Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ansia

Inserisci quello che vuoi cercare
ansia - nei post

Giornata Nazionale del “Fiocchetto Lilla” - 14 Marzo 2022 - 18:42

Il 15 marzo 2022 si celebra la XI^ Giornata del “Fiocchetto Lilla” per sensibilizzare l’opinione pubblica sui disturbi dell’Alimentazione e della Nutrizione.

Teatro in favore dell'Emporio dei Legami, - 8 Marzo 2022 - 15:03

Sabato 5 marzo raccolti quasi 900€ al Maggiore di Verbania con il debutto di "VANITAS. L'INGANNO DEL TEMPO" e destinati all'Emporio dei Legami,

"Vanitas. L'inganno del tempo" - 3 Marzo 2022 - 15:03

Debutta a Verbania "Vanitas. L'inganno del tempo": lo spettacolo guidato da voce narrazione (live cultural storytelling) con un obiettivo: divulgare la cultura e reinventare insieme al pubblico un punto di riferimento da cui ripartire post pandemia.

Vademecum della museologia del presente - 23 Dicembre 2021 - 15:03

Dialogo con il contesto territoriale e tra dimensione pubblica e privata, responsabilità sociale e sostenibilità ambientale, oltre a scambi di competenze con istituti di formazione, capitalizzazione delle opportunità tecnologiche e valorizzazione dell’aspetto terapeutico della cultura.

Venturini alla guida di ADMO Cusio-Verbano - 8 Novembre 2021 - 15:03

Nei giorni scorsi è stata nominata Roberta Venturini alla guida di Admo Cusio-Verbano, sezione “Tiziano Beltrami”.

Fondazione Onda: weekend su Salute Mentale - 7 Ottobre 2021 - 16:02

Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale, promuove dal 8 al 10 ottobre un (H)Open weekend dedicato al tema.

Paffoni Fulgor Basket buona la prima - 3 Ottobre 2021 - 15:03

Posti esauriti per il derby del Pala Battisti, con circa cinquecento spettatori sulle tribune per la prima di campionato.

Nubifragi, Gabusi nel VCO - 20 Luglio 2021 - 10:03

L’assessore regionale alla Protezione civile Marco Gabusi: «E’ necessario cambiare i criteri di ripartizione dei fondi. Basta penalizzare il Piemonte».

Bozzuto su bilancio di previsione 2021 / 2023 - 19 Gennaio 2021 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Anna Bozzuto, Assessore al Bilancio Comune,di Verbania, riguardante il bilancio di previsione 2021 / 2023.

Tigano: codice etico per comunicazione con i malati Covid - 18 Gennaio 2021 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, una lettera aperta del Dr. Giorgio Tigano, che chiede a tutte le autorità competenti, l'attivazione di un codice etico che affronti il problema della comunicazione e del mantenimento dei rapporti tra malati e parenti stretti.

Progetto “Favole al telefono” - 11 Gennaio 2021 - 18:06

La SOC Geriatria dell’ASL VCO insieme all’Istituto Comprensivo Filippo Maria Beltrami di Omegna, ha promosso un progetto realizzato dagli allievi della scuola media classe II B con le loro insegnanti dedicato ai nonni dei ragazzi e alle persone anziane ricoverate nei reparti COVID o ospiti delle RSA del nostro territorio.

AstroNews: Astronomia maggese 2020 - 8 Maggio 2020 - 08:01

Quasi senza accorgerci, siamo giunti al mese in cui la natura si ridesta dopo la stagione invernale, nelle settimane rese ancor più lunghe dalla pandemia che ci ha sorpresi come uno tsunami patologico, costringendoci ad un isolamento sociale senza precedenti e temo con scadenza lontana.

Coronavirus: come combattere la fame nervosa - 14 Aprile 2020 - 11:04

In questi giorni, chiusi in casa a causa dell’emergenza coronavirus, siamo sottoposti a stress fisici e soprattutto psicologici importanti: il rischio è quello di rifugiarci nel cibo alla ricerca di conforto, cedendo alla cosiddetta “fame nervosa”

Anche oggi in casa - 30 - 13 Aprile 2020 - 17:04

Dobbiamo inventare qualcosa per rendere questo stare in casa, quasi una nostra libera scelta non una cosa imposta da questo antipatico e crudele coronavirus.

Paffoni Fulgor Basket brutta sconfitta - 10 Febbraio 2020 - 15:03

Una brutta, bruttissima Paffoni quella che ieri è incappata nella quarta sconfitta stagionale, costata il primato a vantaggio di San Miniato.

Una notte in Blues - 27 Settembre 2019 - 15:03

L’Accademia dei Folli torna a Meina con Una Notte in Blues, uno spettacolo di musica e teatro che ripercorre gli inizi della carriera di una leggenda della musica nera, B.B. King, dai campi di cotone al palcoscenico. L’appuntamento, che fa parte della rassegna Lakescapes, è per sabato 28 settembre, alle 21, al Teatro di Meina.

Spazio Bimbi: Rientro sui banchi di scuola qualche consiglio - 1 Settembre 2019 - 11:27

Le vacanze sono quasi finite e tra qualche settimana molti studenti faranno ritorno sui banchi di scuola. Ecco qualche suggerimento per affrontare al meglio l’inizio del nuovo anno scolastico e ridurre il carico di stress.

UNCEM: digital divide e montagna 10 cose da fare - 27 Agosto 2019 - 16:01

Uncem ha lanciato qualche giorno fa la mappatura delle aree del Paese senza copertura per la telefonia mobile. Basta scrivere a uncem.nazionale@uncem.it.

Spazio Bimbi: Il valore educativo dei Centri Estivi - 23 Giugno 2019 - 09:16

Come far trascorrere il tempo ai nostri bambini dopo la chiusura delle scuole?

Incontri Eco-Logici: "Ipnosi clinica" - 19 Giugno 2019 - 11:05

Giovedì 20 giugno 2019 alle ore 21,00 presso l'Hotel Il Chiostro a Verbania si terrà la conferenza "La mente e i suoi segreti - ipnosi clinica e comunicazione ipnotica per il controllo del dolore". Relatore: dott. Alessandro lizioli.
ansia - nei commenti

Brezza: no al libro della Meloni nelle biblioteche delle scuole - 7 Giugno 2021 - 15:44

Re: Re: Re: Gli sconfitti del mese
Ciao SINISTRO Nessuna ansia. Neppure da prestazione... Ora mi fermo perché non voglio avere troppi commenti. C'è già chi fa per dieci. Poi diventa patetico...

Brezza: no al libro della Meloni nelle biblioteche delle scuole - 7 Giugno 2021 - 12:22

Re: Re: Gli sconfitti del mese
Ciao robi purtroppo ancora una volta sei male informato, visto che gli auto-like non vengono conteggiati. Suvvia, non lasciarti trasportare dai ludi cartacei, che poi alla fine ci rimane pure male.... ansia da sondaggio?

Voce Libera VCO replica al PD - 25 Marzo 2021 - 12:36

Invasione per Robi
Quanto all'incessante invasione di clandestini ormai che al Mininterno non c'è più Salvini tutto tace anche se l'orda invasiva continua: insomma come il vecchio cartello sulle corriere : - Non parlare al conducente-.E' la riprova che alla sinistra il problema non interessava e non interessa, anzi, fa comodo e che la difesa dei migranti era solo la scusa per attaccare la persona di Salvini. A tal proposito mi sta un po' deludendo che anche lui non continui ad insistere sul problema e mi stanno piacendo sempre meno i toni "sottovoce" di lui e della Lega. Se si continua così penso che alla prossima occasione sceglierò anch'io la Meloni: e sono tanti i motivi per cui aspetto con ansia il giorno delle future votazioni politiche: perchè sono certo di una avanzata delle forze di destra, della scomparsa della nullità del partitino del filo-arabo ( a proposito chissà se l'hanno fatto assistere a qualche decapitazione del venerdì sera dopo la preghiera islamica?) e della riduzine ai minimi termini di quel poco che resta del M5S che, come già dissi, all' inizio mi era piaciuto ma ora che hanno ingoiato di tutto e di più per salvare la cadrega come un democristiano qualsiasi, hanno perso d'interesse.

Spazio Bimbi: Rientro sui banchi di scuola qualche consiglio - 1 Settembre 2019 - 16:59

Un paio di idee eretiche
""...La chiamano “sindrome da rientro”, e sebbene non sia una vera e propria patologia le sue conseguenze non sono da sottovalutare. Si possono manifestare ansia, tensioni muscolari, inquietudine, insonnia, nervosismo, disturbi psicosomatici, difficoltà di concentrazione e addirittura depressione..."" Idea eretica: forse i problemi da individuare e risolvere stanno nella scuola e non nei bambini; si curano le cause e non i sintomi. ""...Dopo la lunga pausa estiva è necessario riprendere quanto prima e con gradualità i ritmi e le abitudini quotidiane..."" Seconda idea eretica: necessario per chi? Si potrebbe, magari prima della fine del terzo millennio, esaminare chi determina le necessità i ritmi e le abitudini imposte.

Marchionini confermata sindaco di Verbania - 16 Giugno 2019 - 16:51

Re: Re: Delirio
Ciao sportiva mente Io ci ho messo 5 anni e non ho comprato nulla. Se non siete in grado di controbattere con argomenti e non con insulti questo è un vostro limite. Delirare non è nella mia natura. Se permette. Aspetto con ansia di sapere chi è quanto dall'URSS ha foraggiato i comunisti italiani. Aspetto le sentenze per la sanità umbra e calabrese. Aspetto la conclusione della vicenda csm con Lotti e i Renziani a tirare le fila. Aspetto le dimissioni della Appendino accusata di peculato visto che hanno fatto dimettere Siri per molto meno. E aspetto qualche partecipante a questo blog che scriva qualcosa di serio. Non di certo voi.

Temporali improvvisi: interventi della Guardia Costiera - 2 Agosto 2018 - 08:54

Re: Re: A me basta....
Ciao robi mah, che siano alla pari Lega e M5S mi sembra un po' strano, e soprattutto potrebbe essere causa d'instabilità per la compagine governativa. Poi, onestamente, questa continua ansia da prestazione elettorale è tutta italiana, indice di scarsa fiducia negli equilibri politici e nella durata del mandato politico.

Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 15:11

Re: Re: Re: screditare :-D
Ciao Hans Axel Von Fersen, il contenuto della telefonata non è poi così facilmente ipotizzabile, soprattutto da chi si crede tanto supponente, sicuramente non si è parlato di pubblicazione di alcun articolo in merito alla questione, assolutamente, e questa é una grave e bassa scorrettezza della professionale giornalista, come da brignoniana valutazione, forse il filo non lo fanno a me. Si Giovanni% è proprio come dici tu, sono scesi a questo basso livello, ma da tempo. Ormai non e piu possibile un confronto civile, ma da tempo. E la parola d'ordine è screditare appena possibile e a più non posso, naturalmente a fini politico-elettorali. Attendiamo ansiosi di vedere che fine farà l'armata Brancaleone, magari raccolti i cocci fonderanno un loro partito. Che tutti attendono con ansia. Chiudo qui la questione, che da una valutazione politica fatta dalla nostra lista civica sull'opportunità o meno di posizionare erba sintetica nelle scuole verbanesi e bassamente scaduta su questioni personali. Come volevasi dimostrare.

Incontro Poste - Uncem - 25 Maggio 2018 - 16:09

Condivido, in parte
Condivido, almeno in parte, le osservazioni di Ramoni. Penso si debba riflettere sulle singole situazioni e che non si possa fare un ragionamento generalizzato (= non rende, non è autosufficiente, allora si chiude). Una cosa è la città, un'altra il paese. Se in una città chiude uno sportello bancario o postale, il cittadino avrò un disagio limitato perchè con i molteplici mezzi pubblici (tram, bus, metro) potrà con un minimo sforzo raggiungerne un altro. SE in un paese chiude l'unico sportello bancario o postale, o anche l'unico bar o l'unico negozio, si crea un disagio enormemente più grande a persone che già sono svantaggiate ma che, magari, alle loro 4 mura che gli sono costate sudore e rinunce,alle loro tradizioni, alle loro abitudini, usanze, rapporti di vicinato e/o di parentela sono attaccatissimi.Da quando son nato ho sempre abitato in paesi e mai in città e la sola idea di dovermi trasferire in una città (per me già Intra è una metropoli) mi darebbe ansia e scoramento. Anche quando scelgo la località per le ferie guardo sempre che sia un paese non una città, in un paese sei sempre qualcuno, una persona, in città sei un numero.

Incontro Poste - Uncem - 25 Maggio 2018 - 16:09

Condivido, in parte
Condivido, almeno in parte, le osservazioni di Ramoni. Penso si debba riflettere sulle singole situazioni e che non si possa fare un ragionamento generalizzato (= non rende, non è autosufficiente, allora si chiude). Una cosa è la città, un'altra il paese. Se in una città chiude uno sportello bancario o postale, il cittadino avrò un disagio limitato perchè con i molteplici mezzi pubblici (tram, bus, metro) potrà con un minimo sforzo raggiungerne un altro. SE in un paese chiude l'unico sportello bancario o postale, o anche l'unico bar o l'unico negozio, si crea un disagio enormemente più grande a persone che già sono svantaggiate ma che, magari, alle loro 4 mura che gli sono costate sudore e rinunce,alle loro tradizioni, alle loro abitudini, usanze, rapporti di vicinato e/o di parentela sono attaccatissimi.Da quando son nato ho sempre abitato in paesi e mai in città e la sola idea di dovermi trasferire in una città (per me già Intra è una metropoli) mi darebbe ansia e scoramento. Anche quando scelgo la località per le ferie guardo sempre che sia un paese non una città, in un paese sei sempre qualcuno, una persona, in città sei un numero.

Spazio Bimbi: Inserimento all'asilo nido - 15 Aprile 2018 - 09:57

"Inserimento" parola quasi oscena
""...Eppure, numerose ricerche condotte in questi anni dimostrano che mandare al nido i bambini comporta numerosi benefici..."" Ma ci sono ricerche che portano a risultati opposti, come questa ""Effetti dell'asilo nido sulle capacita cognitive e non cognitive dei bambini” http://www.frdb.org/be/file/_scheda/files/Conferenza%20fRDB_Rapporto%20Ichino%20et%20al_Sintesi.pdf ""...E’ importante non trasmettere ansia e timore al bimbo al momento della separazione. Infatti i nostri piccoli sono molto abili e competenti nel leggere le emozioni dei loro genitori..."" Si presume quindi che per la dott.ssa le inclinazioni, le emozioni, l'unicità del bambino siano marginali e solo ed esclusivamente rapportate ai sentimenti espressi dai genitori. ""...L’asilo nido è nella maggior parte dei casi un’esigenza pratica e lavorativa dei genitori, in pochi casi rappresenta una scelta educativa indipendente dalle esigenze familiari..."" Ecco, forse sarebbe bene concentrarsi su questo aspetto, perché a me pare che questo fiorire di tecnici che operano nei mille ambiti più disparati sia paragonabile ad una pianta parassita che approfitta del malessere; in altre parole, nell'ambito specifico, pare si dica: tu genitore fai una vita costrittiva che nemmeno ti permette più di accudire i tuoi figli, ciò è bene perchè a me permette di occuparti di te e dei tuoi piccoli a causa delle nevrosi che questo ingiusto sisteme di vita impone. Ed infatti zero interesse da parte di questi professionisti per la radice del male.

Ancora interventi per furto - 30 Agosto 2017 - 15:13

il minestrone di Lupus
leggo che Lupus mi associa a una compagnia variegata,colpevole di "collaborazionismo" (addirittura) con gli "islamisti" (stra addirittura!!). ora,io capisco che il grande caldo può provocare brutti scherzi,ma qui siamo in confusione totale. attendo con ansia che Lupus o chi per lui citi un mio intervento pro immigrazione,visto che vengo ritenuto collaborazionista (fa un po' ridere anche solo scriverlo) mi piacerebbe sapere su che basi. secondo,Lupus forse non si è accorto che in questa presunta guerra tra islamisti vs resto del mondo,il numero di vittime islamiche è esponenzialmente superiore,visto che gli attentati (autentiche mattanze di centinaia di persone ogni volta) in Iraq,Afghanistan,Pakistan,ecc sono stati centinaia,ma qui non se ne parla. Isis e compagnia con l'Islam c'entrano poco,infatti fanno stragi di islamisti proprio perchè non li seguono. invece di affrontare argomenti così complessi "un tanto al chilo",facendo a gara a chi la spara più grossa ma sapendone zero,sarebbe meglio prima cercare di capire. spegnete rete 4 e iniziate a leggere qualche libro sulla materia,fate i bravi.

Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 29 Aprile 2017 - 20:31

Re: Lascia perdre Robi
Rocco Pier Luigi, a volte penso che tu sia un personaggio inventato, non reale, con lo scopo di tenere acceso il dibattito nel blog. Ma mi sa che esisti sul serio così come tante altre persone. Davvero, esisti? Sei collegato al mondo reale? Cosa c'entrano i fatti degli italiani da te citati? Il tema della discussione fa riferimento ad una possibile (per me impossibile) integrazione islamica con la nostra società, ne nasce come conseguenza il dibattito che parte dai fatti di cronaca nera fino agli atti terroristici, con un unico comune denominatore: il mondo islamico. Il problema è questo, che si aggiunge a quelli che abbiamo già con i nostri conazionali, hai capito ora perché passo da un argomento all'altro? Rispondimi a questa domanda, senza girarci attorno: secondo il tuo parere è possibile integrarsi con i musulmani? Se sì, perché e come? Aspetto con ansia una tua risposta...

Zacchera: "Chiacchere e realtà" - 11 Marzo 2017 - 23:54

Re: sig Zacchera
Ciao lady oscar Meglio aver fatto un anno in mano a un commissario che 4 anni devastanti con la giunta Zacchera .. perché non ci elenchi le cise di buono che ha fatto ??? Parliamo di 18 milioni di euro spesi per il cem? O di 180.000 per una specie di fontana in piazza citta gemellate ... ah no il togliere il libero bus ... adesso che ci penso .. perdere il finanziamento Cariplo per il bike Sharing .. anzi ..dare il permesso al verbania 1959 di devastare uno dei più bei campi del Piemonte ... o forse aumentare fino a 70.000 euro i soldi versati al verbania di cui il presidente era la moglie di un suo assessore .. e per finire Verbania capitale europea dei laghi ... ci dici quanti soldi sono stati spesi per autoproclamarsi .. se poi ci dici pure a chi fu affidato il sito di questa fantomatica capitale europea .. oppure se ci racconti a chi fuRino affidate altre cose. .. aspettiamo con ansia di sapere ..

Mancato rispetto dei limiti di velocità a Fondotoce - 18 Agosto 2016 - 10:09

LIMITI DI VELOCITA' nei Centri abitati.
Ritengo comunque che non ci si possa affidare all'intelligenza e buona volontà degli auto/motociclisti per risolvere un problema, non di poco conto, come questo. Ieri verso le 18, sono stato insultato da uno di questi intelligenti che arrivava a 80 forse 90 da Suna, perché costretto a frenare e fermarsi per farmi attraversare la strada sulle strisce. Forse perchè le strisce non si vedono più? E poi non ho mai visto, dico MAI, pattuglie di qualsiasi Forze dell'Ordine in questa zona. Gli autovelox non servono più...neanche le pene pecuniarie spaventano? Allora viabilità selvaggia per tutti e attendiamo con ansia il prossimo incidente e la prossima vittima! Ad majora.

I vandali del Maggiore ripuliscono il lungolago - 18 Agosto 2016 - 09:06

inflessibilità a giorni alterni
nei confronti di quattro bocia l'amministrazione si è dimostrata inflessibile,bene. restando in tema "danni al CEM" , attendo ora con ansia altrettanta inflessibilità nel chiedere i 35mila euro di penale a chi ci ha "paccato" con De Gregori,visto che da contratto ci spettano. altrimenti saarà automatico pensare che per qualcuno si usa un occhio di riguardo.

Forza Italia campagna #facciamopulizia - 22 Giugno 2016 - 09:41

chi distribuisce i titoli?
pofferbacco, non sapevo ci volesse un titolo per fare vignette, attendo con ansia di sapere come potermi procurare questo "permesso" :-)

Cresce Intrainsieme, pronti per Intra by night - 6 Giugno 2016 - 19:27

Grandi!
Veramente lodevoli queste iniziative provenienti dall'anima commerciale di Verbania. Aspetto con ansia l'Intra by night.

Cafè Teologico: “Fare sesso solo per piacere è peccato?” - 18 Aprile 2016 - 09:56

Ricordi
Forse l'analisi di Giovanni% è più esatta della mia, o meglio più rapportata al giorno d'oggi. Temporibus illis quando ero giovane, si aspettava con ansia l'arrivo delle turiste/ragazze nostre coetanee che arrivavano dai paesi del nord Europa nei vari campeggi e nelle case di vacanza proprio perchè erano molto più "di ampie vedute" delle ragazze locali, le quali invece erano sempre molto parche e restie nel concedersi in virtù dell'educazione ricevuta figlia dell0influenza cattolica; magari ora avranno capito che col loro atteggiamento si sono perse gli anni migliori per fare sano e divertentre sesso, perchè poi, inutile negarlo, quando gli anni passano ...... Poi, passata l'estate, arrivava l'autunno e noi, baldi giovani, tornavamo agli amori locali accontentandoci di quel po che passava il convento.

Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 13 Aprile 2016 - 05:12

Re: Re: A quelli che "danno i numeri"
Ciao Maurilio Sbagli. Alcuni beni possono avere vita eterna altri no. Un aereo è progettato per poter lavorare un preciso numero di ore. Dopo aver volato quelle ore, l'aereo non può più volare. Fermo l'aereo e ne devo comprare un altro. Anche le pompe di raffreddamento di una centrale hanno una scadenza. Dopo aver funzionato un certo numero di ore devono essere cambiate anche se funzionanti. Una nave teoricamente è eterna. Vengono periodicamente riammodernate ma tranquillamente puoi trovare per mari navi che hanno un secolo magari nate come navi merci e poi trasformate in navi da crociera o viceversa. Anche un'automobile non ha limiti tecnici ma ha un limite di ragionevolezza economica. Non andrò mai a spendere 1.000 euro di tagliando (distribuzione, freni, manutenzione ordinaria, pompa) per una macchina che ha un valore commerciale di 300 euro. Butto l'auto e ne compro un'altra. Poi abbiamo impianti ad alto livello evolutivo. Anche se efficiente e relativamente nuovi sono diventati obsoleti. Un impianto di 5 anni fa che produceva microprocessori, oggi è completamente da buttare, puoi salvare solo il capannone. Poi abbiamo impianti con un bassissimo livello evolutivo ed è il caso dei forni crematori ("dal 2004 a oggi la tecnologia è rimasta pressoché invariata" prof. Nardin di una certa università) che dopo aver fatto l'investimento iniziale puoi continuarlo ad usare senza limiti di tempo. Come ogni impianto avrà le sue manutenzioni ordinarie, esempio: ogni 6 mesi pulire un certo condotto, ogni anno lubrificare certi componenti, ogni 2 anni fare certe tarature, ogni 3 anni cambiare il refrattario, ogni 10.000 h cambiare la valvola del gas ecc ecc. Poi abbiamo le manutenzioni straordinarie ovverosia la sostituzioni di componenti al di fuori della manutenzione ordinaria prevista che hai sempre per tutti gli impianti. Con meno frequenza per gli impianti nuovi ma passati i primi anni che hai componentistica nuova anche su un impianto di pochi anni si inizia ad avere la manutenzione straordinaria. Ad ogni modo questa manutenzione straordinaria corrisponde ad una piccola percentuale rispetto al valore dell'impianto. Per un impianto da un valore di 1,5 milioni (secondo gli 11) non si spenderà mai più di 50.000 euro di manutenzione all'anno. E' stato scritto che l'anno scorso è stato fermo 2 mesi perché rotto. Anche l'anno scorso il semaforo di Fondotoce è stato fermo quasi un mese perché rotto e sai cosa aveva di rotto? Aveva le lampadine bruciate e il comune non le aveva da cambiare. Non tenevano lampadine di scorta e ad agosto la ditta era chiusa! Alla fine sono riuscite a recuperarle facendosele spedire dal comune di Bologna... Quindi è bene non confondere l'inefficienza della PA con i problemi reali degli impianti. Comunque attendo con ansia la pubblicazione del business plaaaaaaannnnnn

PsicoNews: Disturbi d’ansia e pregiudizi - 22 Marzo 2016 - 15:06

Re: ansia come modo di vivere:
Cara lady oscar, come già lei ha colto, alle volte utilizziamo delle strategie per soddisfare alcuni bisogni ( a volte, ad esempio, l'ansia può essere utilizzata come forza propulsiva che ci permette di compiere azioni, che altrimenti non faremmo). Tali strategie non sono perfette, nel caso poi in cui diventino l'unica modalità di declinazione delle azioni, è necessario prendere consapevolezza e provare anche altri modi ;) Mara Rongo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti