Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

spese

Inserisci quello che vuoi cercare
spese - nei post

Inaugurato il Gran Tour del Lago d'Orta - 16 Agosto 2022 - 08:01

Sabato 30 luglio a Borgomanero è stato inaugurato il Gran Tour del Lago d'Orta, il nuovo cammino escursionistico, culturale ed enogastronomico che abbraccia l'intero lago e il suo comprensorio.

Ghiffa, Cinema e Teatro in Trinità - 28 Luglio 2022 - 11:37

A seguito della partecipazione al Bando 2021.4 “Arte e Cultura per l’anno 2022” della Fondazione Comunitaria del VCO, la ProGhiffa ha ricevuto un contributo economico che è stato impiegato per programmare una rassegna teatrale e cinematografica immersa nel parco della Trinità di Ghiffa, “Cinema e Teatro in Trinità”, durante l’estate 2022.

“Noi – di Donne e di Coraggio” - 27 Giugno 2022 - 15:03

E’ fresco di stampa “Noi – di Donne e di Coraggio”, antologia di testimonianze sul vissuto al femminile ideato e pubblicato dall'associazione Non Solo Aiuto OdV di Verbania, grazie al contributo del Centro Servizi per il Territorio.

Verbania Futura: Interrogazione su spiagge Tre Ponti e Buon Rimedio - 22 Giugno 2022 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'Interrogazione del Gruppo civico, Verbania Futura, riguardante l'assegnazione delle spiagge demaniali Tre Ponti e del Buon Rimedio.

Comitato Salute VCO; "Non c'è peggior sordo..." - 22 Maggio 2022 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Salute VCO, in vista dell'incontro sulla sanità locale tra i rappresentanti regionali e quelli locali, previsto per lunedì 23 maggio.

RSA e sostenibilità - 3 Maggio 2022 - 09:34

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di di 12 RSA del territorio, riguardante la sostenibilità delle stesse,

Comitato Salute VCO: "Cui prodest?" - 1 Maggio 2022 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante la sanità locale.

Verbania Futura su bando spiagge deserto - 29 Aprile 2022 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo civico Verbania Futura relativo al bando, andato deserto, per l’affidamento dei servizi balneari e connessi delle spiagge della Beata Giovannina e dei Tre Ponti.

"Grandi e piccini a pedalare per la Pace in Ucraina" - 24 Aprile 2022 - 18:06

A Omegna, meteo permettendo, ci sarà un 25 aprile particolare, con la città impegnata a rinnovare il suo impegno per pace e la libertà a fianco dei popoli oppressi dalla guerra, nel pieno spirito della Resistenza che diede i natali alla Repubblica democratica italiana.

PD VCO, promesse e sanità - 30 Marzo 2022 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Alice De Ambrogi Segreteria Provinciale e Segreteria Provinciale, riguardante la sanità locale

Marchionini su Ospedale nuovo - 30 Marzo 2022 - 16:06

Ospedale nuovo: i lunghi tempi e i costi per lo spostamento del metanodotto confermano che l'ospedale nuovo a Domodossola era solo un annuncio senza contenuti. La Regione Piemonte continua a scappare senza nessun confronto.

Baveno apre conto pro profughi - 19 Marzo 2022 - 18:06

IL Comune di Baveno segnala un conto corrente per aiutare e sostenere i profughi ucraini sul nostro territorio

Evento "Arts for Ukraine" - 18 Marzo 2022 - 11:04

Sabato 19 Marzo, presso l'Auditorium dello Spazio Sant'Anna a Verbania, si terrà un evento benefico a favore dell'emergenza Ucraina.

Detrazioni fiscali spese refezione scolastica - 28 Febbraio 2022 - 10:03

Detrazioni fiscali per le spese sostenute per i servizi scolastici di refezione, pre - post scuola e asilo nido disponibili sul portale Spazio scuola.

ScodinzolaFelice: diamo una zampa a Nino - 14 Gennaio 2022 - 15:03

Nino, 15 anni, e’ giunto lunedì al Rifugio Scodinzola Felice di Verbania (via ai Casoni 1 - Verbania Fondotoce - alto Piemonte) dopo tanti anni di abbandono.

Teatro Prevenzione - 15 Dicembre 2021 - 10:02

Il Servizio delle Dipendenze (SERD) dell’ASL VCO in collaborazione con l’Associazione Contorno Viola, che sviluppa interventi di educazione finalizzati alla prevenzione dell’Aids e delle infezioni sessualmente trasmissibili fra giovani ed adolescenti del territorio del Verbano Cusio Ossola, sta sviluppando nelle scuole secondarie di secondo grado azioni di sensibilizzazione rispetto ai comportamenti a rischio in adolescenza.

Ampliamento videosorveglianza a Verbania - 10 Dicembre 2021 - 08:01

Progetto da 430 mila euro per un forte ampliamento della video sorveglianza a Verbania. Anche per altre telecamere a lettura targhe.

Grande Nord su ospedale Castelli - 3 Dicembre 2021 - 09:11

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Grande Nord, riguardante il futuro dell'ospedale Castelli.

Piemonte: vaccino, somministrate 6.740.363 dosi - 16 Novembre 2021 - 12:04

Sono 15.358 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 4.012 è stata somministrata la seconda dose, a 9.930 la terza dose.

"Il Distretto del Cusio senza medici di famiglia" - 10 Novembre 2021 - 17:04

riceviamo e pubblichiamo, una nota Augusto Quaretta, Rappresentanza Sindaci ASL VCO, riguardante la carenza di medici di famiglia nel Cusio.
spese - nei commenti

Comitato Difesa tre Ospedali su petizione - 6 Aprile 2022 - 09:58

Bla bla bla.
Io mi fido solo dei numeri, di parole se ne sono spese troppe e la situazione attuale ne è il risultato! Io potrei alzarmi una mattina e proclamare che mi piacerebbe una piscina in Piazza Ranzoni, lanciare una petizione ed avere pure il consenso popolare… Il problema è che non si può fare. Raccontare balle ai cittadini ed illuderli, però sì! Su quali basi poggiate il vostro ipotetico progetto di “restaurazione”? È stato fatto un business plan? Siete sicuri che i medici arriveranno a frotte? Dimostrate ciò e poi se me riparlerà, Cara grazia lottare, hic et nunc, perché il Castelli non venga smantellato a breve!

Comitato difesa Castelli 2021: "I nodi vengono al pettine" - 26 Gennaio 2022 - 13:26

Re: Idee chiare
Ciao robi mi ricordo che a parte qualche particolare abbiamo opinioni simili riguardo il tema in oggetto. Ed abbiamo anche opinioni simili riguardo il fatto che la politica locale in decenni non sia stata in grado di produrre un'idea che possa accontentare tutti, vuoi perchè mancano le capacità, vuoi perchè salta sempre fuori qualcuno che si fa gli affari suoi e rompe quanto altri hanno provato a costruire. Nel dettaglio però dici, cosa dovrebbe fare la regione, e qui a me vengono i brividi, perchè di cose che la regione, e l'ultima giunta su tutte hanno fatto "ad minchiam" o che andavano fatte e non sono state fatte ce ne sono a decine. Io te ne faccio una lista delle prime che mi vengono in mente: - predisporre una seria analisi delle necessità ospedaliere del VCO sulla base delle linee guida dell'OMS, che sono poi quelle che dichiara di voler seguire (la famosa ragnatela hub-spoke-ps, più medicina territoriale). In tutto questo tempo abbiamo assistito alla patetica presentazione di icardi a Gravellona, a dichiarazioni di ogni genere, e ad un piano ARES che è un documento di valore praticamente nullo perchè è un rapporto tecnico che riporta conclusioni ed estrapolazioni senza presentare i dati e le analisi fatte (!!! e lo abbiamo pure pagato noi) - evitare inutili avvicendamenti di matrice politica a capo dell'ASL che hanno portato solo ad un'aumento (si spera temporaneo) dell'inefficienza - fare magari come a Saluzzo-Savigliano-Fossano (a casa di icardi) dove i mini-ospedali vengono mantenuti sennò non lo vota più nessuno? - ragionare in termini di sanità e non prestare orecchio a chi (Pizzi prima, Preioni poi) considerano la sanità come fonte di indotto (a spese nostre) per un'area che a causa della loro incapacità è in piena desertificazione industriale/terziaria? - utilizzare i fondi EU per la sanità post pandemia per un piano serio che preveda cose come medicina a distanza, utilizzo di eliambulanze in zone montane, roirganizzazione del sistema delle emergenze e territoriale delle ASL, aumento delle interazione con le cliniche universitarie (che portano personale di alta qualità)... certo servono capacità manageriale e progettuale... se vai a farti valutare da un panel europeo un rapporto ARES ti ridono in faccia... - smetterla di scimmiottare e di pendere dalle labbra dei politici lombardi. Gli investimenti promessi a Verbania già in passato dove sono? Con i conti fatti post pandemia nè Humanitas, ne l'Auxologico ne altri hanno interesse ad un nuovo centro di cura fuori regione, guardate i loro budget plan!!! Poi essere capaci di fare scelte, anche impopolari. Ma pensare di investire 200M di euro per fare un nosocomio vista Monte Leone, in un'area isolata dal resto della regione, con un numero di abitanti in costante (e ora pure in crescente) diminuzione in termini di numero (ed incremento in termini di età)... ha quale senso? Sai secondo le proiezioni ISTA quanti abitanti avrà l'alta Ossola tra trent'anni? Se per allora l'ospedale nuovo sarà pronto potremmo più o meno ospitarceli tutti dentro senza problemi... e la gente che vivrà nel Verbano e nel Cusio andrà come lociga vuole a curarsi a Borgomanero ed a Novara. ciao!

Entra in funzione la ZTL a Verbania - 5 Gennaio 2022 - 11:20

Fare cassa ??? Forse.....
L'unico interesse dell' Amm. è quella di fare "cassa" ; sovente passo dalle cosidette ZTL ed non ho MAI visto abusi ne traffico caotico nelle suddette strade,. basta pò di Vigilanza sopratutto la sera. spese inutili d'installazione e gestione. a scapito delle tasche dei Verbanesi , e non.

Marchionini risponde ad Albetella su area ex Hillebrand - 25 Novembre 2021 - 17:36

Attacca per difendersi... un po' infantile
Io li sentivo in privato i consiglieri di maggioranza che parlavano di certi provvedimenti assurdi della loro maggioranza, ma poi tacevano e votavano allineati. Li sento oggi borbottare su Fondotoce, sulle nuove aperture di inutili supermercati, sul consumo di suolo, sulle spese inutili di questa maggioranza... ma poi tacciono quando devono. Lo so che gli sto sulle balle, e in un primo momento ero dispiaciuto, perché volevo fare qualcosa di utile per questa città, per i giovani che la erediteranno, ma ora ne faccio un punto d'orgoglio ogni volta che vedo i miei post letti da centinaia di persone e che non ricevono una singola risposta di merito. Odio gli ipocriti più degli stupidi, a uno stupido cosa puoi contestare? Ma qui l'ipocrisia regna sovrana! Ma come puoi giudicare un sindaco che da la colpa delle proprie azioni di oggi, a una maggioranza di 10 anni fa? Come puoi giudicare un partito che per convenienza elettorale pensa ai giovani a fasi alterne, ma poi quando si tratta di rispetto dell'ambiente sta sempre nella logica del cemento? E' evidente che a Verbania siamo messi male, uno pseudo centrosinista allineato col sindaco "palazzinaro" (è riuscita a far trasformare garage in appartamenti e io ero ancora in Consiglio Comunale quando ciò è avvenuto) per mancanza di idee e dignità politica , e un centrodestra incapace di proporsi come alternativa proprio perche questo sindaco fa le stesse cose che avrebbero fatto loro... Ecco, pensateci, e quando ci pensate ricordatevi che se le persone migliori non torneranno a fare politica, per quanto siano disgustate dal contesto, le cose non potranno che peggiorare!

"Il Distretto del Cusio senza medici di famiglia" - 11 Novembre 2021 - 09:33

medici di famiglia
Il problema della mancanza dei medici di famiglia è nazionale. Nella nostra regione sono tante le zone scoperte e ad ogni pensionamento non corrisponde un nuovo medico. Anche nel Verbano la situazione sta diventando pesante. Venerdì 5/11 a Cannero Riviera si è tenuta una pubblica assemblea che ha visto la partecipazione del dr Lillo, sempre in prima fila per garantire il miglior servizio sanitario. Tralasciando considerazioni sul trascorso, che comunque meriterebbero un'analisi, si deve pensare con urgenza a trovare soluzioni per il futuro perchè a pagarne le spese sono gli utenti del servizio, soprattutto i più anziani. Dall'assemblea è uscita la proposta al Sindaco di chiedere la convocazione dei Sindaci del VCO per portare alcune indicazioni che potrebbero almeno alleviare il disagio che si è creato ovvero chiedere alla Regione Piemonte di deliberare l'aumento del numero dei pazienti ora stabilito portandolo da 1500 a 1800 per i medici in servizio e da 500 ad almeno 750 per i medici in formazione. La Reione Piemonte dovrà in ogni caso farsi carico, con la massima urgenza, di affrontare più radicalmente tutto il sistema sia dal punto di vista strutturale che organizzativo perchè altrimenti nei prossimi anni la situazione potrebbe diventare insostenibile. Apprendiamo con favore la stessa iniziativa già messa in campo dal Sindaco Quaretta e auspichiamo che l'assemblea dei Sindaci approvi un documento con precise richieste da inoltrare alla Regione.

Riprendono le asfaltature in città - 7 Ottobre 2021 - 11:56

Re: Re: ...e si ricomincia...
Ciao SINISTRO non mi interessano le motivazioni per cui sono stati fatti in due momenti diversi (anche se molto discutibile ciò che Lei ha detto) ma è, secondo me, più interessante capire e portare a conoscenza dei cittadini il "perchè due interventi sulla stessa strada (dove ha finito uno inizia l'altro - Incrocio via castelli/via crocetta) con due ditte differenti" in momenti diversi. E' questo che è difficilmente spiegabile a chiunque abbia voglia e forza di ragionare con buon senso. Proprio per buon senso (lasciamo stare l'interesse generale che dovrebbe essere tutelato dal Comune per mezzo dei suoi dirigenti e responsabili, anche politici) l'opera si sarebbe dovuta realizzare in un unico momento risolutivo. I conti e la divisione delle spese si possono fare a parte con preciso capitolato. Se tutti ragionassimo come in questa occasione.........ci faremo imbiancare metà pareti della sala da pranzo da Tizio e l'altra metà, a distanza di 20 giorni, da Caio. Poi fatemi sapere com'è andata. Alegher

Arresto per spaccio - 2 Agosto 2021 - 10:39

Al momento
Al momento non è così vista la posizione presa sulla proposta Cartabia; se poi, una volta giunti eventualmente al potere, faranno e diranno le medesime cose dirò di loro le stesse cose che sto dicendo oggi ad altri. Io vorrei un paese dove la gente onesta deve sentirsi sicura e garantita dallo stato e chi delinque deve andare in galera e, soprattutto, restarci; vorrei un paese dove chi lavora debba essere garantito dallo strapotere di certi datori di lavoro e da certe delocalizzazioni, mentre chi non ha voglia di lavorare deve essere lasciato al suo destino e non foraggiato con sostegni e denaro pubblico; vorrei un paese in cui anziani, ammalati, handicappati fossero garantiti dallo stato e uno stato che invece prestasse meno attenzione al folklore arcobaleno; vorrei uno stato in cui si pensasse seriamente alla scuola ed all'istruzione e non buttasse soldi al vento con ridicoli banchi a rotelle; vorrei uno stato in cui lo straniero che delinque viene sic et simpliciter rispedito al suo paese o quantomeno in quello da cui è partito per l'Italia e non uno stato che invece mantiene a spese nostre certa feccia; vorrei.....ma forse non esiste!!

“Il lago a tavola” - 2 Luglio 2021 - 20:14

l'altro giorno...
Proprio due giorni or sono un cuoco di un ristorante della sponda piemontese del lago mi confermava che, ad esempio, il filetto di persico offerto ai clienti è di importazione ( ultimamente dall'Olanda), ed infatti viene servito anche duranti i periodi in cui la pesca del persico nel lago è vietata. Solo pochissime volte qualche privato appassionato di pesca dilettante offre ai suoi datori di lavoro quel poco persico vero, fresco, del lago Maggiore e costoro lo riservano ai clienti più meritevoli (cioè a quelli più affezionati e che sono soliti non badare a spese). Per il vero esiste ancora qualche pescatore professionista che offre al dettaglio e su ordinazione pesce proveniente dal nostro lago, anche già filettato ed a prezzi accessibili, ma trattasi per lo più di bondelle e coregoni. Lo stesso discorso vale per i funghi, così come per le trote di fiume/torrente. Non nego che anche nella ristorazione, riguardo al pesce del lago Maggiore, possano esserci delle eccellenze, ma sono casi sporadici. In effetti basta guardare i menù ove viene indicato " filetto di persico", "persico alla mugnaia", "risotto con filetti di persico" e via discorrendo ma quasi mai segue l'indicazione "del Lago Maggiore", come è giusto che sia.

Atti vandalici al Parco "La Gera" - 4 Maggio 2021 - 10:18

Faccio una scommessa...
... quelle telecamere non funzionavano! Sono pronto a scommetterci qualsiasi cosa, è un grande classico. Ma che importanza ha sapere di dove sono, l'importante è che le telecamere abbiano immortalato i co.….i, e che il video venga reso di pubblico dominio, in modo che anche i loro amatissimi genitori, amici, conoscenti o chicchessia possano godersi lo spettacolo. Poi rimborso spese sia per i danni arrecati che per il disservizio pubblico procurato e servizio sociale nei weekend a pulire i parchi, le rive dei fiumi, le strade, con tanto di tutina arancione con strisce catarifrangenti. Altro che palle..

Recuperate le auto nel burrone - 27 Aprile 2021 - 08:18

Immagino....
Immagino comunque fuoriuscita di oli e carburante ed altri liquidi finiti nel torrente Cannobino; e chi pagherà le spese del recupero? Sarà, ma certe cose non le capirò ed acetterò mai.

Piemonte: vaccino, somministrate 705.678 dosi - 30 Marzo 2021 - 00:49

vaccini in Piemonte
forse non siete a conoscenza,che per mancate vaccinazioni, ai pazienti fragili disabili dell'associazione Anffas di Casale Monferrato,tutti i pazienti sono risultati positivi al covid 19,sono tutti asintomatici e in osservazione nella struttura,sono stati vaccinati tutti gli operatori meno alcuni che si sono rifiutati,a giorni arriverà il vaccino ma per ora non serve,non è una polemica ma , è un errore,di cui ne fanno le spese persone che da un anno non vedono la luce del sole,perchè si voleva proteggerli

Nel VCO "No Europa per l’Italia - Italexit con Paragone". - 1 Febbraio 2021 - 13:21

Già.....
HAvF mi ha ricordato quando davvero negli anni '80/'90 in Croazia ( allora ancora Jugoslavia) facevo vacanze da riccone portando le lire e quando col cambio di allora potevo fare pranzi luculliani al ristorante, colazione mezzogiorno e sera e lasciare mance che stupivano il personale mentre per me erano spese irrisorie.Per non dire poi del corteo di bionde slave che attiravano le vecchie lire!! Ora, con l'euro neppure più la Croazia e la Slovenia sono turisticamente convenienti

Escursioniste soccorse in elicottero - 18 Gennaio 2021 - 09:03

Meno male!
Meno male, spero propio che HAvF abbia ragione, ma non capisco il tetto max dei 1.000 euro: la Regione fa sconti a spese dei contribuenti?

Coronavirus: aggiornamenti 30/12/2020 - ore 18.00 da Regione Piemonte - 8 Gennaio 2021 - 16:01

Re: Non sono un veggente
Ciao lupusinfabula eh, ma, se sono infetti, bisogna prima che guariscano, con tanto di spese di degenza e ricovero....

Coronavirus: aggiornamenti (10/12/2020 - ore 17.00) da Regione Piemonte - 12 Dicembre 2020 - 10:46

Re: Pensierino serale
Ciao lupusinfabula Beh Lupus, storicamente dopo le pandemie c'è sempre stato il boom economico. Ora in epoche pre pensioni, si avevano questi aspetti fondamentali: diminuzione della manodopera e quindi quelli rimasti erano meglio retribuiti. La morte dei vecchietti e il trasferimento del loro patrimonio a persone più giovani generava molti investimenti perché c'era un passaggio di capitali dalle persone meno propense ad investire e a spendere a persone più dinamiche o magari più spendaccione. Diminuzioni delle spese di assistenza alle persone anziane e quindi maggiori soldi disponibili per investimenti. In questa epoca però la pandemia sta costando un botto perché, contrariamente al passato, per ogni ammalato si spendono montagne di soldi, Sono abbastanza convinto che considerando il risparmio inps alla fine il bilancio economico dovrebbe essere positivo se ci limitiamo a esaminare risparmi INPS e maggiori costi Sanità. Invece purtroppo ci sono stati enormi ripercussioni economiche sulle attività che hanno abbattuto gli introiti e l'impoverimento di aziende nel migliore dei casi, in altri la chiusura. Nella mia logica che, dove il bene dello Stato è superiore rispetto al bene del singolo, io avrei approfittato della situazione per un risanamento dello stato. Nessun lock-down, chi ha da morire moriva senza troppi scrupoli. Non avrei speso un centesimo in più per la sanità considerando che la situazione economica non l'avrebbe permesso. Dopo tutto, quando si ha in famiglia i debiti si risparmia anche sulle cure mediche dei propri cari.

Voce Libera VCO su comparto sciistico - 26 Novembre 2020 - 14:43

sempre la solita nennia....
Con questa frase si riassume tutto: "Riteniamo, che in condizioni di massima sicurezza, agevolate tra l’altro dalle caratteristiche dello sci come tipico sport individuale, vi siano tutti i presupposti perché impianti sciistici e rifugi possano aprire". Banalità una dietro l'altra e bi-partisan, come se fossero obbligati a dire qualcosa...per forza. Siamo tutti consapevoli che il blocco porterà a meno incassi e non pare necessario che i politici ci ricordino queste ovvietà. Il problema, come diceva Filippo, è che i protocolli servono se ci sono le persone che controllano e viste le loro considerazioni, mandiamo loro (i politici, ndr) a controllare che la fila all'impianto di risalita sia rispettata con almeno 1 metro tra gli utilizzatori o che, sulla seggiovia a due posti (che da noi è ancora molto di moda), salgano solo componenti della stessa famiglia e non estranei (carta di identità alla mano), mentre imperversa una bufera o con -10 alla partenza della seggiovia di Pecetto. Qui sono tutti buoni a parlare e dire ovvietà ma nessun riesce a ragionare e pensare che i protocolli sono solo specchietti per le allodole. In Italia, dove si ha poco rispetto delle regole, il protocollo è spesso disatteso come abbiamo potuto verificare questa estate......e il virus va a spasso....pronto a donarci una primavera a singhiozzo dove sentiremo ancora i politici dire le stesse cose. Scienza e politica non sono mai andate a braccetto.....ma se devo credere.......scienza tutta la vita.. L'unica soluzione, con i dovuti ristori (che pare saranno validi per tutte le stazioni sciistiche delle Alpi), è quella di aprire solo a festività finite (10 gennaio) quando la curva epidemica sarà in discesa, inizieranno ad effettuare i primi vaccini e non ci sarà l'affollamento che SEMPRE c'è nelle vacanze di Natale, quando tutti si sentono Tomba e gli ospedali, visto che già non lo sono, sono ingolfati di gente con le ossa rotte. Si perderà il 50% del fatturato in quei 20 giorni? E' certamente vero. Ma molti nonni potranno trascorrere il Natale con i nipoti e le spese sanitarie, nel giro di breve tempo, diminuiranno del doppio degli incassi degli impianti a fune. Pensate sempre che un ricoverato in rianimazione costa alla comunità......1300€ al giorno.....il costo di una settimana bianca compreso di skipass settimanale. Alegher

Truffa da 10mila€ - 18 Novembre 2020 - 09:00

Re: Ecco
Ciao lupusinfabula ma dico, come si fa a pagare 10.000 euro di spese per averne 30.000 in prestito? Già questo dato basta e avanza per capire la fregatura!

Piemonte Zona Rossa - 5 Novembre 2020 - 13:05

Piemontesi e altri
Piemontesi ed altri Italiani tutti chiusi in casa mentre migliaia di clandestini continuano ad arrivare impunemente su tutte le coste italiane gentilmente accolti e trasferiti su transatlantici di lusso, noi paganti:spero che arriverà un giorno in cui potremo chiedere conto a tutti gli attuali governanti e gli accoglientisti a nostre spese delle loro insipienti e scellerate scelte in tema di accoglienza. E piantiamola una volta per tutte con sta storia dell'integrazione: in Italia sta avvenendo la sopraffazione e manca poco saremo noi a dover integrarci con i loro barbari usi, costumi, tradizioni e religioni.

Grande Nord: chi spala e chi mangia - 5 Settembre 2020 - 07:54

Nulla di buono?
Sarà, ma è solo da destra che si è tentato (...almeno tentato) di porre un freno all'invasione dei clandestini! Da sinistra solo porti aperti.(a spese degli italiani)

Il Comune di Verbania invita a scaricare l'App Immuni - 31 Agosto 2020 - 13:27

Alcune precisazioni
1- Non so dove Sinistro ha letto che me la prendo con i meridionali: Ho parlato di loro definendoli "gente sasperata" e ne hanno tutte le ragioni 2-Ho ironizzato con Paolino su quel "scesi a Lampedusa", bittandola sul ridere perchè chi ha parlato nei vari video non erano certo persone "scese" ma sicuramente siciliani del posto. 3-Non so e non mi interessa qunti ne hanno rispediti Salvini, Minniti o Lamorgese: per me li rispedirei tutti dal primo all'ultimo; se vogliono tornare lo facciano con le carte in regola. 4-Non metterò certo a disposizione l'oro (il bosco non è mio) perchè penso siano più accoglienti le navi che a nostre spese li ospitano in vacanza 5-Se "aprire le menti" vuol dire cambiare idea e sposare quelle di sinistra ( e di Sinistro) sull'accoglienza non ci penso proprio: preferisco tenermi la mente ristretta. 6-Non è mia invenzione che una delle navi che ha scaricato le sue stive in Italia è stata acquistata e finanziata dal graffitaro Bansky 7-Poco mi importa se, come dice Sinistro, la Lega ha avuto origine a sinistra: mi picciono e condivido molte delle sue ide e proposte, cosi come mi piacciono e condivido molte delle idee di FdI/Meloni 8-Non mi sembra di aver mai parlato di guerra virologica ma di palesi incertezze governative nell'affrontare l'epidemia Forse ha ragione Robi quando dice di non perdere tempo a dialogare con certe persone: ma non si piò neppure permete che dicano tutto ciò che dicono come se fossero la bocca della verità ed i detentori della saggezza.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti