Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ambiente

Inserisci quello che vuoi cercare
ambiente - nei post

Fase II della Carta Europea del Turismo Sostenibile - 18 Ottobre 2021 - 15:03

Il Parco Nazionale della Val Grande entra nel vivo della Fase II della Carta Europea del Turismo Sostenibile.

Festival della Letteratura per Ragazzi "Gianni Rodari" - 15 Ottobre 2021 - 12:05

Da sabato 16 a domenica 24 ottobre, a Omegna, torna un Festival che, in aggiunta a mostre, premi ed eventi, culminerà con l’inaugurazione del Museo “una fantastica storia”.

"Briciole di memoria in cucina tra ValGrande e Lago Maggiore" - 14 Ottobre 2021 - 18:06

Il libro, novità editoriale dal titolo "FREGUJ, briciole di memoria in cucina tra ValGrande e Lago Maggiore" che verrà presentato nella prestigiosa Sala Conferenze del Castello Visconteo (XIV sec.) di Vogogna venerdì 15 dalle ore 21.00, si propone di fornire una fotografia mediamente rappresentativa della cultura gastronomica, identitaria di una civiltà rurale -

Cannero: eventi e manifestazioni dal 10 al 31 ottobre - 9 Ottobre 2021 - 07:02

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Riviera e dintorni dal 10 al 31 ottobre 2021.

700 anni mura Domodossola: sabato il primo evento - 8 Ottobre 2021 - 17:18

In attesa di celebrare i 700 anni delle mura di Domodossola al via gli eventi collaterali: il 9 ottobre presentazione del libro “Le avventure di Blasio”.

CulturAgility - Spazi di Sviluppo Culturale - 29 Settembre 2021 - 15:03

Il progetto può essere riassunto nel neologismo CulturAgility, in cui la cultura, cioè qualsiasi manifestazione intellettuale propria dell’uomo considerata nel suo complesso con ricadute collettive, diviene uno strumento agile ed abile a muoversi velocemente e facilmente.

Unione Industriale VCO eletti i nuovi membri del Consiglio - 26 Settembre 2021 - 15:03

Il Consiglio Generale di Unione Industriale del VCO si rinnova, così come il Collegio dei Probiviri.

Inaugurazione Stanza Rosa presso i Carabinieri di Verbania - 26 Settembre 2021 - 08:01

Il Soroptimist “Club del Verbano”, nell'ambito del progetto nazionale "Una stanza tutta per sé", ha sostenuto la realizzazione di un’aula per le audizioni per donne vittime di violenza presso il Comando Provinciale dei Carabinieri a Verbania.

Italia 1: Drive UP torna sulle strade di Verbania - 24 Settembre 2021 - 16:06

Verbania è piaciuta al mondo delle quattro ruote come set di presentazione di autovetture, ed è per questo che ritorna in città la trasmissione Drive Up.

Insieme per Verbania su nomina Assessore - 22 Settembre 2021 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Coraggio Italia VCO e Insieme per Verbania, riguardante la nomina di un nuovo Assessore all’urbanistica.

Macugnaga, concluso il corso nazionale di medicina d’urgenza - 20 Settembre 2021 - 17:04

La tre giorni è stata caratterizzata da numerose attività in ambiente che hanno consentito ai partecipanti di esercitarsi concretamente in una serie di scenari di intervento realistici.

Raduno Soccorso in ambiente Impervio - 16 Settembre 2021 - 19:06

Per la prima volta il raduno del Soccorso in ambiente Impervio - SAI 2021, si terrà a Macugnaga.

Nuovo anno scolastico: gli auguri di Marchionini - 11 Settembre 2021 - 15:03

Al via il nuovo anno scolastico a Verbania: gli auguri del Sindaco Silvia Marchionini. Il punto sulle manutenzioni effettuate.

Nuovo reparto Dialisi all’Ospedale Castelli - 5 Settembre 2021 - 18:06

È stato recentemente inaugurato il nuovo reparto Dialisi all’Ospedale Castelli di Verbania. Il progetto a cura di Bianchettiarchitettura ha riguardato la creazione della nuova struttura ospedaliera con una particolare attenzione ai temi dell’umanizzazione degli spazi ospedalieri.

Campo Base, festival-tributo alla montagna - 2 Settembre 2021 - 11:37

Hervé Barmasse, Franco Michieli, Anna Torretta e Manolo sono solo alcuni degli ospiti previsti per la prima edizione di Campo Base Festival, dal 3 al 5 settembre in Val d'Osso,a

Barca elettrica didattica a Fondotoce - 31 Agosto 2021 - 12:05

Consegnata la barca elettrica al Comune di Verbania ad uso didattico per visite nella zona della Riserva Naturale di Fondotoce. Iniziativa nell’ambito del progetto Mobster.

Serpenti e uomini della Val Grande - Video - 30 Agosto 2021 - 10:03

Il documentario di Marco Tessaro registra a più di 80.000 visualizzazioni e viene selezionato da prestigiosi festival internazionali.

Stresa Festival 2021 - Vivaldi - 27 Agosto 2021 - 19:06

Uno spumeggiante dialogo tra la Venezia del Settecento e la Napoli del XXI secolo sarà la proposta del concerto del 28 agosto che si terrà presso il Teatro il Maggiore di Verbania.

Lakescapes ultimo appuntamento con TOURtheater - 13 Agosto 2021 - 20:02

Sabato 14 agosto ultimo appuntamento con TOURtheater, percorso teatrale a tappe tra il Ticino e il Lago Maggiore.

Raffaella Morelli nel suo 3° Momento culturale 2021 - 12 Agosto 2021 - 15:03

Il fascino del suono e tutto il coinvolgimento di una particolare cornice artistica sono gli elementi del 3°Momento culturale 2021 di Raffaella Morelli... la musicista, infatti, sarà protagonista con il suo violino di "L'arte nell'arte"in programma venerdì 13 agosto nella chiesa della Beata Vergine Assunta a Ghiffa nella località collinare di Susello.
ambiente - nei commenti

Carabinieri fermano due presunti scassinatori - 16 Settembre 2021 - 19:53

Re: Io credo
Ciao lupusinfabula Un incubo.... Sbarchi centuplicati.. Richiedenti asilo accoltellatori... Fattoni che deturpano l'ambiente alla faccia del tanto amato Green pass.. Gente per strada e nelle nostre città che spaccia ruba e stupra..e questa che bella fresca va in parlamento a fare la saputa... Insomma. Stavolta ha ragione il nostro comunista onnipresente... La lega deve uscire da questo governo di inutili ominidi e donninide...

Triathlon Internazionale di Mergozzo 2021 - 13 Settembre 2021 - 10:02

Penso che
Penso che voi organizzatori, pensiate solo ed esclusivamente all'aspetto sportivo e agonistico dell' evento ,e tralasciate del tutto la salvaguardia dell'ambiente in particolar modo del lago, che viene ormai solo saccheggiato e usato, ma non protetto come dovrebbe.

Legambiente: Cirio fermi la passerella all'Isola Bella - 20 Agosto 2021 - 19:45

Paraocchi. Ideologico
Puro paraocchi ideologico molto in voga attualmente. Non vedo nessun problema in iniziative del genere se non nella testa di certe persone che considerano tutto quello che non gli garba come il male assoluto. Ma lega ambiente nazionale ha detto qualcosa sul rave party di Viterbo in cui hanno distrutto ettari di campagna? Seee..

Mergozzo: la minoranza su situazione spiagge - 23 Luglio 2021 - 10:59

Penso
Penso che alla maggioranza dei mergozzesi, del lago non interessi nulla, non sono interessati al lago come ambiente da salvaguardare, quindi l'attuale amministrazione ha buon gioco non interessandosi per niente delle spiagge e del loro mantenimento, per non parlare di come amministrano la balneabilità del lago ,in porto è vietata la balneazione ma i cartelli non sono mai stati messi ,e nemmeno le forze di polizia locale dicono niente. La regione Piemonte aveva mandato delle belle bacheche che dovevano essere istallate al porto per contenere avvisi ,e anche il famoso regolamento di navigazione del lago ,bene il nostro sindaco ha pensato bene di utilizzarlo come bacheca a Prato Michelaccio, penso che già una cosa del genere faccia capire la situazione, Naturalmente aspetto persone o sindaco che mi smentiscano,

Problematiche Rete Natura nel VCO - 21 Luglio 2021 - 10:58

rete natura VCO
Lo sviluppo socio economico del territorio avviene caso mai attraverso una estensione delle zone tutelate!! Il contrario dimostra l'inesistente visione del futuro del nostro ambiente, la cui conservazione e salvaguardia quella sì, è l'interesse pubblico che andrebbe perseguito!

"Livello del lago Maggiore sempre troppo alto" - 15 Luglio 2021 - 11:12

livello del Lago Maggiore
Grazie ai sindaci di Verbania e Baveno per avere ancora una volta protestato per il livello del Lago Maggiore tenuto troppo alto e non regolato con prontezza in previsione delle forti piogge che erano state segnalate correttamente alcuni giorni prima. Tutti i Comuni della sponda Piemontese avevano già adottato una delibera per dirsi contrari all'innalzamento del livello medio del lago. Nell'ultimo anno si sono verificati grossi problemi in presenza di forti precipitazioni e aver mantenuto le acque per lungo tempo ad un livello elevato ha causato seri danni ai manufatti presenti lungo la costa (muri di sostegno di abitazioni, giardini, moli, accessi) sia privati che pubblici in presenza di forti venti e moto ondoso sostenuto., Danni sicuramente subiti anche dalla fauna lacustre che nidifica lungo le rive. Bisogna assolutamente che il problema venga affrontato con urgenza da tutti i Comuni della sponda piemontese, lombarda, del Canton Ticino e gli Enti di competenza, compresa , a maggior ragione, la Regione Piemonte ad evitare ulteriori danni alle cose e all'ambiente e salvaguardando le già normali scarse spiagge a servizio dei cittadini e delle attività turistiche che faticosamente tentano di ripartire. Alle parole su "turismo risorsa indispensabile per il territorio" bisogna che seguano coerenti azioni!

Controlli abbandono dei rifiuti - 5 Luglio 2021 - 11:32

deposito rifiuti
Partendo dal presupposto che impieghiamo nostro tempo a dividere le varie tipologie e che paghiamo una salata tassa rifiuti mi sembra eccessivo multare chi, per motivi vari, deposita i sacchetti, peraltro chiusi, sotto i cestini pieni che vengono poi svuotati quotidianamente e portati all'iceneritore. Aumentino la raccolta... Gli incivili da sanzionare sono quelli che buttano i rifiuti nell'ambiente.

Sicurezza CEM, centrodestra rilancia - 23 Giugno 2021 - 18:17

Più che altro
Più che altro vedrei una netta separazione tra politica e magistratura: i magistrati non dovrebbero fare i politici se prima non si sono dimessi dal loro incarico con assoluto divieto di rientrare in quei ranghi per tutto il resto della loro vita. Per contro se avessimo politici/amministratori che non infrangono il codice penale anche i magistrati non potrebbero nulla contro di loro. E comunque in questo la penso come i M5S dell'inizio (...poi lasciamo perdere....): massimo 2 legislature e poi a casa per sempre. Salverei sindaci, consiglieri ed assessori dei comuni infra 5000 abitanti ma anche loro per un termine massimo di tre legislature, il che non vuol dire non fare più politica ma semplicemente non occupare più posti pubblici di potere. A quei livelli il ricambio obbligatorio credo sia come una sanificazione dell'ambiente, si portano aria ed idee nuove e, in certi casi, si attua anche il ricambio generazionale. Vedere in parlamento persone ultraottantenni (....non me ne vogliano) ma mi sconforta. E basta anche con la figura dei "senatori a vita", compreso gli ex presidenti della repubblica, nomina che non ha più senso ma che, purtoppo, in certi casi può essere determinante anche se trattasi di persone non elette dal popolo.

"Intra due fiumi e il lago: un sogno europeo per Verbania" - 23 Giugno 2021 - 15:11

Re: Tangenziale??
Concordo che una tangenziale per gestire il traffico di transito è uno dei punti fondamentali per lo sviluppo del piano urbanistico di Verbania. Concordo anche col fatto che debba essere efficacemente integrato con la conservazione dell' ambiente. Purtroppo occorrerebbe trovare soluzioni meno costose del progetto di perforazione del Monterosso per avere una chance di realizzazione concreta. Non mi sembra facile.

Piemonte: contenimento dei cinghiali - 18 Giugno 2021 - 05:49

Effetto contrario
Da esperienze fatte nelle Marche, occorre fare attenzione perché l' eliminazione di soggetti maschi giovani può spingere le femmine di cinghiale ad aumentare naturalmente la proliferazione, ottenendo quindi l'effetto opposto al voluto. Se l: intento è quello di salvaguardare l'ambiente e gli agricoltori, e non come qualche maligno può pensare di ingraziarsi i cacciatori, occorre studiare le misure di contenimento con l'aiuto della scienza.

Attivate 4 colonnine per auto elettriche a Verbania - 15 Maggio 2021 - 09:40

Re: Mah
Ciao robi siano perfettamente d'accordo, infatti nella passata amministrazione nella quale il nostro gruppo civico era presente con due consiglieri comunali e un assessore ha collaorato con la maggioranza consiliare e la giunta per lo sviluppo del lavoro, del turismo, della sicurezza, dell'ambiente, di edilizia, commercio, ecc ottenendo i risultati che hanno evidentemente convinto Verbania a proseguire con l'azione di questa amministrazione nelle nelezioni del 2019. Oggi purtroppo la nostra presenza in consiglio comunale è minore per cui il nostro impegno diretto per la Città meno incisivo, ma nel nostro piccolo stiamo cercando di indizzare nella giusta direzione l'azione amministrativa.

Attivate 4 colonnine per auto elettriche a Verbania - 14 Maggio 2021 - 20:32

Mah
Non credo che le priorità della gente comune sia la "svolta green". Forse lavoro e sicurezza nonché l'uscita dall'incubo covid hanno priorità. L'ambiente è fondamentale ma le svolte green mi sanno tanto di Greta...mah.

Attivate 4 colonnine per auto elettriche a Verbania - 14 Maggio 2021 - 13:11

Svolta green
Il Consigliere Laura Sau e il gruppo Verbania Civica, che la sostiene, hanno appreso con interesse e soddisfazione dell’attivazione di cinque colonnine di ricarica per auto elettriche sul territorio verbanese, cui ne seguiranno presto altre, della realizzazione di un servizio di biciclette elettriche a noleggio, dell’entrata in servizio di una barca elettrica per visite guidate alla Riserva di Fondotoce e della costruzione di un pontile d’attracco per barche elettriche a Intra. Tutte queste iniziative rientrano in una importante e necessaria “svolta green” di Verbania iniziata già nel 2016 quando proprio il Consigliere Sau, allora Assessore all’ambiente, Trasporti ed Innovazione Tecnologica, con un lavoro durato tre anni gettò le basi per consentire al Comune di Verbania di entrare a far parte del progetto Interreg Italia-Svizzera denominato Mobster, teso allo sviluppo di una mobilità e di un turismo sostenibili nel nostro territorio. Il progetto, con soddisfazione dell’amministrazione e della cittadinanza, vide la luce nel marzo del 2019, pochi mesi prima delle vittoriose elezioni del 2019, in cui il riconfermato sindaco Marchionini ribadiva il proprio impegno nell’ambito della tutela e della sostenibilità dell’ambiente. Il precedente mandato, grazie all’importante lavoro dell’uscente Assessore Sau su questo e altri progetti di sostenibilità ambientale, aveva visto la definizione del Patto dei Sindaci su energia sostenibile e clima (già avviato nel 2014), il PAES (Piano di azione per l’energia sostenibile) e altri quali l’interesse fattivo sulle tratte ferroviarie di RFI Milano-Domodossola e Novara-Domodossola, la digitalizzazione dei servizi pubblici (che nel 2019 risultava essere tra le più alte ed efficienti tra i comuni italiani), la realizzazione dell’Agenda Digitale (collaborazione tra cittadini ed istituzioni per lo sviluppo tecnologico del territorio), ecc. Il Consigliere Sau e Verbania Civica salutano pertanto con entusiasmo la finalizzazione dei summenzionati progetti da parte del nuovo assessorato, segno di un importante ed evidente (per quanto implicito) riconoscimento della qualità del lavoro svolto negli anni scorsi. Ci si chiede però quali siano in dettaglio i nuovi progetti in questo ambito che verranno proposti dal Sindaco e dall’Assessore, una volta portati a compimento tutte le attività avviate con esperienza e competenza dai precedenti amministratori.

Il VCO promuove il pesce di lago - 11 Maggio 2021 - 14:44

Re: Pesci di lago
Ciao a tutti, la quantità di pesce nel Maggiore, secondo i miei colleghi che la studiano, è relativamente stabile negli ultimi 20 anni (in leggero aumento), ed è più bassa di quella degli anni 80 e più alta di quella degli anni 90. Dati molto simili si vedono nel pescato professionale. Il Lago Maggiore, come tutti i laghi subalpini, è in un periodo di evoluzione, dovuto sia al minore inquinamento da nutrienti che riceve (e non solo) e al cambiamento climatico in atto. Questo fa sì che ci siano specie che scompaiono o si riducono ed altre che aumentano, specialmente tra quelle più o meno maldestramente introdotte. Il CNR di Pallanza coordina vari progetti in questo settore, al fine di tutelare la fauna che a noi piace di più, o che è più consona all'ambiente che vogliamo. Quando il lago era più inquinato e ricco di nutrienti supportava una carico maggiore di biomassa di pesce, ma andava anche incontro a fenomeni terribili di morie di massa e la qualità del pesce era pessima (forse oggi neppure commestibile). Concludo con una nozione base di ecologia che fa arrabbiare i pescatori (lo sono pure io) ma che nasce da queste considerazioni: il cormorano mangia i pesci. Se ci sono molti cormorani è perchè ci sono molti pesci. Se diminuiscono i pesci diminuiscono anche i cormorani, perchè non hanno più da mangiare. Se aumentano i cormorani è perchè stanno aumentano i pesci loro prede. Dire non ci sono più pesci perchè ci sono i cormorani è un nonsense, l'unica cosa che si può dire è che i cormorani sono dei pescatori infinitamente migliori di noi con le nostre povere lenze... saluti!

Caruso su manifestazione a Intra - 20 Aprile 2021 - 09:27

dati
Gentile Paolo, grazie per la sua chiara risposta. Cercherò di essere chiaro nella mia, anche se so che spesso è difficile e non credo di essere molto bravo in questo. Con ordine: tamponi (antigenici rapidi credo, non penso stiamo parlando di molecolari). Di tamponi rapidi ne esistono ormai in commercio di vario tipo, che si differenziano per meccanismo di detection, per sito molecolare target (o multitarget), per grado di qualità dei componenti, e per sito di raccolta del campione. Le performances dei vari tamponi variano molto sia in termini di sensibilità che di efficienza. A differenza delle analisi molecolari pure sono fatti principlamente su individui asintomatici, e rispetto alle prime hanno un delay di 24-48 o anche 72 ore nel determinare un positivo sulla base della cosiddetta carica virale. Io uso unicamente il kit classico di Roche, che ha performances impressionanti rispetto agli altri in circolazioni (Abbott, cinesi vari). E' naturale che visto il campione target di popolazione si abbiano pochi positivi sul totale, e che si tragettino principalmente individui asintomatici o comunque paucisint. perchè se sono un buon medico e presumo che uno possa stare su una brutta strada gli faccio il "molecolare" e anzi comincio subito la terapia. Tutto quello che ho detto è un riassunto rapido di dati dal ECDC e dall'EMA, non è una mia opinione. Facendo il ricercatore mi limito a discutere questo, le sentenze di tribunali o le interpretazioni della Costituzione le lascio a chi ha competenza nel settore. Il profilo del relatore che mi ha postato va bene per pavoneggiarsi davanti a chi non è del settore, ma non è un CV scientifico. Mi sono ricercato le pubblicazioni vere (sono stato bravo e ho usato Pubmed che per i medici scheda ogni refolo scritto, non WoS o Scopus che sono più seri e limitanti), che sono meno di settanta dal 1979 (il dato vero è inferiore perchè non avendolo pulito contiene anche lavori di omonimi di cognome), e nessuno di questi è nei settori di virologia, epidemiologia, microbiologia o infettivologia. Inoltre l'ultimo lavoro risale a 3 anni fa e negli ultimi 5 anni ha pubblicato 3 lavori. Cosa non sorprendente dato che il suo ruolo è quello di tecnico di laboratorio e non di ricercatore. Non vado avanti perchè non vorrei sembrare superbo, e anche perchè in un passato remoto era stato parte di famosi gruppi di ricerca, che avevano pubblicato eccellenti lavori in un settore complesso come quello dell'approccio molecolare ai tumori infantili. Se il secondo relatore ha fatto quanto afferma (e anche qui, mi consenta, ho un conato appena leggo antibiotici, ed avendo sottomano i dati di sviluppo di resistenze in ambiente ai macrolidi nel 2020, mi girano come eliche...) mi chiedo perchè non ha mai pubblicato nulla, perchè non ha partecipato alle tante surveys disponibili per raccogliere i dati (e qui la regione Emilia Romagna, anche grazie alla bravura dei colleghi del Sant'Orsola, ha davvero dato mille opportunità per farsi aiutare a raccogliere dati e a pubblicarli, anche quando in aperta contraddizione con quello che all'epoca era vulnus scientifico). Non si possono accampare scuse in questo senso (ho sentito da alcuni blaterare in tv di ricerche non pubblicate perchè "nemiche"), ecco ogni scienziato sa che è una cavolata tremenda: mai come quest'anno, mai come con il COVID s'è pubblicato di tutto, quando non passava serie revisioni perchè di basso livello o assurdo finiva su riviste pay-per-print che pubblicherebbero per 300 euro pure la bibliografia di mia nonna come articolo scientifico... oppure usando i repositories non validati come MedRxix o BioRxiv, tanto per finire sui media o sui social va bene tutto... Quindi non mi chieda di commentare cose che non ho alcuna possibilità di valutare, nella scienza il metodo è più importante del merito, se così non fosse non avrebbe senso farla, potremmo fare talk show dove ognuno dice quello che gli passa per la testa e ogni opinione vale l'altra. Ultima cosa, non ho simpatia per gli enti di controllo, ma posso capire e sem

Voce Libera VCO replica al PD - 24 Marzo 2021 - 19:26

Re: In effetti...
Ciao lupusinfabula Non è che mi frega molto della sinistra specie quella liberal e radical chic. Ovvero il pd. Oppure della s.. nello spazio che è il nanopartito dell'amico degli sceicchi arabi. Il problema è avere forze politiche alternative in un contesto democratico. Io come sai sto con i conservatori europei e con fdi. Dall'altra parte ci sono pachidermi morenti come il ppe e i socialisti e sta avanzando una pericolosa onda ambiental giacobina che nulla ha a che vedere con il rispetto dell'ambiente in un contesto di sviluppo economico. Per non parlare della continua invasione di immigrati clandestini che poi vanno a instaurare la loro legge nelle periferie. Questa è la situazione.

Lupi e Orsi nel VCO - 23 Febbraio 2021 - 09:51

Analizziamo le scelte di oggi per migliorare
Caro Rob, non capisco dove vuole arrivare sinceramente. Come le dicevo, non m'importa nulla di destra o sinistra, vorrei da qualsiasi schieramento più attenzione per un elemento essenziale, sia per la nostra salute e sopravvivenza, sia per il comparto in cui la nostra trae maggiore beneficio. Al momento abbiamo amministratori che agli esordi in provincia hanno chiaramente espresso il loro malumore perché, secondo loro, il VCO ha troppe aree protette. Ecco che un amministratore pubblico che esordisce in questo modo, come lo può giudicare? Avere aree protette dovrebbe essere un vanto, un qualcosa di cui essere fieri, e sarebbe anche ora di smetterla di considerare le aree protette come una privazione. Sono consentite le attività umane ma giustamente nel rispetto del territorio. E aggiungo, meno male che abbiamo almeno una porzione del territoro protetto. Qui invece, tornando alla discussione principale, abbiamo la più alta carica amministrativa a livello regionale che gira intorno alle parole per chiedere senza mezzi termini di poter sparare ai lupi, una specie protetta. Come si dice, gli esordi sono questi (se poi andiamo ad analizzare anche le decisioni in materia venatoria prese da questa giunta regionale, tutte peggiorative), da un punto di vista prettamente di tutela dell'ambiente finora mi sembra che gli attuali amministratori si siano presentati chiaramente da che parte stanno. Poi ognuno giustamente giudica. Tengo a sottolineare un'ultima cosa e poi chiudo. Il nostro territorio ha nel turismo un volano economico essenziale e il nostro turismo è estremamente legato alle bellezze ambientali che possiamo proporre. Gli interventi quando vanno soppesati attentamente e non bisogna credere alle sirene del turismo di massa eccessivo, perché se perdi il territorio, se perdi l'ambiente che dà quell'impulso ai turisti di vivere e apprezzare il territorio (anche noi che ci abitiamo), allora lo comprometti e il meccanismo si rompe. Gli effetti devastanti del cambiamento climatico e delle scelte errate da parte nostra poi sono ancora più evidenti quando si verificano catastrofi come quelle dello scorso autunno, che dovrebbero essere un monito costante per farci capire quanto sia importante mantenere, conservare e tutelare l'ambiente che ci circonda.

Lupi e Orsi nel VCO - 23 Febbraio 2021 - 09:21

Re: Re: Distruzione ambiente sempre da condannare
Ciao robi beh, oramai anche le teorie cospirazioniste, revisioniste e negazioniste stanno tramontando..... Con buona pace di fral....

Lupi e Orsi nel VCO - 23 Febbraio 2021 - 08:58

Re: Re: Distruzione ambiente sempre da condannare
Ciao robi forse in un mondo parallelo è così, ma non in quello reale: difatti le dittature di destra, che bonificavano per poter poi urbanizzare, non erano certo ecologiste. Anche la moda sovranista ha fatto il suo tempo....

Lupi e Orsi nel VCO - 22 Febbraio 2021 - 19:47

Re: Distruzione ambiente sempre da condannare
Ciao Turk-182 Opinione Sua. L'ecologismo è nato a destra e la sinistra progressista voleva solo fabbriche e cemento. In quanto ai cacciatori lo zoccolo duro era ex pci. Non so di che sta parlando... Se intende i due verdi italiani dico due allora ok. Altrimenti in Germania ad esempio gli ecologisti non sono di sinistra. Oggi c'è la moda greta ma è fasulla. Lasci perdere la politica e trump... Non è il caso...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti