Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

traccia

Inserisci quello che vuoi cercare
traccia - nei post

Museo del Paesaggio nuovi orari - 11 Ottobre 2019 - 12:04

Con l’arrivo dell’autunno il Museo del Paesaggio cambia orari: Palazzo Viani Dugnani (Via Ruga 44, Verbania Pallanza) sarà aperto al pubblico il venerdì pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00, il sabato e la domenica dalle 11.00 alle 17.00 e su prenotazione in settimana per scuole e gruppi scrivendo a segreteria@museodelpaesaggio.it.

La pietra ollare nelle Alpi - 13 Settembre 2019 - 16:39

Sabato 14 settembre si terrà a Malesco un’iniziativa dedicata alla pietra ollare, organizzata dall’Ecomuseo della Pietra ollare e degli Scalpellini, dalla Commissione scientifica ‘Pietro Calderini’ della sezione CAI di Varallo e dall’Ecomuseo del Granito di Montorfano.

“Trame di materie” - 9 Agosto 2019 - 15:03

Sabato 10 agosto 2019 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa, l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa "il Brunitoio” inaugura la mostra “Trame di materie” di Debora Zamboni. A cura di Francesco Pagliari. Testo e presentazione di Francesco Pagliari.

L’Accademia dei folli: omaggio a Leonard Cohen - 14 Giugno 2019 - 11:27

L’Accademia dei folli rende omaggio al cantautore canadese Leonard Cohen. Appuntamento a Lesa sabato 15 giugno con I’m your man nell’ambito della rassegna Lakescapes.

Fascicolo sanitario elettronico al via - 27 Maggio 2019 - 15:03

Dopo due anni di lavoro e di sperimentazione, il Fascicolo sanitario elettronico e i servizi di sanità digitale sono ora in funzione e disponibili sul sito istituzionale della Regione Piemonte.

"Il Baskin: che cos’è, da dove viene" - 14 Aprile 2019 - 11:04

Si è svolto martedì sera presso l’Auditorium del Forum di Omegna il convegno dal titolo: “il Baskin: che cos’è, da dove viene, come ha fatto ad arrivare a noi”, organizzato da Azzurra Basket nella settimana in cui è in programma al PalaBagnella il torneo del circuito Grand Prix.

Studenti del VCO tra i vincitori del Progetto di Storia Contemporanea - 24 Marzo 2019 - 18:06

Quindici studenti del Vco tra i vincitori della 38° edizione del Progetto di Storia Contemporanea.

Marchionini: bilancio di fine mandato - 14 Marzo 2019 - 18:15

Riportiamo la nota del sindaco Silvia Marchionini, che traccia un bilancio di fine mandato Amministrativo.

Una Verbania Possibile su soldi pubblici e campagna elettorale - 14 Marzo 2019 - 07:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Una Verbania Possibile riguardante soldi pubblici e campagna elettorale.

Progetto di Storia contemporanea. 130 gli studenti del VCO - 15 Novembre 2018 - 15:03

Sono 890, suddivisi il 178 gruppi di cinque, le studentesse e gli studenti iscrittisi alla 38° edizione del Progetto di Storia contemporanea, promosso dal 1981 dal Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale piemontese in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale.

Sciopero dei Vigili del Fuoco - 9 Novembre 2018 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindacato autonomo CONAPO del Vigili del Fuoco, che annuncia uno sciopero per sabato 10 novembre 2018.

Prossimi appuntamenti di Percorsi Popolari Tra Sacro e Profano - 23 Luglio 2018 - 11:27

Senza sosta il calendario degli appuntamenti di Percorsi Popolari Tra Sacro e Profano, a cura dell’Associazione Cori Piemontesi.

Lakescapes: Growin'up - la storia di Bruce Springsteeen - 19 Luglio 2018 - 19:06

Venerdì 20 luglio l’Accademia dei Folli dedica il nuovo appuntamento di Lakescapes – teatro diffuso del Lago a uno dei cantautori più importanti del nostro tempo.

“Holzwege/ sentieri interrotti” - 29 Giugno 2018 - 17:04

Sabato 30 giugno 2018 alle ore 18.00, presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa il Brunitoio, inaugura la mostra di Franco Marrocco “Holzwege/ sentieri interrotti” opere su carta a cura di Antonio d’Avossa. Testo e presentazione di Antonio d’Avossa.

Comitato Salute VCO: congedo al Direttore Generale - 4 Giugno 2018 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Salute VCO, nella quale traccia un bilancio dell'attività al congedo del Direttore Generale di ASLVCO recentemente avvicendato.

“Marta...fiore di maggio!” - 10 Maggio 2018 - 13:01

Cresce l’attesa per “Marta...fiore di maggio!”, la serata dedicata a Marta Giroldini. Venerdì 11 maggio 2018 alle 20,45 – Teatro Sociale di Omegna.

Songa: SS34 fermi alle buone intenzioni - 23 Febbraio 2018 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Luigi Songa, FdI, riguardante la recente lettera scritta dal sindaco di Cannobio al Ministro Delrio.

Stupendi "giorni della merla" ai piedi del Monte Rosa - 31 Gennaio 2018 - 07:03

I “giorni della merla” per nomea i più freddi dell’inverno, hanno regalato giornate favolose agli amanti degli sport invernali. Ai piedi del Monte Rosa si incontravano solo facce radiose e sorridenti al ritorno dalle giornate sulla neve.

“Verbania for Women” proroga scadenza - 28 Gennaio 2018 - 09:33

Il Comune di Verbania ha deciso di spostare la scadenza per partecipare al premio letterario “Verbania for Women” a sabato 10 febbraio. In questo modo anche le persone che vogliono ancora partecipare e che stanno contattando la Segreteria in questi giorni potranno completare il loro lavoro.

Comitato Salute VCO: medicina territoriale e ospedale unico - 22 Gennaio 2018 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante la Medicina Territoriale e il nuovo ospedale unico.
traccia - nei commenti

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 1 Agosto 2019 - 11:22

Bene!
Quindi già i predecessori dell'attuale giunta avevano stanziato 34 milioni,dei quali immagino ci sarà traccia in qualche documento. Poi gli attuali governanti hanno annunciato festanti di aver stanziato 34 milioni. Siccome dobbiamo credere che né gli uni né gli altri ci raccontino frottole,va da sé che i milioni per sistemare la nostra disastrata strada sono 68. Ottima notizia, ora vedremo in che millennio inizieranno i lavori.

Piano Asfaltatura Piazza Don Minzoni - 12 Giugno 2019 - 09:48

Re: segnalazioni
Ciao livio Ci avevo tentato anni fa. Niente, una presa per il c. totale. Forse una mail può sortire più effetto perché ne rimane traccia

Una Verbania Possibile su decreto sicurezza - 6 Gennaio 2019 - 13:57

Re: delirio
Ciao paolino Onestamente non credo sia come dici tu riguardo agli irregolari di cui si perderebbe traccia. Non vedo come dato che questè persone comunque si sa già chi sono. Credo che i sindaci disobbedienti facciano campagna elettorale sbagliando e dando strada libera a Salvini. Gli stranieri possono comunque mettersi in regola se dimostrano di averne i requisiti. La questione di fondo è che questa accoglienza indiscriminata e basata sul ritorno economico di certe organizzazioni sia destinata a finire. Se penso che la Ong tedesca ha rifiutato di far sbarcare donne e bambini mi viene in mente solo che non glie ne frega nulla delle persone ma pensano solo agli affaracci loro. Questo è il peggiore dei cinismi. Poi la si pensi come si vuole ma la storiella dei leghisti cattivi e dei sindaci buoni francamente non la bevo.

Montani contrario al progetto ex Acetati - 23 Novembre 2018 - 14:17

Re: Commento
Ciao Filippo come ho avuto modo di dire altrove, a me interessano fatti e dati oggettivi. Non sono di parte: prova ne è che nella passata Amministrazione ho sostenuto le scelte di Zacchera in seno all'operazione “Teatro” che partì con le stesse premesse (mancata condivisione delle scelte, intervento in area degradata, cambio di destinazione, opportunità di finanziamenti mal gestiti e via dicendo: sembra proprio il nuovo CEM). Nel tuo (ed in quello di molti) ragionamento, non tornano parecchie cose: - Qualcuno sta inculcando alla gente l'equivalenza "commerciale=outlet". Il sindaco in persona ha già affermato, nonchè non v'è traccia nel masterplan in discussione – come fatto sopra presente da un altro utente, che non potrà mai essere insediato un outlet nella ns città proprio per i motivi da te menzionati (viabilità). Perché continuate a parlare quindi di outlet? Ma li leggete i documenti o vi fidate solo del politico di turno che ha tutto l'interesse di andare contro a prescindere? Non è nemmeno un’idea di centro commerciale stile Gravellona Toce o Castelletto Ticino: lo vedete dove sorgono quei posti (centri commerciali ed outlet)? Uscita autostrada non dice nulla? - Perché un soggetto privato dovrebbe chiedere alla cittadinanza tutta (attraverso quali strumenti?) un parere su immobili del proprio patrimonio? Perdona la franchezza: ma se devi fare un ampliamento in una tua proprietà con lavori che richiedono l'approvazione del Comune, cosa fai chiedi al tuo vicino di casa o parli direttamente con l'Ufficio tecnico? E se quest'ultimo dà benestare, tieni conto del parere del vicino al quale magari stai togliendo una vista pur rispettando le distanze di legge? Acetati si è comportata come un privato: ha avuto contatti con l'amministrazione la quale, secondo sue logiche, ha rilasciato benestare. Precisiamo inoltre che Sindaco e Giunta rappresentano di fatto e democraticamente la cittadinanza tutta: smettiamola di volere la condivisione di ogni singola questione che si presenta in capo ai nostri rappresentanti. Il sistema democratico funziona così; per quelli a cui questa operazione non piace, possono tranquillamente e segnatamente farlo presente con LO strumento democratico per eccellenza: il voto della prossima primavera. - Acetati, o quel che ne rimane, è oggi proprietaria di un'area industriale. Alla luce del sole, e contrariamente alle vostre polemiche di sotterfugi, chiede il permesso per fare una speculazione immobiliare per fare cassa ed evitare il fallimento: è OVVIO che sta guardando ai propri interessi. Il dato oggettivo è che OGGI Verbania ha, nel punto baricentrico della città, un ex polo industriale nel quale, OGGI, può essere insediato solo un altro polo industriale (tra l’altro accanto ad uno esistente ed in produzione). Ci va meglio un’altra industria chimica? Io sarei favorevole: recupero aree industriali e lavoro. - Infine, si parla erroneamente di un costo di bonifica al mq: a parte un banale ragionamento economico che vede nelle attività di ogni genere dei costi fissi e dei costi variabili, non sappiamo dove si concentra né quali sono le operazioni per portare a termine la stessa. Se parlano di 2.5M€ per bonificare l’area, ci vogliono tutti, indipendentemente da quelli che acquisteranno i singoli lotti. Tra l’altro si dimentica che questa bonifica o la fa Acetati o la fa il pubblico perché, così com’è, l’area non è “vendibile”. Si dice che i soldi si troveranno: mi scappa da ridere considerato che l’ex area della Padana Gas che dovrebbe ospitare il parcheggio del teatro è lì ferma da anni perché non si sono trovati 108.000€ per completare la bonifica (stanziati nel bilancio 2019). Davvero pensate che, in questo periodo storico, le amministrazioni locali possano impegnare qualche milione per bonifica un’area la cui destinazione è tutta da definire? to be continued..

Minore su Farmacia Comunale - 20 Novembre 2018 - 17:15

Re: SINISTRO E LAURA
Polemiche di questo rango hanno già dato ampia dimostrazione in passato dell'intrinseca incapacità di far valere le proprie ragioni di fronte alle Autorità competenti: temo sia la solita butade, tra l'altro alquanto tardiva considerato che la delibera è del 2014. Fosse stata realmente sottoposta alla corte dei conti, oggi avremmo certamente già avuto il responso. Di questo tenore sono state tutte le altre querelle che avrebbero dovuto vedere il sindaco dimissionario anzitempo, destituito dall'Autorità giudiziaria per fatti illeciti. Non v'è traccia alcuna. non tanto degli esposti avanzati dai consiglieri più agguerriti, quanto delle conseguenze giudiziarie, segno che tutto ciò che è stato sinora portato avanti aveva la sua legittimità. Nel caso specifico, non essendo un tecnico non posso fare valutazioni, ma affido agli organi di controllo competenti la legittimità del provvedimento. Va sempre ricordato che, dietro alle istituzioni politiche, c'è una macchina tecnica comunale che risponde in proprio ai provvedimenti sbagliati. Immagino che la legittimità dell'operazione sia da ricercare nel contenzioso che l'azienda edile aveva nei confronti del Comune, risolto con un "baratto" di opere che, non pescando soldi veri nelle finanze locali, sia escluso dalle regole sugli appalti. Ripeto, pronto ad essere smentito con riferimenti legislativi: faccio ancora notare che l'efficacia del provvedimento sia da datare nel 2014 e solo i risultati siano arrivati ai giorni nostri. Saluti AleB

Chifu e Immovilli su scuole e fondi Comunali - 13 Settembre 2018 - 23:31

Re: Re: Re: Non entro nel merito
Ciao Hans Axel Von Fersen Niente,non c'è nessuna traccia. Te lo sei inventato?

Chifu e Immovilli su scuole e fondi Comunali - 13 Settembre 2018 - 08:45

Re: Non entro nel merito
Ciao Hans Axel Von Fersen quale comune? non ne trovo traccia su internet.

Guardia Costiera salva 7 naufraghi e ricerca un disperso - 26 Agosto 2018 - 10:34

Re: adulti?
Ciao marco oh signur,ricominciamo! preti e comunisti dei quali non si trova più traccia da anni...i primi sono sempre meno e sempre più vecchi (e contano meno di zero),dei secondi si son perse le tracce da almeno 15 anni! ma in che mondo parallelo vivi? svegliaaaa!

Forza Italia: avanti sull'autonomia del Piemonte - 31 Luglio 2018 - 22:44

Re: Re: Forza Italia partito unico con pd
Ciao SINISTRO Non lo lo. Mi chiedi troppe cose. In quanto alla Rai speriamo cambi presto.perché i tg sono inguardabili. La ragazza che si è beccata un uovo.nell'occhio, magari da stranieri, grida al razzismo mentre ogni giorno italiani vengono ammazzati di botte sui treni e nelle città da stranieri violenti. Ma di questo nessuna traccia sui media...VAI AVANTI SALVINI!

Una Verbania Possibile su prato sintetico a scuola - 11 Giugno 2018 - 22:20

Dubbi...
Se un un prato naturale un piccione bombarda, dopo una settimana non c’è più traccia, se cade una briciola le formiche se la portano via e su uno sintetico? Si deve pulirlo e passare l’aspirapolvere come un pavimento?

Nasce il giornale "Il Frontaliere" - 12 Ottobre 2017 - 08:02

Non so presso gli altri valichi
ma a Piaggio Valmara Madonna di Ponte ieri non ne ho vista traccia, nè di strilloni nè di giornale.

Monumento ai caduti sul lungolago torna a risplendere - 27 Aprile 2017 - 11:38

Sarebbe interessante...
Sarebbe interessante, prima di criticare, rivedere il progetto originario. Era prevista la siepe ai lati? Ho provato a vedere se l'Azzoni, nei suoi libri, dava qualche indicazione, ma non ho trovato nulla. Dalla foto scattata durante l'inaugurazione, avvenuta i 4 ottobre 1925, non c'era. Anche in una foto del 1964, una cartolina pubblicata sul gruppo FB “Verbania Antiche Immagini” (https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10203748447222603&set=oa.491705207601646&type=3&theater ma non so se la visione è pubblica) non c'è traccia di nessuna siepe. Nei, pochi, libri di storia locale che ho in casa, non ho trovato nessun'altra indicazione. Mi sono fatto l'idea che la siepe sia stata aggiunta in anni relativamente recenti, '60 o inizio '70, perchè hai lati, coperti dalle siepi tagliate, sono riportati nomi dei caduti. Se le cose stanno così, la mia opinione, per quel che vale, che riportare allo stato originario il monumento, sia la cosa giusta, magari estirpando completamente le radici. Qualcuno ha altre informazioni? Saluti Maurilio

5° tuffo nel lago di Mergozzo - Foto - 6 Febbraio 2017 - 23:21

x Donald
Dato che credi che abbiano chiesto una deroga, vai ad informarti se ve ne è traccia , dato che la deroga è un atto ufficiale e poi ce lo fai sapere. In ogni caso per tutti gli altri gradirei commenti inerenti al tema che ho sollevato, altrimenti confrontarci non serve a nulla ,a Giovanni % torno a ripetere come al solito di non essere il solito....... scommetto che hai capito.

Con Silvia per Verbania su Bando Periferie - 15 Gennaio 2017 - 14:27

Re: Peccato
Consigliere Brignone rispondo in quanto il suo tentativo di mischiare le carte in tavola e di portare l'acqua al proprio mulino (elettorale) non ripercorre le reali tappe amministrative. Mi permetta prima di farle notare che Verbania Protagonista, al quale lei fa riferimento, non ha nulla a che fare con la lista civica della quale faccio parte. Quindi su questo punto non rispondo in quanto non concerne con le nostre azioni. Per quanto riguarda invece l'incontro che il vostro gruppo ha avuto con l'amministrazione le comunico che siamo ben informati, in quanto sia Sindaco Marchionini che l'Assessore Sau fanno parte della Lista Civica ed hanno avuto modo di parlarci del vostro confronto. Avete chiesto un appuntamento per presentare un progetto sulle periferie, vi siete presentati in Comune ed avete esaminato (anche con dei dipendenti comunali) il bando da voi trovato. L'esito dell'incontro è stato che, dopo l'analisi dei criteri per la richiesta di finanziamento, il Comune di Verbania non aveva nemmeno la possibilità di presentare un qualsiasi progetto, in quanto le aree urbane degradate della nostra Città non erano candidabili. Diciamo che in conclusione è stata una perdita di tempo, da parte dell'amministrazione però c'è stato quantomeno l'ascolto, peccato che dall'altra parte non si aveva letto accuratamente il bando (forse non lo si era capito fino in fondo, non tutti sono dei tecnici ci mancherebbe). Dal suo intervento mi sembra proprio che ci si stia già preparando a mettere le mani avanti. Mi spiego meglio. Non vorrei che un domani vi prendiate i meriti di questo progetto periferie, approvato e finanziato, sul quale non c'è nessuna traccia di vostra proposta. Quando siete andati a parlare con l'amministrazione non avete presentato un progetto, avete solo presentato un bando. Mi sembra proprio che il messaggio che vogliate far passare sia "è anche merito nostro perché a novembre 2015 avevamo già iniziato a lavorare con questa amministrazione!". Questa è la prova che l'amministrazione comunale è ben disposta alle proposte, sempre che quest'ultime siano "fattibili" e non campate in aria. Saluti e buona domenica

Aiuole, cani e cartelli - 22 Dicembre 2016 - 19:27

"DEIAEZIONI" (???): queste SCONOSCIUTE!
Per... PAR CONDICIO..., perché non facciamo che..., si MULTINO tutti coloro che vengono "sorpresi" a comportarsi da INCIVILI???: dai padroni di cani..., ai genitori di "figlioli" ( talmente tanto "beneducati" ) che "pascolando" per i pubblici giardini..., lasciano traccia della loro insulsa esistenza...OVUNQUE! Tutti!, indistintamente! Buon Natale!

M5S su serata Bando Periferie - 23 Novembre 2016 - 09:27

solo propaganda
in questi periodi pre referendum ne abbiamo viste di cotte e di crude sul fronte del sì, non ultima la letterina del nostro Presidente del Consiglio eletto da nessuno che ha inviato, a nostre spese, agli italiani all'estero ( e qui l'elenco delle porcate sarebbe davvero lungo...) quindi per tornare alla serata era evidente che il leit motiv sotto traccia sarebbe stata la propaganda per il sì, e la risposta all''incauto cittadino che chiedeva lumi sulla ciclabile ne è la prova evidente il tutto senza vergogna..

#IOVOTONO, A VERBANIA: INFORMARSI E INFORMARE! - 10 Novembre 2016 - 09:43

oggi tocca a me domani...
Costituzione sovietica? (SIC!) lasciamo stare...lo sciopero è l'unica "arma" a disposizione dei lavoratori per far valere i loro diritti quando, come al solito, vengono calpestai così come si calpesta giornalmente la Costituzione,almeno che, come sembra suggerire sotto traccia il lettore precedente,bisogna accettare supinamente gli ordini che vengono dall'alto e guai a scioperare perchè tale azione coinvolge altri lavoratori/cittadini dimenticando che oggi tocca a me ,domani potrebbe toccare a te

Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 18:30

Fine
Voto no perché a conti fatti il risparmio è di un caffè a testa per ogni italiano. Troppo poco per venderci il diritto di voto. Voto no perché ho letto l’articolo 70 e ho capito solo una cosa: diventa tutto più complicato. Voto no perché il cambiamento non è un bene in sé, infatti si può sempre peggiorare: come in questo caso. Voto no perché non voglio lasciare ai miei nipoti una repubblica riformata seguendo la traccia della banca d'affari JP Morgan. Voto no perché le banche d'affari e le società finanziarie che hanno truffato i risparmiatori sono tutte per il Sì. Voto no perché la Costituzione si può modificare, ma per estendere i diritti, non per restringerli. Per allargare la partecipazione, non per limitarla. Voto no perché la Costituzione si può modificare, ma con un altro metodo, in un altro contesto, da parte di un altro parlamento legittimato dal voto popolare. Voto no perché non si può tener fermo un Paese sulla riforma della Costituzione con 11 milioni d italiani che non si possono più curare. Voto no perché non si può bloccare il parlamento per mesi di fronte a una crisi economica che il governo non riesce ad affrontare. Voto no perché non tutti i modi per superare il bicameralismo sono ugualmente validi. Quello scelto è pessimo. Voto no perché ci saranno molti più conflitti di attribuzione fra camera e senato e quindi l'iter delle leggi sarà più lento, costoso e complicato. Voto no perché se camera e senato avranno maggioranze politiche diverse - come può capitare - si bloccherà tutto. Voto no perché lo statuto per le garanzie delle minoranze lo farà la maggioranza dopo aver vinto le elezioni. Voto no perché il pd avendo la maggioranza in 17 regioni su 20 calcola di avere al primo giro di giostra la maggioranza assoluta dei senatori. Voto no perché hanno riempito la Costituzione di annunci e di enigmi, per esempio nessuno sa di preciso come davvero verrà eletto il senato. Voto no perché invitano in tv De Mita, D'Alema e Cirino Pomicino a fare i testimoni del No per farci credere che la partita è fra vecchio e nuovo. Voto no perché se vince il no non vince Salvini o Grillo. Vince la Costituzione. Voto no perché vogliono metterci paura con la storia della Brexit. Voto no perché non c'è nessuna relazione fra vittoria del sì e ripresa economica. Voto no perché se vince il no non ci sarà nessuna apocalisse, come vogliono farci credere per indurci a votare sì. Voto no perché il referendum riguarda la Costituzione, non le convenienze politiche di questo o quel partito, di questo o quel politico. Voto no perché non si può imputare alla Costituzione colpe che sono tutte e sole di una classe politica corrotta e incapace. Voto no perché è evidente che ci stanno fregando anche stavolta. Sempre dal profilo FB di Piero Ricca

"Viaggio nella Somalia Italiana" - 26 Settembre 2016 - 10:30

Eccone un altro
Se la storia viene tramandata in modo obbiettivo non vedo il problema. Bisognerebbe, secondo lor signori, distruggere ogni traccia del passato e dimenticare tutto tranne quello che fa comodo a loro? Penosi

Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 7 Settembre 2016 - 16:57

Re: ma ti rendi conto?
Caro renato brignone scusa se ho leso "sua maestà"! Mi spiace averti "stufato", forse non sono alla tua altezza. Per quel che mi riguarda puoi farti scrivere le interpellanze da chi vuoi, io mi aspetto che siano precise e corrette. Punto! Altrimenti, mi viene il dubbio che anche le altre non lo siano, anche sono certo che non sia così! Ma questo è solo un problema mio... Per quanto riguarda tutti gli altri punti che butti dentro la tua risposta, sei tu all'opposizione, sei tu che dovresti sapere come fare le domande nel modo giusto e come farti rispondere! Non vedo "moti" di piazza per sapere quanto è costato il giro d'Italia, o perchè alla Beata Giovannina c' è un servizio turistico che funziona... Sono sicuro, ma è un parere sulla base della mia esperienza personale all'interno di attività sportive, che hai genitori, o agli allenatori degli atleti, bastava chiedere un appuntamento e spiegare la situazione. E' stato fatto? E non hanno ottenuto risposte? Nell'interpellanza che (non) hai scritto, non c'è traccia di tutto ciò... Saluti Maurilio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti