Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

esecuzione

Inserisci quello che vuoi cercare
esecuzione - nei post

“Le quattro Stagioni di Vivaldi" - 30 Settembre 2022 - 08:01

Sabato 1 ottobre alle ore 21,00 presso la Chiesa di Madonna di Campagna in apertura della stagione concertistica l’Associazione Musicale Amici “A.Toscanini” propone al pubblico interessato il concerto de “Le quattro Stagioni di Vivaldi”.

Maxi operazione della Guardia di Finanza - 5 Settembre 2022 - 10:03

Eseguita un’ordinanza di misure cautelari personali e reali nei confronti di soggetti legati a una cosca della ‘ndrangheta. Decine di perquisizioni in tutta Italia. Coinvolti nelle operazioni anche soggetti presenti nella Provincia del VCO.

Verbania Futura: mozione su riqualificazione piazza f.lli Bandiera - 1 Settembre 2022 - 14:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo civico, Verbania Futura, relativo alla mozione sulla riqualificazione di Piazza Fratelli Bandiera.

Stresa Festival - Gibboni e Dalia - 24 Agosto 2022 - 11:04

Giovedì 25 agosto, Isola Bella, Palco Acustico La Catapulta, concerto con Giuseppe Gibboni e Carlotta Dalia.

Stresa Festival - Passione secondo Matteo di J. S. Bach - 19 Agosto 2022 - 16:31

L’apertura della seconda parte di Stresa Festival, il 20 agosto, sarà un grande evento: la Passione secondo Matteo di Johann Sebastian Bach, una delle più importanti composizioni musicali di tutti i tempi, torna ad essere eseguita al Festival dopo ben cinquant’anni, in un Palazzo Congressi completamente rinnovato nell’acustica.

Doppio appuntamentoa Il Maggiore - 21 Luglio 2022 - 07:03

Venerdì 22 luglio l’Arena Esterna del Maggiore (ore 21.00) accoglie DRUSILLA FOER e l’atteso ELEGANZISSIMA ESTATE: un recital in divenire, scritto e interpretato proprio da Madame Foer.

Verbania Futura su lavori pubblici - 9 Luglio 2022 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato il gruppo civico Verbania Futura, riguardante i lavori pubblici in città.

Obbligo manutenzione del verde proprietà private lungo strade pubbliche - 24 Giugno 2022 - 10:23

Il Comune di Verbania ricorda ai proprietari di siepi e alberi, arbusti e rampicanti, che insistono sui fondi privati confinanti con strade pubbliche e di uso pubblico, o presenti in rii, fossi o corsi d'acqua, che sono tenuti ad adottare gli accorgimenti di manutenzione ordinaria e straordinaria al fine di evitare limitazioni alla fruizione in sicurezza delle strade pubbliche e di uso pubblico, sia veicolare sia pedonale.

Verbania Futura: Interrogazione su spiagge Tre Ponti e Buon Rimedio - 22 Giugno 2022 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'Interrogazione del Gruppo civico, Verbania Futura, riguardante l'assegnazione delle spiagge demaniali Tre Ponti e del Buon Rimedio.

10 anni di CROSS Festival - 7 Giugno 2022 - 15:03

CROSS Festival, l’evento internazionale di Arti Performative sul Lago Maggiore, organizzato da LIS Lab Performing Arts con la direzione artistica di Antonella Cirigliano, celebra i 10 anni dal debutto nel 2012 con un’edizione all’insegna della sostenibilità e del cambiamento, dall’8 giugno al 2 luglio.

Carabinieri, celebrato il 208° anniversario - 7 Giugno 2022 - 10:03

l 6 giugno 2022, alle ore 10.30, presso la sede del Comando Provinciale CC di Verbania, hanno avuto luogo le celebrazioni del 208° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, cui hanno partecipato Carabinieri in servizio nel V.C.O. e in congedo, oltre alle Autorità civili, religiose, militari e ai Sindaci della provincia.

Carabinieri, gli interventi dell'anno 21/22 - 5 Giugno 2022 - 10:03

In occasione del 208° annuale di fondazione dell'Arma dei Carabinieri, che si svolgerà la mattina del 6 giugno 2022, il Comando Provinciale di Verbania rende note le attività e gli interventi svolti dal 1 giugno 2021 al 31 maggio 2022.

Fascicolo Sanitario Elettronico e Referti on line - 31 Maggio 2022 - 18:06

Piattaforma Fascicolo Sanitario Elettronico e Referti on line. Servizio ritiro referti e immagini con accesso facilitato.

Gruppo di lettura filosofico: Ficciones di Borges - 17 Maggio 2022 - 11:04

Mercoledì 18 maggio 2022, alle ore 19.00 , SfiVCO propone la lettura del libro: Finzioni (Ficciones) di Jorge Luis Borges. Il Gruppo di lettura si svolgerà in presenza Presso la biblioteca P. Ceretti di Verbania.

Arrestati ladri seriali di alcolici - 17 Maggio 2022 - 08:01

Domenica sera, i militari della Stazione di Gravellona Toce hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Verbania su richiesta della locale Procura, nei confronti di due soggetti di nazionalità rumena, pregiudicati e conviventi, ritenuti responsabili di numerosi furti ai danni di diversi supermercati.

Cristina:"Pasticcio parcheggi in Largo Tonolli" - 12 Maggio 2022 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'on, Mirella Cristina inerente i nuovi parcheggi riservati ai residenti in Largo Tonolli a Verbania Pallanza.

Protezione Civile del VCO: il punto a "fine emergenza" - 2 Aprile 2022 - 09:33

Oltre 30.000 ore di lavoro volontario e oltre 40.000 km percorsi, questo è il bilancio del Coordinamento del Volontariato di Protezione Civile del VCO nel periodo dal marzo 2020 a fine marzo 2022.

Un Morricone inedito, alla Fabbrica di Villadossola - 1 Aprile 2022 - 11:37

Con Prosseda, Olzer e Pasqualin torna la grande musica di Fondazione e Associazione Ruminelli. Sabato 2 aprile un concerto gratuito al Teatro La Fabbrica di Villadossola con l'esecuzione in prima assoluta di un brano di Morricone.

Nuova organizzazione vaccinale ASL VCO - 29 Marzo 2022 - 09:33

Da lunedì 28 marzo 2022 è stata sospesa l’attività ai Centri Vaccinali di Domodossola, Omegna e Verbania. Le vaccinazioni vengono effettuate a Premosello Chiovenda, nei locali dell’ex ospedale, tutti i giorni dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 16,00.

Comunità Energetica Rinnovabile a Verbania - 25 Marzo 2022 - 09:11

Finanziata la nascita di una Comunità Energetica Rinnovabile a Verbania. Il Comune sarà capofila di progetti per l’installazione di impianti per la produzione di energie rinnovabili.
esecuzione - nei commenti

Verbania Futura su lavori pubblici - 10 Luglio 2022 - 12:20

Manca il controllo
Molto semplice: basta che i tecnici del Comune vadano a controllare l'esecuzione dei lavori. Purtroppo non avviene e le foto sono solo un piccolo esempio dei lavori mal eseguiti (che peraltro paghiamo noi).

Maggiori controlli al parcheggio del Penny - 11 Marzo 2022 - 15:45

Meno male!
Meno male che c'è chi ci spiega come funziona il codice della strada e l' annesso regolamento di esecuzione altrimenti continueremmo a vivere nell'ignoranza.

Songa: report ha denigrato Stresa - 31 Dicembre 2021 - 07:08

Re: Re: Certamente report
Ciao renato brignone Decisamente hai ragione. Non posso essere sereno se un programma denigra e offende sistematicamente a mo' di killer pagato un partito come fdi solo perché ha finanziamenti da associazioni di destra. Essere di destra evidentemente è un reato per il sigfrido. Fondi totalmente leciti e tracciati. Questo non è giornalismo ma esecuzione con mandanti. Ciao

Insieme per Verbania e Prima Verbania: No al cambio nome della "Cadorna" - 18 Dicembre 2021 - 05:49

Per rinfrescare la memoria
Nel novembre del 1916, Cadorna introdusse tramite circolare il ricorso alla decimazione, pratica risalente all'antica Roma e assolutamente non prevista dal codice penale militare, provvedimento che fu disapprovato con fermezza anche dalla Commissione d'inchiesta di Caporetto che la definì un "provvedimento selvaggio, che nulla può giustificare". Le circolari di Cadorna sul fronte disciplinare cambiarono completamente il modus operandi dell'esercito, se all'inizio della guerra vigeva la prassi di pubblicizzare in tutto l'esercito l'esonero degli ufficiali superiori per manifesta incapacità di comando e di rendere noti i nominativi dei militari che avevano disertato, nel 1916 si iniziarono a diramare ordini del giorno che additavano ad esempio ufficiali che avevano fatto sparare contro militari sbandati o che mettevano all'indice ufficiali colpevoli di non aver saputo mantenere salda la disciplina dei propri reparti:[2] «In faccia al nemico una sola via è aperta a tutti: la via dell'onore, quella che porta alla vittoria od alla morte sulle linee avversarie; ognuno deve sapere che chi tenti ignominiosamente di arrendersi o di retrocedere, sarà raggiunto – prima che si infami – dalla giustizia sommaria del piombo delle linee retrostanti o da quello dei carabinieri incaricati di vigilare alle spalle delle truppe, sempre quando non sia stato freddato prima da quello dell'ufficiale. Per chiunque riuscisse a sfuggire a questa salutare giustizia sommaria, subentrerà, inesorabile, esemplare, immediata – quella dei tribunali militari; ad infamia dei colpevoli e ad esempio per gli altri, le pene capitali verranno eseguite alla presenza di adeguate rappresentanze dei corpi. Anche per chi, vigliaccamente arrendendosi, riuscisse a cader vivo nelle mani del nemico, seguirà immediato il processo in contumacia e la pena di morte avrà esecuzione a guerra finita.[3]»

Airoldi: No all'intitolazione scuola a Gino Strada - 18 Dicembre 2021 - 05:46

Per chi non lo sapesse
Nel novembre del 1916, Cadorna introdusse tramite circolare il ricorso alla decimazione, pratica risalente all'antica Roma e assolutamente non prevista dal codice penale militare, provvedimento che fu disapprovato con fermezza anche dalla Commissione d'inchiesta di Caporetto che la definì un "provvedimento selvaggio, che nulla può giustificare". Le circolari di Cadorna sul fronte disciplinare cambiarono completamente il modus operandi dell'esercito, se all'inizio della guerra vigeva la prassi di pubblicizzare in tutto l'esercito l'esonero degli ufficiali superiori per manifesta incapacità di comando e di rendere noti i nominativi dei militari che avevano disertato, nel 1916 si iniziarono a diramare ordini del giorno che additavano ad esempio ufficiali che avevano fatto sparare contro militari sbandati o che mettevano all'indice ufficiali colpevoli di non aver saputo mantenere salda la disciplina dei propri reparti:[2] «In faccia al nemico una sola via è aperta a tutti: la via dell'onore, quella che porta alla vittoria od alla morte sulle linee avversarie; ognuno deve sapere che chi tenti ignominiosamente di arrendersi o di retrocedere, sarà raggiunto – prima che si infami – dalla giustizia sommaria del piombo delle linee retrostanti o da quello dei carabinieri incaricati di vigilare alle spalle delle truppe, sempre quando non sia stato freddato prima da quello dell'ufficiale. Per chiunque riuscisse a sfuggire a questa salutare giustizia sommaria, subentrerà, inesorabile, esemplare, immediata – quella dei tribunali militari; ad infamia dei colpevoli e ad esempio per gli altri, le pene capitali verranno eseguite alla presenza di adeguate rappresentanze dei corpi. Anche per chi, vigliaccamente arrendendosi, riuscisse a cader vivo nelle mani del nemico, seguirà immediato il processo in contumacia e la pena di morte avrà esecuzione a guerra finita.[3]»

Margaroli su variante urbanistica 37 - 24 Maggio 2021 - 12:07

Re: Ma
Ciao Giovanni intanto, come volevasi dimostrare: PISTA BMX A FONDOTOCE, RESPINTO DAL TAR IL RICORSO DI ITALIA NOSTRA - Il Tar del Piemonte ha respinto il ricorso presentato da Italia Nostra nei confronti del Comune, della società Malù della famiglia Manoni, della Soprintendenza ai beni ambientali e della Regione Piemonte per chiedere l’annullamento del permesso di costruire la pista per bmx e mountail bike a Fondotoce nei pressi del camping Continental. Sono stati giudicati infondati i rilievi sulla presunta irregolarità e incompatibilità della pista che con le annesse strutture è in fase avanzata di realizzazione, poichè il Tar aveva rinviato la decisione ma non aveva sospeso il cantiere, per cui i lavori sono proseguiti ritenendosi che anche in caso di giudizio sfavorevole alla esecuzione dell’opera si sarebbe potuto procedere senza grossi problemi al ripristino della zona. Quello che si viene a realizzare è un centro di riferimento internazionale per il movimento di bmx e mountain bike dove è possibile svolgere non solo attività sportiva ma anche attuare proposte sociali come occasione di socialità e aggregazione. E’ possibile organizzare corsi collettivi, individuali, per neofiti ed esperti, allenamenti per agonisti, gare ed eventi, escursioni in mountain bike. La pista è ideata e realizzata per i grandi e piccoli con due percorsi differenti, la pro-line adatta agli esperti e per le categorie juniores ed elite, atleti dai 17 anni in su e la challange-line dedicata ai principianti e alle categorie giovanili. Il tracciato permette di organizzare gare a livello nazionale e internazionale.

PD:"Tamponi nel VCO: troppe lentezze e ritardi" - 29 Ottobre 2020 - 13:31

Re: Re: Re: Già...
Ciao robi quello che hai ricordato è emblematico di come vanno le cose in questo strano paese. Meno male che l'hai detto tu. Il partito, che per antonomasia avrebbe dovuto occuparsene (autonomia sempre sbandierata), non l'ha fatto. Fatto sta che le Regioni cos'hanno fatto in questi mesi per quel che gli compete? Ben poco…..confidando sempre nello Stato anche per le cose che dovrebbero invece competere a loro. Piani per abbattere il traffico cittadino e consentire di raddoppiare il trasporto pubblico. Organizzare una sanità più celere intendendo non quella ospedaliera (che non si può inventare se già non c'é) ma quella di sanità pubblica demandata all'esecuzione dei tamponi e dei controlli presso le abitazioni. Costituire una prima barriera attraverso l'utilizzo dei pediatri e medici di famiglia che, ne frattempo aspettavano istruzioni univoche e perentorie mai ricevute………..ed altro ancora……. Mi chiedo allora…….siamo sicuri che erano le provincie a dover essere abolite? alegar

Albertella prime linee da candidato - 9 Agosto 2018 - 13:46

per Robi
Del resto, visti gli esiti delle votazioni, se non si voleva un governo tutto spostato a sn. non è che ci fossero molte alternative: Lega, FdI e FI da soli non avevamo la maggioranza netta ed andare a cercare i voti in parlamento come voleva B era troppo rischioso. tanto finirà con la dissoluzione a breve di FI le cui truppe andranno a rinforzare ancor più la Lega e con FdI che, mi sembra, stia facendo un' oppsizione di facciata le cose a dx potrebbero migliorare nettamente bilanciando nell'esecuzione del contratto certe sbandate sn di M5S.

Ospedale unico VCO, firmata committenza - 12 Gennaio 2018 - 14:48

Re: No no no!
Ciao robi Non capisco l'utilità di buttarla in caciara. Interi piani dell'ospedale Castelli sono appena stati totalmente rinnovati (penso a chirurgia e cardiologia/nefrologia tanto per citare qualche esempio) e quindi non mi sembrano "obsoleti e fatiscenti". Come nella peggiore tradizione italiana vedo l'inizio dell'ennesimo cantiere infinito, dove i costi alla fine saranno il doppio del preventivato ed i tempi di esecuzione nell'ordine dei lustri; prego controllare ad esempio i tempi di realizzazione dell' ospedale di Verduno (Cuneo), "coetaneo" dell'ospedale unico di Villadossola (quindi metà anni 2000) e non ancora aperto. E cosa dire della Regione Piemonte come committente lavori? E' in ritardo di 4 anni sul trasloco nel nuovo "grattacielo", la sede unica regionale, con costi anche li esplosi. Certo mors tua vita mea; parcelle multimilionarie all'archistar Fuksas (paladino della sinistra in tv), opera appaltata ad una cooperativa (Coopsette di Reggio Emilia, fallita comunque in corso d'opera). E poi ci vuole il "piano di rientro" per la sanità e non si possono assumere una manciata di oss, infermieri e dottori che sono quelli che mandano avanti la baracca tra mille difficoltà.

Il Maggiore premiato ad Atene, ma l'architetto è critico - 10 Settembre 2017 - 14:56

non solo Conte...
Non le hanno affidato i lavori. Ovvio che debba criticarne l esecuzione: Lei avrebbe fatto molto meglio.... Taaaaaac

Il Maggiore premiato ad Atene, ma l'architetto è critico - 9 Settembre 2017 - 18:27

mah
1) le rode non essere stata invitata all'inaugurazione 2) parla genericamente di "interpretazione dei canoni di qualità" senza dettagliare e per di più a lavoro finito 3) vede degrado, ma dove? 4) Arroyo (il suo capo) invece ha elogiato l'esecuzione Se mi servisse un architetto, so chi non chiamare

Sicurezza de Il Maggiore: la commissione dice OK - 4 Luglio 2017 - 11:04

Re: Al di la dei tifi e delle fazioni...
Ciao Maurilio Non sono d'accordo, è anche una questione politica Facciamo un esempio: Io committente (Comune) decido di costruire casa, mi affido ai tecnici per i permessi, i progetti e le varie pratiche da sbrigare, vengono individuate le varie ditte per l'esecuzione dei lavori, i quali vengono eseguiti dietro miei suggerimenti limitati dai vincoli progettuali e dalle disposizioni tecniche. I tecnici e le autorità competenti mi dicono che ci sono alcuni problemi di sicurezza, andrebbero fatti adeguamenti a mie spese, non preventivate. Arriveremmo spendendo parecchi soldini vicini agli obblighi di legge, ma non saremmo comunque perfettamente in regola, avremmo una sorta di deroga dovuta al fatto che ho una caserma dei pompieri nelle immediate vicinanze, non sappiamo se resterà sempre lì perchè i tagli dal governo sono sempre in agguato, se spostano la caserma dei Vigili del Fuoco, sono di nuovo fuori norma. Ovviamente mi ritrovo o dover spendere molti altri soldi per adeguarmi, senza considerare che nel malaugurato caso scoppiasse un incendio con vittime, le assicurazioni stipulate da me, ma anche dalle vittime, si rivarrebbero su di me, e questo bizzarro ping pong, del siamo in regola ma non proprio, la commissione dice di si ma.......ecc ecc potrebbe essere usato in tribunale. Ora io come Committente amministrazione comunale devo agire, con oculatezza e parsimonia o continuare a pagare? Voi lo fareste? Quindi se voglio agire, lo devo fare politicamente chiedendo conto a chi ha progettato, al responsabile del progetto e tutte le figure professionali ben retribuite da me, per fare il loro lavoro, ci sono stati degli errori? capita nessuno è infallibile, ma perchè deve sempre pagare Pantalone? nel mondo reale di chi ha una attività in proprio (vale anche per i dipendenti) se sbagli nessuno paga per te, e questo permette una selezione naturale, premiando competenza ed impegno, nel pubblico spesso questo non avviene, motivo per cui ci si ritrova spesso con cattive opere costose, e debiti a carico dei cittadini.

BellaZia: Gli Spaghetti Aglio Olio e Peperoncino ai Broccoli - 9 Aprile 2017 - 08:42

Gli Spaghetti Aglio Olio e Peperoncino ai Broccoli
Leggo con interesse questa ricettina , L'esecuzione è molto semplice ma sembrerebbe che dia un risultato molto invitante. Complimenti , la fantasia è l'ingrediente principale in cucina .

Marchionini su nuovo ospedale - 20 Novembre 2016 - 20:28

Consolati Giovanni%
Consolati Giovanni% l' ospedale ad Ornavasso è l'ultima delle bufale in pieno stile renziano. Al più arriveranno a dare l'incarico di progetto a professionisti amici, l'incarico per l'esecuzione a ditte amiche, la direzione lavori al professionista amico, faranno i soliti inutili "tavoli di lavoro", le fondamenta lamagri inzierannoa scavarle.....ma poi finirà come una delle innumerevoli cattedrali nel deserto di cui è ricco questo nostro disgraziato paese.Soprattutto se non riusciranno ad infilarsi nel businnes gli amici di area....

Fervono i lavori "Una strisciata d’arte" per San Vittore - 3 Maggio 2016 - 01:08

Re: solo lui poteva fare una cosa così..
Ciao livio,anch'io ho seguito ''lo Zanuso'',nn da 50 anni,ma mi sn bastate poche ''pennellate d'irascibilita' e volubilita' '' del suddetto,per affermare che gli artisti sn veramente ,direi,''eccentrici''....daa cui la creativita'.Ovviamente le spese sostenute saranno recuperate dal ''benefattore'',per chi nn lo sapesse..........escamotage per avere visibilita',la ''donazione benefica''.per quanto riguarda chi ha lavorato al progetto,tanto di cappello,nn tanto per la difficolta' d'esecuzione,quanto per la stoicita' nel sopportare e supportare l'autore.......

Fervono i lavori "Una strisciata d’arte" per San Vittore - 2 Maggio 2016 - 09:15

solo lui poteva fare una cosa così..
Conosco Renzo Zanuso da 50 anni e vi posso assicurare che il personaggio si è sempre distinto,oltre che per la sua arte, per la determinazione con cui attua le sue idee,ho seguito personalmente le varie fasi dell'esecuzione, e date le oggettive difficoltà di ordine logistico e di manodopera, avrei giurato che questa volta sarebbe stato un flop, ed è con tanta gioia che mi vanto di essermi sbagliato

L’acqua nelle scuole: potabile e buona le analisi confermano - 18 Marzo 2016 - 09:20

qualità dell'acqua
Solo dopo 7 mesi dalla rimozione dei depuratori dai rubinetti delle scuole elementari e materne verbanesi, il Comune ha proceduto ad incaricare i Laboratori preposti per l'esecuzione delle analisi chimico/batteriologiche dalle quali si evince che l'acqua è pulita e salubre. Innanzitutto auspichiamo che le analisi idonee vengano eseguite da ora in poi con regolarità. Ribadiamo che trattasi della rimozione di depuratori e non di naturizzatori, concetto già spiegato in Consiglio Comunale all'Assessore Abbiati ma, per l'ennesima volta, emergono scarse informazione e competenza da parte della medesima sull'argomento; infatti i depuratori depurano e purificano l'acqua eliminando tutte le parti in sospensione. Manifestiamo quindi il nostro totale disappunto per l'affermazione dell'Assessore che dice che i depuratori e NON I NATURIZZATORI, sono stati tolti dai rubinetti unicamente perché questi strumenti non aumentano la qualità dell’acqua servita. La decisione di questa Amministrazione di rimuovere i depuratori dai rubinetti fa sì che le microimpurità, le sospensioni e la ruggine non siano trattenute e passino automaticamente nell'acqua che bevono i bambini. Ciò significa che i bimbi bevono da mesi un'acqua di qualità inequivocabilmente inferiore a prima. Ci chiediamo anche che senso abbia migliorare la qualità dell'acqua all'utenza con l'installazione delle casette dell'acqua sul territorio se, allo stesso tempo, si eliminano le apparecchiature atte a migliorare la qualità dell'acqua somministrata ai bambini nelle scuole. Questo controsenso non risulta al momento spiegato. Sara Bignardi Giorgio Tigano

Lavare sul bagnato? - 18 Febbraio 2016 - 15:59

Quando si vuol fare un caso per niente !
Quando si vuol fare un caso per niente ! Dato atto che la pulizia delle strade viene pianificata sul territorio con regolare cadenza sulle varie vie cittadine ed è regolata dal cotratto di servizio, non vi è alcuna prescrizione che vieta che la stessa venga eseguita anche nei gioni di pioggia , anzi fatti salvi nubifragi, l'esecuzione della spazzatura con il manto stradale bagnato favorisce la miglior pulizia della stessa,e ci vuol poco a capire il perchè, pensate a casa vostra : pulite meglio solo scopando o lavando anche il pavemento ? Oltretutto non vi è spandimento in aria delle polveri dovute alla aspirazione della macchina come quando il suolo è asciutto, minore usura delle spazzole ecc. l' unica seccatura per gli operatori dover "svuotare" la spazzatrice più sovente per la maggior quantita di liquido aspirato! Quindi una segnalazione inutile. Ugo Lupo

Festa del Vino - 1 Agosto 2015 - 17:36

Grazie Giovanni
Giovanni la ringrazio per l'immeritata attenzione verso i miei commenti. Ci tenevo con la mia battuta a puntualizzare che bere del vino non è necessariamente collegato con l'andare contromano a tutta velocità, così come un coltello non si collega sempre a un pugnalamento e la corda a un'esecuzione per impiccagione. Il vino fa parte della grande tradizione italiana e mediterranea (le assicuro che è una bella cosa) e gli abusi fanno sempre parte di patologie, devianze ecc. Cerchi di non fare sempre collegamenti a peggio e se è per caso astemio.... mi dispiace moltissimo.

IMU: a Verbania al 10,4% - 10 Giugno 2015 - 10:22

Conferma ufficiale sul sito
Riporto ciò che si legge sul sito : ( c.v.d. come volevasi dimostrare ) ...heeeeevv a naaaaaais deeey ! ( have a nice day ! ) ...wi heeev tu peeey.... ( we have to pay ...) ACCONTO IMU E TASI 2015 IN esecuzione ALLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 117 DEL 29 MAGGIO 2015 LA DELIBERAZIONE DELLE ALIQUOTE IMU E TASI PER L'ANNO DI IMPOSTA 2015 SARA' ALL'ORDINE DEL GIORNO DEL PROSSIMO CONSIGLIO COMUNALE CHE SI TERRA' IN DATA 18 GIUGNO 2015. IL VERSAMENTO IN ACCONTO DOVRA' ESSERE EFFETTUATO APPLICANDO LE ALIQUOTE DELIBERATE PER L'ANNO DI IMPOSTA 2014 IL CALCOLO ON LINE E' PREDISPOSTO PER IL CALCOLO DELL'ACCONTO 2015 CON LE ALIQUOTE DELLO SCORSO ANNO A DICEMBRE, CON IL VERSAMENTO DEL SALDO, SI EFFETTUERA' IL CONGUAGLIO D'IMPOSTA CON LE ALIQUOTE CHE VERRANNO DELIBERATE PER L'ANNO 2015
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti