Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

2009

Inserisci quello che vuoi cercare
2009 - nei post

Lincio: potenziare transito Sempione - 8 Gennaio 2021 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Presidente della Provincia del VCO, Arturo Lincio, riguardante l'aumento di capacità di transito attraverso il Sempione.

“L’Architettrice” vince il Premio Stresa di Narrativa 2020 - 15 Dicembre 2020 - 12:04

La Giuria dei Lettori e la Giuria dei Critici composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera e Andrea Tarabbia hanno assegnato a Melania G. Mazzucco, autrice di “L’Architettrice”, edito da Einaudi, il primo premio.

Bonus e Superbonus alluvione - 8 Dicembre 2020 - 15:03

La Conferenza delle Regioni ha approvato una proposta di modifica alle prossima legge di bilancio dello Stato avanzata dalla Giunta regionale, su impulso del Consiglio regionale, che introduce gli incentivi previsti dal “Decreto rilancio”.

Comitato Salute VCO su sanità nazionale - 24 Novembre 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante sui limiti del nostro sistema sanitario nazionale.

"Viaggio musicale barocco" - 3 Ottobre 2020 - 15:03

La stagione culturale “Verbano Barocco” della Rete Museale Alto Verbano, che gode del sostegno dell’Unione del Lago Maggiore e della Fondazione Comunitaria VCO, ed è legata alla grande iniziativa regionale “Piemonte Barocco”, propone un nuovo appuntamento dal vivo “Viaggio musicale barocco” nella Chiesa di San Martino di Vignone, domenica 4 ottobre alle ore 16.

La via meno battuta – incontro con Matteo Della Bordella - 8 Settembre 2020 - 08:01

Appuntamento da non perdere per gli amanti dell’alpinismo: nell’ambito dell’edizione 2020 di Letteraltura si terrà il 9 settembre, presso il foyer del Centro Eventi Il Maggiore, a Verbania Intra, “La Via Meno Battuta”, incontro con uno dei più grandi alpinisti del mondo, Matteo Della Bordella.

News nuoto agonistico a Verbania - 2 Agosto 2020 - 10:03

A Milano in piscina olimpica D. Samuele nel week end scorso, il comitato lombardo ha organizzato una manifestazione regionale per ES. A in data 25/26 luglio .

“Latte nelle Scuole” - 13 Luglio 2020 - 18:06

“Latte nelle Scuole” accompagna gli alunni delle scuole primarie aderenti al Programma europeo in un percorso di educazione alimentare, che mira a promuovere tra i bambini i benefici di un’alimentazione corretta, incoraggiandoli ad incrementare i consumi di latte nell’alimentazione quotidiana, conservandone poi l’abitudine per tutta la vita.

I 5 finalisti di Premio Stresa di Narrtiva - 2 Luglio 2020 - 13:01

La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera, Marco Santagata e Andrea Tarabbia ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2020.

L'ambiente in Piemonte: i dati del 2019 e del lockdown - 13 Giugno 2020 - 10:03

Presentato venerdì mattina, in una conferenza virtuale dalla sala della trasparenza della Regione Piemonte, la relazione sullo Stato dell'Ambiente in Piemonte.

Coronavirus: aggiornamenti (19/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 19 Aprile 2020 - 19:31

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 2.625 (185 in più di ieri).

Mascherine e camici accordo con Atenei - 26 Marzo 2020 - 18:06

Regione Piemonte: "A seguito del contesto emergenziale in cui si trova la regione, è necessario velocizzare le procedure per garantire la conformità tecnica dei dispositivi di protezione individuale".

Comitato Salute VCO: "I nodi vengono sempre al pettine" - 25 Marzo 2020 - 17:32

"Il quotidiano "La stampa" del 23 marzo ha pubblicato un importante e drammatico articolo che fotografa il disastro nel quale è precipitata la Sanità pubblica italiana". inizia così la nota del Comitato Salute VCO che riportiamo all'interno.

La scomparsa di Sergio Aicardi - 23 Marzo 2020 - 15:03

Un grande dispiacere ha colpito la cerchia degli amici dell’Associazione Circolo del Pallanzotto per la morte di Sergio Aicardi Presidente dell’Associazione dal 2010 al 2016 e successivamente membro attivo del Consiglio Direttivo.

CAI Pallanza festeggia i 75 anni - 3 Marzo 2020 - 18:06

Il CAI Pallanza festeggia i 75 anni di attività con un anno ricco di iniziative. È stato appena rinnovato il consiglio: il nuovo presidente è Carlo Ruga Riva.

De Magistris su viabilità Madonna di Campagna - 26 Febbraio 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Roberto De Magistris, Segretario Provinciale Grande Nord, riguardante il secondo lotto di riqualifica di Madonna di Campagna.

“Vecchio Cinema Rosmini” - 14 Febbraio 2020 - 15:03

Si svolgerà a Stresa dal 15 febbraio al 21 marzo 2020 la quinta edizione della rassegna di teatro amatoriale “Vecchio Cinema Rosmini”, un appuntamento fisso per sei sabati sera consecutivi alle 21, molto apprezzato dal pubblico nelle precedenti edizioni.

AstroNews: Un autore di meridiane solari nel VCO - 26 Gennaio 2020 - 15:03

E' doveroso che io presenti ai lettori un autore di orologi solari, detti anche meridiane solari, che progetta e realizza ormai da oltre vent'anni nel territorio della provincia del VCO.

Vega Occhiali Rosaltiora ospita Ovada - 16 Gennaio 2020 - 23:14

Prima partita casalinga nel 2020 per Vega Occhiali Rosaltiora in questa difficilissima fase di campionato tra fine andata ed inizio ritorno.

Lakescapes - Straccioni - 13 Dicembre 2019 - 19:06

Sabato 14 dicembre l’Accademia dei Folli in scena a Lesa con Straccioni. Una storia recitata e cantata per tirare su due soldi nell’ambito della rassegna Lakescapes.
2009 - nei commenti

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 14 Febbraio 2020 - 21:25

Comitato stop 5G VCO
GENT SIG. ROCCO Le copio di seguito la risoluzione integrale in lingua inglese 1815 del 2011 del Consiglio d'Europa. Legga attentamente i 8.1.4. che afferma "di prestare particolare attenzione alle persone elettrosensibili....." e il punto 8.2.1 dove indica il valore di 0,6 V/m come limite da portare al valore di 0,2 V/m Resolution 1815(2011) Final version The potential dangers of electromagnetic fields and their effect on the environment Author(s): Parliamentary Assembly Origin - Text adopted by the Standing Committee, acting on behalf of the Assembly, on 27 May 2011 (see Doc. 12608, report of the Committee on the Environment, Agriculture and Local and Regional Affairs, rapporteur: Mr Huss). 1. The Parliamentary Assembly has repeatedly stressed the importance of states’ commitment to preserving the environment and environmental health, as set out in many charters, conventions, declarations and protocols since the United Nations Conference on the Human Environment and the Stockholm Declaration (Stockholm, 1972). The Assembly refers to its past work in this field, namely Recommendation 1863 (2009) on environment and health: better prevention of environment-related health hazards, Recommendation 1947 (2010) on noise and light pollution, and more generally, Recommendation 1885 (2009) on drafting an additional protocol to the European Convention on Human Rights concerning the right to a healthy environment and Recommendation 1430 (1999) on access to information, public participation in environmental decision-making and access to justice – implementation of the Ǻrhus Convention. 2. The potential health effects of the very low frequency of electromagnetic fields surrounding power lines and electrical devices are the subject of ongoing research and a significant amount of public debate. According to the World Health Organization, electromagnetic fields of all frequencies represent one of the most common and fastest growing environmental influences, about which anxiety and speculation are spreading. All populations are now exposed in varying degrees to electromagnetic fields, the levels of which will continue to increase as technology advances. 3. Mobile telephony has become commonplace around the world. This wireless technology relies upon an extensive network of fixed antennae, or base stations, relaying information with radio-frequency signals. Over 1.4 million base stations exist worldwide and the number is increasing significantly with the introduction of third generation technology. Other wireless networks that allow high-speed Internet access and services, such as wireless local area networks, are also increasingly common in homes, offices and many public areas (airports, schools, residential and urban areas). As the number of base stations and local wireless networks increases, so does the radio-frequency exposure of the population. 4. While electrical and electromagnetic fields in certain frequency bands have wholly beneficial effects which are applied in medicine, other non-ionising frequencies, whether from extremely low frequencies, power lines or certain high frequency waves used in the fields of radar, telecommunications and mobile telephony, appear to have more or less potentially harmful, non-thermal, biological effects on plants, insects and animals as well as the human body, even when exposed to levels that are below the official threshold values. 5. As regards standards or threshold values for emissions of electromagnetic fields of all types and frequencies, the Assembly strongly recommends that the ALARA (as low as reasonably achievable) principle is applied, covering both the so-called thermal effects and the athermic or biological effects of electromagnetic emissions or radiation. Moreover, the precautionary principle should be applied when scientific evaluation does not allow the risk to be determined with sufficient certainty. Given the context of growing exposure of the population, in particular that of vulnerable groups such as young people and children, there

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 11 Febbraio 2020 - 12:32

Comitato Stop 5G del VCO
Gli studi effettuati dal Nationale Toxicology Program e dall'Istituto Ramazzini di Bologna sono stati bene eseguiti come ICNIRP conferma. I tumori rilevati sono quelli derivati dalle cellule di Schwann, cellule gliali periferiche che coprono e proteggono la superficie di tutti i nervi diffusi in tutto il corpo; quindi si tratta di vestiboli del nervo acustico e cardiaco nel caso dei ratti colpiti da tumore. L'aumento degli schwannomi maligni cardiaci, dei tumori gliali maligni del cervello e dell'iperplasia delle cellule di Schwann sono state osservati negli animali esposti in entrambi i laboratori a migliaia di chilometri di distanza in un'ampia gamma di esposizioni RFR studiate. Questi risultati non potevano essere interpretati come un caso. D'altro canto i campi elettromagnetici sono stati classificati dallo IARC gIà nel 2013 come possibili cancerogeni e gli studi citati sono già all'attenzione dell'Istiututo sulla ricerca sul cancro per una rivalutazione da possibile a probabile o certa della cancerogenicità dei campi elettromagnetici . Gli studi hanno riguardato frequenze sino a 1,8 Ghz 2G E 3G sfiorando il 4G ma proprio per questo non si puo' sottoporre l'intera popolazione a milioni di antenne e a 20.000 satelliti che emaneranno microonde ovunque senza alcuna autorizzazione sanitaria, sostanzialmente attuando una sperimentazione di massa sulla pelle dei cittadini. La comunità Europea e il nostro paese prevedono il Principio di precauzione recepito dal decreto legislativo 152/2006 che afferma che in caso di pericoli anche solo potenziali per la salute umana e per l'ambiente debba essere assiurato un alto livello di protezione. In merito all'elettrosensibilità è stato dimostrato in 4 studi (Rea 1991, Havas 2006 e 2010, Mc Carty e altri 2011) che è possibile identificare persone con ipersensibilità elettromagnetica e dimostrare che possono essere testati usando risposte obiettive, misurabili, dimostrando che questi soggetti sono realmente ipersensibili se confrontati con i normali controlli. Altri studi dimostrano che ci sono veri e propri cambiamenti fisiologici nei soggetti con elettrosensibilità (De Luca, Raskovich, Pacifico, Thai, Korkina 2011 e Irigaray, Caccamo, Belpomme 2018) e due studi hanno dimostrato che le persone elettrosensibili hanno alti livelli di stress ossidativi . Il Parlamento Europeo nella risoluzione 2009 e l'Assemblea del Consiglio d'Europa con la risoluzione n. 1815 del 2011 hanno richiamato gli Stati membri a riconoscere l'Elettrosensibilità come una disabilità, al fine di dare pari opportunità alle persone che ne sono colpite.

Attenzione alla truffa salvavita gas - 9 Novembre 2019 - 11:58

Truffa rivelatore gas
A Verbania--Pallanza, già nel 2009 giravano due persone, che lo hanno installato alla mia vicina di casa ,,anziana , incassando 220 euro in contante, Dopo volevano farlo anche a me ,ma io mi sono rifiutato, e mi dissero, la Sua vicina lo ha fatto adesso. Dopo ho chiesto alla signora e mi ha fatto vedere il nome, la ditta cercato su facebook, era di brescia, ma non faceva quel articolo.

Incontro con l’europarlamentare Irene Tinagli - 8 Novembre 2019 - 17:01

La grande occasione....per fare altro
Mi sono registrato poco fa e dunque spero mi si permetta di esprimermi liberamente (specifico ciò in quanto per motivi ancora imprecisati il presente commento non era stato pubblicato). Da wikipedia (taglio alcune brevi parti ma resta l'essenziale): - nel 2008 ha partecipato al processo di costituzione del Partito Democratico - nel 2009 contribuisce alla fondazione del think tank Italia Futura - nel 2012 è stata consigliere del Ministro Profumo nel Governo Monti - si candida (2013) come capolista alla Camera dei deputati per la lista Con Monti per l'Italia risultando eletta. - 2015, insieme ad altri, lascia Scelta Civica e aderisce al gruppo parlamentare del Partito Democratico - europee 2019 si candida per Siamo Europei/PD e con 106.710 preferenze è la seconda degli eletti. - Il 16 settembre 2019 viene eletta Presidente della Commissione problemi economici e monetari del Parlamento Europeo, sostituendo Roberto Gualtieri dimessosi dopo la nomina a ministro dell'Economia e delle Finanze del governo Conte II. L'idolatra del dio lavoro che naturalmente prescinde dall'optional del denaro - l'importante è che l'uomo non alzi la testa per avere una vita degna di tale nome che comprenda mille altri aspetti - si può dire che ha già dato? L'idolatra della parola Europa, che vuole dire tutto e niente (e qui non sta parlando un cosiddetto sovranista/leghista/salvinianmelonista, parla uno che pensa con la propria crapa e non si identifica con partiti o movimenti) quella che è giunta persino a proporre una "patente" per governare, probabilmente auspica un sistema dove la troika abbia il totale controllo di ogni singolo ingranaggio, forse creando pure dei supporti ortopedici automatizzati per braccia atti alla tracciatura delle X dove si ritienga necessario. Queste persone vanno lasciate alle loro ipocrisie e grettezze, le loro mire sono estranee all'innalzamento dell'essere umano, vanno ignorate e brevemente criticate per rendere noto di che pasta sono fatte.

Incontro con l’europarlamentare Irene Tinagli - 8 Novembre 2019 - 12:51

L'idolatra
Da wikipedia (taglio alcune brevi parti ma resta l'essenziale): - nel 2008 ha partecipato al processo di costituzione del Partito Democratico - nel 2009 contribuisce alla fondazione del think tank Italia Futura - nel 2012 è stata consigliere del Ministro Profumo nel Governo Monti - si candida (2013) come capolista alla Camera dei deputati per la lista Con Monti per l'Italia risultando eletta. - 2015, insieme ad altri, lascia Scelta Civica e aderisce al gruppo parlamentare del Partito Democratico - europee 2019 si candida per Siamo Europei/PD e con 106.710 preferenze è la seconda degli eletti. - Il 16 settembre 2019 viene eletta Presidente della Commissione problemi economici e monetari del Parlamento Europeo, sostituendo Roberto Gualtieri dimessosi dopo la nomina a ministro dell'Economia e delle Finanze del governo Conte II. L'idolatra del dio lavoro che naturalmente prescinde dall'optional del denaro - l'importante è che l'uomo non alzi la testa per avere una vita degna di tale nome che comprenda mille altri aspetti - si può dire che ha già dato? L'idolatra della parola Europa, che vuole dire tutto e niente (e qui non sta parlando un cosiddetto sovranista/leghista/salvinianmelonista, parla uno che pensa con la propria crapa e non si identifica con partiti o movimenti) quella che è giunta persino a proporre una "patente" per governare, probabilmente auspica un sistema dove la troika abbia il totale controllo di ogni singolo ingranaggio, forse creando pure dei supporti ortopedici automatizzati per braccia atti alla tracciatura delle X dove si ritienga necessario. Queste persone vanno lasciate alle loro ipocrisie e grettezze, le loro mire sono estranee all'innalzamento dell'essere umano, vanno ignorate e brevemente criticate per rendere noto di che pasta sono fatte.

Millennials: come vedono il lavoro - 30 Gennaio 2019 - 13:53

Re: Irritante
Ciao Giovanni% mi ricorda il libro, con successiva trasposizione cinematografica, generazione 1.000 Euro, tra il 2006 e il 2009: ma nel frattempo la situazione è nettamente peggiorata! Soliti sondaggi dell'ultima ora, che lasciano il tempo che trovano......

Montani in visita al carcere Verbania - 25 Gennaio 2019 - 09:17

Re: Intanto ci è andato
Ciao robi magari le critiche provengono da chi ci lavora anche, non credi? Se poi aggiungiamo che ci mancava dal 2009...... Pertanto ti invito a leggere il suo articolo prima della visita, visto che questo mi sa tanto di rettifica riparatoria. In attesa della risposta del Ministro competente in materia. Infine una precisazione: dicasi Polizia penitenziaria.

Fratelli d'Italia: numero legale e bilancio - 7 Gennaio 2019 - 14:16

Ipse Dixit
Damiano Colombo 22/12/2018: "[..]progetti assurdi e insostenibile come quello di Piazza Fratelli Bandiera [..]" Programma Elettorale Giunta Zacchera, 08/05/2009: http://www.comune.verbania.it/content/download/5925/66996/file/programma_elettorale_stesura_definitiva_852009.pdf pag.7/20: "nuovo parcheggio interrato di piazza Macello a Intra". Quando le idee cambiano come la direzione del vento! :) Saluti AleB

Forza Italia su Piazza Fratelli Bandiera - 7 Gennaio 2019 - 14:07

Chicca, dal Programma elettorale Giunta Zacchera
"sapevatelo"! :) Correva l'anno 2009: http://www.comune.verbania.it/content/download/5925/66996/file/programma_elettorale_stesura_definitiva_852009.pdf pag.7/20: "nuovo parcheggio interrato di piazza Macello a Intra". Saluti AleB

Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 7 Gennaio 2019 - 14:04

Re: Re: luoghi comuni
Ciao Renato, intanto grazie per la risposta, in questo sei sempre molto puntuale e preciso. Non nutro alcun dubbio sulla tua convinzione: in politica però conta convincere gli altri e purtroppo, di concreto, rimangono sempre poche briciole. Il programma lo leggo anche volentieri, ma continuo a non inquadrare bene l'obiettivo. Per quanto riguarda la Mobilità: http://www.unaverbaniapossibile.it/image.php?id=135134&num=7 Si parla di "attendere soluzioni definitive", di "concorso di idee ed interventi leggeri" di piste ciclabili e messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali, nonchè di ottimizzazione dei parcheggi. Per le idee in libertà: http://www.unaverbaniapossibile.it/image.php?id=135133&num=2 riqualificazione di Piazza Mercato (ma davvero??? cosa intendevi, manto stradale o, chessò, giardino pubblico? il nuovo progetto di F.lli Bandiera è figlio di un concorso di idee!!), Villa Simonetta, pedonalizzazione del lungolago di Pallanza (ehhh??? ma non hai contestato il passaggio automobilistico in questo comunicato?????) parcheggio **sotterraneo** nelle scuderie di Villa Giulia (!). Il disclaimer in calce però è significativo: "alcuni interventi potrebbero essere praticati in tempi relativamente brevi, utilizzando le risorse ordinarie. Altri sono solo auspicabili, subordinati alla possibilità di accedere a finanziamenti, bandi o risorse straordinarie.". Nel mettere le mani avanti, già prima di arrivare in Consiglio, hai centrato il tema fondamentale: un ambizioso programma di insieme, come lo chiami tu ed a partire dalla Mobilità, è irrealizzabile se non con continui e progressivi interventi medio-leggeri. Per quelli più pesanti, bisogna aspettare il treno che passa e prenderlo in corsa: così è successo per il Bando Periferie, per la riqualificazione di Villa Simonetta e per tanti altri interventi al di fuori della possibilità economiche locali ordinarie. Detto che un'idea di insieme non ce l'avete nemmeno voi perchè demandata al concorso di idee, alla luce di quanto auspicavi 5anni fa, in città vedo e vedrò: - attraversamente pedonali più visibili (alcuni già realizzati, altri da realizzare con il piano del traffico) - piste ciclabili in via di realizzazione (fondotoce-Suna: I lotto in corso, II lotto finanziato..ora non ci sono più dubbi sulle risorse, vero?) - Ottimizzazione dei parcheggi: lo vedremo con il nuovo parcheggio del CEM e con l'auspicato interramento di quello in P.zza F.lli Bandiera. Auspico che la vostra proposta di un parcheggio nell'area ex Tennis sia portata avanti dalla prossima amministrazione poichè l'obiettivo è quello di far camminare la gente, non per forza portarla in centro sulle 4 ruote. Lo vedremo con il nuovo parcheggio a Suna e con quello a Fondotoce Paese. Lo vedremo, finalmente direi, al Movicentro della stazione.. - nuovi servizi igienici pubblici, spero vivamente a pagamento. - nuovi arredi urbani, in piazza Don Minzoni ad esempio e sul lungolago di Pallanza. - nuovo piano spiagge, sempre dal bando Periferie. Dopo aver auspicato, e fortunatamente non realizzato, l'abbandono del cantiere CEM, sono molto curioso di sapere quale sarà la vostra proposta per il teatro: è indubbiamente un involucro dove finalmente si acquista Cultura di qualità. Portami Paolini e farò di persona le fotografie nella nuova Arena. :P Infine, ma lo sapevate che l'interramento dei parcheggi di Piazza Macello, alias F.lli Bandiera, stava nel programma elettorale della giunta Zacchera, 8/5/2009? http://www.comune.verbania.it/content/download/5925/66996/file/programma_elettorale_stesura_definitiva_852009.pdf Chissà perchè ora la stessa fazione politica si scontra con la stessa idea...misteri della demagogia. Saluti AleB

Lettera del Comitato difesa torrente San Bernardino - 21 Dicembre 2017 - 08:55

Ciao Robi
Ti sbagli il progetto del Parco fluviale è stata deliberata e votata all'unanimità in Consiglio Comunale nel 2009..

Lega Nord su rottami abbandonati - 8 Ottobre 2017 - 20:22

Ricordo male...
Ricordo male io, può essere, ma il porto non ha ceduto per la scarsa manutenzione? Dal 8 giugno 2009 al 30 aprile 2013, chi ha governato a Verbania? Il porto ha ceduto nell'ottobre 2013, è sempre tutta colpa di questa amministrazione^ Ora, la situazione va sistemata, direi anche al più presto, ma venirci a fare la morale no!?!? Saluti Maurilio

SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza - 15 Agosto 2017 - 22:47

Re: Firenze, appunto
Ciao lucrezia borgia anch'io attendo ancora la ricostruzione dell'Aquila, dopo il terremoto del 2009.... A parte le famigerate new town, coi balconi che cadono!

Cristina su Sindaco e deleghe - 28 Luglio 2017 - 16:02

BEH...
Qualcun altro ha impattato contro lo spread... Faccio tutto io? Peccato che la stessa cosa, anzi lo stesso motto, era tanto caro al suo Presidente:” Berlusconi: per la democrazia «ghe pensi mi»” (cit. il Sole 24 ore, articolo del 13/10/2009)…… Inoltre, parafrasando “Disse il prete: fa quello che ti dico ma non fare quello che faccio io.”

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 13:28

X tutti legge regionale balneazzionne
Per essere più chiari e agevolare la formazione di un parere personale invito tutti gli interessati alla questione ad andare a leggersi la lr n2 del 17 gennaio 2008 e quella del 28 luglio 2009. Articolo 1 I comuni devono individuare le aree e delimitare le aree da destinare alla sola balneazione DEVONO!!!!!!!Comma b i comuni nelle zone riservate alla balneazione organizzano il servizio di salvamento. Nel mio commento sulle spiagge attrezzate non sono riuscito ad inviare la foto del bar etc. scusate l'inconveniente.

Sicurezza de Il Maggiore: la commissione dice OK - 4 Luglio 2017 - 21:29

Re: Re: Al di la dei tifi e delle fazioni...
Ciao privataemail Il punto, è che non deve succedere che i "...tecnici e le autorità competenti mi dicono che ci sono alcuni problemi di sicurezza"! In una struttura nuova, tutte le questioni legate alla sicurezza devono essere affrontate dai progettisti nel progetto esecutivo, che deve essere verificato ed approvato per tempo, non al collaudo. Ora, il cambio di rotta, da piazza mercato all'arena è del 2009,il progetto esecutivo e le relative approvazioni saranno del 2012? Chi in quegli anni non ha sbagliato? Chi in quegli anni non ha sbagliato non ha vigilato? Detto questo, la mia proposta è di cedere ad Intesa, incluso nell'euro pagato per VB e BPVi, oltre agli immobili della ex BPI anche il CEM! Abbiamo tutti da guadagnarci! Saluti Maurilio

Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 26 Giugno 2017 - 19:40

Re: Re: Re: Re: sig. Maurilio
Ciao Maurilio Qualche spunto sulla grande depressione e le guerre che ne seguirono l'articolo è un pochino datato ma decisamente attuale, per chi ha pazienza merita una lettura. Il blogger è un bancario http://icebergfinanza.finanza.com/2009/09/16/la-grande-depressione-del-1873-tracce-sulla-spiaggia/ Qui purtroppo alcune conseguenze di questa brutta pagina finanziaria http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/26/veneto-banca-ex-azionista-si-barrica-nella-sede-di-montebelluna-e-minaccia-il-suicidio-persi-2-milioni-nel-crac/3687771/

Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 26 Giugno 2017 - 11:01

Re: sig. Maurilio
Cara lucrezia borgia la situazione è un po' più complessa, il problema non è solo del personale. Tu hai attaccato Messina, o Banca Intesa, che in questo caso sono i meno colpevoli di tutti, infatti non mi sembra che ci fosse la coda per rilevare a 2, 5 o 10€ le due banche! La BCE ha revocato la licenza bancaria a BPV e VB, significa che senza questo accordo, non si sarebbe potuto toccare neanche un centesimo dai conti correnti delle due banche...hai idea di quante aziende nel VCO hanno i conti correnti in VB? Sai quante persone non avrebbero preso lo stipendio nel VCO in questi giorni? Chiaro che non è bello che lo stato, cioè noi, paghiamo i debiti delle due banche, ma è altrettanto vero che il buco che si aprirebbe sarebbe ancora più grande se non si fosse intervenuti! Invece di avere le reazioni isteriche che hai avuto tu, dovresti chiederti: - perchè questa operazione è stata fatta prima? Magari anche con l'intervento di altre banche? - perchè la giustizia è così lenta? Solo per citare il caso di truffa finanziaria più famoso, negli Stati Uniti Madoff è stato arrestato l'11/12/2008 e condannato a 150 anni di carcere il 29/06/2009!! - chi è stato al governo negli ultimi 25 anni, e non ha cambiato il funzionamento dello giustizia e delle banche? - dov'erano gli organi di controllo (ABI, CONSOB, BCE, GdF, Revisori, SIndaci, CdV,...) quando queste banche avviavano operazioni "rischiose", per non dire di peggio? -...e tante altre domande... In questa situazione, che è molto diversa da Monte dei Paschi, in molti ci hanno sguazzato, senza capire quello che stava succedendo o capendo e chiudendo gli occhi...il paragone con la FIAT c'entra molto poco, anche perchè erano altri anni, altri governi, altre situazioni! E comunque , ricordati che quegli interventi hanno permesso, di salvarsi e continuare a lavorare, non tanto a FIAT, ma a centinaia, se non migliaia, di aziende di componentistica auto e servizi che ancora oggi fanno lavorare decine di migliaia di persone! Saluti Maurilio

Concerto inaugurale del Coro Polifonico San Vittore - 13 Maggio 2017 - 16:49

E Giampiero ?
Il coro polifonico non si ricorda più del suo cantante basso Giampiero Meneganti, che aveva dedicato moltissimo suo tempo per partecipare ai concerti dappertutto. Era mancato nel marzo del 2009, e vorrei che lo ricordassero, almeno per la sua generosità e per le sue qualità canore, oltre alla sua persona. Un grande amico, sia per me che per tutto il coro polifonico S.Vittore.

"Alcool, sballo, disordini in zona Carrefour" - 3 Maggio 2017 - 16:56

...come al solito...
Come al solito, si scrivono comunicati più con l'obiettivo di far parlare di se che per dare proposte e soluzioni! Che in zona Carrefour ci sia "casino", l'ho valutato io direttamente recentemente, non è una bella situazione, che però è dovuta all'apertura del supermercato 24 ore. All'interno c'è chi controlla lo stato e l'età degli acquirenti, ma appena escono...sicuramente qualche cosa va fatto. Ma andare a ripescare i "noi lo avevamo detto" risalenti al 2009, lo trovo un po' ridicolo...i problemi si affrontano in modo diverso, il problema dell'alcolismo tra i giovani, non lo ha scoperto Alleanza Nazionale e le varie sigle che si sono succedute! Inoltre, il 3 dicembre 2009, i sindaco di Verbania non era Zanotti, ma Zacchera...no comment Saluti Maurilio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti