Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

under

Inserisci quello che vuoi cercare
under - nei post

Open Day Salute Mentale all’Ospedale Castelli - 9 Ottobre 2019 - 09:34

In occasione della Giornata Mondiale sulla Salute Mentale, il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) dell’ASL VCO, insieme alla Fondazione Onda - Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere promuove, in continuità con l’evento organizzato nel 2018, la sesta edizione dell’ H-Open Day dedicato alle donne che soffrono di disturbi psichici.

BiblioCommunity: i nuovi corsi nelle biblioteche del VCO - 7 Ottobre 2019 - 15:03

Presentati sabato 5 ottobre a Villa Maioni i nuovi corsi promossi dal Sistema Bibliotecario del Verbano Cusio Ossola, in collaborazione con l’Associazione ‘Sherazade’ di Omegna.

Vega Occhiali Rosaltiora avanza in Coppa Piemonte - 7 Ottobre 2019 - 12:05

Ottavo posto finale nel classificone avulso con 54 squadre e secondo turno di Coppa Piemonte arpionato per Vega Occhiali Rosaltiora che ha vinto entrambe le partite dell’ultimo triangolare giocato al PalaManzini,

Pallavolo Altiora stage di preparazione - 1 Ottobre 2019 - 12:05

Nella splendida cornice della Valle Antrona i gruppi di Serie C e Prima Divisione hanno svolto nel week end un lavoro di preparazione fisica e team building.

Oscar del Volley 2019 - 30 Settembre 2019 - 10:03

Uno splendido colpo d’occhio di spettatori ed atleti in tribuna al PalaIgor di Novara ha caratterizzato la premiazione del Comitato Territoriale FIPAV Ticino Sesia Tanaro svoltasi sabato 28 settembre. Premiate anche le società verbanesi.

Vega Occhiali Rosaltiora ancora vittorie in Coppa - 29 Settembre 2019 - 18:06

Reduce da un secondo allenamento congiunto in terra elvetica, nella palestra delle Scuole Medie di Riazzino, contro SAG Volley Gordola della ‘ex’ Pamela Ferrari tenutosi venerdì sera la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora ha disputato sabato alle Bollini di Novara il secondo triangolare di Coppa Piemonte.

Ottime notizie per le giovani Rosaltiora - 24 Settembre 2019 - 18:06

Ufficializzata dal Comitato Territoriale Ticino Sesia Tanaro della Fipav una notizia che era nell’aria da tempo e che soddisfa appieno tutto il mondo che ruota attorno a Vega Occhiali Rosaltiora ed in particolare al mondo della formazioni giovanili.

Minivolley Altiora - 24 Settembre 2019 - 15:03

E’ cominciata anche la stagione dei più piccoli con il minivolley di Altiora. Come lo scorso anno i giorni dedicati ai giovanissimi atleti sono il Lunedì e il Giovedì, dalle 17 alle 19 presso la palestra Ranzoni.

Vega Occhiali Rosaltiora due vittorie in Coppa - 22 Settembre 2019 - 15:03

Buono l’esordio in Coppa Piemonte per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora, la truppa di Andrea Cova ha battuto entrambe le formazioni avversarie di giornata con un doppio 2-1.

Vega Occhiali Rosaltiora in ritiro - 18 Settembre 2019 - 12:05

Sono stati tre giorni di lavoro intenso per i gruppo Serie C, under 18 ed under 16 ma anche di grande aggregazione, di ‘team building’, ovvero di creazione dello spirito di squadra e di divertimento.

Azzurra Basket VCO al via il 2109 - 10 Settembre 2019 - 18:06

Presentato il nuovo Direttivo, formato dal neo presidente Marco Tamini, dal Vice Presidente Mauro Frascarolo, dal Direttore Sportivo Cesare Beltrami, dal Responsabile Baskin Fabio Marzorati, dai nuovi consiglieri Stefania Marianelli, Davide Gallarotti, Claudio Talato e Gianni Trapella che si aggiungono agli attuali Paco Garofoli e Alberto Bassi.

Stresa Festival - Pergolesi? Il parere di Pulcinella - 4 Settembre 2019 - 13:01

Il 5 settembre a Palazzo Congressi di Stresa, ore 20.30. Giovan Battista Pergolesi, scomparso prematuramente nel 1736 all’età di 26 anni, è una figura carismatica nell’ambito del primo Settecento italiano.

Stresa Festival - Akiko Suwanai - 3 Settembre 2019 - 19:06

Il Kantor tra Francia e Ungheria – Il Kantor tra jazz e Tango. Il 4 e il 6 settembre Eremo di S. Caterina del Sasso, Leggiuno ore 20.30.

Stresa Festival - Improvvisare all’organo - 2 Settembre 2019 - 11:34

Il 3 settembre alla Chiesa S. Ambrogio di Stresa, ore 20.30. L’organista, pianista e direttore d’orchestra inglese Wayne Marshall ha velocemente raggiunto una fama mondiale grazie alle sue capacità tecniche e interpretative che ne hanno fatto uno dei maggiori artisti consacrati alla musica americana del XX secolo.

Vega Occhiali Rosaltiora stagione al via - 1 Settembre 2019 - 13:01

La stagione 2019/2020 di Vega Occhiali Rosaltiora è iniziata. Giorno dopo giorno i vari gruppi di giocatrici di ogni età inizieranno il periodo di preparazione che, come ogni anno, andrà poi a formare le rose delle varie squadre giovanili.

Stresa Festival - Maurizio Pollini - 1 Settembre 2019 - 10:23

Il 2 settembre a Palazzo Congressi, ore 20.30. Il nome di Maurizio Pollini non ha bisogno di presentazioni perché evoca immediatamente una carriera eccezionale, riconosciuta e applaudita dal pubblico e dalla critica di ogni latitudine e di più generazioni.

Stresa Festival - Anime Amanti - 31 Agosto 2019 - 17:04

Il primo settembre a Villa Ponti di Arona, ore 20.30. Il programma della serata è incentrato su arie e madrigali per voce e accompagnamento composte tra la fine del Cinquecento e il Seicento.

Stresa Festival - Le due avanguardie - 30 Agosto 2019 - 13:05

Il 31 agosto a Palazzo Congressi di Stresa, ore 20.30. Proiezione del film La caduta della casa Usher di Jean Epstein (1928). Musiche di JOSÉ MARÍA SÁNCHEZ-VERDÚ eseguite in prima assoluta su commissione Stresa Festival. In collaborazione con Casa da Música di Oporto e Real Filharmonía de Galicia.

Stresa Festival - Preludi e fughe - 29 Agosto 2019 - 15:03

Il 30 agosto, Teatro Il Maggiore di Verbania, ore 20.30. Spettacolo di danza su selezione di Preludi e fughe di D. ŠOSTAKOVIČ. Prima assoluta su commissione di Stresa Festival. In collaborazione con Compagnia Simona Bucci.

Stresa Festival - La Musica Assoluta - 28 Agosto 2019 - 10:03

Il 29 agosto, Isola Bella, Salone degli arazzi di Palazzo Borromeo, ore 20.30, concerto per Stresa Festival "La Musica Assoluta".
under - nei commenti

In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 5 Giugno 2017 - 16:35

Non ho letto la proposta di legge
Ma voglio comunque fare un ragionamento più ampio, in linea con quanto detto da Robi che vorrebbe una riforma più organica ed a 360 gradi. In primo luogo si dovrebbe fare un distinguo in funzione dell'ampiezza delle varie strade, in quanto è evidente a tutti, per esempio, quanto sia stretta la statale per cannobbio in molti punti. Quindi la regola dovrebbe valere solo su carregiate di una certa dimensione. Secondo punto, (e qui mi aspetto i soliti commenti ottusi) a mio avviso bisognerebbe finirla di fare auto sempre più grandi, larghe ed inquinanti, avete notato che non si riesce più ad utilizzare i garage degli anni 60-70? Questo contribuisce ad una riduzione delle misure di sicurezza in strada, ed alla necessità di continui ampliamenti delle strade. Ci dovrebbe essere il divieto ove esistono le ciclabili di transitare nelle comuni strade, e questo non lo accetterebero in molti. Le tanto criticate ciclabili dovrebbero sempre essere inserite per legge in progetti di costruzione ed ampliamento delle strade. Dovremmo avere un servizio pubblico efficiente e capillare, dalle ferrovie ai tram ai bus ecc ecc. Il che ridurrebbe il numero di automobili ed altri veicoli a motore In ultimo io temo che in Italia ci sarà la solita passatemi il termine inchiappettata, questa legge darà il La alle sanguisughe di stato ed alle lobby assicurative. Vi sarà l'obbligo di targa, dell'assicurazione e della revisione delle biciclette, vedremo i ciclisti ossessionati dal grammo in più o in meno dal peso delle biciclette, e chi a fatica compra una bicicletta decente, quanto saranno grati a questa proposta Per la cronaca sono sia ciclista che automobilista, e quando vado in bici (ora ho qualche problema fisico) prediligo strade secondarie e di montagna proprio per evitare il traffico, pensate dopo un 80-100 km a polmoni belli dilatati, che bello stare in coda ad un diesel che accelera per sorpassare o rigenerare il FAP In conclusione la strada è sempre stata pericolosa. In Europa gli incidenti stradali sono una delle prime cause di morte, con più di 120 000 vittime all'anno. L'Italia è al 14° posto in Europa per numero di vittime. Luglio è il mese con più deceduti. A morire con maggiore frequenza sono gli under 25. Nel 2014 in Italia ci sono state 3.149 vittime e 246.050 feriti, per un totale di 2.173.892 incidenti stradali con lesioni a persone, e d'allora è in continua crescita, così come l'aumento del mezzo di trasporto privato, quasi esclusivamente dovuto alle carenze del trasporto pubblico. Morale questa proposta farà solo aumentare i premi assicurativi ed ingrassare la casta degli avvocati, ma non ridurrà gli incidenti, anzi si rischia un aumento a causa di chi frenerà a fondo magari dopo una curva in cui trova il ciclista che viaggia a 20 km/h e non riuscirà a rispettare il benedetto 1,5 metro di sicurezza.

Minore su campi da tennis Pallanza - 2 Febbraio 2017 - 17:39

Re: Può darsi, che...
Ciao Maurilio OK quello che dici però a me piacerebbe invece questo discorso: ti do la struttura a queste condizioni economiche però devi raggiungere questi obiettivi sportivi (dico a caso 10 under 14 tra i primi 1.000 in Italia, 10 under 18 tra i primi ecc ecc) se non li raggiungi e ci sono altre ASD interessare all'impianto provo a darlo a loro e vediamo se raggiungono gli obiettivi.

Forza Italia: "il vigilante" - 5 Settembre 2015 - 21:49

Commercio
Fino al 1995, più o meno, anno di chiusura del kursaal Pallanza funzionava così: dai 20 anni in su, aperitivo in uno bar a caso a Pallanza, pizzata ad esempio al Gambrinus, gelato ad esempio da Pino e si finiva la serata al kursaal. La musica era molto "sgangherata" e sopratutto moooolto potente. Il richiamo era il kursaal e le altre attività erano da questo trainate. Le varie centinaia di ragazzucoli che frequentava Pallanza ci andavano perché era un posto da grandi e comunque una pizza e un gelato lo prendevano. Chiuso il kursaal la catena s'è spezzata e subito sono spariti gli over 20 e poi dopo gli under 20. Ora per 4 rompipallone un bel po' di locali sono andati a gambe all'aria e Pallanza è morta a favore di altri centri di altre città dove la PA è un po' più aperta e dove non si usano "anziani malati" per bloccare tutto. Gli anziani malati potrebbero semplicemente spegnere l'amplifon. La gente sporca? Bene! Lavoro per i vigile che invece di multare la gente che supera i 30 km/h avrebbero da dare multe "serie". La città non può rimanere sotto scacco a causa di pochi. Troviamo una soluzione che vada bene a tutti. Invece di tenere la musica senza controllo mettiamo dei limiti. Ad esempio per le serate normali, dal lunedì al giovedì fino alle 5 e negli altri giorni fino alle 7. In questo modo tutti sarebbero contenti.

Billy Costacurta a Omegna - 6 Luglio 2015 - 22:19

lady
8 scudetti 1 coppa Italia 4 supercoppa Italiana 1 supercoppa europea 1 Champions League 1 coppa intercontinentale 2 campionati europei under 21 e 1 campionato del mondo con la nazionale maggiore.. 2 volte arrivato 4° al pallone d'oro senza contare che è stato 2 volte capocannoniere della Champions e 2 volte del campionato italiano.... mi dispiace fai dei paragoni che non esistono ...

"Sportello giovani" Centri per l'Impiego VCO - 2 Marzo 2014 - 12:02

progetto giovani ? ? ?
progetto giovani ? ? ? ? ? e per gli under 35 / 40 che sono pure tanti..... Perchè Nò?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti