Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

sanià

Inserisci quello che vuoi cercare
sanià - nei post

Riunita la cabina di regia Provinciale - 23 Aprile 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, una comunicazione della Presidenza della Provincia VCO contenente la sintesi della 2^ riunione della Cabina di Regia.

PD VCO su sanità - 19 Dicembre 2019 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico VCO, riguardante le dichiarazioni dell'Assessore Regionale Icardi sul futuro della sanità locale.

Giornata Mondiale della Menopausa - 17 Ottobre 2019 - 17:04

Il 18 ottobre Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, organizza l’(H)-Open day con servizi clinico-diagnostici e informativi gratuiti su tutto il territorio nazionale dedicati alla menopausa. Visite gratuite all’Ospedale Castelli.

Alpe Colle - Un libro è per sempre - 10 Agosto 2019 - 13:01

Domenica 11 agosto 2019, all'Alpe Colle, dalle 11.30 alle 19.00, appuntamento con "Un libro è per sempre".

S.I. - MDP su sanità VCO - 2 Aprile 2019 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Sinistra Italiana e ART.1-MDP del VCO, sulla questione della sanità e del nuovo ospedale.

Una Zampa in Famiglia - 30 Marzo 2019 - 15:03

Il progetto didattico di Anmvi, Una Zampa in Famiglia, arriva nelle scuole primarie della provincia del Verbano-Cusio-O. L’iniziativa è ormai all’ottava edizione e coinvolgerà i bambini attraverso 3 divertenti lezioni interattive di circa un’ora dove i Medici Veterinari ANMVI insegneranno come accogliere nella propria vita un nuovo amico a 4 zampe.

"Serata Debate" - 19 Marzo 2019 - 19:06

La società filosofica Italiana e l'Associazione Sherazade, organizza presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, una Serata Debate, mercoledì 20 marzo 2019 alle 20.30.

"Del sentimento tragico della vita negli uomini e nei popoli" - 12 Marzo 2019 - 17:04

La società filosofica Italiana, organizza presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, per il Gruppo di Letture Filosofiche – “Lo spazio bianco” la lettura del libro: Del sentimento tragico della vita negli uomini e nei popoli, di Miguel de Unamuno, mercoledì 13 marzo 2019 alle 20.00.

PCI del VCO su edilizia scolastica - 26 Gennaio 2019 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Comunista Italiano sezione VCO, riguardante la situazione degli edifici scolastici del VCO.

Assemblea Avis di Stresa - 1 Marzo 2018 - 16:39

Martedì 27 febbraio nella nuova sede inaugurata venerdì 8 dicembre 2017 si è svolta la 60^ Assemblea dell’Avis Comunale di Stresa. Buona affluenza di donatori, simpatizzanti, dei Presidenti dell’Avis Provinciale V.C.O. Enzo Tonna e dell’Avis Comunale di Domodossola Luca Consonni.

"Come vivere 100 anni" - 19 Ottobre 2017 - 15:03

Per Incontri eco-logici 2017 Spazio uomo natura, venerdì 20 ottobre 2017 presso l'hotel Il Chiostro a Verbania Intra alle ore 21:00, si terrà la conferenza "Come vivere in buona salute fino a 100 ANNI", relatore Dott. Roberto Antonio Bianchi.

ASLVCO: conferito incarico Direttore SOC Oncologia - 9 Agosto 2017 - 10:23

In data 1° agosto la Direzione Generale dell'ASL ha assunto l'atto deliberativo di conferimento al Dott. Mario Franchini dell'incarico quinquennale di Dirigente Medico Direttore Struttura Complessa di Oncologia a seguito di valutazione espressa dalla Commissione esaminatrice che lo ha individuato idoneo a ricoprire tale incarico.

Cinema sotto le stelle: "Forza Maggiore" - 24 Luglio 2017 - 13:01

Martedì 25 luglio torna Cinema sotto le stelle, con il film "Forza Maggiore", di Un film di Ruben Östlund. Alle 21.30, al Museo del Paesaggio di Verbania, e in caso di pioggia Auditorium de Il Chiostro a Verbania Intra Via F.lli Cervi, 14

PsicoNews: Psicologia dell’anziano malato - 19 Luglio 2017 - 08:00

Nel lavoro con l’anziano spesso mi ritrovo di fronte a situazioni di arrendevolezza nei confronti delle malattie (non necessariamente patologie gravi), che aggravano lo stato della patologia, creando sofferenza e profonda frustrazione in coloro che la vivono (anziano malato, familiare e chi si prende cura).

Spazio Bimbi: Sviluppo dell’autostima nei bambini - 11 Giugno 2017 - 08:00

L’esistenza di un legame tra autostima e benessere mentale, fisico ed emotivo è riconosciuta già da molto tempo. L’autostima si sviluppa e si evolve nel tempo, e gli adulti possono fare molto per incoraggiare, accrescere e consolidare questo sviluppo.

"Crescere Sani", "Festa dello Sport" e "Uniti contro lo Spreco" - 6 Giugno 2017 - 11:27

Tre iniziative delle scuole di Gravellona Toce, la Mostra “Disegna e colora il Paese di Crescere Sani”, "L’acqua del Fiume in Città e… l’acqua da non sprecare" e "Uniti contro lo spreco".

LibriNews: "Coltivare l’intelligenza emotiva. Come educare all’ecologia" - 10 Marzo 2017 - 08:01

Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo "Coltivare l’intelligenza emotiva. Come educare all’ecologia", di Daniel Goleman, Lisa Bennett, Zenobia Barlow, Tlon Edizioni 2016

Settimana dello sport, molte le scuole aderenti - 24 Febbraio 2017 - 11:27

Sono 189 le scuole piemontesi di ogni ordine e grado aderenti alla sperimentazione della Settimana dello Sport, promossa dall’assessorato regionale all'Istruzione insieme a quelli al Turismo e allo Sport per promuovere il turismo invernale e le attività legate alla pratica sportiva e al benessere.

"Una città per crescere sani" a Verbania e Gravellona - 13 Febbraio 2017 - 10:23

Martedì 14 febbraio (ore 18.00 al Maggiore), sarà consegnato ai comuni di Verbania e Gravellona Toce il riconoscimento “Una città per crescere sani”.

Una Citta' Per Crescere Sani - 9 Febbraio 2017 - 16:02

Tutta la cittadinanza è invitata Martedì 14 febbraio 2017 alle ore 18.00, presso il centro eventi "Il Maggiore" a Verbania, alla cerimonia di consegna del riconoscimento "Una città per crescere sani " alle città di Gravellona Toce e Verbania, organizzata dalla Onlus milanese "Crescere Sani".
sanià - nei commenti

Regole più rigide per l'ingresso in Piemonte - 16 Agosto 2020 - 09:16

Re: Infatti
Ciao lupusinfabula [testo lungo, se interrotto riprendo da post successivo] la premessa è che ciò che dico non intende offendere ne polemizzare (l'avevo già detto, contrapporsi a mio avviso non serve a nulla e comunque per mia esperienza si tratta solo di perdita di tempo). Dici che "i contagi hanno ripreso a salire...". "Contagio" significa, cito, "trasmissione di una malattia infettiva dalla persona malata ad una sana". Ciò su cui si gioca oscenamente ed in particolare negli ultimi mesi è proprio sul valore di questo termine. Non è possibile asserire che una persona sia malata (pur risultando positiva ai tamponi, sulla cui attendibilità sorvoliamo...) se non ha sintomi, perchè è proprio questo che fanno intendere per terrorizzare le persone. Due dati da mettersi bene in testa: nel corpo umano ci sono 50.000 miliardi di virus batteri funghi (le cellule sono meno: 30.000 miliardi), e di virus che potenzialmente potrebbero creare sintomi ne ospitiamo molti, prendo a caso questo articolo, estrapolo: "...Le analisi hanno permesso di rilevare almeno un virus nel 92% delle persone campionate, e alcuni individui hanno mostrato di ospitare dai 10 ai 15 virus. «Siamo rimasti colpiti dal numero di virus che abbiamo trovato – ha commentato la dott.ssa Kristine M., altro autore dello studio – Abbiamo testato solo cinque siti del corpo di ogni persona, per cui potremmo aspettarci di trovare molti più virus se avessimo campionato tutto il corpo».." "...l’herpesvirus 6 o l’herpesvirus 7 sono stati trovati nei campioni dalla bocca del 98% delle persone. Mentre alcuni ceppi di papillomavirus sono stati trovati in circa il 75% dei campioni di pelle e il 50% dei campioni dal naso..." E poi: "Un’ulteriore indicazione è quella di distinguere tra infezioni virali attive che non causano sintomi e quelle che invece rendono una persona malata. «E’ molto importante sapere quali virus sono presenti in una persona senza provocare problemi e quali virus potrebbero essere responsabili di malattie gravi e che hanno bisogno di cure mediche..." https://www.lastampa.it/salute/2014/09/17/news/gli-esseri-umani-sani-sono-l-abitazione-ideale-per-i-virus-1.35614324 Il microbiota (composto da batteri funghi virus protozoi) che abbiamo nell'intestino e sulla pelle è quello che in primis blocca quei virus che potrebbero provocare malattie; ma la composizione del microbiota deriva in buona parte da quel che si mangia, e a seconda di come è strutturato si mantiene la salute oppure no. Non sono invenzioni personali, invito a fare una breve ricerca personale nel caso non lo si sapesse. Ma la norma ormai è divenuta quella del mangiare tutte le schifezze industriali di questo mondo e poi spararsi nel corpo 10.000 medicinali, per 10.000 malattie che sorgono, ed ostinatamente vengono ritenute panacee scevre da problemi che provocheranno loro stesse (basta leggere i bugiardini). Viviamo immersi nei virus, nei batteri, nei funghi, bisogna togliersi dalla testa l'idea che ad esempio i primi creino solo problemi di salute, per le varie motivazioni dette, e giunti a ciò bisogna demolire la rappresentazione che ora si sta facendo delal parola "contagio", perché se questo non provoca sintomi non è tale. Le manipolazioni avvengono perché si dà per scontato il credito a chi vorrebbe rappresentare la verità e asserisce di volere il nostro bene, questo è il punto centrale sul quale, quando mi capita di scrivere qui, cerco di mettere il fuoco; le parole distraggono e ingannano, le parole "fake news" "terrapiattismo" ora pure "negazionismo" ecc trovano varchi nelle menti di coloro che in qualche modo già sanno la verità, quella che ovviamente non è opera della propria riflessione ma di chi ha già per loro pensato, il mainstream. Certo, c'è anche il rischio di cadere nella posizione opposta, infatti non sto sostenendo di prendere una parte ma di utilizzare la propria riflessività per porre degli argini (ormai si devono fare dighe per la violenza della pervasività a cui si sta assistendo). La forza

Costituito il Comitato difesa dei due ospedali - 28 Novembre 2019 - 16:55

Re: Come moltissimi altri
Ciao lupusinfabula a parte le battute, non si possono prendere casi personali per ragionare sulla qualità dei livelli di assistenza. Ci sono organismi nazionali e sovranazionali e persone qualificate che impongono criteri scientifici sulla base dei dati a disposizione (che non sono il tuo caso o il mio, ma qualche milione). Ci sono checklist dedicate per verificare la possibilità di deroghe a questa soglia: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_4483_listaFile_itemName_5_file.pdf 1 neonato morto o peggio ancora reso disabile per causa diretta di questo livello assistenziale, vale (anche economicamente per lo Stato), qualche centinaio di bimbi sani. Le nostre esperienze nulla hanno a che fare con questa valutazione ed i parti più difficili sono quelli che non puoi prevedere. Io mi fido della scienza così come non mi riparerei mai l'auto da solo! Saluti AleB

Provincia VCO risponde agli studenti del Maggia - 26 Dicembre 2018 - 14:10

Se
Se si fossero lasciate le cose come stavano invece di voler cambiare l'impianto amministrativo nazionale (cioè comuni, province, regioni, stato) con una riforma poi comunqu alsciata a metà probabilmente le cose non sarebbero al punto in cui sono. Ma la "grandeur" renziana ha fatto questo ed altri insanabili danni. Eppure c'è ancora chi pretende che chi è arrivato dopo sani le cose in un batter d' occhio: ci vorranno anni, e poi forse alcuni danni sono e saranno insanabili.

PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 9 Agosto 2018 - 14:18

E alla fine...
E alla fine i pericolosi fascio/razzisti che nel pistoiese hanno esploso dei colpi con unapistola salve (che fa solo rumore9 si scopre che sono due ragazzini (bambini, direi perchè neppure imputabili) di 13 anni. Ennesimo bluff di allarme razzismo ( non bastava la storia dell'uovo!) dei sinistrorsi: per quanto mi riguarda, fossi il genitore dei due, quattro sani sberloni non glieli toglierebbe nessuno e passerebbero il resto dell'estate fino ad inizio scuola sul balcone di casa.Ma di qui a parlare di razzismo.......A quell'età penso che molti di noi (io, si, eccome!) siamo andati a rubare le ciliegie in campagna ma poi non siamo diventati ladri seriali.

Chiamparino su referendum passaggio alla Lombardia - 17 Luglio 2018 - 10:59

graziellaburgoni51 7,58
Signora, da quello che scrive, lei si ritiene ricca di umanità. Un'umanità che non si accorge che, così facendo, è complice di scafisti delinquenti, e commercianti di carne umana., Ong ipocrite e prezzolate, malavita organizzata che sfrutta questi clandestini (baldi giovani dal fisico palestrato e dalla dubbia fedina penale). Clandestini che pagano 5.000/6.000€ agli scafisti rischiando la pelle, quando con 300€ potrebbero arrivare sani e salvi in aereo. Certo dovrebbero esibire i documenti ed in tal modo non potrebbero passare per "i disperati". Signora, lei ha mai visto "disperati" che hanno la disponibilità di 5.ooo€? I "disperati" italiani, sicuramente no. Le Ong, taxi farisee ed in combutta con un sistema immorale, li vanno a prendere in acque libiche dicendo di salvare vite umane. Poi che succede? Li salvano in mare, li scaricano a terra in balìa di un destino incerto, li mettono sul groppone altrui ed in pratica privatizzano i lauti guadagni e socializzano le perdite. Mi permetto di consigliare a lei e a chi ne ha voglia, la lettura del cap. 23 del Vangelo di Matteo, quello che parla di scribi e farisei. Le gioverà. Cordialmente.

LegalNews: Responsabilità del medico generico - 6 Febbraio 2018 - 16:27

Medico genericol
Oni gonfiore della coscia con forti dolori richiede urgntemente l'esami radiodiagnostici ed in caso di frattura un imminente intervento chirurgico. La condanna del medico di base è giustificata. Giovanni%: Omeopatia: sistema terapèutico elaborato dal medico tedesco Samuel Hahnemann (18mo secolo) usando piccolissime quantità di composti dei regni animale, vegetale, minerale,diluiti in acqua e dinamizzati per mezzo di scosse impresse al contenitore della diluizione secondo l'asse terrestre. I rimedi così ottenuti vengono assunti per via perlinguale sotto forma di gocce o di globuli di sostanze inerti, impregnate della soluzione. Si basa lulla legge "Similia similibus curantur",, ogni sostanza è in grado di guarire sintomi analoghi a quelli he può causare in organismi sani. L'uso di un rimedio ad azione simile ai sintomi presentati dal paziente permette, come nelle vaccinazioni e sieroterapie, l'insorgere di una malattia più lieve rispetto a quella originaria e capace di stimolare le forze di guarigione del paziente, guarendo grazie alle sue capacità di reazione. E' solo indicato nelle malatie in cui ia possibile un recupero delle funzioni perdute, nelle patologie dove ciò non è piùpossibile, l'omeopatia può alleviare i sintomi anche complessi, m non è in grado di ottenere la guarigione.....Non è aqua calda, caro Giovanni%, fujnzione davvero !

Vandalismo alla cartellonistica del Battello di Babbo Natale - 29 Novembre 2017 - 08:58

bravoLupus
Giusto colloquiare con i genitori ai quali bisogna sottolineare che hanno allevato degli im.. ,dopodichè bisogna far pagare i danni, e nel chiuso della casa una bella serie di sani ceffoni e interdizione ad uscire se non per andare a scuola....sui non controlli del sudiciume che di solito lasciano dopo i "raduni" sono d'accordo con Roby

Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 28 Luglio 2017 - 19:51

minare la struttura....
(?) evitiamo di frantumare "ciò che non si può dire".........oltre ad Alvar Aalto....anche Eugenio Montale..... per botta di *c.......o* intende i servizi di qualcuno che usa la parte dove finisce la schiena e cambia nome oppure nell'affidamento a qualcuno che abbia finalmente nel *c..........o.* una quantità adeguata di neuroni sani?

Spazio Bimbi: Sviluppo dell’autostima nei bambini - 11 Giugno 2017 - 19:00

Lasciateli respirare
Ricopio: Per aiutare un bambino a sviluppare e preservare livelli sani di autostima, dovremmo dunque...... A mio modesto parere il "dovremmo" denota un problema piuttosto frequente, lo estremizzo ma nemmeno eccessivamente: io so, voi non avete capito un .... Si potrebbe contestare molte cose che vengono propinate come saggezze, ne dico solamente due a caso; mostrare curiosità/affetto non significa possederli, e i bambini percepiscono se non si agisce con naturalezza, con sincerità; se c'è una distanza quella rimane con l'aggravante della finzione. Seconda estrapolazione: In sostanza, i bambini hanno maggiore probabilità di sviluppare un’autostima sana quando le persone significative della loro vita hanno un atteggiamento accogliente e non giudicante.... Ecco, forse è giunta l'ora di mettere seriamente in discussione uno degli idoli di questa società, la scuola, dove praticamente tutto viene inculcato e tutto è sottoposto a giudizi, nulla si fa per alimentare l'indipendenza, nulla per la creatività, nulla per ignorare altro idolo delirante ed imperante, la competizione, in ogni sua sfumatura.

Scala di via Quarto: risponde il sindaco - 22 Ottobre 2016 - 21:25

rimossione scaletta
A parte le polemiche, ma quella scaletta era lì da una vita, certo che se di lato che NON si può posteggiare come è capitato a me di trovare una macchina, e se l'autista ??????, si ribalta, a che velocità andava?, era nei suoi sani poteri di guida? E' il primo dopo 30 anni, roba da Record.

Spazio Bimbi: Emozioni che aiutano a crescere - 4 Settembre 2016 - 15:17

crescere, dipende come
"...Diversi studi mostrano come bambini con intelligenza emotiva più sviluppata siano più equilibrati, più sereni e sicuri di sé, oltre ad avere un maggior rendimento scolastico..." Dico una eresia, parola che al giorno d'oggi pare far rizzare i capelli più agli psicologi che ai preti, i primi hanno loro sottratto un ruolo che non sapevano più reggere, svuotato e imputridito è stato scalzato dalla nuova categoria, che ora sta a mio avviso perdendo palesemente forza perchè, in linea generale, poco di buono ha prodotto concretamente. Poche volte sono stato sicuro di me, poche volte mi sono sentito equilibrato, raramente sereno, quasi mai ho avuto un decente rendimento scolastico. La causa è stata dei miei genitori? Spesso l'ho pensato, non hanno saputo modulare l'educazione, perchè ogni essere ha delle proprie specificità. Ora, con i miei anta, inizio a capire qualcosa di più. Queste belle cose che ho riportato dall'articolo e messo sopra fra virgolette, è dura ammetterlo, probabilmente non sono indispensabili, fondamentali per l'individuo. Per restare nel vostro campo, ad es. Hillman se ne era accorto e aveva proposto alcune sue osservazioni poco ortodosse. A mio parere c’è qualcosa di innato, qualcosa di molto più vasto di quel che si creda, che deve trovare il modo di esprimersi ed evolvere, in alcuni può essere favorito con una educazione x, in altri con una educazione y, in altri ancora con una pseudo -educazione z; in sostanza, il paradosso, corroborato dall’osservazione di casi reali, dice che il bambino z ha potuto ed anzi sembra essere stato facilitato nella sua evoluzione dagli ostacoli e dagli errori messi in atto dai genitori. Si, è una idea scorretta per la concezione che si ha di norma nell’educazione, ma visto da un altro punto di vista, essere “piu sani, equilibrati, sereni, sicuri di sé, avere un maggior rendimento scolastico” pare anche voler significare più stupidi. In altre parole, a volte questi attributi possono essere controproducenti se discendono da questa sorta di piallatura del cervello fatta a fin di bene, se invece sono risultati da dinamiche ingestibili – perché la crapa dei genitori è quella e non assorbono le sagge idee di psicologi/educatori – e cioè da svariate crisi che obbligano i ragazzi a osservarsi per cercare la loro ricerca di verità, allora è un altro paio di maniche.

Verbania documenti: "Il Centro San Francesco" - 21 Marzo 2016 - 18:57

per Giovanni %
Ciao Gio%,parli con uno che ha fatto asilo ed elementari dalle Rosminiane,medie dai frati,quindi li',frequentando il san luigi per le attivita' extra scolastiche,liceo scientif,ma frequentando ilmsanta maria per le sttivita' sportivo ricreative..........ah,dimenticavo.....sono cresciuto al Circolo san vittore.....eh eh eh .....mi faranno santo?..............condivido ,uno dei posti piu' ''sani'' di Verbania......

Verbania documenti: "Il Centro San Francesco" - 21 Marzo 2016 - 18:42

Re: progetto riuscito,il video lo conferma
Certamente Kiryienka, per me è anche uno dei luoghi più sani della comunità verbanese

UE: proroga "ultimatum" sul formaggio senza latte - 14 Luglio 2015 - 09:00

formaggi senza latte fresco
Proroga ? ! ? (di circa 75 giorni, e poi ?) . L'unione Europea siamo noi ; e noi non vogliamo darci martellate sulle"dita"(questo, non per campanilismo nazionale ma per sani principi esistenziali per noi e per i futuri cittadini Europei). Le leggi vanno abrogate, non modificate momentaneamente.se esse possono creare un danno ad una collettività. Ad esempio, compromettendo la qualità e genuinità dei prodotti di cui si parla ed eventuali conseguenti problemi di salute per ora non valutabili.

UE: proroga "ultimatum" sul formaggio senza latte - 14 Luglio 2015 - 09:00

formaggi senza latte fresco
Proroga ? ! ? (di circa 75 giorni, e poi ?) . L'unione Europea siamo noi ; e noi non vogliamo darci martellate sulle"dita"(questo, non per campanilismo nazionale ma per sani principi esistenziali per noi e per i futuri cittadini Europei). Le leggi vanno abrogate, non modificate momentaneamente.se esse possono creare un danno ad una collettività. Ad esempio, compromettendo la qualità e genuinità dei prodotti di cui si parla ed eventuali conseguenti problemi di salute per ora non valutabili.

Club Forza Silvio Verbania: industria farmaceutica - 21 Marzo 2015 - 19:22

Trionfo della medicina
o dottor Knock,è una commedia teatrale di Jules Romain del 1923.L'idea del dottore è quella che la salute non è che l'ignoranza della malattia e sua preoccupazione principale è quella di curare i sani. Nel 1923 non si parlava di complottismo,meno ancora di internet.Ma è sicuro che il fine del potere è quello di perpetuarsi e rafforzarsi non certo quello di governare e risolvere conflitti.Se non indirettamente

Carnevale a Cannobio: rose ma anche spine? - 28 Febbraio 2015 - 07:30

l'immagine del degrado della societa'
Sempre qui a commentare questi tristi episodi che mostrano quando la nostra società' sia in totale degrado, i ragazzi bevono e creano vandalismi gratuiti semplicemente perché non sanno più come trasgredire e la maggior parte dei genitori li giustifica anche, ricostruiamo sani valori e tutto cambierà.

Rissa prima al bar e poi al Dea - 23 Febbraio 2015 - 20:54

André...
... non ricordi i sani ceffoni che Lady Oscar ti dava? Risolvevano immediatamente tutti le incomprensioni!

Vandali al Parco Alpi Giulie - 8 Settembre 2014 - 19:05

per Elio
Se la tua è ironia, mi spiace, perchè io sono orgoglioso di essere stato cresciuto con sani principi che ho cercato di inculcare anche ai miei figli, ch einfatti non sono cresciuti tossici o vandali. Non so invece dei tuoi principi, ma neppure, francamente, mi interessano.

Marchionini: "Responsabilità: senza fretta, senza sosta" - 30 Agosto 2014 - 23:54

Prostitute come in Germania o per strada?
Mi spiace che tu non sia d'accordo, Lupus. Credo invece sia un principio di civiltà togliere per strada le prostitute e farle esercitare in luoghi sicuri e sani, pagando le tasse. Non penso che paesi come Germania, Svizzera e Olanda siano incivili. Almeno riflettiamoci.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti