Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

medio-oriente

Inserisci quello che vuoi cercare
medio-oriente - nei post

BellaZia: I Falafel - 6 Marzo 2021 - 08:00

I falafel sono una piatto tipico mediorientale costituito da polpette di legumi speziate e fritte, proviamo la versione fatta con i ceci. Profumatissimi bocconi perfetti per un apericena accompagnati da qualche salsa sfiziosa o un secondo completo in abbinamento a una salutare insalata.

“Verbania Center” relazione del 2020 - 25 Gennaio 2021 - 18:06

Sono trascorsi 39 anni da quando – era il Natale del 1981 – nacque il “Verbania Center” prima una associazione tra amici e ora anche come specifico e autonomo Fondo inserito all’ interno della “Fondazione Comunitaria del VCO”. La nota completa tratta dalla newsletter di Marco Zacchera.

Avishai Cohen a Il Maggiore - 15 Luglio 2019 - 15:03

Il contrabbassista israeliano acclamato a livello internazionale nella sua unica data estiva in Italia. Il 16 luglio al Maggiore di Verbania, ore 21.00.

Isola in Festival - Idoli - RIMANDATO - 13 Luglio 2019 - 08:01

A causa di previsioni meteo avverse, l'evento di questa sera Isola in Festival - Idoli è rimandato a domani 15 luglio con le stesse modalità! Vi aspettiamo domani: primo battellino in aprtenza alle 19.00.La prima delle due feste nel cuore del Lago Maggiore celebra gli “idoli” della musica. L’Isola Bella torna ad essere il teatro del primo appuntamento di Isola in Festival, l’evento open air alla sua terza edizione.

Seconda edizione di "Sconfiniamo" - 24 Febbraio 2019 - 13:05

La prima edizione di ‘Sconfiniamo’ si è svolta fra ottobre e novembre 2018, con grande interesse da parte del pubblico per gli incontri proposti e dedicati ai temi degli spostamenti dei popoli e del dialogo interreligioso.

Verbania Center 37 anni di solidarietà - 5 Dicembre 2018 - 15:03

Riportiamo il rapporto del Fondo Verbania Center per il periodo 25.12.2017 – 22.11.2018, con le attività benefiche è i fondi devoluti.

In centinaia al pellegrinaggio alla Madonna di Re - 25 Settembre 2018 - 11:28

“Che cercate? E’ il titolo del Pellegrinaggio. Ma quello che cerchi, c’è”. Così don Eraldo De Agostini, sacerdote verbanese, ha iniziato l’omelia al Santuario di Re, stracolmo di pellegrini, domenica 23 settembre.

Pellegrinaggio al Santuario della Madonna Re - 22 Settembre 2018 - 16:01

“Che cercate?” Il tema del Pellegrinaggio notturno che Comunione e Liberazione organizza in giugno fra Macerata e Loreto sarà anche quello del cammino lungo la Statale della Valle Vigezzo, che porterà per la trentaseiesima volta più di mille pellegrini di tutta la Diocesi di Novara e della vicina Lombardia domenica prossima, 23 settembre, al Santuario della Madonna del Sangue di Re.

Cinema in piazza a Cambiasca - 22 Luglio 2018 - 13:05

Lunedì 23 luglio 2018, si terrà la proiezione del film "Il pescatore dei sogni" in Piazza Roma a Cambiasca.

Allegro con Brio 2018 - 5 Giugno 2018 - 11:05

Allegro con Brio è la stagione estiva di spettacoli dal vivo e di cinema all’aperto promossa dalla biblioteca comunale per i mesi di luglio ed agosto. Quest’anno la rassegna inizierà domenica 1 luglio e terminerà domenica 31 agosto, con 18 appuntamenti gratuiti e all’aperto.

Incontro su questione medio-oriente - 30 Maggio 2018 - 13:01

Dopo la serata dello scorso 20 aprile con l’On. Pierantonio Panzeri che ha introdotto il complesso argomento della situazione medio orientale, la cronaca recente ha fatto la sua parte rendendo, semmai fosse possibile, ancora più drammatica la realtà di quei luoghi.

Guerre in medio-oriente e percorsi di pace - 19 Aprile 2018 - 18:06

Pare non aver fine la drammatica situazione nella quale sta precipitando il pianeta. Siria, Yemen, Niger, Palestina … terrorismo, migrazioni, stragi, sequestri … missili “belli e intelligenti”, armi chimiche, droni … orrore, paura, indignazione, impotenza … la guerra come soluzione delle crisi … la scelta di pace confinata nell’utopia.

“Lo sguardo del pensiero” - 20 Febbraio 2018 - 09:33

La società filosofica Italiana sez VCO propone mercoledì 21 febbraio alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania per il ciclo piccolo cineforum filosofico – “Lo sguardo del pensiero”.

Il Piemonte in Dubai - 18 Novembre 2017 - 17:04

La Regione Piemonte partecipa come Regione Ospite d’Onore alla Fiera Buona Italia Trade Show, che avrà luogo a Dubai (Emirati Arabi Uniti) domenica 19 e lunedì 20 novembre 2017.

“Reportage dai teatri di guerra e dalle rotte dei migranti” - 29 Settembre 2017 - 11:27

Sabato 30 settembre 2017 alle ore 17.30 presso la sala esposizioni “Panizza”, Ghiffa l’officina di incisione e stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” nell’ambito della mostra “ gioco e potere di Enrico Baj, propone “Reportage dai teatri di guerra e dalle rotte dei migranti”. Incontro con Paolo Siccardi.

Celebrazioni di San Vittore: gli appuntamenti - 4 Maggio 2017 - 20:01

iniziano venerdì 5 e si concluderanno lunedì 15 maggio gli appuntamenti legati alle celebrazioni del Santo Patrono San Vittore, di seguito il programma.

Cresce il turismo in Piemonte in particolare sui laghi - 5 Aprile 2017 - 17:04

I turisti italiani scoprono il Piemonte come meta di viaggio, trainando il settore per il 2016 grazie a una sempre maggior presenza da tutte le regioni: è quanto emerge dai dati relativi allo scorso anno elaborati dall’Osservatorio turistico regionale, presentati oggi dal presidente della Regione, Sergio Chiamparino, e dall’assessore regionale alla Cultura e al Turismo, Antonella Parigi.

Settimane Musicali di Ascona: Ensemble Zefiro - 13 Ottobre 2016 - 20:09

Le 71. Settimane Musicali di Ascona chiudono alla grande con le quattro Suite per Orchestra di Johann Sebastian Bach interpretate dal pluripremiato ensemble Zefiro. Venerdì 14 ottobre, ore 20.30 Chiesa Collegio Papio, Ascona

Lago Maggiore Casalinghi alla Fiera Ambiente - 1 Marzo 2016 - 19:06

Le principali aziende del mondo si danno appuntamento ogni anno a Fiera Ambiente - Francoforte per presentare le ultime novità del settore. Anche quest’anno i casalinghi del VCO erano presenti, grazie anche alla Camera di commercio.

"L’ora prima del miracolo" - 11 Dicembre 2015 - 17:41

L’Assessorato alla Cultura e l’Assessorato alle Politiche Giovanili della Città di Baveno, invita nvitano sabato 12 dicembre 2015, alle ore 17.00, presso la Biblioteca Civica, Piazza della Chiesa, 8, alla presentazione del libro "L’ora prima del miracolo" Storie dal Medio Oriente.
medio-oriente - nei commenti

Carabinieri fermano due presunti scassinatori - 17 Settembre 2021 - 08:58

Re: Non capisco
Ciao lupusinfabula mah, se proprio vogliamo dirla tutta allora perché non consideriamo anche il numero di rimpatriati col governo giallo-verde? Forse perché trattasi di cifre esigue? Chissà..... Inoltre c'è da precisare che il paragone giornaliero lo sta facendo proprio il partito dell'ex inquilino del Viminale! Per il resto, trattasi di esprimere una libera opinione, che può essere più o meno condivisibile. Inoltre spiace dover constatare che anche la tua visione non è oggettiva: il matteo meneghino è stato in medio-oriente, durante il suo governo, anche per trattative riguardo forniture militari.....

Ubriaco e armato: espulso - 23 Agosto 2017 - 09:39

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Il tragico
Ciao robi guarda che stavo parlando dei paesi dell'Est Europeo, non del medio-oriente.... Il rapper Clemente Maccaro che ho citato, di cui ho postato il video, è avellinese, cioè campano, italiano, e credo anche cattolico cristiano. Non dimenticare quando l'Islam era finanziato dagli Usa contro l'Urss. Il vero male è l'ignoranza, o meglio il voler ignorare a tutti i costi, (col classico "non vedo e non sento", però poi "parlo" ugualmente, senza conoscere) che genera mostri. E' a questa sub-cultura che non dobbiamo sottometterci!

M5S sui fatti di Arizzano - 23 Novembre 2016 - 10:38

Re: Re: domandina x MoVimento 5 Stelle Verbania
Ciao privataemail Bastava solamente rispondere: "i contribuenti italiani che in base a quello appena proposto, dovranno mantenere mezza Africa e mezzo Medio Oriente rinunciando anche ad una serie di servizi ad oggi garantiti gratuitamente"

Per non dimenticare il dramma della Shoah - 27 Gennaio 2016 - 17:42

gli sterminii per motivi etnici e/o politici
Con tutto il sincero rispetto per le vittime dell'olocausto e per TUTTI COLORO CHE MORIRONO durante la Seconda Guerra Mondiale, Vogliamo anche ricordare, OGNI ANNO, le altre vittime di altri genocidi? Probabilmente ne dimenticherò molti ma, citiamone alcuni: - Medz yeghern, “il grande crimine” o genocidio commesso tra il 1915 e il 1917 dall’impero ottomano (Turchia) ai danni degli Armeni: 2 milioni e mezzo di vittime. - La pulizia etnica del 1988 di Saddam Hussein contro i curdi e la prosecuzione delle persecuzioni contro i Curdi da parte di Turchia e Irak: ai curdi si nega il diritto ad avere uno Stato. - Il genocidio per la carestia indotta tra gli Ucraini, nel 1932, da parte del regime stalinista (tra le 1,5 e i 10 milioni di morti). - Lo sterminio dei Palestinesi, che Israele opera sistematicamente dal 1948, anno in cui nella Palestina abitata dai palestinesi l'Inghilterra decise di fondare lo Stato di Israele. O esistono morti di serie A e morti di serie B? Vogliamo smettere di credere alle favole e documentarci seriamente su ciò che è successo e succede realmente, ad esempio in Medio Oriente. Abbiamo preso la cattiva abitudine di prendere per buone le versioni dei fatti che ci vengono rifilate, manipolate, da informatori di parte, che nascondono veritò per tutelate colossali interessi ed ipocrisie. Suggerisco alcuni nomi: Robert Fisk, Noam Chomsky, Ian Pappé, Norman Finkelstein, Shlomo Sand, Georges Corm. Non me ne vengono in mente altri. Per ora.

Addio alle armi: sapori, storie e speranze da Israele e Palestina - 20 Marzo 2015 - 20:40

Israele unica democrazia in medio oriente
Un paese nato per una religione in cui il terzo partito può chamarsi lega araba è una democrazia fantastica. Nei paesi arabi un partito ebraico o cristiano non sarebbe possibile.

Zacchera: sbagliato perdere Zanetta - 21 Agosto 2014 - 10:32

FORUM
Concordo pienamente con quanto scritto da Marco Zacchera sulle responsabilità americane nella politica mediorientale, in primis Iraq, Siria e Libia. Non bisogna MAI sostituire nei paesi medio orientali uomini "forti" laici, (monarchie, militari o dittatori che siano) con pseudo democrazie che vengono subito scalzate dall'integralismo Islamico. Gli americani dovrebbero smetterla di pensare di essere i salvatori del mondo. La loro cultura......è ben differente da quella araba e per fortuna anche dalla nostra. Guarda caso ogni interferenza americana va a discapito dei legittimi interessi che noi Europei e Italiani abbiamo in quelle aree (vedi Libia). Smettiamola inoltre, e questo probabilmente sarà in disaccordo con il pensiero di Marco Zacchera, di appoggiare altri paesi che esprimono estremismi religiosi; in Medio Oriente non c'è solo un problema islamico ma anche quello ebraico, vera causa delle tensioni medio orientali e non solo. Ricordiamoci che la politica estera americana è condizionata proprio dal potere che questi anno nell'economia statunitense. Diciamolo apertamente senza la paura di essere considerati "politicamente scorretti"!!

Consiglio Comunale straordinario - 21 Agosto 2014 - 08:29

Israele e Palestina
Mi sembra che una discussione sui conflitti in Medio Oriente sia del tutto fuori luogo in un Consiglio Conunale: mi spiace dirlo, ma la Sinistra pecca sempre di partigianeria su questo argomento. Sindaco, Assessori e Consiglieri state con i piedi per terra e pensate ai problemi della nostra Città. Ps. A proposito, perché non una discussione sullo sterminio degli yazidi, degli assassinii di cristiani o rapitori di ragazze da parte di Boko Haram? Mi sembrano argomenti spinosi come il conflitto tra Israele e Gaza. Per par condicio...

Una Verbania Possibile: decoro e dirigenti - 31 Luglio 2014 - 21:10

Dirigenza dipende dalla fiducia della Giunta
La Sua risposta, al contrario di quello che afferma denota, purtroppo, carenza di preparazione politica e tecnica. Dovrebbe sapere che la Dirigenza ha un patto di fiducia con la Giunta, come del resto il Segretario Comunale. Dipende dalla Giunta se, come e quando avvalersi della collaborazione di un Dirigente. Lo stesso vale per l'organizzazione interna. Il Consiglio di cui lei fa parte, oltre che a parlare di pace e di guerra in medio oriente, viene definito dall'articolo 42 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 come un organo di indirizzo e di controllo politico – amministrativo. La Giunta, all'art. 48, è sostanzialmente organo politico e decisionale ed ha competenza, tra l'altro, nell'adozione dei regolamenti sull'ordinamento degli uffici e dei servizi. In sostanza, la Giunta decide e il Consiglio controlla. Ma controllare non significa sparacchiare nel mucchio. Questa è una piccola ma utile divagazione sulle competenze degli organi comunali, che è la base dei concorsi per la PA ma dovrebbe esserlo anche per chi fa parte del mondo politico del proprio comune, giusto per non fare figuracce. In un mesetto o due farebbe in tempo a studiarsi il TUEL.....

Una Verbania Possibile: trasporti, pace e resoconti - 27 Luglio 2014 - 20:36

micro e macro
interessante. come dei così piccoli cervelli possano di contro partorire gigantesche assurdità è un mistero che ha dell'affascinante.. volevo allegare anche io le foto delle vittime civili palestinesi ,ma non c'era abbastanza spazio per pubblicarne più di mille. per l'orientalista del pianerottolo,quello che ci sta spiegando con tanta dovizia la genesi di questo conflitto forte della sua esperienza in medio oriente (è in Asia,per la cronaca),lo avviso che non c'è "il tunnel". se oltre a guardare le immagini del tg4 provasse a sentirne anche l'audio (capisco che lo sforzo potrebbe risultare fatale) saprebbe che si parla di decine di tunnel,che servono per far passare anche armi,ovviamente,ma soprattutto cibo,acqua (che Israele raziona da anni),medicine ecc. quanto a chi riesce a dire di non provare NESSUNA pietà per i palestinesi morti,sappia che io ne provo molta per lui. ne ha decisamente bisogno.

Verbania "declino" turistico? - 27 Luglio 2014 - 02:47

Conflitto in medio-oriente, x Kiryenka
Per conoscere le cosiddette Sacre Scritture e le altre religioni, non bisogna appartenere ad una delle tante sette, e quella da lei nominata è lontana anni luce dalle mie idee cristiane essendo nata cattolica e lo sono tuttora, anche se ho studiato il Hinduismo ed il QU'RAN (Islam). Storia, religioni e cultura dei popoli mi sono sempre interessati, ed è proprio la mancanza della cultura "a livello mondiale" che fa ripetere sempre gli stessi errori. Essere preparati -anche in politica- significa evitare "per esperienza" grossi sbagli, pertanto non si può farmi una colpa se cito la storia per arrivare al dramma di oggi. Lo stesso vale per la politica locale e la gestione del turismo. Non bisogna viaggiare lontano per non accorgersi che la bella Verbania non dispone di infrastrutture come qualsiasi località in Romagna. E' rimasta ad un livello pietoso, basta solo fare un confronto con Baveno, meglio attrezzata per quanto riguarda le spiagge balneabili. Un esempio sono Suna ed il tratto dei Tre Ponti. Il turista cerca prendere il sole, fare il nuoto e/o bagno, divertirsi con i bambini sulle spiagge, lo spazio c'è, ma bisogna renderlo presentabile come tale. Mi spiace tanto...povera e nello stesso tempo bella Verbania.

Verbania "declino" turistico? - 26 Luglio 2014 - 23:28

Conflitto in Medio Oriente
Caro GM, non mi fermo sull'attuale situazione, per conoscere la causa delle varie guerre (Siria, Afghanistan, Mozambique, etc.) bisogna risalire alle cause, solo così si capisce il perché, a parte che: ogni guerra è un Business e fa guadagnare enormemente un certo Potere oltre-oceano, l'Elite dei Power-Men (l'Ordine Nuovo degli Illuminati) se ne frega dei morti da entrambe le parti, basta che la carta stampata senza copertura aurea (il Dollaro) rende, e come rende! Storia antica ed interessi economici si incontrano in vari punti sulla terra ed impoveriscono ancora di più il popolo già povero per natura, seminano tragedie umane, e questo da sempre, non solo oggi. E da quando esiste l'homo sapiens, allora cacciatore ed assassino per difendere il suo territorio di caccia, una testimonianza che l'uomo non può vivere senza conflitto, odio e di più brutto. è nel suo DNA: Comincia già nelle famiglie, figurarti in una comunità, paesino, città, Nazione? Ne sentiamo/leggiamo tutti i giorni nei Media.

Verbania "declino" turistico? - 26 Luglio 2014 - 21:46

Conflitto in Medio Oriente
Leggo i vari commenti meravigliandomi che non avete ancora capito che si tratta di un Fratricidio di migliai di anni dai tempi biblici, risalendo alla storia di Ibrahim, Hagar, Sara, Ismaele, Isacco...I palestinesi ed Israeliani hanno la stessa radice semitica, solo il profeta Muhammad, accompagnando il suo zio nei suoi viaggi d'affari, aveva allora creato una grande comunità parallela a quella biblica-ebraica, e 100 anni dopo la sua morte fu scritto il QU'RAN, una specie di Bibbia, Vademecum di comportamento e Legge (come nel TALMUD degli Giudei), con la sola differenza, che L'Islam (abbandono in Dio) riconosce nel QU'RAN nel Libro di ISA GESU' come profeta, mentre I Giudei lo condannavano come impostore e implorano il loro Dio ADONEI -tutti i giorni- dondolando con busto davanti ed indietro, al muro di pianto dei miseri resti del magnifico tempio di Re Salomone, distrutto dai Romani nel 70 d.C., l'arrivo del MESSIAS sulla Terra ..questo è il loro pianto commovente! Cambiano solo i nomi del loro Dio "Allah" e "Adonei", la radice semitica unisce loro come fratelli, ma l'odio tra di loro (risale a Ismaele come primogenito di Ibrahim e Hagar, sua concubina ed Isacco, figlio di Sara sua moglie che odiava la sua schiava) non avrà mai fine. Mai, un destino voluto da chi?

Verbania "declino" turistico? - 26 Luglio 2014 - 21:46

Conflitto in Medio Oriente
Leggo i vari commenti meravigliandomi che non avete ancora capito che si tratta di un Fratricidio di migliai di anni dai tempi biblici, risalendo alla storia di Ibrahim, Hagar, Sara, Ismaele, Isacco...I palestinesi ed Israeliani hanno la stessa radice semitica, solo il profeta Muhammad, accompagnando il suo zio nei suoi viaggi d'affari, aveva allora creato una grande comunità parallela a quella biblica-ebraica, e 100 anni dopo la sua morte fu scritto il QU'RAN, una specie di Bibbia, Vademecum di comportamento e Legge (come nel TALMUD degli Giudei), con la sola differenza, che L'Islam (abbandono in Dio) riconosce nel QU'RAN nel Libro di ISA GESU' come profeta, mentre I Giudei lo condannavano come impostore e implorano il loro Dio ADONEI -tutti i giorni- dondolando con busto davanti ed indietro, al muro di pianto dei miseri resti del magnifico tempio di Re Salomone, distrutto dai Romani nel 70 d.C., l'arrivo del MESSIAS sulla Terra ..questo è il loro pianto commovente! Cambiano solo i nomi del loro Dio "Allah" e "Adonei", la radice semitica unisce loro come fratelli, ma l'odio tra di loro (risale a Ismaele come primogenito di Ibrahim e Hagar, sua concubina ed Isacco, figlio di Sara sua moglie che odiava la sua schiava) non avrà mai fine. Mai, un destino voluto da chi?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti