti, fasciste, partigiani... qualcuno è arrivato perfino alla rivoluzione Francese! Dobbiamo parlare di strade, mercati, case ecc.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti