Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

accertamenti

Inserisci quello che vuoi cercare
accertamenti - nei post

Cani randagi attaccano asino - 8 Settembre 2020 - 13:01

Militari del Reparto Carabinieri Parco Val Grande, sono stati attivati per effettuare verifiche relative ad una aggressione di un carnivoro a carico di un asino, presso l’Alpe Straolgio, a quota 1800 m slm, all’interno del Parco Nazionale Val Grande.

Frana a Oggebbio, SS34 chiusa accertamenti in corso - 30 Agosto 2020 - 14:44

Il Comune di Oggebbio fa sapere che per ora la strada statale 34 del lago Maggiore resta chiusa, nuovi aggiornamenti in serata.

Direttori di RSA replicano nuovamente ad ASL VCO - 18 Agosto 2020 - 15:03

A seguito del comunicato di ASL VCO in risposta a quello inviato da 7 direttori di rsa della Provincia, quest'ultimi tornano sull'argomento emergenza covid-19 e servizi.

Forza Italia su finanze Provincia VCO - 22 Luglio 2020 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Forza Italia VCO, riguardante l'approvazione del rendiconto consuntivo 2019 della Provincia VCO.

Arresto per atti osceni - 6 Luglio 2020 - 19:03

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Verbania, nella mattinata di ieri 05 luglio, in Stresa località Carciano, hanno proceduto al rintraccio e all’identificazione del cittadino eritreo, senza fissa dimora, il quale poco prima si era reso responsabile di atti osceni in luogo pubblico.

Maxi arresto per furti di carte di credito - VIDEO - 1 Luglio 2020 - 10:36

Con tecniche di “social engineering” e “spoofing” truffavano banche e clienti riuscendo ad ottenere centinaia di migliaia di euro da carte di credito intercettate prima di giungere ai destinatari.

Danneggiamenti ai bivacchi del Parco Val Grande - 24 Giugno 2020 - 12:05

Si susseguono i danneggiamenti all’interno del Parco Nazionale Val Grande. I bivacchi presenti nel Parco sono stati chiusi a seguito di ordinanza sindacale, in esecuzione del DPR n 50 della regione Piemonte, al fine di evitare la possibile fruizione in promiscuità.

Preso il ladro degli Chalet - 17 Giugno 2020 - 17:04

Le restrizioni in materia di spostamenti sul territorio, imposte dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e finalizzati al contrasto della diffusione del Coronavirus (COVID-19), hanno conseguentemente provocato l’inutilizzo di diversi chalet e baite, anche sulle montagne dell’Ossola, case normalmente frequentate dai proprietari per periodi di vacanza.

Danneggiato bivacco in Val Grande - 17 Giugno 2020 - 10:03

Una pattuglia di militari di questo reparto hanno accertato il danneggiamento e forzatura di uno dei bivacchi del Parco Nazionale Val Grande in località in la piana.

Incidente a Masera - 13 Giugno 2020 - 12:43

Alle 00:30 di venerdì 12 giugno, i Carabinieri della Radiomobile di Domodossola sono intervenuti a seguito di un incidente stradale autonomo sulla “Via Provinciale”, tra i comuni di Trontano (VB) e Masera (VB), all’altezza di un edificio che ospita l’attività di apicultura e vendita di miele.

Arrestato clandestino per furto aggravato - 26 Maggio 2020 - 17:04

Ieri nel primo pomeriggio la Centrale Operativa della Compagnia di Verbania ha ricevuto una richiesta di intervento dal supermercato “BENNET” in quanto un cittadino nigeriano del 74, dopo aver fatto incetta di superalcolici, era scappato facendo attivare tutti gli allarmi di quell’esercizio commerciale.

Fuga in moto per fare Pasqua al lago - 12 Aprile 2020 - 18:05

I Carabinieri della Compagnia di Verbania – Stazione di Stresa nella serata di ieri, durante un servizio perlustrativo finalizzato al controllo e rispetto di quanto previsto dall’ultimo DPCM, finalizzato al contenimento del contagio Covid-19, nel corso di un posto di controllo sulla ss33 in Belgirate hanno intimato l’alt ad un uomo, che giungeva a bordo di una moto, per poter effettuare i normali accertamenti.

Coronavirus: aggiornamenti (11/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 11 Aprile 2020 - 19:42

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 1.180 (159 in più di ieri).

Denunciati per interruzione di servizio pubblico - 17 Marzo 2020 - 16:06

I Carabinieri della stazione di Stresa, a completamento accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un 39/enne da Quarto Oggiaro (mi), e un 57/enne da Cesate (mi), resisi responsabili di interruzione di pubblico servizio ed oltraggio a pubblico ufficiale (artt. 340 e 341 bis del c.p.).

Carabinieri di Verbania sgominano una gang giovanile - 13 Marzo 2020 - 17:00

I carabinieri di Verbania hanno ricostruito gli spostamenti di una spedizione punitiva da Torino a Verbania

Coronavirus: aggiornamenti (6/3/2020 - ore 12.00) da Regione Piemonte - 6 Marzo 2020 - 15:15

Coronavirus Piemonte, salgono a tre i decessi, in totale i casi probabili sono 135, due coniugi positivi alle molinette

Coronavirus: scuole chiuse fino al 15 marzo - 4 Marzo 2020 - 22:00

Non abbassare la guardia. Il presidente della Regione Piemonte ribadisce che non abbassare la guardia è la strada giusta. Poiche si sta vivendo uno dei momenti più difficili nella storia del nostro Paese, è fondamentale, adesso più che mai, sostenerci reciprocamente e restare uniti.

Coronavirus: Ordinanze Ministro della Salute per il Piemonte - 2 Marzo 2020 - 14:52

Riportiamo le Ordinanze Ministro della Salute di Intesa con il Presidente della Regione Piemonte. Misure urgenti in materia di contenimento e gestione della situazione epidemiologica da COVID-2019

Coronavirus: Ordinanza Ministro della Salute - 23 Febbraio 2020 - 20:08

Riportiamo l'Ordinanza del Ministro della Salute di Intesa con il Presidente della Regione Piemonte. Misure urgenti in materia di contenimento e gestione della situazione epidemiologica da COVID-2019.

Polizia Provinciale report anno 2019 - 15 Febbraio 2020 - 15:03

Nove agenti, due ufficiali, un istruttore amministrativo quotidianamente intervengono nelle molteplici competenze in materia faunistico ambientale e unitamente ad altre forze di polizia presenti sul territorio provinciale contribuiscono al mantenimento di un elevato valore naturalistico per la nostra Provincia.
accertamenti - nei commenti

Aggressione di gruppo a Pallanza - 24 Giugno 2020 - 08:08

Re: Privacy
Ciao annes credo che, una volta svolti gli accertamenti di rito, questa richiesta verrà soddisfatta. A me personalmente non interessa la cittadinanza o lo status giuridico dei rei, la cosa importante è che paghino. E spesso la legge è giusta, ma male applicata.

Arresto per tentato acquisto con carta rubata - 18 Novembre 2019 - 16:48

Re: Comunque si....
Ciao lupusinfabula episodio analogo nel mese di giugno: A seguito di una denuncia presentata nei giorni scorsi presso gli uffici di Polizia per una illecita sottrazione di denaro da una carta di credito, l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura è riuscito a risalire all’autore del reato. Si tratta di G.P., classe 1974, residente fuori provincia, di professione dj musicale che è stato denunciato. In particolare a seguito di accertamenti, è emerso che egli, usando indebitamente i dati della carta di credito della denunciante, aveva acquistato su internet un paio di cuffie audio professionali, marca Pioneer, del valore di 339 euro, fornendo un numero di telefono inesistente ma facendosi spedire la merce al proprio indirizzo di residenza.

Arresto per tentato acquisto con carta rubata - 18 Novembre 2019 - 13:11

Re: Comunque si....
Ciao lupusinfabula fatto analogo accaduto mesi addietro: 20/06/2019 - SOTTRAE ILLECITAMENTE DENARO DA UNA CARTA DI CREDITO, DENUNCIATO UN DJ - A seguito di una denuncia presentata nei giorni scorsi presso gli uffici di Polizia per una illecita sottrazione di denaro da una carta di credito, l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura è riuscito a risalire all’autore del reato. Si tratta di G.P., classe 1974, residente fuori provincia, di professione dj musicale che è stato denunciato. In particolare a seguito di accertamenti, è emerso che egli, usando indebitamente i dati della carta di credito della denunciante, aveva acquistato su internet un paio di cuffie audio professionali, marca Pioneer, del valore di 339 euro, fornendo un numero di telefono inesistente ma facendosi spedire la merce al proprio indirizzo di residenza.

Di Gregorio su case popolari - 15 Aprile 2019 - 13:51

I dubbi che ho
I dubbi che ho sono relativi alla serietà degli accertamenti che hanno garantito di fare nei confronti di coloro che chiederanno il reddito: mi permetto fin d'ora di sollevare dubbi circa gli accertamenti che verranno fatti in alcune regioni del Bel Paese.

Comitato Salute VCO: medicina territoriale e ospedale unico - 23 Gennaio 2018 - 09:25

Re: domanda da "digiuno"
Ciao livio. Parlavano di dea declassati. Ti stabilizzano per poi decidere se mandarti al dea dell ospedale nuovo o nei reparti in caso di ulteriori accertamenti... Un centro di primo soccorso detto con parole povere.

Conferenza sulla Brexit - 1 Settembre 2017 - 18:28

Esatto
Ciò che dice Giovanni% è esatto; a ciò aggiungasi una pletora di stranieri cui è stata elargita la cittadinanza italiana senza che essi abbiano acquisito alcuna nozione sulla nostra cultura, sulla nostra storia, sul funzinamento della nostra nazione, su un'accettabile conoscenza della nostra lingua e via cantando. Fino a qualche anno fa la cittadinanza veniva concessa veramente con il contagocce e dopo lunghi ed approfonditi accertamenti.Poi, pian piano, le maglie si sono allargate a partire dalo sport ove sono state date cittadinanze italiane a calciatori unicamente per poterli fare giocare qui da noi. Oggi la cittadinanza quasi quasi l'acquisti al supermercato e poi vai in comune a farla ratificare.A complemento di ciò che aggiunge Giovanni% aggiungo che molti discendenti di italiani hanno chiesto la cittadinanza anche senza essere mai stati nel nostro paese e senza neppure conoscere la nostra lingua solo a fini pensionistici.E noi paghiamo....

Ancora interventi per furto - 26 Agosto 2017 - 10:52

BEH...
Forse perché nei supermercati sempre più spesso ci sono unità anti-taccheggio e metal detector? Comunque anche i nostrani non scherzano mica.... I militari del NOR, dopo approfonditi accertamenti, nelle prime ore del mattino, hanno eseguito due ordini di carcerazione, nei confronti di due italiani: classe ’69 e ’63, responsabili a vario titolo di reati contro il patrimonio il primo e contro la persona il secondo, entrambi si trovano in carcere. Militari del NOR della Compagnia Carabinieri di Verbania, al termine di approfonditi accertamenti di polizia giudiziaria, hanno denunciato tre persone per rissa: la denunciata è a carico di tre uomini e una donna, tutti italiani, per una rissa avvenuta all’interno di un locale pubblico di Verbania. Inoltre sono stati sanzionati due italiani: classe ’91 e ’96, trovati in stato di manifesta ubriachezza all’esterno di un locale pubblico.

Minore su nuova gestione parchimetri - 3 Febbraio 2016 - 13:39

E i funzionari?
Leggo sopra di date anticipate di documenti non in regola, gara proseguita senza i requisiti per poter procedere: ma al dilà di tutto, se non erro, sono procedure ed accertamenti che non spettano agli amministratori ma ai funzionari (dirigenti?segretario comunale?) e, pertanto, se sono state commesse irregolarità dovrebbero essere chiamati a risponderne questi soggetti, non gli amministratori cui spettano unicamente le scelte politiche! A meno che costro non si siano piegati a diktat o desiderata dei politici/amministratori ; ma ciò non li esimerebbe dalle loro colpe, anzi, sarebbe un aggravante.

Asl Vco risponde al Comitato Salute Vco - 7 Ottobre 2015 - 09:04

Risposta del direttore ASL
Il direttore nel difendere i medici ha ammesso il gravissimo errore di valutazione e errata diagnosi. Tutto ciò deve finire e si deve dare la possibilità ai medici di fare tutti gli accertamenti necessari anche se costosi.

Rifondazione Comunista su taglio DEA - 17 Novembre 2014 - 21:19

simile
in parte ha già risposto cesare. semplicemente,il sistema americano è "se paghi ti curo". senza assicurazione,o carta di credito presentata PRIMA,non ti misurano nemmeno la febbre. e anche se hai l'assicurazione,prima della prestazione qualunque sia,lunghi accertamenti per verificare se c'è copertura economica per quello che si sta per fare. non ti sto neanche a dire che le assicurazioni cercano sempre di pagare il meno possibile,arrivando a vette di cinismo spaventose. così,come esempio,ti cito la mia prima esperienza ospedaliera americana. 1996,Boston. un malore (semplice calo di pressione) della mia compagna,portata in ospedale,dove viene visitata (dopo presentazione e verifica della carta di credito..),un ECG,due flebo di semplicissima soluzione salina,un paio d'orette distesa sul letto,tanti saluti. il tutto per 1082 dollari(hai letto bene,milleottantadue!). oggi ne spenderemmo intorno ai 1500,tranquillamente. senza assicurazione sei morto,ma l'assicurazione (che copre sempre meno) costa una sberla ,sotto i 7/800 euro/mese ti copre veramente poco. ci sono anche un po' di ospedali "pubblici" (dipende dalle zone) ma sono terrificanti,con liste infinite e capacità e disponibilità limitatissime. insomma,ammalarsi è affare da benestanti!

Mi ammalo mi licenziano - 5 Febbraio 2014 - 09:23

mi ammalo mi licenziano
Sono la signora in questione, i 4 giorni di ricovero sono stati in effetti per altri accertamenti clinici, dal comunicato stampa si estrae anche che le indicazioni che l'Uff. Scol. Regionale ha dato alle scuole era quello di attendere un attimo "chiarimenti" dal Miur, che evidentemente dovranno arrivare....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti