Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

piatto

Inserisci quello che vuoi cercare
piatto - nei post

Cristina su emergenza turismo - 30 Maggio 2020 - 19:07

Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'on. Mirella Cristina dopo l'incontro di ieri a Verbania dedicato all'emergenza turismo.

Anche oggi in casa - 12 - 26 Marzo 2020 - 12:05

Devo ammettere che la TV la fa da grande in questo periodo, la musica la vince ma subito dopo arrivano film e cartoni animati in questa gara.

Anche oggi in casa - 7 - 20 Marzo 2020 - 18:16

Questo sta diventando un appuntamento fisso,spero rilassante e spensierato, alcuni amici ( pochi) e anche familiari di amici sono stati colpiti da questo infame coronavirus e quindi capisco bene la sofferenza che aleggia intorno a noi.

Altiora al secondo posto - 25 Febbraio 2020 - 12:05

Con la bella vittoria su PVL e complice il turno di riposo di Cuneo , Altiora si porta a 35 punti , seconda dietro Santhià che guida la classifica con 42 punti.

Carnevale Cannobiese 2020 - 21 Febbraio 2020 - 08:01

Riportiamo il programma del Carnevale Cannobiese 2020.

Paffoni ospita San Miniato - 4 Gennaio 2020 - 18:06

Nella calza della Befana, gli appassionati di pallacanestro troveranno una partita da non perdere. Domenica alle 18 al PalaBattisti infatti va in scena la sfida tra la prima della classe, la Paffoni, e l’Etrusca San Miniato, seconda in classifica.

BellaZia: La Ribollita - 15 Dicembre 2019 - 08:00

Tipica zuppa semisolida Toscana, piatto "povero" di origine contadina preparata con le verdure di stagione e il pane raffermo. "Ribollita" perché preparata in quantità e ribollita in padella nei giorni successivi... provateci.

Festeggiamenti di Santa Lucia a Suna - 12 Dicembre 2019 - 09:33

Si svolgeranno il 13 e il 15 dicembre 2019 i festeggiamenti per la patrona Santa Lucia in quel di Suna.

Al Maggia la settimana delle scuole alberghiere piemontesi - 24 Novembre 2019 - 19:06

L’Istituto Erminio Maggia di Stresa partecipa alla “Settimana degli istituti alberghieri” indetta dall’ARIAR, l’Associazione Regionale Istituti Alberghieri e della Ristorazione – Piemonte in funzione dell’orientamento scolastico per il 2020/2021.

Villaggio di Natale in Fattoria - 22 Novembre 2019 - 08:05

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, torna, per il 3° anno consecutivo il "VILLAGGIO DI NATALE IN FATTORIA" che si terrà alla Fattoria del Toce, in via per Feriolo 55 a Verbania-Lago Maggiore, tutti i week end, dal 23 Novembre al 22 Dicembre, dalle 11:00 alle 17:30

The party of the stars - 19 Novembre 2019 - 15:03

Una grande festa, anzi due. A novembre ci sarà una rassegna dedicata a tutti gli studenti,ex studenti di istituti alberghieri, lavoratori della ristorazione,ma aperta a chiunque vuole divertirsi.

Una donna del Lago Maggiore il miglior Maitre Italiano 2019 - 15 Novembre 2019 - 08:01

Concluso il 64° Congresso Internazionale AMIRA a Siracusa, presso il Grand Hotel Villa Politi, con il trionfo sul gradino più alto del podio del "Concorso miglior Maitre d'Italia e piatto alla lampada" di Silvia D'Ilario con il piatto: "Penne Rigate all'Ossolana con Ragout di Anatra e Magret leggermente disidratato profmato al limone ed erbe aromatiche".

BellaZia: Il Pollo all'Arancia e Finocchi - 10 Novembre 2019 - 08:00

Un gusto dolce e aromatico per un secondo piatto leggero e molto profumato che esalterà il felice accostamento di sapori dell'arancia e dei finocchi. Adattissimo sia per un pranzo domenicale che per una cena leggera.

Verbania, qualità a tavola - 31 Ottobre 2019 - 15:03

Si chiama VERBANIA, QUALITA’ A TAVOLA il progetto rivolto ai ristoratori promosso in via sperimentale dal mese di novembre dall’assessorato al commercio e lo stesso assessore Comoli Giorgio​ lo ha presentato in una conferenza stampa in Municipio.

Vega Occhiali Rosaltiora perde la prima - 20 Ottobre 2019 - 10:03

E’ una sconfitta il risultato del primo match del campionato di Serie C per Vega Occhiali Rosaltiora che perde 3-1 al PalaManzini contro Autofrancia Lingotto Torino, che si è dimostrata squadra alquanto forte.

BellaZia: L'Acquacotta - 13 Ottobre 2019 - 08:00

piatto semplice e genuino, tipico della cucina povera e contadina della Maremma Toscana. Ottima zuppa da tenere presente per le future giornate autunnali.

Show-cooking gratuito con Antonella Iannone - 10 Ottobre 2019 - 11:01

La foodblogger Antonella Iannone scalda i cuori del pubblico piemontese con due gustose ricette. Scavolini Store Gravellona Toce Corso Milano, 1, 28883 Gravellona Toce (VB), sabato 12 ottobre – dalle 18:00 alle 20:00.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 9 al 13 ottobre - 9 Ottobre 2019 - 08:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 9 al 13 ottobre 2019.

Al Muller feste di inizio autunno - 8 Ottobre 2019 - 18:06

La fine dell’estate e l’arrivo del primo freddo porta solitamente note di malinconia nell’aria, non in via Rosa Franzi a Intra: la Casa di Riposo Muller ha, infatti, salutato l’arrivo dell’autunno con due occasioni di festa e di scambio.

BellaZia: Il Manzo alla Stroganoff - 29 Settembre 2019 - 08:00

Prepariamo un secondo piatto ricco e sostanzioso caratteristico della cucina russa, dal sapore molto deciso ma equilibrato e la particolarità del legante da aggiungere a termine cottura, la panna acida.
piatto - nei commenti

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 27 Agosto 2019 - 06:47

Purtroppo per voi
Chi da per finito Salvini per questa mossa della crisi sbaglia di grosso. Evidentemente l'odio cieco per tutto quello che rappresenta non fa vedere le cose nel loro giusto ambito. Il governo mazinga o giallo rosso si farà e sarà il governo della patrimoniale e degli sbarchi. Diciamo che potrebbe tirare la volata al cdx per le regionali. La lega è comunque in tenuta al 33 e fdi è oramai lanciato inesorabilmente verso il 10. Il polo sovranista è fatto. Si farà il polo ursula con pd 5 stelle Leu e più Europa? È evidente che il. Pd punta a riassorbire i voti dei 5 stelle mentre il resto andrà alla lega. Ma per tornare al bipolarismo questa legge elettorale non va bene. Ci vorrebbe il.maggioritario. inoltre c'è mister b che punta all"alleanza con il.fiorentino che ha clamorosamente gestito la crisi e che è il vero burattinaio con l'auto del.piccolo verdi. L'inganno perpetrato dal terzetto terribile che ha ingannato salvini dandogli sul piatto le sicure elezioni per poi con un voltafaccia degno del.miglior trasformismo toglierle dal suo naso. Ma salvini da politico di razza ha subito corretto il tiro e in sostanza ha spezzato i giallo rossi in più tronconi e ogni giorno nomina il. Fiorentino rendendolo il suo vero competitor. un gioco tattico quasi dI fantapolitica ma questo è. Se qualcuno ha ipotesi diverse che non siano sguaiati e rozzi insulti dettati da odio ben venga. Altrimenti tacete.

PCI Verbania: "Basta cemento nella Piana del Toce" - 10 Luglio 2019 - 06:22

Re: Concordo pienamente
Ciao Giovanni “Regalato su un piatto d’argento”. Pensi regalato?

PCI Verbania: "Basta cemento nella Piana del Toce" - 9 Luglio 2019 - 18:56

Concordo pienamente
Concordo pienamente con il comunicato del PCI pensavo che la sindaca di Verbania fosse migliore di quello che si sta manifestando. Purtroppo devo ammettere che la sindaca sta appoggiando un progetto che porterà alla cementificazione di uno spazio che deve rimanere verde per un ecosistema sensibile come quello tra il lago di Mergozzo il Toce e il lago Maggiore. Ci sarà solo della distruzione i posti di lavoro saranno al soliti precari e sottopagati il sig .() ringrazia perché non deve nemmeno combattere per uno scempio del genere ma, tutto gli viene regalato su un piatto d'argento, sindaca di Verbania pensavo fosse una persona migliore poveri verbanesi.

Forza Italia: "Niente bike sharing per Pasqua?" - 22 Aprile 2019 - 20:14

Re: Re: Re: Re: Programma CdX, comunale e regional
Ciao robi Per me "destra" e "sinistra" sono due etichette vuote e gli scritti di Sartori e Bobbio, per quanto sempre utili e interessanti, sono ormai fuori dal tempo. Dire che destra sia "ordine e sicurezza" mi sembra ingenuo, cosa significa ordine e sicurezza? C'è qualche partito che propagandi "disordine" e "insicurezza"? Ci sono solo modi diversi di affrontare gli stessi problemi! Sia da una parte che dall'altra, alcuni modi sono condivisibili, altri meno o per niente! Sarebbe interessante sapere cosa pensano candidati locali di ordine e sicurezza e soprattutto, se nell'ordine e nella sicurezza ci mettono anche il rispetto di tutte le leggi, anche quelle relative all'elusione fiscale...ho, purtroppo, i capelli bianchi, ne conosco moltissimi e su alcuni, quelli che stanno dalla parte di artigiani e commercianti, si potrebbero raccontare molti aneddoti sulla loro idiosincrasia a scontrini e fatture! Non so chi vincerà a Verbania, tra l'altro, essendo sono in fuga, non voterò, ma dubito che "ordine e sicurezza" possa essere uno dei motivi che potranno far propendere il piatto della bilancia! Il mio modesto pensiero è che Marchionini ha le idee chiari, non sempre condivisibili, e le porta avanti indipendentemente dai giochi di partito e questo è un grandissimo punto a suo favore; Albertella è un signore che ha fatto molto bene a Cannobio, ma avrà le mani libere? Visti i risultati che hanno portato i suoi padrini nella passata legislatura, e la pochezza della "destra" verbanese, ho grandi dubbi!

Montani su banche e rimborsi risparmiatori - 11 Aprile 2019 - 06:51

Re: Ignoranza finanziaria . IO BOH??? Laura
Ciao hilde muehlbauer la tua risposta dimostra tutta la nostra ignoranza finanziaria, ovviamente non è un insulto ma uno stato di fatto, si ignorano gli elementi base della finanza! Un azione è sempre e solo un'azione! Se è trattata su uno dei listini di borsa subisce un certo tipo di controlli, se non è trattata in borsa altri, ma un'azione è una quota di una società, che partecipa alla distribuzione dell'utile o delle perdite! Detto questo, il decreto non mi piace, come non mi piacciono tutti i decreti che distribuiscono, o tagliano, le spese in modo piatto, perchè non distingue chi ha comprato le azioni come scelta consapevole, a cui non deve andare nessun rimborso, a chi ha "subito" una qualche forma di malversazione, come chi è stato costretto ad acquistare le azioni (moti sono i casi di mutui/prestiti concessi sotto ricatto) o chi, come sembrerebbe il tuo caso, è stato mal consigliato da un addetto incompetente, raramente in cattiva fede, ricordatevi che la maggior parte dei dipendenti era a sua volta azionista, perchè NON SI INVESTE MAI TUTTO il capitale su un solo titolo, ma si deve differenziare con cura, magari seguito da qualcuno esperto! Questo decreto "premia" tutti, per questo non mi piace!

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne - 23 Novembre 2018 - 13:23

Ma.....
Per me violenza è violenza e basta, che sia esercitata sulle donne che sugli uomini. Ma questa è la moda del momento e se non ti accodi il minimo è che ti accusino di "maschilismo" ( cosa significhi poi non lo so , ma comunque per un uomo è meglio essere "maschio" che "femminiello"). Certo poi, che certe donne si sveglino dopo anni a raccontare cosa sarebbe loro successo è alquanto curioso: se subisco un torto reagisco subito, non aspetto un decennio o più Forse però ha ragione il proverbio che dice che la vendetta è un piatto che si serve freddo, ma di vendetta si parla, non di giustizia. Come mi fanno ridere certe ex ragazze che nella loro ormai perduta giovinezza hanno accettato l'invito in camera del potente di turno per poi ora lamentarsi che quello ci ha provato ( come è normale per un uomo) i termini che mi sovvengono sono "false ingenue" e "patetiche" e non si rendono conto che il loro atteggiamento va a scapito di quelle donne che la violenza l'hanno subita ben lontano dai riflettori e magari non su un set cinematografico ma tra le mura di casa: a queste la mia massima stima, rispetto e comprensione.

Montani contrario al progetto ex Acetati - 22 Novembre 2018 - 15:38

cnr
eppure tempo fa (non molto) un idea molto interessante era stata messa sul piatto (dal cnr mica fuffa) , ma nessuno ha voluto approfondire... io come al solito ci ho provato a far puntare i riflettori e come al solito mi hanno rimbalzato... ora c'è qualcuno che pensa che le modalità "marchioniniane" e i contenuti proposti (tardivamente e tenuti segreti fino all'ultimo) siano la giusta e lungimirante risposta? Io NO . http://www.verbaniafocuson.it/n799382-un-progetto-vero-e-innovativo-per-verbania-e-possibile.htm

Montani contrario al progetto ex Acetati - 21 Novembre 2018 - 17:52

piatto ricco mi ci ficco!
Pian piano arrivano tutti: si è aperto uno spiraglio elettorale e quale momento migliore per fare fronte comune verso questa amministrazione per condire accuse, dalla mancata progettualità a quelle di connivenza per chissà quali tornaconti personali. Era abbastanza scontato il NO dei commercianti, bada bene intesi solo quelli piccoli e maltrattati dei centri storici e non quelli della GDO che sono brutti e cattivi e danno lavoro a qualche centinaio di persone. Tra l’altro quest’ultimi dovrebbero essere quelli più preoccupati dell’insediamento paventato di Ellemme Patrimoni che, con il suo Risparmio Casa, farebbe da GDO per gli articoli per la casa. Al senatore leghista interessano le sorti dei commercianti e dei cittadini: mantenere lo status-quo, non prendersi alcuna responsabilità, lasciare tutto così com’è; è d’altronde questo il vento del cambiamento. Direi che al leghista interessa in realtà di più la sorte del commerciante del centro storico: mal contati quindi quei 30mila residenti nel comune, tutti potenziali acquirenti delle realtà economiche attuali e future (consumano tutti, dai neonati agli anziani!), l’importante è difendere l’orticello di quella dozzina di negozi nel budello di Intra e Pallanza. Non fa una grinza: al cittadino comune che, con una ristrutturazione dell’intera area ex Acetati in veste commerciale, avrebbe solo da guadagnare sia in termini di concorrenza sia in quelli di opportunità di impiego, non rimane altro che “accontentarsi”. Tornando alle perplessità del senatore, chissà davvero quale strana congettura ha portato il Sindaco ad esporsi così tanto giusto qualche mese prima della tornata elettorale, attirando polemiche scontate nei termini e nei contenuti: sarà forse che in realtà questa era/è davvero l’unica alternativa per evitare un fallimento di un’azienda (NB: non è ancora detta l’ultima parola! I leghisti tifino pure per la debàcle!) che potrebbe portare in “dono” alla città un’area industriale non del tutto bonificata ed impossibile da gestire per i prossimi trent’anni? Qualcuno ci spera…mi piacerebbe che lo stesso si troverà in futuro a gestirla questa grana. Altro che RisparmioCasa, caro mio Senatore! Saluti AleB

PD su referendum Lombardia - 4 Ottobre 2018 - 07:34

Torino è lontana. quindi?
ok,appurato per la millesima volta che Torino è collegata male con Verbania,la domanda resta la stessa: e allora? non mi risulta che l'appartenenza a un territorio si misuri in base ai collegamenti ferroviari,soprattutto in Italia.. se questo rimane l'argomento principe siamo messi malino,mancano un paio di settimane e devo constatare che tolto l'ammirevole sforzo di Robi (che però non riveste nessun ruolo politico,ancora) nessuno dei preponenti il referendum ha messo sul piatto in modo serio e convincente degli argomenti forti. più passa il tempo e più ho l'impressione che in realtà nemmeno i preponenti siano poi così convinti,e che tutto sia un gioco delle parti volto a ottenere qualcosa in più (sacrosanto) dal Piemonte. peccato,rischia di essere un'occasione persa. l'argomento è serio e se affrontato bene,in maniera concreta e moderna (i richiami alla storia sono dei paurosi autogol!) poteva portare a sviluppi interessanti,invece si è preferito buttarla un po' in caciara sperando di parlare "alla pancia",senza capire che anche la pancia vuole cifre,dati,convenienze reali. che tuttora aspettiamo.

Temporali improvvisi: interventi della Guardia Costiera - 2 Agosto 2018 - 17:55

Leggere e reati commessi da stranieri
Ha ragione Robi quando dice che la sinistra amplifica oltre misura certi reati commessi ai danni di stranieri; ma basta leggere la cronaca nera di qualsiasi quotidiano nazionale on line ( io ad esempio leggo giornalmente La stampa, Il fatto quotidiano, il messaggero, la Nazione, Il Giorno,il giornale, la Prealpina) per rendersi conto di come il piatto della bilancia pesi più dalla parte dei reati commessi da stranieri ai danni di italiani che quello dei reati commessi da italiani a danno di stranieri. certo che la buona abitudine di leggere ed informarsi non il forte dei cittadini italiani.....e così si bevono tutto quello che la sinistra vuol far credere. I TG della RAI proprio non li considero perchè anch'essi improntati a sn; talora quardo TG7 e Sky, ma anche lì, isomma, insomma....i buonisti imperano.

Regione Piemonte approva odg per autonomia differenziata - 19 Luglio 2018 - 09:04

Re: oh signur
Ciao paolino hai ragione, altro tipico esempio di costume italico: sputare nel piatto dove si mangia.

"Risottata di confine" - 15 Giugno 2018 - 18:53

Risottata di Confine
Grazie alla vistra notizia di qualche giorno fa sono andata oggi insieme ad un'amica a Brissago, Tennislub, un evento straordinario, organizzato eccellentemente al di sopra del Lago, allestito elegantemente sotto ombrelloni -c'era da sedere per tutti- e in tanti scattavano foto della scena di preparazione della squisitezza di un Risotto Speciale, eseguita dallo Chef MARCO SACCO, patron del Ristorante PICCOLO LAGO di Mergozzo. Inutile dire che il piatto e l'ambiente,, accompagnati da un sottofondo di bella musica e dalla benevolenza di San Pietro con un tempo gradevole ed una leggera brezza hanno regalato agli ospiti alcune ore spensierate passate insieme. GRAZIE

Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 4 Maggio 2018 - 11:59

Tanto rumore per nulla
Ciao privataemail, tante parole per non dire nulla e convincere nessuno! La presunzione di essere il custode della sola e unica buona pratica politica porta a questo. Diversamente le nostre parole nel 2014 hanno convinto la maggior parte dei cittadini verbanesi dell'inutilità, anzi del danno, cagionato alla città di continuare ad accollarsi i costi del forno crematorio e della bontà dell'esternalizzazione (ah, per inciso dal 2014 gli introiti sono diminuiti e le spese aumentate a causa dell'anzianità della linea che si è guastata obbligando l'amministrazione ad effettuare una variante di bilancio per poter mettere mano al portafoglio (se non ricordo male più di 50.000€ solo lo scorso anno) per consentire le riparazioni e e le continue manutenzioni per mantenere le emissioni di una struttura obsoleta nei termini di legge). E sono certo che si convinceranno anche dell'estrema importanza di andare a votare e votare SI alla fusione di Cossogno, indipendentemente dai colori politici e delle fazioni, ma per un semplicissimo ragionamento di convenienza economica che si rivelerà utile per tutti: con i voli pindarici non si asfaltano le strade, non si riparano le scuole, non si costruiscono gli ospedali, non si abbassano le rette degli asili nido, non si finiscono stazioni, non si creano ciclopedonali, non si riqualificano spiagge, non si abbassano le tassazioni comunali (quest'anno ridotta ancora una volta la TARI e mantenuta invariata l'IMU), con i contributi statali (Bando Periferie) e gli incentivi statali (fusione tra comuni) invece SI. Ma non c'è più sordo di chi non vuole ascoltare. Torno quindi a ripeterle, caro signore di cui non conosco nome e faccia ma che si permette di scagliare dall'alto della sua tastiera improperi di incoerenza e falsità, un piano di fattibilità e una visione d'insieme del territorio finalizzati alla fusione tra comuni nel nostro territorio ci sono dal 1999, anno in cui Giacomo Ramoni, ex sindaco di Verbania ed ex sindaco di Cossogno, comprese, dall'alto della sua enorme esperienza di politico e amministratore che ha lavorato per 50 anni per il benessere della gente nel territorio del VCO, comprese l'importanza della collaborazione tra Comuni dal punto di vista della compartecipazione della gestione dei servizi primari, tanto che fu fautore nel 2000 dell'immediato affidamento del sistema idrico integrato di Cossogno alla SPV (Servizi Pubblici Verbanesi); altri servizi furono poi avviati di concerto con Verbania dagli amministratori che vennero dopo di lui, come l'affidamento del servizio di accalappiamento dei cani al Canile Municipale di Verbania, e così via. Per concludere stia sereno e si rassegni, come ha fatto il suo movimento, all'evidenza dei fatti messi sul piatto circa la convenienza di arrivare alla fusione tra comuni, anche perchè sappia che se non si farà ora tra qualche anno verrà certamente imposta da qualche futuro governo e senza nemmeno fornire più alcun incentivo, questo è poco ma sicuro.

Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 3 Maggio 2018 - 16:43

Due referendum diversi e due risultati diversi
se parliamo di costi per svolgimento e informazione in effetti vi sono diversità dove i costi del referendum sulla fusione hanno superato quelli per il referendum sul forno; va per anche detto per che se fosse passato il SI all'abrogazione della delibera di giunta impedendo così l'esternalizzazione del forno crematorio il comune si sarebbe dovuto accollare costi per ripristino, manutenzione e adeguamento pari a circa 1,5 mln di €; viceversa se dovesse vincere il SI alla fusione entrerebbero nelle casse comunali ben 30 mln di €. Si afferma poi che i contributi alla fusione siano saliti al 60%, piacerebbe sapere di cosa: i costi, come indicato nella 2^ variazione al bilancio di previsione 2018-2020, ammontano a 20.000€ mentre i ricavi sempre 30 mln di €. E questo aspetto lo ha ben compreso anche il M5S che sul piatto della bilancia risultano preponderanti; e di parecchio, i benefici economici derivanti dalla operazione. Si vede che anche loro (ma non lei a quanto pare) hanno letto quanto riportato dal sindaco di Valsamoggia dopo oltre due anni di positiva amministrazione del comune nato dalla fusione di ben cinque piccoli comuni http://uncomunetremunicipi.altervista.org/il-sindaco-di-valsamoggia/

L'Avvocato risponde: lavoro e invalidità civile - 5 Aprile 2018 - 15:27

Info
Salve avrei una domanda da porre.. Due anni fa nel parcheggio di un aeroporto stavo mettendo delle cose in auto dal cofano e un imbecille mi è venuta addosso incastrandomi tra l'auto di mio padre e la sua.. Sono svenuta, avevo 17 anni, ho riportato una frattura al piatto tibiale, lesioni al menisco, rottura e interessamento di legamenti e tendini e credo anche riversamento di liquido.. Ho avuto un risarcimento dall'assicurazione e un invalidità molto bassa, non la ricordo perchè a quei tempi tutto pensavo tranne che a queste cose. ora essendo risultata come già sapevo non idonea per entrare in un accademia militare cosa che ho sempre sognato volevo sapere se era possibile provare per ottenere qualcosa in piu di invalidità, in due anni e mezzo, non posso correre, ho il ginocchio molto gonfio infatti non posso indossare pantaloni stretti, ho dolore e non posso piegare molto le gambe specialmente la sinistra che è molto gonfia, sicuramente per via del liquido, quando cammino un po di piu devo fermarmi e riposare perchè il dolore mi impedisce, tutto cio gravato dal fatto che ho solamente quasi 20 anni e ho dovuto rinunciare ai sogni di una vita.. c'è qualcosa che potrei fare? grazie.

Cannavacciuolo cerca un addetto - 22 Marzo 2018 - 10:31

Cannavacciuolo chi????
Ne ho veramente piene le tasche di questi cuochi ,che pensano di essere dei fenomeni, lui non riesce nemmeno a parlare un italiano decente, vengono ripresi in cucina sempre senza cappello regolamentare, così i peli della sua barba e i suoi capelli finiscono nel piatto , spero che i tempi cambino e li rimetteremo a pelar patate e cucinare senza trattarli da geni intellettuali. Invece la nostra migliore gioventù ingegneri medici etc vengono trattati a pesci in faccia. E ci credo che cerchi personale per ricevere il cliente lui non saprebbe da dove iniziare a parte le pacche sulla schiena.

Ubriaco e armato: espulso - 17 Agosto 2017 - 18:47

Re: bar di Guerre Stellari
Ciao paolino in effetti mancavi solo te, come dire, piatto ricco, mi ci ficco.....!

Giornata della Memoria - ANPI Verbania - 25 Gennaio 2017 - 23:03

giornata della memoria
Non trovo aggettivi per poter rispondere a Marco e Robi, ma vi voglio solo dire che grazie a quei "" pirla "" se oggi TUTTI possiamo fare e dire quello che vogliamo,avete dimenticato che i Vostri Avi hanno sofferto la fame e forse morti, ma voi avete trovato il piatto pieno, e tutto vi è dovuto, bravi bravi, complimenti

"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 15 Novembre 2016 - 17:47

Non mi pare
Non mi pare che riguardi solo i frontalieri, ma TUTTI coloro che intendono lavorare od avere un domicilio in Svizzera: e basta con sto vittimismo dei frontalieri!!! Ma se non vi vanno bene le norme elvetiche abbandonate quel paese ed i loro opifici!! Le tasse le pagano tutti i lavoratori, anche quelli che non lavorano in Svizzera! Perchè sputare nel piatto in cui si è mangiato e si mangia?? Sono i lamentosi con mania di persecuzione come Grazia che rendono invisi i frontalieri. Conosco gente che ha lavorato un'intera vita in Svizzera ed ancora oggi, ormai in pensione, sono in ottimi rapporti con i loro ex datori di lavoro elvetici, con i loro ex colleghi svizzeri e con essi intrattengono rapporti di amicizia: certo si sono guadagnati stima e rispetto sul campo come solo gli italiani all'estero sanno fare.Vedo mio figlio che pur essendo ancora giovane è entrato in una ditta svizzera ai livelli più bassi ma in pochi anni ora ricopre un posto di rilievo con uno stipendio che un suo pari età ed esperienza in Italia si sogna; certo ha accettato di andare anche in America ed in altri stati esteri per conto della sua ditta, ma come dovunque, anche in Svizzera, chi merita e sa farsi valere fa carriera: gli altri è giusto che restino al palo.

Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 17 Ottobre 2016 - 16:22

r
Per una volta mi trovo d'accordo con Kiryenka, occorre riportare sul pianeta Terra queste persone incaricati di una cosi importante "missione". D'accordo con l'alta cucina e tutto quanto, ricordo pero' che la missione non è la cura del cancro, ne la sconfitta di una malattia genetica, ma di un piatto culinario. Quindi modererei i termini, sempre di cucina si sta parlando
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti