Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

sport

Inserisci quello che vuoi cercare
sport - nei post

Campionato Italiano di Rimbalzello - 20 Luglio 2024 - 17:04

L’uomo da battere è sempre lui. Il due volte campione italiano di rimbalzello, il 27enne ossolano Stefano Bonetta, difenderà il titolo conquistato nelle prime due edizioni, domenica 21 luglio quando le verdi acque del lago dell’Alpe Casalavera a Domobianca365 ospiteranno l’edizione 2024 del Campionato Italiano di Rimbalzello.

Traversata a nuoto e giro podistico del lago di Mergozzo - 20 Luglio 2024 - 11:04

Mergozzo per due giorni consecutivi, diventa capitale dello sport, con due grandi eventi sportivi organizzati dalla A.S.D. Dimensione sport, di richiamo locale, nazionale e internazionale.

Safeguarding Officier - 11 Luglio 2024 - 18:06

Tutte le società sportive, anche quello semplicemente riconosciute dal C.O.N.I. Hanno l’obbligo di individuare una figura specifica prevista dalla Riforma dello sport: il Safeguarding Officier.

Sentieri e Pensieri: programma 2024 - 8 Luglio 2024 - 15:03

Torna dal 17 al 25 agosto Sentieri e Pensieri, il festival letterario organizzato dal Comune di Santa Maria Maggiore e diretto da Bruno Gambarotta.

L'Europeo di calcio dei Paesi di montagna - 19 Giugno 2024 - 18:06

Si è tenuta venerdì 14 giugno - all’Ossola Outodor Center di Crevoladossola la presentazione della squadra che rappresenterà l’Italia e il Verbano Cusio Ossola ai Campionati Europei di calcio per Paesi di montagna, il Bergdorf-Em, in programma da giovedì 20 a domenica 23 giugno a Macugnaga.

Fulgor Basket, Gravellona Toce è Basket City - 16 Giugno 2024 - 15:03

Paffoni Fulgor Basket comunica che, a partire da settembre, l’attività all’interno del Palasport di Gravellona Toce sarà intensificata anche per le giovanili e il minibasket rossoverde.

Successo per il Vela Day - 11 Giugno 2024 - 10:03

Si è svolto nelle due giornate di sabato e domenica al Circolo Velico Canottieri Intra l'edizione 2024 del Vela Day.

Canottieri Intra: terminata riqualificazione della palestra - 6 Giugno 2024 - 08:01

Si avviano alla conclusione i lavori di riqualificazione all’area comunale della Canottieri a Intra, grazie ad un intervento per un milione e mezzo di euro, finanziato grazie al progetto presentato dall’Amministrazione Comunale con fondi europei del PNRR.

Rosaltiora match decisivo - 4 Giugno 2024 - 19:06

Ultima gara stagionale, comunque vada, per Mokavit Rosaltiora che domani, mercoledì 5 giugno, alle 21.00, affronterà al PalaManzini l'ultimo match degli spareggi delle terze dopo la vittoria di Racconigi conquistata con tanto cuore.

Campionati Italiani di Flying Disc - 31 Maggio 2024 - 15:03

Si terranno i prossimi 1 e 2 giugno, presso il Golf Pian di Sole a Premeno, i Campionati Italiani di Flying Disc disciplina Disc Golf, organizzati dalla Federazione Italiana Giochi e sport Tradizionali (FIGeST) Specialità Flying Disc e ospitati dalla ASD Il Disc Golf.

Phoenix Nuoto a Torino - 21 Maggio 2024 - 18:06

Phoenix presente al XI trofeo sisport fiat a Torino vasca da 50 m.

Presentazione Maratona Valle Intrasca 2024 - 20 Maggio 2024 - 12:05

Si avvicina a grandi passi l’edizione 2024 della Maratona della Valle Intrasca, una delle gare di corsa in montagna a coppie più amate dell’intero arco alpino.

Rosaltiora prima vittoria ai play out - 19 Maggio 2024 - 12:05

Spesso nello sport si abusa di una iperbole; si parla di ‘cuore’ e questa volta ci sta tutta questa figura classica dell’intercalare nel racconto sportivo.

VperVCO, Night Vibes vol 3: festival di musica Rap - 9 Maggio 2024 - 10:43

Venerdì 10 maggio 2024 al palazzetto dello sport a Verbania, torna per il terzo anno, l'evento che coinvolge migliaia di ragazzi e ragazze. Ad esibirsi alcuni dei rapper più rappresentativi della scena italiana: En?gma - Mattak - Nerone - Inoki - Jamil - Vegas Jones.

Lago Maggiore Half Marathon - 27 Aprile 2024 - 08:01

XVI Lago Maggiore Half Marathon, evento Bronze Label Fidal organizzato da sport Pro-Motion Asd, con partenza domenica 28 aprile alle ore 9.00 da Stresa ed arrivo in piazza Garibaldi a Verbania.

sport e solidaietà - 26 Aprile 2024 - 14:33

Sabato 27 e domenica 28 aprile 2014 due eventi a Omegna.

"Dalla tela al telaio - Omaggio d'autore al ciclismo" - 26 Aprile 2024 - 11:04

27 aprile 2024 - 26 maggio 2024, Museo del Paesaggio, Palazzo Viani Dugnani, Sale del Custode, Mostra – omaggio ai nostri campioni e al Tour de France che quest’anno parte dall’Italia.

Riqualificazione campi da tennis comunali - 25 Aprile 2024 - 09:33

Iniziati i lavori di riqualificazione del centro tennistico comunale a Verbania Trobaso, con un investimento di 350 mila euro.

“Believe In Your Dream” - 24 Aprile 2024 - 17:14

“Believe In Your Dream” (tradotto: Credi Nel Tuo Sogno) - la nuova canzone di Michel Montecrossa per i Giochi Olimpici estivi del 2024 a Parigi, pubblicata da Mira Sound Germany su CD e DVD, è dedicata alla sportività internazionale e al vero spirito dei Giochi Olimpici.

sport per tutti” - 18 Aprile 2024 - 09:33

In data 19/04/2024 si terrà presso il campo da rugby della Città di Verbania l’iniziativa “sport per tutti”: una giornata di gioco, incontro e condivisione dedicata alla scoperta e alla valorizzazione della diversità, attraverso lo sport come strumento di dialogo.
sport - nei commenti

Parco Val Grande: i cacciatori fanno ricorso - 25 Febbraio 2024 - 10:13

Re: In attesa di risposta da Vermeer
Ciao Verri Roberto La caccia per alcuni e' uno sport, per altri una fonte di reddito. Non a caso molti parlano di lobby. Certamente anche gli animali cacciano, ma loro a differenza nostra lo fanno per necessità. Quindi inutile tentare di giustificarsi dicendo che oramai il danno e' fatto.... Mi sembra logico che dopo svariati anni non si possano più arrestare e denunciare quei cacciatori che hanno appositamente introdotto specie non autoctone come il cinghiale, non dimenticando che sono stati i primi, cioè gli uomini, a danneggiate l' ecosistema. A proposito: non sarebbe cosa buona e giusta impegnarsi nell' abbattimento di fenomeni come il bracconaggio? Troppo comodo dare la colpa agli animali a prescindere. Non e' la natura che ha preso il sopravvento, bensì l' urbanizzazione incontrollata che e' dilagata a dismisura. Sulla detenzione delle armi, sono del parere che andrebbero fatti controlli periodici sull'idoneità al loro utilizzo, non credi? Basta leggere la cronaca quotidiana per vedere cosa succede in giro, visto che le armi le utilizzano gli uomini non gli animali. Per il resto, comprendo la difesa della categoria: e' come chiedere all' oste se il vino e' buono.....

Parco Val Grande: i cacciatori fanno ricorso - 30 Dicembre 2023 - 11:46

Inutile piangere
Inutile piangere sul latte versato e ricercare i colpevoli di almeno 40 anni fa; i cacciatori hanno sbagliato ad introdurre i cinghiali ma oggi come oggi sono l'unica possibilità che abbiamo per cercare, almeno, di contenerne il numero visto la loro prolificità. Poi è bene che almeno in 600 case del VCO ci sia chi possiede un'arma: efficace dissuasore farlo sapere a certi malintenzionati. per me se la detenzione è legittima, per caccia, difesa personale ( che a mio avviso dovrebbe valere anche semplicemente verso chi ci entra in casa senza aver chiesto permesso ed averlo ottenuto, ma qui il discorso si allarga) o sport va tutto bene. Quello che non va bene è che ci siano in giro più armi in mano ai malviventi che alle persone oneste e, quando acciuffati, magari non vanno al gabbio neppure per un giorno., mentre chi reagisce ai loro soprusi deve ogni voluta essere inquisito quasi fosse lui il colpevole.

Il weekend a Verbania - 7 Agosto 2023 - 12:01

Re: Sinistro
Ciao gennaro scognamiglio sul fatto che la quantità non denoti per forza qualità sono pienamente d'accordo. Sono contrario pure io a proporre eventi di mediocri giusto per dire di aver fatto qualcosa ma ciò non significa che bisogna per forza organizzare eventi. Esiste anche un turismo di tranquillità e relax che sta chiedendo spazi e attenzione. Un turismo che chiede ambienti curati e offerte gastronomiche particolari. Il Verbano ha negli anni puntato tutto sui campeggi e loro clienti.....è innegabile (andate a dare un'occhiata alla proposta di variante del PRG e ve ne farete un'idea precisa). Per tirare fuori la gente dai campeggi/villaggi, dove per altro sono coccolati, bisogna offrire loro divertimento e qualità a costi ragionevoli. Non servono gli spettacoli e il chiasso.....loro mangiano alle 18:30 e se ne vanno alle 22:00 massimo 22:30. Quindi, quando parliamo di eventi a Verbania, parliamo di persone che risiedono nel VCO e non di turisti. Allora mi pare impossibile voler a tutti i costi, ogni sacrosanto fine settimana, un evento di livello. Bisogna invece concentrarsi due 2-3 avvenimenti che possano portare a Verbania anche gente da fuori.....l'esempio del Festival del Cinema di Locarno è emblematico. Solo 20 anni fa chi se lo immaginava che sarebbe arrivato a questi livelli? Hanno guardato avanti......progettando e "sognando". Ora, l'esempio non è proporzionale, ma pensate solo a B4B di questa settimana. E' partito con poco ed ora è un avvenimento fisso che attira ragazzi da tutto il VCO e oltre.....sarà la beneficienza che attira oppure lo sport ma sta funzionando molto bene. Allora mi pare che per pensare in grande bisogna concentrarsi su poche cose fatte "MOLTO" bene. Inutile dissipare a pioggia le energie e le poche risorse. Alegher

Ex area Buzzi opportunità da non perdere - 17 Febbraio 2023 - 11:25

gentile annes
Buongiorno, concordo in toto con quanto scrive. Vorrei fare alcune considerazioni. Quale è il posizionamento della discoteca di Cuzzago? Dove è situato l'Igloo , la discoteca della Val Sesia? Entrambi sono posti non vicino a residenze civili. Siamo tutti contenti quando vengono fatte delle iniziative che aggiungono anche soltanto un posto di lavoro alla nostra comunità ma, dobbiamo stare attenti al loro impatto. Gli abitanti della zona ex-Buzzi, ai quali io non appartengo più, non hanno mai protestato contro le strutture di svago a loro vicine, la piscina comunale e il palazzetto dello sport, hanno protestato contro la pizzeria/balera O'Connors quando alcuni avventori a qualsiasi ora della notte intonavano cori da stadio sotto le loro finestre. Questo avveniva quasi ad ogni apertura del locale. Cordialmente

Ballo Debuttanti Lago Maggiore 2022 - 14 Aprile 2022 - 09:44

Perbenismo ed altro
Ciao Robi, per quanto mi riguarda non si tratta di perbenismo od altro, semplicemente non condivido il fatto che si ammanti una simile manifestazione, del tutto lecita ma di semplice evasione. con termini quali " cultura,promozione, solidarietà,interazione" che nulla hanno a che vedere con una serata di ballo. Quanto a certe trasmissioni televisive e certi pseudo idoli non fanno parte del mio bagaglio culturale ed, anzi, li considero più dannosi che altro per le giovani generazioni che avrebbero bisogno di ben altri esempi di vita e di ben altri contenuti. Per la cronaca poi, non frequento i bar e men che meno quello dello sport, altro argomento al quale non sono per nulla interessato.

Ballo Debuttanti Lago Maggiore 2022 - 14 Aprile 2022 - 07:06

Critiche inaccettabili
Non sono accettabili certe critiche che puzzano di perbenismo e politicamente corretto. E ve li guardate magari I programmi della de Filippi con quella massa di ragazzini seminudi che imitano fedez.. Già. Loro si che sono bravi! Certi commenti sarebbero da evitare dato che l'iniziativa è per chiunque e non solo per classi abbienti. Il fatto che si svolga in determinate location o che cambi nome è solo una scusa per dare addosso gratuitamente. E voi in quali valori credete? Il bar dello sport e le trasmissioni di insinna?

Ciclo pedonale Feriolo - Baveno - 11 Marzo 2022 - 09:50

Semplice
Se, come dice Turk-182 i ciclisti con bici da strada non useranno mai le piste ciclopedonali vadano ad allenarsi in un velodromo dove potranno fare quello che vogliono in tutta sicurezza senza creare problemi agli altri utenti della strada. Ogni sport ha e deve avere un luogo dedicato: se sono appassionato di tiro a volo non posso certo mettermi a sparacchiare dal balcone; se faccio motocross non posso certo farlo nei giardini e parchi pubblici, tanto per dire. Non è questione di odio per i ciclisti: è il loro comportamento che irrita. Pochi giorni fa ho visto con i miei occhi uno di questi con il manubrio ricurvo che se ne è bellamente fregato dei semafori "intelligenti" sul lungolago di Intra: cosa ha avrai mai avuto di così urgente da non rispettare il rosso ed i pedoni? Scommetto qualunque cosa che non aveva alcun motivo per infrangere il codice della strada.

Rubavano rolex e gioielli - 22 Agosto 2021 - 14:01

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Arresti domiciliari
Ciao SINISTRO Si si... Io vivo benissimo. Tranquillo. Non sono ancora nelle tue tristi condizioni. Lavoro, mangio, bevo buon vino, faccio sport, sesso quando basta. Ogni tanto mi diletto a fare arrabbiare qualche pecora comunista da tastiera come te. Fa parte del divertimento!

Piemonte: vaccino, somministrate 3.317.694 dosi - 23 Giugno 2021 - 12:38

A tutti?
Estendere l'obbligo vaccinale a tutti mi sembra eccessivo (.......anche se quando eravamo bambini noi le vaccinazioni ce le facevano senza tante storie e senza chiederci permesso e il segnetto sul braccio è ancora lì a testimoniarcelo): se uno fa l'eremita e sta per i fatti suoi non vedo perchè obbligarlo, ma estenderei l'obbligo a tutte quelle categorie che per lavoro o per sport o per qualsivoglia altro motivo, hanno un contatto fisico/diretto con il resto della popolazione

“La Pista ciclabile del lago Maggiore” - 30 Gennaio 2021 - 13:59

Prima
prima di pensare alle bici, usate per lo più solo per svago, sarebbe opportuno rendere più agibili e sicure le strade esistenti. Le richieste dei ciclisti per sport non dovrebbero contare più di altri: e se gli amanti del tiro a volo chiedessero di investire soldi in un campo di tiro al piattello avrebbero meno chances e diritti di altri sportivi?

Vaccinazione: accordo con Medici di Famiglia - 23 Gennaio 2021 - 08:44

Io la vedo così
Sul tema vaccino/no-vaccino io la vedo così: se la tua condizione di vita/professione ti permette di non entrare troppo in contatto con altri mettendoli a rischio e non vuoi vaccinarti per tua convinzione, libero di farlo. Se però tu dovessi ammalarti di covid mi parrebbe giusto che ogni spesa sanitaria per curarti non debba far carico sulle casse pubbliche che ti hanno dato la possibilità di evitarlo, ma dovrebbe essere interamente a tuo carico (...e la penso così anche per altre situazioni in cui uno la malattia non se la va a cercare tipo i tossici, gli alcolisti, gente che fa sport estremi, ecc.)

Voce Libera VCO su comparto sciistico - 26 Novembre 2020 - 14:43

sempre la solita nennia....
Con questa frase si riassume tutto: "Riteniamo, che in condizioni di massima sicurezza, agevolate tra l’altro dalle caratteristiche dello sci come tipico sport individuale, vi siano tutti i presupposti perché impianti sciistici e rifugi possano aprire". Banalità una dietro l'altra e bi-partisan, come se fossero obbligati a dire qualcosa...per forza. Siamo tutti consapevoli che il blocco porterà a meno incassi e non pare necessario che i politici ci ricordino queste ovvietà. Il problema, come diceva Filippo, è che i protocolli servono se ci sono le persone che controllano e viste le loro considerazioni, mandiamo loro (i politici, ndr) a controllare che la fila all'impianto di risalita sia rispettata con almeno 1 metro tra gli utilizzatori o che, sulla seggiovia a due posti (che da noi è ancora molto di moda), salgano solo componenti della stessa famiglia e non estranei (carta di identità alla mano), mentre imperversa una bufera o con -10 alla partenza della seggiovia di Pecetto. Qui sono tutti buoni a parlare e dire ovvietà ma nessun riesce a ragionare e pensare che i protocolli sono solo specchietti per le allodole. In Italia, dove si ha poco rispetto delle regole, il protocollo è spesso disatteso come abbiamo potuto verificare questa estate......e il virus va a spasso....pronto a donarci una primavera a singhiozzo dove sentiremo ancora i politici dire le stesse cose. Scienza e politica non sono mai andate a braccetto.....ma se devo credere.......scienza tutta la vita.. L'unica soluzione, con i dovuti ristori (che pare saranno validi per tutte le stazioni sciistiche delle Alpi), è quella di aprire solo a festività finite (10 gennaio) quando la curva epidemica sarà in discesa, inizieranno ad effettuare i primi vaccini e non ci sarà l'affollamento che SEMPRE c'è nelle vacanze di Natale, quando tutti si sentono Tomba e gli ospedali, visto che già non lo sono, sono ingolfati di gente con le ossa rotte. Si perderà il 50% del fatturato in quei 20 giorni? E' certamente vero. Ma molti nonni potranno trascorrere il Natale con i nipoti e le spese sanitarie, nel giro di breve tempo, diminuiranno del doppio degli incassi degli impianti a fune. Pensate sempre che un ricoverato in rianimazione costa alla comunità......1300€ al giorno.....il costo di una settimana bianca compreso di skipass settimanale. Alegher

Voce Libera VCO su comparto sciistico - 26 Novembre 2020 - 11:53

Questi sono mai andati a sciare?
Concordo che lo sci è sport individuale ma resta tale solo sulle piste. Poi gli sciatori vanno nei rifugi per mangiare, scaldarsi, andare in bagno e chi scrive il comunicato è mai andato a sciare in quanto i rifugi sono molto piccoli e quindi da sempre sovraffollati. Inoltre, causa freddo, giustamente sono con finestre e porte chiuse quindi senza ricambio aria per cui come si può minimamente pensare alla loro apertura? Poi va bene arrivare in macchina al piazzale, prendere lo ski lift, sciare e tornare a casa ma come la mettiamo con funivie e ovovie? Prendiamo esempio dal golf che è aperto ma si arriva al circolo e si va al tee di partenza, si gioca e si ritorna a casa. Chiusi spogliatoi, club house, bar e ristorante.

Covid-19: Video Messaggio di Marchionini - 11 Novembre 2020 - 09:46

Condivido
tenendo presente che la Val Aosta ha delle caratteristiche simile alle nostre, che , anche da noi il trekking è più sano farlo in aeree arieggiate che al contrario in città, e alcuni sport le palestre naturali le trovi solo in territori montani (al di sotto dei 2000 mt., , considerando che nel primo lockdown si è concesso ad abitanti di altri comuni, vedi Cossogno, a sconfinare in Verbania, non vedo perchè una simile delibera non possano pretenderla anche gli amministratori locali di questa provincia, distogliendoli dal suonare sempre le solite campane e suonare una sola campana utile alla popolazione del VCO .

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 30 Agosto 2020 - 11:31

Le buone compagnie
Ci sono compagnie di gente che fa sport insieme,compagnie di canto,compagnie di camperisti,e chi più ne ha ne metta. La compagnia,anzi,la "buona compagnia" di guardoni non l'avevo mai sentita. E così a occhio non mi sembra una cosa di cui andare fieri.

Panza su riapertura valichi Svizzeri - 20 Aprile 2020 - 19:28

Informarsi prima di scrivere
Sinistro prima di scrivere a vanvera, ormai sport nazionale purtroppo praticato anche da buona parte dei nostri politici, informati (ammesso che sappia l'inglese): https://www.oxfam.org/en/press-releases/imfs-gold-holdings-soar-nearly-20-billion-start-coronavirus-pandemic - https://www.commondreams.org/newswire/2020/04/02/provide-coronavirus-relief-through-imf-gold-reserves-says-development-group - https://news.bitcoin.com/gold-investors-terrified-central-banks-dump-bullion-economic-crisis/ . Quello che scrivo non sono mie idee ma, avendo tempo, mi limito a riportare quello che viene detto da esperti mondiali.

Maratona della Valle Intrasca annullata - 17 Aprile 2020 - 14:51

Re: sport
Ciao Romeo a prescindere dai 14 o 40 giorni, riguardo gli spostamenti non credo che il problema sia nel chilometraggio, quanto piuttosto nelle modalità. Per es.: se percorro centinaia di km in auto, in autostrada da solo, usando la mascherina e lavandomi le mani quando mi fermo, sarà di gran lunga meno rischioso rispetto a viaggi collettivi in autobus, treno o aereo.

Maratona della Valle Intrasca annullata - 17 Aprile 2020 - 14:41

sport
Mi sembra evidente che si dovrebbe intendere, con buon senso, l'estensione a tutte le attività svolte riservatamente. Barca e pesca comprese, certamente! Ciò che importa è che non lo si faccia in compagnia di chi non vive nel nucleo famigliare, e sempre con le precauzioni di non riunirsi se s'incontra qualcuno. Sarà i ltempo dell'individualismo, ma sano. . Sull'attendere, io dico che sono scaduti i quaranta giorni.Storicamente, dopo la quarantena, chi ha passato la malattia o non ha mai avuto sintomi, è sempre stato libero di riprendere. Arriviamo ai due mesi, ma poi basta veramente! Ogni territorio abbia i propri svincoli, almeno fra comuni viciniori.

Maratona della Valle Intrasca annullata - 17 Aprile 2020 - 14:32

Già provveduto
Già provveduto in proprio in tal senso: ogni anno, appena la temperatura lo consente, pratico (...o meglio, chiedo a mia moglie di praticare) il taglio ad alzo zero che poi mantengo giornalmente estendendo l'area di cura del rasoio elettrico da barba, Quest'anno ho antcipato i tempi. Comunque, per restare in tema sport, se si concedono uscite per uno sport allora per equità bisogna estenderle a tutti gli sport: o tutti o nessuno. Meglio nessuno, per ora. E ora vado a passare un po' di tempo nell'orto dove sto raccogliendo un surplus di rapanelli.

Maratona della Valle Intrasca annullata - 17 Aprile 2020 - 11:39

Vajont
Ecco, appunto: evtiamo che una situazione già grave di per sè divenga qualcosa di inarrestabile: E mi sembra che, al più, ci possano essere ben altre ragioni per uscire di casa che non per fare delle corsette. Io, ade sempio, sono appassionato di persca, potrei andare in riva al lago o ad un fiume da solo, lontano da tutti e tranquillamente esercitare lo sport che prediligo ma non lo posso fare. E perchè chi ama la corsa invece potrebbe? Corridori professionisti si esercitano quotidianamante a casa loro!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti