Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

c.a.i

Inserisci quello che vuoi cercare
c.a.i - nei post

Bambini e sedentarietà - 5 Aprile 2020 - 10:03

Il problema della mancanza di movimento e sport nella fasce giovani è un problema che c’era già prima dell’emergenza Covid-19, ossia prima della limitazione della libertà di muoversi e fare sport. Il progetto ECross Kids specializzato in fitness online per bambini e ragazzi, da qualche suggerimento.

“Marmi figurati d’età romana a Baveno” - 3 Aprile 2020 - 08:01

La pietra racconta 2020. Al via on line il primo evento della rassegna “Marmi figurati d’età romana a Baveno”. Sabato 4 aprile 2020 ore 16 sul canale You Tube Ecomuseo del Granito sulle pagine Facebook @EcomuseodelGranito @BavenoTurismo

Comitato Salute VCO: "A che gioco giochiamo?" - 2 Aprile 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, sulle recenti decisioni nella gestione dell'emergenza sanitaria.

Coronavirus: aggiornamenti (1/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 1 Aprile 2020 - 19:37

Questo pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è salito a 163 (+36 rispetto a ieri).

"La vita in una piccola comunità al tempo del Coronavirus" - 30 Marzo 2020 - 14:02

"La vita in una piccola comunità al tempo del Coronavirus! L'orgoglio di un sindaco...". Riceviamo e pubblichiamo una riflessione su come scorre la vita in una piccola comunità al tempo del Coronavirus, da Augusto Quaretta, Sindaco di Quarna Sopra.

L'Arte per rialzarci - 30 Marzo 2020 - 12:05

3.565 euro raccolti battendo all’asta 18 opere d’arte sono già stati donati alla Fondazione Comunitaria per l’acquisto di strumenti per gli ospedali del VCO. Ora una seconda asta realizzata in collaborazione con Il Brunitoio di Ghiffa è pronta a fare ancora meglio.

AstroNews: epidemie e astri nei secoli - 24 Marzo 2020 - 12:05

Sono mesi di Covid-19, epidemia virale denominata anche Coronavirus, e la sua diffusione rapida, silente, inizialmente asintomatica, ma molto pericolosa e spesso mortale, ci costringono a stare chiusi in casa, e ad evitare contatti con le altre persone, e sta rappresentando il motivo di ripensamenti, di analisi del valore dell'esistenza, e del ritorno ad antiche abitudini.

Il Comune di Verbania segnala i nuovi orari - 23 Marzo 2020 - 17:06

A seguito all'entrata in vigore dell'Ordinanza del Ministro della Salute 20 marzo 2020, dell'Ordinanza del 22 marzo 2020 adottata congiuntamente dal Ministro della Salute e dal Ministro dell'Interno e del Dpcm 22 marzo 2020, nonché del Decreto Regione Piemonte n. 34 del 21 marzo 2020, a decorrere dal 23/03/2020 e fino al 03/04/2020, gli uffici osserveranno le seguenti modalità operative.

Coronavirus: aggiornamenti (23/3/2020 - ore 13.00) da Regione Piemonte - 23 Marzo 2020 - 13:19

Coronavirus Piemonte, tre nuovi guariti, tra cui il Presidente Cirio - quindici nuovi decessi – in terapia intensiva 343 ricoverati – bollettino contagi – ricette via email o su telefono.

Anche oggi in casa - 10 - 23 Marzo 2020 - 10:03

Coronavirus …..CHI E’ costui? Un vermetto,una bestiolina,un mostro. Abbiamo cercato di dare un aspetto materiale a un demonio invisibile.

Poste: diverse modalità pagamento pensioni - 21 Marzo 2020 - 15:03

Accreditate il 26 marzo con ritiro possibile da oltre 7000 Postamat. Per coloro che invece devono necessariamente recarsi negli Uffici Postali per il ritiro in contante sarà effettuata una turnazione in ordine alfabetico. Poste invita i cittadini a recarsi in ufficio postale esclusivamente per operazioni essenziali e indifferibili.

Al via Sentieri e Pensieri in streaming - 21 Marzo 2020 - 12:05

Sentieri e Pensieri: l'amore per la lettura ai tempi del Coronavirus In arrivo un'edizione social straordinaria del festival diretto da Bruno Gambarotta attese le letture di tanti comuni cittadini, insieme ad autori e personaggi dello sport e dello spettacolo.

Fitness online per ragazzi - 19 Marzo 2020 - 14:06

Il progetto ECross Kids: lezioni di fitness online gratuite per bambini e ragazzi che devono stare in casa.

Sanzioni a ristorante che non rispettava il DPCM - 18 Marzo 2020 - 16:33

Negli ultimi giorni anche le pattuglie del Comando Compagnia di Verbania con il supporto di una Squadra di Intervento Operativo inviata dal 1° Reggimento “Moncalieri” di Torino, stanno procedendo al controllo della circolazione nel rispetto dei DPCM dell’8, 9 e 11 marzo scorsi.

Denunciati per interruzione di servizio pubblico - 17 Marzo 2020 - 16:06

I Carabinieri della stazione di Stresa, a completamento accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un 39/enne da Quarto Oggiaro (mi), e un 57/enne da Cesate (mi), resisi responsabili di interruzione di pubblico servizio ed oltraggio a pubblico ufficiale (artt. 340 e 341 bis del c.p.).

Lettere al Presidente del Consiglio dei Ministri - 16 Marzo 2020 - 16:06

Segnaliamo la lettera di tutti i Sindaci della zona del Verbano, e quella del Presidente della Provincia del VCO, inviate al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e al Governatore della regione Piemonte Alberto Cirio, in merito al tema dei Frontalieri

Il Comitato di Verbania della Croce Rossa lancia una raccolta fondi - 16 Marzo 2020 - 12:05

Il Comitato di Verbania della Croce Rossa Italiana promuove una raccolta fondi per sostenere le spese straordinarie legate all’emergenza “Coronavirus”.

Dal Ticino ad Harta per salvare l'antica città - 16 Marzo 2020 - 10:03

L’archeologo ticinese Stefano Campana guida la spedizione ad Harta. Il team di ricerca, sostenuto da ALIPH, è la prima spedizione archeologica finalizzata a condurre una valutazione dei danni subiti dalla città da parte dell’ISIS.

“Cerco un Uovo Amico!” - 16 Marzo 2020 - 08:01

Le Uova di Pasqua sono il simbolo di una Festività che significa rinascita. Donare ai bambini una nuova speranza di vita è la via giusta per affrontare l’attuale periodo di incertezza.

C.A.I. : Io Resto A Casa - 12 Marzo 2020 - 17:07

"Io resto a casa: un invito alla responsabilità, in questi giorni di emergenza per la diffusione del Covid-19, valido anche per chi va in montagna".
c.a.i - nei commenti

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 4 Aprile 2020 - 05:44

Comitato stop 5G VCO
Ci sono studi di centinaia di scienziati accreditati che hanno chiesto di fermare il 5G. Non sono affatto bufale, tanto è vero che ci sono posizioni preoccupate del Consiglio d'Europa, della Svizzera, della Slovenia, della Regione di Bruxelles, di centinaia di città AMERICANE e di Comuni di tutto il mondo. 5G. DAGLI USA LA RICERCA DA PAURA: “DANNI AL DNA ED EFFETTO CANCRO” di Martin Pall Nel panorama dell’informazione tutto tace. Guai a parlarne. In ballo ci sono i miliardi delle aziende di telefonia. Ma cosa ci stanno nascondendo? Sta per arrivare il 5G, il nuovo sistema permetterà connessioni dati a maggiore velocità e molte altre funzioni wireless. La velocità di partenza del 5G potrà spingersi fino a 1000 volte di più dell’attuale con 1milione di connessioni per chilometro quadro. Ma il danno sugli esseri viventi a causa delle onde elettromagnetiche potrebbe essere disastroso. In assenza di uno studio preliminare ‘ufficiale’ sul pubblico rischio sanitario, a tappare la falla ci pensa Il Prof. Martin L. Pall, emerito di Biochimica e di Scienze Mediche di Base della Washington State University, che ha inviato alle istituzioni europee e statunitensi una revisione di studi che dimostrano la pericolosità della tecnologia 5G. LO studio fa paura, davvero! Martin Pall, tra i più noti studiosi al mondo degli effetti biologici delle radiofrequenze, non lascia equivoci: il 5G provoca 8 principali danni alla salute umana. Eccoli, in sintesi: danni cellulari al DNA – rottura al filamento singolo del DNA, rottura del filamento doppio, ossidazione delle basi del DNA; diminuzione della fertilità maschile e femminile, aumento di aborti spontanei, abbassamento di ormoni come estrogeni, progesterone e testosterone, abbassamento della libido;danni neurologici e neuropsichiatrici; apoptosi e morte cellulare; stress ossidativo e aumento dei radicali liberi (responsabili della maggior parte delle patologie croniche); effetti ormonali; aumento del calcio intracellulare; effetto cancerogeno sul cervello, sulle ghiandole salivari, sul nervo acustico. Insomma, c’è poco da starne sereni, l’impatto su tutta la popolazione potrebbe essere davvero devastante. Qualche tempo fa 170 scienziati indipendenti hanno chiesto alle istituzioni dell’Unione Europea di bloccare lo sviluppo della tecnologia 5G in attesa che si accertino i rischi per la salute per i cittadini europei. Con il sostegno dell’associazione AMICA, per le Malattie da Intossicazione Cronica e/o Ambientale (suo il rilancio in Italia della ricerca di Pall) i primi firmatari dell’appello furono Rainer Nyberg, EdD, professore emerito della Åbo Akademi in Finlandia, Lennart Hardell, docente al Dipartimento di Oncologia della facoltà di medicina di Orebro in Svezia. Poi sono seguite le firme di altre decine e decine di scienziati. L’appello chiede da tempo alle istituzioni dell’Unione Europea di bloccare lo sviluppo della tecnologia 5G in attesa che si accertino i rischi per la salute per i cittadini europei. “Serviranno molte nuove antenne con un’implementazione su larga scala che in pratica si tradurrà in un’installazione di antenne ogni 10-12 case nelle aree urbane, aumentando così in modo massiccio l’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici – dicono gli scienziati – Con “l’uso sempre più intensivo delle tecnologie senza fili” nessuno potrà evitare di essere esposto perché, a fronte dell’aumento di trasmettitori della tecnologia 5G (all’interno di abitazioni, negozi e negli ospedali) ci saranno, secondo le stime, “da 10 a 20 miliardi di connessioni” (frigoriferi, lavatrici, telecamere di sorveglianza, autovetture e autobus autoguidati, ecc.) che faranno parte del cosiddetto Internet delle Cose. Tutto questo potrà causare un aumento esponenziale della esposizione totale a lungo termine di tutti i cittadini europei ai campi elettromagnetici da radiofrequenza” Angela Francia https://www.youtube.com/channel/UCsLAEHyA7EYbXT575Ov8i7g AL MIO CANALE TELEGRAM: https://t.me/An

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 3 Aprile 2020 - 15:55

Mi preoccupa invece...
E' un qualcosa ch ecomunque si era già visto. Quando sono stati diffusi i primi cellulari erano nati comi i funghi tanti piccoli comitati di quartiere che si opponevano all'installazione delle varie antenne. Entrando nel discorso del 5G, a parte quelle bufale che meritano solo derisione, c'è comunque un aspetto che mi preoccupa. Sono tecnologie straniere dominate dal duopolio di Cina e Stati Uniti. L'Italia continuerà ha utilizzare tecnologia straniera, a essere cliete non assumendo più il ruolo di nessuna leadership tecnologica.

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 1 Aprile 2020 - 16:38

Re: Comitato stop 5G VCO
Ciao a tutti che ci possa essere correlazione tra pandemia COVID-19 e 5G è la prima volta che lo sento. E dire che ho letto molto sull'argomento in questi ultimi mesi perché mi occupo proprio di queste tematiche. Posso dire che le due uniche e vere correlazioni che si posso fare sono tra zone climatiche e inquinamento da polveri sottili (PM10-PM2.5). Quest'ultimo è da classificarsi come CARRIER; ovvero supporto che consente al virus di "appiccicarvisi" e venire così trasportato dall'azione eolica o, peggio, dal trasporto delle cose su cui la polvere si deposita (con una carica virale ridotta dall'esposizione ai raggi UV). Le affinità tra i luoghi in cui c'è stata maggiore diffusione e sin troppo facile…….la Pianura Padana è certamente tra i luoghi più inquinati d'Europa se non del mondo...come lo è/era la zona di WHUNAN. Trovare a tutti i costi correlazione tra le microonde dei 5G e l'aggressività del virus mi pare una forzatura. Forzatura che potrebbe poi trasformare tutta la questione, renderla poco credibile nell'insieme. Stiamo nella traccia e cerchiamo di ragionare su basi che siano solide e ormai riconosciute dalla comunità scientifica senza dover per forza cercare altre strade troppo alternative. Passare dalla ragione al ridicolo è un passo si troppo semplice specialmente quando le stesse non sono confermate o validate da peer review..

"La vita in una piccola comunità al tempo del Coronavirus" - 31 Marzo 2020 - 09:57

E pensare......
E pensare che c'è chi vorrebbe eliminare i piccoli paesi obbligandoli a fondersi in supercomuni !!! Già i vecchi dicevano che il vino buono sta nella botte piccola!!

Grande Nord su chiusura stazioni di Polizia Stradale - 5 Marzo 2020 - 15:14

Ma cosa scrivono?
Ma chi scrive questi comunicati? Riporto testualmente: ".... Dai dati rilevati si deduce che: a Domodossola, 18.146 residenti, nel 2019 sono stati effettuati 108 servizi di pattuglia (uno ogni tre giorni) elevando 347 verbali, intervenendo su 30 incidenti stradali. A Verbania, 30.505 abitanti, nel 2019 sono stati controllati 8.456 veicoli (69 ogni tre giorni) contestando 2.521 violazioni, intervenendo su 212 incidenti stradali. Le differenze sono evidenti,..." Cosa è evidente? Non c'è evidenza di nulla, si confrontano dati non omogenei! Per esempio,si fa un confronto i servizi di pattuglia di Domodossola, e comunque mi sembra che uno ogni tre giorni giustifichi ampiamente la chiusura, con i veicolo controllati a Verbania (senza dire ne quanto servizi di pattuglia sono fatti a Verbania ne quanti veicolo sono stati controllati a Domodossola)!! Ma è così che volete governare? Sai quante bacchettate mi avrebbe dato la mia maestra se avessi provato a sommare le pere con le mele?!?!?

Al via processo Ex Veneto Banca - 29 Febbraio 2020 - 16:53

Re: Re: Re: Re: C.V.D.2
Caro Hans Axel Von Fersen non scantonare, spostando la discussione su un argomento diverso! Il mio pensiero è stato esposto nei post di dicembre e gennaio. Siccome sostenevo la tesi che, per motivi assolutamente oggettivi, il processo sarebbe stato spostato a Treviso, oltre ad altre osservazioni che non starò qui a ripetere, il mio CVD (il come volevasi dimostrare di scolastica memoria) altro non voleva dire che la mia tesi è stata dimostrata, non c'era nulla d'aggiungere a quello già scritto! Il CVD 2, altro non è che un articolo sul tema della responsabilità dei dipendenti, anche questo un tema già ampiamente dibattuto nei post precedenti, dove si parla dell'orientamento della procura di Treviso. E' vero, in questo secondo punto non di è dimostrato niente, visto che a Treviso le indagini "ripartiranno", il mio CVD2 era solo una "licenza letteraria". Sei tu che mi hai messo in bocca cose che non ho scritto! Dopodiché, se hai voglia di discutere del nulla, accomodati pure, per me la questione è chiusa, il processo è stato trasferito a Treviso, vedremo se gli organi di stampa ci faranno sapere le motivazioni, e a Treviso, l'orientamento è di non coinvolgere i dipendenti, salvo che effettivamente ci siano elementi accusatori validi secondo la procura!

Al via processo Ex Veneto Banca - 27 Febbraio 2020 - 16:50

Re: C.V.D.2
Ciao "Cervello (poco)" in fuga Ti sono sfuggiti 2 particolari.... Il primo, considerando che solamente il 25 il giudice ha deciso il trasferimento a Treviso, è MATEMATICAMENTE impossibile che il fascicolo sia già stato trasferito Il secondo, anche nel caso fosse già stato, è MATEMATICAMENTE impossibile che la procura abbia già valutato il fascicolo. Pur ritenendo che i dipendenti veneti si siano comportati come i dipendenti verbanesi, non è escluso che ci sia qualche eccezione.j Per ultimo, ma non per importanza, hai dimenticato di trascrivere la parola "PROBABILMENTE". come riportato nell'articolo mentre tu riporti solamente: "la posizione dei dipendenti sarà archiviata" inducendo in errore chi legge il tuo commento Come insegna il Giovanni Trapattoni: "Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco"

AstroNews: Due novità astronomiche preoccupanti - 25 Febbraio 2020 - 10:26

Parole di saggezza
Mi viene in mente una frase letta in un libro molti anni fa e che più o meno diceva che ormai si è giunti al punto in cui la possibilità puramente tecnologica di realizzazione viene scambiata per autorizzazione a metterla in atto. Ecco, la sempre maggiore complessità del mondo viene bypassata tagliando fuori la quasi totalità degli umani, pochi uomini si arrogano diritti che nessuno a loro dato: Altro, dei tanti esempi che si potrebbero fare, e di cui si è parlato recentemente pure qui, è il 5G, praticamente non c'è stato alcun tipo di valutazione preventiva. Ci si fissa giustamente sull'acqua che pure per me dovrebeb essere unicamente pubblica, però questo concetto andrebbe esteso all'atmosfera per le frequenze radio e alle altezze maggiori dove orbitano i satelliti, e ovvio in questo ultimo caso le cose si complicano ancora di più perché a livello nazionale poco si può incidere. Anche quella roba che viene chiamata democrazia, e di cui ci si vanta, è a me pare divenuta un fantoccio, le decisioni vengono prese da poche entità le quali hanno enorme potere di persuasione sui rappresentanti politici (quelli alle leve di comando), i quali non rappresentano più i cittadini ma potentati economici, finanziari. Quindi Betelgeuse avrebbe iniziato a morire nel 1378, anno di nascita di Christian Rosenkreutz, per cui la "casa del gigante" muore e potrebbe nel contempo nascere l'uomo nuovo spirituale rappresentato dal simbolo Christian Rosenkreutz. Una mia innovativa interpretazione esoterica che vi dono ;-) Colgo l'occasione per inondare d'amore colei che rinsecchisce nel suo orticello.

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 13 Febbraio 2020 - 13:00

Re: Comitato stop 5G VCO
Ciao Paolo Caruso Di seguito potrà leggere il profilo del dr livio Giuliani, con tutti gli incarichi ricoperti, la laurea in Matematica, qui ha ragione ma c'era un errore nel sito dove io mi ero informato, con 110 e lode. Quindi un uomo di notevole intelligenza. Ho scritto che era dirigente dell'Ispesl e ricercatore sui campi elettromagnetici e questo risulta ampiamente dal suo profilo. * Riguardo a Giuliani ha scritto " Livio Giuliani, dirigente Ricercatore ISPESL ...", senza ulteriori aggiunte si assume che lo sia ancora (mentre non lo è più da 14 anni). Sul fatto che avere una laurea in matematica con 110 e lode significhi automaticamente essere molto intelligenti mantengo dubbi (io ho una laurea con 110 e lode in informatica, ma non penso di esserlo) * Riguardo allo studio del Ramazzini la rimando all'articolo di altroconsumo che ho linkato sopra. Per quanto riguarda gli Schwannomi cardiaci, non ci sono differenze significative tra il gruppo di controllo (non esposto a radiazioni) di ratti femmina e quello esposto a radiazioni. Mentre il gruppo maschile presenta la stranezza che nel gruppo di controllo non ci sono stati del tutto casi (mentre avrebbero comunque essercene stati). Per quanto riguarda i gliomi cerebrali la differenza c'è stata solo tra il gruppo di controllo e quello esposto maschile, non in quello femminile (il che a me fa venire qualche dubbio sulla correttezza delle procedure e dei risultati.) * Sull'elettrosensibilità il Consiglio d'Europa si è limitato ad invitare gli stati a seguire l'esempio della Svezia, ma non ha legiferato ulteriormente in materia. Riguardo alla Svezia stessa non riconosce come malattia l'elettrosensibilità, ma la riconosce come causa di invalidità classificandola come "intolleranza ambientale idiopatica" (“idiopathic environmental intolerance”, vedi https://eloverkanslig.org/wp-content/uploads/2019/09/the-nordic-adaptation-of-classification-of-occupationally-related-disorders-icd-10.pdf a pagina 33). Questo tipo di classificazione è esattamente quella proposta dall'OMS (vedi pag. 49): viene riconosciuto che la persona presenta dei sintomi di malessere ma non la causa ("Per sottolineare che la condizione non ha un'eziologia accettata: suggeriamo di “etichettare” la malattia/sintomo con il codice R69 “Sconosciute o non specificate cause di morbosità” ("To underscore that the condition has no accepted aetiology: We suggest to “tag” the disease/symptom code with R69 “Unknown and unspecified causes of morbidity”", p. 49)

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 12 Febbraio 2020 - 12:48

Re: Comitato stop 5G VCO
Ciao Paolo Caruso Che Livio Giuliani sia un ex dipendente ISPEL che è stato licenziato lo trovi sui giornali dell'epoca (https://www.ilfattoquotidiano.it/2015/12/11/elettrosmog-il-governo-mette-a-rischio-i-cittadini-parola-al-fisico/2292118/) , che sia laureato in matematica lo trovi sulla sua biografia (http://www.airemp.it/img/curriculum%20inglese%20Livio.pdf) sul sito dell'AIREMP (di cui fa parte del consiglio di direzione) Che l'elettrosensibilità non sia riconosciuta come dovuta ai campi magnetici dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, ne parlano del loro documento https://www.who.int/peh-emf/publications/facts/fs296/en/ . Dove dicono che cis ono persone che presentatno una varietà di sintoci che attribuiscono ai campi magnetici, ma in base agli studi effettuati non risulta che questi si accorgano o meno di essere in un campo magnetico (Well controlled and conducted double-blind studies have shown that symptoms were not correlated with EMF exposure.) e per il loro trattamento indicano di concentrasi sui sintomi provati e controllare l'ambiente in cui vivono/lavorano per verificare se c'è presenza di midcroinquinanti, fattori psicologici, rumori eccessivi, cattiva illuminazione, ec... (vedi sezione Conclusions del link) Per i due documenti che parlanod i 2G e 3G (e citati a sproposito del 5G) c'è un debunking abbastanza dettagliato sul sito di altroconsumo (https://www.altroconsumo.it/hi-tech/smartphone/speciali/5g-salute) Che 140 amministratori di comuni si siano cagati sotto in epoca elettorale e senza alcuan competenza in materia di campi elettromagnetici è abbastanza irrilevante dal punto di vista di una discussione

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 11 Febbraio 2020 - 19:25

SI VERGOGNI
tirare in ballo una ragazza affetta da un grave problema di sensibilità verso l'elettromagnetismo per dire che bisogna avere paura dell'elettromagnetismo. SI VERGOGNI! anche gli antibiotici fanno male a qualcuno, che purtroppo ne è allergico, ma allora cosa vuole fare, abolire gli antibiotici? abolire i vaccini perché a qualcuno purtroppo produce effetti collaterali? non rispondo da tecnico della materia, ma nel mio piccolo ho una macchinetta che rileva i CEM. l'ha mai provata? evidentemente no, altrimenti la smetterebbe di dire cavolate. la compri e la provi: i valori d'azione in Italia sono molto più bassi di quelli internazionali (6 contro 60), eppure nella vita di tutti i giorni non ho mai trovato niente che si avvicinasse ai valori di azione italiani! neanche in una stazione radiofonica. neanche con le saldatrici a induzione. neanche con gli antitaccheggio. lei invece sostiene che ci sia pericolo. LO DIMOSTRI, non si rifugi dietro studi discutibili, vecchi, che hanno indagato tecnologie diverse, in tempi diversi, esposizioni diverse, distanze diverse, esposti diversi. LA PIANTI DI SPAVENTARE LA GENTE, è un reato. vuole una denuncia? si chiama procurato allarme, art. 658 del codice penale, la pena è l'arresto fino a 6 mesi (vabbé, tanto c'è la condizionale) oppure con l'ammenda fino a (purtroppo pochissimo) 516 euro. fa propaganda per acquisire visibilità? SQUALLIDO

Panza su chiusura Polizia Stradale a Domo - 10 Febbraio 2020 - 16:57

Re: Ho capito
Ciao lupusinfabula a me delle sardine non me ne frega una mazza! Ma non mi piace farmi prendere per il c*lo, da chiunque! La lega "urla", tirando in ballo i clandestini, su una cosa che avrebbe potuto sistemare, perchè al Viminale c'era il segretario della lega non le sardine, ma non lo ha fatto! Inoltre, se avessero parlato di sicurezza della strade, le avrei anche dato ragione, ma se tirano in ballo i clandestini, mi sembra tutto una grande presa per il c*lo, e a me non piace farmi prendere per il c*lo!!

Panza su chiusura Polizia Stradale a Domo - 10 Febbraio 2020 - 10:03

Chi ci capisce è bravo!
La Lega, Montani in primis, dice che la Polstrada di Domo chiuderà, Borghi dice che non ci sono decisioni (https://www.vcoazzurratv.it/notizie/comunicati-stampa/23609-borghi-pd-polstrada-domo-non-risultano-decisioni), chi avrà ragione? Ma anche se fosse vero, la Lega, che ha avuto un ministro dell'interno fino a pochi mesi fa, non poteva fare qualche cosa per scongiurare la chiusura? Comunque, parliamo della chiusura della sede distaccata della Polizia Stradale, che ha compiti specifici, con i clandestini non c'entra nulla...che sia questo il gioco della Lega? Sono al governo, faccio poco ma mi faccio vedere, esco dal governo e mi lamento contro decisioni che io non ho preso quando avrei potuto esserlo!!!! POVERA ITALIA!!!!

Immovilli su chiusura SS34 - 4 Febbraio 2020 - 12:01

Re: Re: Re: Coerenza
Ciao marco forse c'è alla base una grandissima incomprensione. La pista ciclabile non serve per spostare il traffico dei ciclisti su strada che s'allenano o che vanno a farsi una sgambettata. La pista ciclabile serve per chi deve portare il cane a fare i bisogni, alla badante che porta il vecchietto sulla sedia a rotelle a prendere aria, al papà che porta il bambino per insegnargli ad andare in bicicletta, alla famigliola che fa il giretto a piedi e anche, a chi va in bicicletta con tutta tranquillità.

8° Tuffo nel lago di Mergozzo da record: in 74 i partecipanti - 3 Febbraio 2020 - 19:23

Ciao sinistro
Ciao sinistro, se stai chiamando in causa me ho già molte volte detto che questa roba è una c.....ta che non capisco a cosa serva . E come dico sempre si svolge in porto(guardando la foto) zona nella quale notoriamente vige il divieto di balneazione ,e i vigili stanno a guardare. Premetto che ho il brevetto di assistente bagnanti.

Lega su rincari parcheggi - 16 Gennaio 2020 - 16:34

Re: odio auto
Ciao marco se se a Verbania l'amministrazione "odia le auto", con quello che costano i parcheggi in Svizzera, che sentimento provano verso le auto? Scherzi a parte, è più che corretto il principio che più il parcheggio è centrale e più deve costare! In questo, a Pallanza e ad Intra c'è un equilibrio, tutto sommato corretto, l'unica frazione che ne soffrirà un po' sarà Suna,

Esercizio abusivo della professione Medico - dentistica - 11 Gennaio 2020 - 23:01

Re: ogni scusa va bene
Ciao Vermeer Cardiologo per fare un esempio. A Intra c’è lo studio dentistico associato AA2 (lettere di fantasia ma numero reale), perché entrambi i dentisti hanno la stessa sigla. Una mia amica ha un’agenzia che si chiama 2SS. Lei è Sabrina, la socia pure. Entrambe hanno il cognome che inizia per S

Montani: manutenzione, cittadini e turismo - 10 Gennaio 2020 - 15:47

Re: Senza parole....
Ciao giomandolino non sono gli amministratori che devono intervenire sulla manutenzione del bene pubblico, ma i dirigenti e i dipendenti comunali, magari su segnalazione della polizia locale che presidia il territorio! Poi, è sempre un mistero capire perché certe cose in Italia siano complesse da fare! Comunque, non mi ricordo una situazione tanto migliore negli anni in cui c'era il nostro amico Montani al governo della città! A criticare, siamo capaci tutti, a fare...

Al via processo Ex Veneto Banca - 10 Gennaio 2020 - 15:39

Re: Re: BANCAROTTA FRAUDOLENTA
Ciao Hans Axel Von Fersen Sembra quasi, e spero proprio che non sia vero, che i miei commenti abbiano svegliato qualche giornalista locale (http://www.verbano24.it/index.php/16903-i-dipendenti-inconsapevolmente-utilizzati-per-vendere-azioni-spazzatura)! Se sono criptico è che con l'età sta uscendo il vecchio democristiano che c'è in me! Sul dove voglio andare a parare è proprio il senso dell’articolo del link, sicuramente molti dipendenti hanno commesso degli errori, ma da qui ad accusarli di truffa! Inoltre, quello che nessuno ancora ha detto è che tra il quartiere generale di Montebelluna, dove fisicamente stavano i 5 accusati a Treviso, e le filiali sul nostro territorio, dove fisicamente stavano i 41 sotto processo a Verbania, c’erano almeno due altri livelli gerarchici, uno a livello regionale (più o meno) e uno a livello provinciale (più o meno), dove nessuno è stato intaccato dalle indagini. I motivi possono essere solo due, chi ha indagato non aveva la minima idea di come funzioni un’azienda, ed in particolare una banca, oppure sta perseguendo altri obiettivi! È inimmaginabile che in una banca, qualcuno possa effettuare e reiterare azioni truffaldine senza che nessuno se ne accorga, o lo sappia!

Case Popolari Sassonia: i residenti chiedono manutenzione - 10 Gennaio 2020 - 09:59

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: uno crede a ciò c
Ciao SINISTRO temo , e invece vorrei, che i giudici non si occupino proprio di Verbania, almeno per quanto concerne la parte politica , altrimenti per il CEM , se si fosse proceduto come la Commissione di inchiesta suggeriva , ci sarebbe stato da "divertirsi"... ma tu continua sereno a non affrontare le questioni nel merito e a crederti un bulletto dalla dialettica acuta, a me piace molto darti risposte che un giorno forse comprenderai e che oggi sucuramente faranno sorridere qualcuno. Buona giornata https://www.lastampa.it/verbano-cusio-ossola/2019/07/27/news/verbania-al-maggiore-quinta-proroga-per-il-certificato-antincendio-1.37230234?utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook&fbclid=IwAR3K6A7NGd7WgJjlLYhuO8GfadqwcOtmPi-Tvu2bJvdbM85n1uail71iBuA ,
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti