Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

asilo

Inserisci quello che vuoi cercare
asilo - nei post

Mostra: "Come pesci nell'acqua" - 4 Giugno 2021 - 15:03

Il lago d’Orta, in Piemonte, diventa la sede di una importante mostra d’arte contemporanea a cura di Giorgio Verzotti. Dal 5 giugno al 18 luglio 2021.

Proseguono i lavori nuovo parcheggio a Trobaso - 30 Marzo 2021 - 08:01

Sono già a buon punto i lavori per la realizzazione del nuovo parcheggio pubblico a Verbania Trobaso, realizzato nell'area compresa fra Via Nicola e la Chiesa.

Tre incontri di formazione online con asilo Bianco Academy - 1 Marzo 2021 - 12:05

L'Associazione asilo Bianco sul Lago d'Orta promuove da sempre una programmazione di workshop ed eventi culturali interdisciplinari. Nasce ora ufficialmente asilo Bianco Academy, una piattaforma didattica in presenza e online.

Asili Nido Comunali: riparte sezione lattanti - 16 Febbraio 2021 - 13:01

La scorsa settimana l’Assessore all’Istruzione Riccardo Brezza ha visitato le due sedi degli asili nido comunali a Renco e Pallanza dopo la scelta dell’Amministrazione Comunale di far ripartire anche la sezione “lattanti”.

"Verbania Non Si Ferma" - 16 Febbraio 2021 - 10:23

L'Amministrazione Comunale diffonde le schede dei lavori pubblici completati e delle opere in cantiere o in fase di progettazione sul sito del Comune.

"Insieme per un Natale di solidarietà" - 19 Dicembre 2020 - 12:04

VOCE LIBERA del VCO e FORZA VCO SOLIDALE hanno presentato oggi la propria iniziativa congiunta di solidarietà a sostegno delle famiglie in difficoltà.

Ciak e Quack. Tavole originali tra cinema e fumetto - 25 Settembre 2020 - 15:03

Da sabato 26 settembre a domenica 4 ottobre il Forum di Omegna ospita la mostra Ciak & Quack. Tavole originali tra cinema e fumetto.

Google Trekker Lago d'Orta - 17 Settembre 2020 - 16:31

Venerdì 18 settembre 2020 alle ore 21.00 presso la piazza San Rocco a Chesio (in caso di maltempo presso il salone dell'Ex asilo) si terrà la presentazione del progetto relativo al sito web “Lake Orta Experience” che nasce a seguito della realizzazione del programma Trekker Loan Program di Google il quale permette di visualizzare i percorsi sentieristici.

Mostra Herbarium vagans - 12 Settembre 2020 - 13:01

La grande mostra itinerante Herbarium vagans si sposta - come vuole la sua natura - e inaugura sul lago d'Orta. Partecipano artisti contemporanei italiani e stranieri che, insieme ai pittori botanici di Floraviva, hanno disegnato un’erba officinale che cresce tra Alpi e Prealpi.

Terminati i lavori all'asilo di Renco - 9 Settembre 2020 - 09:33

Sono terminati in questi giorni i lavori per l’efficientamento energetico dell’asilo nido di Renco voluto dall'Amministrazione Comunale di Verbania guidata dal sindaco Silvia Marchionini.

Un lettera per la petizione di via XXIV Maggio - 28 Agosto 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, una lettera di Loredana Bazzachi, a nome dei residenti firmatari della petizione per la messa in sicurezza di via XIV Maggio, in risposta al comunicato dell'Amministrazione Comunale.

Manutenzione all'asilo di Renco - 16 Agosto 2020 - 08:01

In corso i lavori di efficientamento energetico all'asilo nido di Renco a Verbania.

“Di-Se – Disegnare il territorio” - 20 Luglio 2020 - 19:06

Un triennio all’insegna del disegno e dell’arte grazie al progetto Interreg Italia-Svizzera “Di-Se – Disegnare il territorio”. Nato da un lavoro di progettazione in rete, “Di-Se” vede come ente capofila italiano l’Associazione Musei d’Ossola, come capofila svizzero il Museumzentrum La Caverna di Naters in Canton Vallese e come partner l’Associazione Culturale asilo Bianco sul lago d’Orta.

"La pietra racconta" - 15 Luglio 2020 - 18:06

La rassegna LA PIETRA RACCONTA 2020 (IV edizione) coniuga la musica con angoli insoliti delle frazioni e dei centri storici di Mergozzo e Baveno.

Mountain Academy - 9 Luglio 2020 - 15:03

Torna la seconda edizione della Mountain Academy organizzata da Collezione Poscio e asilo Bianco in collaborazione con il Comune di Santa Maria Maggiore (VB).

La Goletta dei Laghi in Piemonte - 8 Luglio 2020 - 15:03

La Goletta dei Laghi di Legambiente il 9 luglio in Piemonte sui laghi Maggiore, d’Orta, Viverone e Avigliana.

Riaperti i parchi a Verbania - 20 Maggio 2020 - 11:05

Con la riapertura dei parchi cittadini, il Comune di Verbania segnala che da giovedì 21 maggio saranno aperti anche i due giardini degli asili nido di Verbania (in via Caravaggio 11 a Pallanza e a Renco in via all'asilo 5).

Anche oggi in casa - 42 - 26 Aprile 2020 - 18:06

Prima di far conoscere il gioco “creato” dai miei figli circa il travestimento personaggi dello spettacolo, vorrei chiedere a tutti di mettersi alla finestra e battere a più non posso le mani.

Anche oggi in casa - 41 - 25 Aprile 2020 - 18:06

Alcune volte mi chiedo: cosa penseranno i bambini di questa situazione?

Anche oggi in casa - 8 - 21 Marzo 2020 - 17:04

Non credevo di arrivare a scrivere questo che sto per scrivere: mi mancano le arrabbiature mattutine, quando urlavo ai miei figli “ muovetevi che e’ tardi”.
asilo - nei commenti

Atti vandalici al Parco "La Gera" - 6 Maggio 2021 - 12:53

Re: Re: Re: Re: Faccio una scommessa...
SINISTRO, tu rappresenti la sconfitta della società civile targata sinistra, dove ci siete voi al potere non funziona niente, siete fallimentari in tutto, l'Europa in mano a voi ne è la dimostrazione (sull'Italia ne siete già consapevoli). Premesso che provvederei io personalmente a risanare, a patto che mi vengano rimborsati i costi del materiali, non ho nessun problema a farlo; immagino che tale richiesta imponga una serie di richieste burocratiche all'italiana ma, credimi, sono disposto a supportarle ed affrontarle pur di vedere sistemate le cose. Ma a una condizione: che venga fatto di tutto pur di risalire a chi ha commesso il reato e che vengano pubblicamente "umiliati" nelle modalità descritte nei commenti precedenti. Ma ti do altre idee: abbiamo tanta gente mantenuta con il reddito di cittadinanza, i carcerati, i richiedenti asilo politico scappati dalle violentissime guerre (sai SINISTRO, quelli che arrivano belli palestrati, con il cagnolino, con i cellulari e con occhiali da sole e sbarcano felicemente nel Paese dei balocchi), il "surplus" dei dipendenti pubblici del Comune o della Provincia, a cui come ho detto poco fa mi aggiungo io, insomma categorie di persone che potrebbero prestare manodopera a titolo gratuito e per il bene comune. Ecco un piccolo elenco di quello che potrebbe essere un'idea: hai voglia di raccontarci le tue fantasiose soluzioni? Ti ringrazio anticipatamente.

Vaccinazione: accordo con Medici di Famiglia - 20 Gennaio 2021 - 21:05

Re: Re: Signore, proteggimi
Ciao SINISTRO mi mancavi tanto e così ho deciso di lasciare tracce per la tua sagacia ;-) Per la cronaca non potevo più accedere col vecchio account per cui questa era l'unica via. Comunque nessuna preoccupazione, lascio tutto lo spazio che ho trovato fin da ora, magari tornerò dopo la prossima serie di dpcm di quel signore un pelo compulsivo, quindi non molto in là col tempo... no, scherzo, tornerò solo quando ormai stremati si dovrà pensare come ultima chance di chiedere asilo in qualche isola sperduta, ciao

Comitato Salute VCO: "Allucinante!" - 27 Ottobre 2020 - 07:43

SANITA'?
Premesso che i medici ed il personale ospedaliero italiano hanno dimostrato abnegazione e senso del dovere in questi mesi di pandemia, sarebbe opportuno, conseguentemente rispettarli, come? Razionalizzando i progetti su quei 40 milioni di euro che erano a disposizione da tempo e che i litigi "dell'asilo mariuccia" hanno fatto accantonare. Oggi, dopo tanti anni e tutto quello che è accaduto tali risorse potrebbero essere facilmente aumentate ed i tempi, a tal proposito sono propizi. Come detto a suo tempo creare un polo nuovo tirandosi le lenzuola reciprocamente come hanno fatto Verbania e Domodossola è assurdo. Ciò che realmente serve è un piano di ristrutturazione del Castelli e dell'ospedale di Domo, per i quali 15/ 20 mln. di euro consentirebbero ampliamenti ed integrazioni importanti per entrambe le realtà. Altri 10 mln. oggi facilmente reperibili consentirebbero di migliorare l'emergenza/urgenza, vera realtà che spessissimo nessuno riconosce come FONDAMENTALE. Chi viene colpito da infarto del miocardio ed ischemie non ha tempo e gli interventi devono essere estremamente tempestivi: parliamo di 5/10 minuti dalla chiamata. Un'ambulanza che parte da Verbania per raggiungere Cannobio, Miazzina, come da Domodossola, i paesini delle vallate ci mettono almeno 15/20 minuti ad essere molto ottimisti. Risultato? La gente muore. Allora, come hanno fatto anni fa in altre zone montane (Alto Adige e Trentino docet) è opportuno avere un altro elicottero (Pelikan costo 8 Mln.) ed un elipad x ogni comune, altri 2 mln. Avere una unità coronarica completa in una delle 2 strutture esistenti permetterebbe ad un elicottero di raggiungerla velocemente oppure di dirottarla nei tempi dovuti in altre città con realtà ospedaliere ancora + avanzate. Da dire ci sarebbe molto altro, ho solo iniziato a descrivere una proiezione ipotetica, ma soprattutto ci vuole la volontà e l'onestà intellettuale di fare le cose non per come dice il partito ma per come la realtà dei fatti e la popolazione richiedono.

Sospese le riunioni condominiali - 22 Ottobre 2020 - 15:54

Re: Dpcm demenziale
Ciao robi A mio parere non c'è confusione interpretativa. A me sembra che il "fortemente consigliato" faccia invece riferimento al nostro buon senso…...civico che ognuno di noi (adulti) deve avere in tali circostanze. Non siamo bambini dell'asilo……...ti vieto di mangiare le caramelle…..oppure, visto che sto parlando con adulti intelligenti e senzienti............mi affido alla tua capacità di intendere che, se continui a magiare caramelle, ti verrà il diabete. Alegar

“Luci ed ombre d’autore" - 27 Agosto 2020 - 11:10

Ma !!!!!!
Mai così scarsa la qualità dell'evento,a mio parere certe cose le posso vedere in un asilo,in questo modo tutto è arte e niente è arte,Mi riferisco alle cose esposte. Mi chiedo come sono state scelte le cose di cattivo gusto esposte,l'arte è un'altra cosa. Andando a casa passando per la "scarpia" fiocchi di plastica blu attaccati al castello sforzesco,una cosa veramente da v......to. Ancora andando a riva gli alberi circondati da altra plastica,basta plastica,e basta c.... fatte passare per sculture.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 2 Agosto 2020 - 17:37

un minimo di verità.
Ristabiliamo un minimo di verità su quanto letto sopra. La lega era al governo essendo arrivata dietro al pd e ai 5 stelle,quindi seguendo la curiosa logica sovranista era quella che aveva meno diritto di tutti di esserci. Ora al governo ci sono primo e secondo partito d'Italia,ed è stato ristabilito l'ordine espresso nelle urne. Sì perchè i governi si fanno con i voti presi alle elezioni,e non in base ai sondaggi di due anni dopo. Quanto ai "pieni poteri",l'unico a chiederli era un tizio col 17%,e allora i nostri giuristi della domenica non battevano ciglio. Ora c'è un governo che non si è mai sognato di chiederli,e chiunque accosti lo stato di emergenza sanitaria ai pieni poteri dimostra una cultura giuridica da asilo,e i sovranisti piagnucolano dalla mattina alla sera perchè non vogliono mettere la mascherina (di quello poi si tratta,siamo chiari. il resto è tutto consentito,pure troppo). Che poi oh,ci chiedono di mettere una mascherina al chiuso,mica di infilarci un bastone dove non batte il sole. ..Ma forse è proprio questo che provoca il disappunto di chi si lamenta..

Immovilli su chiusura SS34 - 8 Febbraio 2020 - 12:35

A lavorare in biciletta
La risposta è semplice: perchè hanno inventato mezzi di trasporto più comodi e confortevole delle biciclette,specialmente quando non fa bel temp o fa freddo, oppure in estate quando fa troppo caldo e l'aria condizionate rende più sopportabili i tragitti casa/lavoro e che, nel contempo permettono di trasportare igli eventuali figli a scuola o all'asilo e consentono a chi fa compere di farne in quantità da stivare nei portabagagli cosa altrimenti impossibile sui bicicli. Grazie a Dio i tempi si sono evoluti.

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:07

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato dai bambini dell'asilo, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex minoritario), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:06

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato dai bambini dell'asilo, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex minoritario), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:06

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato dai bambini dell'asilo, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex minoritario), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:05

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato dai bambini dell'asilo, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex minoritario), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:05

Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Anonimo le tue 2 opinioni sono condizionate via social. Sul parcheggio in quanto non credo sia disegnato dai bambini dell'asilo, ad ogni modo vedremo cosa succederà usufruendone; sulla presidenza del consiglio comunale, idem (presa in prestito dal #diversamente ex minoritario), in quanto di opposizione numericamente consistente c'è solo il centro-destra; oppure vogliamo dare la presidenza all'altra rimanente, cioè all'unico grillino eletto col 5%? Se si ha voglia di pensare male e criticare a prescindere, salvo poi cadere i n continua contraddizione, fate pure, ma di sicuro così non si va da nessuna parte.....

Alcuni sindaci tornano sul nuovo ospedale unico - 17 Dicembre 2018 - 13:50

La realtà dei numeri
Quale sventurato cittadino, o suo rappresentante, non tiferebbe per avere l'ospedale sotto casa, così come il lavoro, il supermercato, la lavanderia, il medico di famiglia, l'asilo, la scuola... Si badi bene però ad avere un Ospedale degno di tal nome, efficace ed efficiente, con i migliori professionisti a nostra disposizione. Rigorosamente davanti l'uscio di casa. Eppure i numeri dicono tutt'altro: senza addentrarsi nei meandri dei conti economici, dicevano quei tali che "il bilancio dello Stato è talmente grande da potersi permettere un welfare degno dei Paesi scandinavi"; quei tali che oggi giocano con lo zero-virgola perchè evidentemente i numeri sono numeri ed i loro predecessori s'impantanavano sugli stessi scogli. Così verrà il tempo che, a livello regionale, la futura giunta dx-centro-5S-4comete dovrà nuovamente sbattere contro il muro dei numeri. Uno dei due nosocomi (il terzo ha di fatto già chiuso), chiuderà e verrà relegato al Condominio della Salute, quello in cui si fanno i prelievi per poi essere ospedalizzati altrove. Qualche numero potremmo anche darlo, quelli più emblematici di una situazione che non può essere sostenibile. Correva l'anno 2017 ed i nuovi nati nel VCO si ripartivano come segue: DOMO: 128 VB: 433 http://www.ossolanews.it/salute-e-benessere/nascite-nel-vco-nel-primo-quadrimestre-dellanno-lieve-incremento-rispetto-al-2017-14163.html Due reparti ginecologico-ostetricia per un solo ospedale (almeno dal punto di vista formale): insieme superano la soglia minima, universalmente riconosciuta come quella di sicurezza, ma è solo un inganno matematico. I reparti sono differenti e, pur avendo a rotazione le stesse professionalità, non sono entrambi preparati a gestire i casi più difficili. Lo dice la OMS, non il sottoscritto. E così via dicendo per tutti gli altri rami della salute. Se, come auspicato dai tanti commentatori, si cambierà timoniere in regione ma anche in città (VB), probabile che verrà affossata l'idea del nuovo nosocomio: i nostri eroi, quelli che oggi giocano al pallottoliere perchè credevano di poter fare politica con i numeri dei conti economici, arriveranno presto al muro e prenderanno le decisioni dell'urgenza e della mancata pianificazione. Ringrazieremo quelli che oggi hanno cambiato idea solo per finalità elettorali e quelli che oggi tifano per schiantarsi contro la parete dei numeri. A chi non piacerebbe avere la clinica privata sotto casa, peccato che in pochi se la possono realmente permettere. Saluti AleB

Montani contrario al progetto ex Acetati - 25 Novembre 2018 - 17:16

Inutile continuare discussione
Come al solito si divaga, manca scrivere che all'asilo qualcuno aveva nascosto la merenda a..... In concreto e per riassumere nell'incontro al Maggiore è emerso: 1. NESSUNO dei presenti ha alzato la mano quando è stato chiesto chi fosse favorevole al piano 2. I costi della bonifica, principalmente amianto sotterrato quindi non a rischio dispersione, dei 150.000 mq è di 2.500.000 Euro quindi 16 Euro Mq (salvo si voglia calcolare al litro o all'anno luce). 3. L'acquirente, salvo prova contraria, NON ha già accantonato in un conto vincolato i 2.500.000 per la bonifica QUINDI, roba da matti, il Comune non ha NESSUNA GARANZIA 4. Tutti i presenti hanno condiviso che se la società fallirà a fronte di un progetto che tenga conto delle reali esigenze ed accettato dalla Comunità il terreno che andrà all'asta sarà comprato ad un prezzo che terrà conto della bonifica 5. Abbiamo atteso anni per cui evitiamo di fare il Maggiore 2 la vendetta (all'uscita conferenza dalla terrazza ho guardato il lato lago e mi è sembrato Chernobyl)

Serata Halloween a Mergozzo - 31 Ottobre 2018 - 12:26

Ribadisco
Ribadisco che ex asilo Donna a Bracchio non ha i requisiti legali per ospitare qualsiasi tipo di manifestazione pubblica.(certificato staticità e certificato antincendio) Aspetto eventuale contradittorio e smentita. ULTIMO LAVORO CHE HO visto è stato la costruzione di un servizio igenico esterno alla struttura dell'asilo peccato che sia pieno di gradini per raggiungerlo e naturalmente non è stato progettato per i portatori di handicap , chiederei al comune lumi e spiegazioni.

Referendum Lombardia, chi paga? - 27 Agosto 2018 - 16:36

Re: SEMPLICE....
Ciao SINISTRO Uh. Mi sei diventato populista anche tu! Paga chi deve pagare per legge. Come tutte le spese pubbliche. Paghi un po' per i "richiedenti asilo" e pagherai un po' per il referendum. Anche a me scoccia pagare i parlamentari di sinistra ma lo devo fare. Yess

Palio Remiero a Verbania - 17 Agosto 2018 - 18:22

bravi tutti
Come i bambini all'asilo. Faccio io e tu copi... Che pena. E dovrebbe essere turismo.... Fate ridere

Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 06:37

Con Silvia per Verbania
Notiamo che, appena si vien punti sul vivo, la si butta in caciara, con tanto di discorsi da tifoseria, conditi, come al solito, con abbondanti dosi di arroganza e autorefenzialità, senza arrivare mai a proporre nulla di seriamente concreto e attuabile ma limitandosi a protestare e criticare, spesso a prescindere. Atteggiamento tipico di chi è a corto di argomentazioni di merito. Torniamo nostro malgrado ad intervenire per rispondere alle accuse rivolteci di asserire il falso per poi chiudere in modo da non alimentare ulteriori quanto inutili polemiche, unico terreno di confronto di certi soggetti. La richiesta da parte della scuola elementare Rodari di Torchiedo giunse all'attenzione della Circoscrizione Verbania Est dopo quella della materna di Biganzolo ma non fu discussa nei successivi Consigli di Quartiere, per cui non risulta verbalizzata, per il permanere dei dubbi sull'attribuzione delle competenze sull'argomento, rimandando lo stesso alle valutazioni dell'amministrazione comunale. Ma certi soggetti hanno l'incredibile arroganza e supponenza di volerne sapere sempre più di chi le cose le ha trattate in prima persona come membro della Circoscrizione Verbania Est (Ramoni) in occasione delle riunioni che i membri della Circoscrizione stessa tengono regolarmente prima di incontrarsi in Consiglio di Quartiere proprio per discutere i temi all'odg, riunioni ove certi soggetti non erano presenti e quindi NON POSSONO SAPERE quali scuole fecero richiesta in merito al posizionamento dei prati sintetici. Quindi certi soggetti dovrebbero informarsi accuratamente prima di divulgare informazioni inesatte e accusare pesantemente di asserire il falso col fine molto basso di screditare chi, evidentemente, da fastidio nello svolgere il proprio ruolo politico e istituzionale. È poi evidente che al tempo della Commissoone LLPP citata il nostro gruppo consiliare non fosse al corrente delle richieste fatte dalle scuole alla Circoscrizione Est, oppure le stesse non erano state ancora avanzate, per cui il nostro gruppo non ebbe nulla da obiettare in merito a quanto stabilito sull'erba naturale: se avessimo saputo saremmo sicuramente intervenuti diversamente nel merito della questione. Per finire nel parziale resoconto non viene fatto notare quanto la Commissione LLPP specificasse in meriro alla richiesta fatta alla Giunta ovvero "ove tecnicamente possibile" e nemmeno quanto specificato, e riportato nello stesso verbale del Consiglio Verbania Est, da insegnanti e genitori dei bambini dell'asilo di Biganzolo ovvero come nel parco in corrispondenza dell'albero storico non crescesse l'erba con tutti i problemi a ciò connessi, aspetto questo SQUISITAMENTE TECNICO. Alle richieste presentate dalle scuole del Quartiere Verbania Est se ne aggiunsero poi molte altre arrivando ad individuare sei plessi su cui intervenire in base alle priorità, ove asilo di Biganzolo ed elementare di Torchiedo risultano al secondo e quinto posto. Con Silvia per Verbania

Aggredito capotreno - 20 Aprile 2018 - 09:12

Re: Re: invasione
Ciao info guardi allora i dati glieli do io , in Italia ci sono circa 5.800.000 stranieri di cui 5.400.000 regolari con permesso di soggiorno, quindi lavoratori (in proprio e /o dipendenti) 200.000 circa con permesso come richiedenti asilo e/o in attesa di risposta alla richiesta e 200.000 circa "irregolari" . ora visto che è tutto relativo ....per lei potrebbe essere invasione per altri no... guardi il lato positivo ,se lei vivesse in Germania ,per esempio , vivrebbe con circa 12.000.000 di stranieri ( di cui 1.300,000 circa italiani) e solo nel 2017 si è riscontrato l'ingresso di circa 750.000 persone ....

Aggredito capotreno - 19 Aprile 2018 - 21:19

Re: invasione
Saperli i numeri reali. Fino a un paio di anni fa tutti gli schieramenti politici parlavano di nuovi arrivi (o risorse, o finti richiedenti asilo o finti profughi, chiamateli come volete) pari ad una media di 100.000 persone all'anno: qualche politico persino si vantava di questi dati, altri giustamente li criticavano e si preoccupavano, anche perchè bisognava fidarsi delle loro dichiarazioni sulla loro effettiva provenienza. Io non so quale sia il parametro reale per definire un'invasione però ti faccio un esempio pratico: se venisse confermato questo numero medio di arrivi, vorrebbe dire che in Italia ogni anno si formerebbe una nuova città con gli abitanti di Novara .. riesco a dare l'idea? Il fatto che tutta questa gente sia sparsa sul territorio nazionale non da l'effettiva sensazione di cosa stia accadendo. Se si parlasse invece di milioni di persone, potrebbe voler dire di avere una nuova città con tutti gli abitanti di Roma. Vedi tu cosa potrebbe voler dire invasione ... per me è già sufficiente il primo esempio, ma ti dirò di più: mettiti seduto sul divano e prova a contare fino a centomila ..
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti