Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

roma

Inserisci quello che vuoi cercare
roma - nei post

A "La Scala" con la Biblioteca - 24 Febbraio 2020 - 13:01

Grazie ad una particolare convenzione con La Scala di Milano e, novità di quest’anno, con il Teatro Regio di Torino, la Biblioteca Comunale di Verbania offre la possibilità di partecipare agli spettacoli in programma nei due prestigiosi teatri d’opera a prezzi decisamente contenuti, comprensivi del viaggio in pullman da Verbania e da Gravellona.

Presentazione "Due Vite" - 22 Febbraio 2020 - 13:01

Domenica 23 Febbraio alle ore 18:00 presentazione in pubblico presso la Biblioteca Civica "F. Camona" di Gravellona Toce, in Corso roma n°15, del romanzo Noir "Due Vite" di Domingo Tommasato.

Carnival Party, Music & Reading Show - 22 Febbraio 2020 - 11:04

Domenica 23 febbraio 2020 alle ore 18:00 l’autore presenterà Due vite alla biblioteca civica F. Camona di Gravellona Toce (Vb) in corso roma 15.

Eventi a Casa Ceretti - 19 Febbraio 2020 - 15:03

Prosegue il ricco programma di eventi in collaborazione con Muse del Paesaggio e tanti altri partner ed artisti nello spazio pubblico di Casa Ceretti a Verbania Intra (in via roma).

Report Febbraio nuoto Phoenix - 16 Febbraio 2020 - 18:06

In data 8/9 febbraio a Rijeka (Croazia) si è svolto il meeting VICTORIA – PRIMORJE 2020 impianto vasca da 50 m. in questo splendido impianto tutti gli atleti partecipanti di Phoenix hanno ottenuto prestigiosi risultati.

Appuntamenti in Biblioteca a febbraio - 16 Febbraio 2020 - 08:01

Febbraio è ricco di appuntamenti in tante biblioteche del VCO.

Festa per l’Emporio dei Legami - 15 Febbraio 2020 - 18:06

Festa di compleanno domenica 16 febbraio dalle ore 16 a Casa Ceretti a Intra (via roma) per l’ Emporio dei Legami - Verbania , il social market solidale di via roma a Verbania che celebra un anno di vita.

Vega Occhiali Rosaltiora ospita BlueTorino Volpiano - 14 Febbraio 2020 - 19:06

Metabolizzata la sfida di Torino, metabolizzato l’infortunio di Vanessa Filippini, ecco dopo oltre un mese, una gara interna per Vega Occhiali Rosaltiora, ennesima ma ultima, gara di campionato contro una delle cinque corazzate in testa al girone.

“Vecchio Cinema Rosmini” - 14 Febbraio 2020 - 15:03

Si svolgerà a Stresa dal 15 febbraio al 21 marzo 2020 la quinta edizione della rassegna di teatro amatoriale “Vecchio Cinema Rosmini”, un appuntamento fisso per sei sabati sera consecutivi alle 21, molto apprezzato dal pubblico nelle precedenti edizioni.

"Nei labirinti dell'anima russa" - 13 Febbraio 2020 - 19:06

Il Museo del Paesaggio, dopo il successo della prima esposizione dedicata alla scultura russa allestita a Palazzo Viani Dugnani, inaugura la seconda sezione della rassegna “Nei labirinti dell’anima russa” venerdì 14 Febbraio (ore 18.00) a Casa Ceretti – Via roma 42, Intra.

"Aperitivo in dialetto" - 5 Febbraio 2020 - 18:06

Nuova iniziativa sperimentale, denominata "Aperitivo in dialetto" che nel corso del corrente mese di Febbraio prenderà l’avvio presso la nuova caffetteria annessa a "Casa Ceretti"di via roma a Intra.

"Antulugìa dul dialett da Intra" - 31 Gennaio 2020 - 09:34

Il giorno 1 febbraio 2020 sabato, alle ore 15 presso il salone di "Casa Ceretti" in Via roma 87 ad Intra, la giornalista Beatrice Archesso dialogherà con "Bobo" Bolognesi.

Nei Labirinti dell'Anima Russa - 23 Gennaio 2020 - 18:06

Venerdì 24 gennaio alle ore 18.00, presso Il Museo del Paesaggio a Palazzo Viani Dugnani, si terrà l'inaugurazione della mostra "Nei Labirinti dell'Anima Russa",

Cortometraggio MAB Ticino Val Grande Verbano - VIDEO - 19 Gennaio 2020 - 18:06

Lo scorso 18 dicembre, a roma, in occasione dell’insediamento del nuovo Comitato Tecnico Nazionale del Programma Intergovernativo MaB (Man and Biosphere) UNESCO, le 19 Riserve della biosfera italiane hanno presentato un proprio cortometraggio, #ProudToShare, della durata di un minuto, finalizzato a mostrare come esse stanno affrontando, con le proprie specificità ed unicità, gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile “2030”.

Vigili del Fuoco: Nuovi Funzionari Tecnici - 16 Gennaio 2020 - 15:03

Hanno preso servizio martedì 7 gennaio due nuovi Funzionari Tecnici, dopo aver superato l’esame finale del corso di formazione iniziale, svoltosi a roma presso l’Istituto Superiore Antincendi del Corpo Nazionale dei VV.F.

Silent Book Club Mergozzo, terzo incontro - 16 Gennaio 2020 - 13:01

Silent Book Club Mergozzo: terzo incontro per chi vuole scoprire o riscoprire il piacere della lettura e della buona compagnia.

"Giornata del dialetto e delle lingue locali” - 16 Gennaio 2020 - 08:01

L’UNPLI – Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia -, organizza il 17 gennaio 2020 l’ottava edizione della “Giornata del dialetto e delle lingue locali”. Anche la Pro Loco Verbania aderisce all’iniziativa, in collaborazione con la Cumpagnia dul Dialett da Intra.

A Casa Ceretti apertura Caffetteria - 10 Gennaio 2020 - 11:04

Sabato 11 e domenica 12 gennaio a Casa Ceretti, in via roma 42, nel cuore del quartiere Sassonia a Verbania, apre la Caffetteria di Quartiere+.

Vega Occhiali Rosaltiora bilancio annuale - 5 Gennaio 2020 - 17:04

Due gli argomenti in questo ultimo comunicato del 2019, per quanto riguarda la informazione di Vega Occhiali Rosaltiora, dapprima l’aspetto societario con le parole del presidente Carlo Zanoli che propone un bilancio dell’anno concluso verso quello in arrivo e successivamente l’aspetto sportivo con il grande recital della Under 16 di Eccellenza che chiude quinta il torneo Jam Volley di Salsomaggiore.

Natale all'Emporio dei Legami - 19 Dicembre 2019 - 15:03

"L’Emporio ha avviato la sua attività di Market Solidale nello scorso mese di marzo ed in queste settimane che precedono il Natale abbiamo ricevuto numerosi segni di attenzione alla nostra attività che si sono concretizzati in donazioni di prodotti da distribuire alle 250 famiglie che dispongono della tessera-punti per “acquisti gratuiti” nel “negozio” di Via roma 15 a Verbania Intra."
roma - nei commenti

Telecamera controlla l'Assicurazione - 21 Novembre 2019 - 22:40

Ciao Marco
Ciao Marco prova ad informarti di quanti incidenti mortali accadono per mancanza di manutenzione delle nostre strade , il caso più eclatante è quello di una ragazza morta in motorino per una buca a roma , la madre da allora gira con della vernice gialla e segnala le buche che trova sulle strade , per cercare di salvare altre vite. Nel VCO sbancheremo i colorifici.

Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 16 Settembre 2019 - 09:10

Re: Re: Vero, ma....
Ciao paolino anche l'ex Cav., nonostante non abbia più la grinta di un tempo, non sarebbe mai caduto in un errore così paradossale! Certo che per uno che considerava roma ladrona e ora vorrebbe pieni poteri.....

Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 16 Settembre 2019 - 08:43

Re: Vero, ma....
Ciao lupusinfabula dai , questa è bella: fantapolitica in spregio alla matematica! Conservare la maggioranza con l'appoggio esterno di FdI con quasi il 4% al posto del M5S col 33%? E FI non fa più parte del centrodestra? Guarda che in Europa i c.d. sovranisti non hanno vinto, solo aumentato consensi, con conseguente scissione del patto di Visegrad, visto che Orban ha preferito rimanere nel PPE, abbandonando il Capitano al suo destino.... Senza dimenticare il fatto che grillini e lega si sono sempre insultati, anche e soprattutto quando governavano assieme, come può un ministro degli interni/vice-premier sfiduciare il suo premier senza dimettersi? Più che fiducia mal riposta si è trattato di un madornale errore di strategia politica: uno che prima definiva roma ladrona e poi vorrebbe avere pieni poteri! Ha voluto la bicicletta, e ora pedalare!

Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 16 Settembre 2019 - 08:33

Re: per onor del vero
Ciao lupusinfabula peccato che il precedente governo lo avete fatto assieme! Strano, non sapevo che roma e Firenze fossero al sud.... Inutile arrampicarsi sugli specchi!

Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 15 Settembre 2019 - 14:19

Vero, ma....
Vero, ma poi ci sono state le elezioni europee ed amminstrative che hanno incontestabilmente sancito un mutamento nella volontà del popolo che ha invertito i numeri tra Lega e M5S, più che raddoppiando le preferenze per il partito di Salvini ed aumentando, seppur di poco, i voti per FdI: una decisa svolta destra nella volontà popolare e per correttezza, caduto il governo, ciò non avrebbe dovuto essere sottovalutato riaprendo i giochi con nuove elezioni. Ma la paura della svolta in Europa e sul colle più alto di roma (che giocano insieme) ha avuto il sopravvento.E' pur vero che a cose fatte siamo tutti maestri, ma per quanto io abbia sempre optato per Salvini credo che stavalota abbia peccato fidandosi del Capo dello Stato, fidandosi del fatto che M5S e PD si erano sempre insultati; al suo posto io sarei rimasto lì, nelle stanze dei bottoni, contando comunque sull'appoggio esterno di FdI,tanto i M5S li teneva per i gioielli ( la votazione su TAV è lì a domostrarlo) e semmai avrei costretto loro a provocare eventialmente una crisi uscendo dal governo (cosa che mai avrebbero fatto per paura di andarsene a casa).

Sciopero ASL VCO - 10 Settembre 2019 - 20:02

W l'Italia
Fratelli d'Italia, l'Italia s'è desta, dell'elmo di Scipio s'è cinta la testa. Dov'è la Vittoria? Le porga la chioma, ché schiava di roma Iddio la creò. Fratelli d'Italia, l'Italia s'è desta, dell'elmo di Scipio s'è cinta la testa. Dov'è la Vittoria? Le porga la chioma, ché schiava di roma Iddio la creò. Stringiamci a coorte, siam pronti alla morte. Siam pronti alla morte, l'Italia chiamò. Stringiamci a coorte, siam pronti alla morte. Siam pronti alla morte, l'Italia chiamò!

Emergenza fauna selvatica - 29 Agosto 2019 - 09:28

Re: per Robi
Ciao lupusinfabula Spagna o roma? Giallo + rosso = arancione. Per quanto concerne la caccia, allora ti auguro buona ronda!

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 22 Agosto 2019 - 15:31

A PROPOSITO....
Sondaggi elettorali, prima flessione per la Lega. Effetto crisi di governo La rilevazione di Gpf rivela il recupero di Pd e Cinque Stelle. Conte batte Salvini di ANDREA BONZI Ultimo aggiornamento il 22 agosto 2019 alle 07:58 Condividi Tweet Invia tramite email Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) Giuseppe Conte e Matte Salvini (Ansa) roma, 22 agosto 2019 - Niente ferie per gli istituti di sondaggio. La crisi d’agosto ha catalizzato l’attenzione dell’opinione pubblica, e dunque l’interesse di captare gli umori degli italiani è particolarmente acceso. Detto che la situazione è fluida – oggi si chiuderà il (primo?) giro di consultazioni con il Quirinale – il sondaggio di Gpf Inspiring Research, commissionato da Ansa.it e realizzato fra 20 e 21 agosto su 609 interviste, un paletto sembra fissarlo: nel confronto andato in scena al Senato due giorni fa, il premier Giuseppe Conte ha battuto il ministro degli Interni Matteo Salvini. La pensa così il 60,6% degli intervistati dall’istituto di sondaggi, mentre solo il 27,3% ritiene che il leader leghista sia uscito vincitore dalla maratona (il restante 12,1% non ha risposto). Anche nel gradimento, Conte (al 61%) supera Salvini (al 48%) e il leader dei 5 Stelle, Luigi Di Maio (al 46%). Ma in testa alla classifica c’è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (69%). Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, è al 44%, la leader di Fd’I, Giorgia Meloni, è al 37%, sopra Silvio Berlusconi (al 27%). Per quanto riguarda le intenzioni di voto, prosegue il sondaggio commissionato dall’agenzia di stampa, la Lega è al 31,2%, il M5s al 23,1%, il Pd al 23,5%, Fd’I al 6,7%, FI al 5,9%. Nel complesso, il centrodestra è al 46,2%, mentre il centrosinistra è al 29,1%. "Il discorso più efficace per gli italiani è apparso quello di Renzi, seguito da quello di Conte – precisa Roberto Baldassarri, presidente Gpf Inspiring Research –. Le parole di Salvini sono invece valutate come da campagna elettorale, senza colpi di scena". Altra rilevazione quella del portale YouTrend, diffusa il 20 agosto, subito prima che Conte si presentasse in Senato. La base statistica è di un migliaio di questionari. I risultati dicono che più di 6 italiani su 10 (il 65,1%) preferirebbero che la legislatura proseguisse con un nuovo esecutivo, sia esso duraturo (42,3%) o elettorale (22,7%), cioè incaricato di fare la manovra e poi di portare il Paese al voto l’anno prossimo. E, dunque, quale maggioranza si prefigurerebbe? Più della metà degli interpellati (52,7%) da YouTrend vede come esito un’alleanza tra Movimento 5 Stelle e centrosinistra. Un italiano su cinque (21%) pensa che Matteo Renzi rompa col Pd e schieri i ‘suoi’ parlamentari con una nuova maggioranza. Solo il 14,9% sceglie l’opzione che vede i pentastellati continuare con la Lega, magari dopo un passo indietro di Salvini da ministro. Poca credibilità (6,8%) riscuote la ‘Coalizione Ursula’, ovvero un patto trasversale Pd-FI-M5s. La parte restante (4,6%) prefigura altri tipi di coalizione. Andando qualche giorno indietro (la diffusione risale al 13 agosto), Ipr Marketing ha fatto un sondaggio per La7 sulle intenzioni di voto degli italiani. Ecco i risultati: Lega al 38%, Pd al 23%, M5s al 16,5%, Fd’I all’8% e FI al 6,5%. Una ‘classifica’ che, al netto di piccole variazioni, è confermata in tutte le rilevazioni del periodo. A testimoniare come l’Italia sia al centro dell’attenzione, anche il sondaggio commissionato "da un grande fondo di investimento americano" (così riporta il sito Dagospia) il 9 agosto scorso. Il risultato curioso è questo: la Lega passa dal 30% al 39% se guidato da Salvini, mentre M5s e Pd, senza Di Maio e Zingaretti, aumentano rispettivamente dall’11 al 17% e dal 20 al 28%.

Montani su assemblea sanità VCO - 14 Luglio 2019 - 18:37

Libro consigliato : l'oro di Mosca
A parte il premio strega del libruncolo sul Duce, consiglio la lettura del. libro "l'oro di Mosca". Ecco la fonte da adnkronos: "PER CONOSCERE I FINANZIAMENTI DEL PCUS roma, 21 apr. -(Adnkronos)- Per far conoscere all'opinione pubblica russa i canali e le modalita' con i quali il Pcus finanziava i partiti comunisti stranieri, un editore moscovita ha tradotto un libro scritto da un ex alto dirigente del Pci. Finora infatti nessun studioso dell'ex Unione Sovietica ha accettato l'incarico per svolgere accurate ricerche negli archivi del Kgb e del ministero degli Esteri per ricostruire le complesse vicende attraverso le quali il flusso di denaro arrivava ai partiti comunisti dell'Occidente. Nelle librerie russe e' uscita cosi' in questi giorni la traduzione del libro ''L'oro di Mosca'', pubblicato nell'autunno del '93 dall'editore milanese Baldini & Castoldi e scritto da Gianni Cervetti, membro della segreteria del Partito comunista italiano e responsabile organizzativo dal 1975 al '79. La casa editrice moscovita ''Relazioni internazionali'', che prima della recente privatizzazione era collegata al ministero degli Esteri, ha deciso di sopperire al vuoto storiografico con l'opera di Cervetti ritenendo la sua ricostruzione ''utile e attendibile''. Il libro dell'ex segretario comunista della Lombardia ed ex parlamentare europeo e deputato presenta una documentata ricerca, la prima e unica scritta finora dall'interno del partito italiano, sugli ingenti finanziamenti che dal secondo dopoguerra alla fine degli anni Settanta arrivavano dal Pcus al Pci. Cervetti ha stimato che solo nel periodo '75-78 finivano nelle casse di Botteghe Oscure fra i 4 e 5 milioni di dollari l'anno." Se lo leggano i geni del. PD che hanno chiesto le dimissioni di Salvini. Ahahaaaha 😂

Cristina su Olimpiadi a Milano - Cortina - 26 Giugno 2019 - 09:54

Re: Re: Re: Ne avrei fatto a meno
Ciao robi certamente, iniziando dalla disputa tra lei e l'ex governatore regionale ciellino, che ora ha ben altri guai per la testa, sull'espropriazione dei terreni dell'EXPO: sembrerebbe che la prima abbia favorito suoi amici, facendo lievitare il prezzo delle compravendite..... Ma non erano dello stesso schieramento politico? Sono 20 anni che ricordo Milano sempre come una città ordinata, a prescindere dal colore politico di chi la governa: sei mai stato a roma o a Napoli? Se poi la metti sul rapporto periferie/centro, credo sia un problema di tutte le metropoli a livello mondiale. Lascia perdere le previsioni ideologiche....

Lega Salvini Verbania su nuova Giunta - 20 Giugno 2019 - 22:54

Re: Re: https://piccoloamerica.it/
Ciao robi "Il problema dei social è che perfetti sconosciuti possono insultare e diffamare a piacimento chunque, convinti della loro totale impunità. Niente di più sbagliato. E questi problemi si risolvono in quattro possibili modi. Facendo finta di nulla, rispondendo a tono, denunciando alla polizia postale o chiedendo un appuntamento faccia a faccia per risolvere la cosa da...persone civili. Ecco. Devo decidere quale dei quatto metodi adottare." Ho paura che nessuno dei quattro modi sia praticabile, per un motivo o per l'altro. Mi permetterei di consigliarne un quinto, dubito che il mio consiglio portera' ad un seguito, bisognerebbe ragionarci un attimo e comprendo la difficolta'. Forse sarebbe meglio riflettere e leggere attentamente cio' che gli altri scrivono perche' si rischia di cadere nel ridicolo, ma mi rendo conto di come sia esercizio difficile.... p.s. sono un attimo confuso, ma nel tuo commento intravedo minacce velate, le persone civili scrivono e rispondono a modo, a roma invece, sono volate testate e cazzotti. Il mio o.t. nella discussione e' conseguenza di quelli precedenti, l'argomento e' la giunta di Verbania, i soliti noti si mettono a parlare delle ONG, la tifosa della vittoria di salvini e te che minacci chissa' cosa..... ma ormai siete partiti per la tangente, un altra discussione in vacca....

Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 2 Giugno 2019 - 22:24

Re: quadretto
Ciao paolino Caro Paolino, chiediti come mai l'italiano s'è ridotto a votare un "ex ultrà, comunista padano, leoncavallino, orgogliosamente "nullafacente" (non che la concorrenza politica abbia i calli sulle mani...), mangiapreti", forte della sua esperienza professionale da friggitore di patatine fritte da Burghy? Probabilmente perché quelle 4 cose che dice, le dice giuste. Perché nessuno crede più che l'immigrazione sia ricchezza ma anzi ha portato povertà nelle classi meno istruite trovandosi una frotta di concorrenti che lavorano per 4 soldi anzi 4 euro/l'ora. Perché nessuno spera che "la loro cultura presto sarà la nostra" (che poi se la loro cultura li ha portati ad avere un paese da cui devi scappare per la guerra o per la povertà non sarebbe proprio un modello da importare...) perché, così per dire, in alcune parti dell'Africa, stuprare non è nemmeno una colpa anzi sì, la colpa è della donna. Proprio 5 minuti fa, articolo su repubblica.it parlava di uno stupro a roma, ti lascio immaginare la provenienza dell'autore. Perché ora la lega prende i voti anche dagli immigrati integrati come Bossi prendeva i voti dai meridionali perché parole della collega calabrese di mia moglie "Bossi ha stramaledettamente ragione". Perché la sicurezza è la base di ogni società civile. Perché fino a 20 anni fa, nell'astigiano, pochissimi avevano le sbarre alle finestre, ora non c'è casa senza. Perché nel mio piccolo, una cinese m'ha rifilato 100 euro falso (unico 100 euro incassato nella giornata e quindi nessun dubbio), m'hanno rubato le grondaie di rame a Verbania ed infine m'han sgraffignato l'auto in un posto non noto per tali furti e dopo 1 anno titolo dei giornali: "Sgominata organizzazione albanese dedita al furto d'auto per pezzi di ricambio". Perché nessuno crede che si possa accogliere mezza Africa. E poi cadi nel ridicolo quando rimproveri Salvini di non riuscire ad espellere i clandestini che i governi precedenti hanno accolto indiscriminatamente. In pratica il ladro che sfotte il gioielliere che non è riuscito ad evitare la rapina. Renzi s'era presentato come rottamatore ma l'unica cosa che ha rottamato sono stati i soldi dei risparmiatore delle banche gestite dal PD, dopo aver dichiarato pomposamente "abbiamo risanato il Monte dei Paschi di Siena" nonché i guai dei propri familiari accusati d'aver rubato i soldi destinati ai bambini, roba da far rivalutare coloro che truffano le vecchiette spacciandosi per addetti dell'Enel, così per dire. Dimenticavo... Obama ha giurato in nome di Dio, tenendo la mano destra sulla Bibbia, per diventare presidente,non dello Yemen.

SS34 rifiutato lo stato d'emergenza - 14 Maggio 2019 - 14:13

Faccio presente
Faccio presente che il sottosegretario in questione è un esponente del M5S e non della Lega. E comunque, caro Paolino, l'emergenza SS34 non è che si è creata dall'oggi al domani: cosa ha fatto per la SS34 chi è venuto prima del governo attuale? Cosa hanno fatto certi onorevoli e senatori, di qualunque colore, sia chiaro, che sono stati a roma nei decenni passati? Se4 qualche passo avanti è stato fatto è solo perchè l'attuale sindaco di Cannobio si è speso in nome e per conto di tutti i comuni della litoranea anche se qualcuno di loro ha preferito defilarsi, soprattutto quando ad imperare era il PD renziano!

Salvini a Verbania: ma a una condizione - 13 Maggio 2019 - 19:17

Re: Re: Re: Molto meglio. ..
Ciao robi penso che Casa Pound avrà diritto di esistere quando: A) verrà sbattuta fuori dall'edificio nel centro di roma che occupa abusivamente,e contestualmente pagherà le centinaia di migliaia di euro che non ha mai pagato; B) rispetterà la legge italiana,che prevede (piaccia o no,ma le leggi vanno rispettate tutte e da tutti) il reato di apologia del fascismo,quotidianamente commesso da questi figuri nelle loro performances deliranti. nel caso specifico del salone del libro,personalmente ho trovato eccessivo il peso dato a quei quattro sfi...ati. loro e il loro patetico libro su uno scansafatiche che non ha mai lavorato un giorno nella sua vita,e che manteniamo da 22 anni coi nostri soldi per passare le giornate sui social,sarebbero passati inosservati.

"Ricostruiamo la politica" - 8 Aprile 2019 - 11:00

Re: Scelta
Ciao Giovanni% ecco perché i grillini sono in caduta libera... roma docet!|

Di Gregorio candidato sindaco PCI - 4 Marzo 2019 - 15:28

Re: Meglio prefisso telefonico
Ciao lupusinfabula a proposito di coerenza.... Gianni Alemanno lascia la politica: “Mi dimetto dal Movimento Sovranista” Condannato per Mafia Capitale l'ex sindaco di roma Alemanno lascia la politica. “Sino all'assoluzione”

Forza Italia: "operazione verità" - 15 Febbraio 2019 - 14:30

Re: Incivili?
Ciao Coordinamento cittadino Forza Italia Verbania, finalmente, ben arrivati! Era ora che qualcuno si sforzasse a partecipare al confronto diretto, invece che passare alla stampa comunicati dal sapore un pò grottesco. Partendo dalla SOSTANZA: - l'erba, in estate, cresce e magari anche in modo molto repentino. Questo è un dato di fatto. Ora, il problema è meramente economico: il giardiniere di ConserVCO (o chi per esso, non conosco gli appalti in tema di giardinaggio) ha ricevuto un budget sufficiente a coprire l'incremento di lavoro nei mesi estivi? Sì, No, forse, boh. Può essere tutto; può essere che non sia stato stanziato un congruo budget, così come potrebbe essere che il giardiniere abbia fatto il furbo, oppure la verità sta in mezzo. Con onestà e rispondendo all’ultima domanda, io non ricordo una città tirata a lucido nell'era Zacchera. Si vuole far passare VB come la roma del Nord? Attenzione a non mistificare la realtà poiché, ai voti che avete già perso per il passato, se ne possono sempre aggiungere altri (PS: come la lettrice Laura, faccio anche io notare che ero/sono elettore di CDX. Gli stessi che poi scelgono altri per le panzane che sentono dire e leggono da quelli che dovrebbero rappresentarli politicamente) - il cestino è pieno. E' un altro dato di fatto. Quante foto successive avete dello stesso cestino a partire dal primo scatto? E dopo quanti giorni è stato svuotato? Perché se le foto si fanno a fine giornata, magari in tempo di pieno turistico, mi pare anche ovvio: poi ci sono gli incivili che, pur vedendo il cestino pieno, insistono a fare la montagnetta. Perde chi la fa cadere a terra (in tanti non vincono). - C'è un cestino che sembra vuoto ed una busta per terra. Vogliamo dare la colpa al Sindaco per l'educazione civica dei cittadini del nostro tempo? …arrivando alla FORMA: Invece di partire con "cosa farei", si parte da “lui ha detto, lei ha fatto”. Atteggiamento puerile e che, verosimilmente, non farà presa sull'elettorato. AUGURI! Saluti AleB

Il Centro Destra sceglie Albertella - 14 Febbraio 2019 - 09:14

Re: Centrodestra
Ciao cesare concordo pienamente: come ricordo sempre in molte occasioni, nel 1994, alla fermata EUR a roma vidi scritto sui muri: le facce cambiano, ma i retrobottega son sempre quelli! Purtroppo la politica, non solo in Italia, è piena di camaleonti/trasformisti/opportunisti: il vecchio che avanza, ma camuffato da nuovo.

Manifestazione contro le scelte inumane - 13 Febbraio 2019 - 09:03

Re: Re: Re: Continuare così!
Ciao robi concordo. La sinistra è morta perchè non è piu tale o perchè non entra veramente nelle esigenze reali del suo elettorato (con questo non affermo che lo fanno gli altri partiti). Il M5S è forte nel voto politico nazionale ma molto debole nel voti amministrativi locali dove tutto dipende dai meet-up nel territorio spesso composti da perfetti sconosciuti o persone con poca visione strategica. In alcne città come roma hanno vinto soprattutto per la politico-disfatta amministrativa delle altre liste. poi sappiamo che non vogliono presentare coalizioni a livello locale...

Muretti a secco patrimono dell'Unesco - 12 Febbraio 2019 - 12:44

Re: x sinistro
Ciao Giovanni La Germania, come la Svizzera, devono il loro benessere anche e sopratutto a noi italiani. I teutonici sono stati bravi ad approfittarne, vero, ma questo non fa di loro un paese normale, diciamo che sono stati furbi, a differenza nostra che spesso manchiamo di buonsenso. Però, quando dimostriamo di averlo, non ce n'è per nessuno: per stare in argomento, i primi al mondo a fare strade siamo stati proprio noi, dai tempi dell'antica roma, e poi lo abbiamo dimostrato anche nei secoli a venire, come per es. la nostra SS34, tanto martoriata, progetto di un architetto di Intra, che nei progetti napoleonici doveva collegare Milano a Ginevra. Per non parlare poi dell'Autostrada del Sole, nonostante fossero stati proprio i tedeschi del Terzo Reich a fare le autostrade per primi nel secolo scorso.... In questo, e credo forse si tratti dell'unico punto in comune, sono d'accordo con l'attuale Governo: basta sudditanza a Germania, Francia, ecc.... Dobbiamo solo ricominciare a credere in noi stessi.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti