Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

estivo

Inserisci quello che vuoi cercare
estivo - nei post

Riale toglie le coperte alla neve - 31 Ottobre 2021 - 08:01

Riale, in alta Val Formazza, apre la stagione dello sci di fondo grazie alla tecnica dello snowfarming che permette di stendere i 6000 metri cubi di neve stoccati ad aprile su oltre 2 km e mezzo di pista.

Calaciura vince Stresa Narrativa - 26 Ottobre 2021 - 15:33

"Io sono Gesù" di Giosuè Calaciura edito da Sellerio vince l’edizione 2021 del Premio Stresa di Narrativa.

Piemonte: turismo estivo in grande ripresa - 20 Ottobre 2021 - 18:06

Estate turistica di piena ripresa in Piemonte, italiani e stranieri quasi al livello 2019: +54% di arrivi e +63% di pernottamenti rispetto al 2020 nei mesi di giugno e luglio e movimenti di agosto quasi pari ai livelli 2019: oltre 500.000 arrivi e circa 2milioni di pernottamenti.

Alla scoperta di Bèe - VIDEO - 22 Agosto 2021 - 15:03

Alla riscoperta del turismo di prossimità: tra gli effetti indiretti della pandemia c’è anche quello di un’inevitabile rinuncia a viaggi esotici e a destinazioni remote, a tutto vantaggio di località a breve distanza dalla propria città, nel raggio di poche centinaia di chilometri.

Vandali alla Casa della Resistenza - 31 Luglio 2021 - 11:37

Continuano gli atti di vandalismo in danno del patrimonio della Casa della Resistenza di Fondotoce.

Lunghe code in via Müller - 25 Luglio 2021 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Patto Federativo Fratelli d’Italia, riguardante i disagi in via Müller, a causa dei lavori in corso cairoli.

BellaZia: L'Insalata di Seppie - 10 Luglio 2021 - 08:00

Un piatto fresco adattissimo all'estate, sano e gustoso con cui si può giocare modificandone i componenti di volta in volta per creare sempre nuove combinazioni e nuovi gusti.

Vaccini reciproci per turisti Liguri e Piemontesi - 30 Giugno 2021 - 08:01

Da giovedì 1° luglio le piattaforme per la gestione dei vaccini di Liguria e Piemonte daranno la possibilità ai cittadini delle due regioni che trascorrono almeno 14 giorni di vacanza sui reciproci territori di richiedere la somministrazione della seconda dose nel luogo in cui si trovano in villeggiatura.

Nuoto Phoenix a Vigevano - 16 Giugno 2021 - 15:03

In data 5 e 6 giugno si è svolto l’8° Meeting Città di Vigevano, in gara tutte le sezioni di Phoenix.

La Fondazione Il Maggiore alla ricerca di personale - 15 Giugno 2021 - 19:06

La Fondazione il Maggiore è alla ricerca di personale per assunzione a tempo determinato a chiamata per i primi tre mesi del periodo estivo, e successivamente la conferma per il periodo invernale.

Al via la settima edizione di CAMP. EDU. - 10 Giugno 2021 - 18:06

Nonostante l’emergenza sanitaria riparte il Campus estivo per bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico.

Ampliamento del parcheggio di Feriolo - 6 Giugno 2021 - 11:04

Si stanno ultimando i lavori per l’ampliamento del parcheggio di Feriolo a Baveno con ulteriori cinquanta posti.

Parte la stagione de Il Maggiore - 4 Giugno 2021 - 08:01

Tutto pronto alla partenza dell’ESTATE CULTURALE del CENTRO EVENTI IL MAGGIORE che, dopo quasi un anno di chiusura, è pronto a “riaprirsi alla vita” e riaccendere i riflettori sul meglio della prosa, della musica, dell’opera, della danza e una serie di appuntamenti dedicati al 700° anniversario della morte di Dante Alighieri.

Piemonte e Liguria vogliono vaccinare i turisti - 24 Maggio 2021 - 10:03

Avviata la sinergia tra Piemonte e Liguria per favorire nella stagione estiva la vaccinazione dei rispettivi abitanti in vacanza sulla costa ligure o sulle montagne piemontesi. Il primo atto è il protocollo d’intenti per la reciprocità vaccinale in ambito turistico firmato questa mattina a Torino dai presidenti Alberto Cirio e Giovanni Toti.

Premio Stresa di Narrativa 2021 - 19 Maggio 2021 - 12:04

Il Premio Stresa di Narrativa lancia il bando dell’edizione 2021. Scadrà il prossimo 20 maggio il termine per inviare le opere partecipanti al Premio Stresadi Narrativa 2021.

Al via la stagione de Il Maggiore - 18 Maggio 2021 - 10:02

Da Alessio Boni e Marcello Prayer a Michele Mirabella, passando per Antonella Ruggiero, Angela Finocchiaro, Lino Guanciale, Massimo Recalcati, Elio, Gioele Dix e Anna Foglietta: al via il 5 giugno l'estate culturale de Il Maggiore di Verbania.

Centri estivi comunali di Verbania - 13 Maggio 2021 - 08:01

L’Amministrazione Comunale di Verbania comunica l’apertura delle iscrizioni per i Centri Estivi Comunali 2021 a partire dal 14 maggio 2021.

Giallo Stresa 2021 - 17 Aprile 2021 - 19:06

L’assessorato alla Cultura e Turismo della Città di Stresa organizza in collaborazione con il Giallo Mondadori, con il patrocinio di Provincia del Verbano Cusio Ossola, Comunità di Lavoro Regio Insubrica, Distretto Turistico dei Laghi, Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola, Associazione Gente di Lago e di Fiume, Terre Borromeo, Soroptimist International Club Verbano l'edizione 2021 del concorso letterario Giallo Stresa per racconti inediti di genere giallo ambientati in una località di lago ben identificata del Piemonte, Lombardia e Svizzera Italiana redatti in lingua italiana.

Feriolo: nuovo parcheggio - 25 Febbraio 2021 - 15:03

Sono partiti in questi giorni i lavori per l’ampliamento del parcheggio di Feriolo a Baveno con ulteriori 37 posti auto.

“Camera degli Abbracci” all'Opera Pia - 19 Febbraio 2021 - 18:06

La scorsa settimana è entrata in funzione la “Camera degli Abbracci” presso la RSA “Fondazione Opera Pia dr. Domenico Uccelli” di Cannobio.
estivo - nei commenti

Riprendono le asfaltature in città - 7 Ottobre 2021 - 16:16

Re: ...inoltre...
Ciao annes fare questi lavori durante il periodo estivo con l'afflusso turistico? Pessima idea. All'altezza dell' ex cinema, credo che, fino a quando i lavori di edificazione del nuovo albergo non saranno conclusi, sia inutile intervenire, visto il continuo via vai di mezzi pesanti all'ingresso del cantiere.

Posta amplia orari a Intra e Pallanza - 25 Maggio 2021 - 10:18

mah....
parlerei piuttosto di un ridimensionamento estivo che creerà inevitabili disagi.....

ANCI Piemonte chiede risposte per lo sci - 26 Novembre 2020 - 13:09

Inoltre....
Il caro Stefano Costa dice cose banali. Tutti sono coscienti che il mancato incasso delle festività Natalizie inciderà almeno al 50% sul fatturato stagionale. Ma se non si vuole un nuovo lockdown primaverile/estivo questo è quello che si DEVE fare. Capisco che i politici siano indaffarati a dire cose scontate e poco ragionino in termini di concretezza. Quali sarebbero le alternative? Vedrete che tutto l'arco alpino si conformerà alla decisione della sospensione delle attività sportive invernali (su impianti a fune) sino al 10 gennaio (con ristori per tutti) essendo la prima vera "causa transfrontaliera" . E' la soluzione migliore, in attesa dell'inizio delle operazioni vaccinali e per far si che una eventuale seconda ondata di contagi avvenga quando, almeno una parte della popolazione, sia già passata per "aghi e fialette".

Immovilli su chiusura SS34 - 4 Febbraio 2020 - 06:35

Pista ciclabile
Prima di emettere giudizi su tale opera, consiglierei di consultare il sito (in italiano) che lo Stato Austriaco mette a disposizione in rete. Migliaia di Km di piste ciclabili che hanno dato un forte incremento al turismo estivo che riempie il vuoto del turismo invernale. Fate voi

Incendio Isola Bella: sindacato preoccupato - 16 Luglio 2019 - 17:44

Andiamo con ordine
Iniziamo a dire che il luogo dell'incendio non è un posto come un altro, dato che si tratta di un'isola privata a tal punto mi verrebbe anche l'idea che i "principi" si dotassero di un reparto di pronto intervento in loco magari solamente per il periodo estivo naturalmente pagato da loro, così l'incendio sarebbe preso in tempo e vi sarebbero pochissimi danni, senza muovere i pompieri da Verbania che dovrebbero caricare e scaricare il materiale nel frattempo il fuoco avrebbe bruciato tutto.

Una nota del Sindaco di Cossogno - 4 Giugno 2019 - 15:19

Ricettività senza acqua?
Per la ricettività a Cicogna bisognerebbe anzitutto risolvere l'annoso problema della carenza idrica che si manifesta in tutto il periodo estivo, difficile lavorare con i turisti con certe condizioni. Sembra assurdo ma il paese, circondato da acqua di ottima qualità, non ne ha in quantità sufficiente per tutti. Da anni e anni, praticamente da sempre.

Marchionini: "Il palio è dei verbanesi e resta a Pallanza" - 14 Agosto 2018 - 05:17

Re: Re: Re: Alcune cose
Ciao paolino rispetto agli anni passati un'innovazione (in linguistica, fenomeno in cui le innovazioni superano in numero o importanza gli elementi conservati) c'è stata, considerando l'insieme degli eventi proposti nelle 5 serate dal 10 al 14 agosto che vede la commistione di novità (Caposanno estivo: festa hawaiana all'Arena con i dj di Radio 105; Pallanza sotto le stelle: mongolfiera sul lago, osservatorio astronomico Galileo Galilei di Subo, luci artificiali spente, cena in riva al lago con spettacoli, mercatini belle arti itineranti, musica con Wire Acustic trio e Shot On Sight; Luci, suoni e fuochi d'artificio: punti musicali, giocolieri ed equilibristi prima e dopo il grande spettacolo pirotecnico, mercatini delle Arti Itineranti e musica della Delta City Band; Via Tacchini Show rinviata causa mal tempo) e tradizione (il Palio Remiero - una tradizione di Verbania, non di Pizza e Vila, quindi il nome resta di diritto a Verbania, indipendentemente da chi lo organizza - i fuochi di artificio, la speghettata tipicamente anni '80, i mercatini, ecc) e mancano ancora due serate, quella del 13 andrà recuperata causa mal tempo. E, vista l'alta partecipazione di pubblico registrata alle prime tre serate, pare proprio che l'apprezzamento per quanto fatto ci sia stato tutto e sia sotto gli occhi di tutti, almeno degli intellettualmente onesti.

FdI su lavori lungolago Pallanza - 12 Marzo 2018 - 13:47

Re: Re: alternative
Ciao SINISTRO Chi vive sperando....... Serve qualcosa di più. Lo stare fermi ed ancorati alle vecchie considerazioni non porta a nulla. La sperimentazione non pregiudica alcunché. La si può mettere in atto inizialmente per il solo periodo primaverile/estivo dalle 23:00 del venerdì sino alle 23:00 (esclusi i frontisti). Non mi pare difficile

Corso assisitente bagnanti - 18 Febbraio 2018 - 14:19

corso per assistenti bagnanti
Caro Giovanni (scusi se mi permetto il caro), sono decenni che organizzo corsi per assistenti bagnanti direttamente a lago, a partire da fine marzo fino a fine maggio, con un monte ore superiore a quello previsto dalla Federazione, nonostante però cerco di seguire alla lettera le regole imposte, alcuni miei "colleghi" della comunale, tra i quali miei ex allievi, vanno dicendo ai ragazzi o a dei genitori che chiedono informazioni sui corsi e del perchè da me gli stessi corsi costano meno, questi si giustificano rispondendo che io faccio corsi spazzatura, senza rendersi conto che facendo questa infelice affermazione si proclamano loro stessi frutto di quella monnezza, visto che li ho preparati io. Questo per ricollegarmi al suo commento, se tutti applicassero le tariffe federali anzichè criticare e screditare, probabilmente ci sarebbe più gente interessata a fare i brevetti, io ad esempio non ho mai fatto proclami per i miei corsi ma ho sempre tanta gente che mi chiede quando li inizio; sul fatto poi che non si trova lavoro in questo campo nel periodo estivo, devo smentirla, perchè spesso mi capitano gestori di piscine o spiagge che mi contattano perchè hanno difficoltà a trovare gente brevettata di BUONA VOLONTA' per fare la stagione.

Cambia il calendario raccolta rifiuti - 25 Agosto 2017 - 00:02

Re: Ritiro rifiuti
Ciao Daniela Colosio non concordo con gli orari proposto. Movimentare la raccolta in estate alle ore 20,30 è semplicemente folle. Nel periodo invernale si può anticipare tranquillamente il conferimento in strada dei rifiuti in quanto dopo il calare del sole Verbania diventa una landa desolata. Nel periodo estivo non si può anticipare l'orario proposto delle 22.

Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 18 Luglio 2017 - 13:44

x giacomo
Non volevo più intervenire su questa faccenda, perchè quanto da me replicato era più che ovvio, ma forse devo chiarirle un passaggio fondamentale che lei non ha probabilmente capito; al di la di quanto detto sui tanti soldi pubblici spesi ulteriormente senza che il vero problema (SICUREZZA SPIAGGE) sia risolto; io sono tremendamente furibondo perchè I COMUNI, NEL SOLO PERIODO estivo, NON ASSUMONO ADDETTI (ASSISTENTI BAGNANTI) AL CONTROLLO E ALLA VIGILANZA DEI BAGNANTI SULLE SPIAGGE, PERCHE' ALTRE REALTA', GIA' ECONOMICAMENTE SOSTENUTE A LIVELLO ISTITUZIONALE SI PROPONGONO, NEL CALDERONE DELLA SICUREZZA IN ACQUA, DI FARE ANCHE QUESTO GENERE DI SERVIZIO, DANDO COME VALORE AGGIUNTO, PER OTTENERE LE CONVENZIONI, L'USO DI GOMMONI E DI MOTO D'ACQUA (legalmente non possono espletare questo servizio sulle spiagge), QUINDI I COMUNI I CONTRIBUTI LI DESTINANO A QUESTE REALTA'. Capisce che le mie rimostranze non c'entrano nulla con quello che commenta lei e hanno commentato tutti gli altri: la barca antincendio dei VVF (per me possono dargliene anche una flotta), le maxi emergenze, gli incidenti sul lago, ecc. ecc.. Le rispondo poi in merito all'appunto sullo scontro dei due motoscafi a Stresa tempo fa; lei manco si immagina io e la mia ex squadra di Assistenti Bagnanti quante centinaia di interventi di soccorso e di salvataggio abbiamo fatto in acqua (laghi, fiumi e mari), tra il 1987 e il 2000; questo sia di giorno che di notte, h24 e per 365 giorni all'anno. Quindi la sua battuta finale: "MA PER FAVORE!!!! penso che in questo caso sia fuori luogo! Spero di aver chiarito una volta per tutte che i miei commenti non erano di sicuro un attacco all'Istituzione Corpo dei VVF, che anzi, ritengo debba essere supportata pienamente dallo Stato per avere le giuste attrezzature e i mezzi necessari per svolgere il loro lavoro; questo però non significa che non sostengo la legittimità, in tema di sicurezza in acqua legato alle spiagge e degli Assistenti Bagnanti.

Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 10:14

Divieti in spiaggia
Era solo per dare una breve risposta al lettore che si è lamentato per la mancanza di controlli in spiaggia a pasquetta: probabilmente, come accade per il 95% delle spiagge libere, quindi si parla di aree demaniali, il divieto per tutta una serie di azioni che vengono compiute a disturbo e/o a danno dei fruitori della spiaggia, è applicabile solo nel periodo estivo quando la spiaggia è custodita da personale addetto (assistenti bagnanti), che ha l'obbligo di bloccare comportamenti di disturbo e lesivi.

Spiagge: deocoro e pulizia - 14 Luglio 2016 - 19:20

Re: Ah ah che ridere
Caro info io ho smesso da tempo di fare del sarcasmo! Penso solo che le tue elucubrazioni, anche se hanno un fondo di verità, sono vuote! Basta rileggersi tutti i post e si vede che anche tu hai le idee poco chiare! Se metti tutti insieme mille pellegrini, sono convinto che sentirai qualche parolaccia e vedrai qualche azione molesta o non appropriata! Ma Suna non è "Sodoma e Gomorra", semplicemente vi si ritrovano tutti i pomeriggi la maggior parte degli adolescenti della città. Ma chiediti perchè? Purtoppo, Suna è l'unica area urbana balneabile, è normale che in periodo estivo sia sovraffollata, con tutti i problemi che comporta. Fino a qualche anno fa c'era anche l'Arena, molto più adatta (spazi ampi, lontano dalla strada, facilmente controllabile dalle forze dell'ordine,...), ma si è deciso diversamente! La spiaggia riaperta quest'anno non basta, o semplicemente non piace ancora! Ora, i ragazzi da qualche parte devono andare, hanno deciso Suna, facciamocene una ragione! Con un po' più di informazione e di controllo, qualche risultato si potrebbe ottenere, ma attenzione non bisogna mandare i Vigili per fare cassa con i ragazzini che giocano a pallone, ma con la presenza costante (ma tu info hai deriso la mia idea di avere pattuglie addestrate al servizio in spiaggia! Suna non è Nizza! Infatti...) ma per stare tra la gente a vigilare e far sentire la propria discreta presenza. Essere una città turistica è anche questo, appunto come Nizza, Villefrance s/M, ... L'informazione deve essere fatta seriamente, non come il cartello che c'è sulla piattaforma tra la spiaggia e la piscina che lo indica come pontile! Lo capisce anche mio nipote che è ancora nella pancia di sua mamma che quello non è un pontile, non è presente nessuna bitta, come cavolo attraccano el barche? Per non parlare dell'altezza sul livello dell'acqua! Non dimentichiamo inoltre, che il limite di velocità di 30 km/h non è rispettato da nessuno! Ultimo, ma non meno importante, i ragazzi di cui ti lamenti, sono figli dei nostri tempi, figli di genitori che pensano che essere furbi sia meglio che essere intelligenti, che sotto sotto ammirano chi si fa strada con qualche mazzetta o la giusta raccomandazione, che hanno applaudito per anni politici puttanieri che ci parlavano di famiglia, e cosi via! Figli di chi transita a 60/70 km/h, magari parlando al telefono, ovviamene senza auricolari, e che non danno mai la precedenza ai pedoni sulle strisce! Come vedi, il problema c'è, ed è profondo, ma lo risolvi se vai alla radice della causa, non solo pensando agli effetti! Saluti, e buona caccia (un po' di sano umorismo non ha mai ucciso nessuno!) Maurilio

Forza Italia campagna #facciamopulizia - 23 Giugno 2016 - 11:47

DEJA-VU estivo....
ricordo che le stesse parole furono proferite dall'attuale Presidente della Regione Lombardia dopo la detronizzazione del cerchio magico verde.....

Zanotti replica a Zacchera sul teatro - 20 Giugno 2016 - 17:47

basta polemiche
ho ora di lasciare perdere le polemiche e capire cosa farne di questo teatro; anche il programma estivo comincia, secondo me, a perdere consensi; ieri da Riondino e Vergassola c'era mezzo teatro (interno) di domenica! e il resto della programmazione mi sembra debole (a parte Madama Butterfly)

"Turismo nel VCO: balle mediatiche e triste realtà" - 17 Aprile 2016 - 11:16

Buon senso
Stresa è una stazione importante dal punto di vista turistico e questa considerazione ovvia sarebbe anche inutile scriverla. Il buon senso imporrebbe di mantenere una biglietteria almeno nel periodo primaverile ed estivo.

Fronte Nazionale su vandalismi in città - 28 Gennaio 2016 - 10:29

Re: rispondo
Caro livio ma allora non capisco il senso di sottolineare quello che dovrebbe essere ovvio, cioè che le innumerevoli forze di polizia presenti sul territorio, cioè Poizia di Stato/Stradale, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Locale, Polizia Provinciale, Corpo Forestale dello Stato, Polizia Penitenziaria, Guarda Costiera (nel periodo estivo), mi scuso se ne ho dimenticato qualcuna, dovrebbero fare? Poi mi associo al commento di Maffy, è veramente un fenomeno sociale in crescita, oppure fa solo notizia in questo momento? Non lo so, ma a supporto di questi comunicati, sarebbero molto utili, altrimenti sono solo le ennesime parole al vento! Saluti Maurilio

Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 21 Gennaio 2016 - 10:49

un po' per tutti
Maurilio dice che se il comune affrontasse la spesa di ammodernare il forno, rimarrebbe impiccata per anni coi mutui e non potrebbe affrontare nuove spese, ad esempio, per lo sviluppo turistico o per gli asili. Dico io: basterebbe fare l'intervento in leasing comprensivo di manutenzione, il comune non dovrebbe stipulare alcun mutuo pagherebbe un canone che verrebbe scalato dagli incassi. Maurilio dice che attualmente nelle spese ipotizzate non si considerano le spese come "interessi, manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, gestione del personale, garanzia del servizio, gestione dell'obsolescenza, e un sacco di altre cose" . Dico io: fino ad oggi è stata un'attività in attivo, in 20-30 di esercizio saranno già capitati spese di quel tipo ed in ogni caso è rimasta un'iniziativa in attivo. Maurilio chiede: "è giusto che il comune gestisca un'attività come un forno crematorio che potrebbe gestire un privato?". Dico io: sì e no. Sì perché è un'attività in regime di oligopolio dove non può esserci un libero mercato. Dico no se la gestione del privato porterebbe vantaggi alla comunità. Ad esempio se a parità di cremazioni e a parità di costi al pubblico, il comune incassasse più di quello che incassa oggi. Problema inquinamento: mi sembra ridicolo. Penso che un buon barbecue estivo inquini molto di più di una cremazione. Anche il passaggio di un'audi con le emissioni truffaldine sulla statale da Ghiffa a Fondotoce inquina di più una cremazione ma su quest'ultimo aspetto molti stanno zitti perché si sentono un po' c_o_glioni ad aver comprato auto "all'avanguardia della tecnica"

Rolla, Scalfi, Zanotti e il calcio verbanese - 2 Agosto 2015 - 18:17

Contributi...
Credo che sul discorso contributi comunali allo sport, sia bene fare un po' di chiarezza. Per prima cosa il contributi comunali sono di tre tipi: - Contributo per la gestione impianti sportivi - Contributo per l'attività giovanile - Contributo per l'organizzazione di eventi sportivi (a bando o a convenzione) Tutte le società che gestiscono una struttura di proprietà comunale (Piscina, Campo da gioco, Palasport,...) ricevono un contributo per la gestione della struttura, il contributo è definito attraverso convenzione tra società e Comune. Poi, tutte le società ricevono anche un contributo per il supporto alla pratica sportiva giovanile, in funzione del numero di atleti minorenni tesserati. Infine, esiste un'ulteriore formula, dedicata a chi organizza eventi sportivi, a cui non possono attingere le società che già ricevono i contributi precedenti. Da questo quadro si evince che il San Francesco, come tutte le altre società che utilizzano impianti privati, potrà ricevere solo contributi per la pratica sportiva giovanile (secondo tipo elencato). Visto che in qualche commento si è parlato di decine di migliaia di Euro, vi do qualche dato relativo alla Voluntas Suna (sono tutti dati pubblici), realtà che conosco molto bene. La società, riceve da comune: - 5000€ (+ iva) come contributo per la gestione del campo. Viene emessa una fattura, questo implica che questo importo rientra nel calcolo delle tasse che l'associazione dovrà pagare a fine anno. Tutte le manutenzioni ordinarie e le utenze, sono a carico della società. - 50€ per ragazzo, fino a 100 tesserati e 30€ per ragazzo fino al monte massimo di 150 ragazzi (calcolato sui residui 50), come contributo per la pratica sportiva giovanile. Quindi la cifra massima erogabile come contributo alla pratica sportiva giovanile è di 6500€/anno I numeri della scorsa stagione, sono stati tesserati 155 ragazzi per quanto riguarda il settore giovanile, dai 5 ai 16 anni, più una quarantina tra Juniores (17-20 anni) e prima squadra. Completo il quadro, indicando la quota di iscrizione annua e di 210€ (è previsto uno sconto per le iscrizioni di più fratelli), che comprende un kit completo (due tute, un completo estivo, giaccone, kway, borsa e pallone) oltre all'assicurazione obbligatoria. Spero di avere portato un po' di chiarezza nella discussione. Saluti Maurilio

Gli Ambulanti di Forte di Marmi a Verbania - 31 Luglio 2015 - 08:39

Commercio locale
Ci sono i commercianti che attendono il tursimo estivo per guadagnare qualcosa e facciamovenire pure la concorrenza da altrove?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti