Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

30

Inserisci quello che vuoi cercare
30 - nei post

"Eccidio degli ebrei sul Lago Maggiore" - 17 Settembre 2020 - 19:06

Inaugurazione della mostra "Eccidio degli ebrei sul Lago Maggiore" che si terrà venerdì 18 settembre alle ore 17.30 presso l'Antica Latteria sociale di Mergozzo.

Piemonte: bonus Covid ai lavoratori Sanità - 16 Settembre 2020 - 12:05

La Regione Piemonte e le rappresentanze sindacali del Comparto sanitario (infermieri, operatori sociosanitari) hanno chiuso oggi l’accordo sul bonus Covid per il personale sanitario impegnato nell’emergenza coronavirus covid-19 in Piemonte.

Cannero: eventi e manifestazioni dal 16 al 20 settembre - 15 Settembre 2020 - 18:12

Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Riviera e dintorni dal 16 al 20 settembre 2020.

Servizio di Micologia – controllo sui funghi epigei spontanei - 15 Settembre 2020 - 08:01

Il Servizio di Micologia dell’ASL VCO anche quest’anno a disposizione dei cercatori di funghi per la verifica della commestibilità di quanto raccolto nel periodo dall’11 settembre al 30 ottobre 2020.

Ultime asfaltature 2020 - 14 Settembre 2020 - 08:01

Si svolgeranno in settimana gli ultimi interventi legati al piano asfaltature 2020 del comune di Verbania.

Piemonte: trasporto pubblico e scuola - 13 Settembre 2020 - 09:33

Il trasporto pubblico locale piemontese è pronto ad affrontare l’apertura delle scuole, il prossimo 14 settembre, con un importante incremento dei servizi, frutto di un intenso lavoro di dialogo con il sistema scolastico e le aziende che erogano i servizi di trasporto.

Il Barocco a Orasso - 12 Settembre 2020 - 15:03

Nell’ambio del progetto regionale “L’essenziale è Barocco” e delle iniziative della Rete Museale Alto Verbano, è organizzato un evento in Valle Cannobina a Orasso alla scoperta di alcune fra le più preziose testimonianze barocche del VCO.

Coronavirus: aggiornamenti (11/9/2020 - ore 15.30) da Regione Piemonte - 11 Settembre 2020 - 15:47

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 27.092 (+30 rispetto a ieri).

Ordinanza uso mascherine prossimità scuole - 11 Settembre 2020 - 15:37

Ordinanza obbligo uso mascherine per tutti in prossimità delle scuole durante ingresso e uscita studenti.

Amatori Verbania Rugby Open Day - 11 Settembre 2020 - 14:33

Sabato 12 settembre alle ore 14,30 presso il Centro Sportivo Verbathlon di Sant'Anna a Verbania l'Amatori Verbania Rugby presenta la stagione di Rugby 2020-2021.

Giornata di pulizia delle spiagge di Verbania - 11 Settembre 2020 - 10:23

Torna con la seconda edizione la Giornata di pulizia delle spiagge di Verbania, sabato 12 settembre 2020.

Progetto Valencia FC Academy Italy - 10 Settembre 2020 - 19:06

Dopo la Collaborazione iniziata a fine stagione con Stresa Sportiva, per garantire ai ragazzi più grandi di trovare uno sbocco più performante e accattivante, inizia la collaborazione con ASD Lesa Vergante.

Coronavirus: aggiornamenti (10/9/2020 - ore 16.30) da Regione Piemonte - 10 Settembre 2020 - 16:45

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 27.062 (+29 rispetto a ieri).

"La ragazza dalla gonna scozzese" - 10 Settembre 2020 - 16:06

Venerdì 11 settembre ore 17:30, presso il Centro Culturale Nostr@domus a Baveno: Memoria e Impegno. Presentazione del libro "La ragazza dalla gonna scozzese" di Franco Giannantoni.

Festival Agorà – cultura per la vita quotidiana - 10 Settembre 2020 - 13:01

Venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 settembre si svolgerà la terza edizione di Agorà, rassegna culturale del lago d’Orta. Nei tre giorni di dibattito si alterneranno importanti ospiti del panorama intellettuale italiano.

Choco Moments - 10 Settembre 2020 - 09:16

Debutta venerdì 11 settembre a Cannobio, in via Giovanola, Chocomoments, l’evento itinerante che porta in ogni angolo d’Italia l’arte dei maestri cioccolatieri.

Corso per la Squadra Nautica di Salvamento - 9 Settembre 2020 - 19:06

Il periodo appena trascorso, nonostante le enormi difficoltà, non ha fermato la Squadra Nautica di Salvamento di Verbania che da oltre 30 anni sul territorio continua a lavorare per la comunità sempre pronta ad intervenire per la tutela della salute di tutti.

Offerte di lavoro del 08/09/2020 - 9 Settembre 2020 - 08:01

Pubblichiamo le offerte di lavoro presenti sul sito della provincia di Verbania.

“20 Giochi per l’Estate”: alla scoperta delle specie ittiche del territorio - 8 Settembre 2020 - 18:06

Per i propri piccoli (ma non solo) amici, l'Ente Parco Val Grande ha ideato “20 Giochi per l’Estate”, un opuscolo di attività ludico-didattiche dedicato a bambini e ragazzi fra i 4 e i 12 anni residenti nei Comuni del Parco (saranno i Comuni stessi a recapitare il libretto presso le abitazioni delle famiglie).

Coronavirus: aggiornamenti (8/9/2020 - ore 16.30) da Regione Piemonte - 8 Settembre 2020 - 16:31

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 27.005 (+30 rispetto a ieri).
30 - nei commenti

Un lettera per la petizione di via XXIV Maggio - 28 Agosto 2020 - 14:56

Non sono stupita
Concittadini, non sono stupita della risposta dell'Amministrazione. Così fanno anche per altre situazioni in altre vie di Verbania. Sono ormai anni che lotto affinché la via Castelli e Trobezkoy diventino finalmente "vivibili". La soluzione non è certo l'apposizione di cartelli con scritto 30 Kmh. Posso affermare con certezza che gli unici che rispettano l'indicazione sono i turisti stranieri. Tutti gli altri, compresi autobus di linea e gli stessi dipendenti dell'amministrazione sembrano non accorgersene. Mai un controllo…….dico mai. Soluzione? Forse quella che allego che in Emilia Romagna ha risolto più di un problema….

Obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 - 24 Agosto 2020 - 23:00

Re: Spezzo una lancia
Ciao lupusinfabula Aggiungo la mia esperienza con alcune pubbliche amministrazioni degli ultimi mesi. comune di Verbania TOP TOP. Anagrafe e stato civile. Risolto quasi tutto via telefono e via mail., rispondendo alle mail nel giro di poche ore allegando quanto richiestogli. Ufficio edilizia; Stra-top, ho chiesto la ricerca in archivio di concessioni edilizie dal 1966 ad oggi (gli ultimi anni sono digitalizzati ma prima del 2000 no) e nonostante m'avessero detto che si riservavano 30 giorni per rispondere. Spedita via posta celere richiesta il lunedì, quindi a loro consegnata martedì, il martedì pomeriggio mi avvisavano che tutto era pronto. L'orario di ritiro però non era compatibile con i miei impegni e allora mi dissero che se avessi avvisato, avrei potuto ritirare il tutto anche fuori orario. Vigili fuoco Verbania, chiesto copia verbale intervento e nonostante i canoni 30 giorni di tempo, nel giro di 2 giorni, ricevevo il tutto via mail. Questura VB. inviata domanda il 3 agosto e nonostante svariati solleciti telefonici ancora nulla e mi sa che andremo oltre i 3o giorni. Questura non di VB, parlo con l'ispettore in merito ad un crimine subito, in quello stesso giorno avevano arrestano decine di calabresi e mi disse che erano straincasinati e che avrebbe verificato successivamente, nel giro di 2 ore mi richiamava con tanto di ricerche di sentenze della cassazione. Polizia delle telecomunicazioni non di VB, quasi vittima di una tentata truffa via internet con una modalità sconosciuta fino allora e dopo aver ricevuto tutte le risposte del caso (che poi vi espongo), la settimana successiva sul settimanale locale c'era un articolo dove l'ispettore della polizia postale avvisava la popolazione di questa nuova truffa. In pratica se si ha subito un tentativo di truffa il giudice competente è quello dove ha sede il truffatore, se invece c'è stata truffa, il giudice è quello dove è domiciliato il truffato. In pratica, nel mio caso, avrei potuto tranquillamente presentare la denuncia a loro, ma se il truffato fosse stato di Gorizia, il processo si sarebbe svolto là rendendomi la situazione molto onerosa. INPS per invalidità di mia zia: inoltrata richiesta a fine novembre tramite il patronato, visita al 19 dicembre, invalidità concessa ai primi di gennaio. A febbraio pagavano l'invalidità calcolata da fine novembre. INPS svizzera (AVS se non ricordo male): stra top, tutto via telefono, nessuna c@zz@t@ legata a privacy, ti richiamano tranquillamente in Italia, Gli avevo promesso dei dati entro un venerdì pomeriggio ma purtroppo entro tale termine non li avevo, m'hanno chiamato loro per chiedermi cosa preferivo fare. Risposte ricevute sia via mail sia via posta di carta. Bonus bicicletta: richiesto via mail con pagamento marca da bollo tramite loro sito. Dopo 15 giorni, ricevuta lettera raccomanda di riscontro. Dopo 45 altra raccomandata che mi avvisa che avrebbero pagato entro 10 giorni. Ospedali, USL, CUP ecc, generalmente personale molto educato, disponibile, a volte qualche dottore un po' troppo spocchioso ma generalmente servizio ottimo. (escludo periodo Corona virus che è tutto degradato da servizi sospesi, reparti chiusi, ecc). Mi sono limitato all'ultimo anno dove fortunatamente l'esperienza con gli uffici pubblici è stata ottima. Infine un aneddoto di circa 10 anni fa per farvi capire come le persone possono fare una buona o una cattiva amministrazione: comune non di Verbania, era appena uscita una legge inerente l'edilizia che m'avrebbe permesso notevoli vantaggi. Chiamo l'edilizia privata e chiedo se con la nuova legge potevo fare certe cose, il geom mi dice che avrei dovuto parlare con la dirigente perché loro non avevano avuto ancora istruzioni allora gli chiedo se poteva passarmela e mi risponde: "no non riesco a passargliela da questo telefono", allora gli chiedo se mi poteva darmi il suo numero diretto e mi risponde: "non lo so, faccia il centralino e se la faccia passare". Poi la dirigente è risultata una persona molto disponibile ed educata.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 24 Agosto 2020 - 15:16

Nomi delle case
La mia abitazione mi offre un'ampia veduta su di una parte di lago e sul paese sottostante. Possiedo un buon canocchiale ed uno dei miei passatempi preferiti nella bella stagione, soprattutto quando fa troppo caldo per stare all'aperto, consiste nel curiosare cosa avviene nelle strade, piazze, parchi del paese, nei giardini annessi alle abitazioni e seguo i movimenti di barche,motoscafi pedalò ecc.Un amico, fabbro per diletto, 30 anni or sono, conoscendo il mio passatempo realizzò e mi donò una scritta in ferro battuto "Il nido dell'aquila" completando il tutto con una testa stilizzata del rapace. Da allora la scitta campeggia (è il caso di dirlo viste le dimensioni) sopra la porta del garage. Se passate di qui e vi va, suonate il campanello e fatevi riconoscere, anche solo con lo pseudonimo: un buon bicchiere di vino lo troverete sempre.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 22 Agosto 2020 - 20:53

Re: Fateli anche voi
Ciao paolino Il sottoscritto possiede un immobile che in famiglia chiamiamo "villa triste" e non a caso. Ora ti spiego cosa succederà da lunedì 24 agosto. Rientrerà dalle ferie il mio geometra, che gli avevo già rotto i maroni da quando sta str...ata del bonus 110% era nell'aria, e gli avevo rotto i maroni anche quando era al mare, il quale ha avuto l'incarico di rifarla. In pratica farò cappotto, pannelli fotovoltaici, pannelli per acqua calda, riscaldamento a pavimento, ventilazione forzata, sostituzione finestre e caldaia con modello stra-top con pompa di calore acqua aria. Totale importo lavoro circa 150k€. Ora l'impresa localissima che incaricherò (che è già stata precettata come il geometra) probabilmente farà uscire dalla casa integrazione Bogdan che invece di ritornare a casa sua, era rimasto in Italia ad usufruire dei sussidi italiani, anzi assumerà anche il fratello di Bogdan Marius che arriverà direttamente dalla Romania. Tra 2 anni questo governo giungerà a fine legislatura e potrà urlare a squarciagola: "abbiamo fatto ripartire l'economia e c'è stata una persona che non è più in cassa integrazione e un nuovo assunto". Sì ma il nuovo assunto non farà calare la disoccupazione perché dei disoccupati italiani non è stato assunto nessuno. Dal 2022 finita la bolla di questo superbonus, l'impresa rimanderà in cassa non solo Bogdan ma anche Marius perché l'edilizia era stata drogata e non c'è richiesta perché girava il primario e il secondario ma solamente grazie a questi incentivi. Nel frattempo a fronte dei 150k di lavori dal 2022 perché verosimilmente il grande dei lavori verrà terminato nel 2021, la contessa Fersen scalerà dall'IRPEF 30.000€ (1/5 dei 150.000€) + altri 3k€ che il governo le sta regalando. Il nuovo governo in carica dal 2022 si troverà per 5 anni, si troverà mancati incassi fiscali per 33k€. E con un mucchio di disoccupazione in più. E saremo costretti a chiedere i soldi a strozzo per non morire di fame. Ah quasi mi dimenticavo.... Dal 2022 Villa Triste sarà in vendita, con la maggiore valutazione dei 150k€, ma essendo questo valore regalato, potrò anche scontare anche un 50k€. Tradotto, questo governo mi farà guadagnare 100k€ + 15k€, mi farà guadagnare con la vendita della corrente, droga l'economia e quando questa bolla sarà terminata, avremo un mucchio di nuovi disoccupati soprattutto stranieri. Ma questo governo potrà dire che ora io invece di spendere 800€ di metano ne spenderò solamente 200€ tutto a vantaggio dell'ambiente e soprattutto della bilancia dei pagamenti con l'estero. Quindi 600€/anno di soldi che non finiranno in Olanda o Russia. Invece no, perché dei 600€ solo 60€ sono il costo della materia prima, il resto lo sappiamo tutti cosa sono. In pratica un governo che sta a guardare 60€ che vanno all'esterno, permette al mio vicino di comprare un SUV messicano da 80k euro. Finiti questi lavori, se convinco la contessa madre, inizierò i lavori anche su un altro immobile. Lavori, che non solo mi costeranno nulla ma anzi mi faranno guadagnare il 10%.

Regole più rigide per l'ingresso in Piemonte - 16 Agosto 2020 - 09:16

Re: Infatti
Ciao lupusinfabula [testo lungo, se interrotto riprendo da post successivo] la premessa è che ciò che dico non intende offendere ne polemizzare (l'avevo già detto, contrapporsi a mio avviso non serve a nulla e comunque per mia esperienza si tratta solo di perdita di tempo). Dici che "i contagi hanno ripreso a salire...". "Contagio" significa, cito, "trasmissione di una malattia infettiva dalla persona malata ad una sana". Ciò su cui si gioca oscenamente ed in particolare negli ultimi mesi è proprio sul valore di questo termine. Non è possibile asserire che una persona sia malata (pur risultando positiva ai tamponi, sulla cui attendibilità sorvoliamo...) se non ha sintomi, perchè è proprio questo che fanno intendere per terrorizzare le persone. Due dati da mettersi bene in testa: nel corpo umano ci sono 50.000 miliardi di virus batteri funghi (le cellule sono meno: 30.000 miliardi), e di virus che potenzialmente potrebbero creare sintomi ne ospitiamo molti, prendo a caso questo articolo, estrapolo: "...Le analisi hanno permesso di rilevare almeno un virus nel 92% delle persone campionate, e alcuni individui hanno mostrato di ospitare dai 10 ai 15 virus. «Siamo rimasti colpiti dal numero di virus che abbiamo trovato – ha commentato la dott.ssa Kristine M., altro autore dello studio – Abbiamo testato solo cinque siti del corpo di ogni persona, per cui potremmo aspettarci di trovare molti più virus se avessimo campionato tutto il corpo».." "...l’herpesvirus 6 o l’herpesvirus 7 sono stati trovati nei campioni dalla bocca del 98% delle persone. Mentre alcuni ceppi di papillomavirus sono stati trovati in circa il 75% dei campioni di pelle e il 50% dei campioni dal naso..." E poi: "Un’ulteriore indicazione è quella di distinguere tra infezioni virali attive che non causano sintomi e quelle che invece rendono una persona malata. «E’ molto importante sapere quali virus sono presenti in una persona senza provocare problemi e quali virus potrebbero essere responsabili di malattie gravi e che hanno bisogno di cure mediche..." https://www.lastampa.it/salute/2014/09/17/news/gli-esseri-umani-sani-sono-l-abitazione-ideale-per-i-virus-1.35614324 Il microbiota (composto da batteri funghi virus protozoi) che abbiamo nell'intestino e sulla pelle è quello che in primis blocca quei virus che potrebbero provocare malattie; ma la composizione del microbiota deriva in buona parte da quel che si mangia, e a seconda di come è strutturato si mantiene la salute oppure no. Non sono invenzioni personali, invito a fare una breve ricerca personale nel caso non lo si sapesse. Ma la norma ormai è divenuta quella del mangiare tutte le schifezze industriali di questo mondo e poi spararsi nel corpo 10.000 medicinali, per 10.000 malattie che sorgono, ed ostinatamente vengono ritenute panacee scevre da problemi che provocheranno loro stesse (basta leggere i bugiardini). Viviamo immersi nei virus, nei batteri, nei funghi, bisogna togliersi dalla testa l'idea che ad esempio i primi creino solo problemi di salute, per le varie motivazioni dette, e giunti a ciò bisogna demolire la rappresentazione che ora si sta facendo delal parola "contagio", perché se questo non provoca sintomi non è tale. Le manipolazioni avvengono perché si dà per scontato il credito a chi vorrebbe rappresentare la verità e asserisce di volere il nostro bene, questo è il punto centrale sul quale, quando mi capita di scrivere qui, cerco di mettere il fuoco; le parole distraggono e ingannano, le parole "fake news" "terrapiattismo" ora pure "negazionismo" ecc trovano varchi nelle menti di coloro che in qualche modo già sanno la verità, quella che ovviamente non è opera della propria riflessione ma di chi ha già per loro pensato, il mainstream. Certo, c'è anche il rischio di cadere nella posizione opposta, infatti non sto sostenendo di prendere una parte ma di utilizzare la propria riflessività per porre degli argini (ormai si devono fare dighe per la violenza della pervasività a cui si sta assistendo). La forza

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 15 Agosto 2020 - 08:15

Fortuna
E' vero ciò che dice Paolino, M5S ha avuto un successone che lo ha portato alle ultime elezioni ad oltre il 30% e, confesso, la cosa mi aveva fatto molto piacere; ora però,visti i cambiamenti e le giravolte che hanno fatto rinnegando quei principi e quelle promesse che avevano fatto, solo per mantenere ed occupare più poltrone possibili, sono altrettanto certo che alla prossima occasione quel 30% verrà di molto ridotto.E sarà la giusta punizione. Quanto al rubare mi pare che bestie grame ce ne siano un po' in tutti i partiti, ovvio che più il partito è grande, nel senso che ha più esponenti, più è facile che si intrufolino dei furbacchioni: è una semlpice questione statistica. Quanto poi alla storia dei sussidi ho delle idee un po' controcorrente: chi ne ha approfittato è certo da deprecare ma non bisogna scordare che non hanno infranto alcuna legge o norma, hanno miserrimamente approfittato di una norma mal fatta e scritta con i piedi (per non dire di altra parte del corpo umano) senza porre alcun limite o paletto all'elargizione di fondi.; ma il curioso è che chi più fa l'indignato sono coloro che quella norma l'hanno scritta, vale a dire PD/M5S. E ora cosa facciamo: andiamo anche a verificare se tra coloro che hanno aderito al bonus 110% sulle ritrutturazioni vi sono anche palazzinari, gente che possiede appartamenti a decine, che ha capitali economici multimilionari? Insomma, pur risottolineando che non approvo per nulla chi ha preso i 600 euro, penso anche che anche se costoro fossero 1000(mille) si sono furbescamente impossessati di 600mila euro, una somma equivalente pressappoco al costo di una casa normale, cifra infinitesimale per un bilancio di uno stato disposto a pagare milioni di euro per noleggiare navi passeggere ove far trascorrere a spese degli italiani le vacanze a gente che in Italia neppure dovrebbe entrare.

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 14 Agosto 2020 - 14:51

Re: Di Pietro e IDV
Ciao lupusinfabula Beh,se portare sfortuna significa arrivare oltre il 30 %,andare al governo due volte con la maggioranza dei ministri,avere sindaci nelle maggiori città ecc,hai un concetto di sfortuna un po' singolare. Auspicare la sparizione di un partito è poi molto democratico,di quell'idea di democrazia che hanno i nostalgici di un passato infame. E per lasciare spazio a chi? Ai ladri di sussidi per i bisognosi? A quelli che rubano i vestiti destinati ai migranti? No grazie,ce ne sono già pure troppi.

Più controlli nelle ore notturne della Polizia Locale di Verbania - 21 Luglio 2020 - 09:16

Re: Re: Re: Più controlli ai pensieri di chi vuol
Buon giorno fr esercitare il dissenso è un diritto sacrosanto ma non significa poter fare ciò che si vuole, piuttosto pensare ciò che si vuole. Qui la questione è proprio incentrata su questo. Ovvero la necessità di qualcuno di fare ciò che vuole per affermare la propria esistenza. Questo è inaccettabile se si vuole continuare a vivere come società civile. Esercitare il diritto di critica non può passare dalla rottura di una fioriera o dal trasformare un portone di casa in un urinatoio. E' quindi necessario, per limitare questo modo di fare "critica", intervenire in maniera drastica, tale per cui tutti gli altri possano esercitare le proprie libertà (andare a dormire alle 21:30, passeggiare fino a notte fonda senza dover discutere o rischiare di prendere botte da qualcuno…...etc....etc....). Alla fine l'essenza della democrazia è proprio questo, Limitare la liberta a pochi (minoranza) per darla a molti (maggioranza). PS: a mio modo di vedere la cosa migliore per comprendere il "mondo" è viverci. Guardare solo l'involucro potrebbe diventare un mero esercizio di stile. L'assenza di condizionamenti non dipende dal punto di osservazione ma dal tuo stato d'animo. E' l'osservatore che deve essere in pace con se stesso per poter "guardare" senza filtri.

Più controlli nelle ore notturne della Polizia Locale di Verbania - 19 Luglio 2020 - 13:36

Controlli ore notturne
Ieri sera ottima cena nel giardino di un ristorante in Verbania con gestori rispettosi delle norme Covid in vigore. Poi dalle 23,30 per un'oretta si è fatto un giro per il centro e in molti locali della movida vi erano corposi assembramenti in barba alle norme con grida ed urla (soggetti probabilmente già ubriachi). Forse il controllo indicato nel comunicato, in quanto sperimentale, non è ancora operativo o è stato fatto più tardi per cui l'Amministrazione dovrebbe essere più cauta nelle dichiarazioni.

Forza Italia su gradimento Sindaco - 12 Luglio 2020 - 12:08

analisi statistica
Alcune considerazioni.... Avendo Verbania 30.000 abitanti, un campione statistico rappresentativo dovrebbe essere almeno dell'1% quindi almeno 300 persone. Non avendo mai sentito nessuno che m'abbia detto di essere stato contattato per tale ricerca o che conosca qualcuno che lo è stato, deduco che il campione sia nettamente inferiore. Con un campione limitato, bastano 5 persone per sfalsare totalmente il risultato. Valore statistico del sondaggio ZERO. Concludo che il mio personale sondaggio di gradimento verso il sindaco, riporta che la sindaco è molto gradita.

Verbania Civica: proposte per paseggiata Villa Taranto a Villa Giulia - 12 Giugno 2020 - 11:55

Re: Passaggio Macchine
Ciao Filippo come ho detto in precedenza è certamente soggettivo e come dice qualcun altro sarebbe meglio, al posto di mettere 30, controllare sempre i 50..... Per il resto rimango dell'idea che quella strada, proprio perché percorsa da così poche macchine come dice Filippo, non ha nessuna utilità urbanistica e quindi debba essere chiusa al traffico. I frontisti sono pochi e si potrebbe derogare unicamente per il carico scarico di turisti presso l'attuale, unico, albergo e per manutenzioni varie. Installazione di pilastrini pneumatici con telecomando che tanto bene funzionano all'estero e che in Italia sembra non siano conosciuti. Telecomandati e/o temporizzati permettono un rigido controllo degli accessi. Ne trarremmo giovamento tutti. Residenti e turisti.

Verbania Civica: proposte per paseggiata Villa Taranto a Villa Giulia - 11 Giugno 2020 - 21:57

Passaggio Macchine
Stasera ho fatto il mio jogging con partenza alle 18,30 da imbarcadero Intra, arrivo a Pallanza lungolago e ritorno a Intra con arrivo alle 19,20. Nel tratto di strada che parte da Villa Taranto andata e ritorno ho contato il passaggio di 6 macchine e non 100 (delle quali una usciva da un cancello prima della punta) e tutte, a occhio, andavano a circa 30 Km all'ora. A me personalmente la questione non interessa più di tanto in quanto forse la percorro in macchina 10 volte all'anno come scorciatoia per andare a Pallanza ma riporto solo la realtà riscontrata. In ogni caso il problema di quel tratto NON è il passaggio delle poche auto ma tutto quanto ho evidenziato sopra (e forse si può aggiungere ancora altro).

Verbania Civica: proposte per paseggiata Villa Taranto a Villa Giulia - 11 Giugno 2020 - 20:47

Re: Re: Iniziamo dalle cose semplici
Ciao annes Beh Annes.... Siamo realistici, andando a 30 km/h ti sorpassa il bimbetto con la bmx, forse un 50 km/h sarebbe più corretto

Verbania Civica: proposte per paseggiata Villa Taranto a Villa Giulia - 11 Giugno 2020 - 09:34

Re: Iniziamo dalle cose semplici
Ciao Filippo "......................quattro macchine, probabilmente di residenti, che vedo passare in un'ora di passeggiata oltretutto guidate da persone educate che passano a velocità molto ridotta…………". Probabilmente la prima di quelle quattro macchine sono io. Ma devo essere sincero, abito da circa 50 anni a Pallanza e la "curva dell'Eden" l'avrò fatta 5000 volte (a piedi, in bici, correndo e in macchina) ma devo smentirti. Fatte 100 le macchine che passano in un'ora, forse due o tre rispettano il limite dei 30 Kmh. E uno dei due è (era) straniero. Forse dipende anche dall'ora in cui si frequenta il tratto ma, la maggior parte, di li passa per cercare di fare più in fretta a raggiungere Pallanza e quindi…..non vanno adagio. Alegar

Obbligatorietà della Vaccinazione Antiinfluenzale e Antipneumococcica - 7 Maggio 2020 - 17:22

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Qualche altro dato
SINISTRO dice tra virgolette. ""come molti altri, anche tu non ti sottrai al medesimo tranello: accusare chi non la pensa come te..."" Tra accusare e rilevare il vuoto pneumatico della mente c'è una certa differenza; mi rendo conto che non ti sia possibile coglierla. Però dici bene, penso; e sarei ben felice se tu esprimessi qualche idea e pure non originale, per apprezzarla o criticarla, ma anche per ignorarla nel caso non remoto possa essere trascurabile. ;-) ""...dei tuoi stessi errori di valutazione..."" Mi sfugge cosa avrei valutato, ho fornito dati, scritti nero su bianco, per quanto riguarda gli errori puoi sempre elencarli - prima che i server si rifiutino di accogliere i tuoi alti pensieri e vadano in crash, cosa che intuisco avverrà presto - ti prometto che li valuterò attentamente, presumibilmente mi basteranno 30 secondi ;-) ""a che serve ripetere pedissequamente i posts a te non graditi?"" Ma io gradisco come il miele i tuoi post come quelli di paolino, mi dispiace non te ne sia reso ancora conto, vi trovo fantastici. Li rimetto in fila per mostrare la tua e sua pochezza, l'assenza totale di argomentazioni, l'ho già detto ma dato che non ti riesce proprio di digerire l'affronto lo ridico, magari un giorno riuscirai a esprimerti su qualcosa a tua scelta, ti assicuro che festeggeremo. ""Così non fai altro che dar ragione ai tuoi avversari"" Ho un unico avversario, che si manifesta in molteplici forme, a volte è pure in me ma lo tengo sott'occhio, non di rado si impossessa della mente altrui per esprimersi con scemenze di varia natura, qualche volta ammantandole con intelligenza ed arguzia, quest'ultimo caso non credo sia il tuo. ""ennesimo esempio di incertezza."" Il problema è proprio, qui, tu credi che io abbia certezze, che sia della tua risma, devo deluderti, come ti ho già detto non puoi collocarmi ne nel bianco ne nel nero, ti è impossibile recepire questa idea perché sei nel sonno indotto, il tuo cervello è programmato, è un segreto che nessuno ti svelerà se non ci arriverai autonomamente. ""Almeno il dibattito sarebbe più articolato, e non a senso unico, come tu preferiresti"" Sei un temerario, vorresti che io articolassi di più; temo che collasseresti all'istante, rinvenuto la replica data dalla tua pochezza potrebbe portare all'autodistruzione qualche centinaia di server in pochi secondi. ""Infine, potresti concludere le tue pillole di saggezza con emoticon diversi?"" No, sento irrefrenabile la necessità di esprimere l'affetto che provo per te, è una tecnica esoterica per assorbire energia e corroborarsi.

Obbligatorietà della Vaccinazione Antiinfluenzale e Antipneumococcica - 4 Maggio 2020 - 21:22

Prima una bella firmetta
Health Resources and Services Administration facente parte del United States Department of Health and Human Services che è il dicastero del governo federale statunitense che si occupa della salute dei cittadini. In un periodo di 30 anni ha dovuto sborsare 4,3 miliardi di dollari per risarcimenti per danni da vaccini. https://www.hrsa.gov/sites/default/files/hrsa/vaccine-compensation/data/data-statistics-report.pdf Naturalmente si deve considerare, se si è onesti intellettualmente, che chi intenta una causa è solamente una piccola parte, per svariate ragioni, ad es. perché non si ha la forza psicologica o culturale per giungere a ciò, oppure perché nemmeno si sospetta che i danni siano da imputare a determinata vaccinazione, ecc. Glisso su alcune parti della "nota" perché sono buono e non voglio infierire. Ad ogni modo, data la proposta, si può fare una semplice cosa per tagliare la testa al toro. L'ordine dei medici e il Dott Arturo Lincio e tutte le "cabine di regia" annesse e connesse, e i medici che effettueranno le vaccinazioni, dovranno garantire con una loro firmetta che risponderanno personalmente per tutte le vaccinazioni che si effettueranno da ora in avanti. Ma ho il sospetto che questa idea non sarà molto gradita. p.s. si dimentica di descrivere cosa avverrebbe agli operatori del settore sanitario e gli over 65 in caso di rifiuto, si attendono ragguagli. tanto per rendere tali persone edotte....

Verbania Civica chiede test sierologici di massa - 1 Maggio 2020 - 12:36

Gentile Sig.ra Burgoni
per evidenti motivi giornalistici e di comunicazione non potevamo fare, nel nostro comunicato, una completa dissertazione scientifica indicando tutti i riferimenti e le evidenze necessarie a supporto della nostra richiesta. Proveremo a farlo qui. Le Immunoglobuline G (IgG) sono anticorpi specifici per ogni antigene virale, rappresentano cioè la nostra memoria immunitaria specifica: i test sierologici oggi validati (sia qualitativi che quantitativi) ricercano proprio le IgG anti SARS-Cov-2 (Covid 19). L'attuale pandemia è causata dall’infezione da parte del virus SARS-CoV-2, un nuovo tipo di coronavirus. Il capside (parte esterna) del virus SARS-CoV-2 è costituito da quattro proteine strutturali, conosciute come Spike, Envelope, Membrane e Nucleocapsid. La proteina Spike, che forma una specie di corona sulla superficie delle particelle virali, agisce come una vera e propria “ancora” che consente l’attracco, la fusione e l’ingresso della particella virale all’interno delle cellule dell’organismo umano. Una porzione della molecola Spike si lega infatti ai recettori dell’enzima ACE-2 (Angiotensin-Converting Enzyme 2) espressi sulla membrana delle cellule dell’ospite umano. Subito dopo l’entrata del virus nell’ospite si scatena la risposta aspecifica dell’organismo, poi inizia la produzione di IgM specifiche anti spike ed infine la produzione di IgG anti Covid19. I test ora in commercio misurano qualitativamente le IgG specifiche anti Covid19. Di seguito le evidenze più recenti. https://www.bergamonews.it/2020/04/30/studio-su-nature-chi-guarisce-da-covid-19-sviluppa-gli-anticorpi/369489/ https://www.repubblica.it/salute/medicina-e-ricerca/2020/04/30/news/adesso_e_provato_tutti_sviluppano_gli_anticorpi_al_virus-255257217/ https://www.open.online/2020/04/30/coronavirus-studio-pubblicato-su-nature-100-per-cento-pazienti-sviluppa-anticorpi/ https://www.marionegri.it/magazine/coronavirus-origine https://www.adnkronos.com/salute/medicina/2020/04/30/studio-pazienti-sviluppa-anticorpi-covid_ndP2bAkkZzqxq2fvJbWqGP.html https://tg24.sky.it/salute-e-benessere/2020/04/30/coronavirus-anticorpi-covid-19.html Grazie per l'attenzione. Cordiali saluti Gruppo civico Verbania Civica

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 26 Aprile 2020 - 17:14

Re: anche se non vi piace
Ciao Damiano Guerra Citazione del professor Nicola Pasquino tratta dal video: “..fermo restando che gli effetti unici accertati sono quelli termici..” Nello studio che ho riportato nel precedente post si dice che per la frequenza sino a 30 Ghz: “Sfortunatamente, ci sono solo due pubblicazioni in questo gruppo... ...Uno studio condotto su batteri e funghi ha mostrato un aumento della crescita cellulare… L'altro studio in vitro è stato condotto su fibroblasti (25 GHz, 0,80 mW/cm2 , 20 min), con effetti genotossici osservati a livelli SAR elevati (20 W / kg) [ 24 ]….” Prendo da wikipedia il significato di genotossicità: “In genetica per genotossicità si intende la capacità di alcuni agenti chimici di danneggiare l'informazione genetica all'interno di una cellula causando mutazioni ed inducendo modificazioni all'interno della sequenza nucleotidica o della struttura a doppia elica del DNA di un organismo vivente”. Vero che la ricerca si riferisce ai 25 Ghz ma si può ben capire che siamo prossimi ai 26,5-27,5 Ghz del 5G, dato che la frequenza di quest’ultimo è superiore, in linea teorica l’effetto si può ipotizzare che non sia inferiore. Tutto ciò per dire che le affermazioni tranchant del prof. Pasquino (tralascio il tenore dell’intervista) paiono avventate perché si può avere il ragionevole dubbio che quel che avviene a 25 Ghz e 0,80 mw/m2 possa essere simile a quel che avviene a 1 Ghz e mezzo sopra. (e non ho letto altri possibili effetti delle 2 ricerche che vengono citate all’interno dello studio al link che avevo indicato, forse varrebbe la pena andare a cercarle). Ma al di là di ciò, non si capisce il motivo per cui ci si deve fissare in prese di posizione che parteggino per l’una o l’altra posizione. Come si può vedere più sotto ho una mia idea su questo tema e lo sviluppo in un ragionamento più ampio, resta comunque inteso che non avrei alcuna obiezione da fare nel momento in cui si giungesse ad avere ragionevoli certezze della innocuità di tale tecnologia sull'uomo e sulla natura. Per me la questione è semplice. Si prende del denaro, lo si destina a chi fa ricerche, in vitro, in vivo, epidemiologiche, nel momento i cui si stabilisce che non ci sono problemi di salute si prosegue con il progetto. È forse un concetto astruso? Obsoleto? C’è un piccolo particolare che si dimentica, siamo esseri umani e non pietre insensibili, la nostra complessità biologica è stupefacente; pretendo troppo se affermo che gradirei rispetto per l’essere umano ma pure per gli animali? (Per la verità mi piacerebbe pure includere anche il regno vegetale ma probabilmente potrei venire linciato). Il problema purtroppo è quello che avevo già detto qualche tempo fa: si intende la sola possibilità tecnica di realizzazione come implicita necessità di metterla in atto. Ciò si chiama in altre parole, a seconda dei casi, follia o istupidimento o ignoranza, ecc, forse si potrebbe compendiare come alienazione dalla natura e da se stessi. Ne abbiamo molte dimostrazioni in molti ambiti, a mo' d'esempio nell'edilizia, basta porsi di fronte ad una casa costruita nel primo ‘900 e ad una edificata anche solo pochissimi decenni dopo, la prima anche se scelta fra le più misere conserva ed esprime un minimo di armonia, la seconda spesso esprime artificiosità, estraneità dalla natura, freddezza (anche se è vero che negli ultimi anni si vede il tentativo di ritrovare l’armonia coniugandola alla tecnologia moderna). Noi umani non abbiamo bisogno di più velocità ma di più lentezza e tempo, per potere vivere degnamente; personalmente non desidero agire a distanza su accessori domestici, e nemmeno rincoglionirmi con oggetti tecnologici quando sono all'aria aperta (chi vuole già ora può farlo tranquillamente), la realtà aumentata potrebbe essere sviluppata, volendo, ugualmente senza 5G, la telemedicina idem, le auto con guida automatica pure, ma al di là dei miei pensieri che magari possono apparire eccentrici, ci si è mai chiesti se quanto viene pr

Comitato Salute VCO su ex ospedale Premosello - 6 Aprile 2020 - 20:25

Re: Gestione della sanità
Ciao paolino Beh non è che possiamo tenere, ad esempio, 30 posti di rianimazione quando normalmente al massimo ne servono 3. Per la gestione ordinaria 3 poi serve un piano per i "tempi di guerra" dove i posti letto, normalmente occupati per esigenze non salva vita (e quindi procrastinabili), possano essere facilmente riconvertiti. L'importante è che tutta la produzione ospedaliera sia su territorio italiano onde evitare che le nazioni amiche ci blocchino le forniture (come hanno fatto (e come noi abbiamo fatto verso altre nazioni)) trasformando in un secondo i vari trattati europei in carta igienica. Gli Stati Uniti pretendono che tutto il materiale militare sia prodotto sul territorio anche se provengono da aziende estere. Le forniture indispensabili per la sopravvivenza dello Stato (e quindi degli abitanti) devono essere prodotte in Italia anche se costano di più.

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 2 Aprile 2020 - 13:16

Re: Stop 5g
Ciao isabella cerchiaro Open di oggi che smonta su 5G/Coronavirus/ciarlatani dell'800 https://www.open.online/2020/03/30/coronavirus-il-5g-penetra-nelle-cellule-indebolendo-il-sistema-immunitario-no/
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti