Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Fuori Provincia : Eventi

“Uomini, macchine, dighe" da Crodo a Milano

Dopo il grande successo registrato lo scorso autunno a Crodo, la mostra “Uomini, macchine, dighe – Un secolo di lavoro degli uomini idroelettrici raccontato per immagini, disegni e oggetti d’epoca” si è trasferita a Milano nell’ambito degli eventi organizzati in tutta Italia in occasione del primo Festival dello Sviluppo Sostenibile.

Fuori Provincia
“Uomini, macchine, dighe" da Crodo a Milano
L’esposizione, costituita da cento fotografie d’epoca pressoché inedite, racconta l’impegno, il sacrificio e le grandi imprese degli uomini idroelettrici nelle Valli dell’Ossola.

Scatti che raccontano il sacrificio e la grande professionalità di operai, tecnici ed ingegneri che, con i mezzi dell’epoca, sono riusciti a costruire opere ciclopiche. Uomini tanto temerari nell’affrontare la gravità quanto coraggiosi nel concepire ed edificare opere mai realizzate prima. Andrea Cannata, Responsabile Impianti Verampio e Pallanzeno di Enel, ha curato un percorso espositivo partendo dalle immagini della costruzione delle dighe di Morasco e Agaro, per poi passare ad una selezione di foto sulle diverse fasi del lavoro di costruzione e concludendo con 18 immagini che ripercorrono la realizzazione della diga del Sabbione.

La mostra - allestita da Enel e Politecnico di Milano - sarà aperta al pubblico fino al 18 giugno presso il Dipartimento Energia del Politecnico di Milano, in via Lambruschini 4.

Immagine 1
Immagine 2
Immagine 3



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti