Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

precipitazioni

Inserisci quello che vuoi cercare
precipitazioni - nei post

La Nazionale di sci di fondo a Santa Maria Maggiore - 5 Febbraio 2021 - 08:01

Il Centro del Fondo di Santa Maria Maggiore si presenta in perfette condizioni di innevamento, come non avveniva da anni: è anche grazie a questo, e al prezioso lavoro dello Sci Club Valle Vigezzo (uno dei primi club fondati in Italia), che le piste vigezzine ospiteranno venerdì 5 febbraio l'allenamento di venti atleti della Nazionale under 23 e juniores di sci di fondo.

Lago Maggiore: Autorità di Bacino risponde a Marchionini - 7 Ottobre 2020 - 15:03

L’Autorità di Bacino Distrettuale del fiume Po-Ministero dell’Ambiente, in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti-Ufficio Dighe Milano e con il Consorzio del Ticino, chiarisce nei dettagli la situazione dei livelli del Lago Maggiore a seguito delle dichiarazioni a mezzo stampa rilasciate dal sindaco del Comune di Verbania Silvia Marchionini.

Alluvione Piemonte: 1 miliardo di danni - 6 Ottobre 2020 - 18:17

Sono oltre 360 gli interventi urgenti che il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha presentato oggi a Roma al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese con una prima stima parziale dei danni provocati dagli eventi alluvionali che hanno interessato parte del Piemonte tra il 2 e il 3 ottobre.

Pallanza: lungolago chiuso al traffico - 4 Ottobre 2020 - 11:49

Da circa un ora la viabilità sul lungolago di Pallanza è stata chiusa, la Polizia Locale ha posto il divieto di transito.

Allerta arancione: aggiornamento ore 20.00 - 3 Ottobre 2020 - 21:35

Il fronte freddo della perturbazione si è ormai allontanato dalla regione e ha portato ad un miglioramento delle condizioni del tempo nel pomeriggio. Tuttavia la struttura è ancora presente sull’Europa occidentale e continua a convogliare flussi umidi dai quadranti meridionali che proseguiranno anche nelle prossime ore.

Piemonte: record di pioggia, 1 morto e 1 disperso - 3 Ottobre 2020 - 21:16

Chiesto lo stato di emergenza insieme alla Liguria per gli enormi danni al territorio. In 24 ore la pioggia caduta ha superato il record storico dal 1958. Domani mattina sopralluogo del Presidente della Regione in alcune delle aree colpite.

Permane allerta arancione per transito di piene sui corsi d’acqua - 3 Ottobre 2020 - 17:31

Una vasta saccatura nord-atlantica interessa tutta l’Europa nordoccidentale convogliando flussi umidi dai quadranti occidentali.

Allerta arancione per rischio idrogeologico - 2 Ottobre 2020 - 16:05

Una profonda saccatura nord-atlantica si sta progressivamente approfondendo dalla Francia verso il Mediterraneo occidentale, accompagnata da flussi molto umidi sulle regioni nord-occidentali italiane.

Frana a Oggebbio, SS34 Riaperta 6/9/2020 - 6 Settembre 2020 - 17:41

I lavori per riparare i danni causati dallo smottamento del 28/08/2020 proseguono, ma si è riusciti a mettere in sicurezza il versante, pertanto, salvo precipitazioni intense, la S.S. 34 del Lago Maggiore rimarrà APERTA, con eventuale regolamentazione del traffico da parte di ANAS.

Maltempo: ARPA Piemonte miglioramento progressivo - 30 Agosto 2020 - 13:01

L’aria fredda associata al sistema frontale che interessa la nostra regione ormai da venerdì è transitata nel corso della mattinata determinando rovesci e temporali anche di forte intensità che dalla fascia pedemontana occidentale si sono portati sulle pianure adiacenti e si sono mossi velocemente verso est-nordest, lasciando spazio ad un rapido miglioramento a partire da sudovest.

Maltempo: aggiornamento ARPA Piemonte - 29 Agosto 2020 - 11:35

Il fronte perturbato, esteso dal Nord Europa alla penisola iberica, continua ad interessare la nostra regione con intense correnti umide ed instabili dai quadranti meridionali, che hanno determinato rovesci e temporali intensi nelle ultime 18 ore in particolare su Verbano, Torinese, Novarese e Vercellese

I risultati del monitoraggio della Carovana dei Ghiacciai - 22 Agosto 2020 - 15:03

Osservate ovunque forti regressioni della fronte glaciale con consistente aumento degli affioramenti di substrato roccioso e frammentazione della superficie dei ghiacciai.

Piemonte: sviluppo sostenibile i dati - 14 Giugno 2020 - 12:05

Presentazione della Strategia regionale per lo Sviluppo sostenibile, del rapporto Piemonte Economico Sociale 2020 e della Relazione sullo stato dell’ambiente.

L'ambiente in Piemonte: i dati del 2019 e del lockdown - 13 Giugno 2020 - 10:03

Presentato venerdì mattina, in una conferenza virtuale dalla sala della trasparenza della Regione Piemonte, la relazione sullo Stato dell'Ambiente in Piemonte.

Quarne: volontari sistemano la strada - 24 Gennaio 2020 - 16:44

Nella mattinata di domani, sabato 25 gennaio, la Squadra di Protezione Civile delle Quarne, le amministrazioni comunali di Quarna Sopra e Quarna Sotto, in collaborazione con associazioni e gruppi locali e volontari dei due borghi, provvederanno a ripulire e riordinare la Strada Provinciale 51.

Maltempo: Protezione Civile in Preallarme - 20 Dicembre 2019 - 16:56

Una profonda area depressionaria nordatlantica sta attualmente interessando il nordovest italiano, portando tempo perturbato sulla nostra regione.

Maltempo: cessata fase critica, resta il rischio valanghe - 26 Novembre 2019 - 16:16

Con il miglioramento delle condizioni meteorologiche è cessata l’allerta per rischio idrogeologico e idraulico. Permane invece l’allerta gialla sui settori alpini per il pericolo di residue valanghe spontanee, che potranno interessare la viabilità montana.

Allerta meteo: situazione stabile, attenzione alle valanghe - 25 Novembre 2019 - 17:04

Per le prossime 24 ore, Arpa ha emesso un’ allerta arancione per rischio valanghe in tutti i settori alpini piemontesi, per la possibilità di distacchi di grandi valanghe spontanee che potranno interessare la viabilità.

Allerta meteo: situazione critica ma in miglioramento - 24 Novembre 2019 - 17:12

Allerta rossa ancora oggi per rischio idrogeologico e idraulico su astigiano, alessandrino e Valli di Lanzo e Orco. Allerta arancione nelle restanti zone. Lago Maggiore prossimo al livello di guardia.

Permane l'Allerta meteo - 24 Novembre 2019 - 09:18

L’area depressionaria di origine atlantica, responsabile delle intese precipitazioni di ieri, ed il minimo al suolo ad essa associato si posizionano sul mare ad ovest di Corsica e Sardegna. Questa configurazione convoglia ancora forti correnti da sudest al confine con la Liguria e da est-nordest sulle pianure, che mantengono precipitazioni diffuse su tutto il Piemonte.
precipitazioni - nei commenti

Frana a Oggebbio, SS34 bloccata - 29 Agosto 2020 - 09:19

Purtroppo
Purtroppo in queste situazioni un'aggravante è determinata anche dalla situazione in cui si trovano le foci dei nostri rii/torrenti: mai dragate da anni, invase da detriti,da sterpi, piante e materiale d'accumulo; in caso di precipitazioni con grandi piogge in poco tempo, non permettono un regolare deflusso delle acque nel lago per un "effetto tappo" e conseguente carico di acqua e detriti a monte e form azioni di piccole e grandi frane.

Verbania Civica: proposte per paseggiata Villa Taranto a Villa Giulia - 9 Giugno 2020 - 13:11

Iniziamo dalle cose semplici
Come molti utilizzo quasi giornalmente, andata e ritorno, il tratto Villa Taranto Villa Giulia per jogging o bicicletta e, prima di spendere soldi e tempo per progetti, cerchiamo di ESSERE CONCRETI con queste priorità: 1. Sistemazione fondo stradale con buche con rischio storte ed inciampo. 2. Sistemazione drenaggio acqua tratto iniziale da Villa Taranto in quanto dopo ore di cessazione precipitazioni rimangono enormi pozze. 3. Sistemazione illuminazione in quanto ci sono zone molto buie e, non scherzo, correndo bisogna fare attenzione a non scontrarsi. 4 Muretti laterali in condizioni pietose. 5. Blocchi di contenimento in sassi da eliminare rifacendo il muro (Orribili). 6. Pulizia della jungla amazzonica presso la punta. Dato che molti, come me, prolungano la corsa/passeggiata al parco Villa Maioni c'è da sistemare il tratto da ristorante Pascale a Villa Maioni ora in condizioni VERAMENTE PIETOSE con anche griglie scarico acqua a rischio inciampo e illuminazione inesistente. Gli attrezzi per un percorso vita sono da logicamente sistemare nel parco di Villa Maioni, così fruibili anche da chi ora utilizza i pochi sul lungolago di Corso Mameli, ma non in mezzo ad una strada. Docce aereosol e gazebo per ombreggiare un percorso quasi sempre all'ombra??? (da questi due punti si capisce che il progetto è fatto dietro la scrivania). Infine che senso ha chiudere il traffico a quelle quattro macchine, probabilmente di residenti, che vedo passare in un'ora di passeggiata oltretutto guidate da persone educate che passano a velocità molto ridotta.

Neve e vento: allerta arancione - 28 Febbraio 2016 - 09:07

benedetta acqua
Personalmente guardo con sollievo questa "ondata" di precipitazioni anche nevose,l'acqua ci serve come l'oro per il ripristino del livello del lago e la neve in montagna come serbatoio per l'estate,la stagione si prospettava sotto il punto di vista dell'approvvigionamento idrico molto critica,adesso, dopo un inverno anomalo,finalmente si ricupera una parte del tempo "perso"

"Treni cancellati e corriere assenti" - 18 Febbraio 2015 - 11:57

Giovanni
io non so se Lei domenica si trovava alle Maldive , ma dall'Ossola al Verbano ci sono state delle precipitazioni a carattere nevoso anche intense. Ora per sapere che la circolazione dei mezzi (treni , bus o auto private)in questi casi è difficoltosa non ci vuole un titolo di studio . Personalmente mi dispiace per la signora , ma se lei cerca delle responsabilità , non so .. se lei è credente le cerchi molto in alto e se non lo è veda lei, ma mi domando cosa centri il sindaco di Verbania sulla soppressione dei treni causa neve, sulle condizioni di una stazione di proprietà di RFI ... per il movicentro si rivolga direttamente alla provincia se non ha seguito le decisioni della giunta e del consiglio comunale avvenute qualche mese fa... poi purtroppo devo dare ragione a Roby su Trenord e la tratta Domo- Milano (non per quanto riguarda gli stranieri naturalmente) ...

Lago Maggiore sotto i portici a Pallanza - FOTOGALLERY - 13 Novembre 2014 - 13:37

Effetto domino...
Ha ragione vlaamse, le dighe vengono aperte quando c'è in previsione forti precipitazioni così da contenere l' acqua il più a lungo possibile, se poi arriva al livello di sfioro allora e normale che esce. Quindi noi diamo la colpa agli svizzeri quelli del fiume Ticino danno la colpa noi, poi il Po da la colpa al Ticino e alla foce del PO nell'Adriatico danno la colpa a tutti quelli che scaricano in mare....Se piove la colpa allora a chi la diamo? ( qualcuno su questo blog si è permesso anche di dire che è colpa del sindaco....) Non ci si deve offendere x il termine ignorante se uno ignora il significato..

Lago Maggiore sotto i portici a Pallanza - FOTOGALLERY - 12 Novembre 2014 - 14:31

E' risaputo
Gli Svizzeri da anni, in caso di imponenti precipitazioni, aprono parzalment ele loro dighe per scaricare l'eccesso di acqua nel lago. Lo sanno tutti tranne vlaamse leeuw. Ma dove vive?

I porti galleggianti prima o poi.....affondano. - 14 Novembre 2013 - 16:25

confessione
Confesso che certe considerazioni me le ero tenute dentro perchè pensavo di essere l'unico ad averle fatte, ma ora vedo che altri la pensano come me. Se i nostri vecchi hanno fatto i porti lacuali in un certo posto, con una certa imboccatura e con certi moli è forse perchè, con antica saggezza, avevano studiato a fondo i venti, le correnti, le precipitazioni e via cantando. Di pontili galleggianti se ne possono vedere a bizzeffe anche nella sola Liguria di ponente: ma tutti sono posizionati rigorosamente all'interno di frangiflutti costituiti da enormi massi o riparati da possenti moli in cemento. Solo chi non ha cognizione del lago può non sapere quale forza distruttrice può assumere in certe occasioni e soprattutto all'improvviso. Se poi c'è chi vuole ribattere che la tecnica si è evoluta, faccia pure, ma i fatti sono lì a smentirli.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti