Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

verbania lombardia

Inserisci quello che vuoi cercare
verbania lombardia - nei post

Divertilandia ottimo risultato - 7 Gennaio 2020 - 11:04

Lunedì 30 dicembre 2019 si è conclusa con successo la quinta edizione di Divertilandia, organizzata da APEVCO No Profit con il patrocinio del Comune di verbania, che ha visto visitatori provenienti da tutto il Piemonte, ma anche dalla vicina lombardia e in particolare dalle aree di Milano, Varese, Como e Monza Brianza.

Divertilandia 2019 - 6 Dicembre 2019 - 14:06

Sull’onda del successo ottenuto nelle scorse edizioni (2015-16, 2016-17, 2017-18, 2018-19) anche quest’anno, nel periodo natalizio, si ripeterà la quinta edizione della manifestazione DIVERTILANDIA diventata ormai un appunta-mento annuale, organizzata dalla No Profit APEVCO, in una formula rinnovata.

Villaggio di Natale in Fattoria - 22 Novembre 2019 - 08:05

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, torna, per il 3° anno consecutivo il "VILLAGGIO DI NATALE IN FATTORIA" che si terrà alla Fattoria del Toce, in via per Feriolo 55 a verbania-Lago Maggiore, tutti i week end, dal 23 Novembre al 22 Dicembre, dalle 11:00 alle 17:30

Tecnologia e innovazione per i laghi dell’area insubrica - 21 Novembre 2019 - 13:01

Si terrà il giorno 4 dicembre 2019 dalle ore 9:00 alle ore 13:00, presso l’Aula Tonolli del CNR IRSA Sede di verbania, Largo Tonolli 50 – verbania Pallanza, l'evento “Il Progetto SIMILE - Tecnologia e innovazione per i laghi dell’area insubrica”.

Montani torna su sanità VCO - 21 Novembre 2019 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del senatore Enrico Montani, Lega, che torna sul questione sanità locale.

Sanità nel VCO, la posizione di ALPI - 8 Novembre 2019 - 10:11

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di ALPI (Associazione Libera Per l'Insubria) riguardante il futuro della sanità provinciale.

M5S verbania Domodossola su sanità VCO - 8 Novembre 2019 - 07:02

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle, inerente la proposta della Regione sulla riorganizzazione ospedaliera nel VCO.

Sindaci del Verbano respingono decisione su nuovo ospedale - 5 Novembre 2019 - 08:01

Riportiamo l'ordine del giorno approvato dall'assemblea dei Sindaci del Verbano, lunedì 4 novembre 2019, riguardante la sanità provinciale.

M5S, ospedale unico: "proposta indegna" - 29 Ottobre 2019 - 14:02

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle, inerente la proposta della Regione sulla riorganizzazione ospedaliera nel VCO.

Presentato Ballo delle debuttanti 2020 - 24 Ottobre 2019 - 13:01

Il Ballo Debuttanti Stresa è un evento di lunga tradizione consolidato da ben 26 anni di storia sulle rive del Lago Maggiore.

Palio Remiero a verbania - 13 Agosto 2019 - 12:05

Il prossimo 14 agosto 2019 si svolgerà il 47° Palio Remiero a verbania. Le squadre sono tantissime (circa 15) e per il quinto anno, oltre alla tradizionale regata notturna maschile, ci sarà anche il Palio Remiero Rosa, dedicato a galeoni con un equipaggio completamente femminile che rappresenteranno Liguria, Piemonte e lombardia.

Bande musicali di Piemonte, lombardia e Liguria - 13 Luglio 2019 - 18:06

verbania ospiterà il meglio delle bande musicali di Piemonte, lombardia e Liguria, nello scenario straordinario del Lago Maggiore.

verbania: Eventi e Manifestazioni dal 12 al 14 luglio - 12 Luglio 2019 - 15:07

Dal 12 al 14 luglio un altro intenso week end di eventi a verbania.

Le Notti di Suna 2019 - 27 Giugno 2019 - 10:23

Il 28 e 29 giugno arriva uno degli appuntamenti più attesi e di maggior successo dell’estate, LE NOTTI DI SUNA dei Sunalegar con Sorso di Corsa, pesciolata e spettacolo.

Nominato nuovo Primario di Ortopedia Traumatologia - 26 Giugno 2019 - 15:03

Il Direttore Generale ha nominato il 19 giugno il Dott. Andrea Reggiori come nuovo Direttore della SOC Ortopedia Traumatologia dell’Ospedale Castelli di verbania.

Nuoto Salvamento: bene Insubrika Nuoto - 23 Giugno 2019 - 13:01

Nel fine settimana appena trascorso, a Milano presso l’impianto Federale “D. Samuele” FIN lombardia, si sono svolte le Finali Regionali del Nuoto di Salvamento per gli Atleti appartenenti alla Categoria Ragazzi – Juniores – Cadetti e Senior.

Guardia Costiera avviata attivita sul Verbano - 19 Giugno 2019 - 17:04

Il Direttore Marittimo della Liguria, Ammiraglio Ispettore (CP) Nicola CARLONE, nella giornata di ieri (18.06.2019) si è recato in visita istituzionale sul Lago Maggiore dove, a Solcio di Lesa (NO), ha sede il dipendente Comando del 2° Nucleo Mezzi Navali Lago Maggiore.

DiversamenteLago: Crociera gratuita per disabili - 1 Maggio 2019 - 18:06

Il Rotary Club Borgomanero Arona in veste di capofila, affiancato da numerosi rotariani di altri club italiani e dai “Mariners” dell’IYFR (International Yachting Fellowship of Rotarians), da tempo si è impegnato a rendere possibile la navigazione sui laghi ai disabili di ogni età, tramite l'installazione di sollevatori per agevolare l'imbarco e lo sbarco in sicurezza nei porti.

Karate ottimi risultati alla “XVIII Coppa Città di verbania - 1 Maggio 2019 - 13:01

Domenica 28 Aprile si é svolta, presso il palazzetto dello sport di verbania, la “XVIII Coppa Città di verbania” trofeo “Carlo Henke” di karate, organizzato dalla FESIK Piemonte.

Successo per il Meeting della Liberazione - 28 Aprile 2019 - 14:01

Si è svolto giovedì 25 Aprile il 6° Meeting della Liberazione, Gara Regionale di Atletica in Pista. Gara organizzata in collaborazione da Avis Marathon verbania e GAV Gruppo atletica verbania.
verbania lombardia - nei commenti

Montani risponde al PD su sanità - 28 Novembre 2019 - 10:18

Affabulazione
Che tra voi amiconi leghisti dell'Ossola non ci sia alcun attrito non c'è alcun dubbio, con quelli del Cusio e del Verbano la tavoletta non regge mica tanto. Riguardo agli ospedali costruirne uno nuovo per Domo nell'amena zona Siberia e declassare quello di verbania svendendolo ai privati (per di più pare a quelli della lombardia dove Lega e Forza Italia ci hanno mangiato a quattro palmenti). Il risultato finale sarà che Verbano e Cusio si rivolgeranno ai più vicini Borgomanero e Novara e quello di Domo andrà in vacca perché con in bacino insufficiente.

Nuovo ospedale a Domodossola - 28 Ottobre 2019 - 08:43

Re: Benissimo
Ciao robi Certo che, se bisogna adottare soluzioni sbagliate, di comodo, che alla fine vorrebbero accontentare tutti ma poi sortiscono un effetto diametralmente opposto, allora sarebbe meglio lasciare le cose come stanno.... Ma chi ci assicura che, col passaggio in lombardia, le cose sarebbero migliorate? Anzi, forse sarebbe stato ancora peggio, con la chiusura totale! Quando la destra negli anni passati ha governato a verbania, VCO e Regione Piemonte, cosa ha fatto in proposito?

Forza Italia su stazione di Verbania - 16 Febbraio 2019 - 07:02

Re: campagna elettorale
Ciao Aurelio Tedesco Sai bene che la tratta domo verbania è ibrida tra trenord e trenitalia e che la lombardia ha il sistema ferroviario tra i migliori d'Europa. La crisi è arrivata quando hanno deciso di mettersi assieme....e non certo per colpa di ferrovie nord! I pendolari in pochi anni sono raddoppiati e ci vogliono milioni e milioni di euro per far ritornare efficiente la struttura. A meno che nel piemonte di Chiamparino funzioni meglio.....ma ho seri dubbi che la ferrovia da terzo mondo sabauda e di sinistra sia come quella destrorsa lombarda....

Forza Italia su stazione di Verbania - 15 Febbraio 2019 - 09:38

campagna elettorale
Non è assolutamente vero... anzi finalmente sono iniziati i lavori e stanno andando avanti per sistemare il dislivello tra il treno e il marciapiede del binario 3 e la nuova pensilina .. lavori a cura di RFI ,grazie all'intervento dell'amministrazione di verbania che ha preso in mano il lavoro per il completamento del Movicentro (dopo che con la giunta provinciale di Nobili ..Forza Italia e lega i lavori si sono bloccati) ... sono altri i veri problemi dei pendolari e di chi usufruisce dei treni... cancellazioni dei treni e ritardi abominevoli .. linea Domodossola Milano è sotto la lombardia dove Forza Italia governa da oltre 20 anni...se durante i lavori di sistemazione si ha qualche piccolo disagio eh va beh ... sopporteremo.. va bene la campagna elettorale .. ma evitiamo magari di dire cose false ..

Alcuni sindaci tornano sul nuovo ospedale unico - 17 Dicembre 2018 - 09:07

Re: Forse. ..
Ciao robi Ne sei sicuro? Anche il candidato di FdI come prossimo sindaco di verbania, favorevole al passaggio del VCO in lombardia, si oppone all'ospedale unico: I SINDACI DISSENZIENTI: PERCHE’ NON SIAMO INTERVENUTI ALL’INCONTRO CON L’ASSESSORE REGIONALE SUL NUOVO OSPEDALE - Siamo sempre più preoccupati, ma pronti a difendere il diritto alla salute dei nostri cittadini ed i nostri ospedali. E’ quanto dichiarano i sindaci Lucio PIZZI, Paolo MARCHIONI, Giandomenico ALBERTELLA, Alberto PREIONI come premessa al seguente comunicato diffuso oggi per spiegare i motivi della loro mancata partecipazione all’incontro con l’assessore regionale alla sanità Antonio Saitta sugli aggiornamenti al nuovo ospedale unico di Ornavasso.

Da VCO al corteo NO TAV - 10 Dicembre 2018 - 14:33

Infrastrutture, logistica e trasporto sostenibile
Proporremo in Consiglio Comunale una Ordine del Giorno a favore della TAV, infrastruttura strategica per il Nord Italia e non solo. Come da noi sottolineato in occasione del Convegno “Passaggio a Nord-Ovest” tenutosi a verbania lo scorso 27 ottobre 2018, da noi organizzato e promosso, Piemonte, Liguria e lombardia hanno bisogno di corridoi di collegamento infrastrutturali con l'Europa, in primis la TAV, alta velocità ferroviaria per il trasporto sostenibile su rotaia, senza dimenticare il terzo Valico dei Giovi, altra priorità nell'ambito del collegamento con l'Europa centrale per il trasporto delle di merci che transitano giornalmente dal porto di Genova. Il traffico di merci va spostato il più possibile su ferro, per decongestionare dal traffico le grandi arterie stradali, ridurre l'impatto su di una rete stradale e autostradale in parte obsoleta e non più in grado di sopportarne il transito massiccio e diminuire drasticamente le emissioni nocive del trasporto su gomma. Come abbiamo sottolineato in più occasioni e in sede di convegno, se un tempo ci si poteva permettere di sacrificare l’ambiente in nome dello sviluppo oggi lo sviluppo deve tutelare i territori: deve necessariamente affermarsi il connubio Sviluppo-Ambiente. La TAV è frutto di accordi internazionali che vanno rispettati, pena il risarcimento milionario alle imprese vincitrici dell’appalto e la restituzione all’UE dei finanziamenti ottenuti*. La lista civica Con Silvia per verbania, in accordo con il coordinamento delle liste civiche del Nord Ovest, si schiera fortemente a favore della TAV ed esprime soddisfazione per l’esito della manifestazione tenutosi a Torino lo scorso 10 novembre, nella convinzione che questo tema non riguardi però solo la città di Torino ma sia il “core business” che tiene letteralmente in vita l’intero Nord, dal Friuli al Monviso, che ha fondato il suo sviluppo sulle esportazioni nazionali a tutta la Europa passando dal Nord Ovest Italia. Bisogna guardare al futuro, portare a termine le opere iniziate, salvaguardare i posti di lavoro di chi sta lavorando e condividere con tutte le forze politiche cittadine favorevoli una mozione in appoggio alla realizzazione della linea di alta velocità ferroviaria Torino Lione. *https://mobile.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-12-06/tav-l8217-europa-avverte-se-l8217-italia-ritarda-i-lavori-dovra-restituire-i-soldi-ricevuti/AEvSoHuG

Songa su esito Referendum - 26 Ottobre 2018 - 10:39

Re: Re: Re: Re: Re: questi omegnesi,sabaudi e mona
Ciao robi in effetti sono deluso quanto te per aver assistito all'ennesimo spreco di denaro pubblico, strumentalizzando un importante mezzo di democrazia diretta. Questo referendum altro non era che un anticipo di campagna elettorale, considerato che l'anno prossimo abbiamo a verbania 3 appuntamenti elettorali: comunali, regionali ed europee. Inoltre era sbagliato nel metodo, povero nei contenuti, al punto tale da ritorcersi addirittura contro chi lo ha proposto, vittima di una sterile politicizzazione di scuderia, e quindi dall'esito negativo più che scontato. Qualcuno ha cercato di rientrare dalla porta di servizio, esattamente da dove era uscito anni addietro, tentando invano di illudere con vaghe promesse (non certezze), condite da richiami storico/folcloristici di 4 secoli or sono, che avrebbero dovuto mantenere non loro, bensì i futuri vicini di casa! Per fortuna la gente è sveglia e ha fiutato l'inghippo: prova lo è l'astensionismo BIPARTISAN, peraltro invocato anche dalla Destra (encomiabile a mio parere la lista di quesiti posta UFFICIALMENTE da FdI al Governatore della lombardia, rimasta, se non erro, senza risposta, il che la dice lunga....). Noi siamo i datori di lavoro di chi eleggiamo, quindi, non lo sarò di sicuro rispetto ai prossimi. Che si facciano loro, piuttosto, l'esame di coscienza, soprattutto alla luce del risultato di questo referendum del Popolo & del cambiamento.

Lega Vco su visita Chiamparino - 23 Settembre 2018 - 19:15

Purtroppo
Il vco rimarrà il Piemonte e tutte le promesse andranno in fumo. A Domodossola vogliono l'autonomia e a Omegna non sentono la lombardia vicina. Ergo rimarremo così come quello che ha preso un suppostone... l'errore? Bisognava chiedere solo per verbania. Forse qualche possibilità c'era. E Vabbè...grazie Chiamparino e Reschigna. Sempre i migliori!

PCI del VCO: no al passaggio alla Lombardia - 7 Settembre 2018 - 16:19

Re: Voto un SI non convinto.
Ciao Giovanni% Mi basta vedere come si stanno agitando i vari Reschigna e Chiamparino e anche vari politici che non sanno neppure cosa sia il.vco. ..con le loro elemosine e promesse. Spero la gente non ci caschi. Vogliamo parlare dei pendolari che ogni mattina vanno a milano a studiare o lavorare? A Torino no? Ah già...non ci sono treni verbania Torino. .. Dai. ParliamoCi chiaro. Non ci considerano! Fontana lo ha detto chiaramente. Sarete trattati come le province di confine lombarde. Cioè bene. Perché non crederci? Perché è leghista? Vogliamo parlare dell'irpef che in lombardia è più bassa? Dei fondi che lombardia da al turismo? lombardia ha un bilancio corposo. Visitando il.sito per lavoro ci sono decine di finanziamenti per progetti di ogni tipo. E' la regione più ricca d'Europa assieme alla Baviera e forse la catalogna! Non è l'eldorado. Sia chiaro. Ma meglio che essere trattati come pezze da piedi dai sabaudi...

Zacchera su referendum Lombardia - 24 Agosto 2018 - 00:39

Finalmente un analisi decente
 Direttore responsabile:  Riccardo Marchina OdG.103353 / 2004 HOME PAGE STAMPA CHIUDI  Isola dei Pescatori, Stresa Verbano-Cusio-Ossola: pro, contro ed effetti del passaggio in lombardia di NICOLA DECORATO pubblicato il 18/08/2018 Quanto guadagnerebbe la provincia del VCO se i cittadini decidessero, il 21 ottobre, di trasferirsi in lombardia? La doppia analisi, quella dei costi-benefici e quella (più importante) del paragone tra le due regioni coinvolte, dei pro e dei contro del trasferimento del VCO in lombardia passa in larga parte dalla comparazione degli stanziamenti indirizzati da un lato dal Piemonte al VCO, e dall’altro dalla lombardia alla provincia di Sondrio, esclusivamente montana e di confine, come quella di verbania.  Tra le principali motivazioni addotte dal comitato Diamoci un taglio, promotore del referendum per il passaggio oltreticino della provincia, vi è l’apparente negazione dei 18 milioni di canoni idrici da parte della Regione Piemonte. Fondi che, invece, i cugini lombardi riconoscono alla provincia di Sondrio. In realtà la situazione che verrebbe a delinearsi è parecchio più complessa di quanto si voglia far credere. A partire proprio dalla questione relativa ai canoni idrici. I CANONI IDRICI – Nel 2018, per la prima volta, è stata inserita tra le voci spese del bilancio regionale l’attribuzione dei canoni idrici al VCO. Non nella loro totalità (circa 3 milioni sul totale richiesto), ma il caso rappresenta comunque un unicum nella storia della politica economica regionale. Scelta resa possibile dal pareggio di bilancio ottenuto dalla giunta nel 2017. Il mancato versamento dei canoni fino ad oggi è da attribuire ai debiti accumulati dalle precedenti amministrazioni, Bresso e Cota in primo luogo, cha hanno reso necessaria una difficile politica di ripianamento del debito, comunque portata a termine, nell’ottica del rispetto dei vincoli di bilancio richiesto alle regioni. FONDI COMPLESSIVI E SPESA PUBBLICA– Ma, a dispetto di dati parziali e circostanziali, occorre tenere a mente la portata complessiva degli investimenti pubblici dirottati, dalle regioni Piemonte e lombardia, alle rispettive province montane.Fondi che, nel caso piemontese, superano i corrispettivi lombardi. A partire da quelli dedicati alle infrastrutture stradali: per la ristrutturazione della statale 34, il Piemonte ha investito circa 25 milioni di euro, a fronte dei 4,2 destinati da Milano alla statale 38 passante per Sondrio. Mentre, per quanto concerne l'assistenza ai trasporti, i disabili piemontesi godono di accesso completamente gratuito su treni e pullman regionali, agevolazioni non presenti in lombardia. Per quanto riguarda il trasporto su rotaia, in Lombardi, differentemente che in Piemonte, le tratte locali vedono la compartecipazione al servizio di Trenitalia e Trenord: purtroppo, però, rilevamenti di giugno 2018 indicano come inaffidabile ben il 76% delle linee ferroviarie lombarde, sulla base proprio degli standard stabiliti nelle condizioni generali di trasporto di Trenord. Su38 linee, ben 29 sono state bocciate.  Anche per quanto concerne l’ambito culturale, Torino destina alla "provincia azzurra" somme più ingenti di quanto fatto da Milano verso Sondrio. E un caso interessante è rappresentato dal Teatro Maggiore. L’obiettivo dichiarato è quello di fare della struttura un polo culturale di rilevanza regionale, capace di attrarre visitatori (e investimenti) non solo dal VCO, ma anche dalle vicine province piemontesi (Novara e Vercelli), Lombarde (Varese), e lo svizzero Canton Ticino. In quest’ottica rientra il protocollo d’intesa firmato dalla Regione con il Comune di Novara a dicembre 2016. Per le sole attività in cartello nel 2018, il Piemonte ha investito 250.000 euro nellaFondazione Centro Eventi Il Maggiore. Politica differente, quella seguita dalla lombardia, che destina ai centri culturali periferici della Regione meno del Piemonte, impegnandosi a concentrare sforzi e risorse ai poli culturali milanesi.  Altro caso

Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 11 Agosto 2018 - 22:17

Re: Non credo
Ciao lupusinfabula Vero ma passando alla lombardia cosa cambierà? Samarate sarà più vicina? Si potranno frequentare più università lombarde? Aumenteranno le possibilità di lavoro in lombardia? Se escludiamo la riduzione dell’abbonamento del treno di Robi (che verrà compensata dall’aumento delle tratte che oggi sono regionali Piemonte che diventeranno interregionali es Arona verbania o Omegna Borgomanero) non cambierà nulla. Mia ipotesi che ci saranno solo machetate sui nuovi ospedali lombardi (Pallanza e Domo) a favore dei tanti ospedali varesotti. Dopotutto elettoralmente (numericamente) contiamo un asso in Piedmont e conteremo anche meno di un asso in Lombardy. Ad oggi contiamo il 3% del Piemonte, domani conteremmo 1,5% della lombardia

Bona su passaggio alla Lombardia - 17 Luglio 2018 - 17:49

lombardia
Ma!, che la lombardia, dia una prospettiva diversa da quello che siamo oggi credo che sia fuori di dubbio, ma i mali di questa provincia, mai decollata, la sanità i servizi, distribuiti un po qui, un po là, il turismo che viene ancora visto in separate zone, i trasporti, la viabilità, verbania ne è un gioiello, non possono essere risolti da "un miracolo Lombardo", le idee e idee serie non come i campanilismi assurdi a cui abbiamo assistito alla nascita della nuova provincia, devono venire dal territorio, diversamente speriamo in un miracolo che ci devono regalare altri. In ultimo, vedevo più logico, per un fatto geografico, che l'intera costa da Cannobio ad Arona passasse alla lombardia.

Goletta dei Laghi: laghi Maggiore e Orta inquinati - 16 Luglio 2018 - 16:22

Re: roby
Ciao Aurelio Tedesco Allora saprai che vi sono treni trenord e i treni trenitalia. E funziona talmente bene il connubio che la regione lombardia vuole liquidare la società e tornare a ferrovie nord. .. in quanto ai pendolari. ...beh. io pago due abbonamenti annuali. Uno anche per il tratto arona verbania. Personalmente perdo 650 euro annui perché ho l integrato regionale di 1027 euro e devo pagare salato per fare 30 km tra verbania ed arona. . Non so...vedi tu...

Songa (FdI) sul VCO in Lombardia - 11 Giugno 2018 - 20:24

2 grossi errori
Il primo è il tribunale il quale è gestito dal ministero di giustizia che ha criteri territoriali diversi dai confini provinciali e regionali (esempio: i reati commessi ad Arona vengono gestiti dalla procura di verbania e non di Novara), il secondo è la camera di commercio (che dipende dal ministero dell’industria) che invece segue i confini provinciali e non regionali quindi nel caso il VCO passasse sotto la lombardia non cambierebbe nulla

Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 6 Giugno 2018 - 16:58

Re: Re: Re: Re: Re: lombardia!
Ciao SINISTRO Io lavoro a Milano e vivo in lombardia a verbania. ...credo di essere stato chiaro

Solidarietà all'Assessore - 19 Novembre 2017 - 20:24

Re: Re: M5S e certi commenti a senso unico
Ciao SINISTRO Ma noi siamo lombardi in tutto. Sempre in lombardia a parte gli ultimi duecento anni. Non vedo perché non dovremmo tornare nel nostro ambito. Per Torino non esistiamo. Basta vedere i treni. Non ci sono treni verbania Torino!! Il piemonte è torinocentrico mentre la lombardia è piu equilibrata tra Milano e province anche per merito di Maroni. Ripeto. Siamo lombardi.

Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile - 31 Maggio 2017 - 09:14

verbania-Compton tutti i giorni
mi era sembrato di capire che Robi lavorasse in lombardia,ma appare chiaro che lavora a Compton,dove le gang ammazzano a coltellate i controllori sui bus. non voglio nascondere che ci siano problemi,ma romanzare così per convincerci fa un po' ridere!

Torna il Bonus Pendolari - 4 Gennaio 2017 - 06:53

...auspicio
L'auspicio, aggiungo io pendolare verbania milano, è che la tratta domo milano passi interamente sotto la gestione lombarda...sperando un domani che il vco entri in lombardia....altro che bonus!

Colletta Alimentare 2015 - 29 Novembre 2015 - 22:56

risposta
Carissimi, per prima cosa invito il sig.,Andrè e chiunque altro voglia a visitare il nostro Centro d'ascolto ( lun.merc.sab. dalle 14.30-alle 17.30. Potete controllare il nostro lavoro, incontrarvi con le difficoltà che vivono le persone più deboli e farvi un'idea della situazione. Parrocchia di Trobaso, via Repubblica 266. cell. 3452316570 Invece a Giorgio vorrei dire che sono anni che chiediamo un incontro chiarificatore con il Banco, , ma non siamo ancora riusciti ad averlo, magari questa sarà la volta buona? ,Ho discusso a lungo con alcuni di loro, persone che stimo, ma mi sento sempre dire che non possono farci niente, i responsabili sono sempre altri. Per quello che riguarda l'iscrizione, caro Giorgio, da quello che ho capito, e che a me sembrava e sembra incomprensibile, non si poteva fare perché noi ricevevamo, ,perché iscritti con la CRI e non con loro, i pochi prodotti dell'Unione Europea , (allora Agea) pasta, riso, biscotti, latte, ( ma non sempre arrivavano, abbiamo fatto quasi 2 anni senza ricevere niente) . Ma i prodotti che raccoglie il Banco non sono quelle 4 cose che ci manda l' U E. Dimmi Giorgio che senso ha iscriversi al Banco per i prodotti U E e poi dover noleggiare un camion, pagare un autista per andare a prenderli a Lodi in lombardia, come capitava al Centro di Intra. Che burocrazia avete?.Però non per tutti è cosi, se vuoi posso farti degli esempi verificabili. Fino all'anno scorso, quando la raccolta la faceva anche il Comune , il lunedì successivo distribuiva subito a tutte le associazioni di verbania. Puoi contestare quello che vuoi, la realtà è che di tutto il cibo raccolto, noi associazioni Verbanesi, non vedremo nemmeno uno spaghetto e credo che l'iscrizione sia una scusa. Non scendo in altri particolari che ti contesterò di persona.

PCdI: "No Ospedale Unico" - 22 Novembre 2015 - 13:57

Regione Piemonte e realtà territoriali
premetto che non conosco completamente il tema nei particolari. Se devo rifarmi alla Regione lombardia vedo che la preoccupazione principale nel settore sanità è quella di costruire sempre e comunque nuovi ospedali. Dopo la diatriba sul DEA (verbania/Domodossola) mi auguro che la scelta di Chiamparino/Reschigna si basi su motivazioni più serie e tutte da motivare, non ultimo gli aspetti finanziari conseguenti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti