Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

web

Inserisci quello che vuoi cercare
web - nei post

Altiora Motty rientro vincente - 11 Aprile 2021 - 18:06

Tra le mura amiche del Pala Manzini , Altiora conquista i 3 punti contro Arona, in una partita roccambolesca Montserrat Casas Brizzi schiera Brusa-Restelletti al centro e conferma Grigioni come banda.

Altiora Motty: riparte la serie C - 9 Aprile 2021 - 19:02

Dopo lo stop decretato dalla federazione si torna in campo nel campionato di Serie C Regionale di pallavolo.

LetterAltura: premiazioni Concorso Scrittura Creativa - 9 Aprile 2021 - 17:11

Sabato 10 aprile LetterAltura inaugura la propria stagione,in attesa dei numerosi eventi e del – rinnovato – Festival di settembre

Alimentazione e prevenzione - 6 Aprile 2021 - 18:06

L’Associazione Mimosa Amici del DH Oncologico di Borgomanero-ODV e l’Associazione Amici dell’Oncologia di Verbania hanno organizzato un percorso di educazione alimentare per la prevenzione oncologica dedicato a tutti dal titolo “CIBO e SALUTE”.

"Maggiore": nasce il Consorzio di vendita di Federalberghi VCO - 15 Marzo 2021 - 15:03

Federalberghi VCO annuncia la nascita di “MAGGIORE”,consorzio di promozione e vendita della destinazione turistica dei Laghi Maggiore, d'Orta, Mergozzo, Valli dell’Ossola e Provincia di Novara.

Altiora Motty vince con Vercelli - 15 Marzo 2021 - 10:03

In una serata che avrebbe meritato un Pala Manzini con il pubblico delle grandi occasioni, Altiora dimostra di essere una squadra che , a dispetto della giovane età, riesce a condurre con esperienza e maturità le partite difficili.

"Incendio" a Verbania Notizie - 10 Marzo 2021 - 10:33

Possibili malfunzionamenti, nelle prossime ore, per Verbania Notizie e in particolare per la nostra posta. Un incendio di vaste proporzioni sta infatti interessando in queste ore gli edifici che ospitano i server della società OVH a Strasburgo, dove è ospitato anche il nostro blog.

Cantieri di lavoro 2021: finanziati 36 progetti nel VCO - 10 Marzo 2021 - 10:27

Cantieri di lavoro 2021 – La Regione assegna le risorse agli enti locali: 151 progetti per 750 cantieristi - L’avvio all’inizio di maggio.

Altiora Motty vince ad Arona - 9 Marzo 2021 - 11:04

In un turno che ha riservato delle sorprese, con la corazzata Novara che cade a Santhià e Vercelli che conquista la prima vittoria, Altiora si conferma la terza forza del girone vincendo per 3 a 1 ad Arona.

Altiora Motty prima vince a Ovada - 28 Febbraio 2021 - 19:06

Dopo la vittoria casalinga Altiora Motty incamera i primi tre punti in trasferta in casa di Plastipol Ovada.

Caffè Alzheimer 3.0 - la "Tombola" online e altre iniziative - 28 Febbraio 2021 - 08:01

E già un anno che gli incontri del Caffè della Memoria di Verbania e del Promemoria Caffè di Omegna, luoghi d’incontro per persone con demenza e per i loro familiari si sono dovuti fermare a causa dei rischi connessi alla pandemia.

Il futuro dell'Alto Lago Maggiore parte dai ragazzi - 26 Febbraio 2021 - 15:03

Il futuro dell'Alto Lago Maggiore parte dai ragazzi Cannobio, Cannero Riviera e Trarego Viggiona investono sullo sviluppo turistico del territorio: primi passi (anche) con le scuole.

Maratona della Valle Intrasca 2021 - 19 Febbraio 2021 - 15:03

L’edizione numero 46 della Maratona della Valle Intrasca, dopo lo stop pandemico del 2020, è fissata per domenica 6 giugno 2021, lungo il tracciato che si sviluppa dalle rive del Lago Maggiore ai monti del Parco Nazionale Val Grande.

Altiora Motty perde la prima in casa - 15 Febbraio 2021 - 20:07

La prima partita in casa non regala gioie ad Altiora Motty che incassa un 3 a 0 senza appello. Il Volley Novara mantiene fede alle aspettative che la vedono favorita del girone, e torna dalla trasferta con tre punti meritati.

Piemonte: vetrina web per il biologico - 15 Febbraio 2021 - 18:06

Il sistema di qualità biologico piemontese: sul sito della Regione una vetrina web per le aziende e i consumatori.

Sito GRATIS alle Associazioni - Campagna 2021 - 10 Febbraio 2021 - 18:06

Continuiamo, anche quest'anno, col progetto "Sito GRATIS per le ONLUS". Sei un Associazione no profit del VCO? Allora ti facciamo il sito GRATIS!!!

Altiora Motty perde la prima - 9 Febbraio 2021 - 18:06

Esordio amaro per Altiora Motty nel campionato di Serie C regionale . Santhià rimane la bestia nera dei verbanesi, che soccombono senza portare a casa nemmeno un set.

Prorogato termine domande contributo lavoratori in disagio - 28 Gennaio 2021 - 11:04

È stato posticipato al 29 gennaio il termine per la presentazione della domanda per contributi individuali una tantum di 600 euro ai lavoratori in disagio economico.

Giorno della Memoria a Verbania - 26 Gennaio 2021 - 08:01

In occasione della ricorrenza internazionale per il Giorno della Memoria, mercoledì 27 gennaio alle ore 11.00, L’Assessorato alla Cultura della Città di Verbania propone agli studenti delle Scuole secondarie di primo e secondo grado della Città la visione del video tratto dallo spettacolo “Gli artigli della Memoria” del Teatro dei Burattini di Varese.

Trailer per gli episodi dello Spirit of Woodstock Festival Virtuale - 24 Gennaio 2021 - 17:22

Ogni mese viene pubblicato un episodio nuovo dello Spirit of Woodstock Festival Virtuale.
web - nei commenti

Recovery Plan Piemonte: 27 miliardi - 6 Aprile 2021 - 09:25

Re: Interessante
Buongiorno sogni510, i progetti sono visibili qui: https://www.regione.piemonte.it/web/sites/default/files/media/documenti/2021-04/progetti_recovery_plan_piemonte_per_provincia.pdf

Nel VCO "No Europa per l’Italia - Italexit con Paragone". - 3 Febbraio 2021 - 11:49

Re: Re: Re: Re: Re: Ah la potenza della vecchia Li
Ciao Hans Axel Von Fersen guarda che la lira negli anni 90 era talmente svalutata, causa speculazioni continue, che dovette uscire dal serpentone SME: c'è stato un momento che il cambio col marco tedesco era arrivato quasi a 2.000 lire! Capisco che non tutti hanno la stessa memoria ma, come tu dici, basta vedere sul web pagine del passato, ammesso che ci siano ancora.....

Appello per consentire la caccia - 15 Novembre 2020 - 18:13

Lega peggior partito sulla caccia
Salve Robi, Quello che riporto sono fatti, facilmente verificabili usando un semplice motore di ricerca. La giunta Cota in Piemonte non consentì lo svolgimento del referendum sulla caccia con un'azione piuttosto vile, di fatto abrogò la leggere regionale. Può trovare tutte le informazioni qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Referendum_piemontese_sulla_caccia Quel referendum era troppo pericoloso perché avrebbe costituito un unicum in tutto il paese e quasi certamente la caccia in Piemonte sarebbe stata ridimensionata (non prevedeva la chiusura totale ma la salvaguardia a più specie). Quello che l'allora giunta Cota fece è inqualificabile. Che Salvini, leader dell'attuale Lega, sia filo cacciatore è notoriamente risaputo, dai tanti discorsi fatti pro caccia, a quando indossava le magliette a favore dello spiedo bresciano, al fatto che ogni anno in Lombardia cercano di far passare la caccia in deroga a molte specie. Cosa significa? Appellandosi alla "tradizione" vogliono far cacciare alcune specie protette e in passato ci sono anche riusciti. Puntano infatti a far sparare a fringuello, pispola, prispolone e frosone, giusto per citare i principali. La caccia a tali specie è vietata ma loro ogni anno cercando di farla passare con una legge per permetterne la caccia (in provincia di BS ci sono parecchi problemi di bracconaggio). Ogni anno ci provano, ma ovviamente essendo specie protette sia a livello europeo che nazionale non è facile. In alcuni anni lo hanno fatto e per questo l'Italia ha rischiato sanzioni pecuniarie dall'Europa enormi. Quando si è profilato che le sanzioni le dovevano pagare i consiglieri proponenti, ecco che allora le mani non le alzavano più. Anche quest'anno ha cercato di far riaprire gli impianti di cattura degli uccelli, dove vengono catturati migratori, essenzialmente tordi bottacci, tordi sasselli, merli... per poi distribuirli a chi caccia con i richiami. Altra praticamente altamente illegale. Lo scorso anno avevano anche previsto un contributo di 600.000 euro per la riapertura! In Lombardia si continua così. Cerchi pure su qualsiasi motore di ricerca e troverà tutte le dichiarazioni di Salvini e dei suoi esponenti in regione Lombardia. La nuova giunta piemontenese non è stata da meno. Forza Italia nei governi di Berlusconi cercò di cambiare la legge nazionale sulla caccia, la famosa 157/92, con proposte semplicemente assurde. Anche qui non manca la bigliografia online. Su FDI, beh ha mandato al parlamento europeo un certo fiocchi (nome note per chi pratica l'attività venatoria) e ha pubblicato chiaramente di aver ricevuto contributi da parte di associazioni venatorie. Ma da questo punto di vista finché è legale, non è chiaramente un problema. Ma considerare FI un partito animalista solo perché c'era la Brambilla, beh la realtà è ben diversa. Torno a ripetere anche il PD viene a ruota, tra Liguria (quando c'era), Toscana ed Emilia ha sempre favorito la caccia, ma almeno non ha mai fatto questi tentativi peggiorativi e costanti di intraprendere nuovamente attività illegali come gli impianti di cattura. In materia di caccia, la Lega non rappresenta per niente l'equilibrio, anzi rappresenta quella frangia estremista molto pericolosa. Quanto successo in Piemonte con l'ex giunta Cota poi è uno scandalo senza parole e precedenti. Guardi la legge del 2018 emanata dall'amministrazione regionale di allora (PD): http://www.cr.piemonte.it/web/per-il-cittadino/visita-palazzo-lascaris/461-comunicati-stampa/comunicati-stampa-2020/giugno-2018/8120-approvata-la-legge-sulla-caccia Non si poteva cacciare la domenica! E addirittura venivano tolte 15 specie cacciabili!!!!! Una cosa che non si era mai vista da nessuna parte ed è stato il PD a farla (anche senza essere del PD dal punto di vista della tutela era una legge migliorativa e più equilibrata, la migliore nelle regioni italiane) Poi come sappiamo è arrivata la Lega e indovini come è stata modificata la legge sulla caccia?

Attenzione alla truffa del catalogo - 15 Novembre 2020 - 11:48

Sono professionisti dell'inganno
Questi sono dei veri professionisti e, come accade anche nel web, posta elettronica e telefonate, sanno che una percentuale, anche se piccola, ci casca. Quindi MAI aprire la porta a sconosciuti anche se con tesserini (spesso falsi), firmare documenti, aprire allegati e cliccare su link di email e siti web con indirizzo dubbioso, dar retta alle chiamate al telefono. Purtroppo già Totò al Maresciallo che lo aveva arrestato per l'ennesima truffa rispondeva che ci sono più ()i che datori di lavoro...

Sospese le riunioni condominiali - 23 Ottobre 2020 - 10:00

Re: Re: Re: Dpcm demenziale
Ciao robi ho letto anch'io il DPCM del 18 ottobre (per lavoro non perché sia interessante) ma trovo solo una volta il "fortemente raccomandato" relativamente allo svolgimento di riunioni della PA ma anche dei soggetti privati. Se nella maggior parte delle P.A. è già stato attivata la piattaforma web per le video conferenze non si può certamente dire altrettanto per i privati. In particolar modo per quei professionisti che svolgono il loro lavoro in piccole realtà provinciali e sub-provinciali. Pensate se avesse imposto l'obbligo, per tutti quanti svolgono attività in riunione, di dotarsi dei supporti web necessari….........cosa sarebbe successo????? Penso che l'inserimento della formula "fortemente consigliato" voglia dire che: stai attento perché la situazione potrebbe protrarsi per lungo tempo e che quindi, per la tua professione, è consigliabile un adeguamento che ti consenta di effettuare le tue riunioni in sicurezza. Pensate cosa poteva succedere se fosse stato scritto: da domani, tutte le riunioni con più di 4 persone, debbono essere svolte tramite sistemi web che garantiscano la sicurezza dei partecipanti. Sarebbero scesi in piazza tutti….. In ogni caso ritengo che, considerato lo "spessore" medio degli atti e leggi degli ultimi 20 anni di legislazione, evidenziato che quelli del 2020 sono stati elaborati in periodo di emergenza, questi ultimi siano stati fatti abbastanza bene. Ricordatevi che, piacente o no, il Presidente del consiglio è laureato con lode (giurisprudenza) e ha un curriculum studi di tutto rispetto. Dubito possa aver scritto delle grandi fregnacce, come invece i suoi predecessori hanno certamente fatto. Come molti di Voi, anch'io preferirei un politico vero come Presidente ma, in assenza (ahimè da diversi decenni) di un vero candidato forte e credibile, ritengo che Lui possa fare certamente un buon lavoro (al di là che ci sia dietro il M5S - PD - Lega, non mi interessa).. Ricordiamoci sempre che una situazione del genere mai era capitata (nel mondo) e quindi tutta da "inventare". Se uno come Conte qualcosa ha certamente sbagliato, immaginiamoci cosa avrebbe fatto……... chiunque altro…...magari fuori corso per 12 anni alla facoltà di lettere. Alegher

Obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 - 20 Agosto 2020 - 18:21

Re: Re: Re: Oggettivamente..
[Non ho letto gli eventuali commenti a favore o sfavore delle cose che ho detto perché purtroppo non ho tempo per replicare, e come già ho detto non sono interessato a contrappormi, scrivo le mie idee e queste sono dirette a chi ha dei dubbi seppure in forma embrionale]. Aggiungo al volo ai dati che ho riportato una considerazione importante. I valori in percentuale della "letalità" (che significa percentuale dei morti rispetto ai contagiati) che ho ricavato dai dati ufficiali (qui ho comparato Italia e Svezia ma si può vedere anche quelli che qualche tempo fa citavo per la Svizzera, e ho preso questi 2 paesi perchè si sono approcciati in modalità estremamente diverse dalla maggioranza) sono naturalmente alterati, infatti con "casi confermati" (di persone che si sono presi il virus) significa verificati attraverso tamponi. (Sul capitolo tamponi si aprirebbe altro capitolo... evito e concludo ma invito a cercare notizie in proposito). Dico naturalmente alterati perché i tamponi sono stati fatti su un marginale numero di persone, le persone che potrebbero risultare positive (e ripeto: l'assioma positivo=malato è da scordare, errato come qualsiasi medico può confermare, esattamente come giocare col termine contagiato, se una persona ha in sè il virus e non ha alcun sintomo non appartiene alla categoria contagiato in quanto questo termine implica sintomi di malattia, punti importanti da mettersi bene in testa) se fosse possibile una verifica estesa alle totalità delle popolazioni (cosa che personalmente aborrrrrrro, come direbbe mughini....) sarebbero enormemente più numerose, dunque le percentuali di "letalità" sono drasticamente inferiori a quelle che risultano nei dati ufficiali. C'è una obiezione possibile che si potrebbe fare a ciò che ho mostrato ma non ne accenno perché dovre impiegare un po' di tempo (per scrivere) per far comprendere che è piuttosto debole per una serie di motivazioni, mi pare comunque di ricordare vagamente che qualche settimana fa quando comparavo italia e svizzera qualcuno ne aveva fatto cenno, con la svezia la questione è leggermente diversa ma non di molto. Ripeto, non si tratta di cercare di avere ragione si tratta di non affidarsi totalmente ai semidei che ti dicono qual'è la verità e che ti privano della libertà, è una delle basi della democrazia, richiede impegno, fatica, lo so benissimo in quanto non ho una mente eccelsa e non sono una persona di grande iniziativa ma supplisco con una innata diffidenza. "Ecco: io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe". Forse anche solo per una settimana, basterebbe fare 3 semplici cose (a dire il vero le ultime due le meno semplici): evitare accuratamente tv e giornali; leggere con distacco coloro che nel web sono considerati generatori e propagatori di fake news (la mente volente o nolente subirà uno shock, inizierà a vacillare - e questa pratica è valida anche se si trattasse di intercettare coloro che scrivono effettivamente stupidate, l'importante è valutare e osservarsi); fare silenzio nella testa per alcuni minuti al giorno, la sera, soli. Bene, vi lascio al mattatore Sinistro, virtualmente l'ho nominato mio braccio destro, lui saprà consigliarvi, come Susanna Agnelli su Oggi con "Risposte private", anzi suggerisco a Verbania Notizie di integrarlo nel team per la sua innata saggezza.

Regole più rigide per l'ingresso in Piemonte - 16 Agosto 2020 - 17:22

Re: Re: Infatti
[termino il mio precedente post] ….La forza di persuasione dei media è enorme. Si fanno interpreti, anzi per meglio dire megafoni delle forze incarnate nel dato momento storico; se queste seconde determinano i valori, le credenze, e sono pretesa di realtà imprescindibile, l’unica visione reale e da cui nulla può e deve sfuggire, risulta ovvio che chi ne ha compreso i meccanismi di azione cercherà di attuare (se ne ha la forza) una strategia, questa: 1- innestarsi nel meccanismo ungendo (e questo termine in soldoni significa elargire favori, dai minuscoli ai ben più sostanziosi, sotto forma di denaro ed eventualmente facendo intendere una estensione dei poteri personali) gli ingranaggi; 2- per utilizzare le forme proprie di tale realtà vigente, che si esprimono nelle varie autorità, senza alcun bisogno di ribaltamenti con colpi di stato o guerre civili. Prendo sempre con le pinze le teorie che ipotizzano delle strategie di portata globale elaborate da élite, perché il mondo è estremamente complesso e non lo si può manovrare studiando a tavolino dei piani chirurgici, ben più credibile e ipotizzabile è lo studio di strategie per infiltrarsi dove vi sono le leve dei comandi, senza necessità di abbattimento di alcunché, e come unico strumento la corruzione, la cui entità varia a seconda delle posizioni, in tal modo si può espugnare un sistema dal di dentro mantenendo la parvenza che tutto sia esattamente uguale a prima. Tutto pare inalterato, fila via liscio (si fa per dire…) come sempre, c’è lo stato, c’è la democrazia, ci sono i partiti, ci sono le forze dell’ordine, c’è la UE, c’è la troika, c’è l’OMS, ecc ecc, eppure se con pazienza ci si mette ad osservarli da più vicino si inizia a comprendere che qualcosa di diverso traspare, la buccia è spesso inalterata ma la polpa è in fase di mutazione: una cartina di tornasole, se proprio non ci si vuole spingere ad analizzare nulla, fra le varie, penso sia la valutazione del livello di libertà. E quanto io ho visto per molti aspetti in questa prima metà dell’anno non è per nulla promettente. Mi scuso se annoio ma ripeto: disquisire, almeno per me, è inutile, oltreché faticoso…, so che tentare di convincere è tempo buttato, se si pensa che stia dicendo falsità o scemenze ovviamente non mi fa piacere ma non posso replicare, anche se ti tentasse di distorcere quello che ho scritto (come già è avvenuto altre volte), il mio intento è quello di intercettare le persone che si trovano disorientate, perché percepiscono che qualcosa di strano sta avvenendo ma non riescono a focalizzarlo, per incoraggiarle, per il poco che sono in grado di fare, a indagare autonomamente. Nel web si trovano molte notizie e considerazioni che tv e giornali mai hanno trattato e mai tratteranno, questi ultimi (giornali e tv) solitamente li si lascia entrare senza filtri nella materia grigia letteralmente plasmandola, i primi invece li si desidera censurare (controllate anche le iniziative del governo e della UE in tal senso). L’essere umano è dotato di intelletto e lo deve usare, autonomamente; è chi fa credere che esistano flussi di cristalline verità contrapposti a bestialità immonde, entrambi settori ben individuati, che va messo sotto la lente di ingrandimento, ed è chi ti dice che, senza troppi giri di parole, non hai necessità di valutare con la tua capacità critica ma devi affidarti a chi promulga verità standardizzate che deve essere osservato attentamente per smascherarlo. Il sermone è giunto al termine, vi benedico ;-) Se vedete la mia ragazza dite che io l’amo.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 6 Agosto 2020 - 09:19

Re: Libertà di stampa
Ciao lupusinfabula ben tornato! Caspita, questa mi è nuova: un ex membro delle FF. OO. anche giornalista pubblicista, cosa che reputo positiva. Riguardo la libertà di stampa, anche via web, ho notato che un noto sito ha bloccato i commenti, visto che era diventato un vero e proprio immondezzaio.... Non dico che bisogna essere educande, ci mancherebbe, ma nemmeno ci si può abbandonare ad un turpiloquio senza fine!

Più controlli nelle ore notturne della Polizia Locale di Verbania - 20 Luglio 2020 - 17:08

Re: Re: Più controlli ai pensieri di chi vuole co
Ciao SINISTRO quindi io sarei favorevole a ""caos, anarchia, violenza e sopraffazione, in nome della libertà""; ti ringrazio per avere interpretato le mie idee ma non corrispondono a quel che ho espresso e penso. Non vorrei ritornarci sopra ancora (e evito pure di commentare la notizia sulla sanificazione del rifugio fantoli, mi limiterò a controllare se qualcuno si renderà conto di diverse incongruenze ma ho quasi la certezza che nessuno nulla dirà), quello che in linea generale mi piacerebbe venisse recepito - però se a uno non frega nulla ovviamente non è mia finalità persuaderlo - è che è cosa buona e giusta analizzare, sempre, tutto quel che prende forma di norma e come viene giustificato, e per farmi intendere meglio prendo in prestito una frase che si dice sia stata pronunciata da un signore vissuto 2000 anni fa (ad ogni modo sia che sia vissuto sia che non sia vissuto il detto a mio modo di vedere vale molto più di mille discorsi) : Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato. L'uomo, la sua coscienza, la sua ragione, deve avere un ruolo di preminenza; ""caos, anarchia, violenza e sopraffazione"" nascono da altri fattori, sia ben chiaro, perchè se passasse l'idea - e di segnali ne ho visti non pochi e con sempre maggiore frequenza- che pensare autonomamente, esercitando pure il diritto di critica, sia un crimine ci ritroveremmo imbavagliati in quattro e quattr'otto (la museruola potrebbe essere un simbolo tangibile dato che la si ama svisceratamente) Se non esistesse il dissenso la democrazia si tramuterebbe all'istante in assolutismo, e tra i due sistemi è preferibile il primo. Per questo ho segnalato la petizione che fa dei ben precisi riferimenti: codice protezione civile, costituzione, trattati internazionali. La legge, la costituzione, i trattati internazionali pare vadano bene solo quando fanno piacere ad alcuni e poi vengano saltati ed ignorati quando meno fanno comodo sino a giungere a sospendere i diritti costituzionali. Lo dico senza volere aprire polemiche e rivolgendomi solo ed esclusivamente a quelle persone che hanno anche solo dei minimi dubbi su quanto si è visto in questi ultimi mesi: il mio pensiero è che nel web c'è tanta immondizia quanta quella reperibile attraverso i media mainstream, il vantaggio del primo consiste nel fatto che è possibile individuare informazioni che nel secondo sostanzialmente mai saranno trattate; usando la propria zucca, riflettendo autonomamente, senza bisogno di intermediari che si arroghino diritti di discernimento per il bene altrui e senza abbeverarsi indiscriminatamente si può farsi un'idea sicuramente più equilibrata rispetto a quelle standardizzate dei media, internet è una possibilità che va sfruttata; è vero, è una rottura di palle, è stancante avventurarsi autonomamente nella ricerca di dati ed è stancante vagliarli, però l'unico modo per capire è evitare accuratamente di sentirsi appagati assorbendo dalle solite fonti. Dico di più, sempre a mio modo di vedere la tecnica migliore per comprendere il mondo dove ci si trova è astrarsi da esso, guardarlo dall'esterno per metterlo a nudo, è dalla libertà da esso. anche se momentanea, che può iniziare un processo di osservazione scevro da condizionamenti.

Lega multe e buon senso - 25 Giugno 2020 - 18:57

Breve video dell'ex Ministro della Sanità frances
Comprendo che già col mio vecchio messaggio ero uscito un poco dal tema (a proposito, non avevo risposto ad una persona perché con evidenza dimostrava di non volere leggere i dati completi che suggerivo di reperire per confrontarli, per cui non sono interessato a far cambiare idea a chi non lo desidera, nel mio piccolo mi rivolgevo e mi rivolgo a chi magari non ne è a conoscenza e vuole indagare autonomamente e liberamente) ma nel caso interessasse segnalo una dichiarazione recente dell'ex ministro della Sanità francese. In youtube il titolo del breve video sottotitolato è "Dichiarazioni shock dell'ex Ministro della Sanità francese Philippe Douste-Blazy", sono circa 2 minuti, pubblicato il 23 Giugno. Su tema covid, che ha molteplice implicazioni, invece aggiungo, sempre per i pochi che fossero interessati ma pigri come me, che è possibile approfondire cercando nel web, in tv sostanzialmente poco o nulla emerge.

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 21 Aprile 2020 - 09:00

Re: Re: Stop 5g UN'ARMA SENZA FINE !!!
Ciao Rocco Pier Luigi chiedi a Filippo, che ha tutte le risposte via web....

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 1 Novembre 2019 - 08:41

Re: Re: Re: Re: Bravo Preioni
Ciao Rocco Pier Luigi Io a Verbania ci sono nato e dico quello che mi pare. Non sarà un fallito del pd a dirmi cosa fare. Fino a che questo pseudo governo da due soldi non metterà una legge bavaglio contro in web sarà così. Ti piaccia o meno.

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 1 Novembre 2019 - 08:30

Re: Reciprocità
Ciao paolino Qui di marrone c'è solo la tua faccia. Degli odiatori del. web non sappiamo cosa farcene. Curati!

Emergenza fauna selvatica - 29 Agosto 2019 - 07:47

Re: per Robi
Ciao lupusinfabula Non è questo il problema. Su dagospia c'è in bellissimo articolo sugli odiatori del web che comprende anche qualcuno che su questo blog sputa veleno e odio sotto la sottana della mamma che è l'anonimato. Non è questione di idee ma di terrorista tastiera di qualche personaggio. Nell'articolo questi sono definiti vigliacchi

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 11 Agosto 2019 - 23:32

Re: Ma perchè?
Ciao lupusinfabula Noi umarel faremo vincere il centro destra anche in Emilia, Umbria e Toscana. I poveracci odiatori di piazze e di web dovranno. Farsene una ragione. E se non faranno l'inciucio partito derelitti e polvere di stelle con un governo da film di George Romero si governa per dieci anni! E hai voglia poi di feste in spiaggia! Sarà festa tutto l'anno! Odiatori?! Prrrrrrrrr

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 10 Agosto 2019 - 19:00

Re: Musica
Ciao lupusinfabula Fossi in te ignorerei quell'hater. Se vuole denunciare lo faccia pure. Il Link della polizia postale glie lo do io. Così vediamo cosa ha scritto lui in questi anni è poi vediamo chi viene denunciato.. Dai. Lascialo perdere. IGNORA GLI ODIATORI DEL web.

Lega Salvini Verbania su nuova Giunta - 20 Giugno 2019 - 12:40

Re: Re: Re: https://piccoloamerica.it/
Ciao SINISTRO Su questo hai ragione. Ma mi scoccierebbe che voi soliti tre o quattro che rappresentate la minoranza degli italiani aveste il monopolio della verità. Eppoi senza nessuno da insultare non avreste più ragione di esistere su questo blog. A me piace il confronto e anche lo sconto. Ma leale e non vigliacco. Io non ho mai e mai insultato per primo. Trova i miei commenti in cui comincio io a insultare. Evidentemente la pochezza delle vostre posizioni vi rende aggressivi. Io mi difendo solamente. E se guardi chi scrive qui saremmo si è no in dieci. È mai possibile fare i maleducati tra noi quattro gatti? Se guardo i commenti di paolino ad esempio non ne trovi uno che non contenga offese a noi o a chi votiamo. È leale, è corretto? Lo sa paolino che se voglio lo denuncio cinquanta volte? Credo di no. Ripeto. Il web non è una zona franca. Forse qualcuno non l'ha capito. Comunque quel che sarà sarà.

Piano Asfaltatura Piazza Don Minzoni - 12 Giugno 2019 - 13:35

Re: Re: segnalazioni
Ciao Giovanni% Le foto con le nuove linee di demarcazione del parcheggio di piazza Mercato invadono il web e sono diventate argomento della polemica del giorno. I numerosi commenti che le accompagnano contestano duramente la nuova disposizione ed esprimono ironia, incredulità, critiche feroci e (naturalmente) gli immancabili insulti. Ecco cosa si replica da palazzo di città. La rinnovata disposizione degli stalli (che non ha sostanzialmente ridotto i posti auto a disposizione) risponde a criteri di maggiore razionalità, rendendo la larghezza delle corsie laterali raddrizzate costante per la loro intera lunghezza, nonché le manovre di sosta più comode e meno disordinate. Si aggiunge che la vera notizia su cui dovrebbe focalizzarsi l’attenzione è che i lavori eseguiti nel sottosuolo della piazza hanno risolto un grave problema, come ha dimostrato il nubifragio dell’altra sera per il quale non si sono registrati i precedenti allagamenti di negozi e abitazioni. Insomma un intervento con risultati decisamente positivi per migliorare la città ed evitare gravi inconvenienti, che però si preferisce sottacere per cercare la polemica ad ogni costo con pretesti decisamente meno rilevanti e comunque senza valutare attentamente le conseguenze.

Una Verbania Possibile: bilanci di fine ciclo - 8 Gennaio 2019 - 13:19

Re: beato AleB
Ciao paolino Due cosette, anzi SEI! :) - Sono rientrato al lavoro ieri, quindi i post delle ultime due settimane sono frutto del mio tempo libero a casa; pensa te come spreco il mio tempo! - Perché giornate? Ammesso e non concesso di aver iniziato a scrivere alle 11.37, un minuto dopo la pubblicazione di Renato, il mio commento è delle 14.04. Non mi sembra una giornata; a dire il vero, il suo post l’ho visto verso l’una ma poi sono andato a pranzo. Quando sono rientrato, l’ho scritto: pensa te come spreco la mia pausa pranzo..e due! :) - Ho scritto 3700char (conteggio da MS Word); batto a 300CPM, fai tu i conti di quanto mi ha preso la battitura. - Per scovare le notizie, un pizzico di fortuna con un po' di esperienza: Renato mi ha chiesto di leggere il suo programma (l’avevo fatto anni fa, me non lo ricordavo). Google-> Search: “Una Verbania Possibile programma elettorale” https://www.google.com/search?q=Una+Verbania+Possibile+programma+elettorale&rlz=1C1GCEU_enIT819IT820&oq=Una+Verbania+Possibile+programma+elettorale&aqs=chrome..69i57.4327j0j7&sourceid=chrome&ie=UTF-8 Ironia della sorte, guarda il primo link, il “Mi sento Fortunato”. Aperto il pdf, senza guardare, Find: “parcheggi”. Seconda istanza: “nuovo parcheggio interrato di piazza Macello a Intra”. Ma siccome mi suonava strano, sono tornato alla prima pagina ed ho scoperto il vero autore. Torna indietro su google, al terzo link c’è il programma di Renato: una dozzina di slide, molto semplice da leggere grazie all’aiuto del grassetto. Anche qui mi sono concentrato sulla Mobilità, visto che è il tema del giorno. Mi è saltato all’occhio anche i vari&eventuali. - Mezz’oretta in tutto…se usi il web tutti i giorni per lavoro, aiutato da un po' di fortuna, le cose sono molto più veloci di quanto sembra. - Ultimamente sto diventando insofferente alle panzane: è per questo che mi sale lo stress ed inizio a scrivere! :P @Sinistro, ringrazio per la stima, ma anche no! :) Saluti AleB

Buon Anno!!! - 2 Gennaio 2019 - 12:04

A PROPOSITO....
Mattarella boom sui social: il suo discorso fa più di 2 milioni di visualizzazioni OIltre 10 milioni davanti alla televisione messaggio di Capodanno del presidente della Repubblica è stato il più visto, ascoltato e twittato dei quattro che finora ha tenuto nel corso del suo mandato. Mattarella è stato capace di parlare anche al pubblico del web, ai più giovani. Un messaggio in cinque cartelle, che il presidente ha rivolto dal suo studio privato nella Palazzina, con alle spalle una copia della Costituzione e a fianco il dipinto che gli hanno regalato i ragazzi di un centro per gli autistici di Verona. Sull’account Twitter del Quirinale il discorso del presidente ha fatto registrare finora (ma i numeri sono ancora in aumento) 2 milioni e 150 mila interazioni, un dato triplicato rispetto all’anno scorso. In tanti hanno cercato il presidente della repubblica in streaming. Picco in tv e sui social per il discorso di fine anno di Sergio Mattarella trasmesso a reti unificate su Rai1, Rai2, Rai3 e Rainews24, dalle 20.30 alle 20.44 e in onda anche su Canale 5 e Rete4. Sui canali Rai gli spettatori totali sono stati 6 milioni 790mila, con uno share del 40%, in aumento rispetto all’anno scorso. Su Rai1 la diretta è stata vista da 5 milioni 133mila spettatori con uno share del 30,3%, su Rai2 da 777mila spettatori (4,6%), su Rai3 da 821mila spettatori (4,8%), RaiNews24 ha registrato lo 0,34% di share con 59mila persone collegate. Su Canale 5 il messaggio del Capo dello Stato è stato visto da 2 milioni 634mila spettatori con share al 15,6%, su Rete4 da 359mila spettatori, pari al 2,1% di share. Complessivamente il dato vola oltre 10 milioni di telespettatori. Stanno affluendo intanto i dati delle altre reti social, in particolare Facebook, ma si può già dire che il messaggio di Capodanno del presidente della Repubblica è stato probabilmente il più visto ascoltato e twittato dei quattro discorsi che finora Mattarella ha tenuto nel corso del suo mandato.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti