Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

vini

Inserisci quello che vuoi cercare
vini - nei post

“Fuori di Zucca” - 14 Ottobre 2020 - 12:05

La sagra dedicata ai golosi frutti dell’autunno proporrà anche quest'anno, nonostante e nel rispetto delle restrizioni legate al contenimento del Covid-19, un programma ricco e variegato.

Mercatino Regionale Piemontese - 8 Ottobre 2020 - 12:05

Torna a Cannobio l'appuntamento con il Mercatino Regionale Piemontese nelle giornate di venerdì 9 e sabato 10 ottobre dalle ore 9.30 alle ore 19.30 sul lungolago.

Eventi a Casa Ceretti - 19 Febbraio 2020 - 15:03

Prosegue il ricco programma di eventi in collaborazione con Muse del Paesaggio e tanti altri partner ed artisti nello spazio pubblico di Casa Ceretti a Verbania Intra (in via Roma).

Cena del 'riuso' - 27 Gennaio 2020 - 12:05

L’Istituto Erminio Maggia sarà impegnato martedì 28 gennaio nella gestione di una cena particolare, pensata per riutilizzare gli avanzi del Natale. La cena si terrà a Villa Olimpia, a Verbania Pallanza, alle ore 20:00. L’idea è nata dalla collaborazione fra la Scuola e Slow Food Verbano.

Progetto SPRECOpuntoEDU - 14 Gennaio 2020 - 11:05

Il progetto SPRECOpuntoEDU (realizzato dalla Condotta Slow Food Lago Maggiore e Verbano, in collaborazione con la Cooperativa Il Sogno e con il contributo della Fondazione Comunitaria del VCO) entra nella sua prima fase operativa

“A scuola di … polenta, insieme in solidarietà” - 24 Novembre 2019 - 15:03

Alla presenza di dirigenti e insegnanti di Vco Formazione e dell’Istituto Alberghiero Mellerio Rosmini, si è tenuta la conferenza di presentazione dell’evento “A scuola di … polenta, insieme in solidarietà”.

Torna BiancoLatte: formaggi protagonisti nell'Alta Val d'Ossola - 10 Ottobre 2019 - 13:01

Torna BiancoLatte: degustazioni, eventi e laboratori per un percorso autunnale tra i formaggi d'Alta Ossola. Appuntamento clou, domenica 13, la merenda sinoira con la degustazione gourmet a cura degli chef di Cooking for Alp.

"Lo Pan Ner" torna la festa - 4 Ottobre 2019 - 17:26

Torna in Ossola, la festa de LO PAN NER: la festa comunitaria del pane che unisce le Alpi. I forni comunitari vengono accesi per rivivere l’antico rito della panificazione nel suo concetto più significativo della condivisione.

Festival Corto e Fieno 2019 - 3 Ottobre 2019 - 19:06

Corto e Fieno è un festival del cinema. Ma un festival che guarda a un particolare tipo di cinema, quello rurale, che racconta il mondo contadino e la vita in campagna.

Bollicine sul Lago sostiene AVIS Omegna - RIMANDATO - 4 Settembre 2019 - 11:04

Causa maltempo evento rimandato al 21 settembre ------ Giovedì 5 settembre, dalle ore 18 alle ore 24, torna sul Lungolago Gramsci l’evento organizzato dal Lions Club Verbano Borromeo e patrocinato dal Comune di Omegna.

"SanDurmentum" - 9 Agosto 2019 - 13:01

Nell’ incantevole cornice del centro storico di Mergozzo , lungo la “Scarpia “ la suggestiva scalinata che conduce al borgo antico del “Sasso” si terrà una serata in allegria con degustazione di prodotti tipici locali e vini del Piemonte.

Go Wine - 25 Luglio 2019 - 10:23

Venerdì 26 luglio 2019, dalle ore 19.00 alle ore 23.00, in Piazza Cavour a Mergozzo Go Wine, banchi d'assaggio vini.

Festa del Vino - 26 Giugno 2019 - 08:01

Serata dedicata ai vini piemontesi e a selezione dei moscati d'Italia, giovedì 27 giugno 2019 in piazza Cavour a Mergozzo.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dall'8 al 16 giugno - 7 Giugno 2019 - 15:03

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 8 al 16 giugno 2019.

Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 2 al 9 giugno - 1 Giugno 2019 - 15:03

Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 2 al 9 giugno 2019.

Vega Occhiali Rosaltiora vince l'ultima - 5 Maggio 2019 - 18:06

E’ finito il campionato di Serie C, è terminato con una vittoria per 3-1 contro Gavi Impresa Tre Colli in una partita dai bassi toni agonistici, nella quale due formazioni non avevano più nulla da chiedere al campionato.

Cantine aperte in Val d'Ossola con “Ossola in Cantina” - 4 Maggio 2019 - 13:01

Il 5 maggio un evento inedito: otto cantine della Val d'Ossola saranno le tappe di un percorso degustazione alla scoperta dei vigneti eroici nelle Alpi piemontesi.

La Corte del Vino 2019 - 24 Aprile 2019 - 18:06

Da Giovedì 25 aprile a Sabato 4 maggio nell’ambito dei festeggiamenti della Patronale di S. Giorgio a Casale Corte Cerro in Via Roma 9, La Corte del Vino organizza otto serate in cui sarà possibile degustare in mescita oltre 40 etichette di vini selezionati da Alto Piemonte, Langhe, Alta Langa, Franciacorta e Oltrepò Pavese.

"Mangio, ergo sum!" - 8 Marzo 2019 - 14:33

Appuntamento sabato 9 marzo alle ore 20.30, presso la sala del camino di Madonna di Campagna con la Cena francese - Bistrot des philosophes a cura della Società Filosofica Italiana del VCO.

Christmas Wine Festival di Orta San Giulio - 27 Dicembre 2018 - 08:01

Al Via il Christmas Wine Festival di Orta San Giulio (No). Non solo vino… Lago d’Orta 28, 29 e 30 dicembre 2018.
vini - nei commenti

XVII Edizione di Gustus - 20 Settembre 2019 - 18:36

Ma !!!!!!!
Mi piacerebbe conoscere chi mi spiegasse i veri sapori della tradizione del VCO , Io ho sempre saputo che non esistono. Dimenticavo ultimamente ci vogliono far credere che siamo zona di vini. ma!!!!!

Festa del Vino - 1 Luglio 2019 - 15:30

Re: Re: Sindrome di Savanarola
Ciao Aurelio Tedesco Perdonami. Abbiamo detto che ci spiace e che consideriamo criminali i pirati della strada ubriachi ma questo non ha nulla a che vedere con la degustazione vini o chi beve un bicchiere a tavola. Per chi non si intendi Bini degustazione e ubriacature sono gli esatti opposti. È la prima cosa che insegnano ad un corso. Gli incidenti vengono provocati da distrazioni con il cellulare, velocità, droga o semplice disattenzione. Ripeto. Non c'entra nulla con la degustazione dei vini. Poi ogni tragedia merita rispetto. Ma questo è un altro argomento da trattare con altro post.

Festa del Vino - 29 Giugno 2019 - 20:50

Re: Re: Re: Re: Sindrome di Savanarola
Ciao robi Hai ragione ora, per Verona e anche per i vini francesi.

Festa del Vino - 29 Giugno 2019 - 19:24

Re: Re: Re: Sindrome di Savanarola
Ciao Giovanni% Vabbè senti. Torniamo all'argomento. Purtroppo con sto caldo non sono andato anche perché lavoravo. Comunque ci sono molte occasioni per degustare vini di qualità. E una volta nella vita andare a Verona! Merita.

Festa del Vino - 28 Giugno 2019 - 09:08

Re: Re: Re: Il vino unisce...forse
Ciao Aurelio Tedesco Una tragedia di cui tutti ti siamo solidali e vicini. Ma non credo sia il post da inserire in questo contesto. Le cause degli incidenti sono milioni e qui nessuno ha mai detto di mettersi alla giuda dopo avere bevuto..si parla di vini e di degustazione. Non di ubriachi. Ciao.

Festa del Vino - 27 Giugno 2019 - 23:52

Re: Re: Re: Re: Re: Il vino unisce...forse
Ora mi rendo antipatico. Sto apprezzando sempre di più anche i vini francesi. Sempre perfetti, armonici e bilanciati. Amo particolarmente quelli della costa meridionale meno blasonati.

Festa del Vino - 26 Giugno 2019 - 21:25

vini piemontesi
Io prediligo i piemontesi rossi un po' mossi: ogni anno nel Monferrato acquisto un paio di damiginae (che poi imbottiglio io) di un malvasia vinificato secco che non fa molti gradi ma e frizzante:ideale tenuto in fresco e bevuto in queste sere accaldate: pochi gradi, molto gusto,e...dissetante!

Festa del Vino - 26 Giugno 2019 - 18:40

Wow
Adoro i vini Piemontesi. Ci vediamo lì?

"Cinquant'anni fa il '68" - 28 Novembre 2018 - 08:08

Pessimo anno
A parte che sono nato io. Ma il 68 ha rovinato la società occidentale e le conseguenze si vedono ancora adesso. Il 6 politico lo vogliono tutti. E non parlo di scuola. Ma del volere tutto e subito senza meritarselo. Tutte quelle assemblee e slogan cosa hanno prodotto? Che i sessantottini oggi ricoprono le migliori cariche nei gangli dello Stato. E senza alcun merito. E per questo non funziona. Gente sbagliata e avariata già all'origine. E il peggio è che danno sempre lezioncine morali e sociali. Proprio loro.... Pessima annata il 68. Anche per i vini.

Coldiretti Novara Vco: +489% riso dal Vietnam - 24 Febbraio 2017 - 11:25

Riso importato perchè e di chi ?
Il grano, La farina di semola di grano duro ,l'olio, i pomodori e passate di pomodoro, il latte e tutti i derivati , i prosciutti,la frutta e la verdure,i vini, le arance..... ed ora il RISO. Coloro che... importano tutti questi prodotti e coloro che... ne permettono la commercializzazione nel nostro paese, conoscono benissimo le loro origini,il modo di produrle, la qualità. Tutte queste caratteristiche fanno riferimento sicuramente al prezzo di acquisto alla fonte per poi far lievitare in dismisura i prezzi nella vendita al dettaglio . Il dubbio che più frequentemente mi sorge quando sono a fare la spesa è l'incertezza di acquistare inconsapevolmente prodotti importati . Mi viene in mente una semplice considerazione, Se in Italia vengono prodotte per esempio 10 tonnellate di riso con tanto di etichetta che il riso è prodotto in Italia , mentre ne vengono vendute 20 tonnellate,.Nonc'è qualcosa che non quadra ?. Non mi è mai successo di acquistare del riso con etichetta d'origine Thailandese o Vietnamita. Coloro che ... Dicano qualcosa

Testo Unico sul Vino - 13 Dicembre 2016 - 06:41

Re: Contenti voi
Ciao Giovanni i vini si fanno anche in Valle d'Aosta, Germania e migliori sono in Azerbaijan ....ti consiglio di informarti bene prima di parlare. Forse un corso dell'Associazione Italiana Sommelier ti sarebbe utile. .noi intanto ci gustiamo il Prunent. Salute

Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 15 Ottobre 2016 - 22:23

I nostri
Penso che tu Giovanni %% non hai nemmeno mai avuto un pollaio con le galline, o un campo di patate io sì, cosa continui a dire i nostri vini , i nostri formaggi tu scommetto non sai nemmeno come si fa un uovo fritto.

Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 15 Ottobre 2016 - 20:47

Re: Per Giovanni %
Ciao Giovanni, si continua solo a lamentarti. Che contributo hai dato. Hai ridotto tutto ai tizi che cucinano in TV continuando con un crescendo lamentoso indicando che niente più è italiano. Ti sei dimenticato i nostri vini, formaggi, prodotti agroalimentari e la nostra cucina, la più buona del mondo.

Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 15 Ottobre 2016 - 17:47

Re: Mutuo
Ciao lupusinfabula,concordo....sono stato un poco piu' polemico...anch'io ,a detta degli amici,sono un ottimo cuoco e mi diverto a cucinare.......oltretutto,dovrebbe essere la NORMALITA' avere cibi genuini del territorio e non solo,vini fatti con uva e pagare il tutto a prezzi ''normali''.L'enfatizzare tutto cio' contribuisce allo spropositato aumento dei prezzi,per nulla giustificato.Ci sono ristoranti/trattorie,come tu dici,in Ossola,ad esempio,dove si mangia divinamente e si spendono cifre da ''pranzo di lavoro''....e non mi si venga a dire che non usano materie prime all'altezza.......un riso e' un riso....ed un luccioperca e' un luccioperca...a qualsiasi latitudine ed in qualsiasi padella........stop

Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 15 Ottobre 2016 - 17:14

Mutuo
C'è anche da dire che in certi ristoranti con chef di grido devi fare un muto per poter pagare il conto finale, senza considerare che, in genere, le porzioni sono porzioni/assaggio: va bene l' impiattamanto e la decorazione del piatto, ma alla fine quello che conto è mangiar bene, saziarsi e non svenarsi economicamente. Per fortuna ci sono ancora anche in zona trattorie ove trovi tutto questo.E poi davvero basta con tutto sto cucinare in TV: ormai ogni canale ha la sua fetta quotidiana di cuochi e padellame vario: due palle, anche per chi come il sottoscritto, a detta degli amici, è un buon cuoco e che cucinare lo trova divertente.Stesso discorso per i vini: basta girare un po' nel basso piemonte e ti puoi portare a casa in damigiana dell'ottimo vino che è poi lo stesso che una volta imbottigliato ed etichettato con la griffe ti rivendono a 10 volte tanto.

Bazzacchi: "Alcool e inopportunità" - 25 Giugno 2015 - 15:20

X Cesare e André
@ Cesare Finalmente leggo qualcosa di sensato. Grazie @André Era maggiorenne ma pure una persona irresponsabile che ha dato dimostrazione di non autogestirsi. Allora che vogliamo fare. Bandiamo le birrette in tutti bar, pizzerie e discoteche? Sventriamo il reparto vini, birre e liquori da tutti supermercati? Ci sono pure i coltelli e gli oggetti appuntiti e taglienti che potrebbero essere utilizzati come armi da pazzoidi o mascalzoni. Dobbiamo quindi abituarci a spezzare il pane con le mani?

Flash Mob della LAV "Lascialo vivere" - 29 Marzo 2015 - 13:50

X Davide
No, il bianco con l'agnello non va bene. Dovresti fare un corso di abbinamento cibo-vini. In quanto alle zucche vuote ne troviamo abbondantemente nelle varie associazioni animalote che se solo ti permetti di mangiare una bistecca ti danno dell'assassino. Perchè non andate tutti a ciapa i rat e non lasciate libera la gente di decidere cosa e come mangiare?

Flash Mob della LAV "Lascialo vivere" - 29 Marzo 2015 - 12:27

x Giovanni
Montepulciano ed Aglianico sono l'abbinamento perfetto. Tannici il giusto, con qualche anno e che virano sull'acido, in modo da "sgrassare" la bocca. Da come ti esprimi hai conoscenze di vini. Hai fatto il corso di sommelier? Comunque anche la carne d'asino è buona. Lo stufato con polenta dellanostra Val Formazza è eccezioonale!

Flash Mob della LAV "Lascialo vivere" - 29 Marzo 2015 - 10:28

vini da abbinare
L’imminente Festività di Pasqua con le sue tradizioni culinarie legate a capretto e agnello proposti in svariate ricette e combinazioni, carni delicate e dal sapore deciso, ci potrebbe far sbizzarrire nel tentativo di trovare il vino (rosso ovviamente) più indicato da abbinare. Con carne di agnello possiamo abbinare un Aglianico o un Montepulciano d'Abruzzo. Con carni più saporite di capretto e montone, abbiniamo vini più morbidi ma austeri come un Barbaresco che possiamo provare anche con selvaggina che ha un sapore più forte ed una persistenza maggiore. In alcuni siti propongono ventaglio enoesplorativo di vini sardi ricchi di corpo e di sapore intenso come il Cannonau di Sardegna.

Comunità.vb: "Vigili in retromarcia" - 20 Febbraio 2015 - 15:26

sig.Paolino, suvvia........
un pò di rispetto.......Tavernello? Pensavo che a certi livelli fossero apprezzati Barolo, Barbaresco, Nebbiolo, Amarone, Oltrepò Pavese Pinot nero, Barbera e Bonarda Oltrepò Pavese, Brunello di Montalcino, Sagrantino di Montefalco e tanti altri formidabili vini italiani.......... Evviva le eccellenze italiane che tutto il mondo ci invidia, prova a copiare......e non i riesce!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti