Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

svizzeri

Inserisci quello che vuoi cercare
svizzeri - nei post

La pietra ollare nelle Alpi - 13 Settembre 2019 - 16:39

Sabato 14 settembre si terrà a Malesco un’iniziativa dedicata alla pietra ollare, organizzata dall’Ecomuseo della Pietra ollare e degli Scalpellini, dalla Commissione scientifica ‘Pietro Calderini’ della sezione CAI di Varallo e dall’Ecomuseo del Granito di Montorfano.

Ultra Tour Monte Rosa 2019 - 4 Settembre 2019 - 07:03

Tutto è pronto a Macugnaga e lungo l’intero percorso che cinge le valli del Monte Rosa dove sta per passare l’Ultra Tour Monte Rosa edizione 2019, 170 Km con partenza ed arrivo a Grächen nel Canton Vallese.

Avvistamento Orso a Crevoladossola - 29 Giugno 2019 - 07:03

L’orso che questa notte è stato avvistato in Località Crevoladossola costituisce un evento eccezionale, ma non del tutto inaspettato.

Tour Frontalieri a Cannobio - 6 Giugno 2019 - 10:02

Venerdì 7 giugno 2019, il Tour Frontalieri fa tappa a Cannobio

Il Trenino Verde delle Alpi - 28 Maggio 2019 - 12:05

Al via la prima fase di azioni previste dal Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera 2014-2020 nell’ambito del progetto TVA

Navigazione Lago Maggiore: 2018 in crescita - 20 Aprile 2019 - 15:03

Navigazione Lago Maggiore ha appena messo in archivio un 2018 che ha fatto registrare una crescita in termini di passeggeri (più di 3.000.000 di passeggeri ed oltre 300.000 veicoli trasportati). Di seguito la nota ufficiale.

Un esposizione di Alessandro Marchetti - 22 Marzo 2019 - 11:27

Dal 23 marzo al 25 maggio 2019 una nuova esposizione d’arte presso l'Auxologico Villa Caramora, corso Mameli 199 a Verbania.

Arresto per rapina e violenza - 13 Febbraio 2019 - 18:06

I militari della stazione carabinieri di Verbania, nel tardo pomeriggio di ieri 12 febbraio, hanno tratto in arresto, su ordine del tribunale di Verbania, un uomo, domiciliato a Cannobio, resosi responsabile di rapina, violenza privata e minaccia ai danni della ex convivente.

Convegno gestione venatoria del cervo - 15 Novembre 2018 - 11:04

A Domodossola un convegno per approfondire lo stato attuale della gestione venatoria del cervo con un confronto diretto tra tecnici italiani e svizzeri.

Pallavolo Altiora tante attività in corso - 24 Settembre 2018 - 12:05

Altiora entra nelle quarta settimana di attività stagionale e arrivano i primi test per Prima Squadra e Settore Giovanile. La “Scuola di Pallavolo” conclude i suoi impegni promozionali di “pre season”. Al via martedì il progetto “1,2..3 Volley S3” nelle primarie verbanesi.

Commemorazione dei Caduti sul Monte Rosa - 8 Settembre 2018 - 19:18

Si terrà domani, domenica 9 settembre, a Macugnaga l’annuale commemorazione dei Caduti sul Monte Rosa.

Ultra Tour Monte Rosa 2018 - 4 Settembre 2018 - 18:06

Tutto è pronto a Macugnaga e lungo l’intero percorso che cinge le valli del Monte Rosa dove sta per passare l’Ultra Tour Monte Rosa 170 Km con partenza ed arrivo a Grächen nel Canton Vallese.

Turismo: positivo l'andamento della stagione estiva - 28 Agosto 2018 - 08:01

Gli operatori piemontesi tracciano un primo bilancio positivo della stagione estiva, con il patrimonio naturalistico regionale a fare da principale attrattore nei confronti dei visitatori, tra i quali si sono registrate alte percentuali di stranieri, in particolare nella valli e sui laghi.

Sbrinz-Route - 18 Agosto 2018 - 12:05

La Sbrinz Route è la famosa carovana di someggiatori che ogni anno parte dall’area di Lucerna e giunge nella storica Piazza Mercato di Domodossola attraversando le Valli Formazza e Antigorio.

Provincia VCO: assemblea per richiesta stato emergenza viabilità - 29 Maggio 2018 - 15:03

Domani, mercoledì 30 maggio 2018 – ore 17.00, presso la Sede della Provincia, si terrà l’Assemblea dei Sindaci della Provincia del Verbano Cusio Ossola, riguardo la richiesta di stato di emergenza in ordine allo stato di viabilità sul territorio della Provincia Verbano Cusio Ossola.

MilanoInside: Naviga nel gusto con i formaggi svizzeri - 10 Maggio 2018 - 08:01

Dal 16 maggio al 10 giugno un tipico chalet di montagna galleggiante navigherà sulle acque del Naviglio Grande.

VerbaniaArte: Marianne Werefkin al Museo Castello San Materno - 4 Maggio 2018 - 08:01

La temporanea chiusura per ristrutturazione del Museo Comunale di Ascona - che conserva e presenta abitualmente al pubblico le opere di Marianne Werefkin - ha propiziato questa interessante opportunità di ammirarne alcune, splendide, nelle sale del Museo Castello San Materno, ai piedi del Monte Verità

Tanti i turisti per il ‘ponte’ negli agriturismo tra lagi e monti - 1 Maggio 2018 - 13:01

Questa volta, a stravincere, sono gli italiani: nelle prenotazioni per il lungo ‘ponte’ che dal 25 aprile porta al 1° maggio, gli agriturismi di Terranostra e Coldiretti sfiorano il 70% di prenotazioni da parte dei connazionali che, in media, prediligono la vacanza ‘breve’, con una permanenza media di due notti.

Frana: la Valle Vigezzo c'è e lancia il suo appello - 28 Aprile 2018 - 09:33

Le notizie che giungono dalla Valle dei Pittori sono ancora legate alla frana del 1 aprile: proseguono senza sosta infatti i lavori di ripristino del versante montano, allo scopo di garantire il transito in sicurezza sia sulla strada statale, sia sulla linea ferroviaria internazionale.

La frana si muove: la Vigezzina di nuovo interrotta - 8 Aprile 2018 - 19:44

La frana del giorno di Pasqua, che oltre agli ingenti danni alla strada statale 337 della Valle Vigezzo ha anche causato la morte di due cittadini svizzeri, torna a provocare disagi.
svizzeri - nei commenti

Albertella su nuovi approdi e porto turistico - 14 Settembre 2019 - 08:51

era ora!
ohhh finalmente uno che parla la mia lingua..ma quanti anni sono che propongo le stesse cose (Circoscizione) inascoltato,quante volte su Eco Risveglio lamentavo la visione di motoscafi svizzeri o battenti bandiere varie circolare nel porto delle barche e uscirne sconsolati per non aver trovato posto per attraccare? fateli questi benedetti attracchi, abbiamo solo da guadagnare

Parcheggio "libero" - 23 Agosto 2019 - 10:02

Re: Situazione giustificata
Siamo alle solite. Due passi in più e il parcheggio lo trovi…..statene certi.. La pretesa di trovare posto a 5 metri da dove devi andare è tipicamente italiana come del resto la cattiva abitudine di pensare di essere giustificati a parcheggiare dove capita solo perché non si trova lo stallo immediatamente. I parcheggi ci sono e due passi non hanno mai fatto male a nessuno. SI dovrebbero reintrodurre i ceppi sul mozzo come fanno all'estero così non hai le spese del carro attrezzi ma recuperi subito la sanzione specie dai i turisti cafoni svizzeri. Alegher

La Provincia del VCO al “Dialogo tra l’Italia e la Svizzera" - 27 Aprile 2019 - 17:07

Infatti....
Infatti, non ho affermato che è una priorità, diamo tempo al tempo; ma almeno loro una proposta di legge in tal senso l'hanno fatta e credo, che se sottoposta ad un ipotetico referendum nazionale, raccoglierebbe il favore di alemno un 75/80% degli italiani. E gli altri partiti sull'argomento cosa hanno proposto?Inutile dire, costa ammetterlo, ma su certe norme dagli svizzeri abbiamo moooolto da imparare. Ad esempio proprio stamani leggevo di un motociclista che a Brissago è stato sorpreso a viaggiare a 107 km/h ove c'è il limite dei 50: finirà davanti ai giudici perchè da loro quella è una violazione di tipo penale (senza dire che della sua patente saranno fatti coriandoli per il prossimo carnevale), da noi invece un sanzione amministrativa che chissà mai se sarà pagata, una sospensione patente ricorribile davanti a giudici e/o prefetti con probabile rinvio sine die dell'applicazione della sospensione: insomma poco più di un buffetto sulla guancia. Se si vuole davvero riportare l'ordine ed il rispetto delle norme bisogna partire dalle cose picciole da queli reati troppo facilmente definiti "bagatellari".

VCO: vola l'e-Commerce - 28 Novembre 2018 - 14:25

Re: A proposito di Outlet...
Ciao Aston probabilmente è vero il contrario: non si farà mai e lo hanno detto anche i sassi, ma fosse davvero un outlet credi che i cittadini di VB lo snobberebbero? https://www.lastampa.it/2018/11/28/verbania/il-commercio-in-ginocchio-viviamo-grazie-agli-svizzeri-senza-di-loro-intra-morta-5CKjBSc01VRCqrWDxEkR6N/premium.html Se il commercio intrese vive sugli acquisti degli svizzeri, si vede che il rapporto qualità/prezzo volge pesantemente a loro favore. All'outlet o nelle GDO ci si va per risparmiare, senza troppo rinunciare alle qualità. IL problema in reltà supera i confini comunali e tira in gioco altre questioni, quella del lavoro e delle retribuzioni tanto per citarne un paio. D'altronde le leve dell'acquisto online sono solo due: disponibilità immediata e prezzo. Nessuno mai si sognerebbe di comprare su internet qualcosa che, a pari prezzo, può vedere nel negozio sotto casa prima di tirare fuori il portafoglio. Saluti AleB

Montani contrario al progetto ex Acetati - 28 Novembre 2018 - 14:16

Il commercio intrese
https://www.lastampa.it/2018/11/28/verbania/il-commercio-in-ginocchio-viviamo-grazie-agli-svizzeri-senza-di-loro-intra-morta-5CKjBSc01VRCqrWDxEkR6N/premium.html dalla stampa di oggi..quindi veniamo a sapere che, senza gli svizzeri, il commercio è già di per sè morto. La notizia fa il paio con questa: http://www.verbanianotizie.it/n1332644-vco-vola-l-e-commerce.htm Quindi, non c'entra nulla avere o meno altre realtà commerciali: il problema di fondo è che la gente non trova in città quell'offerta commerciale che gli permetterebbe di scendere nelle vie cittadine invece che inviare un ordine su Amazon. Allo svizzero invece conviene perchè il rapporto qualità/prezzo è certamente a suo favore. Facciamocele due domande.... Saluti AleB

Automobilisti svizzeri in Italia non pagano le multe - 31 Gennaio 2018 - 14:14

I furbi svizzeri
Che in materia di multe gli svizzeri facciano i furbi, non c'è dubbio,ma....ma ancora una volta ciò è possibile perchè la legislazione italiana è del tutto carente. Infatti, diverse volte in un anno,mi risulta che alla dogana le guardie svizzere attuano una sorta di "griglia" e se intercettano un debitore di multe non lo fanno entrare se quello non paga tutto il dovuto ipso facto e sul posto. Un amico italiano che però in Svizzera occupa una posizione di un certo rilievo( direttore di giornale) anni fa aveva provato a fare anche lui il furbo con le multe svizzere. Finchè un bel giorno la polizia elvetica , si è presentata nel suo ufficio, gli ha chiesto di esibire il permesso di lavoro e glielo ha ritirato avvisandolo che, se lo rivoleva, poteva andare a ritirarselo al comando di polizia a Magadino esibendo le ricevute di pagamento di tutte le multe arretrae altrimenti il giorno seguente sarebbe stato fermato in dogana e non avrebbe più potuto lavorare olreconfine. Così dovremmo fare anche noi; le occasioni non mancano: quando gli svizzeri (che sono poi elvetici "purosangue", o magari italiani svizzerati?) fanno la fila al sabto per venire a far spesa a Verbania o ala domenica al mercato di Cannobio. Una bella griglia in dogana e lo Stato Italiano ci guadagnerebbe in soldi e siopratutto in rispetto.

Navigazione Lago Maggiore fine del servizio in Svizzera - 2 Gennaio 2018 - 20:20

PECCATO...
Che dopo 60 anni finisca così, soprattutto per i lavoratori svizzeri che ora, come da notizie trapelate sulla stampa mesi or sono, percepiranno uno stipendio inferiore. Infatti, cosa alquanto strana, la SNL ha comunicato ai sindacati che pagherà una retribuzione più bassa rispetto alla NLM, che dovrà farsi carico di 2 sponde! Mi sarei aspettato una situazione opposta, visto come vanno le cose....

Scioperanti svizzeri ottengono riassunzione, ma... - 10 Luglio 2017 - 09:28

SCUSATE....
I cittadini svizzeri prenderanno uno stipendio svizzero inferiore? Mah....

Da Locarno a Venezia in battello - 13 Giugno 2017 - 17:18

Però
L'idea è sicuramente molto intrigante ,io sarei già felice di arrivare anche solo a Milano, certo che però avrebbero potuto scegliere dei promoter che parlassero almeno l'italiano. Ma gli svizzeri sono così "posso ma non voglio" e poi sono degli extracomunitari. Naturalmente sto scherzando.

Interpellanza su Villa Giulia - 23 Maggio 2017 - 16:06

Re: Villa Giulia
Carissimi Loredana e Lady le domande e le affermazioni che fate qui al consigliere DiGregorio andrebbero inviate a chi, in quel periodo di tempo, si occupo di redigere il progetto e pure lo approvò in C.C. Oggi ciò che il consigliere tira fuori, io penso, è solo per capire se un giorno qualcuno possa venire a richiedere indietro i soldi prestati (che poi sono nostri e non di un fantomatico soggetto) per un progetto che poi, in parte, non si è realizzato. Per rivedere Pallanza ai fasti di un tempo c'è un'unica soluzione. Trasformarla, almeno nei fine settimana, in isola pedonale da Villa Giulia sino ai tennis. Sarebbe piena di gente sia di giorno che alla sera.....ma ahimè, andiamo ad Ascona per dirlo (......quanto sono bravi gli svizzeri). Alegar

Addio alle serate “Intra by night” - 25 Aprile 2017 - 15:29

Re: Crimini Finanziari?EUR-CHF
Non sono affatto d'accordo. È vero il contrario. Con la libera fluttuazione gli industriali svizzeri si sentono danneggiati dalla loro valuta troppo forte. La notizia del fantasiosi veto del Vaticano è frutto delle solite letture complottiste che si trovano in rete?

Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge - 4 Aprile 2017 - 11:49

Re: Re: senza fantasia !
Ciao Hans Axel Von Fersen ...così come l'italiano che raccoglie pomodori, o altri lavori fai te, gradirebbe uno stipendio da italiano e non da immigrato clandestino, con tutti i ricatti che ne conseguono... ...PURTROPPO, questo è il modello economico su cui si basa la nostra "civiltà", e gli svizzeri sono dei capisaldi di questo modello economico, motivo per cui, l'iniziativa “Prima i nostri” (e tutte le iniziative simili in ogni paese) sono solo "Parole, parole, parole, parole, soltanto parole parole tra noi." Saluti Maurilio

Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 4 Aprile 2017 - 10:07

Re: Calamita`Naturale svizzeri Confusi.
Ciao piero cambiaggio non volermene, ma credo che anche te stai facendo un po' di confusione. Fatalità dovuta a forti piogge? Nel 2014 sicuramente, ora direi proprio di no! In effetti, in quel tratto di ss34 di 6 km (Cannero -Cannobio), che poi prosegue oltre confine con la n.13 in quel di Brissago, la roccia è molto friabile, causa, milioni d'anni or sono, il ritiro e lo scioglimento dei ghiacciai, che poi hanno dato vita, in zona alpina e prealpina, ai vari laghi, lasciando però le rocce piene di fratture interne. Se poi aggiungiamo anche un'attività sismica, di bassa intensità ma costante, e quindi che ha una sua rilevanza, vedi per es. l'ultimo sisma in territorio elvetico, guarda caso, qualche giorno prima della frana.... Riguardo alla chiusura delle dogane, ne sono state chiuse solo 3, minori, sul versante lombardo (Como-Varese) in via sperimentale, per 6 mesi, dalle 23:00 alle 05:00. Il che è tutto dire....

Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge - 4 Aprile 2017 - 00:43

senza fantasia !
Certo che questi ( non tutti per fortuna) , svizzeri a quanto inventiva sono scarsi ! Noi abbiamo chi dice : prima noi ! Loro si sono inventati: prima i nostri ! Quando questo si fa già , nessuno vieta a uno svizzero di andare a fare il manovale sotto il sole cocente D'Estate , oppure a costruire case come muratore , o asfaltare strade sudando molto . Anche lavorare in fabbrica , possono farlo se vogliono , basta presentarsi e come prendono un italiano possono prendere loro . Certo che è faticoso, al mattino alle 7 , 7 e un quarto devi essere puntuale sul lavoro , se rimani a casa con il mal di pancia dopo una settimana, al datore di lavoro non piace tanto . Un pò di ironia , che nasconde una desolante verità , l'egoismo porta voti , e i frontalieri con le loro tasse , milioni di franchi , pagano i tanti servizi usati dai residenti, forse anche l'assistenza di chi si lamenta perchè non trova lavoro ! Alla fine tanquilli, che siete sempre , PRIMA VOI !!!

Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 3 Aprile 2017 - 16:35

Calamita`Naturale svizzeri Confusi.
Il propietario deve mantenere la sicurezza se i terreni sono in prossimita`di strade.Ma questa é stata una fatalita`dovuta alle forti piogge.Qundi il propietario del terreno,non é colpevole di nulla.Un altra cosa.Come fa`la magistratura svizzera a dire che le nostre strade sono da mettere a posto.Hanno fatto un sondaggio?hanno i permessi per analizzare il terreno dalle nostre autorita`?.Guarda caso poi propio oggi hanno chiuso le dogane,perché sembrerebbe che entrano troppi delinquenti dall`Italia.Fanno pressione per un buon transito poi chiudono le dogane?ma non era lo stato senza criminalita`?.......

Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge - 3 Aprile 2017 - 12:48

Sempre un passo avanti
Sti svizzeri, sempre un passo avanti a noi nel difendere il loro territorio: già attuata la chiusura notturna ( con tanto di cancello) di alcuni valichi minori che non potevano essere presidiati nelle ore notturne. Fanno benissimo: dovremmo sempre cercare di sapere chi entra e chi esce da casa nostra; abolire Schengen che di danni ne ha già fatti a sufficienza!

Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge - 2 Aprile 2017 - 09:35

Memoria corta
Volevo solo far sapere che:ci sono 50,000 svizzeri che lavorano in Italia,quasi 200,000 svizzeri con doppio passaporto Italo svizzero"svizzeri",e una marea di alberghi,tra cui 2 delle poste svizzere PTT in Sardegna che portano via turisti,e soldi ai nostri commerci.Ciliegina sulla torta ,tutti i soldi fluiscono nelle banche helvetiche.

Fratelli d'Italia sul commercio in città - 23 Dicembre 2016 - 18:23

Franco svizzero
I nostri commercianti ricaricano eccessivamente i prezzi , vendono comunque agli svizzeri grazie al cambio favorevole . e noi per gli acquisti andremo sempre fuori zona..

Boati: sono stati gli F/A-18 svizzeri - 19 Dicembre 2016 - 13:25

Caspita!!!
Caspita, non mi aspettavo tanto livore verso gli svizzeri che in fondo: a) se ne stanno a casa loro;b) se vengono in Italia portano soldi; c) danno comuqnue lavoroi a migliaia di italiani. Per converso invece molta disponibilità, generosità e benevolenza verso etnie che ci portano miseria, povertà e delinquenza. Ma quando imparferemo a farci furbi?

Boati: sono stati gli F/A-18 svizzeri - 18 Dicembre 2016 - 14:45

Insomma....
Insomma sputiamo pure anche sui soldi che gli svizzeri vengono a spendere facendo la spesa in Italia!!!! Quando non si hanno argomenti anche il più sgancherato va bene.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti