Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

carlo

Inserisci quello che vuoi cercare
carlo - nei post

“Giornata di Raccolta del Farmaco” - 6 Febbraio 2023 - 08:01

Da martedì 7 a lunedì 13 febbraio si svolgerà, nelle farmacie in tutta Italia, la 23ª “Giornata di Raccolta del Farmaco”.

Rosaltiora tre punti con Trecate - 29 Gennaio 2023 - 15:03

Non è stata una partita tutto sommato bellissima ma si sa che in gare del genere quel che conta è vincere e si è vinto.

Rosaltiora ospita Trecate - 27 Gennaio 2023 - 18:06

Ad una settimana dalla conclusione del girone di andata per tutte le altre formazioni della Serie C femminile si chiude la prima fase della regular season per Vox Ottici Specialisti – Vega Occhiali – Rosaltiora che scenderà in campo al PalaManzini (prima del 2023 sul campo di Via Madonna di Campagna a Verbania Pallanza) sabato alle 20.30.

Riconoscimento ufficiale per i volontari di Quarna Sopra - 19 Gennaio 2023 - 15:03

La Regione Piemonte ha conferito un riconoscimento ufficiale ai Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Quarna Sopra a fronte dell’impegno profuso negli ultimi anni in particolare per la gestione delle varie emergenze e necessità legate alla Pandemia da Covid Sars 19.

“Biomuseologia. Il museo e la cultura della sostenibilità” - 21 Dicembre 2022 - 19:06

Un vademecum per guidare i musei nel futuro e renderli sostenibili economicamente, ma soprattutto a livello energetico.

Premio Leggere le Montagne 2022 - i vincitori - 19 Dicembre 2022 - 08:01

Il Premio Info-Point Leggere le Montagne 2022 è giunto al termine per questa sua quinta edizione che, ricordiamo, ha avuto un grande successo in termini di partecipazione da parte degli Istituti scolastici di tutta la provincia e di elaborati ricevuti da studenti e studentesse.

"Parole e musiche del Natale" - 16 Dicembre 2022 - 15:03

Letture dedicate al Natale, canti e musiche, quali momenti di serena condivisione, riflessione e auguri per le prossime festività.

Baveno eventi e manifestazioni dal 16 al 31 dicembre - 16 Dicembre 2022 - 10:23

Eventi e manifestazioni a Baveno e dintorni dal 16 al 31 dicembre 2022.

Baveno eventi e manifestazioni dall'11al 24 dicembre - 10 Dicembre 2022 - 10:03

Eventi e manifestazioni a Baveno e dintorni dall'11al 24 dicembre 2022.

Rosaltiora vittoria a Novara - 4 Dicembre 2022 - 10:03

La classica partita tosta contro un avversario tignoso, che soprattutto tra le mura amiche sa farsi valere ed era reduce da un filotto interessante.

I primi 100 anni della Ferrovia Vigezzina-Centovalli - 27 Novembre 2022 - 18:06

Presentate a Santa Maria Maggiore le iniziative studiate per festeggiare la ferrovia alpina che collega ogni giorno, da 100 anni, Italia e Svizzera. Inaugurato anche il "Treno delle 4 stagioni".

Moby Dick - 18 Novembre 2022 - 12:08

Sabato 19 novembre Moby Dick alla Società operaia di Lesa con l’Accademia dei Folli. Ultimo appuntamento dell’anno di Lakescapes, stagione di teatro diffuso del Lago Maggiore.

Nuova stagione culturale a Il Maggiore - 25 Ottobre 2022 - 10:23

Dopo il successo degli spettacoli andati in scena negli ultimi mesi, il Maggiore continua ad accogliere sul suo palco il meglio dell’attualità, prosa, musica, danza e molto altro

Eventi Baveno dal 23 al 30 ottobre - 22 Ottobre 2022 - 18:44

I prossimi appuntamenti a Baveno

Premio Stresa di Narrativa 2022 - 22 Ottobre 2022 - 10:23

Domenica 23 ottobre l’assegnazione del Premio Stresa di Narrativa 2022

Il Museo e il Paesaggio Ricordo di Gianni Pizzigoni - 21 Ottobre 2022 - 09:14

Il Museo del Paesaggio organizza per la giornata di sabato 22 ottobre alle ore 16.00 a Casa Ceretti un incontro in ricordo di Gianni Pizzigoni (1941-2018).

Paffoni poco lucida contro una Sangiorgese formato extralusso - 19 Ottobre 2022 - 16:04

Scivola, nuovamente, in trasferta la Paffoni Fulgor Basket di coach Daniele Quilici, che al Pala Bertelli di San Giorgio su Legnano cede sul 73 a 51 al cospetto della LTC Group. Serve tempo a questa Paffoni, che sicuramente può fare di più, ma è ancora lontana dalla sua miglior versione come preventivabile a questo punto della stagione e con un gruppo praticamente interamente rinnovato.

Fiera Zootecnica Armeno rinviata al 16 ottobre - 15 Ottobre 2022 - 16:30

Le pessime previsioni meteo di domenica 9 ottobre avrebbero messo a rischio la partecipazione di espositori e pubblico. Il Comitato Organizzatore, riunitosi venerdì sera ha deciso il rinvio a domenica 16 ottobre ’22

Dona la spesa - 14 Ottobre 2022 - 17:12

Sabato 15 ottobre, nei punti vendita Nova Coop della provincia del Verbano Cusio Ossola torna l’appuntamento con “Dona la Spesa

Altiora: al via la stagione 22/23 - 26 Settembre 2022 - 18:06

Al via la stagione 2022-2023 , tutte le squadre Altiora sono tornate in palestra per gli allenamenti .
carlo - nei commenti

Fratelli d'Italia Verbania su nome Scuole Cadorna - 21 Dicembre 2021 - 06:31

Ripeto.. E spero di non essere Censurato..
La, scuola Cadorna deve rimanere scuola media statale Cadorna. Se i compagni vogliono intitolare qualcosa a quel soggetto lo facciano pure. Una viuzza va più che bene. Se vogliamo iniziare la guerra topografica o peggio iconografica della cancellazione della storia va ancora meglio. Togliamo tutto quello che è intitolato ai comunisti sanguinari della storia, che ancora hanno piazze vie e monumenti a loro intitolati. Togliatti il "peggiore" nel pd lo chiamano ancora il "migliore". Togliamo la sala intitolata al violento terrorista black block carlo Giuliani. Una vergogna. Togliamo tutto. Io ci sto. Via (nel senso di fuori dalle scatole) marx e lenin vari! Ci sarà da divertirsi!

Arresto per spaccio - 23 Ottobre 2021 - 05:35

Arresto per spaccio
Buongiorno. Mi chiedo se prima di pubblicare un articolo questo venga riletto, vagliato e corretto. Nella fattispecie, mi riferisco alla notizia dell'arresto di un giovane effettuato dai Carabinieri. L'articolo si intitola "Arresto per spaccio" ma poi nel corpo si legge che l'arresto è stato eseguito per detenzione illegale di stupefacenti. Sono due reati completamente differenti! Metteteci un po' di attenzione e dedizione per cortesia. L'italiano si impara anche leggendo le notizie del giorno. Ringrazio per l'attenzione e, augurando buon lavoro, saluto cordialmente. carlo Farina

Brigatti su cantiere ciclo pedonale - 26 Settembre 2021 - 08:39

Brigatti su cantiere ciclo pedonale.
Egregio consigliere, sono state più volte fatte promesse scritte in merito ai lavori in ore notturne ma, per quanto abbia avuto modo di vedere, tali promesse sono state disattese. Ad esempio, i lavori per la rotonda di Corso Europa - quella dinanzi al distributore di benzina - avrebbero dovuto farli di notte, come da comunicato. Ovviamente il disagio è stato patito il pomeriggio con code che iniziavano in Corso Mameli, dedizione del traffico su marciapiedi, ecc. Per finire, devo purtroppo dare ragione a chi dice che le promesse fatte da tale giunta sono molto marinaresche. carlo Farina

Villa Poss: diffida del Comune - 3 Aprile 2021 - 03:38

la ca' di ladar
Così veniva purtroppo chiamata già cinquant'anni fa a causa del suo stato di abbandono. Peccato perché la posizione è fantastica. Nell 800 fu anche famosa come dimora di carlo Prina tristemente conosciuto per le inique tasse che infisse come ministro delle finanze di Napoleone e che alla caduta del Regno portarono al suo linciaggio da parte dei Milanesi. Ancora oggi è rimasto il detto " Atent da mia fa la fin dul Prina"

Regole più rigide per l'ingresso in Piemonte - 16 Agosto 2020 - 23:08

Re: Re: Re: Infatti
Ciao fr quella sarà già scappata da un pezzo, presumo.... Sembri carlo Verdone quando interpreta il marito di Fosca Quinti: Raniero Cotti Borroni. In particolare, ricorda la telefonata meteo!

Una Verbania Possibile su soldi pubblici e campagna elettorale - 15 Marzo 2019 - 10:22

Re: chi siete per favore
Ciao Vincenzo Colombo "Una Verbania Possibile" è il raggruppamento Delle due liste che sostenevano carlo Bava a Sindaco di Verbania 5anni fa, siedono in Consiglio Comunale come "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente". Alle prossime amministrative la lista sarà una e si chiamerà "Una Verbania Possibile". Saluti

Montani segnala in parlamento disservizi Rai - 23 Novembre 2018 - 09:24

Re: segnale RAI
Ciao Iraghi carlo come pure a Pallanza. Credo che ci sia anche un problema d'interferenza col segane lombardo, lato Varese.

Il cinema incontra arte: "La Morte Corre sul Fiume" - 19 Agosto 2018 - 23:10

Re: Re: Re: Capolavoro
Ciao robi Il potentissimo professor Guidobaldo Maria Riccardelli era un fanatico cultore del cinema d'arte. Una volta la settimana obbligava dipendenti e famiglie a terrificanti visioni dei classici del cinema. In vent'anni Fantozzi ha veduto e riveduto: "Dies irae", di carlo Teodoro Dreyer, sei ore! "L'uomo di Aran", di Flaherty, nove tempi"! Ma soprattutto il più classico dei classici: "La corazzata Kotiomkin". Diciotto bobine, di cui il professor Riccardelli possedeva una rarissima copia personale. :-)

Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 15:48

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibi
Ciao Giovanni% e, come se non bastasse, anche il nuovo Cav. ha ricevuto un'investitura stile carlo Magno/ Sacro Romano Impero, sulla falsariga del pellegrinaggio del suo mentore....

Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 25 Luglio 2017 - 19:26

Re: Sicurezza dalla Polizia Locale?
Ciao carlo Farina ottima considerazione. Si. Lavorando a stretto contatto con loro e in pratica occupandomi della parte amministrativa vi sono esercitazioni ai poligoni dei Tiro a segno nazionali del Coni. Quindi sono addestrati. Ovvero l'arma conoscendola bene la usano solo quando la legge lo prevede. Io che faccio tiro sportivo ti assicuro che chi usa le armi è sottoposto ad ogni tipo di regola e addestramento. La polizia locale come ricordi bene tu ha compiti di polizia giudiziaria e di ps. E dunque deve avere i mezzi per poter svolgere tale compito. L'arma dovrebbe essere un obbligo. E prima o poi anche a Verbania si farà questo passo. Garantito.

Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 26 Giugno 2017 - 17:56

sig. Maurilio - buonasera!
- le aziende del VCO che hanno lasciato i conti correnti nelle due banche, potevano anche cambiarle..E' nota da tempo la sofferenza di questi Istituti. Se non l'hanno fatto è forse a causa dei conti in rosso? Ogni banca è felice di ricevere clienti con i conti con segno positivo. - non è bello che lo Stato, quindi noi tutti, paghiamo i debiti delle banche ma se non lo avesse fatto si sarebbe aperto un buco maggiore. Illustre, lei pensa che si impedisca l'affondamento della nave chiudendo la grossa falla ma aprendone altre, che sommate hanno la stessa superficie della falla chiusa? Con l'aggravante che così facendo si è attinto al patrimonio sano di quelle formichine italiane, sagge, laboriose, coraggiose per consegnarlo nelle mani di cicale scialacquatrici, pavide, omertose ed inette. Se permette, la cosa mi dà molto fastidio. - perchè queste operazioni non si sono fatte prima? Sig. Maurilio, se lei volesse acquistare qualcosa all'asta, lo fa alla prima battuta o lascia che l'asta vada deserta in modo di acquistare lo stesso bene a minor prezzo? Questo ha fatto Intesa, ha lasciato sminuire il valore del bene sapendo o sperando che lo Stato (purtroppo noi) avrebbe foraggiato! - Madoff: fosse stato in Italia, circolerebbe libero ed impunito con addosso una liquidazione milionaria! - c'è stato qualcuno che ha cercato di contrastare lo strapotere della finanza e delle banche, dirottando i danari, da loro alle tasche degli italiani. Sappiamo che fine ha fatto! - a proposito di organi di controllo: il sig. Messina nella sua carriera è stato alla BNL, al Banco Ambrosiano Veneto, ed è membro del Comitato Esecutivo dell'ABI (come ha controllato vero?) (desunto dal sito ufficiale della Banca Intesa) Chiudo affermando che non è stata mia intenzione attaccare carlo Messina o Banca Intesa. Ho solo invitato gli interessati ad informarsi sul web In quanto all'isteria..........sono certamente seconda a lei!

Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 25 Giugno 2017 - 18:57

purtroppo
in Italia la democrazia è morta (ammesso che sia mai stata in salute) Imperano infatti, anarchia e plutocrazia.....ed i risultati si vedono. Per chi ne ha voglia: su un qualsiasi motore di ricerca, digitate carlo Messina Intesa San paolo. Ci si potrà fare una libera ed indipendente opinione........

Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 1 Marzo 2017 - 15:41

Re: UN CONSIGLIO....
Ciao SINISTRO CONDIVIDI 1 marzo 2017 11:40 NAPOLI Napoli, camorristi del clan più potente in città si iscrivono al Partito Democratico Affiliati al clan Contini tesserati al PD. Il clan egemone nel centro città ha inserito suoi affiliati tra gli iscritti al partito. A denunciarlo alcuni militanti dello storico circolo di San carlo All'Arena in una lettera alla segreteria provinciale del Partito Democratico. CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SU 3.608 COMMENTA A Napoli c'è un nome che più di tutti vuol dire camorra, quel nome è Edoardo Contini. Il suo clan non ha mai vissuto "scissioni", il suo territorio gli è sempre stato fedele. Eduardo ‘o romano è stato la chiave di volta dell'Alleanza di Secondigliano, il cartello che ha egemonizzato per oltre 20 anni Napoli. Non c'era grammo di coca o appalto che si realizzasse senza il placet dell'Alleanza ed Edoardo Contini ne era il reggente. Co-fondatore insieme al defunto Gennaro Licciardi, Gennaro ‘a scigna e il giuglianese Francesco Mallardo alias Ciccio ‘e Carlantonio del gruppo criminale più potente della città ne è diventato il leader grazie alla sua capacità di unire "plata y plomo". Una grande capacità diplomatica che gli ha permesso una latitanza durata durata 7 anni lontano dal suo quartiere: San carlo all'Arena. Anche mentre era in fuga il suo clan non ha mai ceduto, non si è mai diviso, è rimasto compatto intorno all'ultimo padrino di Napoli. Oggi, nonostante il Romano sia in carcere, i Contini sono ancora l'ultimo gruppo camorristico capace di resistere alle "paranze" dei baby-boss. I suoi affiliati controllano il centro città ma soprattutto controllano San carlo All'Arena, uno dei quartieri più popolosi di Napoli. LEGGI ANCHE: Caos PD a Napoli: presunta compravendita di tessere del partito a Miano A San carlo c'è anche una sezione storica del PD. Una di quelle che sta lì da quando il PD si chiamava ancora Partito Comunista Italiano. Ma a San carlo All'Arena – come in tanti altri circoli – c'è aria di congresso e i ras locali hanno iniziato la solita infornata di tessere. Dal primo gennaio al 14 febbraio a Napoli – al Partito Democratico – si erano iscritti in 2000, ovvero 300 iscritti a settimana. Poi scatta quello che nessuno poteva prevedere: la scissione, il congresso. Ed ecco che i ras delle tessere iniziano ad imbarcare iscritti: dal 14 febbraio al 28 febbraio, 30 mila persone avrebbero preso la tessera del Partito Democratico, una media di 15 mila a settimana. Nel PD tessere sono importanti: ogni 10 iscritti si ha diritto ad un delegato al congresso. Più tessere uguale più delegati, più delegati uguale più potere. continua su: http://napoli.fanpage.it/napoli-camorristi-del-clan-piu-potente-in-citta-si-iscrivono-al-partito-democratrico/ http://napoli.fanpage.it/

"Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto - 20 Gennaio 2017 - 09:46

ospedale e progetto casa della salute
In conferenza stampa abbiamo parlato anche di questo. Sul tema ospedale unico , tantissime volte abbiamo chiesto di parlare chiaramente ed espresso le nostre posizioni. Anche in conferenza stampa ne abbiamo parlato , ha riportato la cosa solo "Verbano 24", ecco un estratto dell'articolo: ...carlo Bava, ex consigliere e candidato sindaco nel 2014. “Un tema su tutti: la Casa della salute – afferma –. Nel tavolo di lavoro Verbania non ha voluto un tecnico e ora, mentre altre realtà come Crevoladossola sono pronte a partire, noi siamo indietro. Dove si farà? Come si farà? In che modo? Domande che non trovano risposta”. Ma certo, per alcuni le opposizioni sono inutili...

Spettacolo per Emma Morano la donna di Verbania più longeva al mondo - 12 Novembre 2016 - 12:27

Auguri!
TANTISSIMI AUGURI NONNA EMMA CHE TU NONNA DEL MONDO POSSA PASSARE ANCORA TANTI COMPLEANNI, PERCHÉ TUTTI TI VOGLIAMO BENE PER LA TUA SEMPLICITÀ SINCERITÀ PUREZZA SIMPATIA E SCUOLA DI VITA CHE CI DAI QUANDO GUARDIAMO LE TUE INTERVISTE. UN ABBRACCIO carlo FRANCESCO.

Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 11 Settembre 2016 - 16:56

La stampa
«Non è assolutamente vero che non abbiamo atleti che partecipano ai campionati regionali e italiani e che non vinciamo medaglie. Siamo pronti a smentire il sindaco mostrando le classifiche». I l presidente della Società sportiva dilettantistica Insubrika nuoto, Paolo Preti, replica così al primo cittadino verbanese. Silvia Marchionini, rispondendo a un' interpellanza dei consiglieri carlo Bava e Renato Brignone aveva dichiarato che la Ssd Insubrika non aveva un' attività agonistica così valida da giustificare la concessione di una corsia della piscina per tutte le giornate della settimana. Il sindaco aveva anche aggiunto: «Comunque gli atleti che fanno gare della Ssd Insubrika sono soltanto nove e nessuno ha vinto medaglie ai campionati regionali e nazionali. Inoltre il sodalizio non ha atleti tesserati nelle categorie che partecipano ai campionati italiani». inoltre aveva invitato Bava e a documentarsi perché avrebbero confuso gli atleti della Ssd Insubrika con quelli del Team Insubrika che, invece, «ha atleti ­ sottolinea il sindaco ­ in serie A». Specifica però Preti: «Il sindaco leggendo le classifiche non si è accorto che molti atleti tesserati dalla Ssd Insubrika partecipano alle gare regionali e nazionali con la maglia del Team Insubrika. La nostra società, come molte altre della Lombardia e del Piemonte, ha aderito, da alcuni anni, al progetto sportivo di quest' ultima. Pertanto tra i medagliati ci sono ragazzi del nostro sodalizio come Elena Preti, Eleonora Turvano, Giacomo Gambaretti e Mirco Arboritanza. Disconoscere i loro successi vuol dire fare un torto a giovani che hanno raggiunto certi risultati facendo grossi sacrifici». Conclude Preti: «Il sindaco, per assegnare spazi, non deve guardare alle medaglie ma al diritto di potersi allenare, che hanno tutti i ragazzi». Risponde il sindaco: «Non possono occupare la piscina tutti i giorni con soli venti tesserati».

Bava e Brignone tre Interpellanze - 30 Agosto 2016 - 15:11

Interpellanze
Ma carlo Bava & C. non potevano fare un!interpellanza sul mancato rispetto delle prescrizioni edilizie del forno comunitario come da me suggerito? Oppure il circolo di Cavandone è un bacino di voti e quindi è meglio non disturbare? Nel 2002 quando ho eseguito dei lavori c'erano disposizioni dove non erano ammesse tolleranze. Oggi vedo grondaie in latta e non in rame e coperture in tegole coppo e non in coppi. Ora non sono sicuro se il regolamento cui faccio riferimento è ancora valido ma dopo la suonatina del Bava al circolo, una piccola verifica poteva farla

"Turismo nel VCO: balle mediatiche e triste realtà" - 17 Aprile 2016 - 08:56

Re: Stazione FS Stresa allo sbando
Ciao carlo repossi Battutona!

Verbania documenti: "Il Cotonificio Verbanese" - 29 Marzo 2016 - 18:11

cotonifici
Credo che la ricostruzione di Bruno e carlo sia da apprezzare, ma non si può parlare dei cotonifici di Verbania senza ricordare lotte e fatiche svolte in quelle del famoso "Riva", L'unione Manifatture, "Mugiani" e "Miller". Al Mugiani sono entrato giovane nel reparto magazzino pezze, in seguito passai al turno di notte sulle macchine ring e in seguito nel reparto stiratoio, mischia e carde, dove per bere un caffè dove fare aria sopra la tazzina per evitare di bere anche la polvere, ho conosciuto lo zio di Riva il famoso Lampugnani e ho vissuto la spartizione della "torta", la prima ristrutturazione e distribuzione delle produzioni tessili in europa e non. Per capirci il periodo in cui i ring andavano nel terzo mondo come macchine superate ma dove la manodopera non costava nulla. Qualche errore è stato fatto, abbiamo lottato molto ma la ristrutturazione è passata per di più in un settore dove erano impiegate in gran parte donne, insomma un no ai licenziamenti senza calarsi in quello che stava accadendo e senza proposte.

Verbania documenti: "Il Cotonificio Verbanese" - 29 Marzo 2016 - 14:45

...il tutto raccontato...
...il tutto raccontato in uno splendido libro: "carlo Sutermeister fra Intra e Val Grande" di Vera Sutermeister Cassano - Alberti Editore
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti