Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

italia a piedi

Inserisci quello che vuoi cercare
italia a piedi - nei post

18 anni di Musica in Quota: Concato a settembre - 25 Maggio 2024 - 10:03

18 anni di Musica in Quota: la nuova stagione al via Super ospite l'8 settembre a Domobianca Fabio Concato. Dal 26 maggio al 13 ottobre undici straordinari concerti fino a 2.000 mt di quota.

Tones Teatro Natura lancia Sphera - 29 Aprile 2024 - 16:06

Dal 21 al 23 giugno, nel cuore della Val D’Ossola, si terrà Sphera, il nuovo format ideato dalla Fondazione Tones on the Stones che arricchirà ulteriormente la stagione di Tones Teatro Natura.

Metti una sera al cinema - Manodopera interdit aux chiens et aux ialiens - 29 Aprile 2024 - 08:01

Martedi 30 aprile 2024 "Manodopera interdit aux chiens et aux ialiens" Regia di alain Ughetto

Fiab VCO mobilitazione nuovo codice della strada - 12 Marzo 2024 - 12:05

Domodossola si mobilita, insieme a tante altre città in italia, per fermare la revisione del Codice della Strada proposta dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti che sarà discussa nei prossimi giorni in Parlamento e ribadire “Stop al Nuovo Codice della Strage".

"Lago Maggiore Danza" - 5 Marzo 2024 - 18:06

L’Ecole de Danse organizza il XVII stage estivo "Lago Maggiore Danza", patrocinato dal Comune di Cannobio, Verbania e Borgomanero.

Distretto dei Laghi alla BIT Milano - 3 Febbraio 2024 - 18:06

Da domenica 4 a lunedì 6 febbraio il Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli dell’Ossola sarà presente a BIT Milano, la storica fiera internazionale del turismo in italia ospitata all’allianz MiCo, con uno spazio espositivo all’interno dello stand di Regione Piemonte, nel Padiglione 3 (stand C69, C73, D70, D74).

Un viaggio (2X1) sui treni della Vigezzina - 2 Gennaio 2024 - 15:03

Dall'8 gennaio al 3 marzo torna la promozione: si viaggia in due a prezzo di uno

"Isole di Luce" - 14 Dicembre 2023 - 16:06

Si è svolta a Stresa martedì 12 dicembre 2023 la presentazione di *Isole di Luce*, un nuovo progetto del Distretto Turistico dei Laghi che mira a promuovere il patrimonio turistico e culturale dando “nuova luce” alle storiche costruzioni lacustri – tra pesca e fede – presenti sull'Isola dei Pescatori (Stresa, Lago Maggiore) e l'Isola di San Giulio (Orta San Giulio, Lago d'Orta).

Presepi sull'acqua - 1 Dicembre 2023 - 15:03

Crodo e le sue frazioni ospiteranno fino al 7 gennaio 2024 66 Presepi sull'acqua lungo un percorso open air tra fontane, rii e antichi lavatoi della Valle antigorio.

Baveno eventi e manifestazioni dal 7 al 12 ottobre - 6 Ottobre 2023 - 11:37

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 7 al 12 ottobre 2023.

Giornata per la sicurezza stradale - 4 Ottobre 2023 - 10:23

Sara Safe Factor fa tappa a Verbania: la guida responsabile si impara a scuola con un pilota pluripremiato andrea Montermini, campione delle piste automobilistiche, incontra gli studenti delle Scuole Superiori di Verbania per illustrare i comportamenti corretti da tenere alla guida.

Baveno eventi e manifestazioni dal 30 settembre al 12 ottobre - 29 Settembre 2023 - 20:05

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 30 settembre al 12 ottobre 2023.

Visite guidate tematiche ai Sacri Monti - 22 Settembre 2023 - 13:01

Tre giorni dedicati a scoprire i Sacri Monti di Orta, Griffa, Varallo e Calvario di Domodossola e i cammini dell’alto Piemonte che li collegano - Grand Tour del Lago d’Orta, Cammino di San Carlo e Cammino di San Bernardo.

Torna il Treno del Foliage - 19 Settembre 2023 - 18:06

È tempo di Treno del Foliage: 4 ore di magia, tra italia e Svizzera, per ammirare dal finestrino splendidi paesaggi d'autunno. Dal 14 ottobre al 11 novembre a bordo dei treni della Ferrovia Vigezzina-Centovalli: tra il Lago Maggiore e la Val d'Ossola una tavolozza di caldi colori autunnali.

Presentata Letteraltura 2023 - 7 Settembre 2023 - 08:01

Dal 20 al 24 settembre al via la diciassettesima edizione del Festival Lago Maggiore Letteraltura 2023, il festival di letteratura di montagna, viaggi e avventura.

Baveno eventi e manifestazioni dal 1 al 10 settembre - 2 Settembre 2023 - 08:01

Eventi e manifestazioni Baveno e dintorni dal 1 al 10 settembre 2023.

Settimana della Via dell'abate - 1 Settembre 2023 - 08:01

Dal 2 al 9 settembre in Valle antigorio si festeggia la Settimana della Via dell'abate: tra Baceno, Premia e Formazza una serie di eventi speciali per inaugurare il trekking da Baceno a Disentis.

Musica in quota: Banda Osiris e raduno internazionale Corni delle alpi - 13 Agosto 2023 - 10:03

Musica in quota nel cuore di agosto: il 14 in Val Vigezzo con la Banda Osiris, il 20 con i Corni delle alpi sul panoramico Belvedere di Quarna.

Nuova ciclabile al Devero, buona idea? - 31 Maggio 2023 - 15:03

Il Grande Est al Devero: nome che evoca grandi spazi, silenzi, immersione nell’ambiente, osservazione; un altopiano di praterie di alta montagna, preziosi laghetti glaciali e torbiere, all’interno del Parco Veglia -Devero, in un’area protetta dall’Unione Europea (ZSC/ZPS in Natura 2000) per i delicati Habitat e le rare specie anche in estinzione.

Stagione turistico culturale 2023 Baveno - 11 Aprile 2023 - 10:23

Presentata giovedì mattina la stagione turistico culturale 2023 della Città di Baveno.
italia a piedi - nei commenti

Squadra Nautica presentate le nuove idroambulanze - 23 Aprile 2024 - 08:08

Precisazioni
Non x essere ripetitivo, ma non posso leggere delle inesattezze così marcate: non credo che si possa chiamare associazione di volontariato xchè utilizza anche dei volontari, queste sono Srl che fanno cassa! Facciamo solo un calcolo di quanti dei nostri soldi vanno per i 10 stipendi, tfr, divise, assicurazioni, ammortamento in 8 anni dei mezzi, patenti nautiche, ecc ecc, dalla serie, stanno in piedi perché paghiamo tutto noi, questo è fare volontariato? Inoltre, avrei molti dubbi sul numero detto relativo ai volontari operativi. Poi, non è stata la Nautica di Verbania a rappresentare più volte l'italia alle Esercitazioni mondiali di salvamento, ma sono stati alcuni assistenti bagnanti che ben oltre 20 anni fa facevano anche i volontari, tra i quali il fondatore ed ex presidente, dimessosi il 29/12/1999 perché già allora era contrario all’assunzione di stipendiati in una associazione di volontariato, di quelle persone, ad oggi, ne è forse rimasto 1 solo e al tempo era un 15enne e aveva partecipato come aggregato. Le storie bisogna conoscerle bene prima di andare in giro a raccontarle!!! Infine, sempre quei volontari di oltre 20 anni fa hanno partecipato a missioni in Piemonte e in italia x alluvioni e terremoti, oggi di questi ne è rimasto forse 1 che fa lo stipendiato..🤦🏻‍♂️

Comitato Salute VCO; "A chi dobbiamo chiedere i danni?" - 16 Maggio 2022 - 15:04

assolutamente in disaccordo
Sono assolutamente in disaccordo su quello che dite entrambi! a parte il solito discorsetto "anche la destra etc etc" che non considero nemmeno più tanto è inutile, il discorso su politica e magistratura è assolutamente insostenibile. Chi comprende a fondo come sono andate le cose in tangentopoli non può affermare certe cose. È stato um colpo di stato ordito dalla sinistra usando parte della magistratura politicizzata per spazzare via una classe politica invisa a loro. Mi ricordo bene i magistrati vip e le manette tintinnanti con persone poi risultate innocenti mesde alla gogna. Ricordo bene i suicidi in carcere e la disperazione di gente infangata e costretta a patteggiare per non stare in carcere. Ricordo bene il discorso di craxi al parlamento quando ha accusato tutti di essere colpevole se anche lui lo era. Nessuno ha avuto il coraggio di dire nulla. La magistratura è un potere tutt'altro che neutrale in italia! Lo vediamo anche adesso. E i magistrati che sbagliano non pagano! Preferite un magistrato che sbaglia a un politico che ruba? Io preferisco politica magistratura parlamento come poteri separati. Non voglio magistrati che fanno politica dentro e fuori la, magistratura. Se un politico ruba va condannato al terzo grado di giudizio e anzi al quarto con il tribunale dei diritti dell'uomo. E lo stesso vale anche per i giudici! De andré cantava..E allora la mia statura non dispensò più buonumore a chi alla sbarra in piedi mi diceva Vostro Onore, e di affidarli al boia fu un piacere del tutto mio, prima di genuflettermi nell'ora dell'addio non conoscendo affatto la statura di Dio. Chiaro... Vero?

FdI: "Tragedia Mottarone, punizione esemplare" - 28 Maggio 2021 - 20:21

Basta vedere....
Basta vedere come vengono trattati i rei in america: niente abiti personali, tuta arancione per tutti così anche se per puro caso riesci a scappare sei facilmente individuabile, quando vengono portati in tribunale manette ai polsi e catenelli ai piedi che impediscono ogni fuga, da noi invece. vietato anche riprendere le immagini delle persone ammanettate!......E comunque accetto scommesse che nel caso di Stresa, come in tanti altri casi, " il " o "i "responsabili se la caveranno con al massimo 10 ann di condanna che con sconti di pena, abbuoni per buona condotta in carcere e altri arzigogoli simili si ridurranno a ben poca cosa con buona pace di chi è morto. Sempre che nel frattempo non arrivi qualche altro provvedimento come indulto, amnistia e via cantando, tanto cari ai buonisti di sinistra.Mettiamoci il cuore in pace: in italia così vanno le cose a meno che non si cambi totalmente l'approccio ad una giustizia che abbia un occhio di riguardo più per le parti lese che per i colpevoli. Ma mi sa che morirò con quell'illusione.

Ponte tra le isole: Cirio lo promuove - 30 Aprile 2021 - 13:58

passerella tra le isole
Mi pare lampante che l'idea messa in piedi da queste persone sia alquanto bislacca e priva di ogni ragione ,rovinare uno dei paesaggi più belli del mondo, che già così richiama frotte di turisti, ma ai soliti noti non basta bisogna iniziare a trasformare questo paesaggio unico in un posto da consumare al pari di un gelato o di una birra.io credo che uno scempio del genere debba essere almeno messo a votazione dei cittadini della provincia. Non posso credere che 4 persone possano fare una cosa del genere, ma siamo in italia e tutto è possibile.

Aiuti ai profughi rotta balcanica - 4 Febbraio 2021 - 08:12

Ricchezza???
Ricchezza??? Per come la vedo io gli stranieri che portano ricchezza sono i turisti, gli imprenditori esteri che vengono ad investire in italia e creano posti di lavoro, gli stranieri che da noi hanno seconde case, non certo chi arriva a piedi o sui barconi. Se fossero ricchi arriverebbero attraverso normali frontiere, con documenti in regola e non certo clandestinamente.Quanto a povertà e disperazione bastano ed avanzano quelle nostrane.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 15 Agosto 2020 - 08:15

Fortuna
E' vero ciò che dice Paolino, M5S ha avuto un successone che lo ha portato alle ultime elezioni ad oltre il 30% e, confesso, la cosa mi aveva fatto molto piacere; ora però,visti i cambiamenti e le giravolte che hanno fatto rinnegando quei principi e quelle promesse che avevano fatto, solo per mantenere ed occupare più poltrone possibili, sono altrettanto certo che alla prossima occasione quel 30% verrà di molto ridotto.E sarà la giusta punizione. Quanto al rubare mi pare che bestie grame ce ne siano un po' in tutti i partiti, ovvio che più il partito è grande, nel senso che ha più esponenti, più è facile che si intrufolino dei furbacchioni: è una semlpice questione statistica. Quanto poi alla storia dei sussidi ho delle idee un po' controcorrente: chi ne ha approfittato è certo da deprecare ma non bisogna scordare che non hanno infranto alcuna legge o norma, hanno miserrimamente approfittato di una norma mal fatta e scritta con i piedi (per non dire di altra parte del corpo umano) senza porre alcun limite o paletto all'elargizione di fondi.; ma il curioso è che chi più fa l'indignato sono coloro che quella norma l'hanno scritta, vale a dire PD/M5S. E ora cosa facciamo: andiamo anche a verificare se tra coloro che hanno aderito al bonus 110% sulle ritrutturazioni vi sono anche palazzinari, gente che possiede appartamenti a decine, che ha capitali economici multimilionari? Insomma, pur risottolineando che non approvo per nulla chi ha preso i 600 euro, penso anche che anche se costoro fossero 1000(mille) si sono furbescamente impossessati di 600mila euro, una somma equivalente pressappoco al costo di una casa normale, cifra infinitesimale per un bilancio di uno stato disposto a pagare milioni di euro per noleggiare navi passeggere ove far trascorrere a spese degli italiani le vacanze a gente che in italia neppure dovrebbe entrare.

Verbania Civica: proposte per paseggiata Villa Taranto a Villa Giulia - 15 Giugno 2020 - 12:19

Re: annes paga?
Ciao Filippo ma che spiritoso! Le cose si devo fare bene altrimenti. con la solita "scarpa e ciabatta", chi "rispecchia l'italia che spreca soldi pubblici" è Lei, caro Filippo. Questa soluzione, adottata da molti paesi molto più civili del nostro, alla lunga costerebbe certamente meno che chiedere alla polizia municipale di uscire a controllare gli accessi tutte le sere (ammesso sia possibile per CCNL e pagando gli straordinari notturni) e di tante opere inutili fatte negli ultimi anni, Un esempio su tutti, visto che si parla di azionamenti pneumatici, ricordate il famoso impianto per mettere la spazzatura sotto terra proprio sul lungo lago di Pallanza. Realizzato e smantellato nel giro di pochi mesi. La verità è che un tal sistema potrebbe realmente funzionare ed impedire finalmente, ai soliti furbi, di farla in barba a chi invece le regole le rispetta garantendo a chi frequenta l'isola pedonale di non trovarsi tra i piedi macchine, furgoni e moto non autorizzate. Vorrei ricordare poi che il capitolo di spesa "sanitaria" è in capo alla Regione e il lavoro dei pilastrini sarebbe a carico del Comune. Non capisco il richiamo alla "sanità alla canna del gas". Se il concetto è questo si dovrebbe sospendere qualsiasi lavoro pubblico comunale: la pista ciclabile (superflua), le asfaltature, la fibra ottica, la cura e manutenzione del verde, il progetto per la piazza mercato (7.5 ML di cui 2,5 a carico del comune).

Insieme per Verbania: "nuovi" parcheggi via XXV Aprile - 12 Maggio 2020 - 14:46

Cercasi responsabile
Passando a piedi spesso dalla via oggi ho potuto constatare che PRIMa dell'intervento; 1. i furgoni che spesso sono di grandi dimensioni sostavano per comodamente scaricare negli spazi che c'erano davanti il plateatico (dove adesso c'è una macchina nera). 2. C'erano 7 posti auto a lisca di pesce con comodi ingresso ed uscita e quindi giustamente la forma del plateatico si era adeguata a tale disposizione. adesso ci sono 6 posti, tre per carico scarico di dimensioni non adeguate ai grossi furgoni (infatti stamattina uno era parcheggiato come prima al posto dell'auto nera ma in pratica ora in divieto di sosta) e tre per disabili. Riassumento si è creato un disagio per chi lavorando deve caricare e scaricare le merci, sono stati tolti parcheggi a pagamento, la disposizione non a lisca di pesce è scomoda ed esteticamente oscena. Dato che escludo la responsabilità degli esecutori materiali è mai possibile che in italia non si sappia mai il nome del responsabile al quale fare pagare danni, disagi e costi (che dobbiamo subire noi tutti) così in futuro fa funzionare i neuroni ????

Immovilli su chiusura SS34 - 9 Febbraio 2020 - 12:20

Principessa di Danimarca
Questione di scelte ma anche di morfologia dei territori, laddove in pianura è certo più agevole andare in bici piuttosto che nelle nostre zone dove le salite abbondano. Del resto, anche in italia abiamo visto politici che andavano alla camera o al Senato in bici, a piedi, con i mezzi pubblici.......il primo giorno, ben inteso, solo il primo giorno.. Cosa non si farebbe ad ogni livello per una foto sui media!!!!

Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 31 Maggio 2019 - 09:20

Re: Nessun commento?
Ciao lupusinfabula vuoi sentire un commento di chi considera disastroso l'attuale politica nazionale? Eccolo: "Gli stipendi non sono cambiati, in pensione ci vanno pochi fortunati e gli extracomunitari continuano a sbarcare o a varcare clandestinamente i nostri confini, eh gia', in italia si entra anche a piedi non solo con i barconi, mai sentito parlare della rotta Balcanica? Quelli che dovevano essere reimpatriati sono ancora tutti qua. In compenso le politiche scellerate in tema economico stanno disastrando le gia' povere casse dello stato, la promessa di avere meno tasse? E' gia' quasi certo che a ottobre avremo una aliquota IVa piu' alta........ il popolo continua a votarlo, ma questo non c'entra nulla con il fatto che le politiche di salvini siano catastrofiche......... stendiamo un velo pietoso Soddisfatto?

Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 31 Maggio 2019 - 08:24

Nessun commento?
Nessun commento da parte dei soliti sinistri sui successi elettorali a livello nazionale della Lega e di Fratelli d'italia?In fondo a cnhe a Verbania il distacco tra albertella e marchionini, al momento, è notevole. E ciò nonostante che tutti gli organi di stampa a liverllo locale abbiano dato molto più spazio alle proteste dei soliti quattro gatti che non alla folla presente al comizio di Salvini.Capisco che sia dura, ma in fondo ha ragione Feltri quando dice che gli italiani vogliono solo tre cose: avere stipendi decenti, andare in pensione ad un'età ragionevole e non avre stranieri ed extracom tra i piedi.Un programma semplice e vincente.

Area Acetati una nota degli ambientalisti - 9 Dicembre 2018 - 14:54

Re: Re: Re: Re: Obiettivo bonifica del sito
Ciao info se non si è compreso, dopo 5 anni, che siamo una lista civica senza colori politici con a cuore gli interessi dei cittadini e del territorio forse diviene difficile comprendere e giudicare la nostra azione La conservazione dell'ambiente cittadino non è la nostra bandiera, diversamente saremmo "verdi e basta", piuttosto è uno dei nostri obiettivi attuali per dare soluzione ad un annoso problema che su trascina da decenni. Non vogliamo salvare Verbania, non è nostra pretesa, cerchiamo invece di salvaguardarla, é diverso, se lo si comprende: quello ambientale è da sempre un nostro obiettivo programmatico per cui coerentemente cerchiamo di darne atto. Noi stiamo con i piedi per terra appoggiando quindi progetti realisticamente praticabili con le finaze disponibili e ove reperibili. Territori, logistica, produttività e competitività erano i temi del Convegno "Passaggio a Nord-Ovest" da noi promosso il 27 ottobre scorso a Verbania al quale hanno partecipato amministratori pubblici, in primis sindaci di capoluoghi, e imprenditori del Nord-Ovest italia interessati allla salvaguardia dei territori perché consapevoli che solo da questa possa derivare lo sviluppo di competitività e produttività, se avesse partecipato avrebbe ascoltato le risposte da persone ben più competenti di noi. L'anno prossimo ci saranno le elezioni, si proponga quindi come amministratore mettendoci la faccia (e magari anche il nome) e realizzi i suoi bei progetti se capace, ne saremo tutti entusiasti. Cordiali saluti

M5S su Bando periferie - 13 Settembre 2018 - 15:59

Re: Insultare la maggioranze degli italiani
Ciao lupusinfabula riguardo politica, comunismo & razzismo..... La politica secondo arrigo Sacchi: “Di Maio come Cigarini, Salvini ricorda Nordhal” ROMa – “Di Maio? Calcisticamente sarebbe un regista, senza fatica, dai piedi buoni, dalle idee chiare. Non come Pirlo, che è troppo, ma come un Luca Cigarini, il centrocampista del Cagliari“. Il parallelismo calcistico-politico è di arrigo Sacchi, che oggi è intervenuto al programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. E Salvini? “Salvini è un centravanti di sfondamento, uno potente ma non con molta classe, insomma uno alla Nordhal”. a proposito di politica, lei per chi ha votato alle ultime elezioni? “Per Forza italia. Berlusconi è un amico, una persona che stimo, gli sono riconoscente”. Ecco cosa diceva invece, qualche annetto fa (2015), sempre Sacchi: "Troppi ragazzi di colore nei nostri vivai, italia senza dignità" "Non sono razzista, ma il nostro calcio deve ritrovare l'orgoglio".

Frecce tricolori a Verbania? Sinistra Unita contraria - 30 Aprile 2018 - 20:36

Re: Re: Re: Pregiudizi antimilitaristi
Ciao robi cerchiamo di rimanere coi piedi a terra, possibilmente in italia: siamo a Verbania, non a Cuba.....

Il treno di Renzi a Verbania - 1 Dicembre 2017 - 10:36

Renzi ?
Come nel mio stile , voglio dire che Renzi ha il diritto di girare tutta l'italia ,come stanno facendo gli altri ! Lui non è un Signor nessuno! È stato il Sindaco di Firenze , segretario di partito, Presidente del Consiglio. E lo è stato in un momento dove l'italia era sul rischio di fallimento! Molti hanno la memoria corta e si accaniscono sul medico che cerca di salvare una vittima di stupro . Si, perchè non era e non è facile rimettere in piedi una nazione governata per tanti anni in modo disastroso. Ha sbagliato in tante cose ? Certo ! Ma avrei voluto vedere altri ,che ora sbraitano ( ( non avendo governato e amministrato nemmeno un condominio )) , cosa sarebbero riusciti a fare . Sono capaci a spalare solo con la lingua . Senza contare le ricette e i consigli dati ,da quelli che il disastro lo hanno creato in passato e ora vogliono farsi passare per il nuovo , per i salvatori della Patria . Chi non apprezza Renzi o altri che faranno la loro " passerella " sul nostro territorio, sono liberi di cogliere l'occasione è diglielo ((educatamente) in faccia . Ma è più facile farlo su Facebook insultandolo !!!

Veneto Banca: risultato del processo SREP2016 - 21 Dicembre 2016 - 16:57

Re: Re: aaa italia Vendesi
Ciao Maurilio a febbraio 2016 avevo già postato al riguardo, e parlavo anche del buco con la Banca intorno la grande Deutsche Bank. Io un piccolo ignorante provinciale, ero arrivato a questa conclusione, quando i Media Mainstream dei grandi professionisti competenti nelle materie finanziarie, capeggiati dal giornale patacca il sole 24 ore, sovvenzionato in vari modi, con soldi pubblic non vede la mucca nel corridoio, come dice Bersani. Il giornale che dovrebbe anche formare ed indirizzare il cittadino comune e sprovveduto, all'investimento? tralaltro non è neppure in grado di gestire se stesso, nonostante abbia ricevuto centinaia di milioni di soldi pubblici, infatti a settembre è in rosso di circa 50 milioni. Rendiamoci conto che il giornale è in mano a confindustria, dove i grandi im..Prenditori italiani sono gli azionisti, quelli che dettano anche le regole e leggi bancarie, attraverso il famigerato lobbismo in parlamento nazionale ed europeo. Quindi di che parliamo? Parliamo di volpi messe a curare i pollai, con tanto di palo come nelle classiche rapine. Se a qualcuno interessa segue un mio vecchio commento. .... Il Piazzista di Rignano lo ha fatto approvare in parlamento, ed il bail in e uno strumento per socializzare le perdite del sistema finanziario privato http://m.repubblica.it/mobile/r/sezioni/economia/2015/07/02/news/approvata_la_legge_ue_le_banche_saranno_salvate_da_azionisti_e_creditori-118157432/ La madre di tutta questa crisi è iniziata qui......a partire dagli anni Ottanta, l'industria bancaria ha cercato di convincere il Congresso ad abrogare il Glass-Steagall act. Nel 1999 il Congresso a maggioranza repubblicana approvò una nuova legge bancaria promossa dal Rappresentante Jim Leach e dal Senatore Phil Gramm e promulgata il 12 novembre 1999 dal Presidente Bill Clinton, nota con il nome di Gramm-Leach-Bliley act. La nuova legge abroga le disposizioni del Glass-Steagall act del 1933 che prevedevano la separazione tra attività bancaria tradizionale e investment banking, senza alterare le disposizioni che riguardavano la Federal Deposit Insurance Corporation. L'abrogazione ha permesso la costituzione di gruppi bancari che al loro interno permettono, seppur con alcune limitazioni, di esercitare sia l'attività bancaria tradizionale sia l'attività di investment banking e assicurativa. ad esempio, in previsione dell'approvazione del Gramm-Leach-Bliley act il gruppo bancario Citicorp annunciò e portò a termine la fusione con il gruppo assicurativo Travelers. https://it.wikipedia.org/wiki/Glass-Steagall_act Quella legge americana nacque proprio nella grande depressione, causata proprio dalla finanza malata ed ingorda, noi effettivamente avendo dei fenomeni di scuola americana In italia riuscimmo addirittura ad anticipare tutti per responsabilità di Mario Draghi, il padre del Testo unico bancario del 1993 che ha, di fatto, rimesso in piedi una pericolosa commistione fra banche commerciali e banche d’affari, abolendo la Legge bancaria del 1936 con cui fu introdotto in italia lo standard americano della Legge, chi non impara dalla storia e destinato a riviverla http://nicolaoliva.pressbooks.com/front-matter/introduction/ In conclusione tutto il sistema finanziario è in mano ai peggiori terroristi, e fanno più vittime e danni dei tanto temuti estremisti islamici. Il bazooka di Draghi dovrebbe essere vero ed usato contro questa manica di delinquenti. altro che dare altri 20 miliardi ai banchieri per farsi fregare le Banche Popolari

"Veneto banca: non serve allarmismo" - 14 Novembre 2016 - 20:42

Fantasilandi
Ma veramente il Sindaco pensa di poter incidere minimamente sulla questione Venetobanca? lo trovo di una ingenuità disarmante pensare che il presidente Chiamparino e l'onorevole Borghi, possano in qualche modo cambiare il disegno già tracciato a livelli Internazionali, qui si sogna di chiudere la stalla quando i buoi sono scappati da un bel pezzo. Siamo arrivati al punto in cui l'unica banca che potrebbe sopravvivere alla macelleria in atto é Intesa San Paolo, e pensano di incidere sulle decisioni di Venetobanca. Ecco le dimensioni di chi decide le sorti del nostro sistema bancario Questo è del 2015 http://www.senzasoste.it/nazionale/blackrock-la-societa-di-investimento-che-in-italia-conta-pi-di-mattarella Questo del 2014 http://it.ibtimes.com/banche-italiane-svendita-chi-ha-paura-di-blackrock-focus-sul-colosso-americano-da-4mila-miliardi aggiungo un mio commento di febbraio 2016 Il Piazzista di Rignano lo ha fatto approvare in parlamento, ed il bail in e uno strumento per socializzare le perdite del sistema finanziario privato http://m.repubblica.it/mobile/r/sezioni/economia/2015/07/02/news/approvata_la_legge_ue_le_banche_saranno_salvate_da_azionisti_e_creditori-118157432/ La madre di tutta questa crisi è iniziata qui......a partire dagli anni Ottanta, l'industria bancaria ha cercato di convincere il Congresso ad abrogare il Glass-Steagall act. Nel 1999 il Congresso a maggioranza repubblicana approvò una nuova legge bancaria promossa dal Rappresentante Jim Leach e dal Senatore Phil Gramm e promulgata il 12 novembre 1999 dal Presidente Bill Clinton, nota con il nome di Gramm-Leach-Bliley act. La nuova legge abroga le disposizioni del Glass-Steagall act del 1933 che prevedevano la separazione tra attività bancaria tradizionale e investment banking, senza alterare le disposizioni che riguardavano la Federal Deposit Insurance Corporation. L'abrogazione ha permesso la costituzione di gruppi bancari che al loro interno permettono, seppur con alcune limitazioni, di esercitare sia l'attività bancaria tradizionale sia l'attività di investment banking e assicurativa. ad esempio, in previsione dell'approvazione del Gramm-Leach-Bliley act il gruppo bancario Citicorp annunciò e portò a termine la fusione con il gruppo assicurativo Travelers. https://it.wikipedia.org/wiki/Glass-Steagall_act Quella legge americana nacque proprio nella grande depressione, causata proprio dalla finanza malata ed ingorda, noi effettivamente avendo dei fenomeni di scuola americana In italia riuscimmo addirittura ad anticipare tutti per responsabilità di Mario Draghi, il padre del Testo unico bancario del 1993 che ha, di fatto, rimesso in piedi una pericolosa commistione fra banche commerciali e banche d’affari, abolendo la Legge bancaria del 1936 con cui fu introdotto in italia lo standard americano della Legge, chi non impara dalla storia e destinato a riviverla http://nicolaoliva.pressbooks.com/front-matter/introduction/

Apriamo un atelier digitale a Verbania - 5 Maggio 2016 - 12:13

Che vuor di ?
a primo acchito non si capisce bene cosa vogliano/possano fare i tre giovani........E poi, perchè tutti i titoloni uin lingua inglese, quando siamo in italia ? Secondo me troppo esterofili, e poco italici. Sarebbe bene tenere i piedi a terra, evitando voli pindarici. Siamo comunque in attesa che ci spieghino chiaramente cosa offrono. Potrei essere interessato anch'io alla cosa. Thank You...........

Parte l'azione collettiva contro Veneto Banca - 19 Febbraio 2016 - 22:39

Re: Re: sig. Maurilio
Ciao Maurilio Il Piazzista di Rignano lo ha fatto approvare in parlamento, ed il bail in e uno strumento per socializzare le perdite del sistema finanziario privato http://m.repubblica.it/mobile/r/sezioni/economia/2015/07/02/news/approvata_la_legge_ue_le_banche_saranno_salvate_da_azionisti_e_creditori-118157432/ La madre di tutta questa crisi è iniziata qui......a partire dagli anni Ottanta, l'industria bancaria ha cercato di convincere il Congresso ad abrogare il Glass-Steagall act. Nel 1999 il Congresso a maggioranza repubblicana approvò una nuova legge bancaria promossa dal Rappresentante Jim Leach e dal Senatore Phil Gramm e promulgata il 12 novembre 1999 dal Presidente Bill Clinton, nota con il nome di Gramm-Leach-Bliley act. La nuova legge abroga le disposizioni del Glass-Steagall act del 1933 che prevedevano la separazione tra attività bancaria tradizionale e investment banking, senza alterare le disposizioni che riguardavano la Federal Deposit Insurance Corporation. L'abrogazione ha permesso la costituzione di gruppi bancari che al loro interno permettono, seppur con alcune limitazioni, di esercitare sia l'attività bancaria tradizionale sia l'attività di investment banking e assicurativa. ad esempio, in previsione dell'approvazione del Gramm-Leach-Bliley act il gruppo bancario Citicorp annunciò e portò a termine la fusione con il gruppo assicurativo Travelers. https://it.wikipedia.org/wiki/Glass-Steagall_act Quella legge americana nacque proprio nella grande depressione, causata proprio dalla finanza malata ed ingorda, noi effettivamente avendo dei fenomeni di scuola americana In italia riuscimmo addirittura ad anticipare tutti per responsabilità di Mario Draghi, il padre del Testo unico bancario del 1993 che ha, di fatto, rimesso in piedi una pericolosa commistione fra banche commerciali e banche d’affari, abolendo la Legge bancaria del 1936 con cui fu introdotto in italia lo standard americano della Legge, chi non impara dalla storia e destinato a riviverla http://nicolaoliva.pressbooks.com/front-matter/introduction/

Assemblea Veneto Banca: l'intervento di Marchionini - 21 Dicembre 2015 - 22:40

Tutto è correlato
Quella legge americana nacque proprio nella grande depressione, causata proprio dalla finanza malata ed ingorda, noi effettivamente avendo dei fenomeni di scuola americana In italia riuscimmo addirittura ad anticipare tutti per responsabilità di Mario Draghi, il padre del Testo unico bancario del 1993 che ha, di fatto, rimesso in piedi una pericolosa commistione fra banche commerciali e banche d’affari, abolendo la Legge bancaria del 1936 con cui fu introdotto in italia lo standard americano della Legge, chi non impara dalla storia e destinato a riviverla http://nicolaoliva.pressbooks.com/front-matter/introduction/
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti