Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

email

Inserisci quello che vuoi cercare
email - nei post

CAImminare con LetterAltura, seconda tappa - 14 Giugno 2024 - 12:35

Dopo il successo della prima tappa Ispra-Laveno di sabato 25 maggio torna per un nuovo appuntamento "CAImminare con LetterAltura", l'interessante combinazione di hiking e cultura organizzata in condivisione da CAI sezione Verbano-Intra e Associazione Culturale LetterAltura.

Mani Tese Verbania alla ricerca di una nuova sede - 29 Maggio 2024 - 10:03

Mani Tese Verbania, attiva nel territorio dal 1982 con una costante dedizione verso progetti sociali e ambientali, si trova attualmente di fronte a una sfida significativa: la ricerca di una nuova sede per ospitare le sue attività.

Baveno eventi e manifestazioni dal 17 al 31 maggio - 17 Maggio 2024 - 07:03

Eventi a Baveno e dintorni dal 17 al 31 maggio 2024.

Baveno eventi e manifestazioni dal 12 al 28 aprile - 11 Aprile 2024 - 12:05

Eventi a Baveno e dintorni al 12 al 28 aprile 2024.

OrientaVerbania - 5 Aprile 2024 - 10:03

L’Ufficio IX – Ambito Territoriale del Verbano Cusio Ossola, in collaborazione con l’Associazione tipofthehat APS, è lieto di annunciare la seconda edizione del Salone dell’Orientamento Post-Diploma “OrientaVerbania 2024”.

Baveno eventi e manifestazioni dal 25 marzo al 6 aprile - 24 Marzo 2024 - 15:03

Eventi a Baveno e dintorni dal 25 marzo al 6 aprile 2024.

Corso per la Croce Verde - 22 Febbraio 2024 - 19:06

La Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde di Verbania invita a partecipare alla serata di presentazione del nuovo corso di formazione gratuito per diventare volontari soccorritori e volontarie soccorritrici.

Proroga per il Servizio Civile - 18 Febbraio 2024 - 12:05

Per i giovani del territorio a disposizione il bando per il Servizio Civile Universale. 7 posti nel Verbano, oltre 60 tra VCO e Novara. Scadenza il 22 febbraio.

Baveno eventi e manifestazioni dal 17 febbraio al 10 marzo - 17 Febbraio 2024 - 08:01

Eventi a Baveno e dintorni dal 17 febbraio al 10 marzo 2024.

Alla Scala con la Biblioteca - 10 Febbraio 2024 - 18:06

Con il nuovo anno la biblioteca comunale torna a proporre un programma di spettacoli della nuova stagione della Scala.

Fondazione Giovani VCO - 10 Febbraio 2024 - 12:05

Dodici ragazzi e ragazze, provenienti da diversi Istituti Superiori del Verbano Cusio Ossola (Isituto Mellerio Rosmini, "Cobianchi", ",Cavalieri", "Maggia", "Fobelli", "Dalla Chiesa-Spinelli", "Spezia", " Ferrini-Franzosini", Alberghiero Mellerio Rosmini, "Gobetti") sono stati selezionati per una nuova esperienza, promossa dalla Fondazione Comunitaria del VCO Ente Filantropico: la costituzione della Fondazione Giovani VCO.

Baveno eventi e manifestazioni dal 20 gennaio al 3 febbraio - 20 Gennaio 2024 - 08:01

Eventi a Baveno e dintorni dal 20 gennaio al 3 febbraio 2024.

Baveno eventi e manifestazioni dal 5 al 20 gennaio - 5 Gennaio 2024 - 12:05

Eventi a Baveno e dintorni dal 5 al 20 gennaio 2024.

Eventi invernali Museo del Paesaggio - 15 Dicembre 2023 - 09:16

Durante il periodo invernale il Museo del Paesaggio di Verbania promuove una serie di eventi espositivi dedicati sia all’arte antica che a quella contemporanea.

Baveno eventi e manifestazioni dal 7 al 17 dicembre - 6 Dicembre 2023 - 15:03

Eventi a Baveno e dintorni dal 7 al 17 dicembre 2023

Baveno eventi e manifestazioni dal 20 al 27 novembre - 19 Novembre 2023 - 10:03

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 20 al 27 novembre 2023.

Assemblea Pubblica Unione Industriale VCO - 16 Novembre 2023 - 15:03

Venerdì 17 novembre 2023, al Centro Eventi “Il Maggiore” di Verbania, si terrà l’Assemblea Pubblica di Unione Industriale del VCO, momento di incontro e dialogo al quale parteciperanno personalità di spicco del mondo politico ed economico.

Baveno eventi e manifestazioni dal 10 al 26 novembre - 9 Novembre 2023 - 18:06

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 10 al 26 novembre 2023.

Baveno eventi e manifestazioni dal 2 al 18 novembre - 1 Novembre 2023 - 08:01

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 2 al 18 novembre 2023.

Mostra Maulini-Chiodoni - 27 Ottobre 2023 - 11:37

Due artisti due laghi è il titolo dell’esposizione che Borgoarte propone per il periodo di ottobre e novembre 2023.
email - nei commenti

Attenzione alla truffa del catalogo - 15 Novembre 2020 - 11:48

Sono professionisti dell'inganno
Questi sono dei veri professionisti e, come accade anche nel web, posta elettronica e telefonate, sanno che una percentuale, anche se piccola, ci casca. Quindi MAI aprire la porta a sconosciuti anche se con tesserini (spesso falsi), firmare documenti, aprire allegati e cliccare su link di email e siti web con indirizzo dubbioso, dar retta alle chiamate al telefono. Purtroppo già Totò al Maresciallo che lo aveva arrestato per l'ennesima truffa rispondeva che ci sono più ()i che datori di lavoro...

On. Panza: ospedale unico non si farà - 23 Novembre 2019 - 11:46

Si dimetta
Quanti DEA ci saranno? Quanti reparti di oncologia ci saranno? Quanti punti nascita ci saranno? Quanti reparti di cardiologia ci saranno? Quanti reparti di oculistica ci saranno? Cirio è stato chiaro: UNO SOLO, nel nuovo ospedale. QUINDI IL NUOVO OSPEDALE SARA' UNICO per tutti questi servizi. Quindi l'onorevole si dimetta subito per aver detto una bugia. Altro problema è il dove sarà questo nuovo ospedale unico: lo vogliono fare in un punto decentrato rispetto al territorio degli abitanti della zona. Cirio e i suoi vogliono male agli abitanti del Cusio, della Valle Cannobina, del basso Verbano. Se volete far esprimere anche voi il vostro pensiero all'onorevole in questione, (). Indirizzo email alessandro.panza@legaonline.it. Ovviamente non li ho rubati, sono informazioni pubbliche in rete

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 22 Agosto 2019 - 15:31

A PROPOSITO....
Sondaggi elettorali, prima flessione per la Lega. Effetto crisi di governo La rilevazione di Gpf rivela il recupero di Pd e Cinque Stelle. Conte batte Salvini di ANDREA BONZI Ultimo aggiornamento il 22 agosto 2019 alle 07:58 Condividi Tweet Invia tramite email Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Roma, 22 agosto 2019 - Niente ferie per gli istituti di sondaggio. La crisi d’agosto ha catalizzato l’attenzione dell’opinione pubblica, e dunque l’interesse di captare gli umori degli italiani è particolarmente acceso. Detto che la situazione è fluida – oggi si chiuderà il (primo?) giro di consultazioni con il Quirinale – il sondaggio di Gpf Inspiring Research, commissionato da Ansa.it e realizzato fra 20 e 21 agosto su 609 interviste, un paletto sembra fissarlo: nel confronto andato in scena al Senato due giorni fa, il premier Giuseppe Conte ha battuto il ministro degli Interni Matteo Salvini. La pensa così il 60,6% degli intervistati dall’istituto di sondaggi, mentre solo il 27,3% ritiene che il leader leghista sia uscito vincitore dalla maratona (il restante 12,1% non ha risposto). Anche nel gradimento, Conte (al 61%) supera Salvini (al 48%) e il leader dei 5 Stelle, Luigi Di Maio (al 46%). Ma in testa alla classifica c’è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (69%). Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, è al 44%, la leader di Fd’I, Giorgia Meloni, è al 37%, sopra Silvio Berlusconi (al 27%). Per quanto riguarda le intenzioni di voto, prosegue il sondaggio commissionato dall’agenzia di stampa, la Lega è al 31,2%, il M5s al 23,1%, il Pd al 23,5%, Fd’I al 6,7%, FI al 5,9%. Nel complesso, il centrodestra è al 46,2%, mentre il centrosinistra è al 29,1%. "Il discorso più efficace per gli italiani è apparso quello di Renzi, seguito da quello di Conte – precisa Roberto Baldassarri, presidente Gpf Inspiring Research –. Le parole di Salvini sono invece valutate come da campagna elettorale, senza colpi di scena". Altra rilevazione quella del portale YouTrend, diffusa il 20 agosto, subito prima che Conte si presentasse in Senato. La base statistica è di un migliaio di questionari. I risultati dicono che più di 6 italiani su 10 (il 65,1%) preferirebbero che la legislatura proseguisse con un nuovo esecutivo, sia esso duraturo (42,3%) o elettorale (22,7%), cioè incaricato di fare la manovra e poi di portare il Paese al voto l’anno prossimo. E, dunque, quale maggioranza si prefigurerebbe? Più della metà degli interpellati (52,7%) da YouTrend vede come esito un’alleanza tra Movimento 5 Stelle e centrosinistra. Un italiano su cinque (21%) pensa che Matteo Renzi rompa col Pd e schieri i ‘suoi’ parlamentari con una nuova maggioranza. Solo il 14,9% sceglie l’opzione che vede i pentastellati continuare con la Lega, magari dopo un passo indietro di Salvini da ministro. Poca credibilità (6,8%) riscuote la ‘Coalizione Ursula’, ovvero un patto trasversale Pd-FI-M5s. La parte restante (4,6%) prefigura altri tipi di coalizione. Andando qualche giorno indietro (la diffusione risale al 13 agosto), Ipr Marketing ha fatto un sondaggio per La7 sulle intenzioni di voto degli italiani. Ecco i risultati: Lega al 38%, Pd al 23%, M5s al 16,5%, Fd’I all’8% e FI al 6,5%. Una ‘classifica’ che, al netto di piccole variazioni, è confermata in tutte le rilevazioni del periodo. A testimoniare come l’Italia sia al centro dell’attenzione, anche il sondaggio commissionato "da un grande fondo di investimento americano" (così riporta il sito Dagospia) il 9 agosto scorso. Il risultato curioso è questo: la Lega passa dal 30% al 39% se guidato da Salvini, mentre M5s e Pd, senza Di Maio e Zingaretti, aumentano rispettivamente dall’11 al 17% e dal 20 al 28%.

Visita di Renzi e comunicazioni Istituzionali - 1 Dicembre 2017 - 00:46

Re: Ancora chiasso
Ciao Giovanni% Ad ascoltare lei ai cittadini verbanesi non dovrebbe interessare nulla. Non importa se tramite email istituzionale vengono invitati i consiglieri comunali ad accogliere il segretario di un partito ( guarda caso quello di maggioranza), non importa che il documento più importante della vita amministrativa di una città non venga inoltrato a chi è deputato a votarlo, non importa che non si sappia in che modo vengono scelte le associazioni a cui dare contributi, non importa che un assessore faccia dipendere un patrocinio a questioni non attinenti, non importa che - sebbene nessuno voglia ammetterlo- se non si fosse fatto rumore per l'esternalizzazione del forno crematorio ora avremmo approvato un progetto in contrasto con una legge del Piemonte, non importa che Verbania sia scesa di sei posizioni nella classifica di vivibilità Delle città ( quindi non si comprendono i toni di giubilo dell'amministrazione). Insomma limitiamoci ad essere contenti perché abbiamo un sindaco che risponde velocemente su fb.

Camminando nel Blues 2017 - 9 Agosto 2017 - 13:16

Anche queste sono tutte scelte stilistiche???
http://www.verbanianotizie.it/n1160745-ferragosto-cannerese.htm?utm_source=site&utm_medium=email&utm_campaign=20170809 PS: mai sostenuto di essere saggio (tant'è che il proverbio cinese parla di "dito", "luna" e "stolto"; il "saggio" viene aggiunto arbitrariamente per esasperare la differenza dei ruoli, ma non è necessario).

Rimborsopoli: 10 condanne e 15 assoluzioni - 10 Ottobre 2016 - 18:05

Re: Re: x Andrè
Ciao SINISTRO Se a Palermo vi sono state irregolarità é un fatto grave, (qui i dettagli del servizio http://www.iltempo.it/politica/2016/10/04/news/la-bomba-delle-iene-sul-movimento-5-stelle-firme-false-alle-elezioni-1022172/ ) ma accomunare le peggio cose fatte dai politici degli ultimi 40 anni con il presunto illecito di Palermo mi sembra solo un tentativo di far passare l'idea sono tutti uguali e non credo proprio, non saranno immacolati i 5 stelle e qualche mela marcia ci sarà, ma sulla questione moralità ed onestà sono di un altro pianeta rispetto ai professionisti della politica Un comunicato di Luigi Di Maio: “E’ stata rintracciata una email inviata il 12 settembre 2016 all’indirizzo della mia segreteria. Si tratta di una email inviata da mittente anonimo e non firmata. Settimana scorsa è stata inoltrata al Comando dei Carabinieri, per ogni loro eventuale e opportuna valutazione in merito” https://www.facebook.com/movimentopiemonte/photos/pcb.10154188895997730/10154188891262730/?type=3&theater

M5S: "Verbania: quale città?" - 29 Aprile 2016 - 23:52

Re: Re: Re: domanda:
Purtroppo devo aver toccato qualcosa e non mi arrivano più le email quando qualcuno commenta. comunque credo, ovviamente non sono un esperto, che dei fondi europei si possano reperire, non credo riusciremo a farci entrare questo progetto nel fesr.

Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 13 Aprile 2016 - 10:39

Re: Re: Re: A quelli che "danno i numeri"
Ciao Hans Axel Von Fersen Ciao Palino se mi date la Vostra email, Vi mando il business plan, ad uno pseudonimo non do niente! La mi a email la puoi chiedere in redazione, autorizzo la redazione a comunicarla a chiunque la chieda, dichiarandosi per nome e cognome! Saluti Maurilio

Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 11 Aprile 2016 - 00:47

Re: Re: Re: Re: Re: addirittura!
Caro paolino spiegami cosa avrei millantato? Ho scritto che In due mi hanno contattato, uno lo ha fatto pubblicamente su queste pagine (venerdì mattina, pubblicando la sua email, ma ora il commento è stato cancellato), concedimi almeno il beneficio del dubbio per il secondo! Mi fa specie che tu, che commenti in incognito, sei preoccupato della serietà degli altri commentatori! Capisco le motivazioni di chi sceglie l'anonimato, ma almeno abbi il buon gusto di stare zitto, E se il furbo fossi tu, come posso verificare? "...business plan sui generis può farlo chiunque..." vero, ma finora non ne ho visti nessuno e non ne ho sentito parlare! Nemmeno un mezzo riferimento, perché? Non lo so, ma mi sarebbe sembrato comunque interessante. E lo ribadisco qui ha sbagliato l'amministrazione! Inoltre, io non ho mai detto di avere la verità in tasca, anzi! Infatti, non renderò pubblica la mia analisi proprio perchè non ho nessun titolo per farlo, sono un "signor nessuno"! La prima bozza della "proiezione pluriennale sulla base di ipotesi normalizzate" (questo è, più o meno, la traduzione di business plan in italiano, meglio l'inglese!) del confronto tra la scelta di gestire direttamente o esternalizzare la gestione del crematorio di Pallanza, è già in mano di chi ha chiesto il mio contributo; ne facciano pure quello che vogliono! Perchè me lo hanno chiesto? Non lo so, se vogliono lo diranno loro, altrimenti fa niente! Immagino per confrontare diverse ipotesi e diversi modelli. Un business plan non è mai ne giusto o ne sbagliato, si basa su ipotesi, siamo nell'incertezza più totale! Ma la correttezza o meno delle ipotesi alla base che ne uno strumento utile. Più ipotesi si confrontano, più è probabile che si trovi la strada migliore da percorrere! Che cosa è emerso dalla mia analisi? Più o meno quello che mi aspettavo! C' è sempre un margine a favore della gestione diretta (e ci mancherebbe altro!), ma è sempre all'interno di una forbice accettabile. Che cosa rende o meno accettabile il mancato guadagno, cioè la forbice? Dipende dalle aspettative di chi decide!. Mi spiego con un esempio; oggi, un mutuo a tasso fisso presenta tassi di interesse tra il 50 e il 100% superiori di uno a tasso variabile. Perchè dovrei scegliere il tasso fisso? Lo scelgo se desidero la sicurezza di una rata fissa, all'incertezza di una rata variabile, che potrebbe variare anche di molto la rata mensile! CERTEZZA contro INCERTEZZA! Analogamente, la scelta tra la gestione diretta e la gestione esterna è una scelta tra CERTEZZA (gestione esterna) contro INCERTEZZA (gestione diretta, l'attuale)! Confronto il "è PROBABILE", di un guadagno maggiore con "la SICUREZZA" di una guadagno certo! Ora, però, si pone la domanda chiave, Quanto posso accettare di mancato guadagno? Anche in questo caso, dipende! Da cosa? Dalle condizioni di contratto! Se il subentro solo nella gestione "ordinaria", cioè rimane tutto come nelle condizioni di partenza (un pò come se al crematorio si subentrasse oggi, senza cambiare nulla), la percentuale di mancato guadagno dovrà essere bassa, diciamo il 10/15% (questa è una mia ipotesi arbitraria, solo per dare una indicazione di misura). Se invece il subentro avviene in un contesto "straordinario", con un pesante investimento, maggiore livello di servizio, basse emissioni in atmosfera e così via, si può pensare che il mancato guadagno, rispetto all'aver fatto direttamente l'investimento, possa essere maggiore, diciamo il 30/35% (anche questa è una mia ipotesi arbitraria). Vabbè, ora basta annoiarvi! Saluti Maurilio

Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 8 Aprile 2016 - 14:49

Re: Re: curiosità per Maurilio
Buon giorno, se davvero è interessato e intenzionato ( nel senso che riesce a dedicarci del tempo) a fare un business plain, le scrivo qui la mia email così da poterci sentire ( può mandarmi il suo numero di cellulare così la contatto), le fornirò tutti i dati che posseggo, seppur pochi. andreamarconi91@gmail.com In attesa di una sua email, Andrea

PsicoNews: Disturbi d’ansia e pregiudizi - 17 Marzo 2016 - 15:54

Re: ansia
Gent.ma Sig.ra Rossi, prima di tutto la ringrazio per l’attenzione dimostrata alla rubrica e alle tematiche trattate. All’interno di uno spazio come quello di un blog, considerabile come pubblico, dal mio punto di vista, le risposte vanno gestite tenendo conto sia dell’aspetto sociale ( risposte fruibili da più persone), dell’aspetto prettamente divulgativo della rubrica in questione e, in ultimo, non certo per importanza, dell’aspetto personale. Ritenendo che una risposta approssimativa non fosse accettabile nei confronti di chi si è esposto, con partecipazione sentita, a questo genere di tematiche e ha condiviso pubblicamente una parte tanto importante e difficile della propria vita, ma volendo anche rimandare una tutela dell’aspetto personale/privato, temporeggiavo nel trovare la risposta più adeguata al suo commento di settimana scorsa . Proprio perché con mio piacere è ritornata spontaneamente sull’argomento, La invito pertanto a prendere contatto con la Redazione per avere il mio riferimento email. Grazie ancora Mara Rongo

Forza Italia Berlusconi su parcheggio Castelli - 21 Febbraio 2016 - 14:11

Mah
Un plauso al commento di privata email che da comunista ci vuole tutti a piedi......così tutti gli operai che lavorano nelle case automobilistiche verranno a mangiare a casa sua.....

Comitato pro Referendum - 19 Febbraio 2016 - 21:49

poche riflessioni
Che all'interno del comitato che propone l'astensionismo ci sia qualcuno che siede in consiglio di quartiere lo trovo, quantomeno, discutibile. Che il comitato che promuove l'astensione nelle sue enunciazioni solenni dica falsità, giustificandosi affermando che non bisogna prendere per buone le parole del dirigente ( che poi è colei che si occupa di tuttala procedura) lo trovo scorretto. Che il Sig Tedesco dica a me di non utilizzare i quartieri per fare propaganda ( io ho chiesto pubblicamente e via email di poter intervenire alle riunioni) e poi lui si presenta in un quartiere per rivendicare le sue posizioni, ovviamente senza preavviso, lo trovo incoerente.

Una Verbania Possibile: disinfestazione e limiti di velocità - 9 Settembre 2015 - 14:58

si finge di non capire?
Non ci siamo capiti o come al solito si finge di non capire? se si vuole leggere seriamente e attentamente l'ODG presentato da "Una Verbania Possibile", si scoprirà che il tema non è "alzare" il limite di velocità nella via vecchia Intra-Premeno, ma porre in essere strumenti seri di sicurezza stradale. Se le persone rispettassero i limiti preesistenti problemi non ci sarebbero, abbassare il limite senza opere per la sicurezza (dissuasori, illuminazione e altro) è solo fare chiacchiere e dare multe. Il Sindaco risponde al nostro ODG (su "La Prealpina") con queste parole: «Il pericolo c'è stato segnalato con lettere, petizioni, email. Nel merito risponderà l'assessore Giovanni Alba in consiglio. Abbiamo voluto invertire la tendenza a pigiare l'acceleratore, far passale il messaggio che in città, nei centri abitati, si deve andare piano, i 30 km orari sono un elemento anche culturale (pensiamo ai pedoni, spesso bambini, e ai ciclisti) che non può lasciare indifferenti i consiglieri comunali». Sappia che proprio perchè non siamo "indifferenti" chiediamo serietà di interventi e non demagogia o peggio che un problema di sicurezza irrisolto consenta al Comune di fare cassa con multe irragionevoli per pagare i debiti di una Amministrazione spendacciona.

Zacchera: "Da Fiumicino agli Agoni" - 18 Luglio 2015 - 19:04

Senza polemica ;-)
prima di tutto vorrei far notare all' ex sindaco che l' anonimato sul sito non esiste, ciascuno di noi risponde ad una email, e si sa che in caso di insulti o peggio se ne risponde penalmente. In secondo luogo vorrei ricordare che lui stesso, in un passato neppure tanto lontano, ha utilizzato nickname per rispondere addirittura a se stesso...... o non si ricorda? Terzo, problema lago, perchè ai professionisti si permette il solo prelievo? Ma non dovrebbero effettuare semine annuali? Potrei sbagliarmi, ma se fosse come dico, i dati di queste semine, se effettuate, dove si trovano? In fondo sarebbe un investimento sul loro stesso futuro......

Attivato il servizio "Verbania m'informa." - 30 Giugno 2015 - 13:54

Troppe informazioni per iscriversi
Sarebbe stato utile se si fossero limitati a chiedere un'email o numero di telefono. A cosa serve chiedere obbligatoriamente nome, cognome, indirizzo di residenza e professione? Va ben oltre i fini per cui il servizio e' stato creato. Occasione persa.

Tornano "Le Notti di Suna" - 25 Giugno 2015 - 23:33

Arona e' nella stessa puccia
ecco uno stralcio di un articolo di oggi...''Arona: la movida notturna crea problema ai residenti del lungolago Stampa email Dettagli Pubblicato Giovedì, 25 Giugno 2015 15:45 Scritto da Franco Filipetto . arona generica . . E’ disperata la titolare di un bed & breakfast del lungolago. Sabato i clienti si sono alzati nel cuore della notte ed erano pronti a farsi giustizia da soli con i bulli e i titolari degli esercizi. I vigili urbani si rifiutano di fare i pattugliamenti notturni da almeno quattro o cinque anni. . Via Marconi

Pazienti ematologici quale destino? - 23 Maggio 2015 - 14:38

Grazie.
Grazie, signora. Ho già contattato la redazione, alla quale ho scritto il mio recapito telefonico ed email. Cordiali saluti..

Pazienti ematologici quale destino? - 23 Maggio 2015 - 11:35

Anch'io.......
Buongiorno , signora. Siccome anch'io sono affetto da una patologia simile alla sua, e sono in cura da quasi 2 anni dalla dottoressa di cui lei ha dato informazione delle sue prossime dimissioni per il pensionamento, la vorrei contattare per sollecitare con altre persone che condividono con me il problema della malattia. Resto in attesa di poterla cantattare telefonicamente o via email ( eventualmente può scrivere il suo recapito telefonico o indirizzo email alla redazione di VerbaniaNotizie, e lo stesso farò io ). Grazie.

ATO: intervento alla missione Casa di Nazareth in Uganda - 25 Aprile 2015 - 10:50

"Casa Nazareth" Mbarara - Uganda
vorrei mettermi in contatto con qualcuno che si occupa del progetto Casa Nazareth a Mabarara - Uganda. Conosco una famiglia a Mbarara ma vorrei loro notizie. grazie. potete darmi l'email? cordiali saluti edda
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti