Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

mobili

Inserisci quello che vuoi cercare
mobili - nei post

Carabinieri: i dati di un anno di attività - 5 Giugno 2020 - 15:03

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario della concessione della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Bandiera di Guerra dell’Istituzione, per il valore dimostrato e il sangue versato durante il primo conflitto mondiale.

Coronavirus: aggiornamenti (22/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 22 Aprile 2020 - 20:28

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 3.200 (224 in più di ieri).

Zucco torna sul ring - 28 Febbraio 2020 - 07:01

All’Allianz Cloud tornerà sul ring l’imbattuto peso supermedio verbanese, Ivan Zucco.

Tones on the Stones in lizza per Fedora Prize - 24 Febbraio 2020 - 18:06

Due progetti della XIV edizione di Tones on the Stones nella shortlist del prestigioso Fedora Prize. Il voto del pubblico fondamentale per vincere nelle categorie “Opera” e “Digital”.

Mostra "Operazione Ladomir" - 8 Novembre 2019 - 12:15

Sabato 9 novembre 2019 alle ore 17.30 presso la sala esposizioni “Panizza” di Ghiffa (VB) l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” inaugura la mostra OPERAZIONE LADOMIR “COME ILLEGITTIMA COMETA” a cura di Evelina Schatz e con il patrocinio del museo Chlebnikov di Sstrachan.

Indennizzo ex azionisti in Gazzetta Ufficiale - 3 Settembre 2019 - 09:33

Il Movimento Difesa del Cittadino, rende noto che nella Gazzetta Ufficiale dello scorso 21 agosto è stato pubblicato l'ultimo Decreto attuativo del FONDO INDENNIZZO RISPARMIATORI (F.I.R.).

Paffoni Fulgor Basket playoff: vinta gara 1 semifinale - 12 Maggio 2019 - 15:03

Si parte in un Palabattisti gremito come non mai per il primo atto della semifinale. Avvio di marca rossoverde, con i dardi di Bruno e Grande e le iniziative di Arrigoni e Balanzoni.

Gara Nazionale di canottaggio - 11 Maggio 2019 - 11:04

Domenica 12 maggio dalle 9 per tutta la giornata a Suna (Verbania) si terrà una gara Nazionale di Canottaggio a Sedile Fisso, la prima in Italia organizzata su un lago "aperto". Verranno disputate 33 gare: 11 con imbarcazione "Singolo", 14 con imbarcazione "Doppio", 8 con imbarcazione "a Quattro".

DiversamenteLago: Crociera gratuita per disabili - 1 Maggio 2019 - 18:06

Il Rotary Club Borgomanero Arona in veste di capofila, affiancato da numerosi rotariani di altri club italiani e dai “Mariners” dell’IYFR (International Yachting Fellowship of Rotarians), da tempo si è impegnato a rendere possibile la navigazione sui laghi ai disabili di ogni età, tramite l'installazione di sollevatori per agevolare l'imbarco e lo sbarco in sicurezza nei porti.

A Baveno stazioni di ricarica dispositivi mobili - 17 Aprile 2019 - 11:04

La Città di Baveno mette a disposizione di cittadini e turisti due stazioni di ricarica ad energia solare, realizzate da Garageeks, la start-up di Ispra (VA) specializzata in stazioni di ricarica pubbliche per dispositivi portatili.

“Il fiume ha sempre ragione” - 5 Aprile 2019 - 11:27

Sabato 6 aprile 2019 alle ore 17.00 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio" nell'ambito degli appuntamenti culturali 2019 propone la proiezione del film di Silvio Soldini “Il fiume ha sempre ragione”.

Corso di intaglio del legno - 25 Gennaio 2019 - 18:06

Intagliatori del legno a raccolta: nella valle dei pittori e degli spazzacamini al via la trentesima edizione del corso di intaglio. Sabato 2 febbraio, nell’unica Scuola di Belle Arti attiva su tutto l’arco alpino, partirà la nuova edizione del corso tenuto dal maestro legnamaro Franco Amodei.

Carabinieri a cavallo alla Grotta di Babbo Natale - 8 Dicembre 2018 - 12:04

Visto il successo avuto l’anno scorso soprattutto con i bambini, dal 08 al 09 dicembre 2018, torneranno per la Grotta di Babbo Natale di Ornavasso i carabinieri a cavallo del Nucleo di Monza, che, anche quest’anno, in occasione del periodo di maggior afflusso, svolgeranno servizi di rappresentanza lungo il percorso che porta alla grotta ed al presepe sito all’interno della chiesa della Madonna della Guardia.

Pallavolo Altiora sconfitta casalinga - 26 Novembre 2018 - 17:32

Serie C Regionale: battuta d’arresto casalinga per Altiora nella peggior partita della stagione, al Pala Manzini fa festa il Volley Langhe. Settore Giovanile: in campo l’Under 14 che si conferma primatista di prima fase. Così così il debutto delle tre Under 13, due vittorie e sette sconfitte a Varallo Sesia.

Mostra "Il ragazzo innocuo" - 12 Ottobre 2018 - 20:11

Sabato 13 ottobre 2018, alle ore 17.30, presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa il Brunitoio, inaugura la mostra di Luciano Ragozzino, “Il ragazzo innocuo” calcografia e tipografia. A cura di Sissi Sardone. Testo e presentazione di Marco Rota.

Nasce il primo Museo del Liberty italiano - 13 Settembre 2018 - 08:01

A villa Giulia, organizzato dal Museo del Paesaggio Verbania - Venerdì 14 settembre alle ore 21:00 si terrà un incontro a ingresso libero con il giovanissimo Andrea Speziali, grande esperto del Liberty italiano.

Allegro con Brio: Teatri mobili - 8 Agosto 2018 - 12:05

Prosegue la rassegna ‘Allegro con Brio’ nel parco di Villa Maioni a Verbania, con appuntamenti sia per gli adulti che per i bambini e le famiglie.

Ad agosto nelle biblioteche del VCO - 1 Agosto 2018 - 13:01

Le biblioteche sono aperte anche ad agosto: continua la rassegna di cinema, musica, teatro e incontri con gli autori nel parco della biblioteca di Verbania, film e spettacoli per bambini, i Teatri mobili. Mercoledì 8 agosto, appuntamento con lo stravagante film "Milano, Via Padova", di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, vincitori del Leone d'oro di Venezia. Letture per i bambini.

Prosegue Allegro con Brio 2018 - 31 Luglio 2018 - 13:01

Nei prossimi giorni continua la rassegna ‘Allegro con Brio’ nel parco di Villa Maioni a Verbania, con appuntamenti sia per gli adulti che per i bambini e le famiglie.

Allegro con Brio 2018 al via - 30 Giugno 2018 - 10:23

Ridere e pensare sono due attività umane, solo umane, solo apparentemente distanti: non capita forse tutti i giorni che basti una battuta folgorante per vedere le cose sotto una luce nuova? Allegro con Brio è questo: divertimento e pensiero, spettacolo e occasione per conoscere cose nuove, sotto prospettive originali.
mobili - nei commenti

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 7 Aprile 2020 - 18:48

Lei legge solo quello che vuole lei!
Gli ultimi commenti che ho trovato in rete (ho tolto l'autore, non lo conosco, come anche lei delle persone che riporta!): Cerco di essere meno tecnico possibile dato che studio queste cose... Il 5G in Italia utilizza 3 frequenze: 700 MHz, 3.7 GHz, 26 GHz. Le prime due frequenze sono già in uso da tanti anni per le reti 4G e le trasmissioni televisive, quindi l’unica frequenza che può generare paura è l’ultima. In realtà, anche questa frequenza è in uso in ambiente militare per la comunicazione e non ci sono risultati scientifici provati che ne dimostrino la pericolosità. Sul fatto che servano molte antenne, questo non significa un campo elettromagnetico enorme e intenso, ma è piuttosto una necessità logistica dovuta al fatto che le onde a così alta frequenza (che tra l’altro non sono nemmeno millimetriche come dice qualcuno, a 26 GHz la lunghezza è di circa 1.1 cm) vengono facilmente assorbite da alberi, edifici e corpi (senza alcun effetto significativo). Inoltre, la tecnologia 5G userà il cosiddetto “bean foaming”, cioè invece di inondare lo spazio circostante con un campo elettromagnetico che verrà per forza ricevuto dal dispositivo che lo richiede, l’alto numero di antenne sarà in grado di direzionare direttamente il campo verso il dispositivo ricevitore, sfruttando le proprietà di “rimbalzi” delle onde, e questo e meno pericoloso dell’attuale 4G in quanto non espone tutta un’area a radiazioni elettromagnetiche. Infine, sul fatto che le onde elettromagnetiche possano essere cancerogene, bisogna anche qui fare chiarezza. Le onde EM si dividono in non ionizzanti e ionizzanti: le prime non sono pericolose a causa della bassa potenza (es WiFi, trasmissioni televisive) mentre le seconde possono essere pericolose in quanto possono alterare il DNA se l’esposizione dura a lungo. Tuttavia, la FCC (federal commission for communication), la CISPR (special international commission for radio interference) e la ICNIRP (commissione internazionale per la protezione da radiazioni non ionizzanti) stabiliscono limiti in termini di SAR (specific absorption rate, l’energia assorbita nell’unita di tempo) molto stringenti che fanno in modo che l’assorbimento di un’onda non sia sufficiente a generare il calore necessario per rappresentare un pericolo per la salute. C’è anche da dire che in Italia i limiti sulle radiazioni elettromagnetiche sono molto più stretti che negli altri paesi (6 V/m contro i 28 V/m limite in altri paesi europei) e il 5G dovrà inserirsi in questo scenario nel rispetto di tali limiti, motivo per cui dire che l'adozione delle reti mobili di quinta generazione possa innalzare i campi elettromagnetico è falso. Piuttosto, si dovrà ragionare sulla possibilità di spegnere le reti 3G, ora che i terminali in questo standard sono sempre meno.

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 15 Febbraio 2020 - 03:49

Re: Comitato stop 5G VCO
Ciao Paolo Caruso è rimasta tagliata (immagino superi il limte massimo che puoi inserire in un messaggio). Ho guardato questa copia http://www.conacem.it/novita/Risoluzione-europea_campi-elettromagnetici.pdf Può dire quello che vuole sulle persone "elettrosensibili" ma questo è un documento politico, finora a livello medico l'elettrosensibilità è considerata un'""intolleranza ambientale idiopatica" dalla stessa Svezia che viene più volte citata. Riguardo al punto 8.2.1 questi sono i limiti. I calcoli che indichino che il 5G li superino dove sono ? Noto anche il punto 8.1.5. "allo scopo di ridurre i costi, risparmiare energia, e proteggere l’ambiente e la salute umana, incrementino la ricerca su nuovi tipi di antenne, telefoni mobili e dispositivi DECT (cordless), ed incorag- gino la ricerca a sviluppare telecomunicazioni basate su altre tecnologie che siano efficienti ma abbiano minimi effetti negativi sull’ambiente e la salute; " In cui rientra in pieno il 5G (ha emissioni minori delle tecnologie precedenti, non viene emesso costantemente in tutte le direzioni ma mirato dove si trovano i ricettori e modulato secondo se serve effettivamente o meno)

Sanità VCO: incontro e polemiche - 23 Luglio 2019 - 12:28

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Meno male
Ciao SINISTRO Ma allora diciamola tutta tutta caro Sinistro. Il Pd che vorrebbe andare al voto ma in realtà sta tramando per un governo tecnico con l'appoggio di fi e soprattutto una parte dei 5 stelle, al suo interno si sta disintegrando. Renzi vuole uscire, il caso Faraone in Sicilia è degno del miglior periodo stalinista. Per non parlare delle elezioni tutte perse e di quelle imminenti in Emilia che terrorizzano tutto il partito. Ma dove volete andare, di grazia? Il caso Siri è Russia sono bufale o al massimo millantata corruzione. Non ci sono i soldi..understand? Tu mi dirai.. I 49 milioni. ...io ti rispondo. Chiedi a Bossi e Belsito dove anno messo i due milioni...I 49 come oramai dicono tutti meno che i giudici non esistono.... e io ti direi. .ma i soldi dati al pci dall l'urss dove sono? Scommetto che il.PD oggi ha ancora beni immobili e mobili legati a quei rubli? Vogliamo continuare così a rinfacciarci cose per cui non centriamo nulla a meno che tu od io non siamo in qualche partito? Non è perché io dico a è tu dici b abbiamo ragione o possiamo far cambiare idea a qualcuno. Capisci? Tu puoi dirmi mille volte al giorno che la lega ruba o che Salvini é razzista ma non cambi la mia idea.

Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 6 Novembre 2017 - 17:31

Purtroppo non si può
Bei principi generali purtroppo adatti al mondo ideale di Shangri La e degli orizzonti perduti. La politica è sangue e sterco. I grillini si stanno autoassolvendo da innumerevoli avvisi di garanzia dopo avere gridato onestaaaaaa.... questa è una vecchia storia. Un amministratore può finire indagato per qualsiasi cosa. Anche senza saperlo. Chi fa politica dovrebbe saperlo. Oggi a me domani a te.... ma se domani succede davvero allora si dice che si tratta di un errore e che c'è un complotto dei poteri forti. Leggere Max Weber ogni tanto non farebbe male... Oggi Nello Musumeci dovrebbe essere il nuovo presidente siciliano. Persona specchiata e integra. Un galantuomo di destra conservatore e molto umano. In un'intervista ha detto che un magistrato gli ha ricordato che gli era rimasto sul gozzo il non essere riuscito ad indagarlo.... È in questa Italia che i politici devono galleggiare. Bersagli mobili della magistratura e della stampa nonché di altri politici onesti quando gli conviene. Buona fortuna.

SS34: Promesse disattese sui fondi messa in sicurezza - 19 Agosto 2017 - 11:30

Devono...
Nel caso della SS34, stando al paragone con la casa, devono, e sottolineo l'imperativo, darci i soldi per il pavimento, per i muri maestri, per i muri interni, per le fondamenta, per il tetto, per gli infissi, per i mobili e perfino per le stoviglie basta con chi succhia i soldi agli italiano per poi spenderli per i non italiani e negarli agli italiani.

Passeggiata lungo l’antica mulattiera medievale - 11 Novembre 2016 - 10:19

bersagli mobili
confermo,andare per boschi nei giorni della caccia (soprattutto il mercoledì,quando ovviamente c'è meno gente e i cacciatori hanno meno "freni inibitori") è veramente un rischio,ci sono in giro dei fenomeni che sparano a casaccio appena sentono una foglia cadere. fate attenzione e vestite indumenti sgargianti,questi personaggi non sono tutti a posto..

Passeggiata lungo l’antica mulattiera medievale - 10 Novembre 2016 - 13:46

Passeggiata e fucilate ?
Certo che fare da bersagli mobili non è la cosa migliore !!!!! Quindi passeggiata dopo aver indossato armatura metallica e giubbetto antiproiettile !!!! Ah, dimenticavo = Meglio portarsi appresso anche il Kit medico, con alcool, cerotti e laccio emostatico, pinzetta per estrarre i proiettili, ed il telefonino per chiamare il pronto soccorso !!!!! Ultima indesiderata opzione = contattare le pompe funebri ......... Auguri di buon cammino !!!!

Zacchera: banche e domande - 7 Giugno 2016 - 14:10

Re: subire? jamais
Scusa Livio se mi intrometto in questa conversazione, ma facciamo questo ragionamento: quando si comprano delle azioni di una attività ci si assume tutti i rischi e tutti i benefici. Se questa attività va male, di cui in pratica si è i padroni, chi deve rimborsare? Semplicemente i padroni quindi gli azionisti. Se compri un bar e poi non gira, chi ti rimborsa? Ipotizziamo che spetti un rimborso da parte della banca. Quindi spetta a tutti gli azionisti. Chi finanzia la banca per effettuare i rimborsi? Gli azionisti con un bel aumento di capitale perché attualmente la banca è piena di debiti e quindi non li ha pronto cassa! I soldi investiti ai tempi sono finiti negli stipendi degli amministratori, dei cassieri, ecc, nei mobili, negli affitto, nei prestiti in differenza e nei dividendi a favore degli azionisti!

Il Maggiore: le FOTO dell'interno - 21 Marzo 2016 - 13:21

Spazi e capienza
A parte che si sapeva sin dalle origini che il numero di posti sarebbe stato di circa 500sedute; a parte che l'originario progetto non ne prevedeva sicuramente molti di più; a parte che se avesse avuto 1000sedute avreste comunque colto l'occasione per fare polemica inversa (come lo riempi?); a parte tutto....volete 1.000posti per uno spettacolo? Abbattete le pareti mobili e avrete un unico salone da circa 1000anime di capienza? Ne volete 1500? C'è l'area esterna che ben si presta a spettacoli estivi con un numero di persone molto elevato? Volete le opere, il balletto, la galleria ed il loggione? Ad un'ora e mezza di distanza avete il Coccia o i teatri milanesi! Il progetto è/era intrinsecamente polifunzionale: certo, se ora si viene a sapere che non c'è più possibilità di fare rassegne cinematografiche un qualche deficit nel complesso delle potenzialità lo si avrà di certo. Poi ci sarà da capire come sfruttare gli spazi in relazione agli eventi: ci dovrebbero essere direttori artistici con elevata competenza per far funzionare l'intera struttura, rispetto alle sue potenzialità e non paragonata ad altre realtà inavvicinabili per storia, professionalità e destinazioni d'uso. Per quanto riguarda l'integrazione con il parco, basterebbe ricavare qualche varco nel muro perimetrale di Villa Maioni: ma qui mi viene un dubbio...l'area sarà comunque recintanta o a libero accesso? Spero in una qualche forma di protezione per gli atti vandalici che potrebbe subire una struttura come questa se lasciata incustodita ed a libero accesso nelle ore notturne. Saluti AleB

Visita all'Ex CEM: quali impressioni? - 9 Novembre 2015 - 14:35

Bello Fuori - Piccolo dentro
Il teatro ha pochi posti (da quello che si diceva 250+270 divisi su sue piattaforme mobili). Pochi se comparati con la dimensione della struttura (e con la spesa). Mi sarei immaginato qualcosa di più grosso. Il salone è divisibile tramite pareti mobili in tre aree, di cui una "Teatro"; A mio parere, se il palco fosse stato messo al centro e non incassato a destra rispetto alla larghezza del salone, sarebbe stato meglio. Tutto attorno "ufficietti" è camerini con forme assurde (ovviamente), sale prova, un ristorante, l'area tecnica (un intero "sasso"), una bella terrazza con panorama, e una non meglio specificata "area giovani". Bella l'area esterna, con prato e gradoni, che permettono di organizzare degli eventi all'aperto (stile ex arena), in estate. Ma alla fine di tutto, finalmente tutta questa spesa si sta concretizzando in qualcosa, bella o brutta che sia. Vedremo.

Sacchetti per la indifferenziata troppo cari? - 25 Settembre 2015 - 11:42

Re: garage e cantine
Ciao lady oscar e perchè dovrei pagare come te se produco meno di te ? ... non se ne esce da questo discorso.. potremo andare avanti all'infinito.... potrei dirti.. hai la casa più grande .. in casa tua viene prodotta più polvere che in casa mia... usi più detersivi per pulire mobili e casa e di conseguenza più spazzatura...

PsicoNews: Ehi tu stai attento (parte seconda)! - 29 Luglio 2015 - 14:13

uuuuhhhhhh
Sarai uno che nota anche la polvere sui mobili. Chennoia povera tua moglie 😊

Immovilli e Minore: quanto è costato il Giro d'Italia? - 10 Giugno 2015 - 16:38

Re: @enrico65
Secondo me le scelte amministrative dovrebbero essere sempre attente agli errori del passato e non litigiose . Le barriere mobili ad esempio , che tanto mobili non si sono poi rivelate , sono evidentemente un errore progettuale , se adesso si potesse fare qualcosa di meglio ben venga . Qualcosa che magari la prossima volta ci costi di meno rimuovere se occorresse e che sia altrettanto funzionale . Forse chi già sapeva poteva proporre un percorso alternativo ? È stato studiato proposto ? Io non lo so . I soldi sono pochi ottimizziamo se possibile . Non fare per risparmiare è uguale a perdere dei soldi . Sono state buttate le biciclette di Zacchera (?) per comprarne delle altre adesso . Tra critica opposizione amministrazioni e amministratori vari non si poteva trovare il modo di aggiustare un progetto e non buttare dei soldi ? Per Verbania il futuro è il turismo e con tali propositi deve attrezzarsi . Invece mi pare di capire che le critiche e le scelte amministrative siano fatte solo per mettere in difficoltà chi verrà dopo che tanto sarà diverso da chi c'è adesso . Come dicevo ' non è compito mio ' . Rossi gialli azzurri verdi marroni viola arancio a me non interessa il colore politico interessa il servizio che ottengo . Pertanto insisto a dire , ma non solo a Brignone , che lo sforzo di fare qualcosa deve essere collettivo . Non vorrei criticare Brignone ma non ho mai visto la bozza di un disegno da condividere da parte di nessuno , solo sterili isolate e opportunistiche critiche anche da parti di altri e altri gruppi , sicuramente non solo lui , senza una vera volontà di fare . I numeri sono interessanti se sono reali . 500.000 forse , e se fossero 750.000 e se invece sono 250.000 . Quale è stato il ritorno e quale sarà il ritorno futuro ? Siamo concreti . Il discorso è lungo ma non impossibile da fare . Mi ripeto , i cittadini non hanno guardato in faccia i politici per imbellettare Verbania , lo hanno fatto e basta . Perché è casa loro . Il posto di questo post è sbagliato .... Pazienza!

Immovilli e Minore: quanto è costato il Giro d'Italia? - 10 Giugno 2015 - 15:04

x Maurilio
Scusa , forse non hai notato bene, ma come documenta la foto le barriere erano mobili . Nell'asfalto era ben fissato un tubo in ferro nel quale erano inserite le basi delle barriere .Così strutturate permettevano l'estrazione e poi il riposizionamento . Scusami per la precisazione . saluti

Immovilli e Minore: quanto è costato il Giro d'Italia? - 10 Giugno 2015 - 09:29

Barriere mobili
Quando posarono le barriere fisse, pensai che un'altra tappa del giro non si sarebbe più potuta fare! Infatti, per permettere l'arrivo di questa tappa, si è dovuto intervenire nel modo che avete documentato. Trovo quindi che sia assoluto buonsenso sostituire delle barriere fisse con delle barriere, o fioriere o altro tipologia, mobili, in modo da rendere più flessibile l'utilizzo della strada. Saluti Maurilio

LegalNews: il divorzio breve: quali sono le novità? - 5 Maggio 2015 - 04:14

divorzio breve
DIVORZIO BREVE : NON SEMBRA!!!!! " 6 MESI - ASSENZA DI FIGLI - NO BENI mobili E IMmobili " -espletate le procedure di SEPARAZIONE CONSENSUALE davanti all'Ufficiale dello Stato Civile, con il doppio passaggio (30gg) alla scadenza dei " 6 mesi " BISOGNA ripercorrere l'iter " dell'ulteriore passaggio davanti allo stesso UFFICIALE DELLO STATO CIVILE, per la procedura di DIVORZIO CONSENSUALE.... IL TEMPO, palesemente, SI ALLUNGA .....I " 6 " MESI NON BASTANO per poter ricominciare una NUOVA VITA....! L'IMPOSIZIONE … “ CONTINUA “......! i MENZIONATI 6 mesi ??????... SPARITI… nei meandri della Legge...! CHIARIMENTI… NECESSARI !!!! SEMBRA UNA AUTENTICA “ BUFALA “ …..6 MESI….? NON E’ DATO A SAPERE “ QUANTI “ !!!!!! INFATTI : duplice passaggio dinanzi all’Ufficiale dello Stato Civile per LA SEPARAZIONE CONSENSUALE !!! Nuovo RIPASSAGGIO , PER IL DIVORZIO “ CONSENSUALE” , dinanzi allo STESSO UFFICIALE DELLO STATO CIVILE ( i tempi previsti : NON VENGONO RESI NOTI !!! ) OVVIAMENTE SI ALLUNGANO “ quali 6 mesi ? “…. “ classica BUFALA..!!!!!!! “ In “ teoria “ una volta fatta propria LA SEPARAZIONE CONSENSUALE…(ripeto “in teoria”) va da se’ che il DIVORZIO dovrebbe avere il medesimo risultato…..quello che non appare chiaro per nulla, sono I TEMPI !!!! del divorzio…….altri 6 mesi ????? oppure “ 1 o 2 o 3 o 4 o 5.” “ vale a dire 6 + 6 parafrasando 12 (un anno) si ricade nel ridicolo “ IMPOSTO !!!!! solita BUFALA….! E PENSARE CHE STA’ SCRITTO E LEGIFERATO “ 6 (SEI) MESI !!! e la matematica ? NE CONVIENE : PER LA SEPARAZIONE ( 6 mesi ) + ( ….. ) PER IL DIVORZIO LA CONSENSUALITA’…….. DOV’E’ ANDATA A FINIRE ….?????

Fisconews: attenzione ai bonus fiscali nel 730 precompilato. - 29 Aprile 2015 - 08:23

Simona76
Io devo dirti che invece il mio era corretto. Reddito era già stato comunicato dal datore di lavoro, mutuo già comunicato dalla banca, assicurazione vita già comunicato dall'assicurazione e le rate delle detrazioni degli anni precedenti (ristrutturazione e risparmio energetico) già riportate in base alla dichiarazione dell'anno precedente. Devo solamente inserire spese mediche e acquisto mobili. Direi che han dato buon servizio.

Minore e Immovilli interrogazione sul Giro d'Italia - 15 Aprile 2015 - 09:37

Una considerazione...
Una considerazione. Si è sempre detto, da tutte le parti politiche, che Verbania e il VCO, devone crescere nel turismo, turismo di qualità, turismo sportivo,...(basta avere voglia e tempo per cercare le varie dichiarazioni in campagna elettorale). Ora che qualche cosa si muove, si diceva in un commento ad un altro post che il ciclismo è il terzo sport più seguito al mondo, in questo contesto, il Giro d'Italia è una delle manifestazioni ciclistiche più seguite, ci si lamenta? Forse si pensava che la crescita nel turismo si possa fare a costo zero? E' come se un imprenditore del mobile decidesse di fare uno stand al "Salone del Mobile" di Milano, non lo fa gratis! Deve essere, però, chiara un'altra cosa. Come l'imprenditore del mobile deve avere una strategia chiara, non basta andare al "Salone del Mobile" per vendere, se poi non ho prodotti adatti, capacità produttiva (qualità+quantità) per far crescere la propria azienda, non basta puntare sul "Giro d'Italia" per far sviluppare il turismo nel VCO. E' necessario avere una strategia chiara di cosa si vuole offrire, di infrastrutture sportive adeguate, di capacità imprenditoriali e amministrative all'altezza della situazione. Dopo anni di immobilismo, qualche cosa si muove, costa, ma non può che essere altrimenti! Magari è l'occasione per innovare, per esempio si potrebbe pensare a un sistema di barriere mobili su via VIttorio Veneto, in modo da poter meglio utilizzare la strada per altre e diverse occasioni, come gare ciclistiche giovanili o amatoriali, triathlon,... Il problema non è spendere, ma spendere bene! Cioè spendere avendo chiari gli obiettivi da raggiungere! La butto lì, uno spunto che non potrà valere in questa occasione. Io sono sempre stato contrario al CEM, ma visto che c'è, o meglio ci sarà, perchè abbia un senso dovrà essere utilizzato all'interno di eventi e contesti di grande livello e visibilità, per esempio come centro stampa in una situazione come quella della tappa del gior. Se servirà solo per le recite di Natale delle scuole, sarà un fallimento totale. Però a Verbania, e nel VCO, questi eventi non ci sono, forse ad esclusione delle "Settimane Musicali di Stresa", o se ci sono, per esempio "Letteraltura", hanno bisogno di un supporto per crescere ancora di più. Questo supporto costa! Quindi, ma è il mio modesto pensiero, cari politici locali (e non) fate gli statisti: "Un politico guarda alle prossime elezioni, uno statista alle prossime generazioni" (frase attribuita ad Alcide De Gasperi"). Non cercate facili consensi criticando spese che comunque, ormai devono essere sostenute, ma pensate come questo evento può, potrà e dovrà dare una spinta allo sviluppo del nostro territorio Saluti Maurilio

Commercialisti: prorogare ancora scadenze nelle zone alluvionate - 19 Dicembre 2014 - 13:59

calma calma
Non bisogna x forza abitare sul lago x avere danneggiamenti. Cinque anni fa, nella via dove abita mia mamma, nella notte, si sono allagati tutti i garage (madonna di campagna) e nessuno se lo sarebbe mai aspettato. E'stato un disastro. Macchine da buttare . Chi aveva la taverna arredata, mobili lavatrici e freezer, idem..X la mia conoscente, mi risulta che la pompa del garage si sia rotta. Ora, sia quel che sia, ripeto, mica si chiede di non pagarle, ste tasse, ma x chi ha avuto danni, magari un po' di respiro... Secondo me.

M5S: Guardia di Finanza al Canile - 31 Agosto 2014 - 17:19

x batman
Di ignorante ce n'è uno solo anzi 2. Lei e la sua commercialista, visto che nemmeno siete capaci di leggere lo stralcio della legge del 2013 che può leggere in uno dei miei post precedenti. "Acquisisce d'ufficio" non vuol dire che l'appaltante compra i mobili dell'ufficio... Ma è inutile perdere tempo a spiegare e consumare i 2GB mensili con persone non in grado di capire.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti